Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

14 dicembre 2010
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 12, 13, 14, 15  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo

Quale lo scenario si presenterà dopo la richiesta di sfiducia nei confronti di berlusconi (minuscolo voluto)?
-A seguito della sfiducia, si andrà ad elezioni anticipate
26%
 26%  [ 6 ]
-A segutio della sfiducia, verrà proclamato un governo tecnico
26%
 26%  [ 6 ]
- Il premier non sarà sfiduciato, ma il governo cadrà alla prossima votazione
30%
 30%  [ 7 ]
- Il premier non sarà sfiduciato, tutto andrà avanti come al solito
17%
 17%  [ 4 ]
Voti Totali : 23

Autore Messaggio
claseb

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 07/02/09 17:32
Messaggi: 401
claseb is offline 

Località: Gubbio


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 13:22:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Captain Spaulding ha scritto:
kitiaram ha scritto:
[...]
Ma poi cosa cambia? Cosa sarebbe cambiato? Con un governo tecnico non saremmo messi meglio!
C'è da fare un repulisti totale!
Iniziamo a pensare, cosa possiamo fare di concreto noi? Proponete...


Appunto. Fosse anche caduto il Governo, comunque avevamo perso. Comunque non sarebbe cambiato un cazzo.

Orami siamo al ridicolo, siamo all'assurdo.

E` un po' come la storia del condannato a morte a cui viene disinfettato il braccio al momento di fargli l'iniezione letale.

Ecco, noi siamo a quel livello di assurdita`!


E' abnorme come non vi accorgiate con chi abbiamo a che fare. E' successo che ieri si sono affrontati i due terzi del Pdl + la Lega contro un terzo del Pdl + tutta l'opposizione. E' successo che l'opposizione ha fatto il suo dovere, tutti presenti e tutti a votare diligentemente la sfiducia. Ma Berlusconi l'ha spuntata ugualmente e questo dovrebbe far riflettere. Non solo è migliore un qualsiasi governo tecnico, ma io preferirei un governo Provenzano rispetto a questo perchè come ha detto Cianu, i veri cattivi hanno più onore dei falsi buoni. Ma cosa vuoi resettare Kitiaram? Credi che la società capirebbe un dissolvimento degli attuali partiti per aderire in massa alle liste civiche? Se non vi piacciono le attuale alternative...bene, tenetevi i berlusconi, gli alfano, i ghedini, i cicchitto e i gasparri. Certo il fattore tempo premia berlusconi, come abbiamo visto. Ma l'opposizione ha stavolta i numeri e la determinazione per togliercelo di mezzo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mer Dic 15, 13:22:24    Oggetto: Adv






Torna in cima
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 108
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 13:26:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

claseb ha scritto:
. Ma l'opposizione ha stavolta i numeri e la determinazione per togliercelo di mezzo.
E poi c'era la marmotta... e cenerentola a mezzanotte con la scarpetta...

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 13:47:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kitiaram ha scritto:
claseb ha scritto:
. Ma l'opposizione ha stavolta i numeri e la determinazione per togliercelo di mezzo.
E poi c'era la marmotta... e cenerentola a mezzanotte con la scarpetta...

Votiamo invece tutti Grillo. Lui sì che con un vaffanculo qua e una scorreggia sul suo blog là riuscirà ad abbattere la partitocrazia tutta.
A me sembra questa la prospettiva delle cenerentole nelle carrozze ricavate dalle zucche.
Sarà già un miracolo se il Movimento 5 Stelle riuscirà a superare la soglia di sbarramento del 4%.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tufu

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti


Età: 30
Registrato: 09/02/09 19:40
Messaggi: 991
Tufu is offline 


Interessi: musica in particolare rap, forum di Travaglio, travian e hattrick lol
Impiego: studente
Sito web: http://tufu.altervista...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 13:59:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:

Votiamo invece tutti Grillo. Lui sì che con un vaffanculo qua e una scorreggia sul suo blog là riuscirà ad abbattere la partitocrazia tutta.
A me sembra questa la prospettiva delle cenerentole nelle carrozze ricavate dalle zucche.
Sarà già un miracolo se il Movimento 5 Stelle riuscirà a superare la soglia di sbarramento del 4%.


