MarcoTravaglio.it

Archivio - Regionali 2010- Parte 2

Anonymous - Sab Mar 06, 13:10:48
Oggetto: Regionali 2010- Parte 2
Ci siamo interrotti qui:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


A voi la parola!

Anonymous - Sab Mar 06, 13:31:25
Oggetto:
Di Pietro,pensare impeachment Napolitano
Se vero che avrebbe partecipato a stesura legge salva Pdl

Di Pietro,pensare impeachment Napolitano (ANSA)- ROMA, 6 MAR - Di Pietro invita a capire se esistano gli estremi per promuovere l'impeachment nei confronti del presidente della Repubblica. Per Di Pietro e' necessario 'capire bene' il ruolo di Napolitano sulla riammissione delle liste dopo aver letto sui giornali 'che avrebbe partecipato attivamente alla stesura del testo. Se cosi' fosse - dice Di Pietro - sarebbe correo visto che, invece di fare l'arbitro, avrebbe collaborato per cambiare le regole del gioco mentre la partita era aperta'.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Quando gli opposti si toccano 2.
Captain Spaulding - Sab Mar 06, 13:32:47
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
Di Pietro,pensare impeachment Napolitano
Se vero che avrebbe partecipato a stesura legge salva Pdl

Di Pietro,pensare impeachment Napolitano (ANSA)- ROMA, 6 MAR - Di Pietro invita a capire se esistano gli estremi per promuovere l'impeachment nei confronti del presidente della Repubblica. Per Di Pietro e' necessario 'capire bene' il ruolo di Napolitano sulla riammissione delle liste dopo aver letto sui giornali 'che avrebbe partecipato attivamente alla stesura del testo. Se cosi' fosse - dice Di Pietro - sarebbe correo visto che, invece di fare l'arbitro, avrebbe collaborato per cambiare le regole del gioco mentre la partita era aperta'.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Quando gli opposti si toccano 2.


Questa volta anch'io sono con Di Pietro.
Il vecchio servo rimbambito deve essere impicciato!

Solo che poi chi si mettiamo? Letta?

Dalla padella alla brace...
M.me de Stael - Sab Mar 06, 13:33:22
Oggetto: Re: Regionali 2010- Parte 2
Guy Fawkes ha scritto:
Ci siamo interrotti qui:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


A voi la parola!


Eh (grazie al gingillino!) mica compare 'sta roba qui. Io la riposto che è meglio, a scanso (scazzo) di perdite proud
Citazione:
gianbi ha scritto:
I vigliacchi del piddì cosa dicono? Manca poco che applaudono per la coerenza del partitto dell'ammorre e del vecchio del colle. Chissa cosa farà oggi il seminarista gay di due metri completamente attivo.
Di pietro, ancora una volta, unica voce dissenziente.
La democrazia era già agonizzante da un pezzo. Da oggi è ufficialmente in coma profondo.
Maledetti schifosi. Gli auguro una fine tragica e dolorosa.

11:56 Latorre: "Inaccettabile posizione Di Pietro su Napolitano"
Per il vicecapogruppo Pd al Senato, Nicola Latorre, la posizione di Di Pietro sull'impeachment al Capo dello Stato "è assolutamente inaccettabile". "Napolitano continua ad operare con grande equilibrio - ha aggiunto - e garanzia per tutto il Paese". Latorre ne ha parlato a Casamassima a margine della cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Lum cui partecipa anche il presidente del Senato, Renato Schifani.

12:25 Violante: "Di Pietro qualche volta parla a vanvera"
Di Pietro? Qualche volta parla a vanvera". Luciano Violante, ad Ascoli Piceno per un convegno di giurisprudenza, è stato avvicinato da un cronista dell'ANSA e ha risposto così a una domanda sulle esternazioni del leader dell'Idv sull'impeachment al presidente Napolitano per il decreto salva-liste. L'ex presidente della Camera non è poi voluto entrare nel merito del decreto, respingendo cortesemente la richiesta di un commento.


Perdonami Gianbi. Comprendo la tua idiosincrasia per 'sti qua. Ti esorto però a stare coi piedi per terra. Che i violante (puke) e i dalemiani (puke) di turno recitino la loro parte è a dir poco scontato.
Chi conta, oggi, in questo schieramento (bersani marino franceschini ecc.) non si sta adeguando a 'sta accozzaglia di venduti , ma sta agendo ufficialmente per compattarsi con idv più che mai (reciprocamente). La forma è un cesso, ne convengo, ma la sostanza è questa. Se togli questa sostanza MI SPIEGHI A CHE CAZZO DI ALTRA SOSTANZA possiamo appellarci? Guerra civile? Valutiamola pure, ma scordati che mi adegui al concetto dell' "armiamoci e partite" o del "va avanti te ché a me scappa da ridere"!

Edit Ora, più che mai, vediamo di stare accortini alle priorità, per piacere
proud
Captain Spaulding - Sab Mar 06, 13:35:59
Oggetto:
Latorre e Violante non ha perso la succosa occasione di mettersi in mostra per quello che sono: delle emerite teste di cazzo!
Tufu - Sab Mar 06, 13:39:40
Oggetto:
Asdrubalino ha scritto:
Se quello che dice Maroni è vero, il Pdl ha ragione a muovere le accuse che muove ai radicali.


No, perché le circolari ministeriali non possono essere sopra le leggi quindi una circolare ministeriale se c'è una legge che legifera in materia vale niente.[/quote]
Asdrubalino - Sab Mar 06, 13:45:29
Oggetto:
Tufu ha scritto:
Asdrubalino ha scritto:
Se quello che dice Maroni è vero, il Pdl ha ragione a muovere le accuse che muove ai radicali.


No, perché le circolari ministeriali non possono essere sopra le leggi quindi una circolare ministeriale se c'è una legge che legifera in materia vale niente.
[/quote]

La legge dice che

Citazione:
L’Ufficio centrale circoscrizionale, entro ventiquattro ore dalla scadenza del termine stabilito per la presentazione
delle liste dei candidati:
ne
1) verifica se le liste siano state presentate in termine, siano sottoscritte dal numero di elettori stabilito
e comprendano un numero di candidati inferiore al minimo prescritto; dichiara non valide le liste che non corrispondano


Ossia dice che la valutazione sui tempi di presentazione avviene a posteriori.

La circolare ministeriale chiarisce l'interpretazione di questo passaggio e dice che le liste devono essere accolte anche se presentate oltre l'orario. Cosa ovvia, visto che se non vengono accolte non si può accertare la presentazione in termine.

Questo è quanto, il cancelliere aveva il dovere di accettare la lista e i radicali impedendone la presentazione hanno commesso un illecito.
Captain Spaulding - Sab Mar 06, 13:45:37
Oggetto:
Nooooooooo, siamo veramente al colmo.

Ho appena sentito Gasparri e Fitto condannare Di Pietro per un inqualificabile attacco alle istituzioni.

Ma che razza di faccia da culo (parlo di fitto, perche` Gasparri non ha neanche quella) si deve avere per puntare il dito sulla pagliuzza nell'occhio di DiPietro, quando si appartiene ad un partito che ne ha dette e ne dice di ogni contro tutte le istituzioni?

Ma sopratutto, Gasparri, quello che ha dato dell'omicida a Napolitano, con quale faccia si permette di parlare di attacco alla piu` alta istuzione italiana?

Mi pare come Formigoni che, in questi giorni, parlava di "Legge uguale per tutti".

Siamo letteralmente alla "Sagra delle stronzate a ruota libera"!
M.me de Stael - Sab Mar 06, 14:24:44
Oggetto:
Asdrubalino ha scritto:
Tufu ha scritto:
Asdrubalino ha scritto:
Se quello che dice Maroni è vero, il Pdl ha ragione a muovere le accuse che muove ai radicali.


No, perché le circolari ministeriali non possono essere sopra le leggi quindi una circolare ministeriale se c'è una legge che legifera in materia vale niente.




Risposta a Tufu: balle le circolari sono a tutti gli effetti parte integrante delle leggi.

Quanto ad Asdrubalino
Citazione:
La legge dice che bla...

Quale? Quella che c'era (per mio agio, me la citi per piacere?) o quella stesa 'stanotte?

La circolare ministeriale ha scritto:

chiarisce l'interpretazione di questo passaggio e dice che le liste devono essere accolte anche se presentate oltre l'orario. Cosa ovvia, visto che se non vengono accolte non si può accertare la presentazione in termine.


A rigor di logica, non vengono accolte perché lo sportello è semplicemente CHIUSO.
Ste - Sab Mar 06, 14:33:38
Oggetto:
Racconta Michele Ainis che,,,


Citazione:
Gira e rigira, alla fine il governo ha tirato fuori dal cilindro un coniglio vestito da decreto. Così, giusto per non perdere le sane abitudini.
Anche se i decreti in materia elettorale sono vietati espressamente (art. 15 della legge n. 400 del 1988). Anche se l’escamotage della
norma interpretativa suona in realtà come una frode, che in passato la Consulta ha castigato a più riprese. [...] (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

Fortza Paris - Sab Mar 06, 14:34:41
Oggetto:
Hanno la faccia come il culo o il culo come la faccia?
Il tempo dei forconi è vicinissimo, difendiamo l'Italia dai predoni!
p.s. il mio è pronto
Tufu - Sab Mar 06, 14:50:40
Oggetto:
1) il DL che dice?
2) attualmente la situazione è quindi ammesse entrambe le liste?
Tufu - Sab Mar 06, 14:54:55
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:



Risposta a Tufu: balle le circolari sono a tutti gli effetti parte integrante delle leggi.


Possono dare un interpretazione alla legge.
Non possono andare contro una legge preesistente.

Come hai detto tu "parte integrante".

Cmq, al limite ho sbagliato non è che ho detto una balla. chiedo venia
Sad
Tufu - Sab Mar 06, 14:59:11
Oggetto:
Asdrubalino ha scritto:

Ossia dice che la valutazione sui tempi di presentazione avviene a posteriori.

La circolare ministeriale chiarisce l'interpretazione di questo passaggio e dice che le liste devono essere accolte anche se presentate oltre l'orario. Cosa ovvia, visto che se non vengono accolte non si può accertare la presentazione in termine.

Questo è quanto, il cancelliere aveva il dovere di accettare la lista e i radicali impedendone la presentazione hanno commesso un illecito.


Ma anche ci fosse l'illecito, scusami, essendo presentate dopo l'orario dovevano essere rifiutate dopo...quindi che cambiava?

O no? da quello che hai scritto...

Cioè al limite ci sono due illeciti, non è che uno annulla l'altro (cioè illecito una una irregolarità...)
M.me de Stael - Sab Mar 06, 15:03:28
Oggetto:
Tufu ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:



Risposta a Tufu: balle le circolari sono a tutti gli effetti parte integrante delle leggi.


Possono dare un interpretazione alla legge.

danno l' interpretazione
Tufu ha scritto:

Non possono andare contro una legge preesistente.

be' se sono preposte a darne l'interpretazione, vedi un po' tu Neutral
Tufu ha scritto:

Come hai detto tu "parte integrante"

non è che lo dico io, sta propri come dato di fatto
Tufu ha scritto:

Cmq, al limite ho sbagliato non è che ho detto una balla. chiedo venia
Sad


no, è che, in quanto parmi, tu davi per scontato. In ogni caso -che fosse tua espressione o che tu l'avessi ricavata da qualche parte- sempre balla è Confused
Anonymous - Sab Mar 06, 15:28:58
Oggetto:
Tufu ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:



Risposta a Tufu: balle le circolari sono a tutti gli effetti parte integrante delle leggi.


Possono dare un interpretazione alla legge.
Non possono andare contro una legge preesistente.

Come hai detto tu "parte integrante".

Cmq, al limite ho sbagliato non è che ho detto una balla. chiedo venia
Sad


Premesso la assoluta e non edificante figura di co....ni di quelli di destra,
Premesso la penosa ricerca con un DL di cancellare una enorme stro...ta e, peggio ancora, la volontà alla base di cambiare i nomi sulle liste all'ultimo minuto e con raggiri umilianti.
Premesso tutto e il contrario di tutto che cosa volevano il PD, di Pietro, i radicali e tutti quelli che si mostrano scandalizzati e peggio inviperiti per il DL ???
Perchè non si è sentito in questi giorni uno, almeno uno di questi dichiarare agli italiani che se il Pdl aveva sbagliato NON DOVEVA CONCORRERE e che le regionali si dovevano tenere comunque e senza la concorrenza di quello che è, o era, il partito maggiore ????
Volevano vincere a tavolino ????
Riconosco che sarebbe stata l'unica occasione per vincere....ma che vittoria sarebbe stata ? Che razza di credibilità potevano avere i governi delle regioni Lazio e Lombardia ??????
Qualcuno mi dia, se le ha, delle soluzioni intelligenti.
Captain Spaulding - Sab Mar 06, 16:15:05
Oggetto:
Non esistono soluzioni intelligenti in politica!
M.me de Stael - Sab Mar 06, 16:31:10
Oggetto:
Citazione:
Premesso che qui non stiamo trattando di una partita di volley o tennis
Premesso che ciò che quell'accozzaglia di ignoranti e malavitosi si permette di chiamare vizi di forma, sono elementi sostanziali di diritto e dottrina (riversati in leggi dello stato non dichiarate anticostituzionali e pertanto valide a tutti gli effetti a omologare la sovranità del popolo)
Ciò premesso, mi permetto fare osservare che il non aver adempiuto, da parte di una formazione politica, a quanto sopra è semplicemente imputabile al non aver osservato leggi dello stato.
Per quanto poi concerne il diritto di voto -grossolanamente definito dal nostro capo di governo, ignorante e malavitoso, carpito- fo presente che la violazione di quanto sopra non preclude neppure 'na tanticchia il diritto di voto. Esso, infatti, prosegue nella sua insistenza. Ove il popolo, con diritto di voto, non si riconoscesse nelle liste su cui votare, si asterrà, alla pari dei milioni di astenuti di questo paese, oppure voterà la lista che a suo parere potrebbe rispecchiare i suoi desiata. Sulla lenzuolata della scheda elettorale compaiono millini partiti che da qui al 28 hanno la campagna elettorale per farsi conoscere: spaziano da estrema sinistra a estrema destra. Dove sta scritto che è quello che si chiama pdl a farla da padrone? Perché governa? E allora? La democrazia consiste nell'alternanza e nella possibilità che TUTTI i cittadini possano costituire partiti. Il lasciarci trasportare dalle palle che ci propina il nanocavalierepapimafioso ci allontana dalla realtà delle cose e ci fa apparire la realtà totalmente dioversa da quella che è PER SUA NATURA!
Mi piacerebbe, come ho già detto in precedente post, che si capisse la natura della cosa. NON c'è un partito che esista primus super pares
per volontà di dio o della nazione. Esistono presentazioni di partiti nei modi e termini stabiliti dalla legge, non necessariamente sempre uguali, ma anzi (Costituzione) nuovi e rinnovati. Con l'ignominia di siffatto decreto contenente principi che la democrazia disconosce , per quanto si sia voluto chiamarli interpretazioni -in virtù del fatto che sono ormai anni che noi si va avanti stravolgendo il significato e i significanti dei termini oltre che svilire e/o snaturalizzare la natura della cosa (!!!!!)- ebbene si è commessa anticostuzionalià. Se al Tar non ci fossero i cacasotto che ci sono, invece d'emettere verdetto per lunedì su base del decreto, sospenderebbero il procedimento e inoltrerebbero domanda alla consulta sul decreto stesso!


Scusate se mi quoto, ma è giusto per riportare un concetto che il nostro pdr
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
huh o che, naturalmente, ignoro io Neutral
fdrebin - Sab Mar 06, 17:03:38
Oggetto:
Citazione:
Maroni: “Voglio sanzioni ancor più gravi della semplice esclusione delle liste: chi raccoglie firme false fa una truffa elettorale”


Non e' impazzito. E' quello che dichiaro' 5 anni fa quando la Mussolini fu esclusa per aver presentato firme false Very Happy

Una chicca:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciao
Max
Anonymous - Sab Mar 06, 17:32:51
Oggetto:
Magari è fantapolitica ma dopo le dichiarazioni di oggi di Di Pietro, supportate, ma poteva essere diversamente ? dal comico Grillo i dubbi di molta gente stanno prendendo sempre più corpo.
Chi oggi in questo paese ha le chiavi del potere ? Il capo dello stato che, non dimentichiamolo, è anche il capo supremo delle forze armate nonchè il primo magistrato ed ha il potere di sciogliere le camere e quindi di mandare a casa l'esecutivo.
Chi si può opporre ad un qualsiasi tentativo di mandare a carte e quarantotto tutto l'apparato che ci governa ? Il presidente del consiglio in accordo con il ministro degli interni che è il capo supremo delle forze dell'ordine (carabinieri esclusi che comunque, essendo un corpo militare dipendono nuovamente dal capo dello stato.
E allora stando così le cose quali sono i paletti da scardinare per fare un golpe ?
Bisogna incriminare il capo dello stato che può essere incriminato solo per "alto tradimento", forse per questo reato (reato primus partes) esiste ancora la pena di morte e toglierlo di mezzo e fatto questo primo passo togliere di mezzo Berlusconi
diventa un gioco da ragazzi.
A questo punto chi possono essere i salvatori della patria ? di certo chi oggi urla nelle piazze di mettere il capo dello stato in galera per alto tradimento e con lui il capo del governo e tutti i ministri.
E chi sono, allo stato attuale dell'arte, i sostituti ?
Behh il sig. Fini sta studiando da Presidente della Repubblica da almeno un anno con quella sua aria cerchiobottista e perbenista tanto diversa da quando sulle piazze, allora si infuocate, teneva le greppia al suo capo carismatico Almirante mentre il sig. Di Pietro vuole andare al governo e fare sfracelli trasformando una democrazia parlamentare in democrazia dei tribunali e dei giudici, d'altronde per questo sta studiando da quasi vent'anni.
Meditate gente, meditate.
sweepsy - Sab Mar 06, 17:38:10
Oggetto:
Fatica di vivere ha scritto:
Magari è fantapolitica


Ho letto tutto sto pippone quando bastavano le prime tre parole!
Tufu - Sab Mar 06, 17:53:55
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:

be' se sono preposte a darne l'interpretazione, vedi un po' tu Neutral


Appunto, una qualsiasi interpretazione non può andare contro la stessa legge se no non è un interpretazione ma una nuova legge.

M.me de Stael ha scritto:

no, è che, in quanto parmi, tu davi per scontato. In ogni caso -che fosse tua espressione o che tu l'avessi ricavata da qualche parte- sempre balla è Confused


Sì, d'accordo ma balla indica una volontà nel dire una cosa falsa io posso aver sbagliato ma non è che ho detto una balla apposta.
Tufu - Sab Mar 06, 17:55:52
Oggetto:
Fatica di vivere ha scritto:
Tufu ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:



Risposta a Tufu: balle le circolari sono a tutti gli effetti parte integrante delle leggi.


Possono dare un interpretazione alla legge.
Non possono andare contro una legge preesistente.

Come hai detto tu "parte integrante".

Cmq, al limite ho sbagliato non è che ho detto una balla. chiedo venia
Sad


Premesso la assoluta e non edificante figura di co....ni di quelli di destra,
Premesso la penosa ricerca con un DL di cancellare una enorme stro...ta e, peggio ancora, la volontà alla base di cambiare i nomi sulle liste all'ultimo minuto e con raggiri umilianti.
Premesso tutto e il contrario di tutto che cosa volevano il PD, di Pietro, i radicali e tutti quelli che si mostrano scandalizzati e peggio inviperiti per il DL ???
Perchè non si è sentito in questi giorni uno, almeno uno di questi dichiarare agli italiani che se il Pdl aveva sbagliato NON DOVEVA CONCORRERE e che le regionali si dovevano tenere comunque e senza la concorrenza di quello che è, o era, il partito maggiore ????
Volevano vincere a tavolino ????
Riconosco che sarebbe stata l'unica occasione per vincere....ma che vittoria sarebbe stata ? Che razza di credibilità potevano avere i governi delle regioni Lazio e Lombardia ??????
Qualcuno mi dia, se le ha, delle soluzioni intelligenti.


Sarebbe stata una vittoria come quando in una partita di calcio la squadra più forte corrompe l'arbitro e viene squalificata. Avrebbe vinto lo stesso ma giocando sporco ha perso.
La democrazia (ovvero la scelta popolare) non può essere sottoposta alle leggi.
Altrimenti diventano elezioni anarchiche.
gianbi - Sab Mar 06, 18:00:21
Oggetto:
Fatica di vivere ha scritto:
Magari è fantapolitica ma dopo le dichiarazioni di oggi di Di Pietro, supportate, ma poteva essere diversamente ? dal comico Grillo i dubbi di molta gente stanno prendendo sempre più corpo.
Chi oggi in questo paese ha le chiavi del potere ? Il capo dello stato che, non dimentichiamolo, è anche il capo supremo delle forze armate nonchè il primo magistrato ed ha il potere di sciogliere le camere e quindi di mandare a casa l'esecutivo.
Chi si può opporre ad un qualsiasi tentativo di mandare a carte e quarantotto tutto l'apparato che ci governa ? Il presidente del consiglio in accordo con il ministro degli interni che è il capo supremo delle forze dell'ordine (carabinieri esclusi che comunque, essendo un corpo militare dipendono nuovamente dal capo dello stato.
E allora stando così le cose quali sono i paletti da scardinare per fare un golpe ?
Bisogna incriminare il capo dello stato che può essere incriminato solo per "alto tradimento", forse per questo reato (reato primus partes) esiste ancora la pena di morte e toglierlo di mezzo e fatto questo primo passo togliere di mezzo Berlusconi
diventa un gioco da ragazzi.
A questo punto chi possono essere i salvatori della patria ? di certo chi oggi urla nelle piazze di mettere il capo dello stato in galera per alto tradimento e con lui il capo del governo e tutti i ministri.
E chi sono, allo stato attuale dell'arte, i sostituti ?
Behh il sig. Fini sta studiando da Presidente della Repubblica da almeno un anno con quella sua aria cerchiobottista e perbenista tanto diversa da quando sulle piazze, allora si infuocate, teneva le greppia al suo capo carismatico Almirante mentre il sig. Di Pietro vuole andare al governo e fare sfracelli trasformando una democrazia parlamentare in democrazia dei tribunali e dei giudici, d'altronde per questo sta studiando da quasi vent'anni.
Meditate gente, meditate.


Non ci ho capito una fava.
Sei favorevole ma anche contro. Sei d'accordo ma anche no. Sembra la filosofia piddina.
Io sono più semplice: silvio è un delinquente circondato da ruffiani che stanno stravolgendo la democrazia. Deve andarsene, e anche in fretta.
Tutto il resto sono parole.
la tigre della malora - Sab Mar 06, 18:28:25
Oggetto:
sweepsy ha scritto:
Fatica di vivere ha scritto:
Magari è fantapolitica


Ho letto tutto sto pippone quando bastavano le prime tre parole!


Quoto.
la tigre della malora - Sab Mar 06, 18:40:36
Oggetto:
Fatica di vivere ha scritto:

Premesso la assoluta e non edificante figura di co....ni di quelli di destra,
Premesso la penosa ricerca con un DL di cancellare una enorme stro...ta e, peggio ancora, la volontà alla base di cambiare i nomi sulle liste all'ultimo minuto e con raggiri umilianti.
Premesso tutto e il contrario di tutto che cosa volevano il PD, di Pietro, i radicali e tutti quelli che si mostrano scandalizzati e peggio inviperiti per il DL ???
Perchè non si è sentito in questi giorni uno, almeno uno di questi dichiarare agli italiani che se il Pdl aveva sbagliato NON DOVEVA CONCORRERE e che le regionali si dovevano tenere comunque e senza la concorrenza di quello che è, o era, il partito maggiore ????
Volevano vincere a tavolino ????
Riconosco che sarebbe stata l'unica occasione per vincere....ma che vittoria sarebbe stata ? Che razza di credibilità potevano avere i governi delle regioni Lazio e Lombardia ??????
Qualcuno mi dia, se le ha, delle soluzioni intelligenti.


Neretto mio. Soluzioni a che cosa? Sono state presentate liste in modo irregolare? Sì? Escludere quelle liste, punto e basta. Non so se qualcuno l'abbia ricordato: nel 2002 (o 2001, non ricordo bene) furono ripetute le elezioni in Molise perché fu riscontrato che ci furono 1 anno prima irregolarità su firme eccetera delle liste vincenti, del centrosinistra. Il risultato fu ribaltato. Di che cosa stiamo parlando?
hellies15 - Sab Mar 06, 18:49:13
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Napolitano: "Diritto al voto andava garantito"
Di Pietro parla di impeachment, il Pd lo difende

sweepsy - Sab Mar 06, 18:50:44
Oggetto:
Mi pento di non aver scritto "ma va a cagare" stamattina al dormiente...
gianbi - Sab Mar 06, 18:58:21
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Napolitano: "Diritto al voto andava garantito"
Di Pietro parla di impeachment, il Pd lo difende


"il diritto al voto andava garantito..".
Il vecchio è proprio rintronato. Ha firmato a tempo di record una vaccata interpretativa, in corsa, fatta dalla maggioranza per le proprie liste, escluse per panini e firme false.
Andava garantito il diritto dei dittadini di non sentirsi presi ancora una volta per il culo dal pederasta di arcore e dai suoi sodali.
Ora è semplice e chiaro: anche il vecchio - in qualche modo - è complice dell'incatramato di arcore. Non credo per soldi o cosa. Probabilmetne è soltanto succube e vuole crepare in pace, ed essere ricordato come un buon presidente.
Non sa, l'omino, che sarà ricordato come uno dei peggiori.
Certo che passare dalla gioia dei carri armati che entrano a budapest nel '56 a firmare un decreto porcata come oggi...brutto invecchiare.
Se lo hanno pagato spero almeno che prenda più dei soliti 30 denari che danno agli statisti piddini.
M.me de Stael - Sab Mar 06, 19:01:06
Oggetto:
sweepsy ha scritto:
Mi pento di non aver scritto "ma va a cagare" stamattina al dormiente...


Prima devo aver fatto casino con un mio quote Embarassed Il pezzo pdr l'ho postato sotto la considerazione che ho fatto prima, in risposta a faticadivivere.
In sostanza: il pdr non ha focalizzato il concetto, visto che la sua unica spiegazione è data "dall'insostenibile accettazione di privare i cittadini del pdl" oppure non l'ho focalizzato io.
Di pietro non entra nel merito, si limita all'accusa di alto tradimento per il fatto che, a suo dire, napolitano avrebbe concorso a stilare 'sta porcata di dl interp.
Ho assoluto bisogno di un parere autorevole costituzionale, visto che di 'sto paese di merda non ci si può fidare di alcuna istituzione

headbang
santacruz - Sab Mar 06, 19:08:40
Oggetto:
gianbi ha scritto:

Ora è semplice e chiaro: anche il vecchio - in qualche modo - è complice dell'incatramato di arcore.
Non credo per soldi o cosa.
Probabilmetne è soltanto succube ....
se lo hanno pagato spero almeno che prenda più dei soliti 30 denari che danno agli statisti piddini.


Mah, Putin... Lukashenko... Cheghebe... perepepè! party
Ste - Sab Mar 06, 19:08:45
Oggetto:
"Non era sostenibile che potessero non parteciparvi nella più grande regione italiana il candidato presidente e la lista del maggior partito
politico di governo, per gli errori nella presentazione della lista contestati dall'ufficio competente costituito presso la corte d'appello di Milano."


Così era più sintetica:

"Tutti i partiti sono uguali, ma alcuni partiti sono più uguali degli altri".

(Tanto vale scrivere direttamente la regola che la burocrazia elettorale vale solo per i partiti piccoli per tenerli fuori dal cazzo...).
M.me de Stael - Sab Mar 06, 19:09:51
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Il Tar non ha neppure avuto bisogno del decreto. Ha già scodellato la sentenza: un altro regalo al papimafia.
gianbi - Sab Mar 06, 19:15:45
Oggetto:
Questa è forte. Il pagliaccio si è autoconvinto delle sue cazzate.
Stasera prevedo un editoriale di "minzolini" per spiegare agli italiani che silvio ha fatto bene, per il nostro bene, per l'italia. Perchè l'amore prevalga sull'odio.
d'ora in avanti chi non si sentirà in diritto di "interpretare" una legge?
L'idiota non si rende conto che ha creato un pericolosissimo precedente.

REGIONALI: BERLUSCONI, ABBIAMO RISPETTATO LA LEGGE
'Abbiamo rispettato la legge, abbiamo dato solo un'interpretazione delle norme senza modificare nessuna legge'. Sono parole pronunciate oggi dal premier Silvio Berlusconi in riferimento al Dl interpretativo varato dal Governo ieri sera per risolvere il caos delle liste regionali. E' inutile attaccare il Presidente Napolitano - questo il ragionamento del premier - non c'e' stato nessun stravolgimento delle regole e nessun intervento contro la Costituzione. 'Possono dire quello che vogliono - ha spiegato il Cavaliere - noi penseremo solo a governare e a vincere le elezioni. E' chiaro pero' - ha fatto inoltre notare il premier - che a comandare da quella parte e' Di Pietro' .
gianbi - Sab Mar 06, 19:18:41
Oggetto:
Stasera il seminarista gay alto 2 metri o qualche bagascione da sbarco al vecchio non la leva nessuno. Se "capezzone" lo elogia è proprio la fine.
Li odio, odio e ancora odio. Auspico uno tsunami ad personam per questi attila del nuovo secolo.

REGIONALI:CAPEZZONE, NAPOLITANO HA AGITO CON SAGGEZZA
'La scelta saggia che ha compiuto ieri, e le parole di ragionevolezza e buon senso che ha reso note oggi rispondendo ad alcuni cittadini, confermano l'equilibrio con cui il Capo dello Stato esercita le sue funzioni'. Lo afferm ail portavoce del Pdl, Daniele Capezzone. 'E' questa - conclude - una lezione di democrazia per i Masaniello della sinistra' .
gianbi - Sab Mar 06, 19:36:12
Oggetto:
Bel commento su repubblica.it sul vecchio del colle:

"Non è un presidente della Repubblica ma un notaio. Firma tutto"
M.me de Stael - Sab Mar 06, 19:43:14
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
decreto porcata

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
legge 108/68

Di significativo c'è intanto che, a differenza di molte leggi, quella del 68 non aveva niente da interpretare: più che chiara e i suoi termini erano perentori
Captain Spaulding - Sab Mar 06, 19:58:06
Oggetto:
Secondo me il Berlusca ha un archivio che quello di Andreotti piu` quello del Numero Uno di Alan Ford in confronto sono roba da dilettanti.

Non si spiega senno` questo vergognoso azzerbinamento del Presidente di Niente!

E dire, che il Berlusca aveva pure tuonato, a suo tempo, che il Napolitano era un comunista eletto da comunisti e, come tale, non poteva essere considerato il Presidente di tutti.

Beh, una cosa e` certa: non e` il mio Presidente.
Bruna - Sab Mar 06, 20:05:04
Oggetto:
Furto con scasso nella notte
Oggi alle 15.46
-6 marzo 2010- di Marco Travaglio

Come i ladri professionisti, che agiscono nottetempo con passo felpato, il Pdl (Partito dei Ladri) ha svaligiato ieri notte un altro pezzo di legalità e di democrazia. Il decreto che fornisce la cosiddetta "interpretazione autentica" delle leggi elettorali travolgendole ex post, a immagine e somiglianza delle illegalità commesse presentando la lista del presidente Formigoni in Lombardia e quella del Pdl nel Lazio, è un obbrobrio giuridico e l'ultimo sputo sulla Costituzione.
La consueta firma di Ponzio Napolitano è anche peggio di quelle apposte su altre leggi vergogna come il Lodo Alfano, le norme razziali anti-immigrati e lo scudo fiscale.
Stavolta cambiano in corsa le regole della partita elettorale per riammettere in campo che ne era stato espulso per evidenti illegalità. Cioè per consentire di vincere a chi, secondo la legge, non dovrebbe proprio giocare, il tutto in barba ai diritti di coloro che hanno rispettato le regole, raccolto firme autentiche, presentato le liste in tempo utile. Senza contare la legge (nr. 400/1988) che vieta espressamente i decreti in materia elettorale.
Personalmente era da un pezzo che non mi sentivo più rappresentato da Giorgio Napolitano e nutrivo sempre maggiore nostalgia per i veri garanti della Costituzione come Enaudi, Pertini, Scalfaro e persino Ciampi.
Da ieri – a giudicare dai centralini intasati del Quirinale – ho l'impressione di essere in ottima compagnia.
Per 50 anni Napolitano è stato accompagnato dal nomignolo di "figlio del Re" per la sua straordinaria somiglianza con Umberto II di Savoia. Ma era il re sbagliato: Napolitano è il degno erede di Vittorio Emanuele III, il sovrano che nel 1922 non mosse un dito contro la marcia su Roma e nel 1943 fuggi a Brindisi. Anche lui, nella notte.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Sophie.Scholl - Sab Mar 06, 20:09:36
Oggetto:
ha firmatooo..morfeo ha firmato sta porcata!!!!!
non ci posso credere!!! Shocked

sti maledetti,li odio,li odio....ci deve essere un modo per liberarci di sta melma!!!
com'è stato possibile che sono arrivati fino a li'? come fare per fermarli?come??

VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Bruna - Sab Mar 06, 20:32:18
Oggetto:
Interpretazione della legge elettorale
Oggi alle 18.48
Il decreto stravolge le regole non le interpreta.

di Ferdinando Imposimato [06/03/2010]

Il decreto ("salva-lista" n.29 del 5 marzo 2010) stravolge le regole non le interpreta. In claris non fit interpretatio. La legge chiara non richiede interpretazione, specie da chi è parte in causa, come il governo.

In questo caso la legge elettorale vigente era chiara: poneva un termine perentorio per la consegna delle liste; tale termine è stato violato. A mio sommesso avviso, il Presidente della Repubblica non poteva firmare il decreto, che non spiega ma introduce una nuova regola, stravolgendo, a vantaggio di una parte, quella esistente: la nuova regola è che la presenza di una persona nell'ufficio elettorale equivale a consegna della lista elettorale. Un assurdo : si viola la legge attraverso un'altra legge che introduce una regola sbagliata. Questo significa cambiare le regole del gioco, mentre la partita è in corso. Ciò non è ammissibile. Chi detiene il potere cerca di mantenerlo violando le regole . Non c'è più alternanza. Di qui la dittatura.

L’essenza delle libertà civili consiste nel diritto di ogni uomo di rivendicare la protezione delle leggi, tra cui la legge elettorale. La libertà nelle democrazie tende a proteggere il cittadino dall’oppressione attraverso le leggi. La certezza del diritto viene meno perché il continuo mutamento dello stato delle leggi rende i comandi poco affidabili. Le leggi, come il decreto emanato, sono sempre più settoriali e parziali, favorendo alcuni e danneggiando tutti gli altri. Rousseau affermava che la libertà «è fondata dalla legge e nella legge». «Nessuno di voi è così poco illuminato da non sapere che là dove viene meno il vigore delle leggi , non vi può essere né sicurezza né libertà per nessuno». E concludeva: «La libertà segue sempre la sorte delle leggi fondamentali, essa regna e perisce con queste; nulla mi è noto con maggiore certezza». Il punto essenziale è questo: siamo liberi quando obbediamo a leggi generali e uguali per tutti e non a leggi personali cambiate dai governanti- padroni per i loro comodi. Una democrazia «senza quella autolimitazione che è il principio di legalità si autodistrugge». In questo caso si è creato un vantaggio non giustificato a favore di un partito che non ha rispettato il termine, rispetto ad altri partiti che lo hanno rispettato.

Il giudice del TAR che deve applicare il decreto dovrebbe sollevare la questione di Costituzionalità per violazione del principio che la legge è uguale per tutti (art 3). Noi confidiamo che lo faccia.
gianbi - Sab Mar 06, 20:32:18
Oggetto:
Ho appena scritto dal sito del quirinale al vecchio:

Egregio sig. Napolitano.

Non La chiamo Presidente perchè ritengo che ormai Lei non lo sia più. Almeno non il mio.
Le scrivo per manifestarLe il mio profondo dissenso al Suo operato.
Ciò che è successo in queste ultime ore è soltanto la punta di un periodo in cui qualsiasi cosa Le hanno sottoposto alla firma, è stato da lei prontamente siglato. Quasi come un notaio. Un pro forma, un dettaglio.
Come Lei ben sa, il Suo ruolo è ben diverso. Lei dovrebbe garantire che le Leggi che Le fanno firmare siano costituzionali. Come avrà osservato, l'ultima che Lei ha sottoscritto (la riammissione ad listam Lazio - Lombardia delle liste del partito del sig. berlusconi) è tutto tranne che costituzionale.
Si rende conto che in questo modo Lei ha creato un pericolosissimo precedente?
In tutta franchezza: ci sono momenti in cui bisogna sapere uscire di scena. Del resto, il coraggio chi non ce l'ha, non ce lo si può dare.
Ha percaso valutato l'idea di lasciare il posto a qualcuno che ha più entusiasmo e maggiore desiderio di salvaguardare la democrazia del paese?
Rinnovo il mio dissenso e mi auguro che se Lei deciderà di proseguire il suo incarico, avrà la forza ed il coraggio di fare il Suo dovere fino in fondo. Fino ad oggi l'idea che mi sono fatto è che ciò non sia avvenuto.

Distinti saluti
va a ciapè i rat - Sab Mar 06, 20:34:00
Oggetto:
"[...]Il Pd difende il Quirinale.
Bersani, Fassino e D'Alema, Violante, il vicecapogruppo al Senato Latorre:
il Pd fa muro intorno al capo dello Stato.
Quella di Di Pietro, si commenta,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
[...]" huh
gianbi - Sab Mar 06, 20:42:13
Oggetto:
Sarebbe carino capire perchè il piddì difende il vecchio. Bisogna però vedere se capezzone glielo ha spiegato, oltre che dirgli cosa dovevano dire in televisione ed ai giornali.
Bruna - Sab Mar 06, 20:55:37
Oggetto:
Napolitano viene da lontano

Napolitano viene da lontano. Era migliorista e berlusconiano. Gli articoli del suo settimanale "Il Moderno" (con pubblicità Finivest anni '80) superano persino le poesie di Bondi al "caro leader".
"Ad aprile del 1985 esce a Milano il primo numero de Il Moderno, mensile (poi settimanale) della corrente “migliorista” del Pci (la destra tecnocratica e filo-craxiana del partito, guidata da Giorgio Napolitano). Animato da Gianni Cervetti… all’insegna dello slogan “l’innovazione nella società, nell’economia, nella cultura” (p. 104)."
"Intanto a Milano il numero di febbraio 1986 de Il Moderno… scrive che “la rivoluzione Berlusconi [è] di gran lunga la più importante, cui ancora qualcuno si ostina a non portare il rispetto che merita per essere stato il principale agente di modernizzazione, nelle aziende, nelle agenzie, nei media concorrenti. Una rivoluzione che ha trasformato Milano in capitale televisiva e che ha fatto nascere, oltre a una cultura pubblicitaria nuova, mille strutture e capacità pro­duttive” (p. 115)".
«Il numero di aprile 1987 ... esce con un’intera pagina pubblicitaria della Fininvest. È la prima di una lunga serie di inserzioni pubblicitarie dalla misteriosa utilità per l’inserzionista, dato che il giornale è semi-clandestino e vende meno di 500 copie… Intanto uno dei fondatori del Moderno, l’onorevole Gianni Cervetti, alla metà di aprile è di nuovo a Mosca… E il 18 aprile l’a­genzia Ansa da Mosca informa che in Urss, insieme al compagno Cervetti, c’è anche Canale 5… (pp 126 -- 127)".
"A giugno 1989 ... pubblica un megaservizio su Giocare al calcio a Milano. Con un panegirico sul Berlusconi miracoloso presidente milanista che “ha cambiato tutto: adesso la sua squadra è una vera e propria azienda,” e così via. Il giornale della corrente di destra del Pci è ormai un bollettino della Fininvest, e le pagine di pubblicità comprate dal gruppo berlusconiano ormai non si contano (p. 148)".(*)
(*) Testi tratti dal libro: "Il Baratto" dal blog
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Sab Mar 06, 20:58:56
Oggetto:
Bruna ha scritto:
Interpretazione della legge elettorale
Oggi alle 18.48
Il decreto stravolge le regole non le interpreta.

di Ferdinando Imposimato [06/03/2010]

Il decreto ("salva-lista" n.29 del 5 marzo 2010) stravolge le regole non le interpreta. In claris non fit interpretatio. La legge chiara non richiede interpretazione, specie da chi è parte in causa, come il governo.

In questo caso la legge elettorale vigente era chiara: poneva un termine perentorio per la consegna delle liste; tale termine è stato violato...


Uh Shocked fino a qui è la stessa roba che ho detto io su...vado a continuare a leggere Laughing

Edit la pensiamo proprio uguale=uguale proud
Valmor - Sab Mar 06, 21:00:50
Oggetto:
Fatica di vivere ha scritto:


Premesso la assoluta e non edificante figura di co....ni di quelli di destra,
Premesso la penosa ricerca con un DL di cancellare una enorme stro...ta e, peggio ancora, la volontà alla base di cambiare i nomi sulle liste all'ultimo minuto e con raggiri umilianti.
Premesso tutto e il contrario di tutto che cosa volevano il PD, di Pietro, i radicali e tutti quelli che si mostrano scandalizzati e peggio inviperiti per il DL ???
Perchè non si è sentito in questi giorni uno, almeno uno di questi dichiarare agli italiani che se il Pdl aveva sbagliato NON DOVEVA CONCORRERE e che le regionali si dovevano tenere comunque e senza la concorrenza di quello che è, o era, il partito maggiore ????
Volevano vincere a tavolino ????
Riconosco che sarebbe stata l'unica occasione per vincere....ma che vittoria sarebbe stata ? Che razza di credibilità potevano avere i governi delle regioni Lazio e Lombardia ??????
Qualcuno mi dia, se le ha, delle soluzioni intelligenti.


