Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Il Governo Monti
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 16, 17, 18  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Antonio Taccone
Attualmente bannato

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 19/07/09 00:37
Messaggi: 566
Antonio Taccone is offline 

Località: NAPOLI
Interessi: Musica classica e jazz, psicoanalisi, enigmistica
Impiego: Inchiodatore



italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 21:02:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Un'altra brillantissima idea, sicuramente suggerita dal presidente Napolitano (ci metterei sul fuoco tutt'e due le mani); un altro autentico capolavoro politico:

la creazione del MINISTERO PER LA COESIONE TERRITORIALE
(qualcosa di vagamente simile esisteva già ma con connotazioni molto più sfumate, come contrappeso, come pura ipocrisia di facciata). Anche in questo caso: GENIALE!!! (maiuscolo quanto mi pare e piace).

Indipendentemente da ciò che potrà fare in concreto, è un chiarissimo messaggio alla Lega: "Ormai SIETE FUORI, quello che avete diviso noi cercheremo di unirlo, quello che stavate distruggendo noi lo ricostruiremo". (Non perché il federalismo in sé sia necessariamente un male, ma perché c'è modo e modo di fare federalismo, un federalismo SOLIDALE ed un federalismo SELVAGGIO).

E non dimentichiamo che sono stati i leghisti a mantenere in piedi il governo del Porco fino ad oggi e che, senza di loro, anche lui non va più da nessuna parte. In più, disponendosi egli non per "responsabilità" ma per puro calcolo politico ad appoggiare il nuovo governo, risulterà essere proprio lui "TRADITORE" del compare Bossi e così avranno rotto per sempre, ottima e liberatrice notizia.

Al di là di questo, e in attesa del programma:

a) un governo di superesperti. O qualcuno di voi preferiva i dilettanti allo sbaraglio?

b) non saremo più governati da Meloni, Brambilla, Carfagna e Gelmini (...e Frattini e La Russa, tutte/i più o meno allo stesso livello). E vi pare poco?

c) nessun indagato, nessun piduista, nessuno in odore di mafia.

d) un vero ed autentico "governo del fare", e del FARE PRESTO (dopo che per tre anni si era affermato NON ESISTERE l'emergenza economica).

e) tutta gente nuova (che siano sconosciuti ai più, sotto questo aspetto, è un bene), ossia: non compromessa né col Porconano né con la prima Repubblica (Amato, ad esempio, è restato fuori).

Chi poi cerca il pelo nell'uovo, scopre che è un governo a forte connotazione cattolica (e chi vi parla non è mai stato tenero con i cattolici); ma la perfezione non esiste e non si poteva davvero accontentare tutti, considerata l'eterogeneità e litigiosità delle forze in campo; e dell'appoggio cattolico (non di Casini: dei cattolici sparsi un po' ovunque) oggettivamente e matematicamente non si poteva fare a meno.

Sicuramente un "governo del Presidente" (di un GRANDE Presidente, quale si è dimostrato), e mi sta bene così, senza formalizzarmi troppo sulla "democrazia di facciata": la democrazia di sostanza l'ha salvata proprio lui, prima che mettessero il bavaglio anche su Internet; ed altra strada, per rendere l'Italia governabile, non esisteva né in cielo né in terra.
Il programma lo discuteremo quando sarà noto, senza posizioni PRECONCETTE.
Ma ci eravamo disabituati ad avere una dignità e ad essere governati da gente seria, e se fosse già solo per questo le premesse sembrano eccellenti.
Speriamo che non lo distruggano i politici (e nemmeno i perfezionisti che cercano il pelo nell'uovo).

A me non sembra vero, se poi qualcuno deve sempre lamentarsi faccia pure.

