Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Gialappas commenta i mondiali
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Argomenti OffTopic
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Destrosio Al Magnesio

Appassionato
Appassionato


Iscritti


Età: 36
Registrato: 09/02/09 18:25
Messaggi: 220
Destrosio Al Magnesio is offline 




Sito web: http://robbabbona.blog...


NULL
MessaggioInviato: Ven Giu 11, 17:12:36    Oggetto:  Gialappas commenta i mondiali
Descrizione: su RTL 102.5
Rispondi citando

La Gialappas commenta le partite su RTL 102.5, trovatevi le frequenze.
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: Ven Giu 11, 17:12:36    Oggetto: Adv






Torna in cima
Ste

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 07/02/09 14:29
Messaggi: 1356
Ste is offline 

Località: Val di Fiemme
Interessi: 0%
Impiego: malaussègnere & farabutto
Sito web: http://darsena.creare-...


italy
MessaggioInviato: Ven Giu 11, 20:31:16    Oggetto:  Re: Gialappas commenta i mondiali
Descrizione: su RTL 102.5
Rispondi citando

Destrosio Al Magnesio ha scritto:
La Gialappas commenta le partite su RTL 102.5, trovatevi le frequenze.


E 'sti cazzi... li commentano da quando avevo ancora i denti da latte o giù di lì... ma non si sono ancora stufati?

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Vimax

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 07/02/09 17:10
Messaggi: 196
Vimax is offline 

Località: Giugliano in Campania (Na)

Impiego: Studente universitario



italy
MessaggioInviato: Ven Giu 11, 22:01:57    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

No, e manco il pubblico ad occhio... s'è stufata la rai che li ha praticamente buttati fuori per mettere un trio semisconosciuto. Ma si sa che la rai in quanto a palinsesti è geniale <.<
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 109
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Sab Giu 12, 15:15:48    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma la gialappas è sempre stata su mediaset, a partire da "mai dire banzai" in poi,
il trio sconosciuto che dici tu non è quello delle iene il trio medusa?

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Giu 12, 15:24:03    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kitiaram ha scritto:
Ma la gialappas è sempre stata su mediaset, a partire da "mai dire banzai" in poi,
il trio sconosciuto che dici tu non è quello delle iene il trio medusa?


In televisione su Mediaset, ma hanno sempre lavorato in Rai per quanto riguarda la radio....ricordo di aver seguito i loro commenti su Radio2 (o era Radio1??) almeno fin dal mondiale del 2002.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Vimax

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 07/02/09 17:10
Messaggi: 196
Vimax is offline 

Località: Giugliano in Campania (Na)

Impiego: Studente universitario



italy
MessaggioInviato: Mar Giu 15, 14:08:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Radio2 i mondiali + una trasmissione su radio2 di Santin (che è uno dei 3)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Roberto

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:31
Messaggi: 2584
Roberto is offline 







NULL
MessaggioInviato: Mar Giu 15, 18:59:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Li sto sentendo sempre, fanno davvero ridere, inoltre la telecronaca vera e propria è intervallata dalle loro tipiche gag.
Io sto mettendo sempre la radiolina sopra la Tv, così faccio video RAI e audio della Gialappas...ah, per la cronaca, in radio (grazie Dio!) non si sente il suono di quelle trombette di merda (roba che stavo impazzendo nei giorni scorsi)

_________________
"Non voglio sembrare freddo, crudele o cattivo, ma lo sono. Quindi è così che viene fuori." - Bill Hicks
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
Anonymous

















MessaggioInviato: Mer Giu 16, 00:45:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Farò il tifo per il mio paese solo quando sarò fiero del mio paese.

Eccovi spiegato in sintesi perchè tifo contro l'Italia:

1) E' una nazionale in cui si va avanti per raccomandazioni;

2) La questione Lippi-Filiberto.
Abbiamo un Filiberto che primeggia in Rai.
In pratica un figlio di buona donna che viene in Italia e, in un momento di crisi economica, si permette di chiedere un risarcimento economico al nostro paese.
Poi va a Sanremo e dice di amare l'Italia. In quell'occasione si presenta l'allenatore della nazionale Lippi a far da cornice alla sua pagliacciata.