E' ovvio che gli altri partiti si aspettano di trarre profitto dalla situazione, così come si aspetterebbero di trarne da un errore nella comunicazione politica. Ma non vedo perché ti stia tanto a cuore le loro motivazioni, ciò su cui bisogna concentrarci è la questione politica in sé: la legittimità della sostanziale alterazione delle norme. La tuadomanda mi pare un po' marginale, come domandarsi cosa si aspettano i candidati a un concorso pubblico dall'esclusione di uno che è fuori termini... di avere meno concorrenza ovvio. Ma cosa penserebbero se il tizio venisse riammesso da un regolamento scritto da suo padre?
gianbi - Sab Mar 06, 21:07:32
Oggetto:
Il mio pensiero in immagine:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Bruna - Sab Mar 06, 21:08:07
Oggetto:
Decreto salvaliste, dilaga la protesta. Bandiere a mezz'asta nei comuni del torinese

E' partito Federico Steffenina (nella foto), Sindaco di Vistrorio, piccolo paese di montagna del Torinese ma altri comuni stanno già aderendo. Nel torinese, i sindaci hanno deciso di dinviare un segnale di protesta contro il decreto salva liste ammainando le bandiere comuni a mezz'asta.

Altre manifestazioni:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Bruna - Sab Mar 06, 21:17:22
Oggetto:
Come il re Vittorio s'inchinò al littorio, così Napolitano ha dato il culo al Nano!
di T.P. su FB.
<b>maremma</b> - Sab Mar 06, 21:18:30
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Non sa, l'omino, che sarà ricordato come uno dei peggiori.

Ma va là, se dopo 10 anni Craxi è santo e martire, dopo molto meno lui sarà ricordato come un gentleman molto british. sisi

Oltretutto c'è da avere paura che dopo questo ce ne tocchi uno pure peggio (vogliamo parlarne? letta.. d'alema...) visti i q.i. che ci circondano e per descrivere i quali si usa qua una delicata espressione che suona pressappoco così "cervelli così non se li mangiano manco i maiali". frusta

Ti chiedi anche perchè tanti ottimi piddini lo difendono, ma scusa, il suo brodo di coltura non è stato il pds/ds?

E poi c'è un'altra cosa che oggi mi ha fatto paura: vedere che Moubarak a 83 anni non vuol mollare e pensare che il nostro zozzone ne ha 10 di meno. Sad
Tufu - Sab Mar 06, 21:19:33
Oggetto:
Ma il salvaliste può riguardare solo PDL ROma, Formigoni come fa?

Cioè il decreto interpretativo dice che contano anche le firme che non ci sono? Non ho capito.

E non ho nemmeno capito perché il TAR ha riammesso Formigoni...
Bruna - Sab Mar 06, 21:43:37
Oggetto:
Ecco il testo del decreto: per gli esperti è a rischio di inconstituzionalità

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Sab Mar 06, 21:44:27
Oggetto:
Questo è il primo risultato

Citazione:
DECRETO SALVA - LISTE: ORA PD CHIEDE NUOVE ELEZIONI PER MONTE PORZIO CATONE PDF
Scritto da Politics
Sabato 06 Marzo 2010 17:08

«Alla luce delle recenti novità interpretative proposte dal Governo nazionale con il decreto legge approvato ieri notte, appare ineludibile l'immediata richiesta di nuove elezioni per il Comune di Monte Porzio Catone. Gli elementi ci sono tutti, a partire dalla retroattività del decreto legge appena varato alla opportunità per la magistratura di poter meglio tutelare il diritto al voto per i cittadini». Lo sostiene, in una nota, il presidente del Consiglio regionale Bruno Astorre e molti consiglieri del Pd. La vicenda risale alle amministrative del 6 e 7 giugno 2009, quando il sindaco uscente del Pd Buglia «per un timbro mancante non ha potuto presentare la propria lista, attenendosi comunque a quanto previsto per legge. Ciò ha comportato, naturalmente, un chiaro squilibrio nella competizione che ha premiato il centro-destra». Il sindaco di Ciampino e consigliere provincia Pd, Walter Enrico Perandini ha annunciato che aderirà alla proposta di organizzare una mobilitazione popolare nella città di Monte Porzio Catone. «Non ho visto nè sentito alcun esponente della Pdl dire nulla nel giugno scorso - afferma - quando i cittadini di Monte Porzio furono chiamati a scegliere tra un sindaco di destra ed uno di centrodestra, mentre oggi tutti loro, nessuno escluso, parlano di diritto al voto dei cittadini del Lazio» . «Voglio chiedere al Governo ed alla Pdl - conclude Perandini - Monte Porzio Catone non è forse un comune del Lazio? I suoi cittadini sono forse di serie B?

M.me de Stael - Sab Mar 06, 22:00:53
Oggetto:
Bruna ha scritto:
Ecco il testo del decreto: per gli esperti è a rischio di inconstituzionalità

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ci faceva schifo, ci faceva?
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


____
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Captain Spaulding - Sab Mar 06, 22:23:56
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Il mio pensiero in immagine:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Beh, questa immagine e` stata malamente rubata da un contesto completamente diverso.
E` chiaro che in questo caso i loro della frase sono i comunisti, visto che dietro al Presidente spicca una bandiera di stampo bolscevico...

Ma veramente sul blog di DiPietro e` uscita quest'immagine?
riccardo bandler - Sab Mar 06, 22:28:50
Oggetto:
Come poteva Napolitano consentire l'esclusione dalle elezioni regionali del partito più popolare d'Italia? qui si tratta di buon senso. Formigoni in Lombardia avrà almeno un paio di milioni di elettori: volendo non riesce a raccogliere 3500 firme? non è pensabile, in democrazia, ad un irrigidimento su una tematica così delicata.

Ecco per l'esattezza quanti voti ebbe durante le consultazioni regionali del 2005

Roberto Formigoni (Per la Lombardia) 2.841.883 53,86 16

Non so sei mi spiego QUASI 3 MILIONI DI ELETTORI sarebbero rimasti senza candidato. Sarebbe stata una follia, una roba da guerra civile.

Anonymous - Sab Mar 06, 22:32:49
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:

Ma veramente sul blog di DiPietro e` uscita quest'immagine?


Sul mio campeggerà per tutta la settimana.A mo' di monito.Se qualcuno conosce applicazioni web per poter sputare in faccia a quest'uomo(????),mi contatti in MP.

Edit:
Versione 2.0 più aderente alla realtà.Prendete e postatene tutti.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Tufu - Sab Mar 06, 22:58:57
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:


Non so sei mi spiego QUASI 3 MILIONI DI ELETTORI sarebbero rimasti senza candidato. Sarebbe stata una follia, una roba da guerra civile.


Sì ma allora a cosa servono le regole sulle firme? Tanto vale fare delle leggi chiare che decidono che le liste in giunta non devono presentarle.

Quello che dico io, si possono fare tutte le leggi di questo mondo se si reputa sbagliato un procedimento, ma non si devono cambiare una volta fatte...no?

Come mai il TAR ha accolto il ricorso di Formigoni?

Sulla Polverini, non c'era bisogno di nessun decreto visto che il candidato Polverini poteva essere votato anche all'interno di Roma...solo la lista PDL non poteva essere votata!
(e sinceramente azzi loro se la gente è talmente ebete che senza il simbolo PDL non vota la stessa candidata!)
sweepsy - Sab Mar 06, 23:00:51
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:
Come poteva Napolitano consentire l'esclusione dalle elezioni regionali del partito più popolare d'Italia? qui si tratta di buon senso. Formigoni in Lombardia avrà almeno un paio di milioni di elettori: volendo non riesce a raccogliere 3500 firme? non è pensabile, in democrazia, ad un irrigidimento su una tematica così delicata.

Ecco per l'esattezza quanti voti ebbe durante le consultazioni regionali del 2005

Roberto Formigoni (Per la Lombardia) 2.841.883 53,86 16

Non so sei mi spiego QUASI 3 MILIONI DI ELETTORI sarebbero rimasti senza candidato. Sarebbe stata una follia, una roba da guerra civile.


Assolutamente no. E' lo stesso principio per cui Silvio non si vuole fare processare. Perché ha il consenso popolare. Ma il consenso popolare, i voti, anche Milioni (??), NON possono sanare le violazioni di legge. Non si tratta di irrigidimento, ma di sostanza. Se la sostanza è inessenziale, allora non ha proprio senso parlare di democrazia, è un'altra cosa.
gianbi - Sab Mar 06, 23:13:24
Oggetto:
sweepsy ha scritto:
riccardo bandler ha scritto:
Come poteva Napolitano consentire l'esclusione dalle elezioni regionali del partito più popolare d'Italia? qui si tratta di buon senso. Formigoni in Lombardia avrà almeno un paio di milioni di elettori: volendo non riesce a raccogliere 3500 firme? non è pensabile, in democrazia, ad un irrigidimento su una tematica così delicata.

Ecco per l'esattezza quanti voti ebbe durante le consultazioni regionali del 2005

Roberto Formigoni (Per la Lombardia) 2.841.883 53,86 16

Non so sei mi spiego QUASI 3 MILIONI DI ELETTORI sarebbero rimasti senza candidato. Sarebbe stata una follia, una roba da guerra civile.


Assolutamente no. E' lo stesso principio per cui Silvio non si vuole fare processare. Perché ha il consenso popolare. Ma il consenso popolare, i voti, anche Milioni (??), NON possono sanare le violazioni di legge. Non si tratta di irrigidimento, ma di sostanza. Se la sostanza è inessenziale, allora non ha proprio senso parlare di democrazia, è un'altra cosa.


Quotone.
L'equazione tanti elettori - tanto potere - sono come dio - è pura follia da stato sudamericano.
Chissenefrega se formigoil ha tanti voti. Se non rispetta le regole è fuori.
La legge è uguale per tutti, oppure per chi vota il partito dell'ammorre ci sono delle eccezioni?
M.me de Stael - Sab Mar 06, 23:26:41
Oggetto:
sweepsy ha scritto:
riccardo bandler ha scritto:
Come poteva Napolitano consentire l'esclusione dalle elezioni regionali del partito più popolare d'Italia? qui si tratta di buon senso. Formigoni in Lombardia avrà almeno un paio di milioni di elettori: volendo non riesce a raccogliere 3500 firme? non è pensabile, in democrazia, ad un irrigidimento su una tematica così delicata.

Ecco per l'esattezza quanti voti ebbe durante le consultazioni regionali del 2005

Roberto Formigoni (Per la Lombardia) 2.841.883 53,86 16

Non so sei mi spiego QUASI 3 MILIONI DI ELETTORI sarebbero rimasti senza candidato. Sarebbe stata una follia, una roba da guerra civile.


Assolutamente no. E' lo stesso principio per cui Silvio non si vuole fare processare. Perché ha il consenso popolare. Ma il consenso popolare, i voti, anche Milioni (??), NON possono sanare le violazioni di legge. Non si tratta di irrigidimento, ma di sostanza. Se la sostanza è inessenziale, allora non ha proprio senso parlare di democrazia, è un'altra cosa.

Infatti in questa atmosfera mi sembra che si stia facendo sempre più casino, discostando i cittadini dai fatti sui quali dovrebbero riflettere, invece si trovano a reagire in modo confuso. Scusate se mi ripeto, ma mi piacerebbe valutare questi punti con voi
1)Le leggi richiamate dal decreto non necessitavano d’interpretazione: erano chiare e i loro termini perentori. Dunque il decreto è una buffonata. Indipendentemente dalla sua illegittimità costituzionale, il pdr si è prestato a questa buffonata. Ha operato in tal senso per non assumersi la responsabilità del gran rifiuto, giusto perchè è un pavido. come è sempre stato. Non ha il ninimo senso di cosa significa lottare. L'accusa di impeachment non sta in piedi: la sboronata si poteva evitare, ci stanno presupposti dimostrabili ben più seri per condannarlo. Si provveda con la consulta, quanto prima, non per le regionali di per sè, ma proprio nel merito dell'emanazione del decreto
2)Il pdl non è un partito “primus super pares” per volontà di Dio o della nazione, come per il re. Non è dunque scontato che debba esserci la sua presenza elettorale. Incredibile, emotivamente paradossale che non ci sia, ma non impossibile:questa è la certezza. Per non aver rispettato i termini di legge,non ha potuto presentarsi. Non per questo si sono privati i cittadini del diritto di voto. Essi lo potevano esercitare con altri partiti presenti in lista o, se del caso, astenersi dal voto, così come molti cittadini negli ultimi anni, non sentendosi rappresentati, fanno, ma nessuno se li fila.
3)Naturalmente in un paese civile, tutto l’arco parlamentare -se invitato a farlo con l’etica e l’estetica che confà a uno Stato civile appunto- avrebbe acconsentito a risolvere pro bono pacis la questione: bastava scusarsi. Non è il nostro caso, non lo sarà mai, ma quel che è peggio, ora è palese che il nostro, oltre a non essere uno Stato civile, non è più neppure uno stato di diritto.
suffar - Sab Mar 06, 23:44:06
Oggetto:
Ma allora in concetto non è chiaro per molti:

- Non importa se il Pdl ha 5,6,7 milioni di voti!!! Le leggi vanno rispettate. Un esempio? Prendete uno studente: per mere questioni burocratiche non può laurearsi (tipo manca un timbro etc...). Come la mettiamo???? O TUTTI possono non rispettare le leggi o TUTTI devono rispettarle. Costi quel che costi.
fdrebin - Sab Mar 06, 23:57:51
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:
Come poteva Napolitano consentire l'esclusione dalle elezioni regionali del partito più popolare d'Italia? qui si tratta di buon senso. Formigoni in Lombardia avrà almeno un paio di milioni di elettori: volendo non riesce a raccogliere 3500 firme? non è pensabile, in democrazia, ad un irrigidimento su una tematica così delicata.

Ecco per l'esattezza quanti voti ebbe durante le consultazioni regionali del 2005

Roberto Formigoni (Per la Lombardia) 2.841.883 53,86 16

Non so sei mi spiego QUASI 3 MILIONI DI ELETTORI sarebbero rimasti senza candidato. Sarebbe stata una follia, una roba da guerra civile.


Si, ma tu non ti puoi bere tutto quello che ti propina Gasparri. Sinceramente...

Allora aboliamo costituzione, codice civile e penale. Tanto basta un po' di buonsenso.

Mai sentito parlare di democrazia? I partiti vanno e vengono. Nascono e muoiono. Non sono in grado di ripresentarsi alle successive elezioni per i motivi piu' disparati (vedi PSI e DC nel '94 sommersi dai processi) oppure piu' semplicemente la gente smette di votarli.

Ti faccio un altro esempio: Formigoni e' stato votato alle scorse elezioni da 3 milioni di elettori, ma l'ha fatta talmente tanto fuori dal vaso che non ha trovato 3500 persone disposte a mettere una firma per sostenere la sua candidatura (peraltro illegittima, ma questa e' un'altra storia). Allora lui le falsifica, forte del fatto che la volta scorsa aveva 3 milioni di elettori. Come la mettiamo con il tuo buonsenso??

Dormici sopra, che e' meglio. La notte porta consiglio.
Questa e' autarchia, bella e buona. Punto e basta.

Ciao
Max
riccardo bandler - Dom Mar 07, 00:13:26
Oggetto:
sweepsy ha scritto:
riccardo bandler ha scritto:
Come poteva Napolitano consentire l'esclusione dalle elezioni regionali del partito più popolare d'Italia? qui si tratta di buon senso. Formigoni in Lombardia avrà almeno un paio di milioni di elettori: volendo non riesce a raccogliere 3500 firme? non è pensabile, in democrazia, ad un irrigidimento su una tematica così delicata.

Ecco per l'esattezza quanti voti ebbe durante le consultazioni regionali del 2005

Roberto Formigoni (Per la Lombardia) 2.841.883 53,86 16

Non so sei mi spiego QUASI 3 MILIONI DI ELETTORI sarebbero rimasti senza candidato. Sarebbe stata una follia, una roba da guerra civile.


Assolutamente no. E' lo stesso principio per cui Silvio non si vuole fare processare. Perché ha il consenso popolare. Ma il consenso popolare, i voti, anche Milioni (??), NON possono sanare le violazioni di legge. Non si tratta di irrigidimento, ma di sostanza. Se la sostanza è inessenziale, allora non ha proprio senso parlare di democrazia, è un'altra cosa.


Ogni volta che sento pronunciare la parola REGOLA, mi viene in mente che anche le leggi razziali erano REGOLE, e chi le trasgrediva era un FUORILEGGE. La regola ha un senso se viene a supportare un principio, e nella fattispecie il principio principale è quello, sacrosanto il più importante della parola DEMOCRAZIA tanto evocata, DI FAR VOTARE I CITTADINI PER I PROPRI CANDIDATI. E' possibile per una fesseria da burocrati da prendere a calci in culo escludere da una competizione elettorale un candidato, quindi privare del diritto più importante per la democrazia milioni di elettori? no, non è' umanamente concepibile, perchè la volontà di esprimere una scelta è insopprimibile. L'esempio di berlusconi che non si vuole far processare non fa testo: in quel caso non riguarda la scelta elettorale di milioni di persone, ma solo lui e le sue malefatte.

La raccolta firme è una pagliacciata da sempre: anch'io anni fa ne fui coinvolto, senza avere alcun titolo per autenticare una firma, cosa fattibile solo da un notaio o cmq un pubblico ufficiale. la stragrande maggioranza delle firme che vengono raccolte sono fatte dai gazebo in mezzo ad una strada, vorrei vedere quante hanno l'autentica di legge. Non ci credo manco morto.

Citazione:
Mai sentito parlare di democrazia? I partiti vanno e vengono. Nascono e muoiono. Non sono in grado di ripresentarsi alle successive elezioni per i motivi piu' disparati (vedi PSI e DC nel '94 sommersi dai processi) oppure piu' semplicemente la gente smette di votarli.


e pensi sinceramente che basti l'esclusione da un paio di regioni perchè non vengano votati in tutte le altre regioni? intanto questa cagata sta costando al PDL si dice 3% di elettori, ed è già di per sè una bella notizia, speriamo che ne facciano altri del genere.
Albo - Dom Mar 07, 00:34:43
Oggetto:
Ma poi parlando onestamente, non sono quegli elettori ad aver perso il diritto di voto, ma sono degli idioti a non essersi candidati punto.

Questo atto di forza è pari a un golpe, e la procedura di rimozione del capo dello stato è dovuta.
Ste - Dom Mar 07, 01:08:05
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:
Ogni volta che sento pronunciare la parola REGOLA, mi viene in mente che anche le leggi razziali erano REGOLE, e chi le trasgrediva era un FUORILEGGE. La regola ha un senso se viene a supportare un principio, e nella fattispecie il principio principale è quello, sacrosanto il più importante della parola DEMOCRAZIA tanto evocata, DI FAR VOTARE I CITTADINI PER I PROPRI CANDIDATI. E' possibile per una fesseria da burocrati da prendere a calci in culo escludere da una competizione elettorale un candidato...


Guardala così, Bocci: quelle "fesserie da burocrati" nelle quali si sono impigliati i candidati dei Piangina de Larbitrarietà, non sono messe
lì da anonimi burocrati che hanno il vizio dei timbri, ma hanno una loro ragione che è proprio quella di far sì che partiti grandi, con uomini e mezzi
(cit.) le possano superare, mentre degli outsider facciano una fatica enorme. Quindi servono apposta per far sì che i cittadini non possano avere altri
candidati che i loro. La situazione che si è venuta a creare, più che quella di un branco di poveri pesciolini che sono rimasti impigliati in una rete
messa da chissà chi, è quella del pescatore maldestro che è caduto dentro una delle reti dei pescatori. Vogliamo stracciarci le vesti?

Ainis lo spiega meglio (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
):

"C’è un modo per riconciliare la forma alla sostanza, in quest’ennesima vicenda di delitti elettorali? Sì che c’è, se non per l’oggi, almeno per il domani.
Ma a condizione d’abbracciare una soluzione estrema, che tagli la mala pianta alla radice. Le norme in vigore impongono di raccogliere varie migliaia
di firme per candidarsi alle elezioni, facendole autenticare da un notaio, da un cancelliere, da altri pubblici ufficiali. Una montagna impervia da scalare
per chi non abbia alle spalle un partito organizzato, ed è infatti da questa somma vetta che s’esercita la signoria dei partiti sugli eletti. Salvo poi calpestare
la regola essi stessi, quando conviene, quando non c’è tempo, quando il candidato sbuca fuori all’ultima curva del circuito. Ecco, rompiamogli in
testa questa spada. Togliamo via di mezzo tutti i filtri per candidarsi alle elezioni. Costringiamo i partiti a competere con liste di cittadini fuori dai partiti.
Se poi questo ne segnerà la fine, vorrà dire che se la sono un po’ cercata."

Valmor - Dom Mar 07, 01:48:20
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:

Ogni volta che sento pronunciare la parola REGOLA, mi viene in mente che anche le leggi razziali erano REGOLE, e chi le trasgrediva era un FUORILEGGE. La regola ha un senso se viene a supportare un principio, e nella fattispecie il principio principale è quello, sacrosanto il più importante della parola DEMOCRAZIA tanto evocata, DI FAR VOTARE I CITTADINI PER I PROPRI CANDIDATI. E' possibile per una fesseria da burocrati da prendere a calci in culo escludere da una competizione elettorale un candidato, quindi privare del diritto più importante per la democrazia milioni di elettori? no, non è' umanamente concepibile, perchè la volontà di esprimere una scelta è insopprimibile. L'esempio di berlusconi che non si vuole far processare non fa testo: in quel caso non riguarda la scelta elettorale di milioni di persone, ma solo lui e le sue malefatte.

La raccolta firme è una pagliacciata da sempre: anch'io anni fa ne fui coinvolto, senza avere alcun titolo per autenticare una firma, cosa fattibile solo da un notaio o cmq un pubblico ufficiale. la stragrande maggioranza delle firme che vengono raccolte sono fatte dai gazebo in mezzo ad una strada, vorrei vedere quante hanno l'autentica di legge. Non ci credo manco morto.

Citazione:
Mai sentito parlare di democrazia? I partiti vanno e vengono. Nascono e muoiono. Non sono in grado di ripresentarsi alle successive elezioni per i motivi piu' disparati (vedi PSI e DC nel '94 sommersi dai processi) oppure piu' semplicemente la gente smette di votarli.


e pensi sinceramente che basti l'esclusione da un paio di regioni perchè non vengano votati in tutte le altre regioni? intanto questa cagata sta costando al PDL si dice 3% di elettori, ed è già di per sè una bella notizia, speriamo che ne facciano altri del genere.


Sono in buona parte in forte disaccordo con te.
1- nessuno ha mai contestato le norme sulla presentazione delle liste, tutti sono sempre stati d'accordo sulla loro legittimità, accettabilità, utilità e anzi garanzia di trasparenza e democraticità. Le leggi razziali erano norme che sono state tolte non perché a un certo punto sono risultate scomode ma perché la totalità delle forze politiche e dei giuristi le ha giudicate incostituzionali e razziste. Il tuo paragone è completamente insensato. Se intendi dire che la legge non è un assoluto per la coscienza, è un altro argomento.
2- Onida ha posto una distinzione in un suo intervento: distinguere le formalità sostanziali da quelle non-sostanziali. Che si tratti di stupidaggini burocratiche nessuno lo ha mai sostenuto e il fatto che lo si dica oggi puzza molto. Se il prof ha ragione sono regole che favoriscono il processo elettorale dandovi trasparenza, correttezza e simili.
3- Non distingui il piano formale da quello sostanziale. Per ciò che concerne il primo se formigoni ha tutti quei voti la procedura elettorale è lo strumento che serve ad appurarlo. Dal punto di vista della formalità legale la lista più sfigata va trattata da pari con quella del primo partito italiano, altrimenti chi va al vertice usa la sua posizione di rendita per autoperpetuarsi. Sul piano sostanziale naturalmente è vero che il pdl ha milioni di voti in Lombardia, solo che dai alla cosa una concettualizzazione completamente errata. Il diritto dei loro simpatizzanti rimane: possono votare altre liste, Lega, UDC e simili. No, sei caduto nella trappola delle destre: in questione è il diritto del PdL a presentarsi, non quello dei loro elettori. Spostare la questione è veramente scorretto, fa pensare al povero elettore che non può esprimersi non a un partito pasticcione che si castra da sé.


Se col tuo intervento intendevi dire che Napolitano può aver motivi politici per cedere Lo capisco: il dovere di mantenere la più vasta rappresentanza. Ma in merito mipermetto di ricordare che esistono già 3,5 milioni di votanti che in Parlamento non hanno alcuna rappresentanza, e a nessuno gliene importa un accidente, mi pare, anzi i partiti maggiori direi che sono tutti contenti.

Il calo del 3% dove lo hai trovato? E' interessante.
Valmor - Dom Mar 07, 02:00:15
Oggetto:
Aggiungo uno dei commenti più lucidi e dotati di dottrina che abbia letto finora.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

va a ciapè i rat - Dom Mar 07, 02:02:03
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:

Ogni volta che sento pronunciare la parola REGOLA, mi viene in mente che anche le leggi razziali erano REGOLE, e chi le trasgrediva era un FUORILEGGE. La regola ha un senso se viene a supportare un principio, e nella fattispecie il principio principale è quello, sacrosanto il più importante della parola DEMOCRAZIA tanto evocata, DI FAR VOTARE I CITTADINI PER I PROPRI CANDIDATI. E' possibile per una fesseria da burocrati da prendere a calci in culo escludere da una competizione elettorale un candidato, quindi privare del diritto più importante per la democrazia milioni di elettori? no, non è' umanamente concepibile, perchè la volontà di esprimere una scelta è insopprimibile. L'esempio di berlusconi che non si vuole far processare non fa testo: in quel caso non riguarda la scelta elettorale di milioni di persone, ma solo lui e le sue malefatte.

La raccolta firme è una pagliacciata da sempre: anch'io anni fa ne fui coinvolto, senza avere alcun titolo per autenticare una firma, cosa fattibile solo da un notaio o cmq un pubblico ufficiale. la stragrande maggioranza delle firme che vengono raccolte sono fatte dai gazebo in mezzo ad una strada, vorrei vedere quante hanno l'autentica di legge. Non ci credo manco morto.

Citazione:
Mai sentito parlare di democrazia? I partiti vanno e vengono. Nascono e muoiono. Non sono in grado di ripresentarsi alle successive elezioni per i motivi piu' disparati (vedi PSI e DC nel '94 sommersi dai processi) oppure piu' semplicemente la gente smette di votarli.


e pensi sinceramente che basti l'esclusione da un paio di regioni perchè non vengano votati in tutte le altre regioni? intanto questa cagata sta costando al PDL si dice 3% di elettori, ed è già di per sè una bella notizia, speriamo che ne facciano altri del genere.




All'interno di uno stato democratico, le regole sono poste a sostanza di esso.
non sono inutili orpelli, ma elementi che contribuiscono a puntellare la struttura
portante dell' intero sistema; Tanto più, le regole che attengono al meccanismo elettorale.
fdrebin - Dom Mar 07, 09:13:36
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
...2)Il pdl non è un partito “primus super pares” per volontà di Dio o della nazione, come per il re. Non è dunque scontato che debba esserci la sua presenza elettorale. Incredibile, emotivamente paradossale che non ci sia, ma non impossibile:questa è la certezza. Per non aver rispettato i termini di legge,non ha potuto presentarsi. Non per questo si sono privati i cittadini del diritto di voto. Essi lo potevano esercitare con altri partiti presenti in lista o, se del caso, astenersi dal voto, così come molti cittadini negli ultimi anni, non sentendosi rappresentati, fanno, ma nessuno se li fila.
...


QUOTO!!

Dove sta' scritto che deve esserci per forza?? Fosse manco il partito unico di sovietica memoria...
E i loro elettori se la prendano con chi di dovere se rimangono senza un partito di riferimento
Fortza Paris - Dom Mar 07, 09:16:27
Oggetto:
Ho letto il decreto, roba da dittatura, una vera schifezza e c'è poco da aggiungere!
fdrebin - Dom Mar 07, 09:26:59
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:
...

Citazione:
Mai sentito parlare di democrazia? I partiti vanno e vengono. Nascono e muoiono. Non sono in grado di ripresentarsi alle successive elezioni per i motivi piu' disparati (vedi PSI e DC nel '94 sommersi dai processi) oppure piu' semplicemente la gente smette di votarli.


e pensi sinceramente che basti l'esclusione da un paio di regioni perchè non vengano votati in tutte le altre regioni? intanto questa cagata sta costando al PDL si dice 3% di elettori, ed è già di per sè una bella notizia, speriamo che ne facciano altri del genere.


Io non penso niente di tutto questo. Tantomeno che l'esclusione fosse giusta perche' non dovessero essere votati.

Io penso che tu non hai capito la vera ragione per la quale un partito e un candidato, per potersi presentare a governare una regione, o anche solo essere eletto nel consiglio, deve raccogliere un tot di firme, che devono essere autentiche, deve presentare un simbolo che non assomigli vistosamente agli altri, e tutto questo deve farlo entro una scadenza.

Io penso che considerare tutte le regole delle opzioni porta all'anarchia se a farlo sono i cittadini (e su questo in Italia siamo gia' avanti) e all'autarchia se a farlo e' chi ci governa (e anche su questo siamo messi bene).

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciao
Max
Dispari - Dom Mar 07, 09:41:12
Oggetto:
Citazione:

Ogni volta che sento pronunciare la parola REGOLA, mi viene in mente che anche le leggi razziali erano REGOLE, e chi le trasgrediva era un FUORILEGGE.


La logica insita nell'affermazione stabilisce che le regole, in quanto tali, non servono: quando i tempi saranno maturi scopriremo la loro nefandezza.
Per controbattere in modo logico a tale affermazione si può sostenere che, statisticamente parlando, il reato di corruzione così come l'omicidio, stranamente persistono con ostinazione.
Reductio ad absurdum: conviene violare il codice penale un comma al dì, per essere modernissimi e civili, oltre che fonte d'ispirazione per le future generazioni. Un giorno si dirà: "pensa, quello lì ammazzava non perché era un volgare assassino, ma perché pionieristicamente aveva dedotto quale infamia fosse vietarlo e lottava per i nostri diritti civili".

Conclusione: Berlusconi, con i suoi processi, è il Martin Luther King del diritto penale italico. Vuole dimostrare che, non essendoci riuscito con "Pratica di Mare", "Associazione a delinquere di stampo mafioso" e "Concorso in strage", gli varranno, un dì, il premio Nobel.

Raramente ho sentito una [xxxxx]ata più fragorosa di questa.
Valmor - Dom Mar 07, 09:53:43
Oggetto:
Dispari ha scritto:
Citazione:

Ogni volta che sento pronunciare la parola REGOLA, mi viene in mente che anche le leggi razziali erano REGOLE, e chi le trasgrediva era un FUORILEGGE.


La logica insita nell'affermazione stabilisce che le regole, in quanto tali, non servono: quando i tempi saranno maturi scopriremo la loro nefandezza.
Per controbattere in modo logico a tale affermazione si può sostenere che, statisticamente parlando, il reato di corruzione così come l'omicidio, stranamente persistono con ostinazione.
Reductio ad absurdum: conviene violare il codice penale un comma al dì, per essere modernissimi e civili, oltre che fonte d'ispirazione per le future generazioni. Un giorno si dirà: "pensa, quello lì ammazzava non perché era un volgare assassino, ma perché pionieristicamente aveva dedotto quale infamia fosse vietarlo e lottava per i nostri diritti civili".

Conclusione: Berlusconi, con i suoi processi, è il Martin Luther King del diritto penale italico. Vuole dimostrare che, non essendoci riuscito con "Pratica di Mare", "Associazione a delinquere di stampo mafioso" e "Concorso in strage", gli varranno, un dì, il premio Nobel.

Raramente ho sentito una [xxxxx]ata più fragorosa di questa.


Dai dispari, non esageriamo; Riccardo mica ha detto questo.
Dispari - Dom Mar 07, 09:57:59
Oggetto:
Hai ragione Valmor.
Devo smetterla di fare affidamento sulla lingua italiana, porca pupazza.
M.me de Stael - Dom Mar 07, 11:31:21
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Comprendo la sua posizione nei confronti del pdr. Il grande giurista antepone la responsabilità che il pdr ha nel non fomentare guerre civili, e lo posso comprendere senz'altro. Tuttavia ribadisco che, indipendentemente dall'incostituzionalità della porcata, il primo gesto vergognoso del pdr per me rimane il fatto d'aver sottoscritto una millanteria, una falsità, una derisione per il popolo sovrano palese: "interpretazione autentica"
fdrebin - Dom Mar 07, 11:31:40
Oggetto:
Non mi pare sia gia' stata proposta:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Intervista a Zagrebelsky sull'argomento

Ciao
Max
M.me de Stael - Dom Mar 07, 11:32:29
Oggetto:
Laughing Laughing che tempismo!
Albo - Dom Mar 07, 11:33:54
Oggetto:
fdrebin ha scritto:
Non mi pare sia gia' stata proposta:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Intervista a Zagrebelsky sull'argomento

Ciao
Max


ripete a papera quello che ho scritto io in 2 righe. Fortino questo.
M.me de Stael - Dom Mar 07, 11:41:41
Oggetto:
Albo ha scritto:
fdrebin ha scritto:
Non mi pare sia gia' stata proposta:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Intervista a Zagrebelsky sull'argomento

Ciao
Max


ripete a papera quello che ho scritto io in 2 righe. Fortino questo.


Rolling Eyes
essekappa - Dom Mar 07, 12:02:26
Oggetto:
qualcuno potrebbe gentilmente dire a schifani (scus.te il term.ne puke ) che se "la sostanza prevalga sulla forma, quando la forma non e' essenziale" mills dovrebbe resiedere nelle patrie galere e il nano malefico dovrebbe seguirlo a breve anche se prescritti?

grazie
Anonymous - Dom Mar 07, 12:07:38
Oggetto:
Bossi: Napolitano ottimo presidente Repubblica
Genova, 6 mar. (Apcom) - "Napolitano ogni giorno che passa, vicenda dopo vicenda si dimostra un ottimo presidente della Repubblica": lo ha detto il leader della Lega, Umberto Bossi, commentando l'ipotesi di impeachment ventilata dal leader di Idv Antonio Di Pietro dopo la firma del capo dello…

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Se fossi nel pdr (presidente definitivamente rincoglionito) mi porrei qualche domanda,prima del prossimo pisolino.

Edit: le motivazioni del pdr

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

gianbi - Dom Mar 07, 12:09:09
Oggetto:
essekappa ha scritto:
qualcuno potrebbe gentilmente dire a schifani (scus.te il term.ne puke ) che se "la sostanza prevalga sulla forma, quando la forma non e' essenziale" mills dovrebbe resiedere nelle patrie galere e il nano malefico dovrebbe seguirlo a breve anche se prescritti?

grazie


Diglielo direttamente, senza delegare gli altri:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

gianbi - Dom Mar 07, 12:12:56
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
Bossi: Napolitano ottimo presidente Repubblica
Genova, 6 mar. (Apcom) - "Napolitano ogni giorno che passa, vicenda dopo vicenda si dimostra un ottimo presidente della Repubblica": lo ha detto il leader della Lega, Umberto Bossi, commentando l'ipotesi di impeachment ventilata dal leader di Idv Antonio Di Pietro dopo la firma del capo dello…

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Se fossi nel pdr (presidente definitivamente rincoglionito) mi porrei qualche domanda,prima del prossimo pisolino.

Edit: le motivazioni del pdr

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Dai complimenti di "capezzone" fino ai complimenti di "bossi". Bel risultato, non c'è che dire.
Con i forzaitalioti ci sono solo 2 possibilità (la loro intelligenza non sarebbe in grado ci contemplarne altre): o con noi o contro di noi. Evidentemente il vecchio del colle ha scelto da un pezzo dove posare le sue stanche membra.
Albo - Dom Mar 07, 12:13:43
Oggetto:
Postato sul blog di grillo, direi che riassume tutto.


essekappa - Dom Mar 07, 12:15:06
Oggetto:
gianbi ha scritto:
essekappa ha scritto:
qualcuno potrebbe gentilmente dire a schifani (scus.te il term.ne puke ) che se "la sostanza prevalga sulla forma, quando la forma non e' essenziale" mills dovrebbe resiedere nelle patrie galere e il nano malefico dovrebbe seguirlo a breve anche se prescritti?

grazie


Diglielo direttamente, senza delegare gli altri:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


già fatto...
gianbi - Dom Mar 07, 12:19:48
Oggetto:
Albo ha scritto:
Postato sul blog di grillo, direi che riassume tutto.



Spartano ma funzionale.
Solo quei pagliacci del piddì non riescono (o non vogliono) capire la gravità del gesto che il vecchio ha fatto.
Anonymous - Dom Mar 07, 12:20:09
Oggetto:
Ragazzi,mi rendo conto che gli argomenti sono strettamente connessi (proprio per questo ho spostato il thread in questione in primo piano),ma direi di rimandare ogni eventuale considerazione su napolitano (minuscolo voluto) al suo thread specifico:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Grazie della collaborazione.

fdrebin - Dom Mar 07, 13:19:45
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Laughing Laughing che tempismo!


Wink
Fortza Paris - Dom Mar 07, 15:12:45
Oggetto:
è tutto marcio

gianbi - Dom Mar 07, 16:00:16
Oggetto:
Oggi a tgminzonilini sono stati mitici.
Servizio di apertura sull'Iraq. Hanno detto "Vogliono togliere la democrazia". Credevo parlassero dell'italia, invece era il secondo servizio sull'Iraq.
Poi, servizione sull'intervento a napoli dell'attila di arcore con inquadratura sulle bandiere svolazzanti ed intervento integrale sulle solite note del "noi siamo il bene bla bla".
Poi si parla del decreto salvaliste. Ma, magia, il problema diventa di pietro con servizione di "capezzone" finale (quasi identico e stesse parole usate 20 minuti prima su tgpapi) per invitare il fantoccio di d'alema a tagliare i ponti con IDV e tonino.
Dimenticavo: a tgpapi hanno parlato di cose fondamentali quali la pericolosità delle abbronzature nei centri estetici, cronaca nera e dei costi delle case a Milano.
Il seguito di tgminzolini invece me lo sono risparmiato per non vomitare il pranzo.
Tufu - Dom Mar 07, 16:15:03
Oggetto:
@ Riccardo.

Molto semplicemente se gli elettori danno il mandato a uno che non rispetta le regole è giusto che lui sia escluso.
In fondo gli elettori hanno scelto (firmando) che quella lista facesse parte delle elezioni.

Ma se quello che deve consegnare le firme è un coglione è giusto che la lista sia esclusa, secondo me.

La volontà popolare deve essere sempre sottoposta alle leggi.


Sul TAR. Voglio chiedervi. Il Tar ha riammesso Formigoni perché il ricorso era irregolare.
Cosa vuoldire? Che se faccio firmare i morti e chi deve controllare non controlla non posso fare ricorso?
Un po' come se un arbitro non si accorge di un rigore, non posso fare ricorso dopo? è così?
riccardo bandler - Dom Mar 07, 16:26:13
Oggetto:
Tufu ha scritto:
@ Riccardo.

Molto semplicemente se gli elettori danno il mandato a uno che non rispetta le regole è giusto che lui sia escluso.
In fondo gli elettori hanno scelto (firmando) che quella lista facesse parte delle elezioni.

Ma se quello che deve consegnare le firme è un coglione è giusto che la lista sia esclusa, secondo me.

La volontà popolare deve essere sempre sottoposta alle leggi.


Un momento, qui la volontà popolare non è ancora stata espressa, si esprimerà il 28 e il 29 marzo. Vi sentite di escludere a priori di far esprimere questa volontà popolare? rammento che questo episodio influirà tremendamente sul voto, perchè chi li vota non vuole essere governato da dei rincoglioniti. L'essere sempre presente a sè stesso, essere "sveglio" è un MUST per il personaggio berlusconi. Un voto dopo questo episodio, gli porterà un danno di non poco conto. Io non vedo l'ora di contare i voti in meno.
hellies15 - Dom Mar 07, 16:30:14
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Comprendo la sua posizione nei confronti del pdr. Il grande giurista antepone la responsabilità che il pdr ha nel non fomentare guerre civili, e lo posso comprendere senz'altro. Tuttavia ribadisco che, indipendentemente dall'incostituzionalità della porcata, il primo gesto vergognoso del pdr per me rimane il fatto d'aver sottoscritto una millanteria, una falsità, una derisione per il popolo sovrano palese: "interpretazione autentica"


Articolo magistrale. Ragazzi, vogliamo organizzarci per vederci il 13 a Roma??????
hellies15 - Dom Mar 07, 16:31:20
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Oggi a tgminzonilini sono stati mitici.
Servizio di apertura sull'Iraq. Hanno detto "Vogliono togliere la democrazia". Credevo parlassero dell'italia, invece era il secondo servizio sull'Iraq.
Poi, servizione sull'intervento a napoli dell'attila di arcore con inquadratura sulle bandiere svolazzanti ed intervento integrale sulle solite note del "noi siamo il bene bla bla".
Poi si parla del decreto salvaliste. Ma, magia, il problema diventa di pietro con servizione di "capezzone" finale (quasi identico e stesse parole usate 20 minuti prima su tgpapi) per invitare il fantoccio di d'alema a tagliare i ponti con IDV e tonino.
Dimenticavo: a tgpapi hanno parlato di cose fondamentali quali la pericolosità delle abbronzature nei centri estetici, cronaca nera e dei costi delle case a Milano.
Il seguito di tgminzolini invece me lo sono risparmiato per non vomitare il pranzo.


A questo punto la domanda sorge spontanea: perché sei così masochista da sorbirti (per giunta a pranzo) tutta sta Merda???
Tufu - Dom Mar 07, 16:35:29
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:

Un momento, qui la volontà popolare non è ancora stata espressa, si esprimerà il 28 e il 29 marzo. Vi sentite di escludere a priori di far esprimere questa volontà popolare? rammento che questo episodio influirà tremendamente sul voto, perchè chi li vota non vuole essere governato da dei rincoglioniti. L'essere sempre presente a sè stesso, essere "sveglio" è un MUST per il personaggio berlusconi. Un voto dopo questo episodio, gli porterà un danno di non poco conto. Io non vedo l'ora di contare i voti in meno.


