Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Nucleare: sì o no? parte seconda
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 33, 34, 35  Successivo
 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Archivio
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo

Sei favorevole alla costruzione di centrali nucleari in Italia?
Sì,dobbiamo affrancarci dalla necessità di attingere energie dall'estero ed il nucleare è l'unica via percorribile
0%
 0%  [ 0 ]
Sì,dobbiamo stare al passo con i nostri partner internazionali;se per loro il nucleare è sicuro,perchè per noi no?
6%
 6%  [ 2 ]
No,il nucleare è svantaggioso e pericoloso rispetto ad altre forme di energia alternative
78%
 78%  [ 25 ]
No,perchè sarebbe solo un pretesto per le ennesime speculazioni
15%
 15%  [ 5 ]
Voti Totali : 32

Autore Messaggio
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Mar 27, 16:12:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

cianu ha scritto:
La mappa delle centrali nucleari, secondo i Verdi:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
Poi, tra i possibili siti atomici, ci sono Caorso in provincia di Piacenza e Trino Vercellese (Vc) e per il deposito nazionale di scorie radioattive la località di Garigliano a cavallo tra le province di Latina e Caserta.

Ormai si è capito che la Campania deve essere la pattumiera di tutti i rifiuti pericolosi d'Italia.
Ma andate affanculo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Sab Mar 27, 16:12:12    Oggetto: Adv





Torna in cima
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 108
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Dom Mar 28, 23:34:33    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dopo più di vent’anni l’Italia sta tornando al nucleare. Nonostante le leggi, la volontà popolare, perfino la Costituzione. In piena controtendenza dal resto dell’Europa (se non per marginalissime iniziative). Ma come ci si è arrivati? Come è stato possibile?
All’inizio si trattò solo di quattro chiacchiere fra gentiluomini negli incontri “quasi” riservati all’Aspen Institute (all’epoca era presidente del Consiglio Romano Prodi), poi ci siamo trovati con il nuovo nucleare all’italiana. Sul quale da lunedì pomeriggio, a urne chiuse, il governo che lo voglia o no sarà chiamato a fornire spiegazioni e la lista dei siti. Come accade sempre in questo Paese dominato dal lobbysmo più sfacciato (e più camuffato) le decisioni anche di cambiare le regole e gli indirizzi economici e politici di un’intera comunità vengono prese in un salotto di pochi eletti (o meglio auto-eletti). E l’Aspen è il salotto dei salotti, il meno conosciuto e il più potente.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
...

...Preoccupazione che diventa allarme quando si va a scorrere la lista del comitato esecutivo della Aspen all’epoca della riunione di cui parlavamo sopra:

Luigi Abete
Giuliano Amato
Lucia Annunziata
Alberto Bombassei
Francesco Caltagirone
Giuseppe Cattaneo
Fedele Confalonieri
Francesco Cossiga
Maurizio Costa
Gianni De Michelis
Umberto Eco
John Elkann
Pietro Ferrero
Jean-Paul Fitoussi
Franco Frattini
Cesare Geronzi
Piero Gnudi
Gian Maria Gros-Pietro
Enrico Letta
Gianni Letta
Emma Marcegaglia
Francesco Micheli
Paolo Mieli
Mario Monti
Tommaso Padoa Schioppa
Corrado Passera
Riccardo Perissich
Angelo Maria Petroni
Mario Pirani
Roberto Poli
Ennio Presutti
Romano Prodi
Gianfelice Rocca
Cesare Romiti
Paolo Savona
Carlo Scognamiglio
Domenico Siniscalco
Lucio Stanca
Robert K. Steel
Giulio Tremonti
Giuliano Urbani
Giacomo Vaciago

Politici, manager, economisti, intellettuali e giornalisti. Tutti di “peso”. Alla Aspen partecipano quelli che “contano”. A frequentare il prestigioso istituto “riservato” sarebbe stato, prima di diventare presidente della Repubblica, anche Giorgio Napolitano....

