Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Beppe Grillo: continua...
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13, 14  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Mag 27, 07:11:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:


Non dimenticare che Grillo è quello che reclamizzava la palla lavante.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Per ora deve occuparsi del direttore generale: pare però che la palla lavante con la barba non gradisca Tavolazzi, estromesso dal Movimento Cinque Stelle. Estromesso da chi? Come la magica palla deterge senza detersivo, così la palla lavante con la barba può estromettere qualcuno dal movimento pur valendo quanto gli altri (già, "ognunovaleunoiononfacciopolitica"): miracolo.
La casta dei produttori di detersivi e la casta dei politici messe giù come birilli da una palla sola. Strike.




**Come tutti gli esseri umani (neppure il Papa è perfetto), Grillo è caduto come un pollo (complice anche il suo fanatismo ecologista) in una "sola" tipo tubo Tucker o Kirby...
Per quanto riguarda Tavolazzi, ognuno conta uno, lui continui a contarsi da solo. Il resto vien da se........



**parzialmente elaborato dal materiale fornito da Oriè

* decrescita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Dom Mag 27, 07:11:05    Oggetto: Adv






Torna in cima
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Mag 27, 14:31:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

exnovobrian ha scritto:

Infatti, mi chiedevo come mai il circolo anti (finti) complottisti tacesse !
Trovare un comportamento complottista, la dove non c'è, è uno sport ESTREMO


Ci sta, ci sta. Grillo sta in sostanza dicendo che l'attentato ad Adinolfi a Genova, la bomba di Brindis e le dichiarazioni sul possibile rischio di terrorismo, cioè cose che nessuna persona razionale si sognerebbe di collegare, sono tutta una strategia di un nemico non meglio identificato, il cui scopo sarebbe in sostanza colpire lui stesso.
Cioè, sta in sostanza dicendo che qualcuno (il governo Monti? la Chiesa? I Rettiliani? I Rotschild?) ha messo tre bombole di gas uccidendo una ragazzina per bloccare la sua ascesa politica. Ascesa politca che, secondo lui, era già a rischio per via del complotto delle "toghe montiane" (o come altro si voglia chiamarle) contro la Lega Nord. Ha tutto molto senso, no? Vuoi impedire che un barbuto comico genovese diventi un importante leader politico? Metti tre bombole di gas di fronte ad una scuola di Brindisi. Logico. Cristallino. Elementare. Si, in un manicomio, forse.

Qui non è questione di dire che il M5S è meglio dei partiti tradizionali e tutto il resto, qui siamo ai limiti della schizofrenia paranoide e del semplice buonsenso. Il senso del ridicolo invece è stato superato da un pezzo, dalla scriteriata dichiarazione "Bossi che ruba, non ci crede nessuno" (o forse anche da molto prima).
Un tizio che vuole davvero cambiare la politica italiana non può scadere in cose simili. Così rovina la credibilità sua e dell'intero movimento.

A me questo giochetto de "ma almeno è diverso, non è come i patiti ladri tradizionali" sta stufando parecchio. Non basta essere una novità, non basta essere in apparenza onesti per potersi guadagnare il voto e la stima imperitura. Non basta porsi in alternativa alla politica corrotta e infame per essere considerati salvatori della patria e gente perbene.
Quello che Grillo sta dicendo e facendo ultimamente è inaccettabile, sotto ogni punto di vista. Il modo in cui parla della giustizia, in particolare, è tale e quale a quello di Berlusconi, e non sono l'unico a dirlo.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Mag 27, 22:23:53    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:




Ci sta, ci sta. Grillo sta in sostanza dicendo che l'attentato ad Adinolfi a Genova, la bomba di Brindis e le dichiarazioni sul possibile rischio di terrorismo, cioè cose che nessuna persona razionale si sognerebbe di collegare, sono tutta una strategia di un nemico non meglio identificato, il cui scopo sarebbe in sostanza colpire lui stesso.






COMPLOTTISMO O RIPETETIZIONE DI AVVENIMENTI GIA' VISTI ?


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Bomba o non bomba, arriveremo a Roma.