3) Un popolo, quello italiano, incapace di reagire alla cricca di delinquenti formata dalle classe politica (destra o sinistra che sia);

Qualcuno potrebbe rispondermi che queste cose succedono più o meno in qualsiasi Paese.
Si. Lo so perfettamente. Ma infatti io non è che tifo per la Spagna, per il Brasile, o il Ghana... Io tifo semplicemente contro l'Italia.

Mi piacerebbe vedere la gente festeggiare per altri motivi.
Ogni volta che il popolo ottiene una vittoria sul piano sociale e democratico, per esempio. Quella per me sarebbe un’ottima occasione per riempire le strade, abbracciarsi, cantare, e magari anche gridare: “Siamo campioni del mondo”.


Ultima modifica di Ospite il Mer Giu 16, 00:55:42, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Roberto

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:31
Messaggi: 2584
Roberto is offline 







NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 16, 00:55:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

cianu ha scritto:
Eccovi spiegato in sintesi perchè tifo contro l'Italia:

1) E' una nazionale in cui si va avanti per raccomandazioni


Maddai, ma che dici? L'unico - e sottolineo UNICO - settore che in Italia è totalmente meritocratico è proprio il pallone. Nel pallone se sei scarso, raccomandato o no, ti mandano a cagare seduta stante, vd. figlio di gheddafi qualche anno fa al Perugia.
Semplicemente Lippi ha lasciato a casa Cassano, ma per ragioni che poco c'entrano con le "raccomandazioni"

cianu ha scritto:
2) La questione Lippi-Filiberto.


Ma anche qui, ma chi se ne frega...filiberto?!? Ma filiberto chi?
Ed inoltre tu tifi per l'Italia, non per Lippi, che è tanto spocchioso quanto ormai bolso e, per la cronaca, sta sulle palle anche a me: ma che c'entra la squadra?

cianu ha scritto:
3) Un popolo, quello italiano, incapace di reagire alla cricca di delinquenti formata dalle classe politica (destra o sinistra che sia);


Distingui tra vita reale ed un ingenuo gioco come il pallone.
Inoltre lo sport è importante, sta alla base di una società sana, e la sinistra lo ha snobbato per 60 anni, lasciando che fosse la peggiore destra a monopolizzarlo ideologicamente (vd. ultras), un regalo che non andava fatto.
Lo spiega molto bene Beha ne "I nuovi mostri".

_________________
"Non voglio sembrare freddo, crudele o cattivo, ma lo sono. Quindi è così che viene fuori." - Bill Hicks
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
Anonymous

















MessaggioInviato: Mer Giu 16, 01:04:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

1) il figlio di Gheddafi.
Già solo per il fatto che il figlio di Gheddafi sia venuto a giocare in Italia abbiamo la dimostrazione che ciò che contano sono le raccomadazioni.
Morelli: non sai niente dell'ambiente calcio, fidati.

2) Lippi invece c'entra.
Perchè sostenendo un infame quale Filiberto, in pratica si è presentato come rappresentate dell'Italia calcistica. Quell'Italia siamo anche noi. Perchè siamo noi che soffriamo quando i giocatori scendono in campo.
Ed è proprio questo che i boss dall'alto devono aver pensato. Ovvero: gli italiani sono un popolo di fessi, e che ama il calcio alla follia.
Bene. Chi mandiamo sul palco per evitare che il pubblico fischi Filiberto?
La scelta era tra Del Piero, Gattuso, e Lippi.
Una pensata alla Berluska, insomma. Di quelle che ti portano a chiamare un partito "Forza Italia".

3) Visto che per colpa di un bastardo non posso più gridare "forza italia", ti comunico che griderò "Viva Italia", e piangerò di gioia per l'Italia solo quando sarò fiero del paese che questa nazionale di calcio rappresenta.
Tu fai il cazzo che vuoi.
Torna in cima
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Giu 16, 01:07:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quoto quanto detto da Morelli.
Personalmente questi qualunquismi "io non tifo Italia perchè mi sta antipatico quello e quell'altro" fanno veramente ridere.