Io voto 5 stelle, proprio perché non è di Grillo.
Meglio che gente come Burlando, Loiero, Cusumano, Orlando e via dicendo.

Se si comincia a ragionare sul voto utile, ha ragione Berlusca...votiamo PDL perché è il partito più grosso.

_________________
[l'impaginatore]
Io passo il giorno su un PC
A giustificare a sinistra come dopo Moro
Ma poi il mio capo dice: "No la voglio così..."
"...col centro giustificato!!!" sempre come dopo Moro
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 14:27:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tufu ha scritto:

Io voto 5 stelle, proprio perché non è di Grillo.

No, è di mia sorella.
Senti, questa favoletta vendila ai gonzi. Nel Movimento non si muove foglia che Grillo non voglia.

Tufu ha scritto:

Se si comincia a ragionare sul voto utile, ha ragione Berlusca...votiamo PDL perché è il partito più grosso.

Io voto a sinistra: Sinistra Ecologia e Libertà. Partito che ha delle idee ma le mette in gioco in una coalizione, non in una sterile protesta.
Per me il voto utile non è votare per il più forte, ma votare per qualcuno che può avere qualche capacità di incidere. Per incidere bisogna allearsi con altri.
E' la legge dei numeri: la democrazia rappresentativa, ti piaccia o no, funziona così.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 14:33:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

All'inumano bastardo ci scappava solo di tirare uno sberleffo a Fini. Quel 14 possedeva invece tutt'altre valenza e spessore. Valeva per la governabilità razionale, non già (NON PIU') per le sue pugnette di facciata durante suo governo. Lo dimostra il fatto che dopo i pallottolieri e i medi innalzati al cielo, le risate dementi dei suoi servi e del suo pubblico da (suoi) sondaggi, s'è affrettato a correre dal casini per proporgli niente po'po' di meno ciò che il casini... gli aveva già offerto sul piatto d'argento prima dei voti. Abile strategia del don udc (non è dato sapere se per caso o scientemente studiata). Il popolo centrista, infatti, cui vuol pochino per sentenziare la "serietà" di cui necessita, s'è così fatto 'sto trip: "apperò il pierferdy! Per ben due volte gli ha teso, da buon cristiano, la mano e quellolì l'ha rifiutata. Ora è evangelicamente giusto che se la sbrogli da solo" Infatti, il pierferdy, la prima risposta che ha dato al quelllolì è stata "volevi governare da solo? Bene, adesso puoi farlo" segue risatona fuori campo. Basta lasciarlo ora nel liquame che s'è prodotto con le sue zampe. Se anche gli altri lo capiscono, compresi i razziscilipoti di turno, 'sto qua mangerà tanta merda (nel tentativo di prosciugare il liquame) fino a che il suo stamaco potrà contenere, ma quando gli entrerà nei polmoni sarà costretto a schiattare.
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tufu

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti


Età: 30
Registrato: 09/02/09 19:40
Messaggi: 991
Tufu is offline 


Interessi: musica in particolare rap, forum di Travaglio, travian e hattrick lol
Impiego: studente
Sito web: http://tufu.altervista...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 14:59:23    Oggetto: Oh yes ! 
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:

No, è di mia sorella.
Senti, questa favoletta vendila ai gonzi. Nel Movimento non si muove foglia che Grillo non voglia.


Mica tanto.
Sono molto più intelligenti i programmi fatti dai 5 stelle che i comizi di Grillo, Grillo viene ai comizi dice 4 cazzate e stop. Lascia piena libertà ai candidati proprio perché 5 stelle esiste da prima di Grillo, e si sono affiliati dopo per avere maggiore visibilità.
Poi, visto che sostieni che nel movimento 5 stelle non si muove una foglia che Grillo non voglia, hai delle prove?
O lo dici tanto per?
I programmi vengono dal basso, e infatti sono molto più furbi dei post di Grillo. Solitamente.