Bomba o non bomba, arriveremo a Roma. Nell'aria c'è odore di zolfo, ma il cambiamento non si può arrestare. Se tre indizi (il ferimento di Adinolfi a Genova, la bomba di Brindisi e le continue esternazioni sul ritorno del terrorismo) fanno una prova, allora ci sono ottime probabilità del ritorno di una stagione stragista. Per ora le nuove sigle e i nuovi bombaroli non sono all'altezza di piazza Fontana, che bloccò le aperture a sinistra di Aldo Moro, o della stazione di Bologna, alla quale fecero seguito un decennio di craxismo e un ventennio di berlusconismo. Forse ritengono che alzare il tiro non sia ancora necessario. In questi giorni ricorre il ventennale della morte di Falcone, un uomo di grande intelligenza e di immenso coraggio che sapeva di dover morire. La sua morte fu un monito a chiunque volesse un cambiamento radicale, un rinnovamento. Falcone viveva a Roma, lavorava al ministero di Giustizia, era pedinato dalla mafia e poteva essere ucciso con un semplice colpo di pistola in ogni momento. Lo sventramento di Capaci fu un messaggio, un monumento di sangue. Quanti, tra coloro che oggi lo piangono pubblicamente, sono stati a guardare mentre veniva macellato in vita? Lo stesso trattamento fu riservato a Borsellino che sapeva perfettamente di essere un morto che cammina, un Cristo laico che si avviò consapevole al martirio, tradito da una parte dello Stato di cui era esemplare servitore.
Nei momenti di cambiamento o meglio in cui il cambiamento si manifesta possibile, le forze che vogliono mantenere gli interessi costituiti, economici e politici, bussano alla porta con grande energia. Le bombe e gli attentati sono il loro biglietto da visita. I fatti del dopoguerra ci hanno insegnato che godono dell'impunità.
"La realtà racconta che gli assassini di Falcone e Borsellino e i loro complici non hanno solo i volti truci e crudeli di coloro che sulla scena dei delitti si sono sporcati le mani di sangue, ma anche i volti di tanti, di troppi sepolcri imbiancati. Un popolo di colletti bianchi che hanno frequentato le nostre stesse scuole e che affollano i migliori salotti: presidenti del Consiglio, ministri, parlamentari nazionali e regionali, presidenti della Regione siciliana, vertici dei servizi segreti e della polizia, alti magistrati, avvocati di grido dalle parcelle d'oro, personaggi apicali dell'economia e della finanza. Tutte responsabilità penali certificate da sentenze definitive, costate lacrime e sangue, e tuttavia rimosse da una retorica pubblica e da un sistema dei media...". Roberto Scarpinato (da "Le ultime parole di Falcone e Borsellino").
Bomba o non bomba, arriveremo a Roma...

-2012 una fine ed un inizio.
*decrescita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ponzetti

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 29/05/09 10:01
Messaggi: 110
ponzetti is offline 







italy
MessaggioInviato: Lun Mag 28, 17:47:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

exnovobrian ha scritto:


**Come tutti gli esseri umani (neppure il Papa è perfetto), Grillo è caduto come un pollo (complice anche il suo fanatismo ecologista) in una "sola" tipo tubo Tucker o Kirby...
Per quanto riguarda Tavolazzi, ognuno conta uno, lui continui a contarsi da solo. Il resto vien da se........



**parzialmente elaborato dal materiale fornito da Oriè

* decrescita.


Si ma io non conosco essere umani così cretini da riempire le piazze di TUTTA Italia per raccogliere firme inutilmente per un referendum. Ok sulla palla si scherza, chi non è mai incappato in una bufala alzi la mano. Ma qui stiamo parlando di organizzare un V-Day, far raccogliere firme per un referendum inutilmente quando bastava parlare con un avvocato qualsiasi per sapere che non si possono raccogliere firme nei periodi a ridosso delle elezioni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Lun Mag 28, 21:49:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ponzetti ha scritto:







Orientalista partenopeo ha scritto:


**Come tutti gli esseri umani (neppure il Papa è perfetto), Grillo è caduto come un pollo (complice anche il suo fanatismo ecologista) in una "sola" tipo tubo Tucker o Kirby...
Per quanto riguarda Tavolazzi, ognuno conta uno, lui continui a contarsi da solo. Il resto vien da se........



**parzialmente elaborato dal materiale fornito da Oriè

* decrescita.


