Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Lega Nord: thread ufficiale
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3 ... 27, 28, 29  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> MarcoTravaglio.it
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Anonymous

















MessaggioInviato: Mer Ago 19, 11:22:50    Oggetto:  Lega Nord: thread ufficiale
Descrizione:
Rispondi citando

Mi meraviglio che il Corriere della Sera, che sara` quel che sara` ma e` pur sempre un antico quotidiano con una testata storica, vada a pubblicare CAZZATE del genere, perche' sono CAZZATE derivanti non da un libero pensiero ma da una ripetizione in playback di un indottrinamento ignorante, inconcludente e che vede senza vedere:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Mer Ago 19, 11:22:50    Oggetto: Adv






Torna in cima
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Ago 19, 17:34:17    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Con il consenso dell'autore, sposto il thread in sezione principale con un nuovo titolo (quello originario era: "Caro prof. Galli della Loggia....").
Ho scelto di spostare il thread di Gizm0, invece di aprirne uno ex novo, perché la lettera da lui postata è un buon sunto di tutte le recriminazioni leghiste, mentre la risposta di Galli della Loggia alla lettera è esemplificativa di come alcune istanze leghiste comincino a prendere piede anche tra i (cosiddetti) moderati.
A mio parere può essere utile un thread unitario sulla Lega, sulle sue politiche e sull'impatto di queste politiche sull'Italia di oggi.
Buona discussione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spostato: Mer Ago 19, 17:34:58 da Orientalista partenopeo
da Articoli e Libri a MarcoTravaglio.it
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Mer Ago 19, 21:03:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ehm... questo no?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Ago 19, 22:01:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Guy Fawkes ha scritto:
Ehm... questo no?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Beh, sì, potrebbe andare anche quello, ma è un thread su una questione specifica, come questo:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


La mia idea era quella di aprire un thread generale, analogo a quelli aperti sul PD, sull'IdV e su Sinistra e Libertà, allo scopo di non disperdere troppo la discussione sui nostri amici in camicia verde.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 20, 00:50:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Secondo voi sentiremo ancora parlare di gabbie salariali?

CONFERMATI I DATI DELLA CAMERA DI COMMERCIO MENEGHINA
Prezzi e salari, Roma più cara di Milano.
E nella capitale si guadagna meno

Citazione:

Il colosso bancario Ubs conferma i dati della Camera di Commercio di Milano, che lunedì aveva diffuso il suo rapporto sul costo della vita per le famiglie italiane: Roma è più cara di Milano. Non bastasse, nella Capitale gli stipendi sono più bassi.
Il report di Ubs «Prezzi e salari 2009» confronta il potere di acquisto delle 73 città più grandi al mondo. Ne risulta che, per quanto riguarda il caro-vita, Roma occupa il 17esimo posto al mondo e Milano il 30simo, mentre per livello di salari Milano è al 26esimo posto e Roma al 30simo.

Articolo completo:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E ora sul web impazza il tiro al leghista (travestito da leprotto come suggeriva Gentilini?) con sfottò a go-go sulle gabbie salariali. Per chi vuole farsi due risate:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Gio Ago 20, 03:19:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Torna in cima
Anonymous

















MessaggioInviato: Gio Ago 20, 03:28:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sta mattina a colazione stavo leggendo come al mio solito il Bergamo news...
E cosa ti vedo? Previsto cattivo tempo...
sara' un banco di prova:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Poi, dopo il caffe', un'occhiatina veloce al Corriere del Veneto.
Scenario cupo anche in Veneto dove 2.690 aziende non riapriranno dopo le vacanze. Il tutto mentre il ministro Zaia va in Meridione a promettere di regalare terreni dello Stato agli imprenditori locali e l’ìistituto Bruno Leoni chiede la No tax area solo dall’Abruzzo in giù.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma cosi come il Premier, anche Bossi continua ad incrementare i suoi consensi:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ci sara' un bel risveglio in autunno...



Fonti:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 20, 12:52:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

cianu ha scritto:

Scenario cupo anche in Veneto dove 2.690 aziende non riapriranno dopo le vacanze. Il tutto mentre il ministro Zaia va in Meridione a promettere di regalare terreni dello Stato agli imprenditori locali e l’ìistituto Bruno Leoni chiede la No tax area solo dall’Abruzzo in giù.

