Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Silvio Berlusconi parte IX
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 35, 36, 37
 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Archivio
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Antonio Taccone
Attualmente bannato

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 69
Registrato: 19/07/09 00:37
Messaggi: 566
Antonio Taccone is offline 

Località: NAPOLI
Interessi: Musica classica e jazz, psicoanalisi, enigmistica
Impiego: Inchiodatore



italy
MessaggioInviato: Mar Nov 08, 14:14:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Saratoga ha scritto:
Un pò come quel che succede alle elezioni : se combatti l'evasione fiscale verrai odiato e infamato dalgi evasori (che non sono pochi) e perderai i loro voti, ma avrai l'appoggio e la gratitudine della gente onesta.


Cari Gianbi, Saratoga e Potapotayaki, voi sapete benissimo che il Capo dello Stato e i Presidenti delle due Camere, all'atto di insediarsi nelle rispettive cariche, hanno solennemente GIURATO di rispettare la Costituzione e di farsene garanti (i Ministri, compreso quello che li presiede, hanno giurato solo per la prima parte).

Combattere l'evasione è compito del GOVERNO (e del Parlamento, in quanto deve votarne le misure); anzi è un loro dovere primario.
Tra i compiti del Capo dello Stato e dei Presidenti delle Camere, la Costituzione espressamente ESCLUDE quello di una forzatura della situazione politica. Come dicevo, essi devono rappresentare LA TOTALITA' DEGLI ITALIANI: non la loro maggioranza, neanche i loro interessi (che ogni ideologia politica interpreterà a modo suo), ma "gli Italiani" e basta, senza distinzione partitica; di incarnare quella astrazione - se si vuole - che si intende come "Nazione nella sua unità"; e di preservare questa stessa unità contro qualsiasi minaccia conflittuale.
Il torto di Napolitano - e, per la parte che può competergli, di Fini - è quello di attenersi rigorosamente alle proprie prerogative giuridiche, così come fissate dalla Costituzione. Per inciso, per chi travalicasse tali prerogative, la Costituzione stessa prefigura il reato di ALTO TRADIMENTO, che non è poca roba.
Ma non è che essi abbiano paura di essere incriminati: è solo che CREDONO nella Costituzione, che di essa sono e si sentono garanti e che ad essa vogliono restare scrupolosamente ligi. In questa gabbia normativa (che è fatta di "princìpi", più che di semplici norme giuridiche), occorre davvero giocare d'intelligenza per avere un peso nelle vicende politiche.
Se quello che voi intendete è che Napolitano (e/o Fini) dovesse promuovere un "golpe", allora dal vostro punto di vista potete avere ragione. Se quello che gli rimproverate è di non averlo fatto, allora dal vostro punto di vista potete avere ragione. Il LORO punto di vista era quello di operare NELLA LEGALITA', ossia entro i limiti della Costituzione vigente; cioè appunto di restare fedeli al loro giuramento. Che questa sia una colpa ed un torto, è una vostra opinione, rispettabile ma discutibile come qualsiasi altra.
In particolare, chi è stato eletto Capo dello Stato e chi si è fatto votare Presidente della Camera (manovra di per sé astutissima, nell'ottica di un condizionamento delle vicende politiche), ha assunto un potere enorme in termini di "prestigio", ma ha anche accettato di porre un limite "etico" invalicabile al proprio raggio d'azione.
E' colpa del berlusconismo, che ha imbarbarito il diritto e la vita politica, se queste distinzioni non appaiono così nette e così "sacre" come una volta. Ma Napolitano, e Fini come erede di Almirante, appartengono a un'altra "cultura" e (se questa fosse una colpa) sono poco attrezzati ad una politica intesa come "giungla selvaggia".

_________________
"Io credo ch'ei credette ch'io credesse"... (DANTE, Inferno, XIII)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Mar Nov 08, 14:14:36    Oggetto: Adv





Torna in cima
Saratoga

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 02/12/09 16:06
Messaggi: 2771
Saratoga is offline 







italy
MessaggioInviato: Mar Nov 08, 14:39:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Antonio Taccone ha scritto:

Cari Gianbi, Saratoga e Potapotayaki, voi sapete benissimo che il Capo dello Stato e i Presidenti delle due Camere, all'atto di insediarsi nelle rispettive cariche, hanno solennemente GIURATO di rispettare la Costituzione e di farsene garanti (i Ministri, compreso quello che li presiede, hanno giurato solo per la prima parte).


Machissenefrega di queste formalità. Qui non parliamo di infrangere la legge, parliamo semplicemente di dare una leggera forzatura a certe regole, senza infrangerle, per il bene del paese. Non parliamo mica di golpe, siamo seri.
L'Italia è allo stremo, e fare ciò che va fatto per salvarla è un atto di puro buonsenso, necessario, sacrosanto, universalmente visto come doveroso. Che problema potrebbe mai creare?

Fra l'altro, la Costituzione di 60 anni fa evidentemente non aveva previsto che si potesse arrivare a tutto cio; ecco, in casi eccezionali bisogna ricorrere a misure eccezionali.
Anzi, secondo la Costituzione uno come B. non sarebbe neanche candidabile, qundi l'ha infranta più e più volte, che male ci sarebbe se adesso gli si rende pan per foaccia? E non così, per il gusto di fargli un dispetto, ma per salvare il paese dal default?

Ma che poi, di che "alto tradimento" parliamo? Non viene snaturato proprio nessun principio, ma siamo seri. A Fini si chiedeva semplicemente di calendarizzare PRIMA la mozione di sfiducia, di non rinviarla di un msese. E' forse reato? E' incostituzionale? Non mi pare.
Sciogliere le Camere : prerogativa del Quirinale, articolo 88. Verificato che il Parlamento è bloccato da un anno, che le sciolga è basta. Cosa c'è di eversivo, di sbagliato?
Non cerchiamo giustificazioni : Fini e Napolitano saranno anche persone serie, fra le migliori in questa cloaca maxima che è la politica italiana, ma stanno dimostrando ben poco interesse alle sorti dell'Italia. O quantomeno, un interesse che è almeno una tacca inferiore all'interesse personale. Questo li rende ben poco degni di stima in chi crede a valori più grandi che vanno oltre le scritte su un foglio, oltre questi micragnosi cavilli da azzeccagarbugli.

_________________
"La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomigli molto alla prima."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sweepsy

Esperto
Esperto


Junior Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 33
Registrato: 07/02/09 14:26
Messaggi: 2198
sweepsy is offline 

Località: Messina


Sito web: http://sweepsy.wordpre...


italy
MessaggioInviato: Mar Nov 08, 14:46:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Chiudo e archivio per raggiunto (e sorpassato) limite convenzionale di 35 pagine. Si continua
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Alla ricerca di un denso compiuto nello starnuto ontologico umano O_O

Mi sono rifatta
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


.. e se serve.. coso si scuoia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger Skype
Spostato: Mer Nov 09, 12:12:37 da sweepsy
da Primo Piano a Archivio
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Archivio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 35, 36, 37
Pagina 37 di 37

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008