Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

14 dicembre 2010
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 13, 14, 15  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo

Quale lo scenario si presenterà dopo la richiesta di sfiducia nei confronti di berlusconi (minuscolo voluto)?
-A seguito della sfiducia, si andrà ad elezioni anticipate
26%
 26%  [ 6 ]
-A segutio della sfiducia, verrà proclamato un governo tecnico
26%
 26%  [ 6 ]
- Il premier non sarà sfiduciato, ma il governo cadrà alla prossima votazione
30%
 30%  [ 7 ]
- Il premier non sarà sfiduciato, tutto andrà avanti come al solito
17%
 17%  [ 4 ]
Voti Totali : 23

Autore Messaggio
claseb

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 07/02/09 17:32
Messaggi: 401
claseb is offline 

Località: Gubbio


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 20:07:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Captain Spaulding ha scritto:

Alla fine del 2006 era messo male, poi la nuova formazione improvvisaticcia di Prodi, che convinceva ben poco, non fu in grado di offrire una valida alternativa.
Due anni di governo del cazzo di Prodi, hanno avuto il merito di regalare a Berlusconi una vittoria schiacciante nel 2008.



Era messo tanto male che sostituì molti prefetti pochi giorni prima delle elezioni e venne cambiata anche la società che gestì l'informatizzazione delle elezioni, dove (Accenure mi pare) casualmente lavorava il figlio dell'ex ministro dell'interno Pisanu. Era maledettamente messo male, perchè i sondaggi lo davano dietro di 15 punti. Ma poi come per incanto, le schede bianche subirono un calo spaventoso e Forza Italia salì di migliaia di voti, e quel vantaggio che tutti i sondaggi davano al centrosx, andava sempre più via via assottigliandosi, fino al collasso del quasi pareggio. Il blocco dell'afflusso dei dati elettorali al Viminale ci fu dalla prefettura di Caserta e ciò determinò momenti di grande incertezza. Caro Captain, le tesi dei brogli, in quelle elezioni politiche non sono state mai smentite documentalmente. Gli scatoloni contenenti le schede bianche di tutta Italia, sono andate perse per l'allagamento di una cantina. Nessuno saprà mai la verità, ma con coscienza posso affermare che berlusconi non avrebbe (avuto)alcuno scrupolo nel compiere l'uccisione della democrazia. Aggiungo, il giorno prima del voto fu arrestato Totò Riina...
Due anni di governo Prodi furno anche troppi, per come era messa quella maggioranza determinata dalle elezioni imbrogliate di quell'aprile 2006!


Ultima modifica di claseb il Mer Dic 15, 20:53:41, modificato 3 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mer Dic 15, 20:07:56    Oggetto: Adv






Torna in cima
Captain Spaulding

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 27/12/09 12:48
Messaggi: 2209
Captain Spaulding is offline 

Località: Repubblica Oligarchica delle Banane





NULL
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 20:39:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

claseb ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:

Alla fine del 2006 era messo male, poi la nuova formazione improvvisaticcia di Prodi, che convinceva ben poco, non fu in grado di offrire una valida alternativa.
Due anni di governo del cazzo di Prodi, hanno avuto il merito di regalare a Berlusconi una vittoria schiacciante nel 2008.



Era messo tanto male che sostituì molti prefetti pochi giorni prima delle elezioni. Era maledettamente messo male, perchè i sondaggi lo davano dietro di 15 punti. Ma poi come per incanto, le schede bianche subirono un'impennata vertiginosa e l'Ulivo perse centinaia di migliaia di voti, e quel vantaggio che tutti i sondaggi gli davano, andava sempre più via via assottigliandosi, fino al collasso del quasi pareggio. Il blocco dell'afflusso dei dati elettorali al Viminale ci fu dalla prefettura di Caserta e ciò determinò momenti di grande incertezza. Caro Captain, le tesi dei brogli, in quelle elezioni politiche non sono state mai smentite documentalmente. Gli scatoloni contenenti le schede bianche di tutta Italia, sono andate perse per l'allagamento di una cantina. Nessuno saprà mai la verità, ma con coscienza posso affermare che berlusconi non avrebbe (avuto)alcuno scrupolo nel compiere l'uccisione della democrazia. Aggiungo, il giorno prima del voto fu arrestato Totò Riina...
Due anni di governo Prodi furno anche troppi, per come era messa quella maggioranza determinata dalle elezioni imbrogliate di quell'aprile 2006!