Ma chissenefrega di chi è l'allenatore? E di quello che ha fatto Filiberto? Shocked Shocked

Uno tifa per il proprio paese e basta....senza farsi troppi film mentali. Altrimenti si fa il gioco degli idioti di Radio Padania che si divertono a tifare contro per motivi ben noti.
E' una caratteristica peraltro prettamente italica : negli altri paesi si tifa la propria nazionale, chiunque sia l'allenatore, chiunque sia al governo, anche paesi che hanno cricche ben peggiori. Unico possibile tifo "contro" è quello di regioni autonome con spiccate tendenze indipendentiste (non biasimerei ad esempio i tibetani se tifassero contro la Cina, casomai questa un giorno si qualificasse ad un mondiale).

L'unico motivo secondo me sensato per dire "io non tifo Italia" è solo quello dello scarso interesse per il calcio, che porta a fregarsene di qualsivoglia risultato di qualsivoglia squadra in qualsivoglia torneo.
Tutto il resto mi sembra veramente ridicolo.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Mer Giu 16, 01:15:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Va bene.
Voi pensatela come volete.
Ma io, quando ho visto la vincitrice del Roland Garros, Schiavone, farsi una foto insieme a Berluska mi sono caduti i coglioni.

Se vinco io il premio non accetto che nessun politico si faccia foto con me.

Quindi, non voglio vedere politici che si fanno foto insieme alla nazionale.
Perchè dovrei tifare per quella nazionale?
Io tifo solo per quelli che vogliono prendere a bastonate gli infami. Non per quelli che ci si fanno le foto insieme.

E inoltre, se l'Italia vince il mondiale, abbraccerei il mio vicino di casa solo se questi è uno che non contribuisce a votare gli infami che ci sono in Parlamento.
La popolazione (basta già il mio condominio..) è piena di teste di cazzo. Cosa faccio? Ci mettiamo a brindare insieme solo perchè l'Italia ha vinto?
Non scendo in strada a festeggiare con gente che permette a Dell'Utri di sedere in Parlamento.

Morale: penso che non tiferò mai per l'Italia.
Spero che esca al primo turno, e che la gente non si lasci distrarre dal calcio, ma torni a preoccuparsi dei problemi del Paese.
Dopo aver risolto i problemi del paese, allora si puo pensare al calcio.
A luglio si parlerà di intercettazioni. Bisogna tenere occhi e orecchie lì (in questo paese).
Non intendo fare parte di quegli idioti che festeggiano quando invece non c'è proprio un cazzo da festeggiare.

N.b.: A dispetto dei toni usati.., vi assicuro che sono calmissimo.
Torna in cima
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Giu 16, 01:55:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

cianu ha scritto:

Va bene.
Voi pensatela come volete.
Ma io, quando ho visto la vincitrice del Roland Garros, Schiavone, farsi una foto insieme a Berluska mi sono caduti i coglioni.
Se vinco io il premio non accetto che nessun politico si faccia foto con me.
Quindi, non voglio vedere politici che si fanno foto insieme alla nazionale.


???
Gli italiani che rendono onore al paese in ambito sportivo ricevono il plauso delle autorità e hanno l'obbligo morale di presentarsi se invitati alla presidenza del consiglio o della repubblica. E' una cosa talmente normale che non capisco davvero dove sia il problema Shocked
Ma la Schiavone ha chiesto disperatamente di fare la foto con Silvio perchè ci teneva fin da piccola??
NO. La Schiavone ha realizzato un impresa epica, la prima italiana a vincere il Roland Garros, e per questo è stata omaggiata dal presidente del consiglio italiano e ha dovuto presentarsi.
Idem 4 anni fa, i vincitori del Mondiale hanno compiuto una grande impresa e si sono dovuti presentare per ricevere i complimenti "ufficiali" del governo italiano...e tutti li a farsi la foto con Prodi. Sarebbe stato lo stesso con un altro presidente del consiglio.
Qualcuno ha visto le immagini di Pertini, al Mondiale '82? Ecco.

