Indice del forum

MarcoTravaglio.it

Forum del sito MarcoTravaglio.it

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Futuro del governo e governi futuri
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 27, 28, 29  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
hellies15

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 07/02/09 19:49
Messaggi: 2078
hellies15 is offline 

Località: Perugia

Impiego: Studente



italy
MessaggioInviato: Gio Ago 05, 22:13:34    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Valmor ha scritto:
hellies15 ha scritto:


Ma tu veramente pensi che un governo tecnico, sostenuto anche dal Pd per forza di cose, possa anche solo pensare di privatizzare la sanità, uno dei settori più importanti del settore sociale? Oppure che possa essere privatizzata la previdenza (cosa che, peraltro, non può essere fatta perché sarebbe incostituzionale)? Le privatizzazione appartengono ad un'altra era politica! Ai tempi del Governo Ciampi l'Italia aveva decine e decine di carrozzoni pubblici che non servivano al paese ma ai partiti per mangiare. Se vennero privatizzati (e, come hai fatto notare anche tu, male) è stato per la spinta dell'Europa e anche di tangentopoli. Ma, appunto, era un'altra era politica. Oggi il discorso è ben diverso, e il governo Berlusconi si è già mosso in direzioni antisociali. Tu mi dici: ma non badi alla concretezza! E io replico: ci bado eccome! Sull'università siamo già un pezzo avanti (è dal 2008 che ci lavorano); sulla sanità hanno cominciato coi tagli monumentali, e se il governo avesse retto secondo me entro un anno sarebbe stata annunciata la volontà di adottare il modello Lombardia per tutto il Paese (nei limiti possibili visto che, come sappiamo, le Regioni hanno un forte peso con riferimento alla sanità...e fino a qualche mese fa la maggiorparte delle regioni era rossa ed il presidente della Conferenza Stato-Regioni è tuttora il "rosso" Errani). Privatizzazione dell'Anas? Formalmente è già una spa, anche se non ne conosco la compagine societaria. SACE? Francamente fino ad oggi non ne conoscevo nemmeno l'esistenza...che farebbe?

Una cosa che noto, Valmor, è che tu metti tutti i partiti sullo stesso calderone, come se fossero tutti uguali. Mi dici, ad esempio, che tutti hanno il medesimo programma economico, che comprende anche la lotta all'evasione, solo che nessuno la fa perché altrimenti si perdono voti...ma sei sicuro? Il Governo Prodi non aveva fatto cose concrete sull'evasione? E secondo te gli evasori votano IDV? E poi, anche se fosse così, e cioè se nessun partito volesse mettere la faccia su una legge anti-evasione o su una riforma tributaria (ricordo che, quando se ne discuteva, sia idv che pd presentarono le loro proposte alternative a quella del Governo...mettendoci la faccia, appunto), allora ben venga un Governo tecnico che la faccia visto che l'evasione è la principale piaga economica del nostro paese insieme alla corruzione. Anche sulla legge elettorale: secondo me non è che tutti i partiti la pensino allo stesso modo. L'idv veramente vuole cambiarla, ed anche il pd (Bersani, almeno lui, è una persona onesta). Sono gli altri che, casomai, fanno il doppiogioco.j

Comunque, sia ben chiaro: io non voglio recitare la parte del difensore del Draghi che sicuramente verrà. Di certo pensando al governo tecnico non mi vengono gli orgasmi. Ma non posso non pensare che quello che abbiamo di fronte (e agonizzante) è il peggior governo della storia repubblicana, e che Berlusconi è il peggior cancro della nostra storia repubblicana, del quale finalmente potremmo liberarci.

Ultima cosa: fino a ieri davo per certo che, alla caduta del governo, si sarebbero trovati i numeri per un governo tecnico. Oggi i numeri li ho visti un pò meglio e non sono poi più così sicuro di questo esito. Tutto dipende dall'IDV, che finora sembra volere solo e soltanto elezioni anticipate.


Ti rispondo:

- SI! Il Pd è pieno di liberisti, anzi è nato per liberarsi dalla corrente di Salvi e Mussi, quindi se c'è una buona scusa possono benissimo farlo.

