Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Un minuto di silenzio
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 19, 20, 21, 22  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Argomenti OffTopic
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
adramelch

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 15:55
Messaggi: 460
adramelch is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 11:24:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

M.me de Stael ha scritto:
adramelch ha scritto:




1. Ciuro era uno stimato appartenente alle forze dell'ordine, che collaborava con i giudici antimafia...


Ecco, appunto. Ciuro fu proprio uno di quelli che nel mio post ho definito -rivelatosi poi allo stato dei fatti giudiziari, benché non scontati, sia chiaro- "doppiogiochista". Fu dunque questo il motivo per cui anch'io mi scagliai contro D'avanzo. Non poteva NON sapere, essendo un grande giornalista d'inchiesta che il T molto probabilmente fu indotto in errore, nè più, nè meno che come gli altri colleghi che al Ciuro s'affidavano, e in lui confidavano, per svolgere le loro indagini. Perché dunque questo accanimento? Forse solo perché stufo (più corretto amareggiato) che il collega riuscisse -grazie alla strategia del sistema, basata esclusivamente sull'idolatria- a fare milionate di quattrini, mentre lui proseguendo a fare il suo mestiere (straordinariamente bene) si cuccava giusto lo stipendio da cronista? Potrebbe pur essere. A posteriori è pure umanamente comprensibile. Al momento mi fece scazzare non poco. Alla luce dell'oggi, però, mi sento di capire assai di più la reazione del D'avanzo... Rolling Eyes Neutral


No... non credo fosse una questione di soldi... altrimenti di Saviano cosa avrebbe dovuto dire? Secondo me non gli stava bene proprio il fatto che Travaglio fosse considerato da molti come il prototipo del giornalista d'inchiesta o addirittura l'unico giornalista coraggioso (bum!) in Italia.

Io cmq non capisco 'sta cosa dell'idolatria. Travaglio sa "vendersi" bene, come Saviano (anzi meno), ma io l'ho iniziato ad apprezzare più che altro per quello che scriveva. Poi ho scoperto che era anche molto bravo ad esporre le cose, ed è quella la sua carta vincente. Però ridurre il lavoro di Travaglio alla sua potenza mediatica mi pare un po' ingeneroso. Certo ora non scrive più i libri come faceva prima, ma ne ha scritte di cose...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Gio Ago 04, 11:24:56    Oggetto: Adv





Torna in cima
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 12:02:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

adramelch ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
adramelch ha scritto:




1. Ciuro era uno stimato appartenente alle forze dell'ordine, che collaborava con i giudici antimafia...


Ecco, appunto. Ciuro fu proprio uno di quelli che nel mio post ho definito -rivelatosi poi allo stato dei fatti giudiziari, benché non scontati, sia chiaro- "doppiogiochista". Fu dunque questo il motivo per cui anch'io mi scagliai contro D'avanzo. Non poteva NON sapere, essendo un grande giornalista d'inchiesta che il T molto probabilmente fu indotto in errore, nè più, nè meno che come gli altri colleghi che al Ciuro s'affidavano, e in lui confidavano, per svolgere le loro indagini. Perché dunque questo accanimento? Forse solo perché stufo (più corretto amareggiato) che il collega riuscisse -grazie alla strategia del sistema, basata esclusivamente sull'idolatria- a fare milionate di quattrini, mentre lui proseguendo a fare il suo mestiere (straordinariamente bene) si cuccava giusto lo stipendio da cronista? Potrebbe pur essere. A posteriori è pure umanamente comprensibile. Al momento mi fece scazzare non poco. Alla luce dell'oggi, però, mi sento di capire assai di più la reazione del D'avanzo... Rolling Eyes Neutral


No... non credo fosse una questione di soldi... altrimenti di Saviano cosa avrebbe dovuto dire? Secondo me non gli stava bene proprio il fatto che Travaglio fosse considerato da molti come il prototipo del giornalista d'inchiesta o addirittura l'unico giornalista coraggioso (bum!) in Italia.