Caro Claseb,
non mi fraintendere... non ho mai detto che Berlusconi abbia vinto le elezioni per meriti.
Sono sempre stato un sostenitore del fatto che buona parte dei voti di B. vengono da voto di scambio, voto acquistato, voto cattolico e brogli veri e propri. Senza considerare tutti gli zombie (i non morti tenuti in vita dalla chiesa cattolica) che votano TUTTI Berlusconi... da sempre!

Ma e` comunque evidente che non e` la sola ragione che spiega il fenomeno Berlusconi.
Ed ogni fallimento della sinistra, ha sempre portato a rafforzarlo.

Basti pensare alla debakle del 2001, dopo lo splendido Governo Prodi-D'Alema-Amato dove, alla fine, venne presentato l'IMPRESENTABILE: Rutelli.
Stesso dicasi per il 2008.

No, insisto, stante le questioni brogli e voti di scambio, i governi di merda di sinistra NON sono la soluzione a Berlusconi ma, piuttosto, un assist bello e buono.

_________________
Piuttosto che diventare fascista è meglio essere un maiale.(*) (Porco Rosso, Miyazaki)

(*)Cazzo, alla luce dei recenti sviluppi, dovrei rettificare questa frase. A quanto pare porco e fascista sono sinonimi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 20:46:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

claseb ha scritto:
Aggiungo, il giorno prima del voto fu arrestato Totò Riina...

Piccola correzione (ti sei confuso): era Bernardo Provenzano. Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 20:52:17    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

claseb ha scritto:

Caro Captain, le tesi dei brogli, in quelle elezioni politiche non sono state mai smentite documentalmente.


Si ma l'onere della prova vuole che sia chi sostiene i brogli a confermare la propria tesi con prove documentali, non il contrario!

Le elezioni del 2006 hanno avuto un andamento stranissimo, che batte ogni legge della probabilità. Le ricordo bene, all'apertura dei seggi si spalancò una forbice enorme, tipo 63 a 37, che poi è lentamente ma inesorabilmente ridotta. Era incredibile come il risultato non cambiasse mai, ma andava sempre e solo in una direzione, fino alle 3 di notte quando ormai la differenza era sotto lo 0,1 %, e paradossalmente, sembrava che se ci fossero state altre sezioni, sarebbe avvenuto il sorpasso.

Ma c'è da considerare che, se Berlusconi avesse fatto dei brogli, le elezioni le avrebbe vinte!!

Citazione:

Aggiungo, il giorno prima del voto fu arrestato Totò Riina...


Era Provenzano e comunque fu arrestato il giorno DOPO il voto....11 aprile 2006

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
claseb

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 07/02/09 17:32
Messaggi: 401
claseb is offline 

Località: Gubbio


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Mer Dic 15, 21:07:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:


Ma c'è da considerare che, se Berlusconi avesse fatto dei brogli, le elezioni le avrebbe vinte!!

Citazione:

Aggiungo, il giorno prima del voto fu arrestato Totò Riina...


Era Provenzano e comunque fu arrestato il giorno DOPO il voto....11 aprile 2006


Ma infatti certe schede a campione furono ricontate, ma non quelle bianche. Cosa vuoi, dimostrare un broglio non è cosa che possano fare tutti! E' prima di tutto un'operazione politica, ma nemmeno il centrosx ha mai dimostrato di crederci davvero.

No, ragiona Saratoga. Cosa è convenuto più fare a berlusconi: la vittoria per uno zero virgola, o una sconfitta per lo stesso valore? Sicuramente è convenuto perdere di uno strettissimo margine, in quanto ha consegnato nelle mani di Prodi un parlamento ingovernabile, esponendolo ad una vera e propria guerriglia, sfociata nel tradimento di Dini e Mastella che lo mandò sotto, e che praticamente affondò politicamente anche tutto il centrosinistra, da lì a venire.