_________________
"Io credo ch'ei credette ch'io credesse"... (DANTE, Inferno, XIII)


Ultima modifica di Antonio Taccone il Mer Nov 16, 22:10:20, modificato 7 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Mer Nov 16, 21:02:35    Oggetto: Adv






Torna in cima
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 21:26:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dimenticavo di aggiungere : anche l'etica e la vita privata di questi ministri sembra essere priva di ombre particolari. Dove sono i puttanieri???? Dove sono i cocainomani???? Dove sono gli amici di mafiosi??? Dove sono i distributori di poltrone per amici e parenti???
E quelle donne ministro? Manco un calendario, una sveltina con la gente giusta, un passato da showgirl, ma dove si presentano? Sono arrivate li solo per meriti acquisiti : è questo che vogliamo insegnare alle nuove generazioni?

Scherzi a parte, non so cosa faranno e quanto siano davvero validi gli attuali ministri, ma faccio notare solo il confronto impietoso con ministri e sottosegretari del governo precedente : Miccichè, Brancher, Brambilla, Bossi, Calderoli, Carfagna, Frattini, Scajola, Romano, Matteoli, Gelmini, Bondi. Cioè, abbiamo fatto un salto di qualità straordinario.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 22:04:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Sono arrivate li solo per meriti acquisiti...

... e, probabilmente, per un orientamento politico supercentrista (come Monti, del resto)

Io li aspetto al varco della patrimoniale. O introducono una tassa pesante sui grandi patrimoni (che in Italia sono in grandissima parte frutto di evasione fiscale) o per me possono andare al diavolo tutti, con i loro curriculum scintillanti del cavolo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 22:13:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io c'avrei giusto una roba da far notare ora come ora Mr. Red
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


A coloro i quali da mesi smerigliavamo i gambasisi con frasi del tipo "se cade quello -ilpapiluridoiperliquamosoculoflaccidofigliodimilleputtanesupermafioso&C [ndr]- siamo oltremodo spaventati dal timore di chi possa sostituirlo"
Ebbene, a quellilì, vi spiace mica se li mando qui, ora e subito, a fare in kulo a sempiterna memoria e pure in bunga transit gloria bunga?!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Grazie per la comprensione proud


_____
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Antonio Taccone
Attualmente bannato

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 19/07/09 00:37
Messaggi: 566
Antonio Taccone is offline 

Località: NAPOLI
Interessi: Musica classica e jazz, psicoanalisi, enigmistica
Impiego: Inchiodatore



italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 22:17:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:
Saratoga ha scritto:
Sono arrivate li solo per meriti acquisiti...

... e, probabilmente, per un orientamento politico supercentrista (come Monti, del resto


Io continuo a pensare che sia stato Napolitano il regista di tutto. E di Napolitano tutto si può dire, tranne che sia mai stato un "centrista".
Solo che un governo di larghissima coalizione, quale era necessario, non potendo sbilanciarsi né su un lato né sull'altro per non perdere i suoi precari equilibri, viene inevitabilmente a gravitare sul centro come punto di compromesso tra opposte richieste politiche, tra veti e controveti.
Più che di "centro" sarà un governo di baricentro, se vuole contare sull'appoggio di tutti.

Ma tu che ti aspettavi, la dittatura del proletariato?
(Poi, se non si hanno referenze precise, i "probabilmente" sarebbe meglio lasciarli perdere).

_________________
"Io credo ch'ei credette ch'io credesse"... (DANTE, Inferno, XIII)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 22:26:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Antonio Taccone ha scritto:

Ma tu che ti aspettavi, la dittatura del proletariato?

No, mi aspetto qualcosa di molto più semplice: l'applicazione effettiva del più bistrattato articolo della Costituzione della Repubblica Italiana, l'art. 53.

Costituzione della Repubblica Italiana, articolo 53, comma 1:
Citazione:
Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Antonio Taccone
Attualmente bannato

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 19/07/09 00:37
Messaggi: 566
Antonio Taccone is offline 

Località: NAPOLI
Interessi: Musica classica e jazz, psicoanalisi, enigmistica
Impiego: Inchiodatore



italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 22:46:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:
Antonio Taccone ha scritto:

Ma tu che ti aspettavi, la dittatura del proletariato?

No, mi aspetto qualcosa di molto più semplice: l'applicazione effettiva del più bistrattato articolo della Costituzione della Repubblica Italiana, l'art. 53.