Citazione:

E inoltre, se l'Italia vince il mondiale, abbraccerei il mio vicino di casa solo se questi è uno che non contribuisce a votare gli infami che ci sono in Parlamento.
La popolazione (basta già il mio condominio..) è pieno di teste di cazzo. Cosa faccio? Ci mettiamo a brindare insieme solo perchè l'Italia ha vinto?
Non scendo in strada a festeggiare con gente che permette a Dell'Utri di sedere in Parlamento.


???? E pensi di poter selezionare le persone che scendono in piazza in base al loro orientamento politico?? E come fai?? E come li valuti gli infami?? Razz Razz
Quando vai in piazza con migliaia di persone cosa fai, chiedi a tutti loro voto espresso e fedina penale?? Mai sentita una cosa più assurda di questa.

Citazione:

Morale: penso che non tiferò mai per l'Italia.
Spero che esca al primo turno, e che la gente non si lasci distrarre dal calcio, ma torni a preoccuparsi dei problemi del Paese.
Dopo aver risolto i problemi del paese, allora si puo pensare al calcio.


Il qualunquismo più assurdo di tutti i tempi.
Facciamo prima và : aboliamo il calcio, no?? Anzi, di più : aboliamo lo SPORT!! Anzi, di più : aboliamo ogni forma di svago e di divertimento. A che servono? Prima si devono risolvere i problemi del paese!! Cool Cool

Sia chiaro che questo deve valere anche per tutti gli altri paesi, però, dato che tutti i paesi hanno dei problemi, più o meno gravi.....ad esempio stasera è scesa in campo la Corea del Nord, che di problemi ne ha molti di più e molto più gravi....e quelli pensano pure a giocare a calcio?? Laughing

Veramente, a leggere certe cose cascano le braccia. Io posso capire uno che dice "non tifo Italia perchè non me ne frega niente del calcio"....ma sentire motivazioni simili fa veramente rabbrividire.
Ma c'è gente che veramente fa la selezione in base ad un presunto voto espresso? Ma tu veramente vivi così? Ma sarebbe una paranoia inestricabile....e se un giorno per strada incontri una vecchietta che ti chiede aiuto per attraversare la strada che fai, gli chiedi prima cosa vota, e se è del PDL la abbandoni perchè "non do una mano a chi manda Dell'Utri in parlamento"?? Shocked Shocked

Poi, che facciamo, chiediamo alla FIFA se esclude l'Italia dalla competizione perchè noi dobbiamo pensare "ai problemi del paese"??

In ultimo, non vedo il nesso fra Mondiali e problemi : in Sudafrica ci sono 23 calciatori e 1 allenatore. Sono forse loro a doversi occupare dei problemi del paese? NO. In televisione ci sono giornalisti sportivi che parlano dei mondiali. Sono loro a doversi occupare dei problemi del paese? NO. Qualche milione di Italiani guarda la partita. Sono a dover risolvere sti problemi? NO.
I problemi sono stati delegati a risolverli i Parlamentari eletti. Quindi? Se non lo fanno loro, a che servirebbe richiamare la nazionale dal Sudafrica?? Tanto se devono far passare il DDL inercettazioni lo fanno passare comunque, con o senza Mondiali.... Sad
O credi davvero che se non ci fossero i Mondiali a quest'ora la situaizone politica migliorerebbe? Ma non scherziamo, dai...

Citazione:

N.b.: A dispetto dei toni usati.., vi assicuro che sono calmissimo.


Idem....anzi, più che calmo sono veramente abbattuto, perchè certi discorsi mi deprimono davvero...
Un piccolo consiglio, senza offesa : questa storia può diventare una vera fissazione. Esiste altro nella vita oltre al PDL e ai mascalzoni al governo. Ridurre ogni aspetto dell'esistenza ad un collegamento più o meno esistente con Berlusconi, compreso lo sport, bè.....non è cosa consigliabile....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Mer Giu 16, 10:44:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A quanto vedo... il forum è uguale a come l'ho lasciato: con Saratoga sempre pronto al ping-pong Laughing

1) La Schiavone poteva anche rifiutare la cerimonia con Berluska: io l'avrei fatto.

2) Pertini era un grande, e quindi con Pertini avrei detto di si pure io.