Mi sono confuso sull'arresto del superboss: grazie per avermelo fatto notare Orientalista e Saratoga. Quell'arresto, esattamente il giorno dopo le elezioni, sembrava proprio effettuato per attirare l'attenzione su sè e toglierla da altre cose (e c'era sempre Beppe Pisanu al Viminale)

ps ho corretto il mio originale messaggio in risposta a Captain Spaulding perchè conteneva anche altre insesattezze.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Captain Spaulding

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 27/12/09 12:48
Messaggi: 2209
Captain Spaulding is offline 

Località: Repubblica Oligarchica delle Banane





NULL
MessaggioInviato: Gio Dic 16, 01:11:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E comunque, questa specie di sfiducia fallita e` stato un grandissimo assist al Berlusca.

Gli si e` fornita la scusa per piangere miseria per il Grande Governo del Fare che, colpito al cuore dall'arcigno traditore, rimasto ormai azzoppato non e` riuscito a proseguire come voleva nella via dei Grandi Successi del Grande Governo dell'Amore che ha introdotto una nuova morale nella politica italiana, bla, bla, bla, bla...

Sempre il solito stramaledetto giorno della marmotta.
Per una volta vorrei che succedesse qualcosa di nuovo.
Che due palle!

_________________
Piuttosto che diventare fascista è meglio essere un maiale.(*) (Porco Rosso, Miyazaki)

(*)Cazzo, alla luce dei recenti sviluppi, dovrei rettificare questa frase. A quanto pare porco e fascista sono sinonimi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Gio Dic 16, 08:11:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma perchè questa bagascia della Polidori dice di non c'entrare niente con Cepu se risulta essere la cugina del proprietario?
Forse la risposta è già contenuta nella domanda?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Dic 16, 10:21:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mentre tutti gli occhi sono puntati su Scilipoti & C., i signori (si fa per dire signori) dell'Alto Adige/Sud Tirolo passano all'incasso.

La Svp non vota la sfiducia e B. mantiene l’impegno: Stelvio e più autonomia
La Südtiroler Volkspartei ha mantenuto la promessa e i deputati Karl Zeller e Siegfried Brugger sono già passati all'incasso dal ministro Raffaele Fitto

Citazione:
La Südtiroler Volkspartei ha mantenuto la promessa, non ha votato la sfiducia a Berlusconi e i deputati Karl Zeller e Siegfried Brugger sono già passati all’incasso dal ministro Raffaele Fitto, incontrato già nel pomeriggio di ieri, come scrive il quotidiano in lingua tedesca Dolomiten, autorevole soprattutto in materia di Svp. Nell’incontro si è discusso di gestione del Parco dello Stelvio, uno degli argomenti più pesanti sul piatto della bilancia, ma anche dell’abolizione del controllo preventivo da parte della Corte dei conti, la stabilizzazione del personale di polizia (secondo la Svp chi viene assunto nel contingente bilingue non deve più essere trasferito), l’introduzione dell’obbligo di un esame di terminologia giuridica tedesca da parte degli uditori giudiziari e la possibilità per chi si iscrive a un concorso di presentare la dichiarazione etnica anche se si tratta di cittadini italiani non residenti o comunitari. Insomma, richieste pesanti.

Berlusconi alla vigilia della votazione alla Camera non ha avuto difficoltà ad assumersi l’impegno di esaudire le pretese della Svp, come anticipato dal Fatto Quotidiano. Per rendere più credibile la sua disponibilità il premier ha inviato come garante il ministro degli esteri Franco Frattini, maestro di sci già eletto in Alto Adige nel 1996 nel collegio Bolzano-Laives, e abile negoziatore, nonché uomo di cui Luis Durnwalder, presidente della provincia di Bolzano da 22 anni e capo indiscusso della Svp, si fida.

Così, dopo anni di guerre, dovute soprattutto alle posizioni di Giulio Tremonti, che da tempo desidera chiudere i rubinetti milionari alle province autonome di Trento e Bolzano, il partito di lingua tedesca altoatesino è pronto a fare carte false per questo governo. Tenerlo in piedi dopo che mai, dal 1994 a oggi, aveva votato a favore di Berlusconi, anche su norme legate al federalismo fiscale (parliamo di settembre, non di un secolo fa) è un passo a dir poco decisivo.