- In linea generale che le privatizzazioni appartengano a un'altra età è una insensatezza. Ti informo che nel mondo il 2009 è stato l'anno con le maggiori privatizzazioni in valore, pari a 265 miliardi di dollari, contro l'anno record che era finora il 2000 con "soli" 180 miliardi. Se intendevi che sarebbero finite in Italia è un altro paio di maniche ma sono in disaccordo lo stesso. rimane un considerevole portafoglio pubblico. Diversi enti sono spa ma la proprietà è ancora dello stato, che potrebbe vendere le sue quote di partecipazione.

- Aspetta un momento: la lotta all'evasione non è parte del mainstream economico, è una cosa politica. Semmai la defiscalizzazione dei redditi più alti è parte della dottrina. La lotta all'evasione da parte sua, riveste un significato politico a seconda della configurazione del sistema fiscale. Quello che fa parte del programma neoliberale di TUTTI i partiti è: la libera circolazione dei capitali, la necessità di stimolare investimenti, la privatizzazione delle attività economiche per competere meglio, la crescita come fine in sé, lo snellimeno del pubblico per aprire i mercati, la deregolamentazione statale per fare spazio alla regolamentazione corporativa.

- Il fatto che tu sottolinei che questo sia il peggior governo ecc. è inutile, lo pensiamo già. Ma io facevo il confronto se è meglio un berlusconi paralizzato o un governo tecnico.

- Rendici partecipi dei tuoi conti per favore... di pietro credo abbia detto di no.


- Sul PD sono in disaccordo, non si spingerebbe mai tanto in là. Il futuro ci dirà chi avrà ragione, ma credo che entrambi speriamo che abbia ragione io Mr. Green

- Ovviamente parlando di "altra era" mi riferivo all'Italia e non a tutto il mondo. Come dici te, ovviamente ci sono ancora enti solo formalmente privati, ma bisogna vedere se allo Stato conviene o meno privatizzare. A inizio anni 90 le privatizzazioni vennero fatte in alcuni casi perché c'erano carrozzoni inutili (penso all'IMI che si occupava anche di alimenti, se non sbaglio) ed in altri casi perché il settore andava liberalizzato (penso alla telefonia). Oggi allo Stato potrebbe convenire privatizzare l'ANAS (anche se, ripeto, non so quale sia l'attuale compagine societaria...può pure essere che già ora il capitale sia per lo più in mano ai privati)...altri enti non mi vengono in mente. Ci sarebbero le ferrovie e le poste, ma non credo proprio che lo Stato abdicherà a queste due funzioni. E, se devo dirla tutta, se ci liberiamo delle ferrovie statali e apriamo integralmente ai privati magari i servizi saranno migliori ed a minor costo.

- Io credo che non si corre il rischio di una deregulation ora: dopo la crisi finanziaria tutti parlano di maggiori regole che, a ben vedere, ancora non sono arrivate. Ne parla anche Tremonti, perfino Draghi, i due papabili al "trono". Insomma, non credo che un eventuale governo si comporterà da ultra-liberista, non se lo potrebbe permettere. Quello che realisticamente potrebbe fare è rivedere il sistema fiscale, magari seguendo la scia del federalismo e approfittandone per introdurre misure che combattano l'evasione. E il tutto non sarebbe mica male.

- Sui numeri non è che ho segreti in saccoccia, so quello che sanno tutti. Stando alle dichiarazioni, sappiamo che se cade il Governo ci sono Pd, UDC e FLI che vorrebbero il Governo tecnico (anche se con prospettive diverse: oggi D'Alema ha detto che questo governo dovrebbe occuparsi solo di "questione morale"[non ridete!], legge elettorale e un'altra cosa che non ricordo; UDC e FLI vorrebbero una cosa più a lungo termine se ho ben capito), mentre IDV, PDL e Lega le elezioni (a meno che alla Lega non promettano il federalismo: oggi in effetti Bossi ha rinunciato a promettere eterna fedeltà al Cavaliere...potrebbe essere un segnale in questo senso). Se i numeri sono questi, il governo tecnico non avrebbe una maggioranza. Secondo me, tuttavia, alla fine si arriverà ad un governo di transizione: l'IDV o con un assenso compleso o con l'astensione lo sosterrà. Anche xk non farlo sarebbe un suicidio: andando a votare con questa legge che da il premio di maggioranza si rischia di rivedere vincitore Silvio il ducetto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Gio Ago 05, 22:13:34    Oggetto: Adv






