Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Regionali 2010- Parte 2
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 39, 40, 41  Successivo
 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Archivio
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
santacruz

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 14
Registrato: 08/02/09 00:10
Messaggi: 881
santacruz is offline 

Località: Gorizia
Interessi: frajtonerca mountain bike viticultura
Impiego: free



italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:08:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

gianbi ha scritto:

Ora è semplice e chiaro: anche il vecchio - in qualche modo - è complice dell'incatramato di arcore.
Non credo per soldi o cosa.
Probabilmetne è soltanto succube ....
se lo hanno pagato spero almeno che prenda più dei soliti 30 denari che danno agli statisti piddini.


Mah, Putin... Lukashenko... Cheghebe... perepepè! party
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:08:40    Oggetto: Adv





Torna in cima
Ste

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 07/02/09 14:29
Messaggi: 1356
Ste is offline 

Località: Val di Fiemme
Interessi: 0%
Impiego: malaussègnere & farabutto
Sito web: http://darsena.creare-...


italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:08:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

"Non era sostenibile che potessero non parteciparvi nella più grande regione italiana il candidato presidente e la lista del maggior partito
politico di governo, per gli errori nella presentazione della lista contestati dall'ufficio competente costituito presso la corte d'appello di Milano."


Così era più sintetica:

"Tutti i partiti sono uguali, ma alcuni partiti sono più uguali degli altri".

(Tanto vale scrivere direttamente la regola che la burocrazia elettorale vale solo per i partiti piccoli per tenerli fuori dal cazzo...).

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:09:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Il Tar non ha neppure avuto bisogno del decreto. Ha già scodellato la sentenza: un altro regalo al papimafia.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gianbi

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 12:00
Messaggi: 1760
gianbi is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:15:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Questa è forte. Il pagliaccio si è autoconvinto delle sue cazzate.
Stasera prevedo un editoriale di "minzolini" per spiegare agli italiani che silvio ha fatto bene, per il nostro bene, per l'italia. Perchè l'amore prevalga sull'odio.
d'ora in avanti chi non si sentirà in diritto di "interpretare" una legge?
L'idiota non si rende conto che ha creato un pericolosissimo precedente.

REGIONALI: BERLUSCONI, ABBIAMO RISPETTATO LA LEGGE
'Abbiamo rispettato la legge, abbiamo dato solo un'interpretazione delle norme senza modificare nessuna legge'. Sono parole pronunciate oggi dal premier Silvio Berlusconi in riferimento al Dl interpretativo varato dal Governo ieri sera per risolvere il caos delle liste regionali. E' inutile attaccare il Presidente Napolitano - questo il ragionamento del premier - non c'e' stato nessun stravolgimento delle regole e nessun intervento contro la Costituzione. 'Possono dire quello che vogliono - ha spiegato il Cavaliere - noi penseremo solo a governare e a vincere le elezioni. E' chiaro pero' - ha fatto inoltre notare il premier - che a comandare da quella parte e' Di Pietro' .

_________________
In avatar, massimo d'alema. Uno statista, uomo forte. Quello "intelligente" e pilastro della nazione. Insieme al suo partito, il piddì, ha contribuito ha riportare la nazione nel suo massimo splendore.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gianbi

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 12:00
Messaggi: 1760
gianbi is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:18:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Stasera il seminarista gay alto 2 metri o qualche bagascione da sbarco al vecchio non la leva nessuno. Se "capezzone" lo elogia è proprio la fine.
Li odio, odio e ancora odio. Auspico uno tsunami ad personam per questi attila del nuovo secolo.

REGIONALI:CAPEZZONE, NAPOLITANO HA AGITO CON SAGGEZZA
'La scelta saggia che ha compiuto ieri, e le parole di ragionevolezza e buon senso che ha reso note oggi rispondendo ad alcuni cittadini, confermano l'equilibrio con cui il Capo dello Stato esercita le sue funzioni'. Lo afferm ail portavoce del Pdl, Daniele Capezzone. 'E' questa - conclude - una lezione di democrazia per i Masaniello della sinistra' .