Grillo, a differenza dello stesso Di Pietro, non è un "dittatore". Proprio perché sostanzialmente "usa" il movimento per pubblicizzare se e i suoi spettacoli. Non ha motivo di incidere attivamente su cose che sa di conoscere poco e male.
Tant'è che (basta guardare un qualsiasi comizio 5 stelle) Grillo arriva guarda in faccia candidati che manco conosce, dice ai candidati di presentarsi sbraita le solite 4/5 cose piglia e se ne va. I discorsi migliori all'interno di 5 stelle, le proposte migliori non arrivano da Grillo.

Se poi ritieni che Grillo abbia più conoscenza di certe materie rispetto ai 5 stelle, beh non mi sembra sia così.

Bono (tanto per dirne uno, parlo del Piemonte perché conosco la situazione) era già nella lista 5 stelle prima di Grillo, prima del movimento erano liste civiche (così come i partecipanti). E quando si sono "affiliati" non è che han cambiato il programma.

Grillo conta relativamente poco.

Orientalista partenopeo ha scritto:

Io voto a sinistra: Sinistra Ecologia e Libertà. Partito che ha delle idee ma le mette in gioco in una coalizione, non in una sterile protesta.
Per me il voto utile non è votare per il più forte, ma votare per qualcuno che può avere qualche capacità di incidere. Per incidere bisogna allearsi con altri.
E' la legge dei numeri: la democrazia rappresentativa, ti piaccia o no, funziona così.


Io voto qualcuno che mi rappresenti, la capacità di incidere è data a posteriori del voto. Potenzialmente tutti e nessuno hanno possibilità di incidere.

_________________
[l'impaginatore]
Io passo il giorno su un PC
A giustificare a sinistra come dopo Moro
Ma poi il mio capo dice: "No la voglio così..."
"...col centro giustificato!!!" sempre come dopo Moro


Ultima modifica di Tufu il Mer Dic 15, 15:05:04, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Captain Spaulding

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 27/12/09 12:48
Messaggi: 2209
Captain Spaulding is offline 

Località: Repubblica Oligarchica delle Banane





NULL
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 14:59:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

claseb ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
kitiaram ha scritto:
[...]
Ma poi cosa cambia? Cosa sarebbe cambiato? Con un governo tecnico non saremmo messi meglio!
C'è da fare un repulisti totale!
Iniziamo a pensare, cosa possiamo fare di concreto noi? Proponete...


Appunto. Fosse anche caduto il Governo, comunque avevamo perso. Comunque non sarebbe cambiato un cazzo.

Orami siamo al ridicolo, siamo all'assurdo.

E` un po' come la storia del condannato a morte a cui viene disinfettato il braccio al momento di fargli l'iniezione letale.

Ecco, noi siamo a quel livello di assurdita`!


E' abnorme come non vi accorgiate con chi abbiamo a che fare. E' successo che ieri si sono affrontati i due terzi del Pdl + la Lega contro un terzo del Pdl + tutta l'opposizione. E' successo che l'opposizione ha fatto il suo dovere, tutti presenti e tutti a votare diligentemente la sfiducia. Ma Berlusconi l'ha spuntata ugualmente e questo dovrebbe far riflettere. Non solo è migliore un qualsiasi governo tecnico, ma io preferirei un governo Provenzano rispetto a questo perchè come ha detto Cianu, i veri cattivi hanno più onore dei falsi buoni. Ma cosa vuoi resettare Kitiaram? Credi che la società capirebbe un dissolvimento degli attuali partiti per aderire in massa alle liste civiche? Se non vi piacciono le attuale alternative...bene, tenetevi i berlusconi, gli alfano, i ghedini, i cicchitto e i gasparri. Certo il fattore tempo premia berlusconi, come abbiamo visto. Ma l'opposizione ha stavolta i numeri e la determinazione per togliercelo di mezzo.