Si ma io non conosco essere umani così cretini da riempire le piazze di TUTTA Italia per raccogliere firme inutilmente per un referendum. Ok sulla palla si scherza, chi non è mai incappato in una bufala alzi la mano. Ma qui stiamo parlando di organizzare un V-Day, far raccogliere firme per un referendum inutilmente quando bastava parlare con un avvocato qualsiasi per sapere che non si possono raccogliere firme nei periodi a ridosso delle elezioni.


Ma ovviamente Ponzetti si riferisce a questi REFERENDUN per i quali sono state raccolte 350.000 firme e non altri vero ?

I cittadini di serie B del V-Day
Oggi Gian Antonio Stella su Il Corriere ricorda che a 4 anni di distanza, il Senato le tiene nel suo cassetto e rifiuta persino di esaminarle, non è che le ha bocciate, proprio non le ha volute esaminare, evidentemente quei 350 mila cittadini tra i quali chi vi parla e ai molti di voi che ascoltano, sono considerati dei cittadini di serie B, non degni di veder presa in considerazione una legge di iniziativa popolare che è prevista dalla nostra Costituzione che imporrebbe al Parlamento almeno di discuterle e di votarle le leggi, non è obbligatorio approvarle, sarebbe obbligatorio discuterle, neanche quelle discutono perché non provengono dalla casta, anzi avrebbero dato una bella sforbiciata alla casta.

CHE TROVI quì.-
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E, CHE ESPANDENDO TI PORTA A QUESTO: -
.....il PD ci ha messo il cappello sopra, dato che sono stupidi, invece di approfittarne e cavalcare l’onda referendaria il PD sta sabotando anche il referendum elettorale proposto a suo tempo anche da suoi esponenti come Veltroni, l’ha firmato Prodi, lo stanno firmando migliaia e migliaia di persone, anche elettori del PD, ma naturalmente gli eletti odiano i loro elettori, li devono punire e quindi stanno sabotando la raccolta delle firme per le quali c’è tempo soltanto fino al 30 settembre, se trovate banchetti firmate, è un referendum che punta a cancellare il porcellum, la Legge Calderoli che affida ai partiti la possibilità di nominarsi i parlamentari come vogliono loro e ripristina quindi la legge elettorale precedente che è il mattarellum, il mattarellum è quello che a parte un quarto di quota proporzionale, per il resto.......

Perche se non è così allora , di quali si scrive ?




*decrescita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ponzetti

Appassionato
Appassionato


Iscritti



Registrato: 29/05/09 10:01
Messaggi: 110
ponzetti is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Mag 30, 15:23:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

exnovobrian ha scritto:

Ma ovviamente Ponzetti si riferisce a questi REFERENDUN per i quali sono state raccolte 350.000 firme e non altri vero ?

I cittadini di serie B del V-Day
Oggi Gian Antonio Stella su Il Corriere ricorda che a 4 anni di distanza, il Senato le tiene nel suo cassetto e rifiuta persino di esaminarle, non è che le ha bocciate, proprio non le ha volute esaminare, evidentemente quei 350 mila cittadini tra i quali chi vi parla e ai molti di voi che ascoltano, sono considerati dei cittadini di serie B, non degni di veder presa in considerazione una legge di iniziativa popolare che è prevista dalla nostra Costituzione che imporrebbe al Parlamento almeno di discuterle e di votarle le leggi, non è obbligatorio approvarle, sarebbe obbligatorio discuterle, neanche quelle discutono perché non provengono dalla casta, anzi avrebbero dato una bella sforbiciata alla casta.

CHE TROVI quì.-
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E, CHE ESPANDENDO TI PORTA A QUESTO: -
.....il PD ci ha messo il cappello sopra, dato che sono stupidi, invece di approfittarne e cavalcare l’onda referendaria il PD sta sabotando anche il referendum elettorale proposto a suo tempo anche da suoi esponenti come Veltroni, l’ha firmato Prodi, lo stanno firmando migliaia e migliaia di persone, anche elettori del PD, ma naturalmente gli eletti odiano i loro elettori, li devono punire e quindi stanno sabotando la raccolta delle firme per le quali c’è tempo soltanto fino al 30 settembre, se trovate banchetti firmate, è un referendum che punta a cancellare il porcellum, la Legge Calderoli che affida ai partiti la possibilità di nominarsi i parlamentari come vogliono loro e ripristina quindi la legge elettorale precedente che è il mattarellum, il mattarellum è quello che a parte un quarto di quota proporzionale, per il resto.......