Torna in cima
Albo

Esperto
Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 21:24
Messaggi: 1605
Albo is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Ago 06, 03:40:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Hellies non è che si rischia, vincerebbe a piene mani.

Ma in fondo, gli italioti se lo votano, se lo tengano.

_________________
A chi evidementemente non ricorda
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, un click al giorno giova alla salute.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Ven Ago 06, 08:17:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aspettiamo settembre...

Chiedere la fiducia su quattro punti Berlusconi prepara la controffensiva
A settembre sfida su giustizia, fisco, federalismo e Mezzogiorno


[...] Se, come si è ragionato al vertice, i finiani ci staranno o comunque «si divideranno, perché sulla linea oltranzista potrebbero restare con Fini non più di una quindicina di deputati», si potrà continuare a governare, magari cercando di allargare la maggioranza anche a pezzi di opposizione (l'Udc, o più ancora l'Api) allettandoli su temi come le questioni etiche o la giustizia, sulle quali il Pdl si impegnerà a conquistare consensi (e già è convocato sul tema «Legalità e garantismo» un convegno organizzato da Gaetano Quagliariello per settembre al quale parteciperanno tutte le fondazioni del partito). Altrimenti, non c'è che il voto. Con tutte le sue incognite.[...]

[...]i numeri che potrebbero uscire da un voto anticipato, darebbero la vittoria all'alleanza Pdl-Lega alla Camera ma, con tre poli in lizza, potrebbero consegnare al Paese un Senato ingovernabile. E allora, è il timore del Cavaliere, non è scontato che il premier sarebbe lui, che la Lega non possa sostenere anche qualcun altro...[...]

[...] va riorganizzato il partito per renderlo una macchina da guerra, attiva in ogni sezione elettorale, capillare e quasi militarizzata (un vertice con la Brambilla, Valducci, Mantovani, Napoli si è tenuto ieri in tutta fretta). Non cambieranno i coordinatori del Pdl (sembra che il tentativo di Berlusconi di farlo, anche per i sondaggi che davano sofferenza su questo punto, sia stato respinto dalla secca opposizione dei tre), ma a loro si affiancheranno personaggi come Alfano, la Gelmini, la Meloni, che Berlusconi ritiene di forte appeal e che avranno l'incarico di dare l'immagine televisiva del partito....[...]


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Mar Ago 10, 21:40:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bossi:«Siamo nella palude, meglio votare subito»
Bocchino: «Subito un vertice: chiedendo le dimissioni di Fini, si rischia crisi istituzionale senza precedenti»

ALASSIO (SAVONA) - «Ora lo sapete che cosa succederà vero? Il Pd cercherà a tutti i costi di varare un governo tecnico, ma la verità è che loro hanno paura del voto. E anche Fini ha paura di andare al voto. Invece dobbiamo andare presto alle elezioni perchè siamo in una palude e dobbiamo uscirne al più presto». Il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, ad Alassio per assistere alla selezione regionale di Miss Padania non ha dubbi. «Andiamo al voto allora e vedrete che cosa deciderà il popolo - ha aggiunto Bossi - Ci sono due persone che prenderanno i voti: quelli sono Bossi e Berlusconi. Lo ha detto Cota stamattina sulla Stampa e ha ragione»...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Non sapevo che si chiamasse "palude", adesso. Pensavo fossimo in tutt'altro luogo. Scusate,vado a paludare e torno Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
Torna in cima
Teresa

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 05/03/09 02:19
Messaggi: 1107
Teresa is offline 