I verdi altoatesini, partito che è cresciuto tra le mani di un intellettuale del calibro di Alx Langer, non perdonano alla Svp la svolta berlusconiana. Riccardo Dello Sbarba e Hans Heiss – consiglieri provinciali – e i coportavoci Brigitte Foppa e Sepp Kusstatscher accusano il Pd di non spiegare che il governo Berlusconi si è salvato per pochi voti e tra questi c’è anche l’aiutino garantito dalla Svp con le sue astensioni che stavolta, con una maggioranza sul filo di lana, sono state molto di più di una semplice neutralità. “I parlamentari Svp hanno contribuito da giorni ad alimentare l’impressione che, tra pentimenti e scelte pilatesche, il premier se la potesse cavare. Non a caso, nella sua prima intervista, il ministro Maurizio Gasparri ha ringraziato per prima cosa la Svp citando il suo non voto come segno di sostegno al governo. Col suo voto salva-Silvio la Svp ringrazia il governo della comprensione sulla toponomastica, dello smembramento del parco dello Stelvio e di altre piccole concessioni. Un voto di scambio che conferma il cinico egoismo che caratterizza il rapporto tra Svp e Roma: Alto Adige prima di tutto, patto anche col diavolo pur di ottenere piccoli e grandi favori. Come se tutto il mondo non esistesse: come se non esistesse una Europa che considera il premier italiano uno dei più pericolosi e imbarazzanti uomini politici dei nostri tempi”.

La questione centrale, secondo le opposizioni, è quella del parco dello Stelvio, diviso territorialmente tra Bolzano, Trento e la Lombardia. Secondo il Wwf nel parco, frazionato per competenze come lo vuole la Svp, aumenterebbero i pericoli per il paesaggio, il consumo di suolo, l’attività venatoria. Insomma, più cemento, più centrali idroelettriche, più cacciatori. “Una vittoria del partito degli affari, con buona pace dell’oasi naturalistica. E questo perché gli enti locali incontrerebbero maggiori difficoltà a respingere le pressioni delle lobby economiche attive nei rispettivi territori”.

Ora l’interrogativo è uno solo: Berlusconi ha fatto promesse a caccia di voti o sarà disposto a concedere a Bolzano tutto quello che la Svp ha chiesto? La risposta probabilmente arriverà già dai prossimi giorni. Sicuramente Durnwalder, cresciuto politicamente all’ombra di Silvius Magnago, l’autore dell’autonomia, non è tipo da farsi imbabolare dalle promesse. Più facile che prima del voto si sia fatto mettere gli impegni nero su bianco. Non è un caso se da quasi 22 anni l’Alto Adige e l’Svp sono suo regno incontrastato.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Gio Dic 16, 10:37:34    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:
Mentre tutti gli occhi sono puntati su Scilipoti & C...


Altri arrivano alla chetichella Neutral

Pdl, si lavora su venti «arrivi»
Tra i nomi anche due pd legati all'area di Fioroni

I colloqui con Sacconi


ROMA - Finito il primo tempo, con il passaggio alla maggioranza di quattro deputati finiani Catone, Polidori, Moffa e Siliquini, ora il Pdl prova il colpo grosso, per allargare il centrodestra: secondo quanto trapela dal vertice del Pdl di ieri sera, sarebbero venti i nomi sui quali si sta lavorando per sottrarli all'opposizione. Di questi, sei sarebbero già sicuri. Si tratta di esponenti finiani, del gruppo misto, ma anche di un paio di parlamentari del Pd cattolici e vicini a Giuseppe Fioroni. L'ex ministro è stato tirato in ballo dalla Velina Rossa per i suoi colloqui con il ministro Maurizio Sacconi e ha smentito, parlando di «balle spaziali». Ed è vero che Fioroni per ora non sembra avere nessun intenzione di lasciare il Pd ma è anche vero che i colloqui con Sacconi ci sarebbero stati e che l'area di disagio e che guarda anche al terzo polo coinvolge diversi esponenti a lui vicini.
Tra i più inquieti ci sono Lucio D'Ubaldo, Tino Iannuzzi, Alfonso Andria e Stefano Graziano...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 108
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Gio Dic 16, 12:26:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Scusate, posto tutta la lettera perchè la condivido e perchè non ho un link di riferimento, gira via e-mail