Perche se non è così allora , di quali si scrive ?




*decrescita.


Stai con fondendo mele con pere.
Quello di cui tu parli è la raccolta firme per tre leggi di iniziativa popolare (su cui non sono assolutamente d'accordo ma ne parleremo in un altro thread se ti interessa).
Quello a cui mi riferisco io sono le firme per il referendum raccolte il 25 Aprile 2008 (potrei sbagliare l'anno).
Si sapeva già prima che quella raccolta firme era inutile (e basta googlare un attimo per scoprirlo qui il primo link che ho trovato
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
).
A me sembra allucinante ma evidentemente abbiamo sensibilità diverse.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Mag 30, 22:29:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ponzetti ha scritto:



Stai con fondendo mele con pere.
Quello di cui tu parli è la raccolta firme per tre leggi di iniziativa popolare (su cui non sono assolutamente d'accordo ma ne parleremo in un altro thread se ti interessa).
Quello a cui mi riferisco io sono le firme per il referendum raccolte il 25 Aprile 2008 (potrei sbagliare l'anno).
Si sapeva già prima che quella raccolta firme era inutile (e basta googlare un attimo per scoprirlo qui il primo link che ho trovato
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
).
A me sembra allucinante ma evidentemente abbiamo sensibilità diverse.




Quindi tu ti riferisci a questi 3 referendum abrogativi :-
Il 25 aprile 2008 si è tenuto V2-Day, dedicato al tema della "libera informazione in libero stato" con la raccolta firme su tre referendum abrogativi per abolire l'ordine dei giornalisti, i sussidi pubblici all'editoria e la legge Gasparri sul sistema radiotelevisivo. Il fulcro della giornata è stata la manifestazione tenuta a Torino in piazza San Carlo con la presenza di Beppe Grillo.


Allora si contesta la raccolta delle firme in quanto inutili ?

PARMI NON INUTILI MA POCHE !

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


I tre quesiti riguardavano l'abolizione dell'ordine dei giornalisti
i finanziamenti pubblici all'editoria e la legge Gasparri sulle frequenze tv
Cassazione, non ci sono le firme
Saltano i referendum di Grillo


ROMA - Sono meno di 500mila le firme depositate da Beppe Grillo in Cassazione per i tre referendum in materia di informazione. Troppo poche per farlo svolgere. Per discutere sulla questione si è riunito oggi a palazzaccio l'ufficio nazionale centrale per i referendum, che ha deciso di convocare il comitato promotore per il 25 novembre. In quell'occasione Grillo potrà "dire la sua. La convocazione è stata disposta dal presidente della commissione per il referendum, il magistrato Corrado Carnevale.

Utilizzando il diritto di replica previsto in questi casi per i promotori dei referendum, il comico potrà contestare le conclusioni alle quali è giunta la cassazione e tentare di "salvare" almeno uno dei referendum.

I tre quesiti riguardavano l'abolizione dell'ordine dei giornalisti, i finanziamenti pubblici all'editoria e la legge Gasparri sulle frequenze tv. Le firme erano state raccolte a partire dal 25 aprile scorso, in occasione del secondo 'vaffaday' promosso da Grillo, e depositate in Cassazione in luglio.

Grillo organizzò la manifestazione in concomitanza con l'anniversario della Liberazione dal nazifascismo. Una data simbolica che fece seguito al primo "vaffaday" organizzato l'8 settembre. Al centro della giornata Grillo mise sarà il sistema dell'informazione, con la proposta di abrogare l'ordine dei giornalisti, la legge Gasparri sul sistema televisivo e la legge sull'editoria che garantisce ricchi finanziamenti e agevolazioni fiscali a tutti i principali giornali italiani. La scelta cadde sullo strumento referendario. Ma la campagna del comico genovese non ha colto l'obiettivo.
(11 novembre 2008)




* sensibile alla decrescita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Giu 02, 16:40:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lui e Casaleggio controllano tutto (lo dice lui, mica io). Certo, è tutto spontaneo, democratico e nato dal basso.
Bellissima la foto con la mano tesa, dà un'idea del personaggio.