Cianu, le aziende chiudono anche nel Mezzogiorno, con la stessa drammatica rapidità del Veneto: contrapporre la chiusura di queste aziende venete ad una presunta maggiore attenzione dello Stato ai bisogni del Mezzogiorno (come fai tu e come fa anche Martinelli, che citi testualmente) è assolutamente fuorviante. Sta passando (anche in ambiti non leghisti) l'idea che la vita al Centro-Sud sia più facile: stipendi alti, costo della vita basso, uno Stato-mamma che risolve tutti i problemi, soldi pubblici a palate e così via.

Riguardo ai soldi pubblici a palate, può essere utile la lettura di questo articolo di Gianfranco Viesti:

Citazione:
Quantità e qualità della spesa pubblica nel Mezzogiorno. Un tema tornato all'attenzione in questi giorni. Ma anche un tema sul quale abbondano luoghi comuni e pregiudizi. Allora, alcuni dati e informazioni (rimandando al libro "Mezzogiorno a tradimento" per ulteriori approfondimenti e fonti) per ritrovare, forse, un po' la bussola nella discussione.
La spesa pubblica corrente pro capite nel Mezzogiorno (anche al netto degli interessi sul debito) è inferiore alla media nazionale. Il quadro è complesso, con differenze fra regioni, a statuto ordinario e speciale, grandi e piccole: ma mostra costantemente una minore spesa pro capite al Sud rispetto al resto del paese. I dati del fondamentale progetto dei "conti pubblici territoriali", usando le effettive erogazioni, consolidando fra diversi livelli di governo, e includendo il "settore pubblico allargato" lo mostrano senza ombra di dubbio.
[...]
Su quanta e quale spesa al Sud, sugli strumenti per realizzarla e migliorarla (in tempi di federalismo) è naturalmente lecita ogni opinione. Tenere presente qualche fatto e qualche dato può però certamente rendere anche la discussione di migliore qualità.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


P. S. Ho accorciato la citazione per non appesantire troppo il post. L'articolo integrale è visionabile cliccando sul link sopra.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Gio Ago 20, 18:08:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:

Cianu, le aziende chiudono anche nel Mezzogiorno, con la stessa drammatica rapidità del Veneto: contrapporre la chiusura di queste aziende venete ad una presunta maggiore attenzione dello Stato ai bisogni del Mezzogiorno (come fai tu e come fa anche Martinelli, che citi testualmente) è assolutamente fuorviante. Sta passando (anche in ambiti non leghisti) l'idea che la vita al Centro-Sud sia più facile: stipendi alti, costo della vita basso, uno Stato-mamma che risolve tutti i problemi, soldi pubblici a palate e così via.


Mah, diciamo che in sintonia con Martinelli intendo mettere in guardia gli elettori leghisti. E' ora che questi si preoccupino della sostanza e non degli spot (vedi inni, bandiere, e dialetti).

Per quanto riguarda i contributi, pur non avendo ancora letto l'articolo che hai suggerito, ti invito a dare un'occhiata ouch a questo:

La Sicilia incassa di più dal Superenalotto
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Roma, 20-08-2009

Una cassa per la Sicilia, un'altra per lo Stato: cosi' si dividono le entrate erariali derivate dal Superenalotto. Come specifica la Gazzetta Ufficiale del 30 giugno scorso, alla Regione siciliana rimane una parte delle giocate effettuate nello stesso territorio regionale. Si tratta esattamente del 12,25% della raccolta, al netto pero' del diritto fisso (0,052 euro per tagliando) e dell'aggio del rivenditore (8%).

In sostanza, fatti i dovuti calcoli, su 100 euro giocati in Sicilia, alla Regione vanno 10 euro. Considerando che nell'isola sono stati giocati dall'inizio dell'anno circa 150 milioni, sono circa 15 i milioni riversati nelle casse regionali. In tutto il resto del territorio nazionale le regole sono diverse: detratto montepremi, aggio del rivenditore e compenso del concessionario, tutto il resto (circa il 49,5%) va all'erario, senza alcuna differenziazione regionale. Ovviamente, allo Stato finisce anche parte della raccolta siciliana: per la precisione 39,5 euro per 100 euro giocate.
Torna in cima
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 20, 18:40:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La Sicilia ha diverse "stranezze". Credo che questo dipenda anche dal fatto che una regione a statuto speciale possa, rispetto a una regione a statuto ordinario, contrattare una diversa redistribuzione dei proventi fiscali riscossi sul proprio territorio.