Costituzione della Repubblica Italiana, articolo 53, comma 1:
Citazione:
Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.



Ma su questo sono anch'io assolutamente d'accordo!
(Figurati, poi: con lo stipendio che mi ritrovo, con una famiglia monoreddito e pure con la casa in affitto ... al di là anche delle questioni di principio...).
Solo che un conto è scrivere "giudicheremo il programma quando lo conosceremo", un conto è scrivere "lo aspetto al varco": la mia era una considerazione per così dire "neutra", la tua è già una dichiarazione di guerra e quindi è viziata da preconcetti.

_________________
"Io credo ch'ei credette ch'io credesse"... (DANTE, Inferno, XIII)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 22:53:23    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista Partenopeo ha scritto:

... e, probabilmente, per un orientamento politico supercentrista (come Monti, del resto)


Sicuramente, però almeno sono persone di una certa qualità nei loro campi. A differena di buona parte dei ministri che li hanno preceduti.

Io come ho già detto sono contrario a questo governo, però faccio notare che abbiamo fatto un salto di qualità ENORME dal punto di vista dell'etica e della presentabilità.
Certo, con l'etica non si mangia, ma intanto è qualcosina che aiuta, soprattutto per quanto riguarda la dignità e la reputazione di questo paese nei confronti del mondo.

Si attendono ovviamente ora gli atti concreti, e speriamo ci siano. La patrimoniale sarebbe un'ottima cosa, ed è stata richiesta anche dal mondo imprenditoriale (anche se ovviamente gli house organ arcoriani la spacciano per roba comunista) ma temo che incontrerà parecchia resistenza in Parlamento.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Antonio Taccone
Attualmente bannato

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 19/07/09 00:37
Messaggi: 566
Antonio Taccone is offline 

Località: NAPOLI
Interessi: Musica classica e jazz, psicoanalisi, enigmistica
Impiego: Inchiodatore



italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 23:07:25    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
La patrimoniale sarebbe un'ottima cosa, ed è stata richiesta anche dal mondo imprenditoriale (anche se ovviamente gli house organ arcoriani la spacciano per roba comunista) ma temo che incontrerà parecchia resistenza in Parlamento.


La patrimoniale si farà. Se perfino Confindustria ha fatto professione di disponibilità, vuol dire che si farà. Non so in quale misura e con quale peso (gli equilibri politici, come accennavo, sono quelli che sono), ma certamente non come una irrilevante finzione; e sarà sempre meglio che niente. Nessuno oggi ha interesse a passare per "irresponsabile", nemmeno quelli che per tanti anni lo sono stati davvero.

Saratoga ha scritto:
Io come ho già detto sono contrario a questo governo, però faccio notare che abbiamo fatto un salto di qualità ENORME.


Non è proprio il massimo della coerenza (si vede che tu vivi in un mondo perfetto!), ma è già un'ammissione importante. Perché non ci accontentiamo, per ora? Vorrei che tu guardassi al mezzo bicchiere pieno, confrontando questa situazione a quella da cui stiamo uscendo.

_________________
"Io credo ch'ei credette ch'io credesse"... (DANTE, Inferno, XIII)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 23:32:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Antonio Taccone ha scritto:

Non è proprio il massimo della coerenza (si vede che tu vivi in un mondo perfetto!), ma è già un'ammissione importante. Perché non ci accontentiamo, per ora? Vorrei che tu guardassi al mezzo bicchiere pieno, confrontando questa situazione a quella da cui stiamo uscendo.


E che ci sarebbe di incoerente? Ho semplicemente detto che questo è un governo migliore. E diciamolo : ci voleva molto poco. Non esiste solo Mario Monti diverso da Berlusconi : un premier che non va a puttane, non ha 28 processi, non ha 3 televisioni, non fa il pagliaccio in giro per il mondo, non va alle feste di minorenni? Il 99 % degli italiani corrisponde a questa descrizione. E vale lo stesso per i ministri. Il salto di qualità resta enorme, dal punto di vista etico, per ora.