Grillo: “Nel M5S voglio solo italiani”

Citazione:
“Chi si iscrive deve essere cittadino italiano, deve risiedere in Italia, deve pagare qui le tasse, non deve essere iscritto a un altro partito. Io controllo queste cose qua. Ho i magazzini pieni di fedine penali e certificati di residenza. Io e Gianroberto Casaleggio ci facciamo un mazzo così. Controlliamo tutto”.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sweepsy

Esperto
Esperto


Junior Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 07/02/09 14:26
Messaggi: 2198
sweepsy is offline 

Località: Messina


Sito web: http://sweepsy.wordpre...


italy
MessaggioInviato: Sab Giu 02, 16:52:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Questi sono i cosiddetti valori non negoziabili per la difesa dei quali ho deciso di non proseguire la mia esperienza all'interno del movimento... ma ben vengano queste affermazioni nette, aiuteranno a distinguere meglio il fenomeno Grillo e chi è veramente a sinistra e ha a cuore certe tematiche continuerà o comincerà a starne alla larga
_________________
Alla ricerca di un denso compiuto nello starnuto ontologico umano O_O

Mi sono rifatta
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


.. e se serve.. coso si scuoia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger Skype
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Giu 02, 22:14:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sweepsy ha scritto:


Questi sono i cosiddetti valori non negoziabili per la difesa dei quali ho deciso di non proseguire la mia esperienza all'interno del movimento... ma ben vengano queste affermazioni nette, aiuteranno a distinguere meglio il fenomeno Grillo e chi è veramente a sinistra e ha a cuore certe tematiche continuerà o comincerà a starne alla larga




E' vero,a qualcuno piace cotto ! ma anche crudo non è male. Le scelte sono fatte per essere provate.

-e questa è una risposta tratta dal sito che Orientalista Napoletano ha citato:-

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


.-Morpheus
1 giugno 2012 at 22:56 #


I diritti politici sono quei diritti che uno Stato riconosce ai propri cittadini (sono cioè dei diritti civili) perché essi possano partecipare attivamente alla vita politica e alla formazione delle decisioni pubbliche, sempre se in possesso del diritto di voto. Tali diritti rappresentano la tipica espressione dell’autogoverno del popolo (o sovranità popolare).

Per tanto!
Per far parte del Movimento 5 Stelle (Italiano) bisogna essere Italiani, ed avere diritto al voto in Italia. (Nulla di razzista!)
Quindi risparmiate il vostro terrorismo e la vostra ondata di disinformazione, per tagliare le gambe ad un movimento genuino come questo, Tanto hanno vinto prima ancora di nascere.





*decrescita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Giu 02, 22:19:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sweepsy ha scritto:



Questi sono i cosiddetti valori non negoziabili per la difesa dei quali ho deciso di non proseguire la mia esperienza all'interno del movimento... ma ben vengano queste affermazioni nette, aiuteranno a distinguere meglio il fenomeno Grillo e chi è veramente a sinistra e ha a cuore certe tematiche continuerà o comincerà a starne alla larga






Ti rispondo da comunista.

Con questa sinistra, in Italia non si cambiava neppure la serratura di casa.





*decrescita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Giu 02, 22:58:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

exnovobrian ha scritto:


E' vero,a qualcuno piace cotto ! ma anche crudo non è male. Le scelte sono fatte per essere provate.

-e questa è una risposta tratta dal sito che Orientalista Napoletano ha citato:-

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


.-Morpheus
1 giugno 2012 at 22:56 #


I diritti politici sono quei diritti che uno Stato riconosce ai propri cittadini (sono cioè dei diritti civili) perché essi possano partecipare attivamente alla vita politica e alla formazione delle decisioni pubbliche, sempre se in possesso del diritto di voto. Tali diritti rappresentano la tipica espressione dell’autogoverno del popolo (o sovranità popolare).

Per tanto!
Per far parte del Movimento 5 Stelle (Italiano) bisogna essere Italiani, ed avere diritto al voto in Italia. (Nulla di razzista!)
Quindi risparmiate il vostro terrorismo e la vostra ondata di disinformazione, per tagliare le gambe ad un movimento genuino come questo, Tanto hanno vinto prima ancora di nascere.





*decrescita.


Orientalista Napoletano dice che quanto affermato da questo Morpheus è 'na grandissima strunzata.