Riguardo all'articolo, Viesti (semplificando all'osso le sue parole) dice: il Sud nel suo complesso riceve più di quanto produce ma il cittadino meridionale medio riceve meno di un cittadino medio del Centro-Nord. Se il Centro-Nord produce X e il Sud produce Y, questo viene redistribuito in tale modo: il Centro-Nord riceve X-qualcosa, mentre il Sud riceve Y+qualcosa. Se si va alla redistribuzione pro capite, se il cittadino del Centro-Nord riceve X, il cittadino meridionale riceve X-qualcosa. Quindi, se in un certo senso è vero che il Centro-Nord "mantiene" il Sud, non è vero che il cittadino meridionale beneficia in media di più soldi pubblici di uno del Centro-Nord (anzi, è vero il contrario).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Ago 21, 17:51:47    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi riallaccio un attimo alla lettera che il ragazzotto leghista ha mandato al corriere che l'ha pure pubblicata.
Infatti mi piacerebbe sbatterci
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
sul suo musetto retorico e scontato. Poi magari chiedergli perché ha ritenuto di pubblicizzare nel suo sermone il suo esser elettore leghista. Mi pare evidente che uno che vota lega c'ha un bel po' da riflettere prima di poter eccepire lo stato delle cose huh
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Ago 21, 22:27:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
"L'obiettivo di questo gioco è mantenere il controllo dei clandestini che arrivano in Italia". Su una schermata viene raffigurata la nostra penisola, insieme a delle boe e dei salvagenti. Ovviamente nessuno riceverà mai alcun salvagente, perché l'unico scopo del giocatore è quello di far sparire la barca apparsa all'improvviso, cliccandoci sopra con il mouse, da una fino a cinque volte. I punti che si ricevono per ogni imbarcazione colpita dipendono dalle sue dimensioni: uno per quelle più piccole, fino ad un massimo di cinque. Gli sbarchi avvengono lungo tutte le coste, anche quelle della Liguria. Una barra, in alto, tiene traccia delle imbarcazioni rimandate indietro: "Se la barra sarà al massimo - spiegano le istruzioni - vorrà dire che avrai dimostrato la tua bravura e potrai passare al prossimo livello". Più si va avanti, e più i "nemici" da respingere si moltiplicano. Perde chi non riesce a far sparire abbastanza barconi. In questo caso si riceve il classico messaggio di "game over", accompagnato da un invito a ritentare la fortuna: "Prova ancora. Vedrai che la prossima volta riuscirai a dimostrare di essere un vero leghista".

Definire tutto questo disgustoso è dire poco: qui siamo al criminale, visto che si tratta di vera e propria istigazione a delinquere.

Citazione:
Si chiama "Rimbalza il clandestino", ed è un'applicazione sviluppata all'inizio di questa estate e disponibile sulla pagina ufficiale su Facebook della Lega Nord. Da qui può essere condivisa e pubblicizzata su ogni profilo.

Ad amministrare la pagina del Carroccio è il figlio di Umberto Bossi, Renzo, classe 1988, affiancato nell'opera da Fabio Betti, un altro leghista doc. Proveniente dal movimento dei giovani padani, Betti è legato da un'amicizia non solo virtuale a Renzo, ed è stato spesso definito come l'"uomo facebook" del Carroccio. E' lui a pubblicare link, notizie e ad aggiornare la bacheca. E, all'inizio di giugno, si è presentato come l'ideatore di "Rimbalza il clandestino"