Io cmq non capisco 'sta cosa dell'idolatria. Travaglio sa "vendersi" bene, come Saviano (anzi meno), ma io l'ho iniziato ad apprezzare più che altro per quello che scriveva. Poi ho scoperto che era anche molto bravo ad esporre le cose, ed è quella la sua carta vincente. Però ridurre il lavoro di Travaglio alla sua potenza mediatica mi pare un po' ingeneroso. Certo ora non scrive più i libri come faceva prima, ma ne ha scritte di cose...


Hai ragone. Sono stata affrettata. A parte il lato economico (che umanamente viene cmnq in subordine), è buona la tua: la considerazione, assurta a dogma, che T sia considerato da molti (a tortissimo) il prototipo del giornalista d'inchiesta o addirittura bla...(bum!) Smile
T è indubbiamente idolatrato -di ciò certamente non è a lui che si possa imputare la "colpa"-
T è straordinario, superlativo, magnifico a impostare dati di fatto in chiave ironica. E' perfetto. Va oltre i Vauro (giusto un esempio) perché mentre questi con geniali schizzi lasciano ai lettori tutta l'immaginazione possibile, il T sa sbattere il senso della storia in tutta la sua completezza: hai detto niente! La storia di tale magnificenza finisce qui. Chi va oltre agganciando immaginifici, pretendendo dunque di fare di lui il dio, l'eroe, il primus super partes, l'intoccabile e quant'altro buono da uno e trino, è deficiente Neutral
Qualche volta il T, a mio parere, da quest'alone si fa un po' prendere. Deve solo sforzarsi di comprendere che, se vuole conservare la stima (a ragione dovutagli) dei non beoti, ha da far prevalere lo stare coi piedi per terra Rolling Eyes

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
virginia

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 783
virginia is offline 

Località: sardegna





italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 13:59:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

M.me de Stael ha scritto:

Non poteva NON sapere, essendo un grande giornalista d'inchiesta che il T molto probabilmente fu indotto in errore, nè più, nè meno che come gli altri colleghi che al Ciuro s'affidavano, e in lui confidavano, per svolgere le loro indagini. Perché dunque questo accanimento? |

lo sapeva, ma leggete bene! lo dice anche che è un esempio per illustrare un metodo, pensa se quella notizia fosse arrivata agli scalzacani del Giornale prima che D'Avanzo la bruciasse, cosa avrebbero potuto imbastirci di vagonate di fango in attesa che lui dimostrasse la sua buona fede.
Lo fece solo per amor di etica professionale e questo nessuno me lo leverà mai dalla testa; qualcuno doveva pur iniziare a dirlo e far notare cose che nessuno di noi fino a quel momento era riuscito a mettere a fuoco.
quanto a Saviano, non si capisce perchè D'avanzo debba criticare uno che ha scritto un libro sulla camorra e l'unico messaggio che manda è un messaggio di tipo etico al contrario di Travaglio che mette bocca sul lavoro di tutti (non solo politici indagati) dicendo papale papale che quel che dice lui e il suo giornale non lo dice nessun'altro; è solo questo che gira le balle per il resto chi gli vuol star dietro lo faccia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
virginia

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 783
virginia is offline 

Località: sardegna





italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 14:07:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

adramelch ha scritto:

..................
Io cmq non capisco 'sta cosa dell'idolatria. Travaglio sa "vendersi" bene, come Saviano (anzi meno), ma io l'ho iniziato ad apprezzare più che altro per quello che scriveva. Poi ho scoperto che era anche molto bravo ad esporre le cose, ed è quella la sua carta vincente. Però ridurre il lavoro di Travaglio alla sua potenza mediatica mi pare un po' ingeneroso. Certo ora non scrive più i libri come faceva prima, ma ne ha scritte di cose...