Ok, ma allora se io volessi votare una lista che è stata esclusa cosa dovrei dire?
O si stabilisce che chiunque può candidarsi e stop. Altrimenti una volta stabilite le regole che vengano rispettate...no?
riccardo bandler - Dom Mar 07, 16:47:23
Oggetto:
Ste ha scritto:

Ainis lo spiega meglio (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
):

"C’è un modo per riconciliare la forma alla sostanza, in quest’ennesima vicenda di delitti elettorali? Sì che c’è, se non per l’oggi, almeno per il domani.
Ma a condizione d’abbracciare una soluzione estrema, che tagli la mala pianta alla radice. Le norme in vigore impongono di raccogliere varie migliaia
di firme per candidarsi alle elezioni, facendole autenticare da un notaio, da un cancelliere, da altri pubblici ufficiali. Una montagna impervia da scalare
per chi non abbia alle spalle un partito organizzato, ed è infatti da questa somma vetta che s’esercita la signoria dei partiti sugli eletti. Salvo poi calpestare
la regola essi stessi, quando conviene, quando non c’è tempo, quando il candidato sbuca fuori all’ultima curva del circuito. Ecco, rompiamogli in
testa questa spada. Togliamo via di mezzo tutti i filtri per candidarsi alle elezioni. Costringiamo i partiti a competere con liste di cittadini fuori dai partiti.
Se poi questo ne segnerà la fine, vorrà dire che se la sono un po’ cercata."


La raccolta firme è una pagliacciata da tempo, fatta solo per sbarrare il passo ai piccoli, su questo non ci piove, andrebbe proprio abolita. Io stesso mi trovai a raccoglierne non avendone alcuna qualifica.

Per rispondere a Valmor, è logico che non si possano paragonare leggi tra di loro, ma unicamente porre la valenza della parola "legge" o "regola" che se non è supportata da alcun principio, è vuota.

Infine mi sembra logico che Napolitano non potesse permettere che la lista più cliccata venisse esclusa dalla competizione elettorale.
hellies15 - Dom Mar 07, 16:48:47
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


L'avete letto l'articolo di Marco di 2 giorni fa? Se non lo avete fatto, provvedete xk fa sbellicare dal ridere (ma dovrebbe far piangere).
riccardo bandler - Dom Mar 07, 16:50:23
Oggetto:
Tufu ha scritto:
riccardo bandler ha scritto:

Un momento, qui la volontà popolare non è ancora stata espressa, si esprimerà il 28 e il 29 marzo. Vi sentite di escludere a priori di far esprimere questa volontà popolare? rammento che questo episodio influirà tremendamente sul voto, perchè chi li vota non vuole essere governato da dei rincoglioniti. L'essere sempre presente a sè stesso, essere "sveglio" è un MUST per il personaggio berlusconi. Un voto dopo questo episodio, gli porterà un danno di non poco conto. Io non vedo l'ora di contare i voti in meno.


Ok, ma allora se io volessi votare una lista che è stata esclusa cosa dovrei dire?
O si stabilisce che chiunque può candidarsi e stop. Altrimenti una volta stabilite le regole che vengano rispettate...no?


Appunto, la raccolta firme è una delle tante prevaricazioni ai danni dei più deboli, come la stragrande maggioranza delle leggi e norme. Prima ce ne si rende conto e meglio è. Oppure si crede alla benemerenza delle leggi borghesi? Ad personam di travaglio mi fa terenezza: le leggi sono fatte innanzitutto per i potentati, per le oligarchie. Ma in che mondo viviamo? mica in un mondo giusto e democratico per caso.
gianbi - Dom Mar 07, 17:50:26
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
gianbi ha scritto:
Oggi a tgminzonilini sono stati mitici.
Servizio di apertura sull'Iraq. Hanno detto "Vogliono togliere la democrazia". Credevo parlassero dell'italia, invece era il secondo servizio sull'Iraq.
Poi, servizione sull'intervento a napoli dell'attila di arcore con inquadratura sulle bandiere svolazzanti ed intervento integrale sulle solite note del "noi siamo il bene bla bla".
Poi si parla del decreto salvaliste. Ma, magia, il problema diventa di pietro con servizione di "capezzone" finale (quasi identico e stesse parole usate 20 minuti prima su tgpapi) per invitare il fantoccio di d'alema a tagliare i ponti con IDV e tonino.
Dimenticavo: a tgpapi hanno parlato di cose fondamentali quali la pericolosità delle abbronzature nei centri estetici, cronaca nera e dei costi delle case a Milano.
Il seguito di tgminzolini invece me lo sono risparmiato per non vomitare il pranzo.


A questo punto la domanda sorge spontanea: perché sei così masochista da sorbirti (per giunta a pranzo) tutta sta Merda???


Vero, domanda logica.
Voglio vedere fino a che punto minzolini & C. si spingono nel rincoglionimento degli italioti. Voglio vedere quanto sono svenduti e se un giorno toccheranno mai il fondo.
Il dramma è che quando parlo con qualche forzaitaliota non recepisce una virgola di ciò che dico. Loro ascoltano e prendono per buono qualunque vaccata dice il "giornalista" svenduto di turno e la fanno loro, come le sacre scritture.
Mi stupisce anche che la c.d. "opposizione" non si esprima mai in merito a questi temi delicatissimi dell'informazione. Mai sentito un pagliaccio piddino esprimere un pensiero in merito ai tiggì mediaset.
Ste - Dom Mar 07, 17:50:44
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:
Ste ha scritto:

Ainis lo spiega meglio (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
):

"C’è un modo per riconciliare la forma alla sostanza, in quest’ennesima vicenda di delitti elettorali? Sì che c’è, se non per l’oggi, almeno per il domani.
Ma a condizione d’abbracciare una soluzione estrema, che tagli la mala pianta alla radice. Le norme in vigore impongono di raccogliere varie migliaia
di firme per candidarsi alle elezioni, facendole autenticare da un notaio, da un cancelliere, da altri pubblici ufficiali. Una montagna impervia da scalare
per chi non abbia alle spalle un partito organizzato, ed è infatti da questa somma vetta che s’esercita la signoria dei partiti sugli eletti. Salvo poi calpestare
la regola essi stessi, quando conviene, quando non c’è tempo, quando il candidato sbuca fuori all’ultima curva del circuito. Ecco, rompiamogli in
testa questa spada. Togliamo via di mezzo tutti i filtri per candidarsi alle elezioni. Costringiamo i partiti a competere con liste di cittadini fuori dai partiti.
Se poi questo ne segnerà la fine, vorrà dire che se la sono un po’ cercata."


La raccolta firme è una pagliacciata da tempo, fatta solo per sbarrare il passo ai piccoli, su questo non ci piove, andrebbe proprio abolita. Io stesso mi trovai a raccoglierne non avendone alcuna qualifica.

Per rispondere a Valmor, è logico che non si possano paragonare leggi tra di loro, ma unicamente porre la valenza della parola "legge" o "regola" che se non è supportata da alcun principio, è vuota.

Infine mi sembra logico che Napolitano non potesse permettere che la lista più cliccata venisse esclusa dalla competizione elettorale.


In base a quale principio? Quello del "too big to fail" traslato in politica?
gianbi - Dom Mar 07, 18:01:55
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:

Infine mi sembra logico che Napolitano non potesse permettere che la lista più cliccata venisse esclusa dalla competizione elettorale.


????
Perchè? Per la legge del più forte?
Come ho già scritto, ci sono delle leggi, chiare peraltro. Queste vanno rispettate. Tutto il resto è aria fritta.
Se la "lista più cliccata" non è neppure in grado di presentare per tempo le proprie liste, è giusto che vadano a scopare il mare e non a governare la cosa pubblica.
Valmor - Dom Mar 07, 18:45:24
Oggetto:
pure la CEI....

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Dom Mar 07, 19:07:31
Oggetto:
riccardo bandler ha scritto:

La raccolta firme è una pagliacciata da tempo, fatta solo per sbarrare il passo ai piccoli, su questo non ci piove, andrebbe proprio abolita. Io stesso mi trovai a raccoglierne non avendone alcuna qualifica.

Per rispondere a Valmor, è logico che non si possano paragonare leggi tra di loro, ma unicamente porre la valenza della parola "legge" o "regola" che se non è supportata da alcun principio, è vuota.

Infine mi sembra logico che Napolitano non potesse permettere che la lista più cliccata venisse esclusa dalla competizione elettorale.


1) La raccolta di firme non è affatto una pagliacciata, serve per verificare se un movimento politico ha abbastanza "seguito" per presentarsi alle elezioni. L'alternativa quale sarebbe, chi ha voglia di concorrere si presenta in ufficio comunale o in un tribunale con una domanda scritta "sono Mario Rossi, questi sono i miei dati, voglio presentarmi alle elezioni xxxxx"?

2) "la lista più cliccata"? Siamo su iutiùb, per caso? Senti, riccardo bandler, se hai voglia di scherzare dillo subito, per favore, ed evita di far perder tempo e pazienza alla gente. Innanzitutto erano state escluse in un primo tempo un "listino presidenziale" in una regione e una lista in una circoscrizione provinciale: piantiamola con le minchiate, si voterà in 11 (UNDICI) regioni, mica solo a Roma e provincia o in Lombardia, sono giorni che sento menate sui "15 milioni di italiani ai quali si vorrebbe impedire il voto": ora, premesso che i POTENZIALI elettori IN TUTTA ITALIA sono una quarantina di milioni circa, fornisci, per favore, delle cifre su quanti (anche stando a sondaggi o alle ultime elezioni) sarebbero potuti essere gli elettori "defraudati" in Lombardia e in provincia di Roma.

3) Scusa (e scusate) i toni (anche se non mi pare d'aver trasceso) ma certi ragionamenti m'han letteralmente stancato.
santacruz - Dom Mar 07, 20:21:53
Oggetto:
Tigre, non t'incazzare!

Sò ragazzi!

Non trovano risposte ai loro dubbi sulla carta igienica che leggono giornalmente ed allora vengono qua, ad abbeverarsi ad una fonte:
- fresca
- genuina
- imparziale
- democratica
- liberale
- ....e chi più ne ha, più ne metta! party
Bruna - Dom Mar 07, 20:31:08
Oggetto:
Cari pirla, care pirla
Posted: 06 Mar 2010 06:33 PM PST


Messaggio alla Nazione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Care pirla e cari pirla che avete consumato diottrie a studiarvi le norme elettorali fino all’ultimo codicillo in corpo 2, avete consumato scarpe andando in giro a raccogliere firme regolari, vi siete congelati stazionando per ore ai banchetti per convincere i passanti a sottoscrivere le liste, avete rinunciato al tempo libero per inseguire gli autenticatori in capo al mondo e vi siete svegliati alle tre del mattino per presentarvi per tempo agli uffici elettorali, questo discorso a reti unificate è dedicato a voi imbecilli ancora convinti di vivere in uno Stato di diritto, in una democrazia fondata su elezioni regolari, cioè conformi alle leggi vigenti.

Spiacente di informarvi, casomai non ve ne foste ancora accorti, che viviamo in un regime fondato sulla legge del più ricco e del più forte, di chi grida e minaccia di più. Una legge che varia a seconda delle esigenze del più prepotente. Se, puta caso, costui vìola la legge, non ha sbagliato lui: è sbagliata la legge, che viene cambiata su due piedi. Se poi, puta caso, la Costituzione non lo consente, non è sbagliata la nuova legge: è sbagliata la Costituzione. Che si può cambiare come un calzino sporco . Se penso che da cinquant’anni mi chiamano “il figlio del re” per la mia somiglianza con Umberto II, mi scompiscio. Hanno sbagliato re: io sono l’erede di Vittorio Emanuele III, quello che nel 1922 non mosse un dito contro la marcia su Roma e nel 1943 se ne fuggì a Brindisi. Sempre di notte. Infatti quando ho firmato il decreto salva-Banana? Di notte. Del resto chi sono io per respingere una legge con messaggio motivato alle Camere come previsto dall’articolo 74 della Costituzione? Mica sono il garante della Costituzione. L’ho già detto per lo scudo fiscale: se non firmo, quelli mi rimandano indietro la stessa legge e poi devo firmarla comunque. Tanto vale farlo subito. A chi mi prospetta le dimissioni, rispondo che non conosco questa parola: sono in Parlamento dal 1953, figuriamoci. E in vita mia ho fatto ben di peggio che firmare leggi illegali: ho plaudito all’invasione sovietica dell’Ungheria, ho attaccato Berlinguer che evocava la questione morale, ero amico di Craxi, ho scritto pure alla vedova che il marito corrotto era un perseguitato.
Conosco l’obiezione: non c’è elezione senza qualche lista esclusa per ritardi o irregolarità. In Molise nel 2000 aveva vinto la sinistra con Giovanni Di Stasi, poi la destra di Michele Iorio fece ricorso contro alcune liste irregolari, Tar e Consiglio di Stato lo accolsero, si rifecero le elezioni e vinse Iorio che ancora governa. E il governo D’Alema non ci pensò neppure di fare un decreto per legalizzare le illegalità: peggio per lui, poi dicono che è intelligente. Del resto al Quirinale c’era ancora Ciampi, mica io. Due anni fa invece c’ero già io, quando alle Provinciali in Trentino venne esclusa, dopo i ricorsi di Lega e Pdl, la lista Udc alleata della sinistra. Nemmeno allora l’Unione pensò di salvarel’alleato con un decreto interpretativo: peggio per loro, pirla.
Ecco, care pirla e cari pirla: la prossima volta, anziché prendere sul serio la legge e rischiare l’assideramento per raccogliere le firme e presentarle in tempo utile, fate come me: statevene a casetta vostra davanti al caminetto, con la vestaglia di lana e le babbucce di velluto. Poi fate come i bananieri: all’ultima ora dell’ultimo giorno vi presentate in Corte d’Appello con le firme tarocche di Romolo Augustolo, George Clooney, Giovanni Rana e soprattutto Gambadilegno, magari vi fate pure un panino e una pennica per non arrivare proprio in orario, poi minacciate la marcia su Roma, portate in piazza una dozzina di esaltati, mi urlate “buh” sotto le finestre del Quirinale, mi fate sparare dai vostri giornali e io vi firmo la qualsiasi. Anche la lista della spesa, il menu del ristorante, la ricevuta del parrucchiere, lo scontrino dell’intimissimo. Tanto Santoro l’hanno chiuso e per un mese non rompe con le sue notizie: fa tutto Minzolini, che sta dalla parte del Banana, cioè dalla mia.
Statemi allegri. Il vostro presidente della Repubblica. Vostro, si fa per dire.

(Marco Travaglio, 7.03.2010)
Anonymous - Dom Mar 07, 20:38:22
Oggetto:
santacruz ha scritto:
Tigre, non t'incazzare!

Sò ragazzi!

Non trovano risposte ai loro dubbi sulla carta igienica che leggono giornalmente ed allora vengono qua, ad abbeverarsi ad una fonte:
- fresca
- genuina
- imparziale
- democratica
- liberale
- ....e chi più ne ha, più ne metta! party


-Ampio portaombrelli all'ingresso. Mr. Green
Bruna - Dom Mar 07, 20:46:46
Oggetto:
Tufu ha scritto:
riccardo bandler ha scritto:

Un momento, qui la volontà popolare non è ancora stata espressa, si esprimerà il 28 e il 29 marzo. Vi sentite di escludere a priori di far esprimere questa volontà popolare? rammento che questo episodio influirà tremendamente sul voto, perchè chi li vota non vuole essere governato da dei rincoglioniti. L'essere sempre presente a sè stesso, essere "sveglio" è un MUST per il personaggio berlusconi. Un voto dopo questo episodio, gli porterà un danno di non poco conto. Io non vedo l'ora di contare i voti in meno.


Ok, ma allora se io volessi votare una lista che è stata esclusa cosa dovrei dire?
O si stabilisce che chiunque può candidarsi e stop. Altrimenti una volta stabilite le regole che vengano rispettate...no?


Allora, vi ho letto con attenzione, e voglio farvi un esempio concreto per poi porre una domanfa, da cittadina elettrice.
Nel 2008 si votò per il rinnovo dell'amministrazione comunale della mia città. Le liste da presentare erano dapprima tre. Poi una si ritirò, e ne rimasero in corsa due. Una fu esclusa perchè non aveva il numero di firme richiesto dalla legge. Ne rimase solo una. Io, come tanti altri cittadini, migliaia, fummo privati del diritto di poter scegliere tra due liste. La domanda è questa: qual è la differenza tra la situazione locale, una parte di cittadini privati del diritto di votare una lista diversa da quella che sola, era rimasta in campo, e la situazione venutasi a creare in Lombardia e Lazio, dove, comunque, ci sarebbe stata possibilità di astenersi o di scegliere altre liste? E ancora, c'è differenza tra il privare di un diritto migliaia di cittadini e privarne milioni ?
Albo - Dom Mar 07, 20:55:10
Oggetto:
Bruna allla tua età ancora a fare ste domande!!! vergogna

La differenza è che una riguarda papimafia e quel demente senile del pdr le altre no.

Mi pare ovvio.
la tigre della malora - Dom Mar 07, 21:03:24
Oggetto:
santacruz ha scritto:
Tigre, non t'incazzare!

Sò ragazzi!

Non trovano risposte ai loro dubbi sulla carta igienica che leggono giornalmente ed allora vengono qua, ad abbeverarsi ad una fonte:
- fresca
- genuina
- imparziale
- democratica
- liberale
- ....e chi più ne ha, più ne metta! party


Nessuno qui dentro m'ha mai visto incazzato, per sua fortuna. In ogni caso, attendo dati e fatti da chi parla a vanvera, questa vicenda illegale e antidemocratica m'ha fatto capire una volta di più che razza d'inciviltà ha ammorbato l'Italia da anni (del resto, il fascismo l'abbiamo inventato una 90ina danni fa noi italiani, no?).

I MIEI dati e fatti, e che sia smentito:

a) vi sono leggi in materia elettorale che son state violate, nella forma e nella sostanza (numero di firme, limiti temporali eccetera)
b) dei politicastri arruffoni gridano al golpe, alla disonestà, alla "violazione" delle volontà popolare e minchiate assortite annesse e connesse, oltretutto in POCHE circoscrizioni
c) si fa un decreto legge ("interpretativo"? E dove minchia è mai esistita una roba del genere?) in aperto contrasto con la L. 400/1988 e retroattivo, e il sig. Napolitano lo firma dopo circa 1 ora. Poi, le elezioni sono regionali, ed è quindi materia che devono regolare le regioni e non altri
d) il TAR Lombardia riammette un "listino" mediante sospensiva (vedremo il giudizio di merito)
e) Di Pietro sbaglia "tecnicamente" a invocare l'impeachment del presidente, dato che non c'è né alto tradimento né attentato alla costituzione, nel suo atto, ma la condanna politica resta.

Concludo: dire che s'è in mano d'una banda di cialtroni incompetenti, arruffoni, di addormentati è un eufemismo. Secondo me non c'è NESSUNA giustificazione giuridica o "politica" per quel che è avvenuto.

Discutiamone.
M.me de Stael - Dom Mar 07, 22:18:08
Oggetto:
Citazione:

Il ricorso della Regione Lazio. La giunta, riunita in seduta staordinaria, ha approvato un documento in cui si annuncia un ricorso alla Corte Costituzionale: "Le norme varate dal governo sono illegittime e gravemente lesive delle competenze che la Costituzione riserva alle regioni. Si ravvisa dunque la necessità di promuovere in via di assoluta priorità ed urgenza la questione di legittimità costituzionale avanti la Corte Costituzionale per declaratoria di incostituzionalità delle disposizioni del decreto, previa sospensione cautelare dell'efficacia delle medesime". Una scelta che ha provocato la reazioni di rappresentanti nazionali e locali del Pdl: "Si capisce che non vogliono le elezioni".


Insieme con il 13 marzo è l'unica cosa intelligente tra
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Dom Mar 07, 22:22:02
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Citazione:

Il ricorso della Regione Lazio. La giunta, riunita in seduta staordinaria, ha approvato un documento in cui si annuncia un ricorso alla Corte Costituzionale: "Le norme varate dal governo sono illegittime e gravemente lesive delle competenze che la Costituzione riserva alle regioni. Si ravvisa dunque la necessità di promuovere in via di assoluta priorità ed urgenza la questione di legittimità costituzionale avanti la Corte Costituzionale per declaratoria di incostituzionalità delle disposizioni del decreto, previa sospensione cautelare dell'efficacia delle medesime". Una scelta che ha provocato la reazioni di rappresentanti nazionali e locali del Pdl: "Si capisce che non vogliono le elezioni".


Insieme con il 13 marzo è l'unica cosa intelligente tra
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E, doverosamente, quoto.
exnovobrian - Dom Mar 07, 23:49:30
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:


Nessuno qui dentro m'ha mai visto incazzato, per sua fortuna. In ogni caso, attendo dati e fatti da chi parla a vanvera, questa vicenda illegale e antidemocratica m'ha fatto capire una volta di più che razza d'inciviltà ha ammorbato l'Italia da anni (del resto, il fascismo l'abbiamo inventato una 90ina danni fa noi italiani, no?).

I MIEI dati e fatti, e che sia smentito:

a) vi sono leggi in materia elettorale che son state violate, nella forma e nella sostanza (numero di firme, limiti temporali eccetera)
b) dei politicastri arruffoni gridano al golpe, alla disonestà, alla "violazione" delle volontà popolare e minchiate assortite annesse e connesse, oltretutto in POCHE circoscrizioni
c) si fa un decreto legge ("interpretativo"? E dove minchia è mai esistita una roba del genere?) in aperto contrasto con la L. 400/1988 e retroattivo, e il sig. Napolitano lo firma dopo circa 1 ora. Poi, le elezioni sono regionali, ed è quindi materia che devono regolare le regioni e non altri
d) il TAR Lombardia riammette un "listino" mediante sospensiva (vedremo il giudizio di merito)
e) Di Pietro sbaglia "tecnicamente" a invocare l'impeachment del presidente, dato che non c'è né alto tradimento né attentato alla costituzione, nel suo atto, ma la condanna politica resta.

Concludo: dire che s'è in mano d'una banda di cialtroni incompetenti, arruffoni, di addormentati è un eufemismo. Secondo me non c'è NESSUNA giustificazione giuridica o "politica" per quel che è avvenuto.

Discutiamone.






Evil or Very Mad


Discutiamone ? Discutiamone !


Sì , bisognerebbe discuterne alla GIAMBI ! Sforzo per il 13 sabato troviamoci in piazza , incazzati .



Twisted Evil
la tigre della malora - Lun Mar 08, 00:14:14
Oggetto:
Un ultimo aggettivo, prima di andare a riposare (domani, con le dovute avvertenze causa copyright eccetera posterò il titolo di I pagina de "il fatto" di oggi, chi riesce lo faccia prima di me) che meglio definisce i cialtroni:

LADRI
Tetsuo1980 - Lun Mar 08, 01:56:07
Oggetto:
E pensare che una volta mi hanno fatto la multa (con tanto di foto-autovelox) perchè stavo andando a 60 all'ora su una strada extraurbana (evidentemente c'era qualche cartello che si erano dimenticati di mettere o non ho visto). Un bel decreto sulla velocità interpretativa si può fare?
Tufu - Lun Mar 08, 11:43:38
Oggetto:
@ Bruna è proprio quello il problema.

Vi lascio una chicca.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Un comune di 9 mila abitanti in cui il PD è rimasto fuori, ma non c'è stato nessun decreto.
exnovobrian - Lun Mar 08, 11:45:59
Oggetto:
Evil or Very Mad

Dal blog di Beppe Grillo : - Oggi 08.03.2010


Fatto il decreto, denunciato il giudice


Anna_Argento.


Anna Argento, presidente prima commissione Corte di assise di Roma, è stata denunciata per abuso di ufficio. Il giudice ha avuto il torto di applicare la legge elettorale. Anna Argento ha spiegato che nessuna lista era stata presentata in cancelleria e la successiva richiesta di integrazione del PDL per il Lazio non poteva essere accettata "in quanto non si può integrare qualcosa che non esiste". Prima il decreto interpretativo incostituzionale e poi la denuncia a chi ha applicato la legge senza interpretarla per il partito di governo. Anna Argento non ha mai rilasciato interviste in vita sua. Lo ha fatto ieri "per dimostrare di avere una coscienza" e spiegare la verità ai cittadini.

Twisted Evil




(ihr werdet zahlen, alles jener, das macht .)
Anonymous - Lun Mar 08, 12:03:19
Oggetto:
exnovobrian ha scritto:
Evil or Very Mad

Dal blog di Beppe Grillo : - Oggi 08.03.2010


Fatto il decreto, denunciato il giudice


Anna_Argento.


Anna Argento, presidente prima commissione Corte di assise di Roma, è stata denunciata per abuso di ufficio. Il giudice ha avuto il torto di applicare la legge elettorale. Anna Argento ha spiegato che nessuna lista era stata presentata in cancelleria e la successiva richiesta di integrazione del PDL per il Lazio non poteva essere accettata "in quanto non si può integrare qualcosa che non esiste". Prima il decreto interpretativo incostituzionale e poi la denuncia a chi ha applicato la legge senza interpretarla per il partito di governo. Anna Argento non ha mai rilasciato interviste in vita sua. Lo ha fatto ieri "per dimostrare di avere una coscienza" e spiegare la verità ai cittadini.

Twisted Evil




(ihr werdet zahlen, alles jener, das macht .)


Comportamento mafioso in perfetto stile PDL.
Tufu - Lun Mar 08, 12:14:44
Oggetto:
Sì ma chissene frega tanto è una denuncia spot che decadrà appena capita sotto mano a un pm
la tigre della malora - Lun Mar 08, 12:31:08
Oggetto:
Ma chi è che ha fatto la minchiata di denunciarla?
Tufu - Lun Mar 08, 12:39:55
Oggetto:
Boh...ma sinceramente non è che mi interessi, una denuncia non vuoldire niente se sei nel giusto...
Ste - Lun Mar 08, 12:50:06
Oggetto:
Tufu ha scritto:
Boh...ma sinceramente non è che mi interessi, una denuncia non vuoldire niente se sei nel giusto...


Nella logica berlusconiana denunciare un giudice vuol dire tanto, invece: intanto funziona come intimidazione per gli altri giudici,
poi se ti danno ragione, hai ragione perché t'han dato ragione, mentre se ti danno torto hai ragione perché dimostra che i giudici ce
l'hanno con te e si difendono tra di loro (la cassa alla quale si passa a riscuotere la "ragione" che s'ha comunque, è l'opinione pubblica,
per la quale "giusto" e "sbagliato" è qualcosa di molto relativo).
M.me de Stael - Lun Mar 08, 12:51:41
Oggetto:
Tufu ha scritto:
Boh...ma sinceramente non è che mi interessi, una denuncia non vuoldire niente se sei nel giusto...


Il conoscere il denunciante è invece importante per potere entrare nel merito e, da qui, trarne opinioni e/o giudizi
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 13:15:18
Oggetto:
Ma si e` capita poi la storia della CEI e del monsignore comunista?
claseb - Lun Mar 08, 13:16:25
Oggetto:
E' una disamina illuminata quella di Barbara Spinelli su La Stampa di ieri, basata su affermazioni e domande poste (ma mai risposte) del fu filosofo Bobbio e sviluppate dalla giornalista alla luce anche degli ultimi fatti.

Il governo, la forma e la sostanza

Fa una certa impressione rileggere gli articoli che Norberto Bobbio scrisse nelle pagine di questo giornale, tra il 1994 e il 1996, sulla forza politica edificata da Berlusconi a seguito di Tangentopoli: sull’inconsistenza dei club e circoli da lui creati, sulla loro vacuità, sullo spregio delle forme, tanto fieramente vantato.

continua qui sotto

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Maurolic - Lun Mar 08, 13:50:56
Oggetto:
Io vedo un aspetto drammatico in questa faccenda: il povero elettore.

Chi votare?

Si perchè, al di la di tutto, poi ci sono le elezioni e sarebbe splendido che il PDL la prendesse alla grande in quel posto... ma questo significherebbe far vincere il PD.

MAI, IL PD NON LO VOTERO' MAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

headbang

Un dramma.
M.me de Stael - Lun Mar 08, 14:00:36
Oggetto:
Maurolic ha scritto:
Io vedo un aspetto drammatico in questa faccenda: il povero elettore.

Chi votare?

Si perchè, al di la di tutto, poi ci sono le elezioni e sarebbe splendido che il PDL la prendesse alla grande in quel posto... ma questo significherebbe far vincere il PD.

MAI, IL PD NON LO VOTERO' MAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

headbang

Un dramma.


E' un vero peccato che vinca chi ha più voti, indipendentemente che questi siano 2, uno più di un altro. Ma tant'è.
Io non spreco energie per meditare troppo sui pincìpi, se del caso preferisco spenderle a inculare a sangue il governo (qualunque esso sia) che non ha a capo il delinquente che abbiamo. In quanto tale, prevalgono i suoi atti di forza da pistola puntata alla tempia o da ricatto dopo averti sequestrato il figlio. Posto che al momento uno uguale non c'è che possa succedergli, il mio sodomizzar a sangue forse può ottenere dunque qualche speranza.
Saratoga - Lun Mar 08, 14:03:04
Oggetto:
Maurolic ha scritto:
Io vedo un aspetto drammatico in questa faccenda: il povero elettore.

Chi votare?

Si perchè, al di la di tutto, poi ci sono le elezioni e sarebbe splendido che il PDL la prendesse alla grande in quel posto... ma questo significherebbe far vincere il PD.

MAI, IL PD NON LO VOTERO' MAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

headbang

Un dramma.


Quoto, un vero dramma.
Per questo io non esultavo per le vicende Polverini e Formigoni : tolti di mezzo loro l'alternativa è sostanzialmente uguale.
Personalmente, mi auguro sempre una contemparanea sconfitta di PDL e PD e un loro comune annientamento....anche se non so veramente a quel punto chi le elezioni le vincerebbe huh

Però io almeno ho un vantaggio rispetto a molti qui : nella mia regione non si vota Razz
Così, almeno per adesso mi risparmio la pena di dover scegliere.
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 14:50:17
Oggetto:
Vengo ora da Passaparola, dove Marco Travaglio ha fatto un puntuale ed arguta ricostruzione di quanto e` avvenuto negli ultimi giorni.

Beh, la situazione e` ben piu` grave di quanto immaginassi, ed il nostro ha addirittura rilevato un corretta riscostruzione, addirittura, di Bruno Vespa!

E se Bruno Vespa si e` messo a fare il giornalista, allora veramente ci sta che Ratzinger dichiari finalmente che "Dio non esiste!"
M.me de Stael - Lun Mar 08, 14:51:26
Oggetto:
Elezioni: Bresso annuncia ricorso contro decreto salvaliste

08 Marzo 2010 13:02 POLITICA

TORINO - Mercedes Bresso ha annunciato che la Regione Piemonte fara' ricorso contro il decreto approvato venerdi' scorso dal Consiglio dei ministri in materia di liste elettorali. "Non possiamo accettare che il Governo regoli una materia che e' gia' di competenza regionale" ha spiegato la presidente della Regione, lamentando interferenze della legge nazionale con procedure regionali. (RCD)
Un bello schiaffo al coso della repubblica inferto da una sua collega di partito.

Certamente cota non l'avrebbe presentato mai.
Spero che le altre regioni prendano esempio: la consulta va inondata dai ricorsi!
M.me de Stael - Lun Mar 08, 15:30:52
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Vengo ora da Passaparola, dove Marco Travaglio ha fatto un puntuale ed arguta ricostruzione di quanto e` avvenuto negli ultimi giorni.

Beh, la situazione e` ben piu` grave di quanto immaginassi, ed il nostro ha addirittura rilevato un corretta riscostruzione, addirittura, di Bruno Vespa!

E se Bruno Vespa si e` messo a fare il giornalista, allora veramente ci sta che Ratzinger dichiari finalmente che "Dio non esiste!"


Mi permetto sommessamente fare osservare che puntuali e argute ricostruzioni sono avvenute anche in questo forum, fin da subito. Esse hanno rilevato immediatamente la gravità (profonda) oltre a ogni immaginazione.
Fatta 'sta premessa, il comma 4 dell'art. 2 del decretotruffa
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
non contempla, come mi pare sostenga travaglio, che le agevolazioni siano solo volte al partito del delinquente (il che sarebbe assurdo anche per il pdl) ma a tutte le liste che si sono trovate nelle stesse identiche situazioni. Il termine per sanare decorre il primo giorno successivo alla pubblicazione del decreto truffa, dalle 8 alle 20 per tutte le liste, comprese quelle che travaglio ha elencato dalla pagina di repubblica.
Attendo lumi
Saratoga - Lun Mar 08, 15:35:37
Oggetto:
Comunque, questa storia ha un precedente che riguarda un partito avverso a Berlusconi, se non sbaglio nel 2005, quando il Cav. proprio per le regionali del Lazio, dichiarò che era scorretto che venissero riammesse le liste di Alternativa Sociale (il partito della Mussolini che in Lazio era abbastanza forte) inizialmente escluse per delle irregolarità.
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 15:38:44
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:

Mi permetto sommessamente fare osservare che puntuali e argute ricostruzioni sono avvenute anche in questo forum, fin da subito. Esse hanno rilevato immediatamente la gravità (profonda) oltre a ogni immaginazione.

Ammetto di essermi perso un po' di pagine, causa viaggio verso meta vacanziera...

M.me de Stael ha scritto:
Fatta 'sta premessa, il comma 4 dell'art. 2 del decretotruffa
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
non contempla, come mi pare sostenga travaglio, che le agevolazioni siano solo volte al partito del delinquente (il che sarebbe assurdo anche per il pdl) ma a tutte le liste che si sono trovate nelle stesse identiche situazioni. Il termine per sanare decorre il primo giorno successivo alla pubblicazione del decreto truffa, dalle 8 alle 20 per tutte le liste, comprese quelle che travaglio ha elencato dalla pagina di repubblica.
Attendo lumi


Cio` non toglie che il decreto in se e` passato a seguito di pesantissime pressioni sul Quirinale, al limite del lecito e della costituzionalita`...
E il fatto che questo tipo di atti divengano sempre piu` frequenti e palesi e` angosciante...
la tigre della malora - Lun Mar 08, 15:45:44
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Tufu ha scritto:
Boh...ma sinceramente non è che mi interessi, una denuncia non vuoldire niente se sei nel giusto...


Il conoscere il denunciante è invece importante per potere entrare nel merito e, da qui, trarne opinioni e/o giudizi


Da repubblica.it:

Citazione:
12:16 Lazio, al pm di Perugia solo la denuncia del Pdl
C'è attualmente solo la denuncia presentata dal Pdl contro la Commissione elettorale di Roma tra gli atti al vaglio della procura di Perugia alla quale l'esposto è stato trasmesso per competenza. Il fascicolo, a carico di ignoti, è affidato al sostituto procuratore Dario Razzi. Il magistrato sta ancora valutando la situazione. Riguardo al plico contenente la documentazione, su di esso non c'è alcun provvedimento di sequestro dell'autorità giudiziaria perugina. E' invece confermato - secondo quanto si è appreso - che è nelle mani dei carabinieri.


Dato che per competenza l'esposto è a Perugia, si presume che, anche se a carico di ignoti, riguarda magistrati romani. Pare che sia del pdl. Oh, ma dare una notizia chiara costa fatica?

edit: ho trovato qualcosa in più qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
Presso la Procura perugina, infatti, è stato aperto un fascicolo a carico di ignoti in seguito alla denuncia presentata dal Pdl, dopo la mancata presentazione della lista provinciale di Roma.
La denuncia-querela era stata depositata alla procura di Roma il primo marzo e gli atti sono stati poi trasferiti a Perugia per competenza.
Nell'esposto è stato infatti tra l'altro ipotizzato il reato di abuso d'ufficio per i componenti dell'Ufficio elettorale, che - secondo il Pdl - avrebbero applicato al momento della presentazione delle liste delle «prassi mai viste» e dei «metodi basati sull'arbitrio».
La competenza della procura umbra è scattata perché componenti dell’Ufficio elettorale sono anche dei magistrati, che non possono essere sottoposti al giudizio dei loro colleghi di circoscrizione (romana).

M.me de Stael - Lun Mar 08, 15:52:37
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:


Cio` non toglie che il decreto in se e` passato a seguito di pesantissime pressioni sul Quirinale, al limite del lecito e della costituzionalita`...
E il fatto che questo tipo di atti divengano sempre piu` frequenti e palesi e` angosciante...


Ma questo è già ampiamente assodato. Mi riferivo giusto al concetto d'informazione precisa, da qui il mio chieder lumi a voi per confrontarmi su quel punto, che mi pare abbia importanza mica da poco, siccome che di minchiate ne avrei l'apparato ,e non solo, strapieno! headbang
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 16:01:11
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:


Cio` non toglie che il decreto in se e` passato a seguito di pesantissime pressioni sul Quirinale, al limite del lecito e della costituzionalita`...
E il fatto che questo tipo di atti divengano sempre piu` frequenti e palesi e` angosciante...


Ma questo è già ampiamente assodato. Mi riferivo giusto al concetto d'informazione precisa, da qui il mio chieder lumi a voi per confrontarmi su quel punto, che mi pare abbia importanza mica da poco, siccome che di minchiate ne avrei l'apparato ,e non solo, strapieno! headbang


Sai che non ho capito con esattezza il punto...

Voglio dire, il fatto che il decreto si applichi di fatto a tutte le liste escluse mi sembra un dettaglio irrilevante, ma probabilmente c'e` qualcosa che mi sfugge... ma cosa?
M.me de Stael - Lun Mar 08, 16:06:57
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:


Cio` non toglie che il decreto in se e` passato a seguito di pesantissime pressioni sul Quirinale, al limite del lecito e della costituzionalita`...
E il fatto che questo tipo di atti divengano sempre piu` frequenti e palesi e` angosciante...


Ma questo è già ampiamente assodato. Mi riferivo giusto al concetto d'informazione precisa, da qui il mio chieder lumi a voi per confrontarmi su quel punto, che mi pare abbia importanza mica da poco, siccome che di minchiate ne avrei l'apparato ,e non solo, strapieno! headbang


Sai che non ho capito con esattezza il punto...

Voglio dire, il fatto che il decreto si applichi di fatto a tutte le liste escluse mi sembra un dettaglio irrilevante, ma probabilmente c'e` qualcosa che mi sfugge... ma cosa?


E' che il "dettaglio" per quanto irrilevante, è oggetto di passaparola (organo di informazione) ove quel "dettaglio" starebbe a significare -così m'è parso di capire da mt- che SOLO il pdl gode della sanatoria, mentre le liste già cassate (che mt legge da repubblica) proseguono invece a restare fuori. Vorrà dire che se del caso mi risentirò passaparola Confused
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 16:15:21
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:

E' che il "dettaglio" per quanto irrilevante, è oggetto di passaparola (organo di informazione) ove quel "dettaglio" starebbe a significare -così m'è parso di capire da mt- che SOLO il pdl gode della sanatoria, mentre le liste già cassate (che mt legge da repubblica) proseguono invece a restare fuori. Vorrà dire che se del caso mi risentirò passaparola Confused


Io l'avevo colta in maniera diversa: il PDL gode oggi di un privilegio che in passato non e` stato accordato ad altre liste...
Ma ammetto di non essere in grado di escludere la validita` della tua interpretazione.
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 19:44:52
Oggetto:
Repubblica.it ha scritto:
Tar Lazio: respinto il ricorso Pdl, la lista resta fuori


Cacciatevi il vostro dectreto su` per 'culo, GOLPISTI DI MERDA!
gianbi - Lun Mar 08, 19:52:22
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Repubblica.it ha scritto:
Tar Lazio: respinto il ricorso Pdl, la lista resta fuori


Cacciatevi il vostro dectreto su` per 'culo, GOLPISTI DI MERDA!


Bene.
Adesso aspettiamo la reazione dei nani e dei servi di silvio.
Peccato che sono fuori x lavoro: qualcuno può sacrificarsi e vedere tgpapi e tgminzolini x vedere che dicono (e come lo dicono)?
Soprattutto, quale sarà la prossima mossa del banana?
Alle strette mi aspetto qualcosa di davvero brutto.
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 19:56:36
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
Repubblica.it ha scritto:
Tar Lazio: respinto il ricorso Pdl, la lista resta fuori


Cacciatevi il vostro dectreto su` per 'culo, GOLPISTI DI MERDA!


Bene.
Adesso aspettiamo la reazione dei nani e dei servi di silvio.
Peccato che sono fuori x lavoro: qualcuno può sacrificarsi e vedere tgpapi e tgminzolini x vedere che dicono (e come lo dicono)?
Soprattutto, quale sarà la prossima mossa del banana?
Alle strette mi aspetto qualcosa di davvero brutto.


La prossima mossa? Guerra civile!

Io qui dove sono non ho libera scelta: o il TG-Papi o il TG-Minzolini. Credo che optero` per il primo...

GODO. GODO. GODO.
la tigre della malora - Lun Mar 08, 20:00:47
Oggetto:
Sempre da repubblica.it:

Citazione:
19:38 Tar Lazio, il 6 maggio discussione sul merito

I giudici hanno fissato al 6 maggio prossimo la discussione di merito sul ricorso del Pdl. Oggi i giudici non sono entrati nel merito della questione decidendo soltanto in merito alla richiesta di sospensione cautelare del provvedimento di esclusione della lista Pdl Roma dalle elezioni regionali.


Ma guarda un po': l'altroieri tutti i giudici erano dei bastardi rossi, ieri a Milano è stata fatta giustizia per Forminchioni, domani che cosa diranno del TAR del Lazio?

