Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

MAFIA
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> MarcoTravaglio.it
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Set 16, 21:29:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
MAFIA:VIGNA;CIANCIMINO PARLA A RATE,NON PIENA ATTENDIBILITÀ (V. 'MAFIA:VIGNA,IN CRESCITA...' DELLE 20.04) (ANSA) - FIRENZE, 16 SET - «Come punto di riferimento, io ho l'ordinanza della corte d'appello che ha giudicato il senatore Dell'Utri la quale non ammise, con nove pagine di motivazione, la testimonianza, le dichiarazioni di Ciancimino perchè rilevò una serie di contraddizioni». Lo ha detto questo pomeriggio a Firenze l'ex procuratore capo della Direzione nazionale antimafia, Pier Luigi Vigna, rispondendo ai cronisti che gli chiedevano se le testimonianze e i contributi di Ciancimino jr potessero essere ritenuti attendibili. «Anche questo dare dichiarazione 'a ratè, piano piano, portare un documento, dire qualcosa, poi ritornarci sopra - ha proseguito Vigna - non è indice di piena attendibilità». Il giudice Vigna ne ha parlato a margine della presentazione di un libro in Palazzo Vecchio a Firenze.(ANSA).


Questo è ciò che è uscito oggi a proposito della famiglia Neutral

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Gio Set 16, 21:29:29    Oggetto: Adv






Torna in cima
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 109
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Dom Set 19, 20:22:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grandissima Sonia Alfano
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 109
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Mar Set 21, 22:54:57    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando


_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Anonymous

















MessaggioInviato: Gio Nov 25, 04:29:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Torna in cima
Anonymous

















MessaggioInviato: Ven Nov 26, 19:31:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Torna in cima
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 109
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Ven Nov 26, 19:42:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Avrei avuto tre posti dove metterlo(qui, vieni via con me o lega nord 3d ), scelgo questo perchè di mafia si tratta...

Mafia al Nord

"Il comune di Desio viene sciolto per infiltrazioni mafiose. Un fatto storico e mai avvenuto in Lombardia. La scelta, dettata dalle ultime inchieste sulla presenza dellecosche in Brianza, ha portato alle dimissioni undici consiglieri del centrosinistra e sei della Lega Nord."

Chi è che aveva detto che la Lega Nord a differenza degli altri partiti non c'entra con la mafia al nord?
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Teresa

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 05/03/09 02:19
Messaggi: 1107
Teresa is offline 

Località: Il paese dell'estate





italy
MessaggioInviato: Ven Nov 26, 21:55:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kitiaram ha scritto:
"Il comune di Desio viene sciolto per infiltrazioni mafiose. Un fatto storico e mai avvenuto in Lombardia. La scelta, dettata dalle ultime inchieste sulla presenza dellecosche in Brianza, ha portato alle dimissioni undici consiglieri del centrosinistra e sei della Lega Nord."

Chi è che aveva detto che la Lega Nord a differenza degli altri partiti non c'entra con la mafia al nord?
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Oh come godo Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 109
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Gio Dic 09, 18:10:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lombardia. Boni querela Cavalli che risponde: "Non devo lasciare io ma chi è lì grazie alla ‘ndrangheta"
Chissà se si alzeranno gli scudi in difesa di Giulio Cavalli. Chissà se si inizieranno a raccogliere firme per dire che la mafia al nord c’è, ed è giusto parlarne. Credo che Davide Boni, Presidente del Consiglio Regionale della Lombardia, dovrebbe indignarsi per le inchieste che vedono coinvolti politici lombardi collusi con la ‘ndrangheta, piuttosto che ricorrere alla querela contro chi denuncia questi rapporti, ma soprattuto, dovrebbe spiegare i motivi per cui Giulio Cavalli vive da quasi due anni sotto scorta. Scorta assegnatali in seguito alle minacce dovute al suo costante impegno contro la mafia e contro le infiltrazioni mafiose al nord....
...
...Evidentemente – dice Cavalli - sono ritenuti diffamatori i dati, sempre più allarmanti, diffusi dalla Commissione Antimafia e confermati, nel corso della trasmissione televisiva di ieri, dall’On. Angela Napoli (che, addirittura, parla di un'assemblea che meriterebbe lo scioglimento)”.

“Che la ‘ndrangheta abbia deciso di puntare su alcune persone all’interno del Consiglio regionale non lo dico io – continua il'autore teatrale -, ma è scritto negli atti giudiziari degli ultimi cinque anni e in quelli dell’Operazione Infinito del luglio scorso”.