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Mar Mar 30, 19:36:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kitiaram ha scritto:



Dopo più di vent’anni l’Italia sta tornando al nucleare. Nonostante le leggi, la volontà popolare, perfino la Costituzione. In piena controtendenza dal resto dell’Europa (se non per marginalissime iniziative). Ma come ci si è arrivati? Come è stato possibile?




Evil or Very Mad

E adesso , a elezioni regionali chiuse, vediamo dove saranno posizionate le famose centrali.

Twisted Evil
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Captain Spaulding

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 27/12/09 12:48
Messaggi: 2209
Captain Spaulding is offline 

Località: Repubblica Oligarchica delle Banane





NULL
MessaggioInviato: Mar Mar 30, 21:34:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

exnovobrian ha scritto:
kitiaram ha scritto:



Dopo più di vent’anni l’Italia sta tornando al nucleare. Nonostante le leggi, la volontà popolare, perfino la Costituzione. In piena controtendenza dal resto dell’Europa (se non per marginalissime iniziative). Ma come ci si è arrivati? Come è stato possibile?




Evil or Very Mad

E adesso , a elezioni regionali chiuse, vediamo dove saranno posizionate le famose centrali.

Twisted Evil


Sta' a vedere che, con una bella legge ad cacchium, faranno in modo di piazzarle nelle regioni rosse. Cosi` imparano, 'sto branco di vetero-comunisti!

_________________
Piuttosto che diventare fascista è meglio essere un maiale.(*) (Porco Rosso, Miyazaki)

(*)Cazzo, alla luce dei recenti sviluppi, dovrei rettificare questa frase. A quanto pare porco e fascista sono sinonimi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Captain Spaulding

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 27/12/09 12:48
Messaggi: 2209
Captain Spaulding is offline 

Località: Repubblica Oligarchica delle Banane





NULL
MessaggioInviato: Mer Mar 31, 15:07:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I soliti cacacazzo di Greenpeace ha scritto:
Risultato? Tutti i governatori appena eletti hanno dichiarato in campagna elettorale di non volere il nucleare nelle proprie regioni. Sette – Nichi Vendola (Puglia), Vasco Errani (Emilia Romagna), Enrico Rossi (Toscana), Gian Mario Spacca (Marche), Catiuscia Marini (Umbria), Vito De Filippo (Basilicata), Claudio Burlando (Liguria) – hanno detto di essere contrari ai piani nucleari del governo. Gli altri sei – Renata Polverini (Lazio), Roberto Cota (Piemonte), Roberto Formigoni (Lombardia), Luca Zaia (Veneto), Stefano Caldoro (Campania), Giuseppe Scopelliti (Calabria) – hanno dichiarato che comunque la loro regione non avrebbe ospitato una centrale.


Ecco, vediamo se per una volta mantengono quello che hanno detto in campagna elettorale!

Idiota chi si illude!

_________________
Piuttosto che diventare fascista è meglio essere un maiale.(*) (Porco Rosso, Miyazaki)

(*)Cazzo, alla luce dei recenti sviluppi, dovrei rettificare questa frase. A quanto pare porco e fascista sono sinonimi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
exnovobrian
Attualmente bannato

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 08/02/09 17:34
Messaggi: 2161
exnovobrian is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Mar 31, 15:51:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Captain Spaulding ha scritto:
I soliti cacacazzo di Greenpeace ha scritto:
Risultato? Tutti i governatori appena eletti hanno dichiarato in campagna elettorale di non volere il nucleare nelle proprie regioni. Sette – Nichi Vendola (Puglia), Vasco Errani (Emilia Romagna), Enrico Rossi (Toscana), Gian Mario Spacca (Marche), Catiuscia Marini (Umbria), Vito De Filippo (Basilicata), Claudio Burlando (Liguria) – hanno detto di essere contrari ai piani nucleari del governo. Gli altri sei – Renata Polverini (Lazio), Roberto Cota (Piemonte), Roberto Formigoni (Lombardia), Luca Zaia (Veneto), Stefano Caldoro (Campania), Giuseppe Scopelliti (Calabria) – hanno dichiarato che comunque la loro regione non avrebbe ospitato una centrale.


Ecco, vediamo se per una volta mantengono quello che hanno detto in campagna elettorale!