Vado a leggere (devo ancora mangiare, non corro il rischio di vomitare) che cosa si dice dalle parti del giullare.
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 20:07:22
Oggetto:
E intando da...

l'Unita` ha scritto:
Governo, fiducia in picchiata
Mannheimer: -11% da dicembre


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

santacruz - Lun Mar 08, 20:12:48
Oggetto:
party party party party party party party party party party party party party party party party party party party party party
hellies15 - Lun Mar 08, 20:13:30
Oggetto:
LaRepubblica ha scritto:
19:53 Tar Lazio, dl non può essere applicato

Per i giudici amministrativi del Lazio il decreto legge 'salva liste' non "può trovare applicazione perchè la Regione Lazio ha dettato proprie disposizioni in tema elettorale esercitando le competenze date dalla Costituzione". "A seguito dell'esercizio della potestà legislativa regionale la potestà statale non può trovare applicazione nel presente giudizio", concludono i giudici.

essekappa - Lun Mar 08, 20:15:30
Oggetto:
finalmente una buona notizia party party party

appena sentito al tg1: "il ricorso è stato respinto perchè, nonostante il delegato fosse presente prima della scadenza [la forzatura che avevano inserito come "interpretazione", ma andate a cagare, va!] non c'è prova che in quel momento avesse con sè la documentazione necessaria..."

dove non può il NON coraggio del pdr può la logica di una mente sana

scusate se insisto su morfeo: e ora che ci hai messo la faccia, cosa ci hai guadagnato? party party party
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 20:17:09
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
Repubblica.it ha scritto:
Tar Lazio: respinto il ricorso Pdl, la lista resta fuori


Cacciatevi il vostro dectreto su` per 'culo, GOLPISTI DI MERDA!


Bene.
Adesso aspettiamo la reazione dei nani e dei servi di silvio.
Peccato che sono fuori x lavoro: qualcuno può sacrificarsi e vedere tgpapi e tgminzolini x vedere che dicono (e come lo dicono)?
Soprattutto, quale sarà la prossima mossa del banana?
Alle strette mi aspetto qualcosa di davvero brutto.


Beh, il TG-Papi ha detto ben poco, ha lasciato la parola a Quagliariello!

In compenso, nel servizio successivo, ha (stra)parlato del nucleare in Italia sostenendo che l'obbiettivo che Scajola di e` preposto e` quello di arrivare al 25% di produzione con il nucleare, 25% con le fonti rinnovabili e 50% con il combustibile.
Siamo alla pietosa propaganda di regime!

Ultim'ora: come previsto, il PDL ha dato mandato ai sui avvocati (sempre oberati di superlavoro) di ricorrere al Consiglio di Stato!
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 20:18:50
Oggetto:
essekappa ha scritto:
[...]
scusate se insisto su morfeo: e ora che ci hai messo la faccia, cosa ci hai guadagnato? party party party


Direi, la riconoscenza di Berlusca...
gianbi - Lun Mar 08, 20:20:05
Oggetto:
Brivido:

Il Tar del Lazio ha respinto la richiesta avanzata dal Pdl di sospendere il provvedimento della corte d'appello di Roma con il quale era stata esclusa la lista Pdl per la provincia. La lista, però, è stata ripresentata oggi all'ufficio elettorale del Tribunale e potrebbe essere riammessa per questa strada.

Che il maiale di arcore lo avesse messo in conto?
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 20:21:58
Oggetto:
gianbi ha scritto:
[...]
Che il maiale di arcore lo avesse messo in conto?


Sicuramente l'ha messo in conto!
gianbi - Lun Mar 08, 20:22:28
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
essekappa ha scritto:
[...]
scusate se insisto su morfeo: e ora che ci hai messo la faccia, cosa ci hai guadagnato? party party party


Direi, la riconoscenza di Berlusca...


Adesso resta da capire cosa avrà in cambio il vecchio:

1) il seminarista gay di 2 metri completamente attivo;
2) qualche letteronza di papi;
3) noemi in persona;
4) la d'addario;
5) qualche bagascia usa e getta;
6) un posto all'isola dei famosi;
7) un libro pubblicato da mondadori.
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 20:24:41
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
essekappa ha scritto:
[...]
scusate se insisto su morfeo: e ora che ci hai messo la faccia, cosa ci hai guadagnato? party party party


Direi, la riconoscenza di Berlusca...


Adesso resta da capire cosa avrà in cambio il vecchio:

1) il seminarista gay di 2 metri completamente attivo;
2) qualche letteronza di papi;
3) noemi in persona;
4) la d'addario;
5) qualche bagascia usa e getta;
6) un posto all'isola dei famosi;
7) un libro pubblicato da mondadori.


Credo la numero 6...
essekappa - Lun Mar 08, 20:26:44
Oggetto:
gianbi ha scritto:

Adesso resta da capire cosa avrà in cambio il vecchio:

1) il seminarista gay di 2 metri completamente attivo;
2) qualche letteronza di papi;
3) noemi in persona;
4) la d'addario;
5) qualche bagascia usa e getta;
6) un posto all'isola dei famosi;
7) un libro pubblicato da mondadori.


giambi ti amo
e poi il tuo avatar ti rende cosi sexy sisi
la tigre della malora - Lun Mar 08, 20:30:21
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Brivido:

Il Tar del Lazio ha respinto la richiesta avanzata dal Pdl di sospendere il provvedimento della corte d'appello di Roma con il quale era stata esclusa la lista Pdl per la provincia. La lista, però, è stata ripresentata oggi all'ufficio elettorale del Tribunale e potrebbe essere riammessa per questa strada.

Che il maiale di arcore lo avesse messo in conto?


Beh, ha fatto fare un decreto apposito... Comunque ho letto che, se fosse ammessa di nuovo la lista del pozzo di letame dall'ufficio elettorale, ci sarebbe un nuovo ricorso al TAR, che dovrà tenere presente quanto ha deciso poco fa. Bisognerebbe leggere per bene il dispositivo, ma mi pare che hanno affermato (lo faceva notare il buon hellies) che la competenza in materia elettorale nel caso specifico è della regione Lazio, non del governo centrale.
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 20:30:41
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ha scritto:
[...]
Il Pdl al Consiglio di Stato "C’è una legge dello Stato che è in vigore e che il Tar non può dichiarare incostituzionale. Faremo ricorso al Consiglio di Stato contro questa decisione del Tar" ha detto l’avvocato Ignazio Abrignani, responsabile elettorale Pdl. "C’è una legge dello Stato che è in vigore e che il Tar non può dichiarare incostituzionale. Quindi l’esame della lista che abbiamo presentato oggi all’ufficio circoscrizionale elettorale va avanti. Il procedimento al Tar e quello all’ufficio elettorale vanno avanti su binari paralleli".

Il Pd: "Con nuova lista altro ricorso" "La lista provinciale del Pdl al momento è esclusa. La presentazione della lista oggi è avvenuta in maniera illegittima perché c’è una legge elettorale che regolamenta la materia ed è per questo che il decreto non si applica al Lazio". Così Federico Vecchio, legale Pd, ha commentato il pronunciamento del Tar. Vecchio si riferisce al decreto legge giudicato "non ammissibile" dal Tar ai fini dell’accoglimento del ricorso. "Se l’ufficio elettorale dovesse accettare la nuova lista" ha aggiunto l’avvocato riferendosi alla consegna avvenuta oggi all’ufficio centrale del tribunale di Roma, "noi ricorreremo di nuovo al Tar che, a quel punto, non potrà smentirsi nel giro di 24 ore".

santacruz - Lun Mar 08, 20:31:08
Oggetto:
Citazione:
giambi ti amo
e poi il tuo avatar ti rende cosi sexy


Si si... strizziamo i capezzoli a Gianbi!

party party party
Tufu - Lun Mar 08, 20:47:06
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
LaRepubblica ha scritto:
19:53 Tar Lazio, dl non può essere applicato

Per i giudici amministrativi del Lazio il decreto legge 'salva liste' non "può trovare applicazione perchè la Regione Lazio ha dettato proprie disposizioni in tema elettorale esercitando le competenze date dalla Costituzione". "A seguito dell'esercizio della potestà legislativa regionale la potestà statale non può trovare applicazione nel presente giudizio", concludono i giudici.


Hellies, illuminami tu.

Che senso ha rimandare a dopo le elezioni la discussione di merito?
E soprattutto qual'è la differenza tra le due discussioni?
antonio965 - Lun Mar 08, 20:51:01
Oggetto:
Siamo nel caos più totale, alla fine va a finire che il Lazio ritorna a votare Rolling Eyes
Sympatros - Lun Mar 08, 20:55:33
Oggetto:
Non c'è più religione.. uno non può andare a mangiarsi nemmeno un panino... ma come l'hanno pensata 'sti giudici... invece di premiare gli antichi valori.... un panino e un bicchiere di vino.. li bocciano... non si può perché la forma non lo consente... ma cosa c'è di più sostanzioso di un panino? Però benedettuomo proprio all'ultimo giorno, all'ultimo minuto della scadenza della presentazione delle liste, ti è venuta la voglia del panino? Non è che eri incinto, no?
antonio965 - Lun Mar 08, 20:55:45
Oggetto:
Nota a margine, oggi sui maggiori quotidiani si legge più o meno "Napolitano:gli italiani credono alla costituzione e bla bla ..."
Ma come fa a parlare della Costituzione senza vergognarsi dopo quello che ha fatto? Ma lui ci intanto ci crede?
M.me de Stael - Lun Mar 08, 20:56:47
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
gianbi ha scritto:
Brivido:

Il Tar del Lazio ha respinto la richiesta avanzata dal Pdl di sospendere il provvedimento della corte d'appello di Roma con il quale era stata esclusa la lista Pdl per la provincia. La lista, però, è stata ripresentata oggi all'ufficio elettorale del Tribunale e potrebbe essere riammessa per questa strada.

Che il maiale di arcore lo avesse messo in conto?


Beh, ha fatto fare un decreto apposito... Comunque ho letto che, se fosse ammessa di nuovo la lista del pozzo di letame dall'ufficio elettorale, ci sarebbe un nuovo ricorso al TAR, che dovrà tenere presente quanto ha deciso poco fa. Bisognerebbe leggere per bene il dispositivo, ma mi pare che hanno affermato (lo faceva notare il buon hellies) che la competenza in materia elettorale nel caso specifico è della regione Lazio, non del governo centrale.


Buonaseeeeeeeera Twisted Evil
Cicciottini sarebbe il caso di capirci qualchecosssa, no?!

*intanto qualche transitoria pipazza me la fo pure io party party party party party party party party party party party party party party party fine pipazza*

1) stamani i delinquenti hanno presentato EX NOVO la lista in forza del decretoinfame. Ne consegue, in questo momento, che quella vecchia del tar diventerebbe superflua cmnq
2) il tar ha sentenziato sulla lista vecchia, ma non ho capito i motivi. Ho solo capito che ha accolto le sentenze precedenti perché non è stato dimostrato che il paninaro stava in loco. Escludo che li abbia tratti in considerazione del decretoinfame perchè il ricorso dei delinquenti è stato presentato prima del decretoinfame e i magistrati giudicano in base ai fatti di cui al ricorso. A meno che non abbiano messo agli atti la diffida fatta al Tar da parte del pd, relativa all'impugnazione giunta lazio alla consulta. Dell'appello al consiglio di stato me ne fotto.
3) A parte l'impugnazione della lista EX NOVO, magari proprio in virtù del ricorso alla consulta presentato dalla giunta lazio, al momento non vedrei ostacolo a che la EX NOVO possa sanare il tutto.
4) Però c'è maronaccio che due ore fa ha detto che se il tar bocciava, il pdl non entrava più.

Avete capito un cazzo? Bene, sono contenta di non essere sola Mr. Green
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 21:00:08
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
[...]
Buonaseeeeeeeera Twisted Evil
Cicciottini sarebbe il caso di capirci qualchecosssa, no?!

*intanto qualche transitoria pipazza me la fo pure io party party party party party party party party party party party party party party party fine pipazza*

1) stamani i delinquenti hanno presentato EX NOVO la lista in forza del decretoinfame. Ne consegue, in questo momento, che quella vecchia del tar diventerebbe superflua cmnq
2) il tar ha sentenziato sulla lista vecchia, ma non ho capito i motivi. Ho solo capito che ha accolto le sentenze precedenti perché non è stato dimostrato che il paninaro stava in loco. Escludo che li abbia tratti in considerazione del decretoinfame perchè il ricorso dei delinquenti è stato presentato prima del decretoinfame e i magistrati giudicano in base ai fatti di cui al ricorso. A meno che non abbiano messo agli atti la diffida fatta al Tar da parte del pd, relativa all'impugnazione giunta lazio alla consulta. Dell'appello al consiglio di stato me ne fotto.
3) A parte l'impugnazione della lista EX NOVO, magari proprio in virtù del ricorso alla consulta presentato dalla giunta lazio, al momento non vedrei ostacolo a che la EX NOVO possa sanare il tutto.
4) Però c'è maronaccio che due ore fa ha detto che se il tar bocciava, il pdl non entrava più.

Avete capito un cazzo? Bene, sono contenta di non essere sola Mr. Green


Credo sia la solita tecnica per intorbidire le acque e tirare fuori l'escamotage oltre la zona Cesarini...
antonio965 - Lun Mar 08, 21:05:40
Oggetto:
Beh il TAR in definitiva non ha detto nulla ha solo riviato il merito al 6 maggio, la cosa positiva è che non ha ammesso la lista perchè asserisce che non ci sono prove che la documentazione presentata sia conforme e che la regione Lazio si è data altre norme.
Ora c'è la nuova presentazione della lista e può essere messo tutto in discussione.
Il PD farà sicuramente ricorso.
A questo si collega anche la sentenza della consulta in riferimento alla costituzionalità del DL.
Insomma siamo nel caos più totale.
M.me de Stael - Lun Mar 08, 21:29:32
Oggetto:
antonio965 ha scritto:
Beh il TAR in definitiva non ha detto nulla ha solo riviato il merito al 6 maggio, la cosa positiva è che non ha ammesso la lista perchè asserisce che non ci sono prove che la documentazione presentata sia conforme e che la regione Lazio si è data altre norme.
Ora c'è la nuova presentazione della lista e può essere messo tutto in discussione.
Il PD farà sicuramente ricorso.
A questo si collega anche la sentenza della consulta in riferimento alla costituzionalità del DL.
Insomma siamo nel caos più totale.


Be', lavorando solo sulla lista ex novo scatta in automatico il decretoinfame. Il pd impugna la lista (intanto il decretoinfame è già stato impugnato dalla giunta lazio) al Tar che, a questo punto, può solo fare una cosa per evitarsi casini assurdi e privi di consistenza: è lui stesso che chiede parere alla consulta MA in questo caso come la mettiamo con la sospensiva di questa lista? Questa va alle votazioni: è dopo che si annullerà tutto e si tornerà a votare ouch Insisto c'è sempre il maronaccio che ha detto se si defilavano se il tar ribadiva la bocciatura
Captain Spaulding - Lun Mar 08, 21:35:14
Oggetto:
antonio965 ha scritto:
Nota a margine, oggi sui maggiori quotidiani si legge più o meno "Napolitano:gli italiani credono alla costituzione e bla bla ..."
Ma come fa a parlare della Costituzione senza vergognarsi dopo quello che ha fatto? Ma lui ci intanto ci crede?


Assolutamente. Direi almeno quanto il papa crede in dio!
exnovobrian - Lun Mar 08, 22:08:53
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:





1) stamani i delinquenti hanno presentato EX NOVO la lista in forza del decretoinfame. Ne consegue, in questo momento, che quella vecchia del tar diventerebbe superflua cmnq Mr. Green









Laughing Evil or Very Mad



- nota " a margine " : - non sono io !



Laughing Twisted Evil


( Schwur ! )
la tigre della malora - Lun Mar 08, 22:31:44
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:

Buonaseeeeeeeera Twisted Evil
Cicciottini sarebbe il caso di capirci qualchecosssa, no?!

*intanto qualche transitoria pipazza me la fo pure io party party party party party party party party party party party party party party party fine pipazza*

1) stamani i delinquenti hanno presentato EX NOVO la lista in forza del decretoinfame. Ne consegue, in questo momento, che quella vecchia del tar diventerebbe superflua cmnq
2) il tar ha sentenziato sulla lista vecchia, ma non ho capito i motivi. Ho solo capito che ha accolto le sentenze precedenti perché non è stato dimostrato che il paninaro stava in loco. Escludo che li abbia tratti in considerazione del decretoinfame perchè il ricorso dei delinquenti è stato presentato prima del decretoinfame e i magistrati giudicano in base ai fatti di cui al ricorso. A meno che non abbiano messo agli atti la diffida fatta al Tar da parte del pd, relativa all'impugnazione giunta lazio alla consulta. Dell'appello al consiglio di stato me ne fotto.
3) A parte l'impugnazione della lista EX NOVO, magari proprio in virtù del ricorso alla consulta presentato dalla giunta lazio, al momento non vedrei ostacolo a che la EX NOVO possa sanare il tutto.
4) Però c'è maronaccio che due ore fa ha detto che se il tar bocciava, il pdl non entrava più.

Avete capito un cazzo? Bene, sono contenta di non essere sola Mr. Green


Madame (tanto non siamo in un tribunale, e si può disquisire con serenità) il tuo ragionamento fila. Sono andato comunque a rileggere attentamente il DPR "interpretativo". Il testo l'ho desunto da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Il caso del Lazio è riconducibile a quello del I comma dell'art. 1

Citazione:
1. Il primo comma dell’articolo 9 della legge 17 febbraio 1968, n. 108, si interpreta nel senso che il rispetto dei termini orari di presentazione delle liste si considera assolto quando, entro gli stessi, i delegati incaricati della presentazione delle liste, muniti della prescritta documentazione, abbiano fatto ingresso nei locali del Tribunale. La presenza entro il termine di legge nei locali del Tribunale dei delegati puo’ essere provata con ogni mezzo idoneo.


richiamato dal comma 4 dello stesso articolo

Citazione:
4. Le disposizioni del presente articolo si applicano anche alle operazioni e ad ogni altra attivita’ relative alle elezioni regionali, in corso alla data di entrata in vigore del presente decreto. Per le medesime elezioni regionali i delegati che si siano trovati nelle condizioni di cui al comma 1 possono effettuare la presentazione delle liste dalle ore otto alle ore venti del primo giorno non festivo successivo a quello di entrata in vigore del presente decreto.


Ora, a parte il fatto che il tutto mi pare scritto coi piedi (come spesso avviene da noi, nel caso specifico è magari "comprensibile", dato che hanno partorito 'sta ciofeca in tempi ristrettissimi) le mie osservazioni:

1) il comma 1 parla di "ingresso" - in tempo, si presume - in tribunale di delegati e documentazione in contemporanea, (edit: cancellato perché ho scritto un'inesattezza)

2) il comma 4 parla di presentazione "prorogata" delle liste per chi si è trovato nelle condizioni di cui al comma 1. Non di "automatica" riammissione. Infatti, pur se le decisioni (comma 3) edit: dell'Ufficio Centrale Regionale son definitive, è ammesso ricorso al TAR da chi ne abbia interesse. Ora, sappiamo tutti che all'ora stabilita i delegati e i documenti non c'erano fisicamente, in Tribunale. Mi pare una ragione sufficiente perché il TAR ri-escluda la lista.
M.me de Stael - Lun Mar 08, 23:20:08
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:

Buonaseeeeeeeera Twisted Evil
Cicciottini sarebbe il caso di capirci qualchecosssa, no?!

*intanto qualche transitoria pipazza me la fo pure io party party party party party party party party party party party party party party party fine pipazza*

1) stamani i delinquenti hanno presentato EX NOVO la lista in forza del decretoinfame. Ne consegue, in questo momento, che quella vecchia del tar diventerebbe superflua cmnq
2) il tar ha sentenziato sulla lista vecchia, ma non ho capito i motivi. Ho solo capito che ha accolto le sentenze precedenti perché non è stato dimostrato che il paninaro stava in loco. Escludo che li abbia tratti in considerazione del decretoinfame perchè il ricorso dei delinquenti è stato presentato prima del decretoinfame e i magistrati giudicano in base ai fatti di cui al ricorso. A meno che non abbiano messo agli atti la diffida fatta al Tar da parte del pd, relativa all'impugnazione giunta lazio alla consulta. Dell'appello al consiglio di stato me ne fotto.
3) A parte l'impugnazione della lista EX NOVO, magari proprio in virtù del ricorso alla consulta presentato dalla giunta lazio, al momento non vedrei ostacolo a che la EX NOVO possa sanare il tutto.
4) Però c'è maronaccio che due ore fa ha detto che se il tar bocciava, il pdl non entrava più.

Avete capito un cazzo? Bene, sono contenta di non essere sola Mr. Green


Madame (tanto non siamo in un tribunale, e si può disquisire con serenità) il tuo ragionamento fila. Sono andato comunque a rileggere attentamente il DPR "interpretativo". Il testo l'ho desunto da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Il caso del Lazio è riconducibile a quello del I comma dell'art. 1

Citazione:
1. Il primo comma dell’articolo 9 della legge 17 febbraio 1968, n. 108, si interpreta nel senso che il rispetto dei termini orari di presentazione delle liste si considera assolto quando, entro gli stessi, i delegati incaricati della presentazione delle liste, muniti della prescritta documentazione, abbiano fatto ingresso nei locali del Tribunale. La presenza entro il termine di legge nei locali del Tribunale dei delegati puo’ essere provata con ogni mezzo idoneo.


richiamato dal comma 4 dello stesso articolo

Citazione:
4. Le disposizioni del presente articolo si applicano anche alle operazioni e ad ogni altra attivita’ relative alle elezioni regionali, in corso alla data di entrata in vigore del presente decreto. Per le medesime elezioni regionali i delegati che si siano trovati nelle condizioni di cui al comma 1 possono effettuare la presentazione delle liste dalle ore otto alle ore venti del primo giorno non festivo successivo a quello di entrata in vigore del presente decreto.


Ora, a parte il fatto che il tutto mi pare scritto coi piedi (come spesso avviene da noi, nel caso specifico è magari "comprensibile", dato che hanno partorito 'sta ciofeca in tempi ristrettissimi) le mie osservazioni:

1) il comma 1 parla di "ingresso" - in tempo, si presume - in tribunale di delegati e documentazione in contemporanea, (edit: cancellato perché ho scritto un'inesattezza)

2) il comma 4 parla di presentazione "prorogata" delle liste per chi si è trovato nelle condizioni di cui al comma 1. Non di "automatica" riammissione. Infatti, pur se le decisioni (comma 3) edit: dell'Ufficio Centrale Regionale son definitive, è ammesso ricorso al TAR da chi ne abbia interesse. Ora, sappiamo tutti che all'ora stabilita i delegati e i documenti non c'erano fisicamente, in Tribunale. Mi pare una ragione sufficiente perché il TAR ri-escluda la lista.


A mio parere, la lista ex novo porogata dal decretoinfame, dunque sanatoria dei tempi non rispettati come stabilito dal tribunale e dal tar, stamattina è stata presentata nei modi e termini di legge (dalle 8 alle 20 così come stabilito dal decretoinfame). Il problema sorto con la vecchia lista va per conto suo tanto se la lista ex novo va a buon fine che gli frega di quella vecchia? L'impugnazione di quella exnovo verrà fatta subito dal pd proprio in virtù del decretoinfame che non poteva disporre su legge regionale. Ed è qui che il tar dovrebbe fermarsi e attendere il verdetto consulta, così facendo ritorna in piedi quell'altra vecchia che è bocciata, a parte l'impugazione al consiglio di stato che sicuramente non darà contro al tar. A questo punto mi convince di più la loro impossibilità a rientrare in pista: troppo casino.
hellies15 - Lun Mar 08, 23:32:06
Oggetto:
Tufu ha scritto:
hellies15 ha scritto:
LaRepubblica ha scritto:
19:53 Tar Lazio, dl non può essere applicato

Per i giudici amministrativi del Lazio il decreto legge 'salva liste' non "può trovare applicazione perchè la Regione Lazio ha dettato proprie disposizioni in tema elettorale esercitando le competenze date dalla Costituzione". "A seguito dell'esercizio della potestà legislativa regionale la potestà statale non può trovare applicazione nel presente giudizio", concludono i giudici.


Hellies, illuminami tu.

Che senso ha rimandare a dopo le elezioni la discussione di merito?
E soprattutto qual'è la differenza tra le due discussioni?


Premettendo che il processo amministrativo non l'ho ancora studiato, e che oggi non è seguito benissimissimo la faccenda quindi potrei sbagliarmi, dalla lettura di questo articolo di Repubblica (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
) evinco che:
- I legali del pdl hanno chiesto al Tar la sospensiva in via cautelare della decisione dell'ufficio elettorale (che aveva escluso le liste pdl) in virtù di quella che in gergo tecnico si chiama sopravvenienza normativa, e cioè del decreto legge interpretativo;
- il Tar ha detto che il dl non si può applicare "perché le elezioni regionali del Lazio sono disciplinate dalla legge regionale numero 2 del 2005" e non dalla normativa nazionale "interpretata" dal governo, e anche xk il dl (ammettendo in astratto che fosse applicabile) "prevedeva la presentazione dei documenti necessari alla candidatura della lista entro le ore 12 dello scorso 27 febbraio", ma "nel verbale dei carabinieri presenti nell'ufficio elettorale della corte di appello di Roma è scritto che alle ore 12 erano presenti solo 4 delegati di lista e che tra questi non risultava il delegato della parte ricorrente".
- nel merito si deciderà a maggio appunto xk il processo di gg era di tipo cautelare, che per sua natura va fatto in fretta, e nel quale i giudici operano un accertamento soltanto sommario dei fatti.
- intanto gg i delegati del pdl, sfruttando una norma contenuta proprio nel dl (art.1. comma 4, citato da Tigre), hanno presentato le liste ex novo. A questo punto si aprono 2 fronti: contro la decisione del tar il pdl ha proposto ricordo di fronte al Consiglio di Stato; mentre sulle nuove liste pdl dovrà pronunciarsi nuovamente l'ufficio elettorale. Se in entrambi i casi verranno utilizzate le stesse argomentazioni usate dal tar oggi, allora il pdl non ha scampo.
la tigre della malora - Lun Mar 08, 23:46:23
Oggetto:
Ma infatti, madame: dato che i proponenti della "nuova" lista NON erano nelle condizioni di cui al comma 1 del decreto porcata, c'è poco da discutere. Il decreto ha consentito loro di ripresentare il tutto, e anche se non ho la sfera di cristallo, non ci son santi che tengano (a meno di pronunce di tribunali "forzate", tutto è possibile).

@ hellies: mi pare che hai spiegato bene il tutto, mi viene in mente il paragone con i procedimenti d'urgenza ex art. 700 cpc: il giudice prende una decisione "provvisoria" in tempi ristretti, poi si entra nel merito esatto del contendere. Paragone grossolano, il mio, eh.
<b>maremma</b> - Mar Mar 09, 00:01:16
Oggetto:
Grossolanamente noto solo come Maroni abbia detto di attendere le decisioni della giustizia "per evitare il rinvio del voto" Evil or Very Mad
M.me de Stael - Mar Mar 09, 00:23:32
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Ma infatti, madame: dato che i proponenti della "nuova" lista NON erano nelle condizioni di cui al comma 1 del decreto porcata, c'è poco da discutere. Il decreto ha consentito loro di ripresentare il tutto, e anche se non ho la sfera di cristallo, non ci son santi che tengano (a meno di pronunce di tribunali "forzate", tutto è possibile).


il paninaro il 3 marzo c'è stato là dentro prima delle 12 (si considera assolto quando, entro gli stessi [orari], i delegati incaricati della presentazione delle liste, muniti della prescritta documentazione, abbiano fatto ingresso nei locali) e lo si può dimostrare "con ogni mezzo" come dice il decretoinfame (basta comprare due testi huh ) Ed è in base a questo che il Tribunale (non il tar) dovrà esprimersi entro le 24 ore sull'accettazione o meno della lista di oggi. Se l'accetterà il pd si opporrà al Tar per la lista di oggi con elementi che al momento non sappiamo: potrebbero essere perché contesta il c. 1 art. 1 eccependo il "ogni mezzo" per dimostrarlo, potrà eccepire il decreto in toto in quanto è legge regionale ed è qui che il Tar deve bloccarsi per chiedere alla consulta: in proprio non può eccepire un decreto legge. Ed è questo l'unico modo, a mio parere, per bloccare, a meno che il tar non blocchi perchè la nuova lista, non avendo rispettato il c. 1 art. 1 del decretoinfame, ovvero non è stato dimostrato l'ingresso prima delle 12 in quel 3 marzo, non può godere della proroga. Cmnq non dimentichiamo che il decreto legge possono pur NON convertirlo in legge - e mi sa che finirà così, visto il puttanaio che potrebbe sfociarne non solo per il lazio ma per tutte le regioni che annullerebbero le elezioni e/o quelle che già ora stanno contestando la non accettazione delle liste-
la tigre della malora - Mar Mar 09, 00:39:24
Oggetto:
Madame, non discuto l'"ingresso", leggiamo l'ultima frase del c. 1:

Citazione:
La presenza entro il termine di legge nei locali del Tribunale dei delegati puo’ essere provata con ogni mezzo idoneo.


"Entro il termine di legge" il paninaro non era presente in tribunale.
M.me de Stael - Mar Mar 09, 00:45:22
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Madame, non discuto l'"ingresso", leggiamo l'ultima frase del c. 1:

Citazione:
La presenza entro il termine di legge nei locali del Tribunale dei delegati puo’ essere provata con ogni mezzo idoneo.


"Entro il termine di legge" il paninaro non era presente in tribunale.


basta dimostrare l'ingresso con ogni mezzo.
La presenza nei locali del tribunale può essere anche nel cesso, sotto la scrivania del cancelliere di qualunque sezione chetilascioimmaginareintentoafareche headbang
huh huh
hellies15 - Mar Mar 09, 07:52:32
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Una crisi di regime
di STEFANO RODOTA'


Cmq, per inserirmi nel cavilloso dirsorso di Tiger e Madame, riporto questo pezzo dell'articolo:
Citazione:
I giudici amministrativi, inoltre, hanno messo in evidenza come non sia possibile dimostrare alcune circostanze che, in base al decreto del 5 marzo, rappresentano una condizione necessaria per ritenere ammissibile la lista del Pdl. In quel decreto, infatti, si dice che il termine per la presentazione delle liste si considera rispettato quando "i delegati incaricati della presentazione delle liste, muniti della prescritta documentazione, abbiano fatto ingresso nei locali del Tribunale". Il Tar mette in evidenza due fatti. Il primo riguarda l'assenza proprio del delegato della lista che ha chiesto la riammissione. E, seconda osservazione, non è possibile provare che lo stesso delegato, presentatosi in ritardo, avesse con sé il plico contenente la documentazione richiesta.


Da quanto io evinco (correggetemi se sbaglio) è inutile concentrarsi su questo cavillo, poiché un delegato era proprio assente. Oppure, se vogliamo dare un'altra lettura, il Tar avrebbe interpretato il decreto nel senso che non basta l'ingresso entra le 12 ma è necessaria anche la permenanenza nei locali...
hellies15 - Mar Mar 09, 08:16:29
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciampi ha scritto:
"E' il massacro delle istituzioni
ora proteggiamo il Quirinale"

gianbi - Mar Mar 09, 08:56:23
Oggetto:
Vista la polverini a rainotizie24.
Ha esordito con "le norme sono difficili. La gente non può capire..".."..per quello che facciamo trapelare alla stampa..".
Trattasi di persona supponente, arrogante e piena di sè, convinta che stare nella stanza dei bottoni la renda immortale e superiore.
Mi piange il cuore pensando che potrebbe vincere il piddì (quegli sciammannati svenduti e vigliacchi non lo meritano) ma - sterco per sterco - è quasi addirittura meglio la bonino (la stessa che era favorevole al bavaglio televisivo).
Bella domanda di mineo sull'art. 18. La risposta è stata (della polverini): "io l'ho difeso nel 2000, quando i radicali con la bonino fecero il referendum per abolirlo".
M.me de Stael - Mar Mar 09, 09:02:56
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Una crisi di regime
di STEFANO RODOTA'


Cmq, per inserirmi nel cavilloso dirsorso di Tiger e Madame, riporto questo pezzo dell'articolo:
Citazione:
I giudici amministrativi, inoltre, hanno messo in evidenza come non sia possibile dimostrare alcune circostanze che, in base al decreto del 5 marzo, rappresentano una condizione necessaria per ritenere ammissibile la lista del Pdl. In quel decreto, infatti, si dice che il termine per la presentazione delle liste si considera rispettato quando "i delegati incaricati della presentazione delle liste, muniti della prescritta documentazione, abbiano fatto ingresso nei locali del Tribunale". Il Tar mette in evidenza due fatti. Il primo riguarda l'assenza proprio del delegato della lista che ha chiesto la riammissione. E, seconda osservazione, non è possibile provare che lo stesso delegato, presentatosi in ritardo, avesse con sé il plico contenente la documentazione richiesta.


Da quanto io evinco (correggetemi se sbaglio) è inutile concentrarsi su questo cavillo, poiché un delegato era proprio assente. Oppure, se vogliamo dare un'altra lettura, il Tar avrebbe interpretato il decreto nel senso che non basta l'ingresso entra le 12 ma è necessaria anche la permenanenza nei locali...


Dio/dea lo volesse che con quel "con ogni mezzo" la dimostrabilità ha un limite! E' assodata l'assenza del presentatore davanti al cancelliere incaricato di ricevere il faldone, ma i delinquenti è proprio per questo che hanno emesso il decreto. Hanno focalizzato l'ingresso (punto 1) munito della prescritta documentazione (punto 2) da provare con ogni mezzo, lasciando vaghezza (basta che siano presenti in qualsiasi locale del tribunale) proprio sulla presenza. Naturalmente hanno poi aggiunto 24 ore di tempo per decidere da parte del tribunale, se il faldone ha tutta la prescritta documentazione: è onere del tribunale accertarlo. Il presentatore che ha tutto interesse che sia valido dunque è in buona fede sulla sua perfezione, fa l'ingresso(punto 1) con suo faldone (punto 2) e prova con ogni mezzo questi due punti. Una domanda bastarda: in che mani sta il faldone della lista, ovvero la prescritta documentazione del 3 marzo, condizione per la riammissione? Il tar non è entrato nel merito della sua perfezione, ma solo della presenza bla in quanto mancava lista e presentatore. Ieri è stata presentata una lista perfettissima, ma nessuno può dimostrare che NON lo fosse anche il 3 marzo. L'onere della prova, con gni mezzo, spetta solo al presentatore: quella presentata ieri era la stessa che avrebbe voluto presentare il 3 marzo, ma non gli è stato concesso perché fuori tempo massimo.

A mio parere, purtroppo questa posizione non è proprio un cavillo, perché è la sostanza che determina la riammissione a sensi del decretoinfame. E questa la staremo a vedere nel momento in cui entro le 13 di oggi (mi pare questa l'ora della presentazione di ieri da cui partono le 24 ore per l'espressione del tribunale) sapremo se il tribunale ha accettato o meno il faldone. In caso negativo il pd non impugna al Tar (ma lo impugnerà il pdl) in caso positivo il pd impugna e sarà qui che il Tar ex novo (alla luce del decreto) rivedrà il discorso. Certo potrà senz'altro intepretare come dici tu (ingresso/presenza/prescritta documentazione) e bocciare la riammissione, ma qui scatta il decreto nel merito: il tar trasmette alla consulta perché secondo lui è anticostituzione per competenza (legge regionale) Io sceglierei questa strada piuttosto d'impelagarmi ad entrar nel merito dell'interpretazione del decretoinfame che, in questo senso, si diventa un cavillo, rispetto all'illegittimità del decreto stesso.
M.me de Stael - Mar Mar 09, 09:23:15
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciampi ha scritto:
"E' il massacro delle istituzioni
ora proteggiamo il Quirinale"


Sono parole di saggezza pura, così come quelle di scalfaro e di tutti i giuristi/costituzionalisti che sono stati citati e trascritti qui. Parole del "buon padre di famiglia" secondo il principale dettame costituzionale. Ciò non significa che quelle parole siano dogmi da oro colato, sia chiaro, ma dimostrano la buona fede: condizione che spalanca (e deve spalancare) tutte le porte. Napolitano, più che pavido, è stato ignavo. Ignavi si è, non si diventa.
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 10:09:46
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciampi ha scritto:
"E' il massacro delle istituzioni
ora proteggiamo il Quirinale"


Ciampi, Ciampi, Ciampi... uhmmm, chi diavolo e` costui?

Non sara` mica quel tizio buffo che ha firmato le cose piu` ignobili, tra cui la Cirami, la Cirielli e, sopratutto, la Gasparri?
Non sara` mica quello sprovveduto che non si accorse delle violenze al G8 di Genova durante la sua presidenza?
Non sara` mica quel coglione che si preoccupava del fatto che i calciatori (apice della cultura italiana) non conoscono l'Inno d'Italia?

Ma no, uno cosi` oggi avrebbe la decenza di stare zitto e si sarebbe gia` da tempo andato a nascondere dalla vergogna!
gianbi - Mar Mar 09, 10:27:11
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciampi ha scritto:
"E' il massacro delle istituzioni
ora proteggiamo il Quirinale"


Sono parole di saggezza pura, così come quelle di scalfaro e di tutti i giuristi/costituzionalisti che sono stati citati e trascritti qui. Parole del "buon padre di famiglia" secondo il principale dettame costituzionale. Ciò non significa che quelle parole siano dogmi da oro colato, sia chiaro, ma dimostrano la buona fede: condizione che spalanca (e deve spalancare) tutte le porte. Napolitano, più che pavido, è stato ignavo. Ignavi si è, non si diventa.


Si potrebbe obbiettare che sono tutti saggi quando sono fuori dai giochi.
A mio avviso il vecchio del colle l'ha combinata grossa. Anche quando dice "non ci sono evidenti segni di incostituzionalità". Sarebbe simpatico capire cosa intende per evidenti il vecchio. Potremmo andare da un 1x1 a 1000x1000. Forse, data l'età, per lui "evidenti" significa grandi come l'america.
E' bastato il primo giudice a smontare tante balle una sopra l'altra.
Parliamoci chiaro: il vecchio non è più garante della costituzione. Sono d'accordo con tonino.
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 10:33:46
Oggetto:
E intanto tirano bombe (per il momento solo "carta")... ieri sera e` toccata ad una sede romana del PD.

Da un momento all'altro mi attendo una delirante degenerazione, d'altronde tra i proclami di LaRussa e quelli di Berlusconi, prima o poi qualcuno fara` la cazzata!
Ormai e` solo questione di ore, se non di minuti!
M.me de Stael - Mar Mar 09, 10:43:24
Oggetto:
gianbi ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciampi ha scritto:
"E' il massacro delle istituzioni
ora proteggiamo il Quirinale"


Sono parole di saggezza pura, così come quelle di scalfaro e di tutti i giuristi/costituzionalisti che sono stati citati e trascritti qui. Parole del "buon padre di famiglia" secondo il principale dettame costituzionale. Ciò non significa che quelle parole siano dogmi da oro colato, sia chiaro, ma dimostrano la buona fede: condizione che spalanca (e deve spalancare) tutte le porte. Napolitano, più che pavido, è stato ignavo. Ignavi si è, non si diventa.


Si potrebbe obbiettare che sono tutti saggi quando sono fuori dai giochi

E' possibile Gianbi che siano i giochi a essere contorti e perversi per loro natura e dunque sopprimono la saggezza o ne ribaltano la natura huh
gianbi ha scritto:

A mio avviso il vecchio del colle l'ha combinata grossa. Anche quando dice "non ci sono evidenti segni di incostituzionalità". Sarebbe simpatico capire cosa intende per evidenti il vecchio. Potremmo andare da un 1x1 a 1000x1000. Forse, data l'età, per lui "evidenti" significa grandi come l'america.
E' bastato il primo giudice a smontare tante balle una sopra l'altra.
Parliamoci chiaro: il vecchio non è più garante della costituzione. Sono d'accordo con tonino.

Il vecchio è ignavo con tutto ciò che ne consegue, è ovvio che non può essere responsabile di una cippa, men che meno della costituzione. Pessima scelta fatta a suo tempo. Da qui ad accusarlo di "alto tradimento" o "cospirazione" converrai però che non sta in piedi. Esagerare sui toni infiamma la massa fumina -quella che non ha storicamente mai saputo fare un cazzo e che non è mica quella dei forconi. E' quella che al momento d'agire invita "all'armarmioci e partite"- Edit ma offende l'intelligenza
Io credo nella saggezza (che non può mai essere vigliaccheria). So che a dirimere con quella, si arriva a un punto che consente di sostenere veramente: ho fatto tutto ciò che potevo per evitare lo scontro/raggiungere l'obiettivo, ora non rimane che ricorrere al piano b, maniera forte compresa Neutral
gianbi - Mar Mar 09, 10:56:40
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
E intanto tirano bombe (per il momento solo "carta")... ieri sera e` toccata ad una sede romana del PD.

Da un momento all'altro mi attendo una delirante degenerazione, d'altronde tra i proclami di LaRussa e quelli di Berlusconi, prima o poi qualcuno fara` la cazzata!
Ormai e` solo questione di ore, se non di minuti!


Non male per chi professa i valori di "amore" e "libertà".
Ci manca solo "il lavoro rende liberi" e poi ci siamo.
Tra l'altro io la bomba carta la tirerei al paninaro, visto che la colpa è sua. Incolpare il piddì che tutto vuole tranne che non avere i loro pidiellini al voto, è follia.
gianbi - Mar Mar 09, 11:08:35
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Esagerare sui toni infiamma la massa fumina -quella che non ha storicamente mai saputo fare un cazzo e che non è mica quella dei forconi. E' quella che al momento d'agire invita "all'armarmioci e partite


Beh, l'atto del vecchio è di una gravità inaudita. il decreto è stato smontato nel giro di poche ore dal primo giudice che l'ha avuto per le mani.
il vecchio sapeva benissimo di firmare una porcata, ma non credo alla buona fede. Il vecchio ha tanti anni quanti Noè, ed una schiera di consiglieri lunga come la fame. Possibile che tra tutti non si siano resi conto di una evidenza ravvisata da un giudice a caso?
Se l'obbiettivo del vecchio era di salvare capra e cavoli, è evidente che non c'è riuscito. Se l'idea era di mantenere la pace sociale, non c'è riuscito.
Ad ogni modo si continua a dimenticare che la colpa originaria è dell'incapacità del piddì+L di presentare una lista. Oltre che idioti, sono anche incapaci.
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 11:22:00
Oggetto:
gianbi ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
E intanto tirano bombe (per il momento solo "carta")... ieri sera e` toccata ad una sede romana del PD.

