Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Islam e Occidente
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Lun Mag 02, 23:05:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
LIBIA: VESCOVO DI TRIPOLI A LA PADANIA, ARRIVERÀ DI TUTTO RISCHIO EFFERATA VENDETTA; FATECI LA GRAZIA, BASTA BOMBE (ANSA) - ROMA, 2 MAG - «Siamo di fronte ad una efferata vendetta, una terribile reazione all'intensificarsi dei bombardamenti. In queste ore sta arrivando la peggior gente da tutta la Libia per partire verso l'Italia sui barconi della morte: sono eritrei, etiopi, islamici. Nessuno di questi è residente in Libia ma la strada che è stata individuata è facile ed è purtroppo la peggiore per l'Italia»: in un'intervista esclusiva al quotidiano la Padania, che ne ha diffuso una sintesi, il vescovo di Tripoli monsignor Giovanni Martinelli «mette in guardia il Governo dal rischio di infiltrazioni terroristiche nei barconi di profughi che approdano a Lampedusa e chiede agli alleati una tregua nei bombardamenti». «Per favore - invoca l'alto prelato nel colloquio con il direttore del quotidiano leghista, Leonardo Boriani - fateci questa grazia. Queste bombe stanno facendo stragi di civili, non c'è più distinzione con i siti militari. La notte si trasforma in un incubo che sta devastando le vite di ciascuno: i bimbi sono terrorizzati, gli adulti vorrebbero proteggere famiglie e lavoro ma sono impotenti». Monsignor Martinelli - scrive ancora La Padania - «esprime quindi il suo apprezzamento per la posizione assunta dalla Lega e avvisa l'Italia: In Libia - dice - si sta facendo strada l'idea di un tradimento dopo una forte amicizia. C'è rabbia e voglia di restituire il male a chi improvvisamente si è rivoltato contro».(ANSA).


Rolling Eyes headbang

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun Mag 02, 23:05:22    Oggetto: Adv






Torna in cima
chicchetto

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 06/03/09 21:48
Messaggi: 544
chicchetto is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Set 06, 08:58:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Primi 'convincenti' risultati della primavera araba.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


saluti.

Aspetto commenti, in primis di Orientalista.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Set 06, 15:55:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

In attesa di Orientalista faccio giusto un commento.

Purtroppo, in certi paesi sembra non esserci alternativa fra una dittatura feroce e sanguinaria, appoggiata più o meno palesemente all'Occidente, e un qualcosa di simile ad una teocrazia islamica. Segno che c'è bisogno di un cambiamento sociale e culturale che va molto oltre quella che è stata la "Primavera Araba" o come la si voglia chiamare.

Comunque, resto convinto che le rivoluzioni siano state nel complesso una cosa positiva. L'infamia del potere di gente come Gheddafi, Ben Ali e Mubarak, con le pietose bugie su una loro presunta "moderazione" e sul loro presunto ruolo contro il terrorismo, le imbarazzanti sviolinate ai tagliagole accolti con tutti gli onori manco fossero Gandhi, dovevano essere cancellate, se non altro per rispetto ai popoli nordafricani che quella gente non se l'erano certo scelta da soli.

Insomma, i nuovi governi egiziani, libici, tunisini ecc. possono non piacerci, ma non ci si può fare niente, non possiamo imporre ad altri ciò che ci fa comodo, nè tantomeno rimproverarli sullo stile "vi dovevate tenere quello di prima". Anche perchè i nuovi governi sono stati eletti dal popolo (più o meno), e si vede che la società di certe nazioni, se fatta votare, è ancora portata a scegliere governi la cui visione dei diritti civili, della donna e di tante altre cose è più o meno quella del medioevo. Non ci si può far niente. Anche perchè di gente in stile Gheddafi ce ne sta ancora tanta in giro.
Peraltro, l'argomento "con Gheddafi almeno si stava tranquilli ora ci sono gli estremisti mussulmani che sono peggio" è quello preferito dai berluscones per difendere l'amichetto adorato del loro idolo...i berluscones, quelli che si bagnavano ogni volta che in video compariva il pagliaccio col mascara (o quello italiano o quello libico, fa lo stesso).