Resta il fatto che questo governo non è stato eletto da nessuno e verrà sostenuto da un parlamento (anch'esso eletto da nessuno) che è probabilmente il peggiore che si sia mai visto in tutto l'Occidente negli ultimi 60 anni. E che sottoporrà il governo ad ogni sorta di ricatto...e secondo me proprio a partire dalla patrimoniale. Va bene la responsabilità, ma il PDL non può perdere la faccia in questo modo di fronte all'elettorato. Non possono rinnegare tutto.
Infine, cosa non da poco, ribadisco per l'ennesima volta : finire la legislatura vorrà dire garantire il vitalizio a gente come Scilipoti, Calearo e Polidori. E' questo è intollerabile, un insulto al buon senso e alla decenza.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Nov 17, 06:41:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La cautela è la madre di tutte le retromarce.


Quindi , mi lancio in un azzardo , mi aspetto da questo "Governo" solo rigore e palla al centro.Sara capace di far pagare il GIUSTO a tutti ? Riuscirà a smascherara gli inganni del quasidefunto B.? Non è difficile capire dove prendere i soldini e neppure cancellare le leggi incostituzionali,e nenche eliminare le quisquillie inutili e dannose (TAV-PONTE). O staranno transitoriamente parcheggiati nelle stanze dei bottoni a sperare di non essere impallinati alla prima respirata storta che scappasse.Ecco , questo governo "d'obbligo" e di "neccessità" che vive solo di luce riflessa (Napolitano-Merkel-Sarkozy) corre il rischio di farsi tagliare la corrente alla prima cosa "giusta" che potrebbe pensare , solo pensare.....
E , se mi toccano la pensione io non mi indigno ! MI INCAZZO.....................
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Maurolic

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 17/02/09 12:37
Messaggi: 706
Maurolic is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Nov 17, 08:00:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io ho stati d'animo differenti.

Da un lato penso che questo governo massonico-lobbysta è la fine della democrazia e denota l'assoluta incapacità della politica a risolvere anche i problemi più elementari.

Dall'altra rappresenta una svolta epocale proprio perchè è un taglio netto con il passato e finalmente ci restituisce dignità nelle figure istituzionali, senza nani e ballerine ai posti di comando.

Starò alla finestra per cercare di capire, ma sicuramente non ci dobbiamo scordate che questo governo, senza il parlamento, non è nulla e state pur certi che se Monti e il suo governo inizieranno a fare le cose per bene e inizieranno a paicere alla gente, lo faranno fuori in un microsecondo.

_________________
Da fermi sono tutti piloti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Antonio Taccone
Attualmente bannato

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 19/07/09 00:37
Messaggi: 566
Antonio Taccone is offline 

Località: NAPOLI
Interessi: Musica classica e jazz, psicoanalisi, enigmistica
Impiego: Inchiodatore



italy
MessaggioInviato: Gio Nov 17, 09:41:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Resta il fatto che questo governo non è stato eletto da nessuno e verrà sostenuto da un parlamento (anch'esso eletto da nessuno) che è probabilmente il peggiore che si sia mai visto in tutto l'Occidente negli ultimi 60 anni. E che sottoporrà il governo ad ogni sorta di ricatto...e secondo me proprio a partire dalla patrimoniale. Infine, cosa non da poco, ribadisco per l'ennesima volta : finire la legislatura vorrà dire garantire il vitalizio a gente come Scilipoti, Calearo e Polidori.


In effetti, sotto l'aspetto formale è stato partorito un "mostro": il migliore dei governi possibili (nella situazione attuale e secondo il mio punto di vista), supportato - si fa per dire - dal peggior Parlamento che sia mai esistito nel mondo. Ma io spero che sia un "mostro" d'intelligenza e di abilità, oltre che di rettitudine, e questo dopotutto è ciò che conta. Dovrà navigare a vista, con trabocchetti continuamente disseminati dietro l'angolo (e da tutte le parti politiche), ma chi poi dovesse uscire allo scoperto decretandone la caduta verrebbe ad assumersi una responsabilità gravissima e risulterebbe, senza alibi, il colpevole del nostro definitivo affossamento.
Scilipoti, Calearo & c. stanno là ineluttabilmente, ma è già tanto che in una coalizione ampia non possano far danno, perché non pesano più niente. Non si può avere tutto...