questa che Travaglio si vende meno bene di Saviano è da incorniciare ma vabbè , so' opinioni....
per il resto cosa ha scritto di memorabile marcolino? a parte Mani Pulite (ottima e appassionante ricostruzione (Barbacetto e Gomez sono ottimi) e La scomparsa dei fatti, con tutti gli altri ci puoi puntellare gli scaffali tanto sono inutili e infatti pur sapendo che i suoi fan si comprerebbero qualunque cosa si è dato una calmata perchè le critiche all'avidità stavano diventando numerose.
un giorno in libreria ho assistito ad una signora che indignata riportava indietro l'ultimo uscito dicendo che era una presa per il culo Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adramelch

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 15:55
Messaggi: 460
adramelch is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 15:02:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

virginia ha scritto:
adramelch ha scritto:

..................
Io cmq non capisco 'sta cosa dell'idolatria. Travaglio sa "vendersi" bene, come Saviano (anzi meno), ma io l'ho iniziato ad apprezzare più che altro per quello che scriveva. Poi ho scoperto che era anche molto bravo ad esporre le cose, ed è quella la sua carta vincente. Però ridurre il lavoro di Travaglio alla sua potenza mediatica mi pare un po' ingeneroso. Certo ora non scrive più i libri come faceva prima, ma ne ha scritte di cose...


questa che Travaglio si vende meno bene di Saviano è da incorniciare ma vabbè , so' opinioni....
per il resto cosa ha scritto di memorabile marcolino? a parte Mani Pulite (ottima e appassionante ricostruzione (Barbacetto e Gomez sono ottimi) e La scomparsa dei fatti, con tutti gli altri ci puoi puntellare gli scaffali tanto sono inutili e infatti pur sapendo che i suoi fan si comprerebbero qualunque cosa si è dato una calmata perchè le critiche all'avidità stavano diventando numerose.
un giorno in libreria ho assistito ad una signora che indignata riportava indietro l'ultimo uscito dicendo che era una presa per il culo Laughing


Ma hai idea di quanto ha venduto Gomorra?! Sommando tutti i libri di Travaglio (che in genere sono anche di Gomez) arrivi alla metà di quello che Saviano ha venduto con un solo libro!

Oltre a Mani pulite e La scomparsa dei fatti (che non è il mio preferito) cosa ha scritto?!
Tipo Regime (il migliore insieme a Mani pulite), Inciucio, Intoccabili, Mani sporche, L'amico degli amici, L'odore dei soldi (che ha la sua importanza) e Montanelli e il cavaliere solo per citare i migliori.
Francamente l'unico evitabile (anche perchè era un riciclone di Annozero) è quello "scritto" con la contessina. Infatti io non l'ho comprato. Gli altri li ho trovati tutti interessanti compreso Bavaglio e Papi, magari non imperdibili, ma utili per fare il punto della situazione. Le raccolte di articoli invece non mi interessano; ma nessuna obbliga a comprarli.

Pensa che c'è gente che ha comprato il libro di Saviano con i monologhi di Vieni via con me. Il fan si beve qualunque cosa.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adramelch

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 15:55
Messaggi: 460
adramelch is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 15:24:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

virginia ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:

Non poteva NON sapere, essendo un grande giornalista d'inchiesta che il T molto probabilmente fu indotto in errore, nè più, nè meno che come gli altri colleghi che al Ciuro s'affidavano, e in lui confidavano, per svolgere le loro indagini. Perché dunque questo accanimento? |

lo sapeva, ma leggete bene! lo dice anche che è un esempio per illustrare un metodo, pensa se quella notizia fosse arrivata agli scalzacani del Giornale prima che D'Avanzo la bruciasse, cosa avrebbero potuto imbastirci di vagonate di fango in attesa che lui dimostrasse la sua buona fede.
Lo fece solo per amor di etica professionale e questo nessuno me lo leverà mai dalla testa; qualcuno doveva pur iniziare a dirlo e far notare cose che nessuno di noi fino a quel momento era riuscito a mettere a fuoco.
quanto a Saviano, non si capisce perchè D'avanzo debba criticare uno che ha scritto un libro sulla camorra e l'unico messaggio che manda è un messaggio di tipo etico al contrario di Travaglio che mette bocca sul lavoro di tutti (non solo politici indagati) dicendo papale papale che quel che dice lui e il suo giornale non lo dice nessun'altro; è solo questo che gira le balle per il resto chi gli vuol star dietro lo faccia.