Da un momento all'altro mi attendo una delirante degenerazione, d'altronde tra i proclami di LaRussa e quelli di Berlusconi, prima o poi qualcuno fara` la cazzata!
Ormai e` solo questione di ore, se non di minuti!


Non male per chi professa i valori di "amore" e "libertà".
Ci manca solo "il lavoro rende liberi" e poi ci siamo.
Tra l'altro io la bomba carta la tirerei al paninaro, visto che la colpa è sua. Incolpare il piddì che tutto vuole tranne che non avere i loro pidiellini al voto, è follia.


E invece secondo me, senza alcuna pretesa di difendere Milioni, la colpa non e` del paninaro che, anzi, e` solo l'ennesimo capro espiatorio.
La colpa, con tutta evidenza, e` del fatto che fino all'ultimo secondo chiamavano Milioni per dirgli di tirar fuori tale tizio dalla lista ed inserire tal'altro... e cosi` via.
La storia del panino, sempre a mio avviso, e` solo una penosa invenzione fatta dal nostro per evitare di dire la verita` su come sono andati i fatti.
Insomma, non poteva certo dire che fino all'ultimo inserivano troie e puttanieri cocainomani nella lista!
Albo - Mar Mar 09, 11:33:34
Oggetto:
Io credo che la firma di Napolitano sia stata fatta per evitare il morto.

Perchè in lombardia il morto ci sarebbe scappato di sicuro.

Da vedere se un po' di sangue sarebbe stato utile o no x gli italiani.
Roberto - Mar Mar 09, 11:37:02
Oggetto:
Ed intanto l'italiano trionfa Laughing , cosa Hanno fatto alle 11 e 15???

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Mar Mar 09, 11:49:49
Oggetto:
gianbi ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Esagerare sui toni infiamma la massa fumina -quella che non ha storicamente mai saputo fare un cazzo e che non è mica quella dei forconi. E' quella che al momento d'agire invita "all'armarmioci e partite


Beh, l'atto del vecchio è di una gravità inaudita. il decreto è stato smontato nel giro di poche ore dal primo giudice che l'ha avuto per le mani.
il vecchio sapeva benissimo di firmare una porcata, ma non credo alla buona fede. Il vecchio ha tanti anni quanti Noè, ed una schiera di consiglieri lunga come la fame. Possibile che tra tutti non si siano resi conto di una evidenza ravvisata da un giudice a caso?
Se l'obbiettivo del vecchio era di salvare capra e cavoli, è evidente che non c'è riuscito. Se l'idea era di mantenere la pace sociale, non c'è riuscito.
Ad ogni modo si continua a dimenticare che la colpa originaria è dell'incapacità del piddì+L di presentare una lista. Oltre che idioti, sono anche incapaci.


L'atto del vecchio è di gravità inaudita perché è grave lui. Oltre che ignavo dimostra d'essere sciocco. Lui sperava si di salvare capra e cavoli e l'ha fatto senza ragionarci sulle conseguenze. Una telefonata a zagrebelsky e l'avrebbe subito capito. Lui c'aveva solo il chiodo fisso che (certo non i 15milioni di emilio fido) gli elettori pidiellini lombardi e laziali sarebbero stati privati di votare proprio quelli lì: solo questo è valso per lui, buttando nel cesso la ragion pura della natura della democrazia. E' talmente radicato questo concetto dentro di me che mi dà repulsa ora vedere la sua faccia. Ma, torno a ripetere, proprio nel rispetto della ragion pura della cosa, che non sta in piedi l'alto tradimento e cospirazione. La sua figura ormai è irreversibilmente macchiata di fatto, per sua natura. Conta però che non lo sia per la maggioranza degli elettori ed è ciò che constateremo il 30 marzo. Questa volta, più che mai, sapremo con certezza di che pasta sono fatti gli italiani, compresi gli astensionisti, proprio per la gravità degli eventi. Sia chiaro però che in caso di vittoria pidiellina non avremo via di scampo a che questa generazione possa ancora fare qualcosa per la democrazia.

Si instaura de facto il paradosso. Se la maggioranza preferisce uno stato non rispettoso dei fondamentali principi democratici della costituzione, si può ancora dire che siamo in democrazia? No. Però la sua regola afferma che vince la volontà della maggioranza del popolo. Dunque? Sono del parere che non avendo noi la cultura della democrazia non siamo capaci a capirne il senso perciò, saremo sbattuti in questo tsunami finché non sorgerà un popolo nuovo. I migliori tra noi stanno solo abbiando alla luna, dunque?
la tigre della malora - Mar Mar 09, 12:18:30
Oggetto:
Della serie "pensano che s'è tutti fessi"

Il fine giurista Bocchino ha risolto il problema. Da repubblica.it:

Citazione:
11:26 Bocchino: "Lo Stato può legiferare"
"La decisione del Tar del Lazio di non applicare il decreto legge approvato la scorsa settimana dal governo non ha tenuto conto della sentenza della Corte Costituzionale 303 del 2003 che ha riconosciuto allo Stato il potere di legiferare anche quando le Regioni l'abbiano a loro volta già fatto in materia di legislazione concorrente, così com'è la materia elettorale". Lo sottolinea Italo Bocchino, presidente vicario del gruppo Pdl alla Camera.


Andiamo a controllare. La sentenza 303/2003 è qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
è molto lunga e complicata, riguarda ricorsi presentati da varie regioni in materia di lavori pubblici. Qualche articolo di legge è stato dichiarato incostituzionale, altri no. Attinenza con le questioni elettorali? Nessuna.

La "legislazione concorrente" tra Stato e Regioni è normata dall'art. 117 della Costituzione. Ne cito la parte che ne parla, da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
Sono materie di legislazione concorrente quelle relative a: rapporti internazionali e con l'Unione europea delle Regioni; commercio con l'estero; tutela e sicurezza del lavoro; istruzione, salva l'autonomia delle istituzioni scolastiche e con esclusione della istruzione e della formazione professionale; professioni; ricerca scientifica e tecnologica e sostegno all'innovazione per i settori produttivi; tutela della salute; alimentazione; ordinamento sportivo; protezione civile; governo del territorio; porti e aeroporti civili; grandi reti di trasporto e di navigazione; ordinamento della comunicazione; produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell'energia; previdenza complementare e integrativa; armonizzazione dei bilanci pubblici e coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario; valorizzazione dei beni culturali e ambientali e promozione e organizzazione di attività culturali; casse di risparmio, casse rurali, aziende di credito a carattere regionale; enti di credito fondiario e agrario a carattere regionale. Nelle materie di legislazione concorrente spetta alle Regioni la potestà legislativa, salvo che per la determinazione dei principi fondamentali, riservata alla legislazione dello Stato.


Qualcuno ha letto qualcosa riguardante questioni elettorali? Io no. I casi sono quattro:

1) Bocchino ha parlato a vanvera tanto per dare aria alla bocca
2) Bocchino ha letto una sentenza della CC di un altro paese e la costituzione di un altro ancora
3) Bocchino ci ha provato
4) Bocchino s'è inventato tutto.
Tufu - Mar Mar 09, 12:44:44
Oggetto:
hellies15 ha scritto:


Premettendo che il processo amministrativo non l'ho ancora studiato, e che oggi non è seguito benissimissimo la faccenda quindi potrei sbagliarmi, dalla lettura di questo articolo di Repubblica (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
) evinco che:
- I legali del pdl hanno chiesto al Tar la sospensiva in via cautelare della decisione dell'ufficio elettorale (che aveva escluso le liste pdl) in virtù di quella che in gergo tecnico si chiama sopravvenienza normativa, e cioè del decreto legge interpretativo;
- il Tar ha detto che il dl non si può applicare "perché le elezioni regionali del Lazio sono disciplinate dalla legge regionale numero 2 del 2005" e non dalla normativa nazionale "interpretata" dal governo, e anche xk il dl (ammettendo in astratto che fosse applicabile) "prevedeva la presentazione dei documenti necessari alla candidatura della lista entro le ore 12 dello scorso 27 febbraio", ma "nel verbale dei carabinieri presenti nell'ufficio elettorale della corte di appello di Roma è scritto che alle ore 12 erano presenti solo 4 delegati di lista e che tra questi non risultava il delegato della parte ricorrente".
- nel merito si deciderà a maggio appunto xk il processo di gg era di tipo cautelare, che per sua natura va fatto in fretta, e nel quale i giudici operano un accertamento soltanto sommario dei fatti.
- intanto gg i delegati del pdl, sfruttando una norma contenuta proprio nel dl (art.1. comma 4, citato da Tigre), hanno presentato le liste ex novo. A questo punto si aprono 2 fronti: contro la decisione del tar il pdl ha proposto ricordo di fronte al Consiglio di Stato; mentre sulle nuove liste pdl dovrà pronunciarsi nuovamente l'ufficio elettorale. Se in entrambi i casi verranno utilizzate le stesse argomentazioni usate dal tar oggi, allora il pdl non ha scampo.


Scusami, ma che senso ha fare una discussione dopo le elezioni?
Se poi danno ragione al PDL che fanno invalidano le elezioni?
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 12:50:14
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Ed intanto l'italiano trionfa Laughing , cosa Hanno fatto alle 11 e 15???
[...]


Anno fatto che hanno violentato l'italiano oltre che gli italiani.
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 13:06:53
Oggetto:
Nel frattempo, sempre in tema di regionali, vi invito a guardare questo sito dove potete controllare quali sono i candidati alle regionali con tendenze nucleariste:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Direi, fatelo circolare, aiutera` la gente a decidere chi (non) votare.

A tempo perso, magari date una firmata alla
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

kitiaram - Mar Mar 09, 13:09:28
Oggetto:
Il premier attende le decisioni dell'ufficio elettorale di Roma: "Non è ancora finita"
Ex An sotto shock.
Il Cavaliere frena i suoi: "Niente polemiche
"Ora non grideranno più al golpe"
e Berlusconi pensa al rinvio del voto
di FRANCESCO BEI
ROMA - Mobilitare la piazza contro i giudici? Rinviare le elezioni nel Lazio? Le ipotesi sono tutte sul tavolo del Cavaliere, scettico sulla possibilità che il Tribunale oggi prenda una decisione opposta a quella del Tar del Lazio.
Sotto shock per la decisione dei magistrati amministrativi, che hanno rigettato il ricorso per l'ammissione della lista, gli esperti del Pdl si sono riuniti fino a tarda notte per comprendere cosa fare...
da
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

hellies15 - Mar Mar 09, 13:20:18
Oggetto:
Tufu ha scritto:
hellies15 ha scritto:


Premettendo che il processo amministrativo non l'ho ancora studiato, e che oggi non è seguito benissimissimo la faccenda quindi potrei sbagliarmi, dalla lettura di questo articolo di Repubblica (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
) evinco che:
- I legali del pdl hanno chiesto al Tar la sospensiva in via cautelare della decisione dell'ufficio elettorale (che aveva escluso le liste pdl) in virtù di quella che in gergo tecnico si chiama sopravvenienza normativa, e cioè del decreto legge interpretativo;
- il Tar ha detto che il dl non si può applicare "perché le elezioni regionali del Lazio sono disciplinate dalla legge regionale numero 2 del 2005" e non dalla normativa nazionale "interpretata" dal governo, e anche xk il dl (ammettendo in astratto che fosse applicabile) "prevedeva la presentazione dei documenti necessari alla candidatura della lista entro le ore 12 dello scorso 27 febbraio", ma "nel verbale dei carabinieri presenti nell'ufficio elettorale della corte di appello di Roma è scritto che alle ore 12 erano presenti solo 4 delegati di lista e che tra questi non risultava il delegato della parte ricorrente".
- nel merito si deciderà a maggio appunto xk il processo di gg era di tipo cautelare, che per sua natura va fatto in fretta, e nel quale i giudici operano un accertamento soltanto sommario dei fatti.
- intanto gg i delegati del pdl, sfruttando una norma contenuta proprio nel dl (art.1. comma 4, citato da Tigre), hanno presentato le liste ex novo. A questo punto si aprono 2 fronti: contro la decisione del tar il pdl ha proposto ricordo di fronte al Consiglio di Stato; mentre sulle nuove liste pdl dovrà pronunciarsi nuovamente l'ufficio elettorale. Se in entrambi i casi verranno utilizzate le stesse argomentazioni usate dal tar oggi, allora il pdl non ha scampo.


Scusami, ma che senso ha fare una discussione dopo le elezioni?
Se poi danno ragione al PDL che fanno invalidano le elezioni?


Penso che invalidini le elezioni. Un caso concreto, del resto, lo ha prospettato Travaglio nel Passaparola di ieri parlando delle elezioni in Molise di qualche anno fa: le irregolarità erano nel csx, il cdx fece ricorso e dopo le elezioni (vinte dal csx) gli venne data ragione; si rifecero le elezioni e vince il cdx.
antonio965 - Mar Mar 09, 13:22:35
Oggetto:
Personalmente non mi riconosco nel Capo dello Stato non da adesso ma da molto prima.
Non ho mai avuto una grande simpatia da quando era un semplice politico con la sua corrente riformista.
Secondo me l'unico che ha fatto peggio è solo Cossiga che rimane per definizione il peggior presidente.
Detto questo, bisogna constatare un dato di fatto, ormai Berlusconi ha raggiunto un tale potere mediatico-politico - economico e ricattatorio da far paura a chichessia (fatta forse eccezione per le mafie).
In un quadro di questo tipo è del tutto evidente che una persona ormai anziana, che ha fatto politica per quasi 60 anni nella sua vita, ha scarsi poteri per affrontare un delinquente di questa fattura.
Se è vero come è vero ciò che è succeso giovedì scorso, in parte si spiega il comportamento di Napolitano.
Il fatto è che ormai l'Italia è ad un punto di non ritorno, se come prevedo alle prossime amministrative il c.d. popolo per le libertà farà man bassa di voti, mi chiedo a che pro farsi il fegato grosso.
In tutto questo (s)ragionamento ho tenuto volutamente fuori il PD perchè non riesco veramente a capire quale ruolo possa avere per il bene del Paese.
M.me de Stael - Mar Mar 09, 13:39:49
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Della serie "pensano che s'è tutti fessi"

Il fine giurista Bocchino ha risolto il problema. Da repubblica.it:

Citazione:
11:26 Bocchino: "Lo Stato può legiferare"
"La decisione del Tar del Lazio di non applicare il decreto legge approvato la scorsa settimana dal governo non ha tenuto conto della sentenza della Corte Costituzionale 303 del 2003 che ha riconosciuto allo Stato il potere di legiferare anche quando le Regioni l'abbiano a loro volta già fatto in materia di legislazione concorrente, così com'è la materia elettorale". Lo sottolinea Italo Bocchino, presidente vicario del gruppo Pdl alla Camera.


Andiamo a controllare. La sentenza 303/2003 è qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
è molto lunga e complicata, riguarda ricorsi presentati da varie regioni in materia di lavori pubblici. Qualche articolo di legge è stato dichiarato incostituzione, altri no. Attinenza con le questioni elettorali? Nessuna.

La "legislazione concorrente" tra Stato e Regioni è normata dall'art. 117 della Costituzione. Ne cito la parte che ne parla, da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
Sono materie di legislazione concorrente quelle relative a: rapporti internazionali e con l'Unione europea delle Regioni; commercio con l'estero; tutela e sicurezza del lavoro; istruzione, salva l'autonomia delle istituzioni scolastiche e con esclusione della istruzione e della formazione professionale; professioni; ricerca scientifica e tecnologica e sostegno all'innovazione per i settori produttivi; tutela della salute; alimentazione; ordinamento sportivo; protezione civile; governo del territorio; porti e aeroporti civili; grandi reti di trasporto e di navigazione; ordinamento della comunicazione; produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell'energia; previdenza complementare e integrativa; armonizzazione dei bilanci pubblici e coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario; valorizzazione dei beni culturali e ambientali e promozione e organizzazione di attività culturali; casse di risparmio, casse rurali, aziende di credito a carattere regionale; enti di credito fondiario e agrario a carattere regionale. Nelle materie di legislazione concorrente spetta alle Regioni la potestà legislativa, salvo che per la determinazione dei principi fondamentali, riservata alla legislazione dello Stato.


Qualcuno ha letto qualcosa riguardante questioni elettorali? Io no. I casi sono quattro:

1) Bocchino ha parlato a vanvera tanto per dare aria alla bocca
2) Bocchino ha letto una sentenza della CC di un altro paese e la costituzione di un altro ancora
3) Bocchino ci ha provato
4) Bocchino s'è inventato tutto.


Infatti questa non sta in piedi. Avrei più capito se avesse eccepito la legge sulla concorrenza, nel senso che :si è vero che la legge elettorale spetta alle regioni, ma il decreto non entra nel merito della legge regionale in sè, bensì nell'ammissione dei candidati per il diritto a essere votati. Ciò è legge nazionale ancorché costituzionale. Cmnq blanda finchè si vuole, perché a questo punto rientrerebbe paradossalmente in campo il famoso Molise et similia che ha operato con leggi regionali.
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 14:25:47
Oggetto:
Ma che senso ha la posizione di Pannella che spinge per il rinvio delle elezioni?

A parte la questione dei costi e del relativo casino, non vedo quali vantaggi ci sarebbero per i Radicali (che capisco sempre meno)?

E, intanto, Feltri parte di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
...

Il giudice che escluse il PDL tiene in ufficio il ritratto del Che!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Direi che e` proprio un giudiCHE!
Maurolic - Mar Mar 09, 14:46:18
Oggetto:
Detto che la "giornalista" scrive nell'articolo che non sa se la stanza ripresa è quella del giudice o meno, il resto dell'"articolo" è da favola, insomma, dopo i calzini ora il quadro.. ah questi magistrati.

Grazie per la segnalazione.
la tigre della malora - Mar Mar 09, 14:59:48
Oggetto:
Maurolic ha scritto:
Detto che la "giornalista" scrive nell'articolo che non sa se la stanza ripresa è quella del giudice o meno, il resto dell'"articolo" è da favola, insomma, dopo i calzini ora il quadro.. ah questi magistrati.

Grazie per la segnalazione.


E l'avete letto, l'occhiello del giullare?

Citazione:
Anna Argento è presidente della prima Corte d'Assise di Roma: rifiutò di accogliere gli elenchi Pdl. Denunciata per abuso d'ufficio, intervistata dal Tg3. In bella mostra il quadro del rivoluzionario


Come no, appoggiato per terra e neanche dritto. Tutti premi pulitzer, in quel foglio di carta (poco) igienica.
Anonymous - Mar Mar 09, 15:05:25
Oggetto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.
fdrebin - Mar Mar 09, 15:43:36
Oggetto:
cianu ha scritto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.


Come diceva il mio alter-ego tenente Drebin: "l'affare si ingrossa!!". Ma finche' non abbiamo un nome e un cognome rimane una voce non verificata

Ciao
Max
santacruz - Mar Mar 09, 15:47:40
Oggetto:
cianu ha scritto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.


E che novità sarebbe? Shocked

E' cosa stranota da giorni ormai!!!

Dai... chiediamolo ad Asdrubalax che senz'altro lo sa! party

Dicono che bazzichi quell'ambientino! sisi sisi sisi
la tigre della malora - Mar Mar 09, 15:53:41
Oggetto:
fdrebin ha scritto:
cianu ha scritto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.


Come diceva il mio alter-ego tenente Drebin: "l'affare si ingrossa!!". Ma finche' non abbiamo un nome e un cognome rimane una voce non verificata

Ciao
Max


Max, quello non era John Holmes? Laughing Laughing Laughing
Anonymous - Mar Mar 09, 15:55:08
Oggetto:
Leggete un po' qua...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

antonio965 - Mar Mar 09, 16:13:05
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
fdrebin ha scritto:
cianu ha scritto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.


Come diceva il mio alter-ego tenente Drebin: "l'affare si ingrossa!!". Ma finche' non abbiamo un nome e un cognome rimane una voce non verificata

Ciao
Max


Max, quello non era John Holmes? Laughing Laughing Laughing

Si ma è morto da un pezzo e pure di una brutta malattia Very Happy Very Happy
Valmor - Mar Mar 09, 16:25:23
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Ed intanto l'italiano trionfa Laughing , cosa Hanno fatto alle 11 e 15???

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Se fosse stato un intervento di Di Pietro penserei che fosse un errore voluto...
Tufu - Mar Mar 09, 16:30:05
Oggetto:
hellies15 ha scritto:

Penso che invalidini le elezioni. Un caso concreto, del resto, lo ha prospettato Travaglio nel Passaparola di ieri parlando delle elezioni in Molise di qualche anno fa: le irregolarità erano nel csx, il cdx fece ricorso e dopo le elezioni (vinte dal csx) gli venne data ragione; si rifecero le elezioni e vince il cdx.


Che genialità...ma non sarebbe meglio deciderlo prima?
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 17:29:30
Oggetto:
cianu ha scritto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.


E` esattamente quanto un uccellino mi ha sussurrato nell'orecchio, da cui la mia difesa (solo per dovere di giustizia) di (quel coglione di) Milioni...
kitiaram - Mar Mar 09, 17:39:29
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
cianu ha scritto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.


E` esattamente quanto un uccellino mi ha sussurrato nell'orecchio, da cui la mia difesa (solo per dovere di giustizia) di (quel coglione di) Milioni...
Sarebbe bastato dicesse no! Non cambio un bel nulla! Et voilà! In questo caso la toppa è peggiore del buco!
Vimax - Mar Mar 09, 18:52:12
Oggetto:
kitiaram ha scritto:
Sarebbe bastato dicesse no! Non cambio un bel nulla! Et voilà! In questo caso la toppa è peggiore del buco!

Già, è noto quanto sia facile mantenere il sangue freddo davanti a 5 gorilla fascistoidi che ti minacciano Mr. Green
la tigre della malora - Mar Mar 09, 18:53:55
Oggetto:
Della serie: "con che faccia"

Da repubblica.it:

Citazione:
18:28 Milioni: "Farò causa al magistrato che mi ha fermato"

"Intendo procedere anche penalmente contro quel magistrato che mi ha impedito di consegnare la lista. C'è stato un abuso d'ufficio nei miei confronti". Alfredo Milioni, responsabile elettorale del Pdl per la presentazione delle liste nel Lazio, ricostruisce così il giorno in cui non ha consegnato la lista Pdl di Roma. "Giovedì andrò a Perugia per presentare una denuncia nei suoi confronti", spiega.


Ma che vada a spaccare pietre con la testa, 'sto cialtrone.
antonio965 - Mar Mar 09, 19:20:51
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Della serie: "con che faccia"

Da repubblica.it:

Citazione:
18:28 Milioni: "Farò causa al magistrato che mi ha fermato"

"Intendo procedere anche penalmente contro quel magistrato che mi ha impedito di consegnare la lista. C'è stato un abuso d'ufficio nei miei confronti". Alfredo Milioni, responsabile elettorale del Pdl per la presentazione delle liste nel Lazio, ricostruisce così il giorno in cui non ha consegnato la lista Pdl di Roma. "Giovedì andrò a Perugia per presentare una denuncia nei suoi confronti", spiega.


Ma che vada a spaccare pietre con la testa, 'sto cialtrone.

Caso mai si fa accompagnare da quei famosi 5 gorilla fastistoidi non si sa mai .... che possa incontrare gente normale.
Roberto - Mar Mar 09, 19:23:28
Oggetto:
Giovedì annunciata in pompa magna una super conferenza stampa, nella quale il cainano finalmente informerà gli italiani su "come è veramente andata".
Preparate pop-corn e coca gelata, ci sarà da ridere Laughing
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 19:29:48
Oggetto:
kitiaram ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
cianu ha scritto:
Ciao gente,
vi scrivo cosa sono riuscito a sapere da una persona che lavora in politica.
Attendibilità: 6

"Le liste del Pdl sono state presentate all'ultimo giorno causa continui attriti interni sulla scelta dei candidati.
Arriviamo cosi al giorno della consegna.
Un candidato, di cui non riporto il nome e cognome per ragioni ovvie, si è presentato al seggio chiedendo di verificare se il suo nome fosse o no in lista. Ed è arrivato scortato da 5 gorilla. Hanno costretto Milione ad uscire dal seggio, a sbianchettare un nome e sostituirlo con quello del candidato trombato ma presente con i gorilla, un finiano doc.
Milione cerca di resistere. Il tempo trascorre ed alla fine, quando rientrano, il pasticcio è fatto.
Milione ha subito una coazione ed una violenza. Ed è la ragione per la quale non lo hanno messo in croce.
Non se ne era accorto nessuno, per caso?"


N.b.: Lui dice di sapere esattamente il nome di questo tizio che si è presentato con i 5 gorilla.


E` esattamente quanto un uccellino mi ha sussurrato nell'orecchio, da cui la mia difesa (solo per dovere di giustizia) di (quel coglione di) Milioni...
Sarebbe bastato dicesse no! Non cambio un bel nulla! Et voilà! In questo caso la toppa è peggiore del buco!


Ma e` solo un volgare galoppino, non e` mica un essere senziente.

Il solito burattino come i tanti che sovraffolano la politica italiana.
Captain Spaulding - Mar Mar 09, 19:45:03
Oggetto:
Che sia questo qui il fascistoide energumeno-dotato?

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
un bella intervista a caldo a proposito della situazione.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, un'altra intervista a caldo dove si accenna (nel titolo) al problema dei
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
buttati...
Valmor - Mar Mar 09, 19:48:23
Oggetto:
Shocked

gesù... sembra uno scherzo... trasposizione del motto mussoliniano in salsa liberal-imprenditoriale... ohi ohi mi hai rovinato la cena Wink
Roberto - Mar Mar 09, 19:54:13
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Che sia questo qui il fascistoide energumeno-dotato?

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
un bella intervista a caldo a proposito della situazione.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, un'altra intervista a caldo dove si accenna (nel titolo) al problema dei
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
buttati...


Questo il mio commento:


hellies15 - Mar Mar 09, 20:20:07
Oggetto:
Citazione:
9:42 Pdl: "Lista non ammessa"

Secondo quanto comunicato da esponenti Pdl, la lista del partito per le regionali non sarebbe stata ammessa dall'ufficio elettorale circoscrizionale.


party party party party
Sophie.Scholl - Mar Mar 09, 20:24:39
Oggetto:
ah ah haaaaaaaaaaaaaaaaa Mr. Green Mr. Green Mr. Green
Bruna - Mar Mar 09, 20:24:45
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Citazione:
9:42 Pdl: "Lista non ammessa"

Secondo quanto comunicato da esponenti Pdl, la lista del partito per le regionali non sarebbe stata ammessa dall'ufficio elettorale circoscrizionale.


party party party party


Confermo !!!

FLASH ANSA 20:09 regionali: LISTA PDL ROMA NON AMMESSA.


party party party party party
M.me de Stael - Mar Mar 09, 20:34:05
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:

Preparate pop-corn e coca gelata, ci sarà da ridere Laughing


accanto alla coca, provvedo a metterci una bottiglia di rum (comprata al duty-free chè è da un litro, pagata la metà del convenzionale 75 cl ), chè non si sa mai Neutral
Albo - Mar Mar 09, 20:34:52
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Roberto Morelli ha scritto:

Preparate pop-corn e coca gelata, ci sarà da ridere Laughing


accanto alla coca, provvedo a metterci una bottiglia di rum (comprata al duty-free chè è da un litro, pagata la metà del convenzionale 75 cl ), chè non si sa mai Neutral


coca e non inviti? Maledetta tirchia!
M.me de Stael - Mar Mar 09, 20:41:36
Oggetto:
Albo ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Roberto Morelli ha scritto:

Preparate pop-corn e coca gelata, ci sarà da ridere Laughing


accanto alla coca, provvedo a metterci una bottiglia di rum (comprata al duty-free chè è da un litro, pagata la metà del convenzionale 75 cl ), chè non si sa mai Neutral


coca e non inviti? Maledetta tirchia!


strami! Ma non era coca-cola quella di cui parlava More'?! Shocked Riparliamone se ho capito male Very Happy Yuk!
hellies15 - Mar Mar 09, 20:44:41
Oggetto:
Citazione:
BERLUSCONI PUNTA A MOBILITAZIONE NAZIONALE A ROMA - Si farà a Roma, probabilmente il 20 marzo la grande manifestazione che Silvio Berlusconi aveva già in mente di fare per presentare i tredici candidati governatori del centrodestra alle regionali. E' questo l'orientamento emerso nel corso del vertice che il premier ha tenuto a Palazzo Grazioli con i coordinatori nazionali del Pdl, la candidata Renata Polverini e il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. La scelta della Capitale non è casuale, riferiscono fonti del Pdl, secondo le quali Roma è diventata il simbolo "di come l'opposizione vuole vincere le elezioni" e cioé "attraverso ricorsi e battaglie legali".

M.me de Stael - Mar Mar 09, 20:50:36
Oggetto:
Bruna ha scritto:
hellies15 ha scritto:
Citazione:
9:42 Pdl: "Lista non ammessa"

Secondo quanto comunicato da esponenti Pdl, la lista del partito per le regionali non sarebbe stata ammessa dall'ufficio elettorale circoscrizionale.


party party party party


Confermo !!!

FLASH ANSA 20:09 regionali: LISTA PDL ROMA NON AMMESSA.


party party party party party


Bene! Very Happy Ora chi dovrebbe impugnare al Tar è il delinquente PDL o preferisce ricorrere al consiglio di stato per la prima sentenza Tar, lasciando perdere questa ottenuta post suo decreto? TTTTTTTTIOOOOOOOOOOO come godo, provvisoriamente, ma godo Razz
M.me de Stael - Mar Mar 09, 20:52:42
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Citazione:
BERLUSCONI PUNTA A MOBILITAZIONE NAZIONALE A ROMA - Si farà a Roma, probabilmente il 20 marzo la grande manifestazione che Silvio Berlusconi aveva già in mente di fare per presentare i tredici candidati governatori del centrodestra alle regionali. E' questo l'orientamento emerso nel corso del vertice che il premier ha tenuto a Palazzo Grazioli con i coordinatori nazionali del Pdl, la candidata Renata Polverini e il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. La scelta della Capitale non è casuale, riferiscono fonti del Pdl, secondo le quali Roma è diventata il simbolo "di come l'opposizione vuole vincere le elezioni" e cioé "attraverso ricorsi e battaglie legali".


Il delinquente, anche un po' maiale, sta messo proprio non bene Mr. Green
hellies15 - Mar Mar 09, 20:54:10
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Bruna ha scritto:
hellies15 ha scritto:
Citazione:
9:42 Pdl: "Lista non ammessa"

Secondo quanto comunicato da esponenti Pdl, la lista del partito per le regionali non sarebbe stata ammessa dall'ufficio elettorale circoscrizionale.


party party party party


Confermo !!!

FLASH ANSA 20:09 regionali: LISTA PDL ROMA NON AMMESSA.


party party party party party


Bene! Very Happy Ora chi dovrebbe impugnare al Tar è il delinquente PDL o preferisce ricorrere al consiglio di stato per la prima sentenza Tar, lasciando perdere questa ottenuta post suo decreto? TTTTTTTTIOOOOOOOOOOO come godo, provvisoriamente, ma godo Razz


Citazione:
20:24 Legali Pdl: "Ora al Consiglio di Stato"

"Stiamo lavorando per predisporre l'appello al Consiglio di Stato". Così gli avvocati del Pdl replicano alla nuova esclusione da parte dell'Ufficio elettorale della lista Pdl Roma dalle elezioni regionali del Lazio. La lista del Pdl era stata presentata ieri, dopo il varo del decreto "salva-liste" da parte del governo

Sophie.Scholl - Mar Mar 09, 20:54:52
Oggetto:
che goduria ragazzi!! che gusto!! party party party party party
M.me de Stael - Mar Mar 09, 20:58:43
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Bruna ha scritto:
hellies15 ha scritto:
Citazione:
9:42 Pdl: "Lista non ammessa"

Secondo quanto comunicato da esponenti Pdl, la lista del partito per le regionali non sarebbe stata ammessa dall'ufficio elettorale circoscrizionale.


party party party party


Confermo !!!

FLASH ANSA 20:09 regionali: LISTA PDL ROMA NON AMMESSA.


party party party party party


Bene! Very Happy Ora chi dovrebbe impugnare al Tar è il delinquente PDL o preferisce ricorrere al consiglio di stato per la prima sentenza Tar, lasciando perdere questa ottenuta post suo decreto? TTTTTTTTIOOOOOOOOOOO come godo, provvisoriamente, ma godo Razz


Citazione:
20:24 Legali Pdl: "Ora al Consiglio di Stato"

"Stiamo lavorando per predisporre l'appello al Consiglio di Stato". Così gli avvocati del Pdl replicano alla nuova esclusione da parte dell'Ufficio elettorale della lista Pdl Roma dalle elezioni regionali del Lazio. La lista del Pdl era stata presentata ieri, dopo il varo del decreto "salva-liste" da parte del governo


allora proseguono l'iter ante decreto! Increddibbbole! Laughing Laughing Laughing
la tigre della malora - Mar Mar 09, 20:59:58
Oggetto:
Lo dicevo io che sono dei fini giuristi Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Anonymous - Mar Mar 09, 21:17:49
Oggetto:

la tigre della malora - Mar Mar 09, 21:33:33
Oggetto:
Della serie "sono meno affidabili di Amanda Knox"

Da repubblica.it:

Citazione:
21:15 Il Tribunale: "Documentazione incompleta"

"All'interno della suddetta scatola è stato rinvenuto esclusivamente l'elenco dei sottoscrittori e i relativi certificati elettorali". Questo quanto riportato in uno dei passaggi del provvedimento adottato dai magistrati dell'ufficio circoscrizionale elettorale presso il tribunale che ha ricusato la lista provinciale del Pdl depositata ieri. Secondo il tribunale, dunque, anche nell'eventualità che il decreto legge approvato venerdì dal governo sia applicabile alle elezioni regionali del Lazio, "i presupposti per l'ammissione della lista provinciale presentata ieri difettano" in quanto "stante la presenza dei delegati incaricati della presentazione nei locali del tribunale" lo scorso 27 febbraio, "la prescritta documentazione" era incompleta.


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
<b>maremma</b> - Mar Mar 09, 21:33:34
Oggetto:
"Berlusconi: contro di noi SOPRUSO VIOLENTO" (Skytg24)
M.me de Stael - Mar Mar 09, 21:33:56
Oggetto:
cianu ha scritto:
preziosi consigli bla


Ehilà Cianino Very Happy Ben ritrovato! deliziosa la pièce elettorale Laughing
Be', ma quelli dei gazebo ti hanno sequestrato? Razz
hellies15 - Mar Mar 09, 21:35:58
Oggetto:
maremma ha scritto:
"Berlusconi: contro di noi SOPRUSO VIOLENTO" (Skytg24)


Shocked Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
M.me de Stael - Mar Mar 09, 21:47:24
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Della serie "sono meno affidabili di Amanda Knox"

Da repubblica.it:

Citazione:
21:15 Il Tribunale: "Documentazione incompleta"

"All'interno della suddetta scatola è stato rinvenuto esclusivamente l'elenco dei sottoscrittori e i relativi certificati elettorali". Questo quanto riportato in uno dei passaggi del provvedimento adottato dai magistrati dell'ufficio circoscrizionale elettorale presso il tribunale che ha ricusato la lista provinciale del Pdl depositata ieri. Secondo il tribunale, dunque, anche nell'eventualità che il decreto legge approvato venerdì dal governo sia applicabile alle elezioni regionali del Lazio, "i presupposti per l'ammissione della lista provinciale presentata ieri difettano" in quanto "stante la presenza dei delegati incaricati della presentazione nei locali del tribunale" lo scorso 27 febbraio, "la prescritta documentazione" era incompleta.


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Shocked Shocked Shocked Kazz fanno a dirlo?! Manco l'hanno vista! Rolling Eyes Vabbe', ma a 'sto punto chissenefreka! Laughing Presentano ricorso al consiglio di stato per la prima. Per la seconda, manco lo fanno al Tar! TTTTIOOOOOOOOOOO come continuo a godere anche nella seconda fase provvisoria!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Mar Mar 09, 21:54:37
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
Della serie "sono meno affidabili di Amanda Knox"

Da repubblica.it:

Citazione:
21:15 Il Tribunale: "Documentazione incompleta"

"All'interno della suddetta scatola è stato rinvenuto esclusivamente l'elenco dei sottoscrittori e i relativi certificati elettorali". Questo quanto riportato in uno dei passaggi del provvedimento adottato dai magistrati dell'ufficio circoscrizionale elettorale presso il tribunale che ha ricusato la lista provinciale del Pdl depositata ieri. Secondo il tribunale, dunque, anche nell'eventualità che il decreto legge approvato venerdì dal governo sia applicabile alle elezioni regionali del Lazio, "i presupposti per l'ammissione della lista provinciale presentata ieri difettano" in quanto "stante la presenza dei delegati incaricati della presentazione nei locali del tribunale" lo scorso 27 febbraio, "la prescritta documentazione" era incompleta.


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Shocked Shocked Shocked Kazz fanno a dirlo?! Manco l'hanno vista! Rolling Eyes Vabbe', ma a 'sto punto chissenefreka! Laughing Presentano ricorso al consiglio di stato per la prima. Per la seconda, manco lo fanno al Tar! TTTTIOOOOOOOOOOO come continuo a godere anche nella seconda fase provvisoria!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Della serie: "in quella scatola non c'era una minchia"

Leggete che cosa dice l'art. 9 della L. 108/1968 (quella interpretata ad minchiam dal decreto porcata) da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
La firma degli elettori deve avvenire su apposito modulo recante il contrassegno di lista, il nome e cognome, il luogo e la data di nascita dei candidati, nonché il nome, cognome, luogo e data di nascita del sottoscrittore
e deve essere autenticata da uno dei soggetti di cui all’art. 14 della L. 21 marzo 1990, n. 53; deve essere indicato il comune nelle cui liste l’elettore dichiara di essere iscritto .

Nessun elettore può sottoscrivere più di una lista di candidati.

Ciascuna lista deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero di consiglieri da eleggere nel collegio e non inferiore ad un terzo arrotondato alla unità superiore.

Di tutti i candidati deve essere indicato cognome, nome, luogo e data di nascita, e la relativa elencazione deve recare una numerazione progressiva secondo l’ordine di presentazione.

È consentito presentare la propria candidatura in un massimo di tre circoscrizioni purché sotto lo stesso simbolo. L’Ufficio centrale circoscrizionale, entro 12 ore dalla scadenza del termine stabilito per la presentazione delle liste dei candidati, invia le liste stesse all’ufficio centrale regionale il quale, nelle 12 ore successive, sentiti i rappresentanti di lista, cancella le candidature eccedenti il limite di cui sopra e le rinvia, così modificate, agli uffici centrali circoscrizionali.

Con la lista dei candidati si deve presentare inoltre:

1) i certificati, anche collettivi, dei sindaci dei singoli comuni ai quali appartengono i sottoscrittori della dichiarazione di presentazione della lista, che ne attestino l’iscrizione nelle liste elettorali di un comune della circoscrizione. I sindaci devono, nel termine improrogabile di ventiquattro ore dalla richiesta, rilasciare tali certificati;

2) la dichiarazione di accettazione della candidatura di ogni candidato. La candidatura deve essere accettata con dichiarazione firmata ed autenticata da un sindaco o da un notaio, da un pretore o da un giudice conciliatore.
Per i cittadini residenti all’estero, l’autenticazione della firma deve essere richiesta da un ufficio diplomatico o consolare. La dichiarazione di accettazione della candidatura deve contenere l’esplicita dichiarazione del candidato
di non essere in alcuna delle condizioni previste dal comma 1 dell’articolo 15 della L. 19 marzo 1990, n. 55 ;

3) il certificato di iscrizione nelle liste elettorali di un qualsiasi comune della Repubblica di ciascun candidato;

4) un modello di contrassegno, anche figurato, in triplice esemplare. Non è ammessa la presentazione di contrassegni identici o confondibili con quelli presentati in precedenza o con quelli notoriamente usati da altri partiti o gruppi politici. Non è ammessa inoltre la presentazione, da parte di chi non ha titolo, di contrassegni riproducenti simboli o elementi caratterizzanti di simboli che, per essere usati tradizionalmente da partiti presenti in Parlamento, possono trarre in errore l’elettore. Non è neppure ammessa la presentazione di contrassegni riproducenti immagini o soggetti religiosi .

La dichiarazione di presentazione della lista dei candidati deve contenere l’indicazione di due delegati autorizzati
a designare, personalmente o per mezzo di persone da essi autorizzate con dichiarazione autenticata dal notaio, i rappresentanti della lista presso ogni seggio e presso l’ufficio centrale circoscrizionale.