Maurolic ha scritto:
...e state pur certi che se Monti e il suo governo inizieranno a fare le cose per bene e inizieranno a piacere alla gente, lo faranno fuori in un microsecondo.


Con quale prospettiva? Il settanta per cento degli attuali parlamentari sa benissimo che, andando a casa, non avrebbero nessuna speranza di essere rieletti (Berlusconi ha perduto moltissimo in "potere d'acquisto"). E il giorno in cui il Porco desse ordine di votare contro un provvedimento specifico per far fuori il Governo, ci sarà sempre un trenta per cento dei suoi stessi parlamentari che si dissocierà dalla posizione "ufficiale" del PdL (ovviamente vale lo stesso discorso a sinistra). Non siamo più nella logica delle discipline di partito, e neppure in bilico tra un voto in più ed un voto in meno: basta una quarta parte della destra sommata al centrosinistra o viceversa, a seconda dei casi.
Quanto alle discordie sociali, sappiamo tutti che ci attendono sacrifici durissimi e ognuno per la sua parte li accetterà, purché siano distribuiti in una logica di equità e di rigore: sia i sindacati che Confindustria hanno parlato chiaro, ed è un ottimo auspicio. Facciano una bella patrimoniale, conducano una lotta spietata all'evasione, comincino ad imporre una cura dimagrante prima di tutto a se stessi come "casta", ed in tal caso io sono disposto pure a rinunciare alla tredicesima. Nessuno di noi si aspettava regali ed improvviso benessere e nessuno del popolo crederebbe più alle promesse ed al miracolismo berlusconiano.
(Anche perché la gente dovrà convincersi di questo: se non accetto oggi di vedermi decurtare trenta euro sullo stipendio, arriverà il momento in cui quello stipendio, lo Stato, non sarà proprio più in condizione di pagarmelo. E sta anche cominciando a capire chi dobbiamo ringraziare per tutto questo, dopo tre anni di allegro immobilismo governativo).
Suppongo che il giorno in cui Berlusconi dirà "no" alla patrimoniale, una parte dei suoi la voterà ugualmente; e che il giorno in cui il PD dicesse "no" a sacrifici gravanti sui lavoratori, purché equi e proporzionati, una parte del partito li voterà ugualmente. O questo, o il suicidio collettivo.
Dopodiché non mi soffermerei "pregiudizialmente" sul background culturale dei nuovi ministri, li attenderei serenamente alla prova dei fatti.

_________________
"Io credo ch'ei credette ch'io credesse"... (DANTE, Inferno, XIII)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Maurolic

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 17/02/09 12:37
Messaggi: 706
Maurolic is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Nov 17, 11:06:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Antonio, allora perchè Berluska volevo la promessa che Monti non si ricandidasse dopo questa avventura?

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Da fermi sono tutti piloti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Antonio Taccone
Attualmente bannato

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 19/07/09 00:37
Messaggi: 566
Antonio Taccone is offline 

Località: NAPOLI
Interessi: Musica classica e jazz, psicoanalisi, enigmistica
Impiego: Inchiodatore



italy
MessaggioInviato: Gio Nov 17, 12:14:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Maurolic ha scritto:
Antonio, allora perchè Berluska volevo la promessa che Monti non si ricandidasse dopo questa avventura?


Semplicisticamente forse (ma non credo di discostarmi molto dal vero), solo perché al governo spera ancora di tornarci lui.
Solo che ormai è l'unico e l'ultimo a crederci. E come dicevo, quando si toglierà la maschera per votare "contro", anche nel suo stesso schieramento non tutti lo seguiranno.
Sotto questo aspetto, ti dico un paradosso, temo molto di più la compattezza (!!!) del PD.

_________________
"Io credo ch'ei credette ch'io credesse"... (DANTE, Inferno, XIII)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 16, 17, 18  Successivo
Pagina 2 di 18

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008