Veramente Saviano scrive di tutto e di tutti e appena lo sfiorano inizia a farneticare di macchina del fango, etc... ha fatto una figura di merda (e non si è mai scusato) scrivendo fandonie sulla vicenda di Peppino Impastato (non su di lui, ovviamente).

A volte mi sembra che tu scopra l'acqua calda; Travaglio è polemico di natura, critica tutti (in genere non in maniera pretestuosa) e riceve un mare di critiche per questo. Certo che se è il giornale a scrivere delle stronzate, te lo aspetti, se è D'Avanzo a dare l'imbeccata, la cosa fa male... perchè per tutti era quello che si considera una persona credibile. Fra l'altro è stato di una scorrettezza unica. D'Avanzo, vice direttore di Repubblica, attacca pesantemente una persona che cmq faceva ancora parte dello stesso gruppo editoriale, come collaboratore. Quindi lo fa da una posizione di forza.
Non mi sembra proprio il massimo. Non è che tutti gli scazzi di redazione debbano diventare pubblici!

Se voleva solo dimostrare che il "metodo Travaglio" non gli piaceva, poteva almeno spiegare meglio cosa diavolo erano quelle fonti vicino all'inchiesta. Perchè detta così, la cosa può anche sembrare credibile, anche se esplicitamente sostieni il contrario. Si chiama gettare il sasso e tirare via la mano.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 16:02:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...per chi dobbiamo ben un minuto di silenzio.........?
...per dei vivi forse ?


Ultima modifica di exnovobrian il Sab Ago 06, 23:21:13, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 16:43:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vero Exno, ma....

PER UNA VOLTA CHE (FINALMENTE) SI E' RIPRESO A FARE UNA SANA DISCUSSIONE IN QUESTO FORUM, PORTA PAZIENZA PER L'OT! Razz

Laughing Laughing Laughing Laughing

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mgcgio

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 33
Registrato: 04/04/09 10:46
Messaggi: 639
mgcgio is offline 




Sito web: http://www.anobii.com/...


italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 18:42:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

virginia ha scritto:

per il resto cosa ha scritto di memorabile marcolino? a parte Mani Pulite (ottima e appassionante ricostruzione (Barbacetto e Gomez sono ottimi) e La scomparsa dei fatti, con tutti gli altri ci puoi puntellare gli scaffali tanto sono inutili

Dai, questo non è vero e lo sai anche tu, lo dici per puro spirito di provocazione.

"Regime" e "Inciucio" raccontano benissimo il potere mediatico di berlusconi. Si racconta di censure poco note, non solo dell'editto bulgaro.

"Gli intoccabili", scritto con Saverio Lodato, è tra i migliori libri su mafia e politica.

Vogliamo poi parlare dei libri che ricostruiscono le vicende giudiziarie del Berlusca? (per quanto, in realtà, sono più che altro un copia e incolla di atti giudiziari. Ma comunque utilissimi).

E "L'odore dei soldi"?

E "Mani sporche", il sequel di "Mani pulite"?

E anche le raccolte degli articoli sono molto interessanti.

Poi, è vero che certi libri se li poteva evitare. Inoltre, a me i suoi editoriali sul Fatto non piacciono, ho fatto l'errore di comprare il libro che li raccoglie, e secondo me è peggiorato tantissimo. Più opinioni e meno fatti, più voglia di fare "satira" (senza riuscirci) che riassumere le vicende come sapeva fare.
Invece nella rubrica sull'Espresso mi sembra ancora in forma.