Shocked Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

edit: NON HANNO PRESENTATO NEMMENO IL SIMBOLO? stra Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
M.me de Stael - Mar Mar 09, 22:04:01
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:


Della serie: "in quella scatola non c'era una minchia"

Leggete che cosa dice l'art. 9 della L. 108/1968 (quella interpretata ad minchiam dal decreto porcata) da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
bla


Shocked Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Si vabbe'...questo è ciò che è previsto dalla legge. Ma che c'entra col fatto che il faldone del 27 febbraio -il primo- (pensavo fosse il 3 marzo Embarassed ) di Milioni non è stato potuto vedere da nessuno (a parte i testimoni falsi) del Tribunale? Come fanno a dire perciò che non era completo? Forse è la cozza che è in me che non capisce, in tal caso chiedo scusa
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Mar Mar 09, 22:10:49
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:


Della serie: "in quella scatola non c'era una minchia"

Leggete che cosa dice l'art. 9 della L. 108/1968 (quella interpretata ad minchiam dal decreto porcata) da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
bla


Shocked Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Si vabbe'...questo è ciò che è previsto dalla legge. Ma che c'entra col fatto che il faldone del 27 febbraio -il primo- (pensavo fosse il 3 marzo Embarassed ) di Milioni non è stato potuto vedere da nessuno (a parte i testimoni falsi) del Tribunale? Come fanno a dire perciò che non era completo? Forse è la cozza che è in me che non capisce, in tal caso chiedo scusa
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


La scatola rossa (sì, rossa) contenente la documentazione del paninaro era sotto sequestro dei magistrati perugini, se non erro, ma ieri, magicamente, è stata portata in tribunale sotto scorta di appositi carabinieri per la ri-presentazione della lista.
M.me de Stael - Mar Mar 09, 22:21:38
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:


Della serie: "in quella scatola non c'era una minchia"

Leggete che cosa dice l'art. 9 della L. 108/1968 (quella interpretata ad minchiam dal decreto porcata) da qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
bla


Shocked Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Si vabbe'...questo è ciò che è previsto dalla legge. Ma che c'entra col fatto che il faldone del 27 febbraio -il primo- (pensavo fosse il 3 marzo Embarassed ) di Milioni non è stato potuto vedere da nessuno (a parte i testimoni falsi) del Tribunale? Come fanno a dire perciò che non era completo? Forse è la cozza che è in me che non capisce, in tal caso chiedo scusa
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


La scatola rossa (sì, rossa) contenente la documentazione del paninaro era sotto sequestro dei magistrati perugini, se non erro, ma ieri, magicamente, è stata portata in tribunale sotto scorta di appositi carabinieri per la ri-presentazione della lista.


Non lo sapevo. Dal che, stante questa cosa, il faldone del 27 è (dovrebbe essere) lo stesso presentato ieri? No scusa tigre, a me mancano dei passaggi. Il magistrato accusato (argento, quella del Che, per capirci) disse che non poteva provvedere ad alcuna integrazione (richiesta dal giannizzero pdl) perché la lista non esisteva: che si poteva dunque integrare? Mo' 'sta lista invece non solo esisteva, ma è stata pure sequestrata il 27 stesso? Aiutatemi
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Mar Mar 09, 22:43:13
Oggetto:
Madame, al momento non ho link a disposizione, leggi sul Fatto l'articolo di Paola Zanca a pag. 2.
exnovobrian - Mer Mar 10, 11:01:11
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:









Evil or Very Mad



.....GUTTA CAVAT LAPIDEM........






Twisted Evil
Captain Spaulding - Mer Mar 10, 11:03:54
Oggetto:
Per un caso fortuito quanto eclatante, mi scopro ad essere d'accordo con "la Carogna" (a.k.a. Walter Veltroni) a proposito della sua analisi della situazione, sintetizzata in questo occhiello (?) su Repubblica.it:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ha scritto:

Veltroni: Il premier va in piazza contro chi? Contro il suo Milioni o contro chi ha varato un decreto sbagliato?
Operai e imprenditori a rischio suicidio, precari a 40 anni. A questa gente va restituita speranza.


Captain Spaulding - Mer Mar 10, 11:31:31
Oggetto:
Care amiche e cari amici promotori della liberta`...

E questa e` solo l'apertura...

...come sapete si e` cercato di estrometterci dal voto delle regionali...

...il resto ve lo lascio scoprire da soli.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Nel caso voleste studiare approfonditamente l'arringa o non aveste lo stomaco di vederlo, pur avendo la curiosita` di sapere quanto ha detto,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.





P.S.: ma esistera` in Italia un distributore di benzina abbastanza ampio da accogliere il dittatore piu` tutta la schiera di sue amanti?
Bei tempi quando i dittatori avevano un'amante alla volta...
M.me de Stael - Mer Mar 10, 11:43:19
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Care amiche e cari amici promotori della liberta`...

E questa e` solo l'apertura...

...come sapete si e` cercato di estrometterci dal voto delle regionali...

...il resto ve lo lascio scoprire da soli.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




P.S.: ma esistera` in Italia un distributore di benzina abbastanza ampio da accogliere il dittatore piu` tutta la schiera di sue amanti?
Bei tempi quando i dittatori avevano un'amante alla volta...


L'ominide, anteponendo la sua fotogenia migliore da inquadratura centrale, s'è fatto mettere il gobbo sulla sinistra: pessima strategia inviare messaggi non guardando negli occhi hehe
Sta perdendo colpi anche sulla comunicazione party
Captain Spaulding - Mer Mar 10, 11:48:05
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
[...]
L'ominide, anteponendo la sua fotogenia migliore da inquadratura centrale, s'è fatto mettere il gobbo sulla sinistra: pessima strategia inviare messaggi non guardando negli occhi hehe
Sta perdendo colpi anche sulla comunicazione party


Non ti starai mica riferendo ad Andreotti? Razz Mr. Red
Albo - Mer Mar 10, 11:51:15
Oggetto:
Fiducia al nano al 38%

Il primo dato reale che sento da 2 anni,
Captain Spaulding - Mer Mar 10, 12:14:17
Oggetto:
Intanto, su "l'Unita`":

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...assieme ad una citazione da "El Pais":

La strategia di Berlusconi sembra aver perso qualsiasi altro orizzonte che non sia quello di garantire la propria immunità, spostando periodicamente l’attenzione verso problemi spesso artificiosi. Nel frattempo l’Italia continua ad avvicinarsi al baratro.(El Pais)
M.me de Stael - Mer Mar 10, 12:17:54
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:


Non ti starai mica riferendo ad Andreotti? Razz Mr. Red


quello gli sta da decenni, a mo' di peduncolo che i suoi medici del gemelli si ostinano a chiamare pene Neutral
Captain Spaulding - Mer Mar 10, 12:24:47
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:


Non ti starai mica riferendo ad Andreotti? Razz Mr. Red


quello gli sta da decenni, a mo' di peduncolo che i suoi medici del gemelli si ostinano a chiamare pene Neutral


Cioe`?
Vorresti dire che alla D'Addario, invece del real muscolo cavernoso, e` stato dato un settevoltepresidentedelconsiglio sull'attenti? Shocked
M.me de Stael - Mer Mar 10, 13:40:32
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:


Non ti starai mica riferendo ad Andreotti? Razz Mr. Red


quello gli sta da decenni, a mo' di peduncolo che i suoi medici del gemelli si ostinano a chiamare pene Neutral


Cioe`?
Vorresti dire che alla D'Addario, invece del real muscolo cavernoso, e` stato dato un settevoltepresidentedelconsiglio sull'attenti? Shocked

Per cosa credi che il giorno dopo al telefono, gli abbia detto:" mi hai fatto male, sai?" Neutral
Saratoga - Mer Mar 10, 13:49:22
Oggetto:
Io a questo punto c'è una cosa, in tutto il discorso, che non ho capito. Se qualcuno è in grado di spiegarmelo, gliene sarei grato.

In breve, questa decisione di fatto consegna la regione a Emma Bonino o per il PDL c'è comunque la possibilità di vincere?
Ovvero, nonostante il ricorso al TAR bocciato e il panino di Milioni, la Renata Polverini resta comunque la candidata ufficiale del PDL? Può essere votata lo stesso, si?

Due-tre questioni non chiare :

1) Il fatto che la lista del PDL sia bloccata a Roma e provincia, cioè più di metà Lazio, impedisce di votare solo la lista del PDL con i candidati al consiglio regionale, oppure impedisce di votare proprio il candidato Polverini? (Non credo sia così perchè in tal caso avrebbe già perso).

2) Si può votare solo il govenatore della regione, anche senza che sia collegato ad una lista e quindi senza votare la lista stessa?

3) Se la Polverini riceve più voti complessivamente, può essere eletta governatrice anche senza avere la maggioranza nel consiglio regionale, se quindi a Roma e provincia non fosse possibile votare la lista dei candidati del PDL?
Captain Spaulding - Mer Mar 10, 13:53:23
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
[...]
Cioe`?
Vorresti dire che alla D'Addario, invece del real muscolo cavernoso, e` stato dato un settevoltepresidentedelconsiglio sull'attenti? Shocked

Per cosa credi che il giorno dopo al telefono, gli abbia detto:" mi hai fatto male, sai?" Neutral


Ahhhh, ho capito... e` per via della gobba!
M.me de Stael - Mer Mar 10, 13:57:47
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
[...]
Cioe`?
Vorresti dire che alla D'Addario, invece del real muscolo cavernoso, e` stato dato un settevoltepresidentedelconsiglio sull'attenti? Shocked

Per cosa credi che il giorno dopo al telefono, gli abbia detto:" mi hai fatto male, sai?" Neutral


Ahhhh, ho capito... e` per via della gobba!


Gobba? Quale gobba?


M.me de Stael - Mer Mar 10, 14:19:16
Oggetto:
exnovobrian ha scritto:


.....GUTTA ...




Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Enost - Mer Mar 10, 18:48:01
Oggetto:
Fatemi capire, ma oltre al ricorso al consiglio di stato contro la sentenza del tar per la lista "non presentata", hanno pure fatto il ricorso all'ufficio centrale regionale della corte d'appello per la lista consegnata lunedi e rifiutata? Ciò vuol dire che quando il cds gli darà picche non sarà finita, perchè avranno ancora davanti un ricorso al tar e uno al cds per la lista di lunedi?

huh
M.me de Stael - Mer Mar 10, 19:08:35
Oggetto:
Enost ha scritto:
Fatemi capire, ma oltre al ricorso al consiglio di stato contro la sentenza del tar per la lista "non presentata", hanno pure fatto il ricorso all'ufficio centrale regionale della corte d'appello per la lista consegnata lunedi e rifiutata? Ciò vuol dire che quando il cds gli darà picche non sarà finita, perchè avranno ancora davanti un ricorso al tar e uno al cds per la lista di lunedi?

huh


dove l'hai letto che hanno presentato ricorso in appello per la lista di lunedì? Confused
Enost - Mer Mar 10, 22:42:01
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Enost ha scritto:
Fatemi capire, ma oltre al ricorso al consiglio di stato contro la sentenza del tar per la lista "non presentata", hanno pure fatto il ricorso all'ufficio centrale regionale della corte d'appello per la lista consegnata lunedi e rifiutata? Ciò vuol dire che quando il cds gli darà picche non sarà finita, perchè avranno ancora davanti un ricorso al tar e uno al cds per la lista di lunedi?

huh


dove l'hai letto che hanno presentato ricorso in appello per la lista di lunedì? Confused



"Entro oggi sarà presentato il ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar", ha riferito un'addetta stampa. "Questa mattina verrà inoltre presentato il ricorso all'Ufficio centrale della Corte d'Appello contro la decisione di ieri".
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Insomma, non la si finisce più di fare ricorsi finchè non gli daranno ragione. Evil or Very Mad
M.me de Stael - Mer Mar 10, 23:05:29
Oggetto:
Enost ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Enost ha scritto:
Fatemi capire, ma oltre al ricorso al consiglio di stato contro la sentenza del tar per la lista "non presentata", hanno pure fatto il ricorso all'ufficio centrale regionale della corte d'appello per la lista consegnata lunedi e rifiutata? Ciò vuol dire che quando il cds gli darà picche non sarà finita, perchè avranno ancora davanti un ricorso al tar e uno al cds per la lista di lunedi?

huh


dove l'hai letto che hanno presentato ricorso in appello per la lista di lunedì? Confused



"Entro oggi sarà presentato il ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar", ha riferito un'addetta stampa. "Questa mattina verrà inoltre presentato il ricorso all'Ufficio centrale della Corte d'Appello contro la decisione di ieri".
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Insomma, non la si finisce più di fare ricorsi finchè non gli daranno ragione. Evil or Very Mad


Increddibbole! Ha fatto pure quello Shocked ne parlavano giusto ieri sera Tigre e io:ma non è che ci spiano sul forum?! Shocked Shocked headbang
antonio965 - Gio Mar 11, 00:02:30
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Enost ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Enost ha scritto:
Fatemi capire, ma oltre al ricorso al consiglio di stato contro la sentenza del tar per la lista "non presentata", hanno pure fatto il ricorso all'ufficio centrale regionale della corte d'appello per la lista consegnata lunedi e rifiutata? Ciò vuol dire che quando il cds gli darà picche non sarà finita, perchè avranno ancora davanti un ricorso al tar e uno al cds per la lista di lunedi?

huh


dove l'hai letto che hanno presentato ricorso in appello per la lista di lunedì? Confused



"Entro oggi sarà presentato il ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar", ha riferito un'addetta stampa. "Questa mattina verrà inoltre presentato il ricorso all'Ufficio centrale della Corte d'Appello contro la decisione di ieri".
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Insomma, non la si finisce più di fare ricorsi finchè non gli daranno ragione. Evil or Very Mad


Increddibbole! Ha fatto pure quello Shocked ne parlavano giusto ieri sera Tigre e io:ma non è che ci spiano sul forum?! Shocked Shocked headbang

Beh non gli mancano certo gli uomini e i mezzi per farlo puke
Peraltro non è certo una novità, ha fatto così anche quando doveva querelare qualcuno o chiedere i danni.
la tigre della malora - Gio Mar 11, 00:06:49
Oggetto:
Rasoio di Occam, Madame: non è che ci spiano, è che sono dei cialtroni incompetenti intasatori di tribunali civili penali e amministrativi (e aggiungo: spaccapietre con la testa certificati).

E i loro "oppositori" e operatori dell'informazione (quella seria) dovrebbero dir loro a ogni piè sospinto: "ma voi non siete quelli della riforma della giustizia? Vedete di lavorare per semplificare le procedure ed evitare 'ste situazioni ridicole, sporchi dentro che non siete altro, per una qualsiasi minchiata son messi in ballo una 30ina di giudici e 3 volte tanto avvocati e parti in causa" (in altri termini, ovvio, e con i dovuti modi).

Vergogna.
Tetsuo1980 - Gio Mar 11, 01:32:22
Oggetto:
Adesso la tecnica berluscoide è quella di buttare la croce addosso ai radicali che facevano il placcaggio per evitare che fossero consegnate in tempo le liste e i giudici comunisti e complici che hanno legiferato contro di lui e il pdl. Stravincerà anche stavolta.
Anonymous - Gio Mar 11, 05:04:37
Oggetto:
Ma non finisce qui.
Se non ho capito male, dopo il Consiglio di Stato potranno anche fare ricorso alla Corte di Cassazione.
hellies15 - Gio Mar 11, 08:04:13
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Orari, documenti errori e scatoloni
ecco le repliche alle tesi di Berlusconi


Ci sono degli errori di battitura, ma il senso è chiaro.
gianbi - Gio Mar 11, 09:05:57
Oggetto:
cianu ha scritto:
Ma non finisce qui.
Se non ho capito male, dopo il Consiglio di Stato potranno anche fare ricorso alla Corte di Cassazione.


...e dopo la cassazione si rivolgerà direttamente all'onnipotente tramite il pastore tedesco (che ha già assolto urbi et orbi bertoladro).
M.me de Stael - Gio Mar 11, 09:27:32
Oggetto:
cianu ha scritto:
Ma non finisce qui.
Se non ho capito male, dopo il Consiglio di Stato potranno anche fare ricorso alla Corte di Cassazione.

la cassazione giudica nel diritto, non nei fatti. In questo caso non mi pare che ci siano questioni di diritto cui opporsi
Tufu - Gio Mar 11, 12:25:17
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Io a questo punto c'è una cosa, in tutto il discorso, che non ho capito. Se qualcuno è in grado di spiegarmelo, gliene sarei grato.

In breve, questa decisione di fatto consegna la regione a Emma Bonino o per il PDL c'è comunque la possibilità di vincere?
Ovvero, nonostante il ricorso al TAR bocciato e il panino di Milioni, la Renata Polverini resta comunque la candidata ufficiale del PDL? Può essere votata lo stesso, si?

Due-tre questioni non chiare :

1) Il fatto che la lista del PDL sia bloccata a Roma e provincia, cioè più di metà Lazio, impedisce di votare solo la lista del PDL con i candidati al consiglio regionale, oppure impedisce di votare proprio il candidato Polverini? (Non credo sia così perchè in tal caso avrebbe già perso).

2) Si può votare solo il govenatore della regione, anche senza che sia collegato ad una lista e quindi senza votare la lista stessa?

3) Se la Polverini riceve più voti complessivamente, può essere eletta governatrice anche senza avere la maggioranza nel consiglio regionale, se quindi a Roma e provincia non fosse possibile votare la lista dei candidati del PDL?


1) Impedisce di votare solo la lista PDL e i suoi candidati

2) Si' si puo'. E' anche possibile votare una lista e un governatore che non e' appoggiato da quella lista (esempio voto PD e Polverini).

3) Si', esiste un premio di maggioranza.
Mi spiego. Se la Polverini fa il 51% dei voti tutte le liste a lei collegate prendono il premio di maggioranza quindi anche se le liste hannof atto il 20 avranno il 51% dei consiglieri. (o 55% non mi ricordo com'e' la storia).

Morale? PDL concentrera' tutto sulla lista civica della Polverini, solo che molti votano PDL in quanto PDL gliene frega un cazzo della Polverini quindi la vittoria e' molto difficile.
Se io voto solo una lista senza il governatore il voto va anche al governatore.
Se voto una lista e un altro governatore i voti vanno uno alla lista e uno al governatore.
Se voto solo il governatore il voto va solo a lui.

Hai capito tutto o manca qualcosa?
Saratoga - Gio Mar 11, 12:33:08
Oggetto:
Tufu ha scritto:
Saratoga ha scritto:
Io a questo punto c'è una cosa, in tutto il discorso, che non ho capito. Se qualcuno è in grado di spiegarmelo, gliene sarei grato.

In breve, questa decisione di fatto consegna la regione a Emma Bonino o per il PDL c'è comunque la possibilità di vincere?
Ovvero, nonostante il ricorso al TAR bocciato e il panino di Milioni, la Renata Polverini resta comunque la candidata ufficiale del PDL? Può essere votata lo stesso, si?

Due-tre questioni non chiare :

1) Il fatto che la lista del PDL sia bloccata a Roma e provincia, cioè più di metà Lazio, impedisce di votare solo la lista del PDL con i candidati al consiglio regionale, oppure impedisce di votare proprio il candidato Polverini? (Non credo sia così perchè in tal caso avrebbe già perso).

2) Si può votare solo il govenatore della regione, anche senza che sia collegato ad una lista e quindi senza votare la lista stessa?

3) Se la Polverini riceve più voti complessivamente, può essere eletta governatrice anche senza avere la maggioranza nel consiglio regionale, se quindi a Roma e provincia non fosse possibile votare la lista dei candidati del PDL?


1) Impedisce di votare solo la lista PDL e i suoi candidati

2) Si' si puo'. E' anche possibile votare una lista e un governatore che non e' appoggiato da quella lista (esempio voto PD e Polverini).

3) Si', esiste un premio di maggioranza.
Mi spiego. Se la Polverini fa il 51% dei voti tutte le liste a lei collegate prendono il premio di maggioranza quindi anche se le liste hannof atto il 20 avranno il 51% dei consiglieri. (o 55% non mi ricordo com'e' la storia).

Morale? PDL concentrera' tutto sulla lista civica della Polverini, solo che molti votano PDL in quanto PDL gliene frega un cazzo della Polverini quindi la vittoria e' molto difficile.
Se io voto solo una lista senza il governatore il voto va anche al governatore.
Se voto una lista e un altro governatore i voti vanno uno alla lista e uno al governatore.
Se voto solo il governatore il voto va solo a lui.

Hai capito tutto o manca qualcosa?


Ok, tutto chiaro, grazie delle risposte.

Quindi la Polverini può sempre vincere, ma parte da una posizione di svantaggio.

Comunque vada, chiunque vinca nel Lazio, prevedo che ci sarà un mare di polemiche....già me li immagino, in caso di vittoria PD, i titoli dei giornali sul complotto comunista-giudiziario, o in caso contrario, l'eroica vittoria di Renata nonostante il complottone dei panini comunisti...
Captain Spaulding - Gio Mar 11, 18:38:25
Oggetto:
Eccolo la`, e mo' l'ha detto a chiare lettere, e il servo pelato e ciccione ha provveduto a rincarare la dose:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ha scritto:
Liste, Berlusconi all'attacco
"Dietro esclusione nel Lazio
c'è un disegno ben pensato"


Il premier parla agli eletti nel Lazio. Bondi: "C'è clima per attentato".

Captain Spaulding - Gio Mar 11, 21:10:18
Oggetto:
Ho letto un sondaggio, datato piu` o meno prima del casino delle liste, dove Bonino e Polverini erano date piu` o meno parimerito al 48%.

Qualcuno ha dati piu` recenti, che includano anche gli eventuali cambi d'idea a seguito del suddetto pasticcio?
kitiaram - Gio Mar 11, 21:12:23
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Ho letto un sondaggio, datato piu` o meno prima del casino delle liste, dove Bonino e Polverini erano date piu` o meno parimerito al 48%.

Qualcuno ha dati piu` recenti, che includano anche gli eventuali cambi d'idea a seguito del suddetto pasticcio?
Ma perchè ti fidi ancora dei sondaggi?
santacruz - Gio Mar 11, 21:33:51
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Ho letto un sondaggio, datato piu` o meno prima del casino delle liste, dove Bonino e Polverini erano date piu` o meno parimerito al 48%.

Qualcuno ha dati piu` recenti, che includano anche gli eventuali cambi d'idea a seguito del suddetto pasticcio?


Citazione:
Regionali Lazio, sondaggio Ipsos. Bonino vince anche a “liste pari”: 50 a 48%


Emma Bonino è in vantaggio su Renata Polverini nella corsa alla presidenza della Regione Lazio: la candidata del centrosinistra è infatti davanti alla sua rivale appoggiata dal centrodestra nel sondaggio sulle previsioni di voto effettuato dall’istituto Ipsos.
Il dato interessante è che, stando al sondaggio, la Bonino vincerà sia se la lista del Pdl di Roma e provincia rimarrà esclusa, sia se la stessa lista dovesse essere riammessa: nel primo caso il gradimento della Bonino si attesta al 52% contro il 47% della Polverini; nel secondo caso, la Bonino dovrebbe ottenere il 50,5% delle preferenze contro il 48,5% della rivale.

party party party


In caso di esclusione della lista del Pdl, i partiti che otterrebbero maggiori vantaggi sono ovviamente gli altri che appoggiano la Polverini:
la Lista Renata Polverini passerebbe dal 4,8 al 16%,
La Destra di Storace andrebbe dal 2,5 al 4,2%,
l’Udc dal 4,5 al 7,5%.

Molti elettori del centrodestra probabilmente non andrebbero a votare o si troverebbero in difficoltà: il numero degli elettori che rimarrebbero a casa, sommato a quello degli incerti, salirebbe dal 41,6% a 47,2%.

Un altro dato può aiutare a fornire una spiegazione a questo fenomeno: il 45% degli elettori del Pdl sono fermamente convinti che “la legge è uguale per tutti” e che “se ci sono irregolarità le liste devono essere escluse”.
Dunque il “pasticcio” del Lazio potrebbe aver “deluso” molti sostenitori pidiellini.

Nel centrosinistra, la Bonino si dimostra una candidata più “forte” della coalizione che sostiene: infatti in una competizione con la lista pdl i partiti a sostegno della Bonino otterrebbero il 49,6% (rispetto al 50,5% dell’esponente radicale).
Se il Pdl rimanesse fuori, i partiti di centrosinistra otterrebbero il 51,6%, rispetto al 52% del candidato a governatore.

In base ai risultati del sondaggio Emma Bonino si presenta come un candidato molto competitivo: una possibile spiegazione potrebbe essere la capacità del leader dei radicali di “racimolare” i voti degli “scontenti” della sinistra.
Ma leggendo i dati dello studio Ipsos si scopre invece che la Bonino è molto apprezzata negli ambienti cattolici: tra i “praticanti assidui” il 37% voterebbe per la Bonino, mentre la Polverini (appoggiata anche dall’Udc) non andrebbe oltre il 30% di gradimento.


party party party
Anonymous - Gio Mar 11, 21:57:20
Oggetto:
Plin plon! Attenzione attenzione,è il portaombrelli che vi parla.Nel caso vi steste chiedendo che fine hanno fatto i post cu Carlomagno e affini,li ho spostati qui:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Adesso siete liberi di sbizzarirvi sull'argomento (coi dovuti e consueti limiti) e dire la vostra.So che il titolo fa un po' cagare,se ne avete di migliori suggeritemeli in MP e provvederò a modifcarlo.

Grazie della collaborazione.

Boyofthetime - Gio Mar 11, 22:10:17
Oggetto:
Carlomagno vs Pipino il breve potrebbe essere carino noo?
L'onorevole La Russa ha dato sfogo agli ardori giovanil-fascisto-sanbabilini, in fondo il fairplay tanto in voga nel suo partito gli sta un po stretto e a dire il vero avrebbe tanto voluto avere sottomano un pochino, solo un pochino, di olio di ricino tanto per rendere il tutto molto amarcord.
Chissa che dirà il paladino della sinistra l'inossidabile presidente Fini del suo delfino, forse potrebbe dire....me ne frego! angel sisi
Tetsuo1980 - Gio Mar 11, 22:19:47
Oggetto:
Non sò se è già stato postato (devo ancora leggere tutto) comunque vi riporto il parere sulla faccenda di sabina guzzanti:

Citazione:
a proposito dell’aggressione di ieri il tizio aggredito da quello che chiamano ministro della difesa, io lo conosco. sono abbastanza sicura perché è uno che ti blocca per strada e ti attacca bottoni infiniti. ho sempre pensato che sia un po’ spostatello e sicuramente molto molesto. non c’è modo di interagire, cambio strada se lo vedo da lontano e se mi becca mi metto le cuffie. quindi ancora una volta come nel caso duomo ci troviamo a discutere di gente scoppiata. solo i pazzi fanno domande. solo i pazzi insistono anziché ritirarsi educatamente e ingoiare un nonsense senza fiatare. berlusconi la chiama la sinistra un poveretto, d’altra parte è tutto quello che ha di fronte.

e soprattutto esce il larussa più verace quello che tutti sappiamo benissimo che è. che nessuna giacca e cravatta può nascondere. esce l’incredibile hulk con uno se è possibile fisicamente più malmesso di lui. ma la russa è simpatico lo dicono tutti lo dice anche fiorello. come berlusconi che non va demonizzato perché è simpatico e dà qualcosa a tutti. un paese di accattoni. accattoni in giacca e cravatta. non tutti ma una fetta enorme. di sicuro più della metà. non c’è medicina se non c’è un pizzico di senso dell’onore.

Anonymous - Gio Mar 11, 22:25:06
Oggetto:
Di Carlomagno,dell'aggressione e degli annessi & connessi si parla a questo link:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Non inserite qui i vostri interventi in merito.
Grazie della collaborazione.

Boyofthetime - Gio Mar 11, 22:30:40
Oggetto:
Carlomagno sarà anche uno "spostatello" (non deve essere facile campare con un nome così, sai da piccolo le prese per il culo) ma un ministro della repubblica si comporta altrimenti.
Che poi La Russa e Berlusconi possano essere personalmente dei "simpaticoni" party de gustibus non toglie che i modi da squadraccia siano ingiustificabili, poi vallo a spiegare al bulletto adolescente che non si deve pestare ol compagno di classe vedrai che il suo idolo è Ignazio hehe
Anonymous - Gio Mar 11, 22:31:58
Oggetto:
Ma qualcuno li legge i miei interventi in rosso?????????????? headbang
kitiaram - Gio Mar 11, 22:41:15
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
Ma qualcuno li legge i miei interventi in rosso?????????????? headbang
Mi sa di no!
Captain Spaulding - Gio Mar 11, 23:49:19
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
Ma qualcuno li legge i miei interventi in rosso?????????????? headbang


A Gu', si vede che il rosso non tira piu` come una volta!
Anonymous - Ven Mar 12, 04:46:23
Oggetto:
Non dico che stia commettendo il reato di istigazione alla violenza però ci siamo quasi.
D'istigazione all'odio? Forse, si.
Diciamo che Berlusca sta aizzando parecchio la sua folla: la sta facendo incazzare per bene.
Vuole convincere i suoi fedeli che c'è un disegno dall'alto ben studiato per impedire il voto. L'accusa non è grave: è gravissima!
Adesso Berlusca dovrebbe dimostrare che la verità che cerca di far passare ai suoi elettori corrisponda effettivamente ai fatti accaduti.
Dovrà smontare i fatti che emergono dalle registrazioni video. Dovrà smentire le inadempienze rilevate dai giudici.
Se invece non dovesse riuscire a dimostrare e smentire nulla?
Se invece risulta che sta seminando solo una marea di balle colossali per il suo solito tornaconto?
.....
E se grazie a queste balle colossali dovessero scoppiare dei tumulti tra la gente?
Chi dovrebbe rispondere di queste balle?
Chi dovrebbe pagare per i danni?
Berlusca sta rischiando seriamente di innescare una bomba ad orologeria tra i civili. Attenzione!
C'è assolutamente bisogno di fare chiarezza prima che sia troppo tardi.
E una volta che verranno accertati i bugiardi ed i colpevoli di questa vicenda bisogna metterli dentro e buttare via la chiave: siano questi i radicali, i magistrati, o Berlusconi.
Qui, noi italiani, dovremmo dimostrare il nostro spirito di unione e "linciare" i colpevoli.
Anonymous - Ven Mar 12, 08:43:47
Oggetto:
Sorpasso della Lega, il Pdl è terzo

Il sorpasso è il titolo di un celebre film, adesso è anche un evento politico. Pare che la Lega Nord sia destinata a diventare il primo partito del Veneto strappando la maggioranza relativa dei voti al Pdl. Questo dice il sondaggio Ipsos-Sole24Ore.

In fondo è la cosa che interessa di più in una competizione dall'esito scontato. Infatti la vittoria di Zaia sul candidato del centrosinistra Bortolussi non poteva essere messa in dubbio. Ma il sorpasso sì. E invece dopo queste elezioni regionali è molto probabile che il Veneto avrà un doppio primato. Sarà la prima regione italiana governata da un esponente della Lega Nord e sarà anche la prima (e presumibilmente la sola) regione in cui il partito di Bossi avrà la maggioranza relativa dei voti superando il suo alleato Pdl. Se il risultato elettorale confermerà questa previsione da molti punti di vista saremo davanti ad un passaggio storico della politica italiana per i suoi risvolti politici e simbolici...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Captain Spaulding - Ven Mar 12, 09:59:51
Oggetto:
cianu ha scritto:
Non dico che stia commettendo il reato di istigazione alla violenza però ci siamo quasi.
D'istigazione all'odio? Forse, si.
Diciamo che Berlusca sta aizzando parecchio la sua folla: la sta facendo incazzare per bene.
Vuole convincere i suoi fedeli che c'è un disegno dall'alto ben studiato per impedire il voto. L'accusa non è grave: è gravissima!
Adesso Berlusca dovrebbe dimostrare che la verità che cerca di far passare ai suoi elettori corrisponda effettivamente ai fatti accaduti.
Dovrà smontare i fatti che emergono dalle registrazioni video. Dovrà smentire le inadempienze rilevate dai giudici.
Se invece non dovesse riuscire a dimostrare e smentire nulla?
Se invece risulta che sta seminando solo una marea di balle colossali per il suo solito tornaconto?
.....
E se grazie a queste balle colossali dovessero scoppiare dei tumulti tra la gente?
Chi dovrebbe rispondere di queste balle?
Chi dovrebbe pagare per i danni?
Berlusca sta rischiando seriamente di innescare una bomba ad orologeria tra i civili. Attenzione!
C'è assolutamente bisogno di fare chiarezza prima che sia troppo tardi.
E una volta che verranno accertati i bugiardi ed i colpevoli di questa vicenda bisogna metterli dentro e buttare via la chiave: siano questi i radicali, i magistrati, o Berlusconi.
Qui, noi italiani, dovremmo dimostrare il nostro spirito di unione e "linciare" i colpevoli.


Secondo me Berlusca l'ha gia` innescata la bomba. Se questa e` la Grande Ouverture della campagna elettorale, prevedo parecchi tafferugli da qui al voto.
antonio965 - Ven Mar 12, 10:04:28
Oggetto:
Beh se proprio così deve essere, speriamo allora che lo veda coinvolto in prima persona e in maniera definitiva.
Captain Spaulding - Ven Mar 12, 10:12:14
Oggetto:
antonio965 ha scritto:
Beh se proprio così deve essere, speriamo allora che lo veda coinvolto in prima persona e in maniera definitiva.


Ne farebbe un martire, e di martiri e santi in questo paese ne abbiamo gia` troppi!

Io, invece, spero sempre nell'effetto domino.
Prima o poi qualche puntello che sorregge qualche castello di cazzate e distorsioni della realta` cedera`, innescando, appunto, un effetto domino che fara` ritrovare il nostro in mutande.

E allora la gente dira`: "Il re e` nudo!"

...e io rispondero`, gogolandomi: "E mo' te ne accorgi?"
claseb - Ven Mar 12, 11:02:26
Oggetto:
cianu ha scritto:
Non dico che stia commettendo il reato di istigazione alla violenza però ci siamo quasi.
D'istigazione all'odio? Forse, si.
Diciamo che Berlusca sta aizzando parecchio la sua folla: la sta facendo incazzare per bene.
Vuole convincere i suoi fedeli che c'è un disegno dall'alto ben studiato per impedire il voto. L'accusa non è grave: è gravissima!
Adesso Berlusca dovrebbe dimostrare che la verità che cerca di far passare ai suoi elettori corrisponda effettivamente ai fatti accaduti.
Dovrà smontare i fatti che emergono dalle registrazioni video. Dovrà smentire le inadempienze rilevate dai giudici.
Se invece non dovesse riuscire a dimostrare e smentire nulla?
Se invece risulta che sta seminando solo una marea di balle colossali per il suo solito tornaconto?
.....
E se grazie a queste balle colossali dovessero scoppiare dei tumulti tra la gente?
Chi dovrebbe rispondere di queste balle?
Chi dovrebbe pagare per i danni?
Berlusca sta rischiando seriamente di innescare una bomba ad orologeria tra i civili. Attenzione!
C'è assolutamente bisogno di fare chiarezza prima che sia troppo tardi.
E una volta che verranno accertati i bugiardi ed i colpevoli di questa vicenda bisogna metterli dentro e buttare via la chiave: siano questi i radicali, i magistrati, o Berlusconi.
Qui, noi italiani, dovremmo dimostrare il nostro spirito di unione e "linciare" i colpevoli.


Tutto il castello di cazzate costruito per coprire le falle del partito dell'amore e dell'impedimento, è pari pari a quello inventato per coprire le pedofrequentazioni di papi con la letizia noemi. In quel caso non si insitette perchè tanto alla fine nessun procedimento si era aperto. Oggi che c'è il referto ufficiale di ciò che è successo, occorre andare fino in fondo, richiamare la folla verso l'unico grande nemico di sempre: la sinistra.
Captain Spaulding - Ven Mar 12, 11:25:16
Oggetto:
A proposito der pasticciaccio brutto der Lazio, e molto divertente questa vicenda occorsa al
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

La questione, in breve, e` questa: il sito dell'ennesimo club berlusconiano lancia ai primi di marzo un sondaggio dal titolo: "Esclusione PDL dalle liste regionali, e` giusto?" con le seguenti opzioni: SI, le regole sono regole e NO, i cittadini hanno il diritto di poter eleggere i propri candidati.
Alla chiusura del sondaggio, alla mezzanotte del 3 marzo, il risultato era netto e schiacciante: SI 97,8% e NO 2,2%.
Poi, a quanto pare, si e` sparsa la voce tra i sostenitori del PDL ed il sondaggio e` stato riaperto sperando di capovolgere il risultato, ma la cosa comunque non e` avvenuta.

Inutile dire che, alla fine della fiera, il sondaggio e` sparito dal suddetto sito, come si puo` vedere nella loro
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

La vicenda e` ben descritta e ben documentata sul
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

La storia e` citata anche su "Il Fatto", che ha pubblicato questa immagine:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Saratoga - Ven Mar 12, 11:32:33
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
A proposito der pasticciaccio brutto der Lazio, e molto divertente questa vicenda occorsa al
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

La questione, in breve, e` questa: il sito dell'ennesimo club berlusconiano lancia ai primi di marzo un sondaggio dal titolo: "Esclusione PDL dalle liste regionali, e` giusto?" con le seguenti opzioni: SI, le regole sono regole e NO, i cittadini hanno il diritto di poter eleggere i propri candidati.
Alla chiusura del sondaggio, alla mezzanotte del 3 marzo, il risultato era netto e schiacciante: SI 97,8% e NO 2,2%.
Poi, a quanto pare, si e` sparsa la voce tra i sostenitori del PDL ed il sondaggio e` stato riaperto sperando di capovolgere il risultato, ma la cosa comunque non e` avvenuta.

Inutile dire che, alla fine della fiera, il sondaggio e` sparito dal suddetto sito, come si puo` vedere nella loro
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

La vicenda e` ben descritta e ben documentata sul
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

La storia e` citata anche su "Il Fatto", che ha pubblicato questa immagine:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ottima cosa...ora, a meno che non c'è stata un'invasione di GOMUNISTI esterni al sito a votare per fare andare il sondaggio in quella direzione, anche gli stessi sostenitori del PDL si iniziano a rendere conto che la legge è uguale per tutti....confortante.
Captain Spaulding - Ven Mar 12, 11:41:00
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
[...]
Ottima cosa...ora, a meno che non c'è stata un'invasione di GOMUNISTI esterni al sito a votare per fare andare il sondaggio in quella direzione, anche gli stessi sostenitori del PDL si iniziano a rendere conto che la legge è uguale per tutti....confortante.


Credo che sia in atto un travaglio (nulla a che vedere con Marco) interiore al PDL, sopratutto per quanto riguarda l'elettorato senile e gli ex-AN o, meglio, ex-MSI.
Orientalista partenopeo - Ven Mar 12, 21:52:22
Oggetto:
A proposito di sondaggi:

Ultimo sondaggio, 4 Regioni in bilico
L'astensione potrebbe crescere, il 17% cambierà il voto per il «pasticcio» delle liste


Citazione:
Tuttavia, pur considerando queste necessarie cautele, per molte regioni la previsione su chi vincerà lo scranno della presidenza è relativamente facile. Appare scontato, ad esempio, che Lombardia, Veneto e Calabria vedano la prevalenza del candidato di centrodestra. Così come, dall’altra parte, sembra pressoché certo che Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Puglia e Basilicata attribuiscano la vittoria al candidato del centrosinistra. In diversi altri contesti, invece, la situazione mostra elementi di incertezza. In Piemonte, Mercedes Bresso stacca in questo momento di pochissimo il suo rivale Cota: ma la differenza si aggira attorno ad un solo punto percentuale, ciò che rende impossibile una previsione fondata. In Liguria la distanza tra i due candidati è un po’ più consistente, ma sempre esigua: l’esponente del centrosinistra Burlando appare infatti, secondo tutti i sondaggi, in vantaggio di circa due punti. Nel Lazio, la situazione è ancora più contraddittoria. Secondo le rilevazioni più recenti, la radicale Emma Bonino supera la sua rivale Renata Polverini. Ma, anche in questo caso, la differenza è molto modesta.


E infine, sorpresa delle sorprese (con la necessaria cautela):

Citazione:
In Campania, infine, Caldoro del centrodestra appariva sin qui il vincitore. Ma un ultimo studio (Ipsos) suggerisce una inversione del pronostico e indica come probabile la vittoria del candidato del centrosinistra, De Luca.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

exnovobrian - Ven Mar 12, 22:05:50
Oggetto:
Saratoga ha scritto:




Ottima cosa...ora, a meno che non c'è stata un'invasione di GOMUNISTI esterni al sito a votare per fare andare il sondaggio in quella direzione, anche gli stessi sostenitori del PDL si iniziano a rendere conto che la legge è uguale per tutti....confortante.









Mr. Green



Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Sì , SARATOGA !!!!!!! MOLTO CONFORTANTE !


anche gli stessi sostenitori del PDL si iniziano a rendere conto che la legge è uguale per tutti....confortante.




Mr. Green
exnovobrian - Ven Mar 12, 22:11:07
Oggetto:
Laughing

E guardatevi questa ! Saratoga pure tu !

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Laughing
exnovobrian - Ven Mar 12, 22:42:00
Oggetto:
Laughing

"Documenti incompleti"
La Corte d'Appello non ammette la lista PdL a Roma

Roma
La lista Pdl Roma è stata rigettata dalla Corte d'Appello con le stesse motivazioni per le quali non era stata accolta dall'Ufficio elettorale del Tribunale di Roma. "Mancava la prescritta documentazione", ha spiegato il responsabile elettorale del Pdl Ignazio Abrignani


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!






Laughing
Ste - Sab Mar 13, 12:21:59
Oggetto:
Un articolo di Italia Oggi di qualche giorno fa (per capirsi... è antecedente all'uscita delle notizie delle pressioni di Berlusconi sull'Agcom):
Citazione:

E Berlusconi ora pensa alla Elezioni spa
Di Pierre de Nolac. ItaliaOggi 10/3/2010

Chi è vicino al premier Silvio Berlusconi lavora per cambiare le regole di accesso alle elezioni, con la creazione di una
specifica authority. Anche se qualcuno si diverte a definirla Elezioni Spa. Il progetto è nella sua fase embrionale, ma sta
ottenendo consensi nel Pdl e potrebbe diventare realtà nel il 2013. Dopo le amministrative la materia sarà oggetto di una
analisi approfondita della maggioranza per cercare di risolvere i nodi critici che sono emersi in Lazio e Lombardia. A favore
della creazione di un'autorità indipendente c'è l'idiosincrasia del Cav per i tribunali: [...] (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)
.
Captain Spaulding - Sab Mar 13, 16:08:35
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ha scritto:
Allora cimentati nel gioco che ho creato apposta per te: aiuta Alfredo Milioni a raccogliere tutte le firme, evitando i violenti attacchi degli squadristi radicali e rifocillandolo a forza di panini! Per muoverti usa i tasti direzione, per saltare la barra spaziatrice, per far uscire fuori le leccornie grazie ai quali diventerai grande e grosso dai una bella capocciata sui mattoncini con il panino. E mi raccomando: raccogli tutte le firme!