Il futuro incazzato

"Tremendamente in colpa! Si è questo il mio stato d'animo. Per la
prima volta in vita mia a 38 anni. Dopo anni di non violenza, di amore
per la pace e la fratellanza. L'ultima volta che ho usato le mani e mi
sono picchiato con qualcuno avrò avuto 16 anni per difendere una
ragazzina che mi piaceva! Ma ora no, non è la stessa cosa. Faccio un
lavoro che amo, recito in teatro, con una mia compagnia, giro l'Italia
in tournèe, non sono il figlio di nessuno, mio padre è un impiegato in
pensione, mia madre, sempre in pensione era maestra alle elementari, ho
una sorella sposata che mi ha dato 3 splendidi nipoti di 12, 9 e 6
anni. Non avrei motivo di lamentarmi, eppure oggi durante il tg delle
13,30 mentre in diretta dalla Camera dove si votava la SFIDUCIA AL
GOVERNO BERLUSCONI, si assisteva in diretta ad una rissa tra deputati,
con botte fischi e urla, uno dei miei nipoti mi ha chiesto: “Zio, ma
che fanno? Non sono i politici quelli?”. Beh, per un attimo sono
rimasto basito. Poi ho risposto: “Vedi, quello è ciò che non deve mai
accadere in paese civile. Mai dovrai fare una cosa simile anche con chi
non la pensa come te, a meno che qualcuno non attenti alla tua libertà
o ti stia in qualche modo violentando”. Dopo qualche minuto il tg ha
mostrato gli scontri in piazza, lungo le strade di Roma. E ancora mio
nipote “E questi che fanno, sono pazzi?”. Io a quel punto: “Forse si,
ma vedi… questi pazzi stanno cercando di entrare nel palazzo dove sono
i signori che si picchiano in giacca e cravatta per cacciarli via e non
permettergli più di violentare il nostro futuro, si forse sono proprio
dei pazzi…”. Ecco perché oggi pomeriggio, rientrato a casa a lavorare
al pc con la tv su skytg24, sono qui che mi logoro, ho una strana
sensazione allo stomaco, ebbene si, mi sento tremendamente in colpa, 2
volte in colpa. La prima per non essere sceso in piazza anch'io a
cercare di far capire, non a Berlusconi, non a Fini o alla sinistra, ma
a tutto il mondo politico che il FUTURO non li sopporta più, non
permetterà più di gestire questo paese in questo modo mafioso
lobbistico e indegno! La seconda per ciò che sto provando, non ho mai
provato tutto questa voglia di violenza verso nessuno! E il fatto che
per un attimo ho sperato che quei “pazzi” incappucciati e armati di
spranghe riuscissero ad entrare nel palazzo, mi fa provare vergogna, da
cittadino civile e maturo, provo vergogna per ciò che sento! Si scende
in piazza quando non si ha un lavoro e i soldi per mangiare. Ma quelli
come me hanno un lavoro e soldi per mangiare, fanno tutto sommato una
“bella vita”, magari qualche mese fanno fatica ad arrivare al 31, ma
tutto sommato perché scendere in piazza e rischiare pure di prendere
qualche manganellata? È questa la verità, solo questa, per questo mi
vergogno. Allora riaccendo la tv, guardo bene le immagini e tra tanti
incappucciati violenti, vedo anche molti giovani arrabbiati. È IL
FUTURO INCAZZATO, altro che black block e teppisti… quelli sono il
futuro che vuole a tutti i costi entrare in quell'aula e strappare quei
vecchi mafiosi, senza differenza di colore e partito politico,
opportunisti dalle poltrone per cambiare in meglio questo paese! Questo
è ciò che un cittadino, uno dei tanti, un signor nessuno, vede, sente,
prova in questa triste giornata italiana!". Fabio A. - Roma

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Gio Dic 16, 13:19:53    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kitiaram ha scritto:
Scusate, posto tutta la lettera perchè la condivido e perchè non ho un link di riferimento, gira via e-mail


Per fortuna ho un ottimo filtro anti-spam Rolling Eyes
Torna in cima
santacruz

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 14
Registrato: 08/02/09 00:10
Messaggi: 881
santacruz is offline 

Località: Gorizia
Interessi: frajtonerca mountain bike viticultura
Impiego: free



italy
MessaggioInviato: Gio Dic 16, 13:34:34    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Guy Fawkes ha scritto:

Per fortuna ho un ottimo filtro anti-spam Rolling Eyes


Filtro anti-spam?
Ce ne vorrebbe uno anche per Rutelli! puke puke puke

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Dic 16, 13:55:17    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

claseb ha scritto:

Ma infatti certe schede a campione furono ricontate, ma non quelle bianche. Cosa vuoi, dimostrare un broglio non è cosa che possano fare tutti! E' prima di tutto un'operazione politica, ma nemmeno il centrosx ha mai dimostrato di crederci davvero.