Idiota chi si illude!





Mr. Green

Vedo centrali in FriuliVeneziaGiulia , TrentinoAltoAdige , Valle d'Aosta Sardegna e ovviamente in Sicilia

Dove se no ?

Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 108
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Mer Mar 31, 16:27:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tutte in Sicilia, tanto è fuori continente! E vicina all'Africa! frusta
_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
sweepsy

Esperto
Esperto


Junior Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 07/02/09 14:26
Messaggi: 2198
sweepsy is offline 

Località: Messina


Sito web: http://sweepsy.wordpre...


italy
MessaggioInviato: Mer Mar 31, 17:56:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aò, ma quale Sicilia? frusta frusta frusta
_________________
Alla ricerca di un denso compiuto nello starnuto ontologico umano O_O

Mi sono rifatta
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


.. e se serve.. coso si scuoia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger Skype
kitiaram

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 108
Registrato: 05/12/09 20:06
Messaggi: 2776
kitiaram is offline 


Interessi: Giorgio Gaber e l'ass.teatrale "l'interezza non è il mio forte" perchè visti loro il teatro non è più lo stesso

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Mer Mar 31, 18:09:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sweepsy ha scritto:
Aò, ma quale Sicilia? frusta frusta frusta
Eh ho notato che hai già la mascherina incorporata... e allora...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Giorgio Gaber Un Uomo Giusto, l'Unico.
"Giustizia è punire ma poi perdonare, Umanità è comprendere e aiutare"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
SMMonica71

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 46
Registrato: 17/10/09 19:45
Messaggi: 1387
SMMonica71 is offline 

Località: Sardegna
Interessi: I miei quattro splendidi bambini




italy
MessaggioInviato: Mer Mar 31, 19:30:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sweepsy ha scritto:
Aò, ma quale Sicilia? frusta frusta frusta


e quale Sardinia???.....frusta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Mar 31, 19:50:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Quello che credi tu, soprattutto se non fondato sui fatti, ha un'importanza molto relativa.
Sono state militarizzate perfino le discariche in Campania, figuriamoci cosa succederà con le centrali nucleari.


Si ma il punto è che secondo me di eserciti non ci sarà bisogno. Queste stragi di massa che qualcuno vaticina secondo me non ci saranno.

Ma tutto questo partendo sempre dal solito presupposto che le centrali non si faranno : ma non per l'opposizione della gente, ma per l'incapacità italiana degli ultimi 30 anni di realizzare qualunque cosa.

Mi ricorda un pò tanto la storia del Ponte di Messina : è in progetto da un paio di ere geologiche, e ancora neanche un colpo di piccone. E non per l'opposizione della gente che fa i presidi sui piloni, ma per l'incapacità di dare il via a un progetto pronto da millenni.
Con le centrali finirà allo stesso modo, secondo me.

Citazione:

Allora, io vi dico che nel referendum '87 votai contro la chiusura (fate pure buuuuu!, no problem), ma attualmente sono assolutamente contrario a reimbarcarmi nell' avventura nucleare fissile perchè:


Niente buuu, io ti farei un applauso per questo, peccato che non sia servito.

Citazione:

La mappa delle centrali nucleari, secondo i Verdi:


In pratica nessuna novità : Caorso, Montalto, Trino, Garigliano....le stanno progettando negli stessi posti dove c'erano quelle vecchie??

Citazione:

Dopo più di vent’anni l’Italia sta tornando al nucleare. Nonostante le leggi, la volontà popolare, perfino la Costituzione. In piena controtendenza dal resto dell’Europa (se non per marginalissime iniziative). Ma come ci si è arrivati? Come è stato possibile?


Questa mi giunge nuova, il nucleare vietato dalla costituzione? E sulla volontà popolare ce ne sarebbe da dire....
Per non parlare poi della "controdenza al resto d'Europa" che non esiste proprio. Altro che marginalissime iniziative. Ecco, questo è il classico modo sbagliato di impostare tutta la questione energetica.