A parte il fatto che quello che a noi sta bene non conta nulla, ma il problema delle cosiddette opposizioni non e` che io non le ritenga valide ma, piuttosto, direi che hanno inequivocabilmente dimostrato di NON ESSERE IN GRADO DI FORNIRE UNA ALTERNATIVA!

Quindi, non vedo che senso possa avere puntare su un cavallo zoppo per battere il cavallo dopato!




Tanto per dire, il massimo della proposta che ho sentito dall'opposizione negli ultimi mesi e` stata l'idea di rifare per l'ennesima volta l'Ulivo!
Io non c'ho lo stomaco per sopportare un altro Ulivo.

_________________
Piuttosto che diventare fascista è meglio essere un maiale.(*) (Porco Rosso, Miyazaki)

(*)Cazzo, alla luce dei recenti sviluppi, dovrei rettificare questa frase. A quanto pare porco e fascista sono sinonimi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 15:10:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Captain Spaulding ha scritto:

A parte il fatto che quello che a noi sta bene non conta nulla, ma il problema delle cosiddette opposizioni non e` che io non le ritenga valide ma, piuttosto, direi che hanno inequivocabilmente dimostrato di NON ESSERE IN GRADO DI FORNIRE UNA ALTERNATIVA!


Secondo me bisogna considerare una cosa innanzitutto : in questo momento chiunque (o quasi) è meglio di Berlusconi.
Non importa quale sia l'alternativa, il punto è che è impossibile fare PEGGIO!
Solo il governo Prodi è riuscito a fare alterttanto, ma per fortuna è durato poco e ormai Mastella è sparito.
Ma adesso chiunque vada al suo posto non può fare peggio, perchè un candidato che non deve scappare dalla giustizia è già mille volte meglio! Niente leggi ad personam, processi o intercettazioni bloccate e via dicendo, Parlamento libero di parlare di problemi seri e non di festini e legittimi impedimenti!

La situazione non è rosea, è certo non basterà buttare giù Berlusconi per far riprendere l'Italia. Ma sarebbe già un ottmo punto di partenza perchè ci si possa riprendere entro - sono ottimista - il 2015. Ora se B. dura fino al 2013, scaliamo almeno al 2020.

Intanto oggi arriva l'ennesima beffa : Bondi scrive a Napolitano su Fini e il suo ruolo di presidente della Camera. Nessuno che invece si lamenti di Bondi e del suo nepotismo ministeriale, dei suoi tagli alla cultura, del premio inventato per l'attrice bulgara favorita di B.
Paradosso finale : Fini e FLI voteranno la fiducia a Bondi. Neutral

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 15:16:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tufu ha scritto:

5 stelle esiste da prima di Grillo, e si sono affiliati dopo per avere maggiore visibilità.

Esiste da prima di Grillo? E da quando?

Tufu ha scritto:

Poi, visto che sostieni che nel movimento 5 stelle non si muove una foglia che Grillo non voglia, hai delle prove?
O lo dici tanto per?
I programmi vengono dal basso, e infatti sono molto più furbi dei post di Grillo. Solitamente.

Se in un "programma dal basso" qualcuno dicesse "sì agli inceneritori", tanto per fare un esempio, seguirebbe la scomunica del santone (e dei suoi seguaci).
Dove sarebbe l'indipendenza?

Tufu ha scritto:

Io voto qualcuno che mi rappresenti, se chi mi rappresenta non ha capacità di incidere amen.

Anch'io voto chi mi rappresenta, sempre e comunque. Chi mi rappresenta è chi ha delle idee simili alle mie ma vuole anche cambiare qualcosa (magari poco, ma è già qualcosa) nell'immediato, non affidandosi a una prospettiva di lunghissimo termine.
I fanfaroni che promettono rivoluzioni improbabili non mi attirano e non potrebbero mai rappresentarmi.
Amen.