3) Se scendo in piazza per manifestare contro la corruzione, so che al mio fianco avrò gente che vuole manifestare contro la corruzione.
Se scendo in piazza per festeggiare la nazionale di calcio mi può benissimo capitare di avere un infame che sostiene che Mangano è un eroe.

4) Se incontro la vecchietta sconosciuta per strada che chiede aiuto, mi presto ad aiutarla.
Se invece conosco la vecchietta e so che è una stronza allora le auguro di schiattare prima che arrivi al semaforo.

5) Io non chiedo nulla nè alla Fifa nè a te.
Io esprimo il mio pensiero, tu fai il cazzo che vuoi.
Il mio pensiero è che mi piacerebbe vedere gente che si interessa della vita sociale e politica, prima del calcio.
Quindi mi piacerebbe vedere gente che festaggia la vittoria dell'Italia-società, e poi, eventualmente, quella dell'Italia-calcio.

6) Non ho la fissazione per Berluska, ma per quasi tutta la classe politica.
Amo il mio paese solo perchè ci sono nato, e sento che a questo paese mi unisce un legame di sangue.
Non sono fiero del mio paese.
Conduco comunque una vita felice perchè ho i miei interessi.

7) Non scriverò mai, a differenza di te, che tu dici stronzate, o idiozie, o cose assurde, ecc...
Tu scrivi il cazzo che vuoi.
E già che ci sono, ti dico che mi hai rotto le palle. Quindi non ti rispondo più, anche perchè rispetto a te ho almeno il pregio di non ripetere le stesse cose 10 volte.
Torna in cima
Destrosio Al Magnesio

Appassionato
Appassionato


Iscritti


Età: 36
Registrato: 09/02/09 18:25
Messaggi: 220
Destrosio Al Magnesio is offline 




Sito web: http://robbabbona.blog...


NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 16, 15:55:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

PURGA RAI PER LA GIALAPPA’S - Marco Santin messo alla porta da Radio2 - "Grazie per averci scelto" è stato cancellato improvvisamente, dopo che il Gialappo, durante la trasmissione, per vendicarsi della cacciata (per esosità) del trio da radiorai, aveva invitato a sintonizzarsi su RADIO Dee Jay per seguire il commento della Gialappa’s ai mondiali di calcio - l’ufficio legale della Rai starebbe preparando anche una richiesta di risarcimento per i danni subiti...

1 - DAGOREPORT
Marco Santin messo alla porta da Radio2. Il suo programma "Grazie per averci scelto" è stato cancellato improvvisamente, dopo che il Gialappo, durante la trasmissione, aveva invitato a sintonizzarsi sulle reti concorrenti per seguire il commento della Gialappa's ai mondiali di calcio.

All'indomani della firma con Dee Jay, il trio ha, infatti, messo nero su bianco un altro accordo con Rtl tanto da costringere un imbarazzato Linus a definire l'intera vicenda un fatto normale che "in tv succede di continuo". E, dopo la chiusura del programma, per Santin sarebbe in arrivo un'altra tegola: l'ufficio legale della Rai starebbe preparando anche una richiesta di risarcimento per i danni subiti.

2 - LE PUNTATE PRECEDENTI DELLA QUERELLE GIALAPPA'S-RADIODUE
1 - LA GIALAPPA´S L'8 GIUGNO A "REPUBBLICA": "A RADIO RAI SI SONO INVENTATI UN PRETESTO PER CACCIARCI"..
Carlo Moretti per "la Repubblica"


La Gialappa´s Band torna in radio per i Mondiali di calcio. Dall´11 giugno su Radio Deejay, ogni giorno per un´ora tra le 13 e le 14, il trio più sarcastico della tv e della radio italiane commenterà in "Mai Deejay Gol" l´andamento del torneo in Sudafrica. Un appuntamento imperdibile per i tanti estimatori della Gialappa´s che verrà arricchito dagli interventi dei comici che in questi anni hanno collaborato alle trasmissioni di Marco Santin, di Carlo Taranto e di Giorgio Gherarducci.


Il quale sottolinea che non saranno radiocronache «perché solo ad inizio Mondiale ci saranno partite a quell´ora» e che un ruolo fondamentale nella trasmissione «lo avranno i radioascoltatori di Deejay, grazie alle telefonate che arriveranno durante la diretta. Soprattutto, cercheremo di rendere sopportabile il calcio a chi in quei giorni deve subirlo».