Riguardo ai possibili siti : la Sardegna è in teoria possibile, perchè ha il vantaggio di avere bassa densità di popolazione e sismicità zero.
La Sicilia non credo, il Friuli neanche. A quanto pare gli stessi siti delle precedenti : Piemonte, Emilia e Italia centrale.

Ma si tratta sempre di ipotesi fondate sul nulla : non si farà nessuna centrale!

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Apr 01, 02:38:47    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Citazione:

Quello che credi tu, soprattutto se non fondato sui fatti, ha un'importanza molto relativa.
Sono state militarizzate perfino le discariche in Campania, figuriamoci cosa succederà con le centrali nucleari.


Si ma il punto è che secondo me di eserciti non ci sarà bisogno. Queste stragi di massa che qualcuno vaticina secondo me non ci saranno.

Sei pregato di non distorcere il significato delle mie parole e di quelle di altri.
Mai parlato di stragi di massa. Io parlo di siti militarizzati, inaccessibili a chi, tra la società civile, vorrà vigilare sulla pubblica incolumità: mi riferisco a giornalisti, associazioni ambientaliste e così via.
Piantiamola di volgere tutto in burletta, per cortesia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 01, 07:34:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Orientalista partenopeo ha scritto:

Mai parlato di stragi di massa. Io parlo di siti militarizzati, inaccessibili a chi, tra la società civile, vorrà vigilare sulla pubblica incolumità: mi riferisco a giornalisti, associazioni ambientaliste e così via.


Puoi riferirti anche a semplici passanti;scena di vita vissuta OT ma nemmeno tanto. Settimana scorsa sono andato alla fiera del fumetto qui a Milano nel vecchio polo fieristico,che in parte è stato abbattuto e viene riconvertito in abitazione.Ebbene,l'ingresso del quartiere era sorvegliato da carabinieri armati e vigilantes.Tra l'altro un mio amico,appassionato di mezzi di movimento terra (ruspe,camion eccetera) che era solito fermarsi a guardarle lavorare nei cantieri mi ha detto che adesso è impossibile farlo perchè come ti fermi per più di due minuti ad osservare ti piomba addosso qualcuno a chiederti le generalità e cosa ci fai lì. E parliamo di cantieri adibiti alla costruzione di abitazioni civili. Figuriamoci quelli per le "grandi opere"... Neutral
Torna in cima
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Apr 01, 11:22:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Sei pregato di non distorcere il significato delle mie parole e di quelle di altri.
Mai parlato di stragi di massa. Io parlo di siti militarizzati, inaccessibili a chi, tra la società civile, vorrà vigilare sulla pubblica incolumità: mi riferisco a giornalisti, associazioni ambientaliste e così via.
Piantiamola di volgere tutto in burletta, per cortesia.


Mi riferivo alle parole di max, che parlava di gente che si opporrà in tutti i modi alla costruzione e con l'esercito che finirà per sparare e fare una strage.
Pura fantascienza, secondo me. Anche se le centrali si dovessero fare.
Cosa che non avverrà. comunque.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Ven Apr 02, 16:25:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Citazione:

Sei pregato di non distorcere il significato delle mie parole e di quelle di altri.
Mai parlato di stragi di massa. Io parlo di siti militarizzati, inaccessibili a chi, tra la società civile, vorrà vigilare sulla pubblica incolumità: mi riferisco a giornalisti, associazioni ambientaliste e così via.
Piantiamola di volgere tutto in burletta, per cortesia.


Mi riferivo alle parole di max, che parlava di gente che si opporrà in tutti i modi alla costruzione e con l'esercito che finirà per sparare e fare una strage.
Pura fantascienza, secondo me. Anche se le centrali si dovessero fare.
Cosa che non avverrà. comunque.


Ho detto solo che la gente si opporra' CON QUALSIASI MEZZO e visto che i tuoi soldatini ed i mercenari dell'Arma, della ps o della Finanza non hanno remore a malmenare la gente comune, piu' saranno violente le manifestazioni, piu' sara' violenta la risposta.
Ma come ben dici, le centrali non si faranno per fortuna, e tutto cio' non si verifichera'.
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Archivio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 33, 34, 35  Successivo
Pagina 34 di 35

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008