Chiudiamo qui la discussione perché siamo OT, se vuoi continuarla ci sono dei thread appositi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tufu

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti


Età: 30
Registrato: 09/02/09 19:40
Messaggi: 991
Tufu is offline 


Interessi: musica in particolare rap, forum di Travaglio, travian e hattrick lol
Impiego: studente
Sito web: http://tufu.altervista...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 15:30:10    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista Partenopeo ha scritto:

Chiudiamo qui la discussione perché siamo OT, se vuoi continuarla ci sono dei thread appositi.


Eh caspita, potevi spostarti già tu Surprised

Comunque, ecco fatto

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Se ti fa piacere si continua di là![/url]

_________________
[l'impaginatore]
Io passo il giorno su un PC
A giustificare a sinistra come dopo Moro
Ma poi il mio capo dice: "No la voglio così..."
"...col centro giustificato!!!" sempre come dopo Moro
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
claseb

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 07/02/09 17:32
Messaggi: 401
claseb is offline 

Località: Gubbio


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 17:05:17    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kitiaram ha scritto:
claseb ha scritto:
. Ma l'opposizione ha stavolta i numeri e la determinazione per togliercelo di mezzo.
E poi c'era la marmotta... e cenerentola a mezzanotte con la scarpetta...


(OT)
ed un grillo parlante che nel 2006 invitò tutti all'astensione favorendo il potentissimo tiranno destroide, poichè la legge elettorale era una porcata salvo poi, alle successive consultazioni presentare una propria lista, ma con la medesima regola che evidentemente adesso gli andava bene. Ma invitare all'astensione si sà, premia sempre, perchè la la sua percentuale è sempre piuttosto alta, e appannarsela con un appello del tutto gratuito, fa molto FURBONE!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
paolodegregorio

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 11/02/09 13:44
Messaggi: 333
paolodegregorio is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 17:14:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ogni italiano ieri, 14 dicembre, si è reso conto che “il miglior presidente degli ultimi 150 anni”, ha dovuto comprare quattro o cinque squallidi Giuda per restare al potere, e ciò dimostra solo decadenza e debolezza.
Questa implosione della destra, non certo provocata dalle iniziative di una sinistra inesistente, è solo una lotta di potere gestita male dai due contendenti, Berlusconi e Fini, entrambi sputtanati da 15 anni di governo e potere senza risultati, che hanno fatto scempio di legalità e diritto firmando, insieme, le famose leggi “ad personam” e consentendo al premier di usare il potere per incrementare gli utili e le opportunità per le sue aziende. Lo scenario è questo.

Un terzo polo, che veda insieme Fini Casini Rutelli, è una invenzione dei vecchi paraculi della politica e il centro in politica non esiste.
Vi sarebbe un enorme spazio per una opposizione di sinistra,classista e ambientalista, ma abbiamo un PD che è un partito di centro, aspira al massimo ad allearsi con Casini e considera Di Pietro e Vendola pericolosi estremisti.
La forza di Berlusconi è quella di non avere opposizione, con la garanzia certificata dai governi Prodi e D’Alema che non hanno toccato il suo monopolio televisivo, non hanno emanato una legge sul conflitto di interessi che rendesse ineleggibile chiunque possieda mezzi di informazione, in nome di elementari esigenze di democrazia e par condicio.