Località: Il paese dell'estate





italy
MessaggioInviato: Mer Ago 11, 02:44:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Guy Fawkes ha scritto:
Non sapevo che si chiamasse "palude", adesso. Pensavo fossimo in tutt'altro luogo. Scusate,vado a paludare e torno Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


Ti vedo in formissima Mr. Red
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Mer Ago 11, 07:10:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Teresa ha scritto:
Guy Fawkes ha scritto:
Non sapevo che si chiamasse "palude", adesso. Pensavo fossimo in tutt'altro luogo. Scusate,vado a paludare e torno Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


Ti vedo in formissima Mr. Red


Merito delle ferie
del riposo
delle notti con profilo greco ed odore di basilico
di una compagnia allegra & spensierata
come la Compagnia delle Indie Exclamation



Che poi arrivano Sandokan e Yanez
e gli aprono il qulo
quindi balla per me balla balla balla
tutta la note sei bella non ti fermare ma balla fino a che
Non arrivano i due di cui sopra Shocked

(sì,sono decisamente informe! In forma... quella roba lì Mr. Green )
Torna in cima
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Gio Ago 12, 18:52:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

All'improvviso, Luca Cordero:

Italia Futura: «Berlusconi deludente
No al voto, ricompattare maggioranza»

L'invito: «Berlusconi, Fini e Bossi chiudano scontro lo istituzionale che non è degno di un Paese civile»

MILANO - «Andare alle elezioni non risolverà alcun problema. Perderemmo solo altri sei mesi». È l'opinione di Italia Futura, la fondazione vicina a Luca Cordero di Montezemolo.
PROGRAMMA MINIMO - «Berlusconi, Fini e Bossi - si legge sul sito internet - hanno il dovere di chiudere lo scontro istituzionale che non è degno di un Paese civile, di ricompattare la maggioranza sulla base di un programma elettorale anche minimo, di riforme essenziali per i cittadini e di completare la legislatura»...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Sab Ago 14, 07:32:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

chicchetto ha scritto:

Eh, Guy: ormai, come spesso anche in questo Forum viene ricordato da alcuni utenti, il corpo elettorale italiano, nella misura del 50/55 % è completamente rincoglionito dietro al nano ed al suo apparato di stato (il PravdaMinzo e compagnia). Guarda, tranne una pioggia di ceneri vulcaniche a sparire i "berluscotes ad ogni costo" la vedo dura un voto capace di sovvertire gli attuali assetti dell' emiciclo. E poi, in caso di elezioni anticipate a breve, mi spieghi chi c'è, Nano a parte, in grado di allestire in quattro balletti un apparato propagandista capillare e ripetitivo, con tanto di invio di 13 milioni di opuscoli (ad uso igienico, nel mio caso) a domicilio ? Il PD ? Ma scherziamo, vero ?headbang


Ma guarda,io ho una teoria... cioè che gli attuali assetti dell'emiciclo sono alquanto fraintesi. E me ne rendo conto soprattutto quando, come in questo caso, il parere di bossi viene tenuto nella stessa considerazione che aveva l'oracolo di Delphi. Quindi, se è indiscutibile che berlusconi disponga di mezzi e poteri per mettere in piedi un capillare apparato propagandista, è anche vero che sul territorio, almeno per quel che ho visto, è la lega a regnare incontrastata: gazebi perpetui che promuovono le più inverosimili bestialità ma sono più che frequentati dagli autoctoni. E dove la lega ha vinto, dalle mie parti, ha attuato una serie di misure deliranti (in un comune vicino al mio lasciano spenti i lampioni delle piste ciclabili la sera, per dirtene una) con il plauso dei cittadini. Quindi il livello di rincoglionimento non credo faccia più solo il gioco dei berluscones, ma che l'asse si sia pericolosamente spostato, e che grazie alla presenza della lega sul territorio (perchè una cosa va riconosciuto a questa feccia verde: a parlare con la gente, col loro linguaggio, sono bravissimi) potrebbero consolidare ulteriormente il loro potere nel prossimo governo. Del resto, sappiamo anche che questa maggioranza si regge sui ricatti di bossi & co.....
Torna in cima
chicchetto