In conclusione credo che nel mondo islamico la volontà di cambiamento, le correnti di pensiero che vorrebbero l'approdo ad una civiltà più moderna, più rispettosa dei cittadini, meno legata alla religione e alla visione anacronistica del potere, siano ancora complessivamente minoritarie e comunque troppo deboli per emergere davvero. Si va avanti a piccoli passi - tanto per dirne una, ha fatto scalpore alle Olimpiadi di Londra la prima partecipazione nella storia di un atleta donna dell'Arabia Saudita - ed evidentemente, anche con queste "primavere arabe", si vede che il momento non è ancora arrivato.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Set 07, 02:36:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Arriva anche la risposta di Orientalista, per ora unica (come ho detto altrove, per un po' non ci sarò) e piuttosto sintetica (data l'ora).

Sostanzialmente la mia posizione non è molto distante da quella di Saratoga. Già il fatto che ci siano elezioni è un progresso. Per il resto era prevedibile che i movimenti islamici radicali avrebbero conquistato spazi, visibilità e influenza, dopo essere stati repressi (anche con brutalità) dai regimi e dopo aver contribuito al rovesciamento di questi. Anche in Indonesia è andata così, dopo che il regime di Suharto (edificato sul sangue di centinaia di migliaia di militanti di sinistra e appoggiato dall'Occidente), che ha represso qualunque opposizione, compresa quella dei fondamentalisti islamici, è caduto dopo trentadue lunghissimi anni nel 1998. Per ora gli indonesiani, con il loro voto, hanno tenuto lontani dal governo centrale i fondamentalisti, anche se il decentramento amministrativo ha consentito ad alcune province dove gli islamisti radicali sono più influenti di introdurre leggi di stampo fondamentalista, purtroppo.
Da qui non possiamo fare granché, se non auspicare per i paesi del Nordafrica uno sviluppo di tipo indonesiano, cioè quello di una democrazia che, per quanto molto fragile e contraddittoria, al momento quasi per miracolo regge. Let's hope.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chicchetto

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 06/03/09 21:48
Messaggi: 544
chicchetto is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Set 07, 07:24:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Resto ancor piu' dell' idea che la vera rivoluzione, nei paesi islamici, arriverà il giorno che le donne decideranno per una piena autodeterminazione.

Quello sarà (se mai ci sarà) il momento della svolta.

Finché le donne decidono di rimanere sotto il "comodo ombrello protettivo" dei dettami coranici, quei paesi non avranno mai una "democrazia" (o chiamatela come altro volete) compiuta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
sweepsy

Esperto
Esperto


Junior Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 07/02/09 14:26
Messaggi: 2198
sweepsy is offline 

Località: Messina


Sito web: http://sweepsy.wordpre...


italy
MessaggioInviato: Ven Set 07, 20:12:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Eh beh invece le donne occidentali hanno quelle conquiste per cui una democrazia compiuta c'è vero? Io non la vedo... e continuo a non capire come si possa blaterare dei diritti delle donne nei paesi islamici infischiandosene delle violazioni quotidiane dei diritti qua da noi.

L'avete sentita la notizia della giornalista che finalmente può andare in tv anche se ha il velo in Egitto? Le donne velate non potevano, visto il regime di Mubarak, ora invece è possibile, ed è una conquista civile, ed il velo non è semplicemente una costrizione. E' un discorso più complesso, di cultura e tradizioni, ma qui facciamo i fighi mentre le donne sono umiliate giornalmente nel silenzio più assoluto, mentre anche le Pussy Riot sono osteggiate (da sinistra ahimé) perché troppo libere (secondo alcuni compagni filo-occidentali).. la realtà è più complessa eh

_________________
Alla ricerca di un denso compiuto nello starnuto ontologico umano O_O

Mi sono rifatta
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


.. e se serve.. coso si scuoia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger Skype
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Set 08, 00:13:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sweepsy ha scritto:

Eh beh invece le donne occidentali hanno quelle conquiste per cui una democrazia compiuta c'è vero? Io non la vedo... e continuo a non capire come si possa blaterare dei diritti delle donne nei paesi islamici infischiandosene delle violazioni quotidiane dei diritti qua da noi.


Stai facendo un paragone improponibile. Una donna araba vessata darebbe non si sa cosa per poter avere le nostre "violazioni dei diritti". In Occidente le donne hanno parità totale, possono fare tutto, dal guidare la macchina al poter vestire come vogliono a poter lavorare, poter votare, avere la totale parità giuridica.
Ci saranno anche imperfezioni, ma francamente, niente di sistematico e sconvolgente come lo vuole far intendere un certo femminismo retrò.