E nonostante la nomenklatura del PD abbia guidato il partito di sconfitta in sconfitta, sospettata di intelligenza col nemico per non aver fatto nulla contro il monopolista mediatico, sono tutti ancora lì e occupano abusivamente uno spazio di “sinistra”, mentre sono solo dei centristi, ma impedendo il costituirsi di un movimento antagonista, classista e ambientalista.
La situazione è bloccata, nuove elezioni non servono, l’alternativa non c’è, e B. può solo continuare a sputtanarsi con la sua incapacità di riconoscere e fronteggiare una crisi economica e sociale irreversibile.
L’opposizione è tutta da costruire!
Paolo De Gregorio

p.s.
Se volete leggere ciò che scrivevo il 15 agosto scorso sullo scontro tra Fini e Berlusconi, allego l’articolo che ho diffuso a suo tempo


-caro Fini, rimettiti a cuccia-

Mentre Casini e Rutelli annunciavano trionfalmente che era nato il terzo polo, cominciava la scientifica campagna di demolizione della credibilità di Fini, preso a cannonate dalle testate giornalistiche e televisive in mano al Caimano che ormai sono “organi di partito” (come la vecchia Unità del PCI che ce l’aveva scritto sotto l’intestazione). Non fanno più giornalismo, ma si muovono all’unisono con obiettivi e tattiche di un movimento politico.
Questa è la sostanza. Contro questo strapotere c’è ben poco da fare. Non è brillante l’idea di andare a nuove elezioni (con l’attuale legge elettorale e monopolio televisivo) contro chi è capace di trasformare i ladri, presi con le mani nel sacco, in perseguitati politici dalla “deriva giustizialista della magistratura” che ha lo scopo di sovvertire i risultati elettorali.

Anche perché lo spettacolo offerto dalla cosiddetta “opposizione” è una rappresentazione di divisioni e personalismi, anche competitivi tra loro, senza alcun programma condiviso. Programma che comunque non sarebbe troppo diverso da quello berlusconiano, visto che sia centro-destra che centro-sinistra lasciano la guida dell’economia al liberismo globalizzato confindustriale, che sta abbandonando l’Italia e i lavoratori, per investire e produrre all’estero.
Il rapporto di Mediobanca (reperibile su L’espresso di questa settimana) sul fenomeno delocalizzazioni parla chiaro, i principali gruppi industriali italiani hanno più della metà dei loro dipendenti all’estero, con punte del 63%.
La causa viene così sintetizzata dal signor Boldrin, industriale del Nord Est: “servizi orrendi, conflittualità altissima, capitale umano mediocre o pessimo, tassazione effettiva inaccettabile”.
Questa è una tendenza e un problema strutturale che andrebbe analizzato e, soprattutto, governato.
Avete sentito mai il presidente del consiglio, del governo del “fare” come dice lui, parlare di economia se non in termini di banale ottimismo?

E l’opposizione? Avete mai sentito la proposta di affiancare al liberismo globalizzato un piano statale per rendere l’Italia autosufficiente energeticamente, con le rinnovabili diffuse su tutto il territorio (Bolzano già produce il 60% del suo fabbisogno con le rinnovabili), e di un piano statale per l’autosufficienza alimentare, ristrutturando la nostra agricoltura per i consumi interni e chiudendo le frontiere a prodotti agricoli esteri per difendere l’occupazione agricola?
Siamo in emergenza occupazionale, il fenomeno è ormai conclamato e strutturale, ma le ricette sono sempre le stesse: rilanciare la produttività, rilanciare i consumi, ottimismo.
Non ci si rende conto che interi segmenti di mercato, fino a l’altro ieri, erano in nostra mano, ma sono stati conquistati da altre economie emergenti e non torneranno indietro, gli imprenditori italiani delocalizzano dove più gli conviene, presto perderemo anche in quei settori più avanzati di alta tecnologia.

La politica italiana, quella di governo e quella di opposizione, è totalmente inadeguata a fronteggiare una situazione economica difficile, un debito pubblico enorme, una globalizzazione che ci sta marginalizzando, una perdita di posti di lavoro ormai emorragica.
Di questo si dovrebbe parlare invece di elezioni!
Fini in tutti questi anni ha votato a favore di tutte le leggi porcata per non far processare Berlusconi e la sua cricca, non credo che possa più rappresentare una destra seria e legalitaria, il suo destino politico si è aperto con Berlusconi e finirà con lui.