“Il Presidente Boni mi invita a fare i nomi e i cognomi: i nomi e cognomi sono gli stessi che continuo a fare nella mia attività extra politica. Quindi, se Boni ritiene che io li debba fare in Aula, il copione è già pronto. Mi sorprende – conclude Cavalli – che il Presidente del Consiglio regionale si chieda come faccio a rimanere in Aula ‘vicino a persone che considera eletti con i voti della ‘ndrangheta’. Caro presidente, non credo di dover essere io a lasciare il mio posto in Aula, forse dovrebbe farlo chi siede lì grazie ai voti della ‘ndrangheta”.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 109
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 29, 12:21:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Maggiani Chelli: "Varate norme in soccorso di mafiosi stragisti"
Scritto da Giovanna Maggiani Chelli
Martedì 28 Dicembre 2010 18:57
Di bene in meglio! Ora ai mafiosi viene abolito di fatto l'ergastolo, perché le motivazioni di sentenza vengono depositate in ritardo.
Viviamo ormai in un Paese al servizio del reo, con spreco di energie e risorse per salvaguardare i diritti della mafia, in questo caso della ndrangheta calabrese per le concessioni fatte a uno dei tanti, a Giuseppe Belcastro.
Alle vittime non pensa mai nessuno, fanno paura, sono scomode e questo anche perché lo Stato ne deve rendere conto del perché sono diventate vittime di mafia e non è in grado di farlo fino in fondo.
Lo diremo fino allo sfinimento, in seno alle vittime delle stragi d'Italia, vi sono QUATTRO casi di soggetti giovanissimi che al tempo in cui hanno vissuto la strage terroristica eversiva, non lavoravano, in seguito sono andati a lavorare, poi a causa delle menomazioni riportate sotto il tritolo stragista hanno "maturato" l'80 per cento di invalidità rispetto alla loro capacità lavorativa, ebbene per legge hanno diritto alla pensione subito, ma da quel che appare, sembrerebbe che la Presidenza del Consiglio non voglia.
Ci domandiamo con rabbia:
come mai per la Magistratura attraverso le norme non è stato inventato quello strumento che permette alle vittime invalide all'80% di andare in pensione subito, mentre sono state varate tutte una serie di norme che ad ogni stormir di fronda corrono in mutuo soccorso ai mafiosi rei di strage?
Cordiali saluti

Giovanna Maggiani Chelli
Presidente Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 109
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Mer Gen 19, 13:16:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

MAFIA, ALFANO (IDV): REVOCA SCORTA A GIULIO CAVALLI ATTO POLITICO?

PALERMO, 19 GEN. – “Apprendo con incredulità e sdegno della revoca della scorta al consigliere della regione Lombardia Giulio Cavalli. Cavalli è sotto protezione dal 2008 per via dei suoi spettacoli di teatro civile antimafia, in cui si prendeva gioco dei boss; ora, dopo il suo approdo in Consiglio Regionale, e dopo che ha toccato i fili delle infiltrazioni mafiose nel milanese e gli interessi della ‘ndrangheta nei lavori dell’Expo, lo Stato lo abbandona. Spero non si tratti di un atto politico, anche se è difficile pensare il contrario”.

Lo ha detto Sonia Alfano, europarlamentare e responsabile nazionale del Dipartimento Antimafia di Italia dei Valori, commentando la revoca della scorta al consigliere regionale di IdV Giulio Cavalli, sotto scorta per le innumerevoli intimidazioni mafiose subite negli ultimi anni.