Finalmente on-line l'attesissimo gioco
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

Io ho fatto 138 punti, e voi?

Inutile dire che
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ci sono tonnellate di giochi on-line dello stesso tenore.




P.S.: domanda tecnica, come si embendano i giochi Shockwave-Flash? Rispodere per MP, grazie...
chicchetto - Sab Mar 13, 17:18:07
Oggetto:
exnovobrian ha scritto:
Saratoga ha scritto:




Ottima cosa...ora, a meno che non c'è stata un'invasione di GOMUNISTI esterni al sito a votare per fare andare il sondaggio in quella direzione, anche gli stessi sostenitori del PDL si iniziano a rendere conto che la legge è uguale per tutti....confortante.









Mr. Green



Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Sì , SARATOGA !!!!!!! MOLTO CONFORTANTE !


anche gli stessi sostenitori del PDL si iniziano a rendere conto che la legge è uguale per tutti....confortante.




Mr. Green


Non è un'invasione comunista di quel blog/sito. Ieri ho personalmente assistito ad un dialogo di fuoco fra berluscoidi (lavoro in un contesto ad alta densità arcoriana.... nono ), e ben 3 urlavano ad uno "Ha rotto il c..., se ne deve andare!!!" Ed erano very angry . Beh, non sara' il 97%, ma il 75 si! Il castello sta per implodere....quando si cominciano a sentire i morsi della fame, la gente si sveglia! Ricordate Maria Antonietta e le cazzate delle brioches? Paro paro.... Smile Laughing Mr. Green
Anonymous - Sab Mar 13, 17:53:23
Oggetto:
chicchetto ha scritto:
Ricordate Maria Antonietta e le cazzate delle brioches?


sisi sisi sisi sisi sisi sisi

Paro paro!!! Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green Mr. Green
M.me de Stael - Sab Mar 13, 18:40:08
Oggetto:
Regionali Lombardia, Consiglio di Stato conferma decisione Tar e respinge ricorso

13 Marzo 2010 18:11 POLITICA

ROMA - I giudici della V sezione del Con(s)iglio di Stato si sono espressi sul ricorso elettorale riguardante la Lombardia e hanno confermato la decisione del Tar. Respinto quindi il ricorso proposto dalla Federazione della Sinistra. Riammesso alle elezioni regionali il Listino del presidente uscente Formigoni. (RCD)
Fortza Paris - Sab Mar 13, 18:41:18
Oggetto:
Beh, un rappresntante di una grossa ditta mi ha detto che il fatturato è diminuito del 20%, questo anno sarà anche peggio, sta vedendo solo deserto, ce l'ha con la non politica, con il nascondere la realtà gravissima. Ce l'aveva pure con pseudonimo (capellacci).
Captain Spaulding - Sab Mar 13, 18:48:08
Oggetto:
Ma che fanno, piano per culo?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ha scritto:
Manovra d'emergenza per aereo Fini, evitata collisione"


Ma andiamo....



Ne parlano
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ed
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Sab Mar 13, 18:56:41
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Ma che fanno, piano per culo?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ha scritto:
Manovra d'emergenza per aereo Fini, evitata collisione"


Ma andiamo....




Ma va là. E' che, appena saputolo (è capitato prima, ma l'hanno tirato fuori solo adesso) al delinquente è venuta l'idea del falso allarme.
Captain Spaulding - Sab Mar 13, 18:59:13
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
[...]
Ma va là. E' che, appena saputolo (è capitato prima, ma l'hanno tirato fuori solo adesso) al delinquente è venuta l'idea del falso allarme.


Peccato, pero`, che sarebbe molto cinico fantasticare su cosa sarebbe successo se queste due immani tragedie si fossero avverate...
M.me de Stael - Sab Mar 13, 19:04:00
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
[...]
Ma va là. E' che, appena saputolo (è capitato prima, ma l'hanno tirato fuori solo adesso) al delinquente è venuta l'idea del falso allarme.


Peccato, pero`, che sarebbe molto cinico fantasticare su cosa sarebbe successo se queste due immani tragedie si fossero avverate...



la prima non esiste, la seconda al più ci sarebbero stati i funerali di stato, salvo naturalmente qualche punto in più per il delinquente
la tigre della malora - Sab Mar 13, 20:04:47
Oggetto:
Torniamo IT, ragazzi.

Da repubblica.it (http://www.repubblica.it/politica/2010/03/13/news/ricorsi_13_marzo-2642736/)

Citazione:
L'organo amministrativo del Lazio rigetta la richiesta di annullare l'esclusione
In Lombardia invece confermata la riammissione del listino Formigoni
E' definitivo: niente lista Pdl a Roma
Bocciato il ricorso al Consiglio di Stato

ROMA - Oggi ci sono state le due pronunce definitive della giustizia amministrativa, sulle complesse vicende delle liste escluse dalle elezioni regionali. La più importante, poco dopo le 19,30, arriva dal Consiglio di Stato del Lazio, che respinge il ricorso - l'ultimo possibile - che chiedeva la riammissione della lista del Pdl per Roma e provincia, alle prossime regionali.

Anche il Tar aveva in precedenza rigettato la richiesta, ritenendo inapplicabile, in una regione che si era dotata di proprie regole elettorali, il decreto con le cosiddette "norme interpretative" varato in tutta fretta dal governo.

Prima, intorno alle 18, il Consiglio di Stato della Lombardia aveva invece respinto il ricorso della Federazione della sinistra, confermando la riammissione - già deliberata dal Tar - del listino del governatore uscente, e candidato del centrodestra, Roberto Formigoni.

Captain Spaulding - Sab Mar 13, 20:12:00
Oggetto:
Berlusconaaa...

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR....
la tigre della malora - Sab Mar 13, 20:13:24
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Berlusconaaa...

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR....


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
chicchetto - Sab Mar 13, 20:35:48
Oggetto:
Consulta comunista, Consiglio di Stato comunista, TAR Lazio Bolscevico, giunta del comune di Roma comunista ( Confused ), comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, comunisti, ................... ad libitum, finchè non creperà! yawn
la tigre della malora - Sab Mar 13, 20:47:11
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Berlusconaaa...

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR....


Sostituite "lavoratori" con "cialtroni" Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


M.me de Stael - Sab Mar 13, 20:53:29
Oggetto:
scusatemi, ma qui ci vuole il Professionista proud


la tigre della malora - Sab Mar 13, 21:09:08
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
scusatemi, ma qui ci vuole il Professionista proud



Più che scusata, madame, di fronte a cotanta arte Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
<b>maremma</b> - Sab Mar 13, 22:21:06
Oggetto:
Il Pdl non si arrende e propone un ultimo ricorso al Tar per mercoledì prossimo (Skytg24). Shocked
la tigre della malora - Sab Mar 13, 22:28:07
Oggetto:
maremma ha scritto:
Il Pdl non si arrende e propone un ultimo ricorso al Tar per mercoledì prossimo (Skytg24). Shocked


Cosa? E per che cosa minchia ricorre, per caso le mutande dei giudici non erano abbastanza pulite? Shocked Laughing Laughing Laughing
Captain Spaulding - Sab Mar 13, 22:30:59
Oggetto:
maremma ha scritto:
Il Pdl non si arrende e propone un ultimo ricorso al Tar per mercoledì prossimo (Skytg24). Shocked


E vabbe`, mo' basta pero`...

Mi pare come dopo le elezioni 2006 che il Berlusca non si rassegnava alla sconfitta e chiedeva continuamente di ricontare le schede.
M.me de Stael - Sab Mar 13, 22:32:27
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
maremma ha scritto:
Il Pdl non si arrende e propone un ultimo ricorso al Tar per mercoledì prossimo (Skytg24). Shocked


Cosa? E per che cosa minchia ricorre, per caso le mutande dei giudici non erano abbastanza pulite? Shocked Laughing Laughing Laughing


Caspita, ha buon motivo di ricorrere! Ekkekkakkio Evil or Very Mad La proroga di lunedì è stata bocciata dal tribunale e dalla CA. Vorrete mica che non ricorra al tar come ha fatto la prima volta, no? E poi, dopo il tar c'è ancora il consiglio di stato e poi, dopo questo, un'interpretazione del decreto d'interpretazione. Tz proud
la tigre della malora - Sab Mar 13, 22:36:53
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
maremma ha scritto:
Il Pdl non si arrende e propone un ultimo ricorso al Tar per mercoledì prossimo (Skytg24). Shocked


Cosa? E per che cosa minchia ricorre, per caso le mutande dei giudici non erano abbastanza pulite? Shocked Laughing Laughing Laughing


Caspita, ha buon motivo di ricorrere! Ekkekkakkio Evil or Very Mad La proroga di lunedì è stata bocciata dal tribunale e dalla CA. Vorrete mica che non ricorra al tar come ha fatto la prima volta, no? E poi, dopo il tar c'è ancora il consiglio di stato e poi, dopo questo, un'interpretazione del decreto d'interpretazione. Tz proud


Beh, basta che certe toghe rosse mostrino le loro mutande senza bollini e/o pennellate ed è tutto a posto Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
exnovobrian - Sab Mar 13, 22:37:58
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:


maremma ha scritto:
Il Pdl non si arrende e propone un ultimo ricorso al Tar per mercoledì prossimo (Skytg24). Shocked


E vabbe`, mo' basta pero`...

Mi pare come dopo le elezioni 2006 che il Berlusca non si rassegnava alla sconfitta e chiedeva continuamente di ricontare le schede.







Evil or Very Mad


E già che ci sono ricontino pure i partecipanti alla manifestazione di oggi a Roma !


200.000 (duecentomila) per gli organizzatori........25.000 (venticinquemila) per la questura.......


Twisted Evil


( fa.cu.o)
<b>maremma</b> - Sab Mar 13, 22:59:01
Oggetto:
Mi chiedo quante potranno essere le teste che con stà valanga di ricorsi respinti, magari fino al giorno prima, arriveranno calde calde alla Grande Manifestazione di piazza San Giovanni e cosa potrà succedere colà.
I tiumviri stanno dicendo ai loro di mollare anche la campagna elettorale per organizzare quanti più pullman possibile. Il pdc è furente e non accetta la situazione, in più sappiamo che è totalmente amorale, capace di tutto e "non sta bene".
Non mi piace, non mi piace per niente. Sad
Captain Spaulding - Dom Mar 14, 09:52:00
Oggetto:
Ma allora, se l'aereo di Fini non ha schivato una collisione, che cosa e` successo veramente (sempre ammesso che sia successo qualcosa)?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Dom Mar 14, 09:56:49
Oggetto:
maremma ha scritto:
Mi chiedo quante potranno essere le teste che con stà valanga di ricorsi respinti, magari fino al giorno prima, arriveranno calde calde alla Grande Manifestazione di piazza San Giovanni e cosa potrà succedere colà.
I tiumviri stanno dicendo ai loro di mollare anche la campagna elettorale per organizzare quanti più pullman possibile. Il pdc è furente e non accetta la situazione, in più sappiamo che è totalmente amorale, capace di tutto e "non sta bene".
Non mi piace, non mi piace per niente. Sad


Cara maremma, neanch'io, pur ridendo e scherzandoci su, sono "tranquillo" rispetto al clima creato e montato dal sig. Berlusconi e i suoi sodali. Se fossimo in un paese non del III mondo frasi come queste (dal giullare
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

Citazione:
«I nostri delegati non hanno avuto nessuna responsabilità, nessuna colpa che possa essere loro attribuita. Invece, i magistrati degli uffici circoscrizionali hanno violato la legge elettorale e si sono comportati in modo ostile e punitivo nei confronti dei nostri delegati, impedendo loro di presentare le liste. Spero che questo sia chiaro a tutti, soprattutto ai nostri elettori». E poi, «deve essere chiaro che a 15 giorni dalla data delle elezioni, questa magistratura sta intervenendo gettando fango su di noi e dettando a suo modo i tempi e i temi della campagna elettorale. Questo credo che in una democrazia sia davvero inaccettabile».


non sarebbero "tollerate".
Enost - Dom Mar 14, 10:07:17
Oggetto:
Non capisco come il tar o il consiglio di stato possano accogliere i due nuovi ricorsi che sono arrivati per la lista presentata grazie al decreto, non capisco perchè continuano a ricorrere, forse perchè i candidati rimasti fuori premono, oppure perchè così possono presentare ogni ricorso respinto come ulteriore prova di "persecuzione" dei giudici davanti a molti loro elettori.
M.me de Stael - Dom Mar 14, 10:18:27
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:

Cara maremma, neanch'io, pur ridendo e scherzandoci su, sono "tranquillo" rispetto al clima creato e montato dal sig. Berlusconi e i suoi sodali. Se fossimo in un paese non del III mondo frasi come queste (dal giullare
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

Citazione:
«I nostri delegati non hanno avuto nessuna responsabilità, nessuna colpa che possa essere loro attribuita. Invece, i magistrati degli uffici circoscrizionali hanno violato la legge elettorale e si sono comportati in modo ostile e punitivo nei confronti dei nostri delegati, impedendo loro di presentare le liste. Spero che questo sia chiaro a tutti, soprattutto ai nostri elettori». E poi, «deve essere chiaro che a 15 giorni dalla data delle elezioni, questa magistratura sta intervenendo gettando fango su di noi e dettando a suo modo i tempi e i temi della campagna elettorale. Questo credo che in una democrazia sia davvero inaccettabile».


non sarebbero "tollerate".


Come ho più volte detto l'individuo non sta bene e questo dice tutto. Per tutto intendo qualsiasi atto sconsiderato. Questi aumentano esponenzialmente quanto più uno è ricco e potente. Complotto? No, tragica realtà. Il soggetto è stato scelto (cfr rinascita). Non sappiamo se il suo agire attuale sia voluto proprio dal piano oppure se sta agendo sua sponte. Nel secondo caso possiamo stare tranquilli perchè in men che non si dica verrà "sedato". E' il primo caso che mi spaventa non poco
la tigre della malora - Dom Mar 14, 10:31:18
Oggetto:
Enost ha scritto:
Non capisco come il tar o il consiglio di stato possano accogliere i due nuovi ricorsi che sono arrivati per la lista presentata grazie al decreto, non capisco perchè continuano a ricorrere, forse perchè i candidati rimasti fuori premono, oppure perchè così possono presentare ogni ricorso respinto come ulteriore prova di "persecuzione" dei giudici davanti a molti loro elettori.


La seconda che hai detto.
la tigre della malora - Dom Mar 14, 10:46:03
Oggetto:
Madame, considerati quotata.

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?
Anonymous - Dom Mar 14, 11:48:04
Oggetto:
Bossi: tutti abbassino i toni
E il Cavaliere stia più attento

«Perderemo un po' di voti, nessuno può sapere quanti. Berlusconi è teso, molto agitato. Il Pd? Partito onesto»(Shocked)


«Ora basta. È il momento di abbassare la voce. Tutti continuano a gridare, ma nessuno è così sicuro di avere le carte in regola per poterlo fare. Dunque, meglio moderare i toni». Umberto Bossi si gode il sole del mattino, è rilassato e soddisfatto per il clima che si respira in Veneto, isola felix dove le polemiche sulle liste o le intercettazioni sembrano lontane. Sfumate come il paesaggio che fu di Giorgione e che il capo leghista contempla da un tavolino all'aperto fuori dal suo hotel. Però, il leader leghista è preoccupato. ..

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


PS: ma l'intervista domenicale a bossi sta diventando un rito tipo l'angelus?
M.me de Stael - Dom Mar 14, 11:59:45
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
Bossi: tutti abbassino i toni
E il Cavaliere stia più attento

«Perderemo un po' di voti, nessuno può sapere quanti. Berlusconi è teso, molto agitato. Il Pd? Partito onesto»(Shocked)


«Ora basta. È il momento di abbassare la voce. Tutti continuano a gridare, ma nessuno è così sicuro di avere le carte in regola per poterlo fare. Dunque, meglio moderare i toni». Umberto Bossi si gode il sole del mattino, è rilassato e soddisfatto per il clima che si respira in Veneto, isola felix dove le polemiche sulle liste o le intercettazioni sembrano lontane. Sfumate come il paesaggio che fu di Giorgione e che il capo leghista contempla da un tavolino all'aperto fuori dal suo hotel. Però, il leader leghista è preoccupato. ..

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


PS: ma l'intervista domenicale a bossi sta diventando un rito tipo l'angelus?


A me giusto sovvengono corsi e ricorsi Rolling Eyes e realizzo che: siamo tornati all'epoca del regno Lombardo-Veneto huh (1860 circa). 150 anni di lotte, di sangue sparso, di sacrifici allucinanti ecc. sono serviti a un cazzo puke
trarco mavaglio - Dom Mar 14, 12:07:23
Oggetto:

M.me de Stael - Dom Mar 14, 16:29:04
Oggetto:
chiamansi
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Dom Mar 14, 18:59:49
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Madame, considerati quotata.

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?


A me sembra che sia favorito più in Campania che in Calabria... non saprei.
Saratoga - Dom Mar 14, 19:56:43
Oggetto:
Citazione:

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?


Anche a me risulta questo, anche guardando un sondaggio del Corriere postato qui recentemente.
Anche se, secondo me, la situazione incerta è anche in Lazio e Campania, e forse anche in Puglia.
Bisogna ammettere che la vicenda delle liste ha ribaltato le probabilità di vittoria nel Lazio.
Così a intuito, con ogni probabilità da queste elezioni uscirà un rapporto di sostanziale parità a livello nazionale in quanto a governi regionali.

Considerando le regioni certe, si potrà uscire da un 11 a 7 a favore del PD, con però un pareggio sostanziale dovuto al fatto che il PDL governa comunque la regione più importante, e anche la quarta più popolosa.
Oppure, nella più favorevole a B., la situazione finale potrebbe essere un 9 a 9 con un vantaggio netto nella sostanza del PDL se dovesse appunto vincere le 2 regioni incerte (che sono Lazio e Campania).
Anonymous - Dom Mar 14, 20:04:44
Oggetto:
Lazio - Bari 0-2
A 2 settimane dalle votazioni, la Lazio si ritrova ad avere solo 2 punti di vantaggio dalla serie B.
Tifosi della Lazio sempre più incazzati. party
antonio965 - Dom Mar 14, 20:05:16
Oggetto:
cianu ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
Madame, considerati quotata.

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?


A me sembra che sia favorito più in Campania che in Calabria... non saprei.

In Campania è tutto da vedere, anche se probabilmente il PDL è in leggero vantaggio.

Ieri poi ho sentito al TG3 Campania una dichiarazione di Bassolino, il quale diceva che lui è al fianco di De Luca Laughing Laughing
De Luca sarà molto contento ...
Captain Spaulding - Dom Mar 14, 20:07:07
Oggetto:
cianu ha scritto:
[...]
Tifosi della Lazio sempre più incazzati. party


E meno male che in questo paese tutto si risolve con due calci ad una palla...
la tigre della malora - Dom Mar 14, 20:14:33
Oggetto:
antonio965 ha scritto:
cianu ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
Madame, considerati quotata.

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?


A me sembra che sia favorito più in Campania che in Calabria... non saprei.

In Campania è tutto da vedere, anche se probabilmente il PDL è in leggero vantaggio.

Ieri poi ho sentito al TG3 Campania una dichiarazione di Bassolino, il quale diceva che lui è al fianco di De Luca Laughing Laughing
De Luca sarà molto contento ...


antonio1965, mi pare (che sia corretto se mi sbaglio) che in Campania Caldoro (come "persona") sia al 47% e che De Luca sia al 48%. In Calabria Loiero se non erro è al 34%, Callipo (quello del tonno, idv) al 14% e Scopelliti (pdl) al 48%.
claseb - Dom Mar 14, 20:19:50
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
chiamansi
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Come poc'anzi riportato da Cianu (Lazio-Bari 0-2 e il pres.Lotito entrato con la scorta), devo aggiungere che l'agghiacciante trovata della Polverini abbia lasciato più di una perplessità di tipo "scaramantico" nei destroidi tifosi biancazzurri. E se la serie B è ancora solo una prospettiva lo si deve solo ai risultati favorevoli delle altre squadre.
la tigre della malora - Dom Mar 14, 20:25:50
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Citazione:

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?


Anche a me risulta questo, anche guardando un sondaggio del Corriere postato qui recentemente.
Anche se, secondo me, la situazione incerta è anche in Lazio e Campania, e forse anche in Puglia.
Bisogna ammettere che la vicenda delle liste ha ribaltato le probabilità di vittoria nel Lazio.
Così a intuito, con ogni probabilità da queste elezioni uscirà un rapporto di sostanziale parità a livello nazionale in quanto a governi regionali.

Considerando le regioni certe, si potrà uscire da un 11 a 7 a favore del PD, con però un pareggio sostanziale dovuto al fatto che il PDL governa comunque la regione più importante, e anche la quarta più popolosa.
Oppure, nella più favorevole a B., la situazione finale potrebbe essere un 9 a 9 con un vantaggio netto nella sostanza del PDL se dovesse appunto vincere le 2 regioni incerte (che sono Lazio e Campania).


Shocked Shocked Shocked

Scusa, portaerei, ma le regioni nelle quali si vota non sono 13?
frankie - Dom Mar 14, 20:44:13
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
antonio965 ha scritto:
cianu ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
Madame, considerati quotata.

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?


A me sembra che sia favorito più in Campania che in Calabria... non saprei.

In Campania è tutto da vedere, anche se probabilmente il PDL è in leggero vantaggio.

Ieri poi ho sentito al TG3 Campania una dichiarazione di Bassolino, il quale diceva che lui è al fianco di De Luca Laughing Laughing
De Luca sarà molto contento ...


antonio1965, mi pare (che sia corretto se mi sbaglio) che in Campania Caldoro (come "persona") sia al 47% e che De Luca sia al 48%. In Calabria Loiero se non erro è al 34%, Callipo (quello del tonno, idv) al 14% e Scopelliti (pdl) al 48%.

Ma è quello che ha fallire Catania? Beh, se è lui inizio a diventare leghista e non mi farei prendere dalla solidarietà nel caso di fine (probabile) analoga. Se se lo vanno a cercare....
Captain Spaulding - Dom Mar 14, 20:45:43
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Saratoga ha scritto:
[...]
Considerando le regioni certe, si potrà uscire da un 11 a 7 a favore del PD, con però un pareggio sostanziale dovuto al fatto che il PDL governa comunque la regione più importante, e anche la quarta più popolosa.
Oppure, nella più favorevole a B., la situazione finale potrebbe essere un 9 a 9 con un vantaggio netto nella sostanza del PDL se dovesse appunto vincere le 2 regioni incerte (che sono Lazio e Campania).


Shocked Shocked Shocked

Scusa, portaerei, ma le regioni nelle quali si vota non sono 13?


Erano 13...

...ne hanno aggiunte 5 per decreto, ma solo con la lista del PDL. party
Saratoga - Dom Mar 14, 20:46:33
Oggetto:
Citazione:

Scusa, portaerei, ma le regioni nelle quali si vota non sono 13?


Si, infatti intendevo la situazione finale di TUTTE le regioni dopo il voto, considerando quindi anche le 5 dove non si vota....totale 18 regioni.

(Valle d'Aosta e Trentino escluse in quanto governate sempre da partiti autonomisti e quindi fanno storia a parte.)
la tigre della malora - Dom Mar 14, 20:51:49
Oggetto:
frankie ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
antonio965 ha scritto:
cianu ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
Madame, considerati quotata.

Parlando di elezioni e di possibili scenari, su sondaggipoliticoelettorali.it l'altro giorno (ora non son disponibili, data la normativa del tubo in materia) ricordo d'aver letto che il centrodestra è dato vincente in Lombardia, Veneto e Calabria, e soccombe nelle altre 10 regioni (in qualche caso di poco). "Risulta" anche a voi?


A me sembra che sia favorito più in Campania che in Calabria... non saprei.

In Campania è tutto da vedere, anche se probabilmente il PDL è in leggero vantaggio.

Ieri poi ho sentito al TG3 Campania una dichiarazione di Bassolino, il quale diceva che lui è al fianco di De Luca Laughing Laughing
De Luca sarà molto contento ...


antonio1965, mi pare (che sia corretto se mi sbaglio) che in Campania Caldoro (come "persona") sia al 47% e che De Luca sia al 48%. In Calabria Loiero se non erro è al 34%, Callipo (quello del tonno, idv) al 14% e Scopelliti (pdl) al 48%.

Ma è quello che ha fallire Catania? Beh, se è lui inizio a diventare leghista e non mi farei prendere dalla solidarietà nel caso di fine (probabile) analoga. Se se lo vanno a cercare....

No, frankie, quello era un altro, il medico "personale" di SB, tale Scapagnini, quello che ha distrutto il bilancio del comune di Catania e che, per premio, ha avuto dalle nostre tasche 140 milioni tramite decreto.
Orientalista partenopeo - Dom Mar 14, 20:53:33
Oggetto:
frankie ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:

antonio1965, mi pare (che sia corretto se mi sbaglio) che in Campania Caldoro (come "persona") sia al 47% e che De Luca sia al 48%. In Calabria Loiero se non erro è al 34%, Callipo (quello del tonno, idv) al 14% e Scopelliti (pdl) al 48%.

Ma è quello che ha fallire Catania? Beh, se è lui inizio a diventare leghista e non mi farei prendere dalla solidarietà nel caso di fine (probabile) analoga. Se se lo vanno a cercare....

No, quello è Scapagnini. Scopelliti è il sindaco di Reggio Calabria.
la tigre della malora - Dom Mar 14, 21:00:50
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Citazione:

Scusa, portaerei, ma le regioni nelle quali si vota non sono 13?


Si, infatti intendevo la situazione finale di TUTTE le regioni dopo il voto, considerando quindi anche le 5 dove non si vota....totale 18 regioni.

(Valle d'Aosta e Trentino escluse in quanto governate sempre da partiti autonomisti e quindi fanno storia a parte.)


Ah, ok, adesso i conti tornano. Anche se

1) l'"ex" regione Trentino Alto Adige è costituzionalmente formata dalle 2 province di Bolzano e Trento (l'una a maggioranza SVP e l'altra a maggioranza cs, se non erro)

2) la Val D'Aosta è a maggioranza "autonomista"

3) il Friuli Venezia-Giulia è governata dal centrodestra

4) la Sardegna è governata dal centrodestra

5) la Sicilia pure.

6) le regioni, sino a prova contraria, sono 20 (con la distinzione per Trento/Bolzano).
Saratoga - Dom Mar 14, 21:29:09
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Saratoga ha scritto:
Citazione:

Scusa, portaerei, ma le regioni nelle quali si vota non sono 13?


Si, infatti intendevo la situazione finale di TUTTE le regioni dopo il voto, considerando quindi anche le 5 dove non si vota....totale 18 regioni.

(Valle d'Aosta e Trentino escluse in quanto governate sempre da partiti autonomisti e quindi fanno storia a parte.)


Ah, ok, adesso i conti tornano. Anche se

1) l'"ex" regione Trentino Alto Adige è costituzionalmente formata dalle 2 province di Bolzano e Trento (l'una a maggioranza SVP e l'altra a maggioranza cs, se non erro)

2) la Val D'Aosta è a maggioranza "autonomista"

3) il Friuli Venezia-Giulia è governata dal centrodestra

4) la Sardegna è governata dal centrodestra

5) la Sicilia pure.

6) le regioni, sino a prova contraria, sono 20 (con la distinzione per Trento/Bolzano).


Le regioni sono 20 si, ma io ne consideravo 18 in ambito diciamo "elettorale", dato che appunto Val d'Aosta e Trentino (anche se con 2 provincie autonome) fanno storia a parte in questo ambito. Anche perchè se non sbaglio l'Union Valdotaine e il SVP si legano a l'una o l'altra coalizione a seconda dell'elezione (alle politiche del 2006 mi pare andassero con l'Unione, ma anche li se non erro c'è un sistema di votazione diverso...)
Friuli, Sicilia e Sardegna infatti le consideravo fra le 5 che non votano, che sono in più Abruzzo e Molise...a ben vedere, tutte regioni del PDL.

Il mio calcolo infatti si basava sul fatto che, essendoci già 5 regioni del PDL, delle 13 attualmente al voto il PDL ne vince sicuramente altre 3 (cioè quelle che già governa di Lombardia e Veneto e probabilmente la Calabria) andando quindi con ogni probabilità al controllo di almeno 8 regioni.
Il centrosinistra invece dovrebbe vincere sicuramente in tutte le regioni che già controlla esclusa la Calabria, ovvero in 10 delle 13 che vanno al voto, andando ad un risultato complessivo dei governi regionali di 10 a 8....nella migliore delle ipotesi per il PD può vincere la Calabria e avere quindi un risultato di 11 a 13 in queste elezioni e di 11 a 7 totale....ovverosia mantenere la stessa situazione attuale dei governi regionali.
Nella migliore delle ipotesi per il PDL invece può vincere in Lazio e Campania, andando a un risultato di 8 a 5 in queste elezioni e di 10 a 8 a suo favore in generale.

Oppure, c'è anche la possibiltà di clamorose vittorie in quelle regioni incerte anche se tendenzialmente favorevoli al csx : Piemonte e Puglia, ad esempio, che potrebbero portare il cdx ad un vantaggio molto consistente nei governi regionali.

Ecco, in generale credo che le vere sfide, i dubbi possibili, saranno solo in 4 regioni su 13 : Lazio, Campania, Puglia e Piemonte. Che possono cambiare la sorte della geografia politica regionale. Per tutte le altre, credo non ci sia proprio storia.
Anonymous - Dom Mar 14, 22:02:10
Oggetto:
Domanda: a parte i partiti (scusate il bisticcio) classici, qualcuno sa dirmi come si sta piazzando nei sondaggi il "movimento 5 stelle" di Grillo a livello locale e nazionale?
antonio965 - Dom Mar 14, 23:47:06
Oggetto:
Premetto che non conosco con esattezza i dati relativi alla regione Campania in termini di intenzioni di voto.
Ciò che so è che fino a qualche settimana fa Caldoro asseriva di avere come coalizione almeno 6-7 punti percentuali in più rispetto alla colazione di De Luca.
Se non ricordo male proprio ieri uno del comitato di De Luca asseriva che in questi giorni di campagna elettorale il gap era sostanzialmente recuperato mancava ancora qualche manciata di voti.
Ovviamente prendo con le molle queste dichiarazioni per ovvie ragioni, però da quello che vedo in giro non mi pare che Caldoro (che probabilmente alla fine comunque vincerà) abbia molto più consenso di De Luca.
Viridans - Lun Mar 15, 00:26:25
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
Domanda: a parte i partiti (scusate il bisticcio) classici, qualcuno sa dirmi come si sta piazzando nei sondaggi il "movimento 5 stelle" di Grillo a livello locale e nazionale?


...Non vengono minimamente citati , come se non esistessero !!!

Nel frattempo nella vicina Francia , l'uomo bassino con accanto una bella donna piu' alta di lui , ...questa sera potrebbe essere un po' abbacchiato !!!

....Chissa' se qualche suggerimento gli giungera' dal suo amico italiano altrettanto bassino .

....E' tutta colpa della gendarmeria , della magistratura , dei giornali , dei comunisti , delle baguette , di Maria Antonietta , del clima d'odio ecc. ecc. . Di utili consigli ne' potrebbe ricevere tanti !

Francia al voto, la gauche spera. Per Sarkozy aria di sconfitta
Anonymous - Lun Mar 15, 01:45:33
Oggetto:
E' vietato pubblicare sondaggi nei 15 giorni che precedono le elezioni indipendentemente dalla data in cui è stato effettuato il sondaggio.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Penso che Grillo avrà percentuali comprese tra lo 0.2 e l'1%.
Del resto, dando il voto a Grillo per le Regionali si rischia di far vincere l'avversario.
Io, in Piemonte, voterò per Bresso (Pd + Idv + Udc + Sinistra ecol e lib).
Per le politiche, invece, voterò Grillo ma a condizione che faccia coalizione.
Orientalista partenopeo - Lun Mar 15, 02:47:06
Oggetto:
antonio965 ha scritto:
però da quello che vedo in giro non mi pare che Caldoro (che probabilmente alla fine comunque vincerà) abbia molto più consenso di De Luca.

Anch'io ho ricevuto la stessa impressione. Credo anche, comunque vada, che De Luca prenderà molti più voti della sua coalizione, erodendo un po' di consensi a destra, avendo il suo nome appeal anche su un certo elettorato di centro-destra.
la tigre della malora - Lun Mar 15, 03:42:08
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
Domanda: a parte i partiti (scusate il bisticcio) classici, qualcuno sa dirmi come si sta piazzando nei sondaggi il "movimento 5 stelle" di Grillo a livello locale e nazionale?


Tra l'1 e il 2% se non sbaglio.
antonio965 - Lun Mar 15, 09:03:48
Oggetto:
Orientalista partenopeo ha scritto:
antonio965 ha scritto:
però da quello che vedo in giro non mi pare che Caldoro (che probabilmente alla fine comunque vincerà) abbia molto più consenso di De Luca.

Anch'io ho ricevuto la stessa impressione. Credo anche, comunque vada, che De Luca prenderà molti più voti della sua coalizione, erodendo un po' di consensi a destra, avendo il suo nome appeal anche su un certo elettorato di centro-destra.

Esattamente.
Enost - Lun Mar 15, 19:42:10
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Alla carica, il nuovo ricorso al TAR! Mr. Green

Voglio sperare che non ci siano sorprese, non vedo proprio margine perchè questi ulteriori "ricorsi" non siano rimandati al mittente.
trarco mavaglio - Lun Mar 15, 20:37:27
Oggetto:

trarco mavaglio - Lun Mar 15, 20:38:20
Oggetto:
Berlusconi su caos liste, sul decreto interpretativo e poi attacca il giudice Anna Argento,giudice che ha escluso le liste..


la tigre della malora - Lun Mar 15, 20:53:50
Oggetto:
Grazie di cuore per il documento, Trarco.

Mai sentita una tale colossale mole di minchiate in così poco tempo. Tra l'altro, il delegato “giunto subito sul posto, poco prima delle 14”.

Sono più credibili i sostenitori delle scie chimiche Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Albo - Lun Mar 15, 21:06:20
Oggetto:
Sentiste Bondi a 8.30 in onda ora.....

Andrebbe preso a schiaffi (denunciatemi pure Razz)
fdrebin - Mar Mar 16, 00:05:11
Oggetto:
ho appena visto su Youtube la battuta finale di Demagistris!! Twisted Evil
Captain Spaulding - Mar Mar 16, 00:16:52
Oggetto:
fdrebin ha scritto:
ho appena visto su Youtube la battuta finale di Demagistris!! Twisted Evil


Link pliiiiiz...

EDIT:

Eqque qua


...beh, comunque mi aspettavo di peggio. Il solito Bondi uterino...
riccardo bandler - Mar Mar 16, 11:06:43
Oggetto:
Bondi mi fa un senso allucinante per quanto possa essere senza dignità un uomo, quando sukkia il koso ad un altro uomo, la figura retorica di leccaculo non è sufficiente, va sostituita con la fellatio, pratica che a Bondi riesce meglio che alla Carfagna.

E' un essere indecente, oltre a essere di una bruttezza inquietante, perchè brutto lo sei sia dentro che fuori, e Bondi è uno degli esseri più brutti dell'universo.

E quant'è invasato, squilibrato, è da prendere veramente a calci nei coglioni (se ancora li ha). Con un essere simile di fronte a me potrei arrivare a compiere un misfatto. POi ha trovato quello buono: quel De Magistris che è anche peggio di Di Pietro a sparare a zero. Servo di Berlusconi è il meno che si sia meritato quel cafone, che ha pure il coraggio di dare dello squilibrato a De Magistris.
va a ciapè i rat - Mer Mar 17, 04:30:53
Oggetto:
Grande De Magistris
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
M.me de Stael - Mer Mar 17, 11:37:12
Oggetto:
Roma, 11:00
REGIONALI:FRATTINI, CLIMA ODIO; RISCHIO AGGRESSIONE PREMIER

'Non credo che il maggior pericolo derivi da un innalzamento del rischio terrorismo, che resta comunque un pericolo e resta un elemento di grande attenzione per i nostri investigatori. Ma io vedo un serio e imbarazzante pericolo dovuto a questo clima di odio che si sta diffondendo con attacchi personali alla figura del presidente del Consiglio e con un clima di intidimidazione che purtroppo mi ricorda quello del mese di dicembre dello scorso anno, che poi porto' all'attentato contro Berlusconi'. Lo dice il ministro degli Esteri, Franco Frattini. .

Cool Cool Cool
Albo - Mer Mar 17, 11:44:32
Oggetto:
Beh dai vediamola così, dovesse succedere qualcosa sarebbe fisiologico, speriamo solo non sia un po' di pomodoro in faccia ed una steady messa al punto giusto.
fdrebin - Mer Mar 17, 12:19:09
Oggetto:
c'e' anche da dire che uno come Frattini, che ha appena fatto pressioni alla svizzera per eliminare dalla lista nera i Gheddaffiani, ha tutta la credibilita' che si merita. Alla NASA stanno progettando un telescopio potentissimo per osservarla (cit. Daniele Luttazzi)
chicchetto - Mer Mar 17, 12:33:09
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Roma, 11:00
REGIONALI:FRATTINI, CLIMA ODIO; RISCHIO AGGRESSIONE PREMIER

'Non credo che il maggior pericolo derivi da un innalzamento del rischio terrorismo, che resta comunque un pericolo e resta un elemento di grande attenzione per i nostri investigatori. Ma io vedo un serio e imbarazzante pericolo dovuto a questo clima di odio che si sta diffondendo con attacchi personali alla figura del presidente del Consiglio e con un clima di intidimidazione che purtroppo mi ricorda quello del mese di dicembre dello scorso anno, che poi porto' all'attentato contro Berlusconi'. Lo dice il ministro degli Esteri, Franco Frattini. .

Cool Cool Cool


....qualche volta mi domando se, chi ci governa (un Min. Esteri, nel caso, non un pinco-pallo qualsiasi, con tutto il rispetto !), conosca profondamente il significato delle parole. headbang Rolling Eyes
la tigre della malora - Mer Mar 17, 20:35:53
Oggetto:
Ma guarda quanto tempo fan perdere a giudici e tribunali, 'sti cialtroni spaccapietre con la testa:

Citazione:
Regionali, nuovo stop alla lista Pdl
Il Tar del Lazio respinge il ricorso


ROMA - Il Tar del Lazio non ha accolto il ricorso presentato dal Pdl di Roma che contestava l'esclusione della propria lista dalla competizione elettorale regionale nel Lazio. Lista presentata nuovamente alla luce del decreto cosiddetto salva-liste. La decisione è stata presa della Seconda Sezione bis del tribunale amministrativo regionale del Lazio.


Da repubblica.it
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Mer Mar 17, 20:39:27
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Ma guarda quanto tempo fan perdere a giudici e tribunali, 'sti cialtroni spaccapietre con la testa:

Citazione:
Regionali, nuovo stop alla lista Pdl
Il Tar del Lazio respinge il ricorso


ROMA - Il Tar del Lazio non ha accolto il ricorso presentato dal Pdl di Roma che contestava l'esclusione della propria lista dalla competizione elettorale regionale nel Lazio. Lista presentata nuovamente alla luce del decreto cosiddetto salva-liste. La decisione è stata presa della Seconda Sezione bis del tribunale amministrativo regionale del Lazio.


Da repubblica.it
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


bo' ancora na' tirata al coniglio e stiamo fuori da 'sto troiaio. *cmnq certo è che se avessi in questo momento sottomano pierferdy caltagirone lo aprirei in due grr *
<b>maremma</b> - Mer Mar 17, 20:51:15
Oggetto:
[quote="M.me de Stael" cmnq certo è che se avessi in questo momento sottomano pierferdy caltagirone lo aprirei in due grr *[/quote]

Sopravvivrebbe... metà a dx e metà a sx...

Iersera (ora cena!) m'ha di nuovo telefonato, registrato, con voce seria e grave headbang
<b>maremma</b> - Mer Mar 17, 20:57:44
Oggetto:
chicchetto ha scritto:
io vedo un serio e imbarazzante pericolo

....qualche volta mi domando se, chi ci governa (un Min. Esteri, nel caso, non un pinco-pallo qualsiasi, con tutto il rispetto !), conosca profondamente il significato delle parole. headbang Rolling Eyes


IMBARAZZANTE?