Cioè, quando si parla di alcuni paesi nordafricani o islamici, parliamo di mutilazioni genitali, di poligamia imposta, di botte e violenze che la società non punisce ma spesso approva, di reclusione in casa, di obbligo di burqa, di impossibilità di studiare, guidare, uscire da sole, di rischio di lapidazione o decapitazione per reati al limite del ridicolo (e si parla anche di paesi spacciati come "moderati")...francamente paragonare tutto questo ad un discorso tipo "a parità di lavoro le donne italiano hanno uno stipendio più basso" mi sembra oltre che assurdo anche offensivo.
Stiamo parlando - nel caso di certi paesi - di una condizione della donna che forse l'Occidente non ha conosciuto neanche nei secoli più bui del medioevo. A paragone di questo, francamente le nostre discriminazioni - ammesso e non concesso che ci siano - sono ben poca cosa. Non dico che non siano importanti, ma non è questo il discorso per inserirle, comunque. Qui si parla dei diritti basilari, che riguardano l'essere umano, non di lussi giuridici di chi - come noi - è abituato a vivere in una società avanzata e sa di poter pretendere il meglio.

Citazione:

L'avete sentita la notizia della giornalista che finalmente può andare in tv anche se ha il velo in Egitto? Le donne velate non potevano, visto il regime di Mubarak, ora invece è possibile, ed è una conquista civile, ed il velo non è semplicemente una costrizione.


E' un bene che Mubarak sia caduto, ma io non mi entusiasmerei troppo, visto che parliamo di un governo con i Fratelli Musulmani...spero di sbagliarmi, ma non credo che le conquiste civili saranno molte. Anzi, questa storia del velo, se ho ben capito, più che una conquista civile mi pare anzi una svolta in senso religioso : il divieto di portare il velo di Mubarak si inseriva probabilmente in un'idea generale di rendere lo stato il più laico possibile, per impedire che le persone potessero manifestare apertamente la propria fede religiosa - un qualcosa di simile a quanto accade in alcuni paesi Europei, fra cui credo la Francia, in cui è fatto divieto di portare, oltre che il velo, anche evidenti croci cristiane.
In sostanza credo quindi che questa storia della giornalista non sia in generale una cosa tanto positiva, a voler ben vedere.

chicchetto ha scritto:

Resto ancor piu' dell' idea che la vera rivoluzione, nei paesi islamici, arriverà il giorno che le donne decideranno per una piena autodeterminazione.


Secondo me è un'idea utopistica. Se le donne di certi paesi islamici decidessero di ribellarsi, potrebbe essere un massacro. Le condizioni sono molte diverse dalle nostre...le lotte femministe in occidente, da quelle per il lavoro a quelle per il suffragio, si inserivano comunque in una società totalmetne diversa, già molto più matura, già slegata dalla religione, dove la discriminazione non era certo così feroce e totalizzante. In occidente bastava la volontà di autodeterminazione, bastava la protesta, la lotta per così dire "burocratica".
In certi paesi la vedo dura anche solo immaginare una cosa del genere. Secondo me è necessario che vi sia un profondo cambiamento di TUTTA la società - donne e uomini in egual misura, altrimenti non vi si arriverà mai. E infatti, anche dopo queste rivoluzioni è qualcosa che pare ancora molto lontano.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chicchetto

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 06/03/09 21:48
Messaggi: 544
chicchetto is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Set 09, 15:47:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sweepsy ha scritto:
Eh beh invece le donne occidentali hanno quelle conquiste per cui una democrazia compiuta c'è vero? Io non la vedo... e continuo a non capire come si possa blaterare dei diritti delle donne nei paesi islamici infischiandosene delle violazioni quotidiane dei diritti qua da noi.

L'avete sentita la notizia della giornalista che finalmente può andare in tv anche se ha il velo in Egitto? Le donne velate non potevano, visto il regime di Mubarak, ora invece è possibile, ed è una conquista civile, ed il velo non è semplicemente una costrizione. E' un discorso più complesso, di cultura e tradizioni, ma qui facciamo i fighi mentre le donne sono umiliate giornalmente nel silenzio più assoluto, mentre anche le Pussy Riot sono osteggiate (da sinistra ahimé) perché troppo libere (secondo alcuni compagni filo-occidentali).. la realtà è più complessa eh


Ti ha risposto Saratoga.