“Scriverò immediatamente al Prefetto di Lodi per chiedere come si possa ritenere che il rischio per la vita di Cavalli sia cessato proprio all’aumentare del suo impegno antimafia nelle istituzioni. Togliere questa tutela mentre Cavalli denuncia giorno dopo giorno dal suo banco in Regione gli interessi delle mafie in Lombardia – ha proseguito Alfano – vuol dire indicarlo come obiettivo alla criminalità organizzata. Tutto ciò è vergognoso ed indegno, soprattutto se si pensa che gente come Emilio Fede ha la scorta, pagata dai cittadini italiani, per organizzare il bunga bunga di Berlusconi. Le divise – ha sottolineato l’europarlamentare – dovrebbero rifiutarsi di far infangare l’onore di ciò che rappresentano. Sono vicina a Giulio – ha concluso – e distante anni luce da quelle che sembrano ‘vendette’ trasversali”.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Tutela: tanto per chiarire
By Giulio Cavalli ⋅ gennaio 19, 2011 ⋅
Scrivo queste poche righe sulla notizia che sta circolando in rete per chiarire e raccontare: è vero che ho ricevuto informale comunicazione sulla scelta da parte dell’UCIS di Roma di revocare il mio servizio di tutela ma non credo, non voglio, e vi chiedo di non strumentalizzare o amplificare la notizia per rispetto per me e per la mia famiglia che ha già pagato troppo. Ho un grande rispetto per le istituzioni e per le molte persone che con me (e come me) sono in questa nostra grande battaglia, per questo credo che incagliarsi su questo particolare sia irrispettoso nei confronti dei molti che in prima linea rischiano quotidianamente la propria incolumità: penso ai testimoni di giustizia, ai magistrati, ai cronisti al fronte e a tutti gli uomini di parola (che mi onoro di avere tra i miei amici) e che ho visto troppo spesso dover elemosinare protezione per sé e per le loro famiglie. Sono seguito professionalmente e umanamente dalle forze dell’ordine che mi garantiscono di poter svolgere il mio lavoro e che sono certo non smetteranno di essere presenti insieme a chi ha preso questa decisione con grande senso di equilibrio e soprattutto responsabilità.
Questo a caldo, almeno per chiarire.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mag 19, 00:19:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A volte non capisco Piero Grasso. Prima va ospite da Fazio smontando pezzo per pezzo, di fronte a 9 milioni di telespettatori, la riforma della giustizia berlusconiana che limiterebbe fortemente la lotta al crimine organizzata. Poi se ne riesce dicendo che Silvio meriterebbe addirittura un premio. Giusta risposta piccata di Salvaotre Borsellino, secondo me :

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Davvero è strano. Forse davvero, come dice in un lungo commento un lettore a quest'articolo, Grasso si sta preparando ad un ingresso in politica tentando di tenersi buona una parte importante dell'arco parlamentare?
La cosa non mi piace per niente. Un magistrato dovrebbe avere prima di tutto a cuore la giustizia. E come uomo, anche l'onestà intellettuale. E Grasso sa benissimo che tutto ciò che Berlusconi ha fatto, lo ha fatto in malafede, per i propri interessi. Fregandosene di quelli del resto del paese. E come fa notare giustamente Borsellino, la sua lotta contro la mafia appare quantomeno singolare, visto il curriculum del suo braccio destro.
Forse davvero Grasso fa tutto questo per riconoscenza verso chi gli ha fatto raggiungere quell'incarico sbarrando la strada con una legge ad hoc a Gian Carlo Caselli?

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
potapotayaki

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti



Registrato: 23/02/09 10:01
Messaggi: 938
potapotayaki is offline 







NULL
MessaggioInviato: Sab Mag 19, 12:47:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Forse davvero Grasso fa tutto questo per riconoscenza verso chi gli ha fatto raggiungere quell'incarico sbarrando la strada con una legge ad hoc a Gian Carlo Caselli?



Da leggere con forte accento siciliano: "Ehhh, i favvori se ritonnano..."
Sullo sfondo un Dell'Utri che suona lo scacciapensieri

_________________
La ricerca italiana. Banca FraIntesa
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

"ma nun doveva esse mejo?"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Set 06, 02:56:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Due anni fa moriva in Campania Angelo Vassallo.

Citazione:
Due anni non sono bastati ad avere una verità, giudiziaria o meno poco importa. Tante piste, altrettanti dubbi, nessun colpevole e un solo disarmante sospetto: “Chi ha ucciso Vassallo – raccontano gli inquirenti a microfoni spenti e taccuini chiusi – probabilmente è scappato all’estero nei giorni successivi all’omicidio”.

Volato via, sparito. Non come il ricordo del sacrificio di un sindaco che ha pagato con la vita la difesa del territorio e della legalità, binomio che in Meridione ancora troppo spesso significa sangue e morte. Non hanno dimenticato Angelo Vassallo i suoi concittadini che da quel settembre conservano le sue foto, le espongono nei negozi e le mostrano ai turisti raccontando la storia del pescatore che divenne sindaco. Non lo hanno dimenticato i volontari di Legambiente, che ogni estate fanno tappa ad Acciaroli con il premio dedicato a Vassallo. E nemmeno i ragazzi di don Ciotti, che con Libera ne portano in giro per l’Italia il nome e l’esempio.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> MarcoTravaglio.it Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
Pagina 8 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008