Comunque, 'ste lotte tra giornalisti non le capisco, sono puerili. La fanno tutti fuori dal vaso. L'ha fatta fuori dal vaso Travaglio quando ha criticato Vieni via con me, e l'ha fatta fuori da vaso D'avanzo con quella storia delle vacanze. Perchè la critica al metodo Travaglio poteva pure essere giusta, ma è sbagliato equiparare una vacanza con Curcio con i rapporti di Schifani con i mafiosi.
E soprattutto, i giornalisti DEVONO parlare dei rapporti di Schifani con i mafiosi, perchè è la seconda carica dello Stato! E inoltre Travaglio non stava dicendo nulla di nuovo: era tutto riportato nel libro di Abbate e Gomez. Allora, perchè prendersela con Travaglio e non con loro due?
Poi, ciò non toglie che D'avanzo sia stato un grande giornalista, ma in quel caso aveva sbagliato. Capita, e questo non vuol dire che Travaglio è meglio, visto che pure lui l'ha fatta fuori dal vaso varie volte.

(vabbè, ho scritto "Fuori dal vaso" 4 volte in un post, credo che sia un record)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
adramelch

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 15:55
Messaggi: 460
adramelch is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 19:19:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mgcgio ha scritto:
Travaglio poteva pure essere giusta, ma è sbagliato equiparare una vacanza con Curcio con i rapporti di Schifani con i mafiosi.


Curcio?! Laughing
Se aveva fatto una vacanza con Curcio allora si che gli toglievano la pelle... Razz
O magari no, visto che su Repubblica ci scrive un tizio condannato in via definitiva come mandante di un omicidio...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mgcgio

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 33
Registrato: 04/04/09 10:46
Messaggi: 639
mgcgio is offline 




Sito web: http://www.anobii.com/...


italy
MessaggioInviato: Gio Ago 04, 19:40:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

adramelch ha scritto:
mgcgio ha scritto:
Travaglio poteva pure essere giusta, ma è sbagliato equiparare una vacanza con Curcio con i rapporti di Schifani con i mafiosi.


Curcio?! Laughing
Se aveva fatto una vacanza con Curcio allora si che gli toglievano la pelle... Razz
O magari no, visto che su Repubblica ci scrive un tizio condannato in via definitiva come mandante di un omicidio...

ogni tanto dovrei rileggere quello che scrivo, prima di cliccare invia... Embarassed Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Ago 05, 12:19:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dispiace per D'Avanzo, per la sua morte improvvisa a così giovane età. Davvero un gran giornalista.

Sul resto del discorso, concordo con quanto detto da adramelch : anche secondo me D'Avanzo toppò clamorosamente in quell'occasione. Oltre ad essere chiaramente diverse le vicende (all'epoca Ciuro era al di sopra di ogni sospetto, a differenza degli amici di Schifani), sono soprattutto diverse le responsabilità delle persone. Per quanto famoso, Travaglio è pur sempre un privato cittadino, Schifani è la seconda carica dello stato.

Poi, una considerazione : Travaglio è chiaramente narcisista e probabilmente in eccesso di divismo, ma bisogna dire che la colpa non è solo sua, anzi, i fan adoranti probabilmente lo hanno reso tale.
Non è certo l'unico giornalista d'inchiesta, forse neanche il migliore. Ma ha un vantaggio su tutti gli altri : carisma, capacità espositiva da cabarettista e ironia davvero notevoli. Queste lo hanno reso più simile a una rockstar che a un giornalista, ma non sono certo dei demeriti.

Mi sembra quindi ingiusta la critica verso il suo lavoro, che è comunque validissimo, in passato come oggi, nonostante il personaggio che si è creato e tutte le sue querelle con altri giornalisti e programmi TV.

Io personalmente ho letto solo 4 libri suoi, cioè Se li conosci li eviti, Onorevoli wanted, Intoccabili e Mani Sporche, e in particolare gli ultimi 2 li trovo notevoli, e i primi 2 utili come raccolta di personaggi impresentabili. E da come sento parlare degli altri, tipo La scomparsa dei fatti, credo che siano libri molto interessanti.