Gherarducci, la radio è stato il vostro primo amore.
«Noi nasciamo lì e, dopo tanta televisione, è la radio ciò che ci piace fare di più in assoluto. In fondo la nostra originalità nasce dal fatto di essere riusciti a rendere televisivo un linguaggio radiofonico».


Qualche tempo fa si diceva che il vostro commento ai Mondiali sarebbe stato ospitato da RadioRai.
«Doveva essere così, fino a quando, qualche settimana fa, il direttore di RadioDue Flavio Mucciante si è inventato un pretesto per farlo saltare: ha dichiarato di non voler ripetere il segnale di Sky com´era accaduto nei precedenti mondiali. Nonostante un dettaglio, e cioè che noi quest´anno non saremo su Sky. Poteva chiedercene conferma prima, così avrebbe evitato una brutta figura. Lo sapevamo da febbraio, anche perché a Sky sono in regime di tagli selvaggi, metà delle partite del mondiale saranno commentate da Milano da telecronisti che fingeranno di trovarsi in Sudafrica».

Mucciante è lo stesso direttore che vi ha impedito il "Mai dire Sanremo" all´ultimo festival.
«Esatto, ci eravamo già accordati su tutto, avevamo le valigie pronte e gli alberghi prenotati, e 10 giorni prima il direttore ci dice che il nostro compenso sarebbe diminuito del 90 per cento. Poco corretto, anche perché il nostro compenso è rimasto uguale negli ultimi 10 anni; e perché in Rai per i nuovi contratti si regolano sempre rispetto all´ultimo compenso pattuito: per noi accettare il taglio sarebbe stato deleterio anche per il futuro».

Nelle vostre trasmissioni avete lanciato un numero impressionante di comici.
«E di presentatori: Simona Ventura prima di noi faceva la valletta. Aldo, Giovanni e Giacomo non li conosceva nessuno, altri li abbiamo resi più noti. Ma è vero che noi abbiamo aiutato loro e loro hanno determinato il successo delle trasmissioni. Il più bravo di tutti? Il Mago Forrest, ma perché è stato l´ultimo».


2 - IL DIRETTORE MUCCIANTE REPLICA: "QUANDO PARLANO DI COMPENSI DIMENTICANO SEMPRE LA QUOTA SIAE"...
(Il Velino) - "Le richieste economiche della Gialappa's Band evidentemente non sono piu' compatibili con la politica di contenimento dei costi in atto alla Rai". Cosi' al VELINO Flavio Mucciante, direttore di Radio2, risponde indirettamente a Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci che oggi su Repubblica parlano del loro mancato appuntamento coi Mondiali sull'emittente di via Asiago e la nuova collocazione in fm su Radio Deejay (con un Santin che dovra' volare come un fulmine dai microfoni di "Grazie per averci scelto" di Radio2 che finisce intorno alle 12.30 a quelli di "Mai Deejay Gol" in scaletta alle 13).

"Le polemiche della Gialappa's band con Radio2 - afferma Mucciante - sono un disco rotto. E le affermazioni su compensi e mancati accordi che avrebbero fatto saltare il racconto a altre manifestazioni (ad esempio 'Mai dire Sanremo', ndr) difettano di qualche dimenticanza come l'omissis sulla consistente quota Siae, che come tutti sanno e' parte integrante di un compenso e non puo' essere ridotta".

"La nostra linea - spiega Mucciante - resta quella di mantenere alta l'offerta contenendo i costi. Per i Mondiali abbiamo Chiambretti, Abatantuono, De Luca, Mangusta e Violanti, tutti artisti che come gli altri di Radio2 hanno nella passione per la radio e nell'amore per il pubblico il loro valore aggiunto. Del resto - continua il direttore - gli ascoltatori hanno dimostrato di apprezzare le nostre scelte. Sono aumentati di un milione e mezzo secondo l'ultima indagine Audiradio. Con Radio2 che ha segnato in assoluto la performance piu' alta tra i network nazionali".

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Argomenti OffTopic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 1 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008