No, ragiona Saratoga. Cosa è convenuto più fare a berlusconi: la vittoria per uno zero virgola, o una sconfitta per lo stesso valore? Sicuramente è convenuto perdere di uno strettissimo margine, in quanto ha consegnato nelle mani di Prodi un parlamento ingovernabile, esponendolo ad una vera e propria guerriglia, sfociata nel tradimento di Dini e Mastella che lo mandò sotto, e che praticamente affondò politicamente anche tutto il centrosinistra, da lì a venire.


Io ragiono, ma continuo a non vedere la logica in tutto questo.
Se i brogli ci sono stati, non abbiamo comunque le prove per affermarlo e quindi, bisogna restare con l'idea che non c'è stato imbroglio. E se uno ci crede comunque, deve considerare che lo afferma come sua sensazione e non come dato di fatto.

A Berlusconi conveniva perdere??? No, questo suona troppo assurdo. A B. non conviene mai perdere, perchè lui ha un disperato bisogno di impunità e di poter mettere le mani sulle leggi.
Anche perchè cosa ne sapeva lui di quanto durava Prodi? Il vantaggio di appena 24.000 voti alla Camera garantiva comunque il premio di maggioranza, e infatti è caduto al Senato, dove aveva comunque la maggioranza (ma solo grazie all'Estero). E se non cadeva? Se riuscivano a stare d'accordo? Se Mastella non tradiva? Rischiava che durava 5 anni e finire condannato?
A me sembra contro ogni ragionevolezza far vincere un avversario quando si ha la possibilità di truccare la partita e vincere, anche con più margine. Soprattutto per una persona che è inseguita da una 20ina di processi....è un rischio assurdo!

Anche perchè per Prodi è un conto, per B. è un altro. Dato che a B. non interessa il paese nè la stabilità di governo, vivacchiare sul filo del rasoio con la possibilità di salvarsi dai guai, gli va più che bene....certamente meglio che stare all'opposizione, come adesso.
Per me non ci sono stati brogli per il semplice fatto che B. non ha vinto. Se un tizio è così potente da poter rubare un paio di milioni di voti, visto che il distacco in teoria appariva quello, allora non si ferma a 24.000 dalla vittoria; può taroccare tranquillamente anche quelli e andare oltre.

Il Fatto Quotidiano ha scritto:

La Svp non vota la sfiducia e B. mantiene l’impegno: Stelvio e più autonomia
La Südtiroler Volkspartei ha mantenuto la promessa e i deputati Karl Zeller e Siegfried Brugger sono già passati all'incasso dal ministro Raffaele Fitto


Sarà anche un'idea "fascista", ma io lo dico da sempre : i partiti autonomisti andrebbero vietati, tutti. In primis ovviamente la Lega. Perchè al di là delle motivazioni di facciata del rispetto delle diversità e sciocchezze varie, sono in realtà centri di potere che badano egoisticamente solo al proprio orticello, in una sfrontata, totale e irritante indifferenza per il resto del Mondo.
E proprio per questo, come in questo e tanti altri casi (in primis la Lega Nord passata da "Roma ladrona" a tutt'altro) sono facilmente corruttibili, con danni incalcolabili per l'Italia intera.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 108
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Gio Dic 16, 15:54:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Guy Fawkes ha scritto:
kitiaram ha scritto:
Scusate, posto tutta la lettera perchè la condivido e perchè non ho un link di riferimento, gira via e-mail


Per fortuna ho un ottimo filtro anti-spam Rolling Eyes
Guy sei il solito senza-cuore è una bella lettera... Razz
_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Gio Dic 16, 16:01:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kitiaram ha scritto:
Guy sei il solito senza-cuore è una bella lettera... Razz


Sì, se hai dodici anni, ami la retorica stracciona un tanto al chilo ed i messaggi strappalacrime da fiction natalizia di seconda serata, è un capolavoro, in effetti.
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 13, 14, 15  Successivo
Pagina 14 di 15

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008