Infine faccio notare che anche l'accusa di avidità, così come quella di invidia, è pretestuosa e molto berlusconiana (quante volte Cicchitto & co. avranno blaterato che Travaglio fa soldi parlando male di B.?). In fondo, Travaglio si sa vendere, e se la gente compra i suoi libri, anche i più inutili, lui che puo farci? Non è mica obbligata. Ricordarsi sempre che a differenza di T., quelli che lui critica rubano soldi pubblici senza che i cittadini possano farci nulla.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
virginia

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 783
virginia is offline 

Località: sardegna





italy
MessaggioInviato: Ven Ago 05, 19:47:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

adramelch ha scritto:
mgcgio ha scritto:
Travaglio poteva pure essere giusta, ma è sbagliato equiparare una vacanza con Curcio con i rapporti di Schifani con i mafiosi.


Curcio?! Laughing
Se aveva fatto una vacanza con Curcio allora si che gli toglievano la pelle... Razz
O magari no, visto che su Repubblica ci scrive un tizio condannato in via definitiva come mandante di un omicidio...

amo'...le cattive letture fanno inselvatichire la tua scrittura Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
virginia

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 783
virginia is offline 

Località: sardegna





italy
MessaggioInviato: Ven Ago 05, 20:06:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mgcgio ha scritto:
virginia ha scritto:

per il resto cosa ha scritto di memorabile marcolino? a parte Mani Pulite (ottima e appassionante ricostruzione (Barbacetto e Gomez sono ottimi) e La scomparsa dei fatti, con tutti gli altri ci puoi puntellare gli scaffali tanto sono inutili

...........................
"Regime" e "Inciucio" raccontano benissimo il potere mediatico di berlusconi. Si racconta di censure poco note, non solo dell'editto bulgaro.
"Gli intoccabili", scritto con Saverio Lodato, è tra i migliori libri su mafia e politica.
Vogliamo poi parlare dei libri che ricostruiscono le vicende giudiziarie del Berlusca? (per quanto, in realtà, sono più che altro un copia e incolla di atti giudiziari. Ma comunque utilissimi).
E "L'odore dei soldi"?
E "Mani sporche", il sequel di "Mani pulite"?
................................................................................
Perchè la critica al metodo Travaglio poteva pure essere giusta, ma è sbagliato equiparare una vacanza con Curcio con i rapporti di Schifani con i mafiosi. E soprattutto, i giornalisti DEVONO parlare dei rapporti di Schifani con i mafiosi, perchè è la seconda carica dello Stato! E inoltre Travaglio non stava dicendo nulla di nuovo: era tutto riportato nel libro di Abbate e Gomez.

vero, Gli intoccabili non è male ma è opera di Saverio Lodato che è uno bravissimo e in fatto di mafia si mette in tasca T mille volte; tra l'altro tra i due deve essere successo qualcosa perchè insieme non si sono più visti......
Mani sporche era una mappazza indigeribile; basterebbe leggere regolarmente l'Espresso per fare a meno di tutta la carta della banda Travaglio.
Noto che sono in minoranza, come sempre, però devo dire che tutti continuate a battere sullo stesso tasto, il che mi fa pensare che o non avete letto gli editoriali citati o non sapete leggere perchè D'Avanzo NON HA EQUIPARATO l'affaire Schifani con l'affaire Travaglio, sostenere questo è fare un torto alla verità però siccome l'ho già detto e inutile riprendere da capo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Ago 05, 20:40:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma io credo che Mani Sporche sia sostanzialmetne un buon libro perchè è un utile raccolta di informazioni su tutto quanto è successo nella politica italiana fra 2001 e 2007; credo che lo scopo sia proprio quello. Più che da leggere è proprio da consultare se serve, e certamente meglio avere un tomo di immediata lettura che dover collezionare copie e copie di un settimanale.
_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Argomenti OffTopic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 19, 20, 21, 22  Successivo
Pagina 20 di 22

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008