Fa veramente sorridere sentire donne occidentali lamentarsi delle violazioni dei diritti in occidente e considerare la presenza di una giornalista velata in TV come "conquista di libertà".

Ritengo che troppe donne occidentali parlino "chic" sull' argomento Islam e donne, semplicemente perché non sanno cosa sia vivere veramente da dentro quella situazione. Parlo almeno dei paesi arabi (non dell' Indonesia). Se consideri, cara Sweepsy, che in Algeria non puoi uscire dal paese, se donna nubile, senza l' autorizzazione di padre o fratello , e non per "consuetudine" o "tradizione" ma per LEGGE .... Questo é un semplice esempio e non sto nemmeno a dirti il resto.

Sarà pure complessa, come situazione. Sostanzialmente é pero' a sfondo maschilista, e tanto.

E piaccia o no alle donne occidentali come te, sempre pronte a dire "e allora qui?", é storia che non cambierà in poco tempo, anzi, come dimostrano questi primi "vagiti" post-"primaverili", cambierà, ma in peggio.

L' Indonesia evocata ed auspicata da Orientalista, spiace, ma é molto lontana in Nordfrica, anzi .... lontanissima, e non solo per mere questioni chilometriche.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Set 15, 17:18:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La notizia del giorno, una vicenda del tutto simile a quella delle vignette del giornale danese del 2006.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Direi che qui siamo molto oltre l'assurdo.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Set 15, 17:54:30    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:


La notizia del giorno, una vicenda del tutto simile a quella delle vignette del giornale danese del 2006.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Direi che qui siamo molto oltre l'assurdo.





Hai ragione, ma proprio perchè certi argomenti ( la religione=droga dei popoli) è bene non siano troppo trattati (e male): Sono solo il pretesto per nuove carneficine. Ha, si nota :- Americani "aiutano" l'Afganistan-Talebani contro Russi e Talebani Contro Americani ! Americani "aiutano" Irakeni contro Saddam e Iracheni (Al Quaeda) contro Americani!. Americani "aiutano" Libici contro Gheddafi e Libici Liberati contro Americani !....
Ma non era meglio se si grattavano da soli ?



*decrescita e speranza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Ott 14, 23:58:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

The spiritual, artistic, intellectual, political foundations of Arab-Muslim civilization, in 34 easy lessons.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mar Dic 11, 01:39:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tutto da ridere. Laughing

Fatwa percepite
BY LORENZO DECLICH – 10 DICEMBRE 2012

Un mondo islamico costellato di fatwa minacciose e/o stupide e/o folkoristiche. Un mondo dei mass media che sul termine fatwa monta allarmi, inventa notizie, produce falsi. Un “classico” dell’”islam percepito”.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Gen 25, 16:49:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Uno spaccato sulla società francese, che se non sbaglio è il paese europeo con il maggior numero di immigrati di fede islamica :

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Gen 25, 18:44:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Uno spaccato sulla società francese, che se non sbaglio è il paese europeo con il maggior numero di immigrati di fede islamica :

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

E i commenti all'articolo sono uno spaccato della società italiana, in particolare dei beoti (in maggioranza grillini, e questo dice tutto) che leggono il FQ.

Ne prendo uno a caso:
Citazione:
jangi 12 minuto fa
finalmente ci si rende conto che l'islam è medioevo, quello + odioso...
l'occidente è talmente inquinato che, aimè, prima o poi dovrà farci i conti...
i cosiddetti "bravi" aspettano solo la "chiamata"...
donne, cominciate a far amicizia col burqa... il femminismo sarà gettato nell'oblio...

Aspetto però ancora di vedere nell'Occidente "inquinato" un burqa, o di incontrare qualcuno che abbia visto una donna in burqa in Italia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
arrhas




Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 25/08/14 18:29
Messaggi: 3
arrhas is offline 

Località: Forlì

Impiego: disoccupato
Sito web: http://www.demotix.com...


italy
MessaggioInviato: Mar Ago 26, 02:53:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A chiunque voglia affrontare l'annoso problema dei rapporto oriente-occidente consiglio "l'invenzione del nemico", di Cardini...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12
Pagina 12 di 12

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008