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 06/03/09 21:48
Messaggi: 544
chicchetto is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Ago 14, 20:28:21    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Guy Fawkes ha scritto:
chicchetto ha scritto:

Eh, Guy: ormai, come spesso anche in questo Forum viene ricordato da alcuni utenti, il corpo elettorale italiano, nella misura del 50/55 % è completamente rincoglionito dietro al nano ed al suo apparato di stato (il PravdaMinzo e compagnia). Guarda, tranne una pioggia di ceneri vulcaniche a sparire i "berluscotes ad ogni costo" la vedo dura un voto capace di sovvertire gli attuali assetti dell' emiciclo. E poi, in caso di elezioni anticipate a breve, mi spieghi chi c'è, Nano a parte, in grado di allestire in quattro balletti un apparato propagandista capillare e ripetitivo, con tanto di invio di 13 milioni di opuscoli (ad uso igienico, nel mio caso) a domicilio ? Il PD ? Ma scherziamo, vero ?headbang


Ma guarda,io ho una teoria... cioè che gli attuali assetti dell'emiciclo sono alquanto fraintesi. E me ne rendo conto soprattutto quando, come in questo caso, il parere di bossi viene tenuto nella stessa considerazione che aveva l'oracolo di Delphi. Quindi, se è indiscutibile che berlusconi disponga di mezzi e poteri per mettere in piedi un capillare apparato propagandista, è anche vero che sul territorio, almeno per quel che ho visto, è la lega a regnare incontrastata: gazebi perpetui che promuovono le più inverosimili bestialità ma sono più che frequentati dagli autoctoni. E dove la lega ha vinto, dalle mie parti, ha attuato una serie di misure deliranti (in un comune vicino al mio lasciano spenti i lampioni delle piste ciclabili la sera, per dirtene una) con il plauso dei cittadini. Quindi il livello di rincoglionimento non credo faccia più solo il gioco dei berluscones, ma che l'asse si sia pericolosamente spostato, e che grazie alla presenza della lega sul territorio (perchè una cosa va riconosciuto a questa feccia verde: a parlare con la gente, col loro linguaggio, sono bravissimi) potrebbero consolidare ulteriormente il loro potere nel prossimo governo. Del resto, sappiamo anche che questa maggioranza si regge sui ricatti di bossi & co.....


Chissà se il PD e la sx in genere sta leggendo questa tua nota ..... Rolling Eyes

Edit: ma spegnere le luci non contrasta con uno dei piu' elementari accorgimenti pro-securitate di cui la Lega fa vanto? Di solito, le zone ben illuminate costituiscono un deterrente contro i malfattori .....ouch
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Orientalista partenopeo

Esperto
Esperto


Moderatori

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 07/02/09 14:45
Messaggi: 3521
Orientalista partenopeo is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Ago 14, 21:12:58    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

chicchetto ha scritto:
ma spegnere le luci non contrasta con uno dei piu' elementari accorgimenti pro-securitate di cui la Lega fa vanto? Di solito, le zone ben illuminate costituiscono un deterrente contro i malfattori .....ouch

La stessa cosa mi chiedo anch'io. Ma che razza di idioti sono? huh
E questi qui "conoscerebbero il territorio" (slogan leghista trito e ritrito)? Mah...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Sab Ago 14, 22:04:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ragazzi,suvvia... Rolling Eyes
C'è il buco di bilancio nelle casse comunali da risanare Exclamation (lasciato ovviamente dall'amministrazione precedente: la scusa ufficiale è quella). Quindi, tra aumentare qualche tassa o tagliare dei servizi, si sceglie la seconda via e poi si sbandiera la prima. Il cittadino è illusoriamente felice,e la prossima volta rivoterà i virtuosi color prato. E l'incubo continua Neutral

PS. E poi è risaputo che dove arriva la lega i malfattori se ne vanno, sapendo di non poter reggere la concorrenza, quindi la luce non serve...
Torna in cima
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Lun Ago 16, 09:22:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Proiezioni di Mannheimer in caso di elezioni anticipate:

La Lega oltre l'11 per cento,
il terzo polo toglie voti a Pd e Pdl

L'eventuale partito finiano in calo dopo il «boom» di luglio


Il leader della Lega Nord Umberto Bossi con il figlio Renzo a Ponte di Legno (Ansa) La prospettiva di elezioni anticipate suggerisce di approfittare della pausa ferragostana per immaginare quale potrebbe essere il consenso per le diverse forze in campo.
Nel centrodestra, il partito in condizioni più smaglianti è la Lega, che gode di una solida coesione interna, di una leadership salda e riconosciuta e di un forte radicamento sul territorio. A fine luglio (i sondaggi effettuati in agosto sono pochi e, specialmente, poco attendibili) le veniva attribuito un seguito pari al 10-11% dell'elettorato, ma, data la situazione delle altre forze, può ragionevolmente anche pensare ad un risultato maggiore...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
M.me de Stael

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 07/02/09 14:53
Messaggi: 4412
M.me de Stael is offline 







italy
MessaggioInviato: Lun Ago 16, 10:28:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I numeri italiani oggi sono abbastanza facili da indovinare.

Primeggia a lunghe (lunghissime) distanze l'astensionismo
Il papimafioso è sgretolato come un puzzle adatto ai bambini d'età inferiore ai 3 anni
Lega ha il suo buon 11% (se non ora quando?)
Fini Rolling Eyes L'uomo (politico) che per anni insistette, sì, con il papimafioso nel tentativo di costituire una destra (seria) che tenesse e, nei precedenti governi, è stato dimostrato, seppur con qualche defaillance, che ha tenuto. Da quando il socio ha (non è chi non veda, cribbio!) cominciato, proprio in questo governo, a esagerare grossolanamente, incurante dell' etica/estetica più terra-terra, infilando una dietro l'altra le più sordide perfomance d'accatto -rivelando così il suo fine (giammai il suo fini!)- è evidente che il Fini è stato costretto a mollare. Espressioni del tipo "ma quanto c'ha messo?" "l'ex di AN è un po' lentino a realizzare" "chi vuoi che ci creda al suo rinsanvimento?" vanno giusto bene per esseri pensanti, il che non è proprio prerogativa italica.
rutelli-casini et similia votati dai soliti noti, eccezion fatta per i trasfughi clericali che mal hanno retto la pedofilia vaticana. Questi si azzarderanno a votare la Bindi, ché proprio si sono stufati!
pd non pervenuto, ma fa niente
dp, m5s, vendola, ciòchepassailconventodisinistravaavantitecheamemiscappadaridere: il solito pugnetto di pugnette centrifugate che quando apri la lavatrice realizzi che le mutande t'hanno arlecchinato tutto il bucato.

A fronte di questa spicciola realtà dovrebbe venirci in mente un leggerissimo dettaglio: ma cosa sono gli elettori del paese?! Shocked Come fate a stupirvi dell'assenza di candidati e forze minimamente credibili? Neutral

Da questa poltiglia non potrà mai uscire un umano che abbia voglia di ricominciare daccapo, ovvero prima di tutto individuare se all'italico popolo piaccia la democrazia e, solo dopo -ammesso che la risposta sia sì- immolarsi per insegnare che significa.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
asura

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 28
Registrato: 23/02/10 15:25
Messaggi: 126
asura is offline 







italy
MessaggioInviato: Lun Ago 16, 10:49:53    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Immaginate una impossibile e fantascientifica ipotesi, si vota e lo schieramento Al-Nano perde. Centro+PD e sinistra varano il governo.

Il giorno dopo le televisioni incomincerebbero: brogli elettorali, finiti i soldi per le pensioni, spazzatura a napoli, marocchini che stuprano a gogo, ladri ovunque, paura terrore morte.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>Guy Fawkes</b

Ospite















MessaggioInviato: Lun Ago 16, 10:53:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non la vedo così fantascientifica: il problema è che i voti persi dal pdl finirebbero dritti dritti alla lega Neutral
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Primo Piano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 27, 28, 29  Successivo
Pagina 4 di 29

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





MarcoTravaglio.it topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008