Non il parto di qualche squilibrato isolato, quindi, ma l'opera dei vertici dei "Giovani Padani", con il pluribocciato Bossi junior a fare da amministratore.
Questa porcheria la sbatterei non tanto in faccia al musetto del moccioso leghista, ma in faccia al megaprofessorone galattico Galli della Loggia, che dopo aver fatto un bonario rimprovero sulla storia al moccioso, taccia di arroganza e supponenza chi non prende sul serio la Lega. Io la prendo sul serio, ma non per le ragioni che vorrebbe lui. Io sono stufo e arcistufo di questo continuo minimizzare da parte di certi commentatori, di questa continua presa per il culo sul "folclore" della Lega. Il folclore che conosco io è altro: le feste popolari della mia regione che mio padre mi portava a vedere da bambino e l'amore per la propria terra, che come ogni vero amore non è possesso esclusivo e non porta a concepirla come proprietà privata, con un cartello "vietato l'ingresso agli estranei".
Il "folclore" della Lega non è folclore, è barbarie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Ago 21, 23:19:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:
Citazione:
"L'obiettivo di questo gioco è mantenere il controllo dei clandestini che arrivano in Italia". Su una schermata viene raffigurata la nostra penisola, insieme a delle boe e dei salvagenti. Ovviamente nessuno riceverà mai alcun salvagente, perché l'unico scopo del giocatore è quello di far sparire la barca apparsa all'improvviso, cliccandoci sopra con il mouse, da una fino a cinque volte. I punti che si ricevono per ogni imbarcazione colpita dipendono dalle sue dimensioni: uno per quelle più piccole, fino ad un massimo di cinque. Gli sbarchi avvengono lungo tutte le coste, anche quelle della Liguria. Una barra, in alto, tiene traccia delle imbarcazioni rimandate indietro: "Se la barra sarà al massimo - spiegano le istruzioni - vorrà dire che avrai dimostrato la tua bravura e potrai passare al prossimo livello". Più si va avanti, e più i "nemici" da respingere si moltiplicano. Perde chi non riesce a far sparire abbastanza barconi. In questo caso si riceve il classico messaggio di "game over", accompagnato da un invito a ritentare la fortuna: "Prova ancora. Vedrai che la prossima volta riuscirai a dimostrare di essere un vero leghista".

Definire tutto questo disgustoso è dire poco: qui siamo al criminale, visto che si tratta di vera e propria istigazione a delinquere.

Citazione:
Si chiama "Rimbalza il clandestino", ed è un'applicazione sviluppata all'inizio di questa estate e disponibile sulla pagina ufficiale su Facebook della Lega Nord. Da qui può essere condivisa e pubblicizzata su ogni profilo.

Ad amministrare la pagina del Carroccio è il figlio di Umberto Bossi, Renzo, classe 1988, affiancato nell'opera da Fabio Betti, un altro leghista doc. Proveniente dal movimento dei giovani padani, Betti è legato da un'amicizia non solo virtuale a Renzo, ed è stato spesso definito come l'"uomo facebook" del Carroccio. E' lui a pubblicare link, notizie e ad aggiornare la bacheca. E, all'inizio di giugno, si è presentato come l'ideatore di "Rimbalza il clandestino"

Non il parto di qualche squilibrato isolato, quindi, ma l'opera dei vertici dei "Giovani Padani", con il pluribocciato Bossi junior a fare da amministratore.
Questa porcheria la sbatterei non tanto in faccia al musetto del moccioso leghista, ma in faccia al megaprofessorone galattico Galli della Loggia, che dopo aver fatto un bonario rimprovero sulla storia al moccioso, taccia di arroganza e supponenza chi non prende sul serio la Lega. Io la prendo sul serio, ma non per le ragioni che vorrebbe lui. Io sono stufo e arcistufo di questo continuo minimizzare da parte di certi commentatori, di questa continua presa per il culo sul "folclore" della Lega. Il folclore che conosco io è altro: le feste popolari della mia regione che mio padre mi portava a vedere da bambino e l'amore per la propria terra, che come ogni vero amore non è possesso esclusivo e non porta a concepirla come proprietà privata, con un cartello "vietato l'ingresso agli estranei".
Il "folclore" della Lega non è folclore, è barbarie.


Bell'intervento Orie'. Bello veramente Wink

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tartaruga

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 47
Registrato: 25/05/09 19:15
Messaggi: 748
Tartaruga is offline 