_________________
In avatar, massimo d'alema. Uno statista, uomo forte. Quello "intelligente" e pilastro della nazione. Insieme al suo partito, il piddì, ha contribuito ha riportare la nazione nel suo massimo splendore.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gianbi

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 12:00
Messaggi: 1760
gianbi is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:36:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bel commento su repubblica.it sul vecchio del colle:

"Non è un presidente della Repubblica ma un notaio. Firma tutto"

_________________
In avatar, massimo d'alema. Uno statista, uomo forte. Quello "intelligente" e pilastro della nazione. Insieme al suo partito, il piddì, ha contribuito ha riportare la nazione nel suo massimo splendore.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:43:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
decreto porcata

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
legge 108/68

Di significativo c'è intanto che, a differenza di molte leggi, quella del 68 non aveva niente da interpretare: più che chiara e i suoi termini erano perentori

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Captain Spaulding

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 27/12/09 12:48
Messaggi: 2209
Captain Spaulding is offline 

Località: Repubblica Oligarchica delle Banane





NULL
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 19:58:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Secondo me il Berlusca ha un archivio che quello di Andreotti piu` quello del Numero Uno di Alan Ford in confronto sono roba da dilettanti.

Non si spiega senno` questo vergognoso azzerbinamento del Presidente di Niente!

E dire, che il Berlusca aveva pure tuonato, a suo tempo, che il Napolitano era un comunista eletto da comunisti e, come tale, non poteva essere considerato il Presidente di tutti.

Beh, una cosa e` certa: non e` il mio Presidente.

_________________
Piuttosto che diventare fascista è meglio essere un maiale.(*) (Porco Rosso, Miyazaki)

(*)Cazzo, alla luce dei recenti sviluppi, dovrei rettificare questa frase. A quanto pare porco e fascista sono sinonimi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Bruna

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 08/02/09 09:44
Messaggi: 1083
Bruna is offline 

Località: Terronia





italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 20:05:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Furto con scasso nella notte
Oggi alle 15.46
-6 marzo 2010- di Marco Travaglio

Come i ladri professionisti, che agiscono nottetempo con passo felpato, il Pdl (Partito dei Ladri) ha svaligiato ieri notte un altro pezzo di legalità e di democrazia. Il decreto che fornisce la cosiddetta "interpretazione autentica" delle leggi elettorali travolgendole ex post, a immagine e somiglianza delle illegalità commesse presentando la lista del presidente Formigoni in Lombardia e quella del Pdl nel Lazio, è un obbrobrio giuridico e l'ultimo sputo sulla Costituzione.
La consueta firma di Ponzio Napolitano è anche peggio di quelle apposte su altre leggi vergogna come il Lodo Alfano, le norme razziali anti-immigrati e lo scudo fiscale.
Stavolta cambiano in corsa le regole della partita elettorale per riammettere in campo che ne era stato espulso per evidenti illegalità. Cioè per consentire di vincere a chi, secondo la legge, non dovrebbe proprio giocare, il tutto in barba ai diritti di coloro che hanno rispettato le regole, raccolto firme autentiche, presentato le liste in tempo utile. Senza contare la legge (nr. 400/1988) che vieta espressamente i decreti in materia elettorale.
Personalmente era da un pezzo che non mi sentivo più rappresentato da Giorgio Napolitano e nutrivo sempre maggiore nostalgia per i veri garanti della Costituzione come Enaudi, Pertini, Scalfaro e persino Ciampi.
Da ieri – a giudicare dai centralini intasati del Quirinale – ho l'impressione di essere in ottima compagnia.
Per 50 anni Napolitano è stato accompagnato dal nomignolo di "figlio del Re" per la sua straordinaria somiglianza con Umberto II di Savoia. Ma era il re sbagliato: Napolitano è il degno erede di Vittorio Emanuele III, il sovrano che nel 1922 non mosse un dito contro la marcia su Roma e nel 1943 fuggi a Brindisi. Anche lui, nella notte.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Sophie.Scholl

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 105
Registrato: 07/02/09 15:02
Messaggi: 1041
Sophie.Scholl is offline 

Località: Kustenland
Interessi: rinascere dopo l'inferno




austria
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 20:09:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ha firmatooo..morfeo ha firmato sta porcata!!!!!
non ci posso credere!!! Shocked

sti maledetti,li odio,li odio....ci deve essere un modo per liberarci di sta melma!!!
com'è stato possibile che sono arrivati fino a li'? come fare per fermarli?come??

VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

_________________
הדרך היחידה להיפטר פיתוי היא להניב לה.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Bruna

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 08/02/09 09:44
Messaggi: 1083
Bruna is offline 

Località: Terronia





italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 20:32:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Interpretazione della legge elettorale
Oggi alle 18.48
Il decreto stravolge le regole non le interpreta.

di Ferdinando Imposimato [06/03/2010]

Il decreto ("salva-lista" n.29 del 5 marzo 2010) stravolge le regole non le interpreta. In claris non fit interpretatio. La legge chiara non richiede interpretazione, specie da chi è parte in causa, come il governo.

In questo caso la legge elettorale vigente era chiara: poneva un termine perentorio per la consegna delle liste; tale termine è stato violato. A mio sommesso avviso, il Presidente della Repubblica non poteva firmare il decreto, che non spiega ma introduce una nuova regola, stravolgendo, a vantaggio di una parte, quella esistente: la nuova regola è che la presenza di una persona nell'ufficio elettorale equivale a consegna della lista elettorale. Un assurdo : si viola la legge attraverso un'altra legge che introduce una regola sbagliata. Questo significa cambiare le regole del gioco, mentre la partita è in corso. Ciò non è ammissibile. Chi detiene il potere cerca di mantenerlo violando le regole . Non c'è più alternanza. Di qui la dittatura.

L’essenza delle libertà civili consiste nel diritto di ogni uomo di rivendicare la protezione delle leggi, tra cui la legge elettorale. La libertà nelle democrazie tende a proteggere il cittadino dall’oppressione attraverso le leggi. La certezza del diritto viene meno perché il continuo mutamento dello stato delle leggi rende i comandi poco affidabili. Le leggi, come il decreto emanato, sono sempre più settoriali e parziali, favorendo alcuni e danneggiando tutti gli altri. Rousseau affermava che la libertà «è fondata dalla legge e nella legge». «Nessuno di voi è così poco illuminato da non sapere che là dove viene meno il vigore delle leggi , non vi può essere né sicurezza né libertà per nessuno». E concludeva: «La libertà segue sempre la sorte delle leggi fondamentali, essa regna e perisce con queste; nulla mi è noto con maggiore certezza». Il punto essenziale è questo: siamo liberi quando obbediamo a leggi generali e uguali per tutti e non a leggi personali cambiate dai governanti- padroni per i loro comodi. Una democrazia «senza quella autolimitazione che è il principio di legalità si autodistrugge». In questo caso si è creato un vantaggio non giustificato a favore di un partito che non ha rispettato il termine, rispetto ad altri partiti che lo hanno rispettato.

Il giudice del TAR che deve applicare il decreto dovrebbe sollevare la questione di Costituzionalità per violazione del principio che la legge è uguale per tutti (art 3). Noi confidiamo che lo faccia.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gianbi

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 12:00
Messaggi: 1760
gianbi is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 20:32:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho appena scritto dal sito del quirinale al vecchio:

Egregio sig. Napolitano.

Non La chiamo Presidente perchè ritengo che ormai Lei non lo sia più. Almeno non il mio.
Le scrivo per manifestarLe il mio profondo dissenso al Suo operato.
Ciò che è successo in queste ultime ore è soltanto la punta di un periodo in cui qualsiasi cosa Le hanno sottoposto alla firma, è stato da lei prontamente siglato. Quasi come un notaio. Un pro forma, un dettaglio.
Come Lei ben sa, il Suo ruolo è ben diverso. Lei dovrebbe garantire che le Leggi che Le fanno firmare siano costituzionali. Come avrà osservato, l'ultima che Lei ha sottoscritto (la riammissione ad listam Lazio - Lombardia delle liste del partito del sig. berlusconi) è tutto tranne che costituzionale.
Si rende conto che in questo modo Lei ha creato un pericolosissimo precedente?
In tutta franchezza: ci sono momenti in cui bisogna sapere uscire di scena. Del resto, il coraggio chi non ce l'ha, non ce lo si può dare.
Ha percaso valutato l'idea di lasciare il posto a qualcuno che ha più entusiasmo e maggiore desiderio di salvaguardare la democrazia del paese?
Rinnovo il mio dissenso e mi auguro che se Lei deciderà di proseguire il suo incarico, avrà la forza ed il coraggio di fare il Suo dovere fino in fondo. Fino ad oggi l'idea che mi sono fatto è che ciò non sia avvenuto.