Citazione:
I cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria) residenti in Italia possono esercitare il diritto di voto (elettorato attivo) alle elezioni per il rinnovo degli organi del Comune (Sindaco e Consiglio Comunale) e per i membri dei consigli di circoscrizione. Possono inoltre candidarsi ed essere eletti (elettorato passivo), tranne che per le cariche di sindaco e vicesindaco.

[...]

L’art. 40 della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea sancisce che: “Ogni cittadino dell’Unione ha il diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali nello Stato membro in cui risiede, alle stesse condizioni dei cittadini di detto Stato”.
Il D. Lgs. n. 197/1996, in attuazione alla Direttiva 94/80/CE, ha stabilito le modalità d’esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle Elezioni Comunali e Circoscrizionali per i cittadini membri dell’Unione Europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Assodato, quindi, che i cittadini europei residenti in Italia hanno diritto di voto attivo e passivo alle elezioni comunali, perché non ammetterli?
Puzzano, forse?

P. S. Citare una legge della Repubblica Italiana, tra l'altro attuazione di una direttiva europea applicata anche in tutti gli altri Stati membri dell'Unione, non è affatto disinformazione. Esattamente il contrario.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Giu 03, 21:54:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:



Orientalista Napoletano dice che quanto affermato da questo Morpheus è 'na grandissima strunzata.



Assodato, quindi, che i cittadini europei residenti in Italia hanno diritto di voto attivo e passivo alle elezioni comunali, perché non ammetterli?
Puzzano, forse?


P. S. Citare una legge della Repubblica Italiana, tra l'altro attuazione di una direttiva europea applicata anche in tutti gli altri Stati membri dell'Unione, non è affatto disinformazione. Esattamente il contrario.





Si sa che i cittadini comunitari hanno il diritto di voto alle elezioni comunali, perché non ammetterli?
Puzzano, forse?
Ma :-perché non ammetterli? = ammetterli in M5S ? (è questo il punto dove si voleva arrivare ?) Il problema, se di problema si puo parlare, è che il MoVimento 5 Stelle NON E' UN PARTITO, ha un non statuto, ed è regolato (a pensarci) dalle stesse regole di FACEBOOK. Le regole dell' amicizia le decidi tu, arbitrariamente.Ti chiedo l'amicizia o mi chiedi l'amicizia posso dartela o no, puoi accettarla o rifiutarla. Poi non so, potrebbe anche cambiare........
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sweepsy

Esperto
Esperto


Junior Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 07/02/09 14:26
Messaggi: 2198
sweepsy is offline 

Località: Messina


Sito web: http://sweepsy.wordpre...


italy
MessaggioInviato: Mer Giu 06, 12:14:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Intanto la consigliera straniera c'era, e si è dimessa tempo fa proprio in polemica con Grillo. Il movimento all'inizio era più fumoso, ora man mano prende forma. Ma lo fa non seguendo, com'era auspicabile, le spinte dal basso, quanto piuttosto le direttive dall'alto. A me continua a far paura sempre di più. Se vi piace cavillare sulla cittadinanza fate pure, ma il punto sta proprio nella carenza della nostra legislazione, perché lo ius sanguinis è veramente ridicolo e antico al giorno d'oggi. Andrebbe cambiata la legge, ma a Grillo non interessa, ha altre mire. E probabilmente la pancia di molti simpatizzanti è solleticata da queste sparate (non dimenticate i voti rubati alla Lega, la gente mica cambia testa, cambia solo santone).
_________________
Alla ricerca di un denso compiuto nello starnuto ontologico umano O_O

Mi sono rifatta
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


.. e se serve.. coso si scuoia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger Skype
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Giu 06, 21:48:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sweepsy ha scritto:



...... ma il punto sta proprio nella carenza della nostra legislazione, perché lo ius sanguinis è veramente ridicolo e antico al giorno d'oggi





Gli stranieri: Solo elettori o anche cittadini ?
di Federico Gustavo Pizzetti
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- La gente ha gli affari veramente pieni ! Questa è l'unica possibilità di cambiare, e questa è la realta ! Bisogna "distruggere tutto" e "tutto rifare" (ha, Bartali che gran mago !)



*decrescita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13, 14  Successivo
Pagina 12 di 14

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008