Località: Provincia di Torino





italy
MessaggioInviato: Sab Ago 22, 11:09:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:
Citazione:
"L'obiettivo di questo gioco è mantenere il controllo dei clandestini che arrivano in Italia". Su una schermata viene raffigurata la nostra penisola, insieme a delle boe e dei salvagenti. Ovviamente nessuno riceverà mai alcun salvagente, perché l'unico scopo del giocatore è quello di far sparire la barca apparsa all'improvviso, cliccandoci sopra con il mouse, da una fino a cinque volte. I punti che si ricevono per ogni imbarcazione colpita dipendono dalle sue dimensioni: uno per quelle più piccole, fino ad un massimo di cinque. Gli sbarchi avvengono lungo tutte le coste, anche quelle della Liguria. Una barra, in alto, tiene traccia delle imbarcazioni rimandate indietro: "Se la barra sarà al massimo - spiegano le istruzioni - vorrà dire che avrai dimostrato la tua bravura e potrai passare al prossimo livello". Più si va avanti, e più i "nemici" da respingere si moltiplicano. Perde chi non riesce a far sparire abbastanza barconi. In questo caso si riceve il classico messaggio di "game over", accompagnato da un invito a ritentare la fortuna: "Prova ancora. Vedrai che la prossima volta riuscirai a dimostrare di essere un vero leghista".

Definire tutto questo disgustoso è dire poco: qui siamo al criminale, visto che si tratta di vera e propria istigazione a delinquere.

Citazione:
Si chiama "Rimbalza il clandestino", ed è un'applicazione sviluppata all'inizio di questa estate e disponibile sulla pagina ufficiale su Facebook della Lega Nord. Da qui può essere condivisa e pubblicizzata su ogni profilo.

Ad amministrare la pagina del Carroccio è il figlio di Umberto Bossi, Renzo, classe 1988, affiancato nell'opera da Fabio Betti, un altro leghista doc. Proveniente dal movimento dei giovani padani, Betti è legato da un'amicizia non solo virtuale a Renzo, ed è stato spesso definito come l'"uomo facebook" del Carroccio. E' lui a pubblicare link, notizie e ad aggiornare la bacheca. E, all'inizio di giugno, si è presentato come l'ideatore di "Rimbalza il clandestino"

Non il parto di qualche squilibrato isolato, quindi, ma l'opera dei vertici dei "Giovani Padani", con il pluribocciato Bossi junior a fare da amministratore.
Questa porcheria la sbatterei non tanto in faccia al musetto del moccioso leghista, ma in faccia al megaprofessorone galattico Galli della Loggia, che dopo aver fatto un bonario rimprovero sulla storia al moccioso, taccia di arroganza e supponenza chi non prende sul serio la Lega. Io la prendo sul serio, ma non per le ragioni che vorrebbe lui. Io sono stufo e arcistufo di questo continuo minimizzare da parte di certi commentatori, di questa continua presa per il culo sul "folclore" della Lega. Il folclore che conosco io è altro: le feste popolari della mia regione che mio padre mi portava a vedere da bambino e l'amore per la propria terra, che come ogni vero amore non è possesso esclusivo e non porta a concepirla come proprietà privata, con un cartello "vietato l'ingresso agli estranei".
Il "folclore" della Lega non è folclore, è barbarie.



Quoto in toto e aggiungo, visto che spesso ci si chiede come poter intervenire, in questo caso possiamo farlo Cool
Basta andare alla pagina
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e cliccare sul link "Report Application" o "segnala applicazione" (in basso a sx dello schermo, proprio sotto alla casella dei "Fans"), in cui si può denunciare a facebook il disgustoso gioco frutto di menti ab-normal (per citare Frankenstain jr) Evil or Very Mad
In questo momento lo stò facendo e spero che vada in porto anche se non sono un utente di FB... Ma, piuttosto che lasciarglielo lì quello schifo, vado contro la mia naturale allergia da community blog e mi creo l'account Twisted Evil

Facebook per fortuna, essendo Americana, è abbastanza ligia sui report: facciamo sparire quello schifo puke

PS io ho messo dal menù a tendina come motivazione "Violence" e come commento "This is a game that incitement to violence and xenophobia. This is unacceptable!" Cool

_________________
Apri gli occhi pupo, stai attento pupo, non temere l'uomo nero, non temere l'uomo lupo, non temere l'uomo cupo, temi solo l'uomo astuto.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Ago 22, 11:20:48    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tartaruga ha scritto:

Facebook per fortuna, essendo Americana, è abbastanza ligia sui report: facciamo sparire quello schifo puke

PS io ho messo dal menù a tendina come motivazione "Violence" e come commento "This is a game that incitement to violence and xenophobia. This is unacceptable!" Cool


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
mi pare un'idea deliziosa proud
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> MarcoTravaglio.it Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 27, 28, 29  Successivo
Pagina 1 di 29

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008