Distinti saluti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
va a ciapè i rat

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/04/09 01:02
Messaggi: 402
va a ciapè i rat is offline 


Interessi: La bandiera Rossa...




ussr
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 20:34:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

"[...]Il Pd difende il Quirinale.
Bersani, Fassino e D'Alema, Violante, il vicecapogruppo al Senato Latorre:
il Pd fa muro intorno al capo dello Stato.
Quella di Di Pietro, si commenta,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
[...]" huh
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gianbi

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 12:00
Messaggi: 1760
gianbi is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 20:42:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sarebbe carino capire perchè il piddì difende il vecchio. Bisogna però vedere se capezzone glielo ha spiegato, oltre che dirgli cosa dovevano dire in televisione ed ai giornali.
_________________
In avatar, massimo d'alema. Uno statista, uomo forte. Quello "intelligente" e pilastro della nazione. Insieme al suo partito, il piddì, ha contribuito ha riportare la nazione nel suo massimo splendore.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Bruna

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 08/02/09 09:44
Messaggi: 1083
Bruna is offline 

Località: Terronia





italy
MessaggioInviato: Sab Mar 06, 20:55:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Napolitano viene da lontano

Napolitano viene da lontano. Era migliorista e berlusconiano. Gli articoli del suo settimanale "Il Moderno" (con pubblicità Finivest anni '80) superano persino le poesie di Bondi al "caro leader".
"Ad aprile del 1985 esce a Milano il primo numero de Il Moderno, mensile (poi settimanale) della corrente “migliorista” del Pci (la destra tecnocratica e filo-craxiana del partito, guidata da Giorgio Napolitano). Animato da Gianni Cervetti… all’insegna dello slogan “l’innovazione nella società, nell’economia, nella cultura” (p. 104)."
"Intanto a Milano il numero di febbraio 1986 de Il Moderno… scrive che “la rivoluzione Berlusconi [è] di gran lunga la più importante, cui ancora qualcuno si ostina a non portare il rispetto che merita per essere stato il principale agente di modernizzazione, nelle aziende, nelle agenzie, nei media concorrenti. Una rivoluzione che ha trasformato Milano in capitale televisiva e che ha fatto nascere, oltre a una cultura pubblicitaria nuova, mille strutture e capacità pro­duttive” (p. 115)".
«Il numero di aprile 1987 ... esce con un’intera pagina pubblicitaria della Fininvest. È la prima di una lunga serie di inserzioni pubblicitarie dalla misteriosa utilità per l’inserzionista, dato che il giornale è semi-clandestino e vende meno di 500 copie… Intanto uno dei fondatori del Moderno, l’onorevole Gianni Cervetti, alla metà di aprile è di nuovo a Mosca… E il 18 aprile l’a­genzia Ansa da Mosca informa che in Urss, insieme al compagno Cervetti, c’è anche Canale 5… (pp 126 -- 127)".
"A giugno 1989 ... pubblica un megaservizio su Giocare al calcio a Milano. Con un panegirico sul Berlusconi miracoloso presidente milanista che “ha cambiato tutto: adesso la sua squadra è una vera e propria azienda,” e così via. Il giornale della corrente di destra del Pci è ormai un bollettino della Fininvest, e le pagine di pubblicità comprate dal gruppo berlusconiano ormai non si contano (p. 148)".(*)
(*) Testi tratti dal libro: "Il Baratto" dal blog
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Archivio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 39, 40, 41  Successivo
Pagina 3 di 41

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008