Una politica nuova non può venire da un “cartello” di partiti, con segretari persone responsabili di ogni sconfitta e pronti ad ogni giravolta, pur di rimanere nell’area del potere.
Si deve fare come è successo per far restare pubblica l’acqua: migliaia di comitati spontanei, fuori dai partiti, si sono organizzati e hanno raccolto un milione e quattrocentomila firme che impongono il referendum.
Per ottenere una nuova legge elettorale, una severissima legge contro il conflitto d’interesse, una legge contro i monopoli TV (sia Rai che Mediaset non devono avere più di una rete), si deve realizzare un fronte ampio di cittadini e ci si deve presentare alle elezioni per riportare la democrazia in Italia.
Paolo De Gregorio
15 agosto 2010
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
hellies15

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 07/02/09 19:49
Messaggi: 2078
hellies15 is offline 

Località: Perugia

Impiego: Studente



italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 18:01:03    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:
hellies15 ha scritto:
Per l'Italia le elezioni, invece, mi spiace dirlo ma credo siano una sciagura per via della pessima congiuntura economica.

I numeri per un governo alternativo ci sono? Chi sosterrebbe questo governo?


Se Berlusconi si fosse dimesso ascoltando le lagne di Casini a questo punto avremmo un Governo guidato da Letta o Tremonti appoggiato da Udc, Fli, Pdl e Lega. L'unica alternativa alle elezioni è (o forse era) questa.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Captain Spaulding

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 27/12/09 12:48
Messaggi: 2209
Captain Spaulding is offline 

Località: Repubblica Oligarchica delle Banane





NULL
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 18:53:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:

A parte il fatto che quello che a noi sta bene non conta nulla, ma il problema delle cosiddette opposizioni non e` che io non le ritenga valide ma, piuttosto, direi che hanno inequivocabilmente dimostrato di NON ESSERE IN GRADO DI FORNIRE UNA ALTERNATIVA!


Secondo me bisogna considerare una cosa innanzitutto : in questo momento chiunque (o quasi) è meglio di Berlusconi.
Non importa quale sia l'alternativa, il punto è che è impossibile fare PEGGIO!
[...]


Sbagliato, sbagliatissimo.
Questo e` il principio con cui si e` andati avanti fin'ora.
Risultato? Ogni volta Berlusconi si rafforzava di piu`!

Alla fine del 2006 era messo male, poi la nuova formazione improvvisaticcia di Prodi, che convinceva ben poco, non fu in grado di offrire una valida alternativa.
Due anni di governo del cazzo di Prodi, hanno avuto il merito di regalare a Berlusconi una vittoria schiacciante nel 2008.

Se oggi si mette in piedi l'ennesimo governo del cazzo di sinistra (facile dare tutte le colpe a Mastella, che ne ha, ma non e` cosi` che stanno le cose; le colpe le hanno tutti, dai comunisti a catto-clericali di centro sinistra) non si fa altro che il gioco di Berlusconi.
Gli si da l'assist per dire, per l'ennesima volta, che la sinistra non e` in grado di concludere nulla e che lui e` il vero Governo del fare.

Quindi, finiamola di pensare che Berlusconi si batta con Ulivi, Asinelli, assembramenti eterogenei senza un'ideologia ne un programma comune, coalizioni soggette al ricatto di partitelli da 3% per il rotto della cuffia, eccetera.

Se vuoi risolvere un problema, l'unica possibilita` e` tirare fuori una SOLUZIONE VALIDA!
Altrimenti, il problema ti ritorna in faccia.
Automatico.

Ormai, dopo sedici e passa anni, dovrebbe essere chiaro che con questi dirigenti non batteremo mai Berlusconi!

_________________
Piuttosto che diventare fascista è meglio essere un maiale.(*) (Porco Rosso, Miyazaki)

(*)Cazzo, alla luce dei recenti sviluppi, dovrei rettificare questa frase. A quanto pare porco e fascista sono sinonimi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 12, 13, 14, 15  Successivo
Pagina 13 di 15

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008