Imbarazzante può essere un problema di emorroidi, non un rischio attentati frusta
hellies15 - Gio Mar 18, 08:22:31
Oggetto:
Dal sito dell'IDV, riporto la lista dei deputati UDC che hanno votato contro le pregiudiziali di incostituzionalità sul dl salva-liste:

Citazione:
- PIER FERDINANDO CASINI
- MICHELE GIUSEPPE VIETTI
- ROCCO BUTTIGLIONE
- PAOLA BINETTI
- LORENZO CESA
- FRANCESCO BOSI
- ANGELO CERA
- LUCIANO CIOCCHETTI
- TERESIO DELFINO
- ANTONIO DE POLI
- GIAN LUCA GALLETTI
- MAURO LIBE'
- GABRIELLA MONDELLO
- SAVINO PEZZOTTA
- MICHELE PISACANE
- LORENZO POLI NEDO
- DOMENICO ZINZI

gianbi - Gio Mar 18, 09:13:02
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Dal sito dell'IDV, riporto la lista dei deputati UDC che hanno votato contro le pregiudiziali di incostituzionalità sul dl salva-liste:

Citazione:
- PIER FERDINANDO CASINI
- MICHELE GIUSEPPE VIETTI
- ROCCO BUTTIGLIONE
- PAOLA BINETTI
- LORENZO CESA
- FRANCESCO BOSI
- ANGELO CERA
- LUCIANO CIOCCHETTI
- TERESIO DELFINO
- ANTONIO DE POLI
- GIAN LUCA GALLETTI
- MAURO LIBE'
- GABRIELLA MONDELLO
- SAVINO PEZZOTTA
- MICHELE PISACANE
- LORENZO POLI NEDO
- DOMENICO ZINZI


Soltanto il piddì può credere di avere un valido alleato nell'UDC.
Quando sento casini mi sovviene il cerchiobottismo nella sua forma più evidente. Sembra il napolitano di ieri. Un po come la carta igienica: va bene su tutti i culi.
Costoro hanno un progetto deciso: abbindolare i delusi di dx e sx e che non vogliono IDV e che - piuttosto che non votare - preferiscono dare il voto a qualcosa che ricordi la vecchia democrazia cristiana. Disperazione pura.
Come al solito gli italioti ci cascheranno e voteranno per questa accozzaglia di mafiosi puttanieri e cocainomani (come il mio avatar eheheheh). Ci cascherà anche il piddì che sarà cornuto e mazziato 30 secondi dopo il voto, un funzione di chi ha vinto.
Viridans - Gio Mar 18, 09:57:21
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Roma, 11:00
REGIONALI:FRATTINI, CLIMA ODIO; RISCHIO AGGRESSIONE PREMIER


La solita tecnica di marketing mediatico subliminale , da somministrare in tutti i principali TG televisivi .

Ed il popolo di seconda media distratto e svogliato , non ci mettera' molto a recepire la falsa notizia solo per invogliarlo al voto "utile" !!!

puke puke puke puke puke puke puke puke
M.me de Stael - Gio Mar 18, 22:41:20
Oggetto:
Regionali, no della Consulta alla sospensione Dl salva-liste

La Corte Costituzionale dice no alla sospensione del decreto "salva-liste" rigettando l'istanza di sospensiva presentata dalla Regione Lazio sul decreto legge del Governo fatto in vista delle elezioni regionali del 28 e 29 marzo.

La Regione Lazio ha impugnato il decreto salvaliste del Governo, approvato dal Consiglio dei ministri il 5 marzo scorso, di fronte alla Corte costituzionale contestando l'invasione, da parte del Governo, della propria potestà legislativa.
Secondo la Regione Lazio, l'esecutivo non poteva intervenire in materia di legge elettorale che è riservata alle Regioni e sulla quale il Lazio ha legiferato nel 2002. La Corte Costituzionale però ha bocciato il ricorso.
18 marzo 2010
Captain Spaulding - Ven Mar 19, 07:26:19
Oggetto:
E mo'?
Che succedera`?

Suspance...
M.me de Stael - Ven Mar 19, 08:51:30
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
E mo'?
Che succedera`?

Suspance...


La consulta non è ancora entrata nel merito ma non ha accolto la sospensiva del decreto così come invece richiesto dal Lazio. Se avese accolto, quel decreto sarrebbe stato provvisoriamente inefficace, ovvero avrebbe anche inficiato la seconda presentazione, dunque -visto che per la prima c'è già il no definitivo dal consiglio di stato- la lista sarebbe stata fuori in queste regionali, così come tutte quelle liste (sgarbi Mad compreso ) riammesse proprio grazie al decreto. Ciò avrebbe comportato che -quando la consulta entrerà nel merito- in caso di sentenza a favore del decreto, le elezioni sarebbero state da rifare tutte con conseguente gravissimo danno sotto più aspetti.
Tutto sommato non mi sento di condannare la consulta per questa decisione. Condanno senz'altro e pesantemente il parlamento che si è giocata la carta di presentare anch'esso la pregiudiziale dell'incostituzionalità, grazie a quei 17 vili (primi fra questi vietti pezzotta binetti da cilicio) headbang
Nasce però ora qualche perplessità sull'esito del consiglio di stato. Mentre prima ero certa che il verdetto si sarebbe equiparato agli altri sette, ora lo sono un po' meno: qualche se. ma, però, forse da parte del consiglio è più probabile. Staremo a vedere huh
Albo - Ven Mar 19, 10:25:36
Oggetto:
Poi non dite che quando affermo che la mafia vota compatta pdl sono un visionario!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

everywhere - Ven Mar 19, 12:29:39
Oggetto:
Scusate, ma della vicenda giudiziaria della puglia dove si puo' parlare?
Anonymous - Ven Mar 19, 12:37:04
Oggetto:
everywhere ha scritto:
Scusate, ma della vicenda giudiziaria della puglia dove si puo' parlare?


As usual: funzione "cerca" per trovare un thread che potrebbe essere attinente(inserendo nella casella di ricerca più termini possibili per effettuare una ricerca il più possibile mirata).Se non ne trovaste nessuno,apritene pure uno nuovo in sezione principale. Se eventualmene il thread fosse un doppione,passerà uno di noi a chiuderlo indicando dove inserire il proprio intervento,senza troppi problemi.Wink

Grazie per la collaborazione.

Captain Spaulding - Ven Mar 19, 16:03:33
Oggetto:
Ennesimo raid di Greenpeace nella Capitale!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
trovate la fotosequenza...
kitiaram - Ven Mar 19, 16:41:49
Oggetto:
Ma gli hanno anche fatto un favore! Hanno usato una foto di 40 anni fa!!!!

Grandi però!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Albo - Ven Mar 19, 18:27:15
Oggetto:
NOTIZIA SICURAMENTE FALSA (prego iddio che lo sia)


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Ven Mar 19, 18:30:15
Oggetto:
Albo ha scritto:
NOTIZIA SICURAMENTE FALSA (prego iddio che lo sia)


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Bo', a parte che 'sti qua rischiano il plagio con art. 21.info Laughing, ma stando nel merito......c'avevo pure azzeccato con la cifra! Laughing Laughing

Edit Piuttosto
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
è interessante headbang headbang
Viridans - Ven Mar 19, 19:29:45
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:

Edit Piuttosto
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
è interessante headbang headbang


Anche questa non dovrebbe essere male :

metro gratis per il Pdl
"E i manifestanti per l'acqua?"

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Ven Mar 19, 19:43:16
Oggetto:
Viridans ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:

Edit Piuttosto
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
è interessante headbang headbang


Anche questa non dovrebbe essere male :

metro gratis per il Pdl
"E i manifestanti per l'acqua?"

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

anche questa non è niente male.
*E poi si legge di gente che si chiede quale sia il mezzo e/o il modo più appropriato per sconfiggere il delinquente Rolling Eyes *
Ma ci rendiamo conto del punto,ormai senza limiti, a cui siamo arrivati? Neutral

Edit: giusto per capirci
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


e per capire chi lo supporta
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Ven Mar 19, 21:06:39
Oggetto:
Albo ha scritto:
NOTIZIA SICURAMENTE FALSA (prego iddio che lo sia)


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo adesso ho notato che rimanda al link dell'Unità Shocked Shocked Shocked
everywhere - Ven Mar 19, 21:25:13
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
everywhere ha scritto:
Scusate, ma della vicenda giudiziaria della puglia dove si puo' parlare?


As usual: funzione "cerca" per trovare un thread che potrebbe essere attinente(inserendo nella casella di ricerca più termini possibili per effettuare una ricerca il più possibile mirata).Se non ne trovaste nessuno,apritene pure uno nuovo in sezione principale. Se eventualmene il thread fosse un doppione,passerà uno di noi a chiuderlo indicando dove inserire il proprio intervento,senza troppi problemi.Wink

Grazie per la collaborazione.

Diciamo che l'argomento e' molto importante, ne stanno parlando tutti i giornali.
Devo aprire io un topic su questo argomento perche' questo argomento non c'e', o semplicemente perche', se c'e', non e' assolutamente in evidenza...
Sarebbe bello invece che se ne parlasse, dato che, per me, le inchieste sono tutte uguali, e non e' che alle giunte di sinistra di solito si facciano degli sconti su questo forum.
Inoltre sarebbe bello commentare le parole di Ventola, che a me sono piaciute molto...
In ogni caso, visto con gli occhi di chi non ha mai letto questo forum, si potrebbe dire che qui si parla delle inchieste di berlusconi e non quelle che riguardano la sinistra... (cosa non vera, tra l'altro).
Anonymous - Ven Mar 19, 21:36:11
Oggetto:
everywhere ha scritto:
Guy Fawkes ha scritto:
everywhere ha scritto:
Scusate, ma della vicenda giudiziaria della puglia dove si puo' parlare?


As usual: funzione "cerca" per trovare un thread che potrebbe essere attinente(inserendo nella casella di ricerca più termini possibili per effettuare una ricerca il più possibile mirata).Se non ne trovaste nessuno,apritene pure uno nuovo in sezione principale. Se eventualmene il thread fosse un doppione,passerà uno di noi a chiuderlo indicando dove inserire il proprio intervento,senza troppi problemi.Wink

Grazie per la collaborazione.

Diciamo che l'argomento e' molto importante, ne stanno parlando tutti i giornali.
Devo aprire io un topic su questo argomento perche' questo argomento non c'e', o semplicemente perche', se c'e', non e' assolutamente in evidenza...
Sarebbe bello invece che se ne parlasse, dato che, per me, le inchieste sono tutte uguali, e non e' che alle giunte di sinistra di solito si facciano degli sconti su questo forum.
Inoltre sarebbe bello commentare le parole di Ventola, che a me sono piaciute molto...
In ogni caso, visto con gli occhi di chi non ha mai letto questo forum, si potrebbe dire che qui si parla delle inchieste di berlusconi e non quelle che riguardano la sinistra... (cosa non vera, tra l'altro).


Ribadisco,Every:se ritieni di doverlo aprire,aprilo,ci mancherebbe.Non serve certo il permesso di noi mod per farlo.La sezione principale è a disposizione,ed è sacrosanto quello che dici.Quando vuoi. Wink
Saratoga - Ven Mar 19, 21:38:52
Oggetto:
Se vi riferite allo scandalo Frisullo avevo postato per primo la notizia nel thread sul PD....se ne stava parlando li, volendo...
Anonymous - Ven Mar 19, 22:22:42
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Se vi riferite allo scandalo Frisullo avevo postato per primo la notizia nel thread sul PD....se ne stava parlando li, volendo...


Quanta sterile voglia di primeggiare...Rolling Eyes Quanto bisogno di attenzione.
E comunque sei arrivato secondo.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Sab Mar 20, 00:49:11
Oggetto:
e questa?
dove la mettiamo?

Ad Arezzo i militanti della Lega Nord distribuiscono nei mercati bustine di sapone liquido con l’avvertenza di «usarlo dopo aver toccato un immigrato».
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Sab Mar 20, 07:37:37
Oggetto:
Ragazzi,il giochino comincia ad essere fastidioso.C'è una funzione "cerca" tramite la quale identificare facilmente i thread dove inserire i propri post,quindi usatela;non siete arrivati ieri nel forum e non c'è bisogno che noi vi si prenda per mano come mocciosi deficienti.
Adesso siete pregati di tornare in argomento.Subito.
Grazie della collaborazione.

santacruz - Sab Mar 20, 12:15:18
Oggetto:
Oscar Giannino dixit (in rete esiste anche l'audio per chi è esperto...) :

Citazione:
“Forzando i toni, come temo vorrà fare, Berlusconi renderà ancora più evidenti le sue difficoltà con l’elettorato più moderato che si è stufato di dovere rispondere all’appello per la difesa degli interessi del cavaliere.
Sono quindici anni che va così. Shocked
Questa storia o produce effetti di governo e cambia gli ordinamenti, oppure non vale più la pena di essere sposata per chi è moderato.
Quindici anni sono quindici anni, Shocked e gli interessi collettivi, per chi è moderato, valgono di più di interessi che, per quanto importanti, restano PRI-VA-TI!”


E se lo dice Giannino...



party party party
Bruna - Sab Mar 20, 15:37:13
Oggetto:
LISTA DEI CANDIDATI ALLE REGIONALI IN CALABRIA (prov. di VV): CONDANNATI, INDAGATI, COLLUSI CON LA ‘NDRANGHETA
Mer alle 16.26
CANDIDATI LISTE CENTROSINISTRA IN APPOGGIO A LOIERO NELLA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA

LISTA PD
PIETRO GIAMBORINO, consigliere regionale uscente. Il collaboratore di giustizia Domenico Cricelli il 12 maggio del 2006 ha raccontato di cene ed incontri fra Pietro Giamborino e l’imprenditore Domenico Liso, quest’ultimo intenzionato ad incamerare fiumi di denaro con la costruzione del nuovo ospedale di Vibo e finito per questo sotto processo per corruzione, associazione a delinquere, falso e truffa. Secondo il collaboratore di giustizia, alla cena avrebbero preso parte lui stesso, Pietro Giamborino, l’allora parlamentare dell’Udc Michele Ranieli, Domenico Liso, il giudice Patrizia Pasquin (poi arrestata per corruzione in altro procedimento) ed altri imprenditori.
Pietro Giamborino è stato inoltre indagato nel 2005 per associazione a delinquere di stampo mafioso nell’ambito dell’operazione “Rima” contro la potente cosca mafiosa dei Fiarè di San Gregorio d’Ippona. Il 31 marzo del 1994, Pietro Giamborino è stato invece deferito dalla Squadra Mobile di Catanzaro per associazione mafiosa unitamente ai boss Francesco, Diego, Antonio e Giuseppe Mancuso di Limbadi ed ai Fiarè di San Gregorio d’Ippona.
Unitamente a Pietro Giamborino, nell’occasione, è stato anche deferito Giovanni Giamborino, cugino del consigliere Pietro e pluripregiudicato per usura, armi e truffa ed arrestato da ultimo nell’operazione “Rima”. La Squadra Mobile di Catanzaro su Pietro Giamborino ha scritto che <<forte delle cariche politiche nel tempo rivestite, recitava un proprio ruolo nell’organizzazione mafiosa>>. Nell’inchiesta “Rima”, secondo la Dda di Catanzaro, le intercettazioni svelano il sostegno dei clan mafiosi a Pietro Giamborino in occasione delle competizioni elettorali, oltre alla partecipazione dello stesso Giamborino ad una cena col boss Rosario Fiarè. Altro cugino del consigliere Pietro Giamborino, tale Michele Giamborino, vanta numerosi precedenti penali per usura, detenzione illegale di armi e munizioni ed ha scontato diversi anni di carcere.
(Si vedano Gazzetta del sud ed Il Quotidiano della Calabria del 12 luglio 2005 ed Il Quotidiano della Calabria del 13 luglio 2005).

GAETANO OTTAVIO BRUNI, ex presidente della Provincia di Vibo Valentia. Bruni è indagato dall’ottobre 2009 dalla Procura di Vibo per la disastrosa alluvione del 3 luglio 2006 che causò 3 morti e danni per migliaia di euro. A Bruni vengono contestati i reati di inondazione, danno colposo ed omissione di atti d’ufficio <<perché in violazione delle norme di attuazione e misura di salvaguardia allegate al Piano stralcio per l’assetto idrogeologico della Regione Calabria, quale Presidente della Provincia ha omesso di procedere alla designazione del funzionario responsabile della realizzazione e programmazione delle opere volte alla rimozione delle criticità individuate dal Pai in relazione all’attraversamento stradale posto sul torrente Sant’Anna, in corrispondenza del nuovo tracciato della ex Statale 522, ceduto alla Provincia il 3 ottobre 2001>>. Tale omissione, secondo l’accusa, avrebbe determinato l’inondazione del complesso turistico Lido degli Aranci di Bivona e delle zone limitrofe.
(Si veda su questo Il Quotidiano della Calabria, Gazzetta del Sud e Calabria Ora del 9 ottobre 2009).
Gaetano Ottavio Bruni, ex sottosegretario di Loiero, lasciò la giunta regionale nel luglio del 2008 a seguito dello scandalo che travolse la figlia Francesca, trovata di notte nell’appartamento in cui si nascondeva il latitante della ‘ndrangheta Francesco Fortuna di Sant’Onofrio, fidanzato della ragazza e ritenuto elemento di primissimo piano della feroce cosca dei Bonavota di Sant’Onofrio. Nel rifugio, oltre a Francesco Fortuna e Francesca Bruni, la polizia ha trovato, nascoste in un’intercapedine dell’abitazione, un vero arsenale composto da fucili automatici, revolver, numerose munizioni ed un lampeggiante in uso alle forze dell’ordine. La figlia di Bruni è stata denunciata a piede libero per favoreggiamento personale, mentre il fidanzato Francesco Fortuna è stato condannato ad 8 anni per associazione mafiosa e detenzione illegale di armi e munizioni.
(Si veda su questo agenzia Ansa del 24 luglio 2008, Il Quotidiano della Calabria e Calabria Ora del 25 luglio 2008, Corriere della sera del 26 luglio 2008, Corriere.it del 26 luglio 2008, La Repubblica del 26 luglio 2008, calabriareport.it del 26 luglio 2008, Gazzetta del Sud, Il Quotidiano della Calabria e Calabria Ora del 29 maggio 2009).
Gaetano Ottavio Bruni, ad un anno dalle dimissioni e dallo scandalo che ha travolto la figlia ed il suo fidanzato, è stato nominato nell’ottobre 2009, come nulla fosse, capo di Gabinetto di Agazio Loiero.
Gaetano Ottavio Bruni è infine indagato, quale ex Presidente della Provincia di Vibo Valentia, per il reato di abuso d’ufficio unitamente all’attuale presidente della Provincia di Vibo Francesco De Nisi ed al direttore generale dello stesso ente. L’accusa della Procura di Vibo nei loro confronti è quella di aver conferito con un incarico fiduciario le funzioni di segretario della Provincia ad Ulderico Petrolo, pur in carenza dei requisiti di legge.
(Si veda su questo Calabria Ora del 14 gennaio 2010)

LIDIO VALLONE, ex segretario provinciale dello Sdi di Vibo Valentia, già assessore provinciale di Vibo Valentia. Lidio Vallone faceva parte del Consiglio comunale di Briatico (Vv) sciolto nel 2003 per gravi infiltrazioni mafiose. All’indomani dell’ arresto del consigliere comunale di Briatico Fausto Arena, accusato di aver costituito in associazione con Leo Morabito di Africo (Rc) una ‘ndrina all’interno dell’ Università di Messina con conseguente compravendita di esami, minacce ai professori, vendita per 20 milioni di lire delle risposte ai quiz di preselezione a Medicina, oltre a spaccio di droga e possesso di armi, l’allora consigliere comunale Lidio Vallone si affrettò ad esprimere piena e convinta solidarietà in Consiglio Comunale di Briatico (convocato per la surroga del consigliere arrestato) al suo collega Fausto Arena. Da queste manifestazioni di solidarietà di Lidio Vallone all’arrestato Fausto scattarono le indagini dei carabinieri che indussero il Prefetto di Vibo Valentia a sciogliere il Consiglio comunale di Briatico per gravi infiltrazioni mafiose. Il consigliere Fausto Arena, invece, al termine dei processi è stato condannato a Messina a 5 anni e 6 mesi.Nella relazione di scioglimento del Consiglio comunale il Ministero degli interni sottolineò la presenza, quali assessori e consiglieri comunali a Briatico, dei boss locali Accorinti e Bonavita, soggetti iscritti al partito socialista di cui Lidio Vallone è il leader provinciale.
Da ex assessore alla Provincia di Catanzaro, Lidio Vallone si è salvato grazie alla prescrizione in un procedimento penale relativo ad una truffa da 900 milioni nel cosidetto “scandalo “Cif”, un immobile ceduto a titolo gratuito al Centro Italiano Femminile e da questi dato in locazione alla Provincia di Catanzaro. Il Cif, secondo la Procura di Catanzaro, era un ente privo di personalità giuridica e non avrebbe quindi potuto acquistare l’immobile, nè pretendere i canoni di locazione dalla Provincia di Catanzaro.
(Si veda Gazzetta del sud del 27 e 28 dicembre 2000 e Corriere della Sera del 19 ottobre 2000)

LISTA SLEGA LA CALABRIA
RAFFAELE GRECO, imprenditore, sotto processo per concorso in truffa ai danni dello Stato, falsità ideologica e materiale, nell’ambito di una maxioperazione condotta dalla Guardia di finanza sui finanziamenti derivanti dalla legge 488 e dal Patto territoriale generalista.
(Si veda Il Quotidiano della Calabria e Gazzetta del Sud del 23 ottobre 2008, 1 maggio 2009, 23 giugno 2009, 24 giugno 2009, 16 dicembre 2009)

CANDIDATI LISTE CENTRODESTRA IN APPOGGIO A SCOPELLITI NELLA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA

LISTA PDL
NICOLA CRUPI, consigliere provinciale. Il collaboratore di giustizia Gaetano Albanese, ritenuto dai magistrati fra i più attendibili in Calabria, nell’ambito dell’operazione antimafia “Piano Verde” ha accusato Nicola Crupi di aver goduto dell’appoggio elettorale delle cosche di Gioia Tauro dei Molè e delle cosche di Acquaro e Dinami. Tali dichiarazioni sono state riprese dai magistrati della Dda di Reggio Calabria per contestare alle cosche l’inquinamento mafioso della vita politica. Ecco quanto riporta la Gazzetta del Sud del 15 marzo 1999: << Era accaduto che nelle elezioni provinciali di Vibo Valentia le cosche locali avevano ritenuto di appoggiare un candidato del Ccd, ma, racconta il collaboratore di giustizia, «accadde che la mancata preventiva pattuizione con il clan Albanese dell’appoggio al Carteri, rese necessaria da parte mia una rapida retromarcia. I Molè mandarono a dire con Peppino ed Antonio Gallace e con Salvatore Germanò, di appoggiare alle elezioni provinciali Nicola Crupi, candidato di Forza Italia del collegio Acquaro-Dinami. I tre giunsero a casa mia a bordo di una jeep di colore blu e mi dissero che erano stati convocati da Mommo Molè in persona, allora già latitante da lunga data. Non mi furono spiegate - conclude il collaboratore - le ragioni che determinarono i Molè ad appoggiare Crupi, tuttavia mi dissero che «non si voleva Carteri più tra i piedi e che l'unico referente politico doveva essere Crupi».

NAZZARENO SALERNO, ex sindaco di Serra San Bruno. In tale veste è stato chiamato in causa da un imprenditore e testimone di giustizia nell’ambito del procedimento “Mangusta”. L’imprenditore ha raccontato ai magistrati della Dda di Catanzaro di essere stato costretto dalla cosca Vallelunga a realizzare gratis a Serra San Bruno una cappella cimiteriale. Gli stessi boss Vallelunga avrebbero detto all’imprenditore che al Comune di Serra San Bruno per la licenza se la sarebbero visti loro e che il sindaco Nazzareno Salerno doveva essere sollecito ai loro voleri così come era stato pronto a chiedere loro il sostegno elettorale in occasione delle elezioni.
(Si veda Gazzetta del Sud del 16 aprile 1999)

LISTA UDC
FRANCESCANTONIO STILLITANI, imprenditore e vice presidente del Consiglio regionale, consigliere regionale uscente, indagato nell’operazione “Crash” della Procura della Repubblica di Vibo Valentia per abusivismo edilizio. La Guardia di Finanza gli ha sequestrato un immobile da adibire a centro commerciale del valore di oltre 4 milioni di euro. L’area di 13mila metri quadrati sulla quale insiste il fabbricato oggetto del sequestro è posta frontalmente allo svincolo autostradale della A3, uscita Pizzo. Le indagini della polizia giudiziaria hanno evidenziato una serie di gravi violazioni di tipo urbanistico con forti rischi idrogeologici. E’ stato riscontrato, fra l’altro, che l’area d’interesse è stata oggetto di consistenti opere di sbancamento non autorizzate che hanno modificato profondamente l’originaria morfologia del territorio. L’intera lottizzazione, secondo gli inquirenti, ha modificato il precario equilibrio del territorio di riferimento, di per sé già caratterizzato da rischio idrogeologico. Il fabbricato si trova a valle della diga di Monte Marrello sul fiume Angitola, in posizione ad alto rischio idraulico. L’area interessata è posizionata a pochi chilometri dal Comune di Maierato, centro di recente interessato da un vasto movimento franoso.
(Si veda Ansa, Agi, AdnKronos del 25 febbraio 2010 e Gazzetta del Sud, Il Quotidiano della Calabria, Calabria Ora, Il Messaggero, L’Unità ed altri organi di informazione del 26 febbraio 2010).
Continui riferimenti a Stillitani ed ai suoi legami con le cosche Mancuso di Limbadi ed Anello di Filadelfia sono contenuti nelle inchieste della Dda di Catanzaro denominate “Odissea” del settembre 2006 e “Uova di drago” dell’ottobre 2007. Nel villaggio “Garden Resort ” di proprietà del consigliere regionale Stillitani ha prestato servizio per tanti anni, con la qualifica di “guardiano”, tale Francesco Michienzi, poi passato fra le fila dei collaboratori di giustizia e condannato a diversi anni di carcere per gravi reati di mafia. Il pentito Michienzi ha rilasciato ai magistrati dichiarazioni anche su Stillitani nell’ambito dell’operazione “Uova di drago”.
I consiglieri comunali di Pizzo Calabro, comune nel quale Stillitani è consigliere comunale, dopo aver letto sulla stampa delle vicende in cui sarebbe stato interessato Stillitani in compagnia di boss del clan Mancuso, presentarono un’interrogazione per conoscere <<quali legami ci siano fra le società di Stillitani e dei suoi familiari con ambienti malavitosi, nell’ambito del progetto Infratur>>. Su tale progetto sono in corso indagini della Dda di Catanzaro.

SALVATORE BULZOMI’, consigliere comunale a Vibo Valentia. Il suo nome salta fuori nell’ambito dell’ attività investigativa svolta dalla Squadra Mobile presso la Questura di Vibo Valentia (procedimento n. 711/06). Il consigliere sarebbe stato invitato da un esponente della clan Lo Bianco a partecipare alla festa di compleanno della figlia in compagnia, fra gli altri, del boss della cosca Carmelo Lo Bianco. Scrive la Squadra Mobile: <<Pochi giorni prima (il 6.6.2006), sempre all’Hotel 501, si era svolta un’altra festa, questa volta per i diciotto anni della figlia di Rubino Domenico (e nipote di Franco Barba), con numerosi invitati fra cui anche Carmelo Lo Bianco cl.’45.Ciò è comprovato dalle diverse conversazioni tenute dal Rubino in concomitanza della ricorrenza (conversazione del 5.6.2006). Mimmo Rubino fa il nome di alcuni invitati al suo accompagnatore: Massimo con la fidanzata, l’architetto, Salvatore Bulzomì, quelli di Sant’Onofrio, il ragioniere, lo zio Carmelo>>.
Domenico Rubino è stato condannato nell’ambito di tale procedimento a 4 anni ed 8 mesi per associazione mafiosa. Il boss Carmelo Lo Bianco a 10 anni.
(Si veda Gazzetta del Sud, Il Quotidiano della Calabria, Calabria Ora del 20 luglio 2008)

MARIA GRAZIA PIANURA, moglie di Pasquale Farfaglia, ex sindaco di San Gregorio d’Ippona il cui Consiglio comunale e la cui amministrazione sono state sciolte nel 2007 per gravissime infiltrazioni mafiose. Lo stesso Pasquale Farfaglia è stato indagato nell’operazione antimafia “Rima” ed indicato dalla Squadra Mobile di Catanzaro e dai magistrati antimafia della Dda di Catanzaro come soggetto vicino alla cosca Fiarè, consorteria mafiosa che ne avrebbe sostenuto l’ elezione a sindaco.

LISTA “NOI SUD” CON SCOPELLITI
DOMENICO D’AMICO. Quale ex sindaco del Comune di San Calogero è stato condannato con sentenza definitiva a 6 mesi per abuso d’ufficio con vantaggi patrimoniali per aver fatto approvare una variante al Piano regolatore generale con la quale ha favorito le abitazioni abusive dei propri familiari.
(Sulla condanna si veda Il Quotidiano della Calabria del 17 aprile 2004)
geppo - Sab Mar 20, 15:56:12
Oggetto:
santacruz ha scritto:
Oscar Giannino dixit (in rete esiste anche l'audio per chi è esperto...) :

Citazione:
“Forzando i toni, come temo vorrà fare, Berlusconi renderà ancora più evidenti le sue difficoltà con l’elettorato più moderato che si è stufato di dovere rispondere all’appello per la difesa degli interessi del cavaliere.
Sono quindici anni che va così. Shocked
Questa storia o produce effetti di governo e cambia gli ordinamenti, oppure non vale più la pena di essere sposata per chi è moderato.
Quindici anni sono quindici anni, Shocked e gli interessi collettivi, per chi è moderato, valgono di più di interessi che, per quanto importanti, restano PRI-VA-TI!”


E se lo dice Giannino...



party party party


Versione audio!!!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Bruna - Sab Mar 20, 19:11:33
Oggetto:
CONSIGLIO DI STATO ...NO ALLE LISTE DEL PDL NEL LAZIO. Mr. Green
santacruz - Sab Mar 20, 19:12:07
Oggetto:
Citazione:
18:49
Consiglio di Stato: «No alla lista Pdl nel Lazio» Shocked


Comunisti di merda!

party party party
Bruna - Sab Mar 20, 19:16:18
Oggetto:
santacruz ha scritto:
Citazione:
Comunisti di merda!


party party party



TESTE DI RAPA... Laughing

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
NOOOOOOOO !!! PURE L'ERRORE ORTOGRAFICO...
Bruna - Sab Mar 20, 19:20:42
Oggetto:
Pdl in piazza: stendardo con motto fascista nel corteo
20 Marzo 2010 16:06 POLITICA

ROMA - Uno stendardo della Decima Mas, insieme a uno de La Destra, spunta dal corteo del Pdl in corso a Roma. Sulla bandiera si legge anche il motto fascista 'Memento audere semper'. (RCD)

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Sab Mar 20, 19:31:12
Oggetto:
Bruna ha scritto:
santacruz ha scritto:
Citazione:
Comunisti di merda!


party party party



TESTE DI RAPA... Laughing

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
NOOOOOOOO !!! PURE L'ERRORE ORTOGRAFICO...


Nooooooooooooooooooooooooo Bruna,
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
piantala di fare 'sti scherzi,
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
mi stai facendo venire uno shciupun! Dimmi che l'hai montata tu, ti prego Bruna.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Mi state perdendoooooooooooooo
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Bruna - Sab Mar 20, 20:00:11
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Bruna ha scritto:
santacruz ha scritto:
Citazione:
Comunisti di merda!


party party party



TESTE DI RAPA... Laughing

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
NOOOOOOOO !!! PURE L'ERRORE ORTOGRAFICO...


Nooooooooooooooooooooooooo Bruna,
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
piantala di fare 'sti scherzi,
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
mi stai facendo venire uno shciupun! Dimmi che l'hai montata tu, ti prego Bruna.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Mi state perdendoooooooooooooo
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Non so se è stata montata o se sia vera davvero veramente Laughing Laughing Laughing sta di fatto che è perfetta...in tutti i sensi!!!
M.me de Stael - Sab Mar 20, 22:35:06
Oggetto:
Bruna ha scritto:


Non so se è stata montata o se sia vera davvero veramente Laughing Laughing Laughing sta di fatto che è perfetta...in tutti i sensi!!!


E' stata montata, è stata montata Cool
Qui si vede bene, nel punto in cui c'è il bambino affetto dalla sindrome di Werner
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Bruna - Dom Mar 21, 14:31:57
Oggetto:
Citazione:

E' stata montata, è stata montata
Qui si vede bene, nel punto in cui c'è il bambino affetto dalla sindrome di Werner


...dov'è, dov'è....non lo vedo! Laughing Laughing Laughing
Viridans - Dom Mar 21, 17:49:07
Oggetto:
Regione Lazio

Anche il venditore d'asta potrebbe ricorrere al TAR , con delle clausole ben definite :

"Se vinciamo è pax, se perdiamo chiediamo l'annullamento delle elezioni"


Sgarbi: ricorso al Tar contro il no al rinvio del voto
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Dom Mar 21, 19:25:00
Oggetto:
Citazione:
"Se il Tar ci dà ragione - ha proseguito Sgarbi - si andrà a votare l'11. Se non ci dà ragione andremo a votare il 28 ed il 29 e si aprono due strade: se vinciamo si impone la pax; se perdiamo la conseguenza naturale è la richiesta di annullamento delle elezioni perchè il danno provocato dalla Regione si è rivelato mortale".


Come i ragazzetti: se vinco va bene, se no frigno e getto tutto all'aria. Sgarbi, sei un emerito cialtrone, va' a spaccare pietre con la testa, almeno ti rendi utile.
M.me de Stael - Dom Mar 21, 19:33:15
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Citazione:
"Se il Tar ci dà ragione - ha proseguito Sgarbi - si andrà a votare l'11. Se non ci dà ragione andremo a votare il 28 ed il 29 e si aprono due strade: se vinciamo si impone la pax; se perdiamo la conseguenza naturale è la richiesta di annullamento delle elezioni perchè il danno provocato dalla Regione si è rivelato mortale".


Come i ragazzetti: se vinco va bene, se no frigno e getto tutto all'aria. Sgarbi, sei un emerito cialtrone, va' a spaccare pietre con la testa, almeno ti rendi utile.


Vedo che sei molto affezionato a questa figura Laughing
Ti esorto a riflettere, però mio caro Taigher. Gli è che utilizzare un involucro di polistirolo contenente diarrea, per quanta forza tu possa mettere nel, con questo, colpire, non otterrai mai il risultato di poter spaccare le pietre Neutral
la tigre della malora - Dom Mar 21, 19:48:13
Oggetto:
Affezionatissimo, Madame, penso che prima o poi cambierò mestiere e gestirò una cava di granito, risparmierò parecchio sulla strumentazione tecnica e manodopera (pardon testadopera) ce n'è in abbondanza, prenderò due piccioni con una fava: guadagnerò parecchio e darò lavoro a disoccupati fannulloni che ammorbano il nostro Paese, data l'opera meritoria mi aspetto quantomeno la nomina a cavaliere del lavoro, se se ne fregia un nano piduista sfruttatore...

In ogni caso, non preoccuparti della consistenza dei crani dei miei futuri dipendenti, il turnover sopperirà adeguatamente.
Anonymous - Dom Mar 21, 20:08:36
Oggetto:
E chi ci assicura che la scelta di Sgarbi di fare casino per rinviare le elezioni non sia finanziata da Berlusca?
Le cose invece andranno cosi:
Se la Polverini perderà, Sgarbi pianterà il casino che ha in mente.
Se la Polverini vincerà, Sgarbi farà finta di nulla.
la tigre della malora - Dom Mar 21, 20:23:48
Oggetto:
cianu ha scritto:
E chi ci assicura che la scelta di Sgarbi di fare casino per rinviare le elezioni non sia finanziata da Berlusca?
Le cose invece andranno cosi:
Se la Polverini perderà, Sgarbi pianterà il casino che ha in mente.
Se la Polverini vincerà, Sgarbi farà finta di nulla.


Infatti cianu, il cialtrone l'ha dichiarato apertamente. E ha messo anche le mani avanti: ho sentito poco fa skytg24 dove delirava di pedofili Shocked (nel senso - suo, se esiste - che se la prendono con le liste piccole) e che piglierà il 12% e avrà 3 assessorati.

Insomma, uno schifoso bugiardo pure psicotico, voglio vedere quanti avranno il coraggio di votare personaggi del genere.
M.me de Stael - Dom Mar 21, 20:30:48
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
cianu ha scritto:
E chi ci assicura che la scelta di Sgarbi di fare casino per rinviare le elezioni non sia finanziata da Berlusca?
Le cose invece andranno cosi:
Se la Polverini perderà, Sgarbi pianterà il casino che ha in mente.
Se la Polverini vincerà, Sgarbi farà finta di nulla.


Infatti cianu, il cialtrone l'ha dichiarato apertamente. E ha messo anche le mani avanti: ho sentito poco fa skytg24 dove delirava di pedofili Shocked (nel senso - suo, se esiste - che se la prendono con le liste piccole) e che piglierà il 12% e avrà 3 assessorati.

Insomma, uno schifoso bugiardo pure psicotico, voglio vedere quanti avranno il coraggio di votare personaggi del genere.


Bastano 50, al più 100 euro a "involucro di polistirolo" Cool
M.me de Stael - Dom Mar 21, 21:46:07
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
cianu ha scritto:
E chi ci assicura che la scelta di Sgarbi di fare casino per rinviare le elezioni non sia finanziata da Berlusca?
Le cose invece andranno cosi:
Se la Polverini perderà, Sgarbi pianterà il casino che ha in mente.
Se la Polverini vincerà, Sgarbi farà finta di nulla.


Infatti cianu, il cialtrone l'ha dichiarato apertamente. E ha messo anche le mani avanti: ho sentito poco fa skytg24 dove delirava di pedofili Shocked (nel senso - suo, se esiste - che se la prendono con le liste piccole) e che piglierà il 12% e avrà 3 assessorati.

Insomma, uno schifoso bugiardo pure psicotico, voglio vedere quanti avranno il coraggio di votare personaggi del genere.


prosecutio puke

REGIONALI: ROBILOTTA (PDL), NEL LAZIO RISCHIO ANNULLAMENTO

'La decisione di Montino di non rinviare le elezioni, come chiede a norma di legge la lista Sgarbi, e' una decisione politica. Tant'e' che lo stesso Montino ammette che se il Consiglio di Stato avesse ammesso la lista del Pdl la Regione avrebbe concesso il rinvio di almeno 15 giorni. Se Sgarbi va avanti ha molte buone probabilita' di aver ragione e far annullare le elezioni' Lo afferma Donato Robilotta, del Pdl. .
exnovobrian - Dom Mar 21, 21:55:50
Oggetto:
Evil or Very Mad


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Manifestazione pdl Roma - Verdini annuncia il 1.000.000 di partecipanti.


Twisted Evil

( godere del poco e godere poco, m'accontento.......)
Orientalista partenopeo - Dom Mar 21, 22:04:36
Oggetto:
Plebiscito per De Luca:
«Abbiamo fatto il miracolo»

La piazza napoletana degli "eventi" era stracolma. Lui arringa: "Questa è una nuova primavera per Napoli"

Citazione:
NAPOLI - Che De Luca fosse uomo da piazza, demagogo a tratti comico e feroce, oratore efficace, allergico ai riti dell’establishment, confronti e affini, si era capito. Che la piazza rispondesse così non era altrettanto scontato. A ragione si può parlare di un Plebiscito, di nome e di fatto, per De Luca. Al di là di cifre più o meno reali (gli organizzatori parlano addirittura di centomila, un po’ troppi per la verità), la piazza napoletana per antonomasia ieri pomeriggio era stracolma, sino alla vicina Trieste e Trento. Tutti per quel salernitano che due mesi fa a Napoli si è presentato come l’uomo della provvidenza per il centrosinistra alla ricerca disperata di un leader per il dopo-Bassolino. Arriva sul palco, allestito appena davanti ai cavalli del Plebiscito. Attacca: «Questa è una nuova primavera per Napoli e per la Campania».

E poi di getto saluta Giorgio Napolitano, «immagine di dignità» e l’arcivescovo Crescenzio Sepe. Ancora un «grazie ad Antonio Bassolino per il suo lavoro, per la sobrietà e la discrezione con cui ha favorito il rinnovamento». Infine, un saluto anche a Roberto Saviano «per il suo lavoro encomiabile». Disegna una sorta di pantheon collettivo. «La nostra storia», la chiama: ci sono Moro, Berlinguer, Pertini, Amendola, Falcone e Borsellino. «I nostri militanti li abbiamo ritrovati, abbiamo fatto il miracolo». Una mitraglia nell’elencare i punti del programma, ma, soprattutto, nel riservare una pallottola ad ogni avversario. Quarantacinque minuti tutti d’un fiato. E a braccio. «Berlusconi ci ha dato una mano da quando c’è stata giovedì quella manifestazione esigua. E l’unica proposta che ha lanciato è la legge sulle intercettazioni telefoniche. È cambiata l’Italia, la vita della gente normale è fatta di fatica e di lavoro. I cittadini non hanno più voglia di propaganda. Ditemi una cosa che ha fatto questo governo per il lavoro, una cosa che è cambiata».

Si fa aiutare da Gaber: «Non ho paura di Berlusconi in sè, ma del Berlusconi in me». Ne ha per tutti. «Pensiamo al mio avversario. Ho letto che si è sentito aggredito e un giorno ha deciso di litigare con me. Gli ho dato appuntamento a domani mattina (oggi, ndr) al teatro Nuovo. Dieci intellettuali mi interrogheranno, se vuole sono lì. Oppure lunedì a mezzogiorno all’hotel Terminus. Può portarsi pure Emilio Fede». E sempre su Caldoro: «Che avrò detto mai? Che è tenero, una gassosa senza tappo. Ad un certo punto ho pensato che fosse espatriato, che fosse passato dallo stato solido a quello gassoso. L’ho visto poi accompagnato sempre da una balia, la Carfagna, Cosentino, poi Berlusconi. Accanto a Berlusconi Caldoro pareva un pastoriello di Capodimonte, anzi no di San Gregorio Armeno. Io continuerò ad essere ironico perché è inspiegabile che un socialista faccia la campagna elettorale accanto alla destra di Storace». E, come Fortebraccio, cita Churchill per dipingere l’avversario di centrodestra: «Arrivò l’auto blu. Aprirono la portiera, non scese nessuno. Era Caldoro». Poi è la volta di Cosentino, Di Donato, Mastella, De Mita. Sono fischi. «Altro protagonista del rinnovamento è Cesaro Ancora fischi. «Sono andato a Sant’Antimo, il suo paese. Mi hanno raccontato molte cose. È un essere che definire uomo sarebbe biologicamente scorretto, uno sterminatore di congiuntivi, impegnato da decenni in un conflitto con la lingua italiana, uno che viene chiamato "Gigino la polpetta". Questo è il rinnovamento».

Poi si rivolge finalmente al suo elettorato: «Dobbiamo cambiare tutto e, badate, rinnovamento non è un cambiamento di nomi, ma di sostanza. Io non ho mai chiesto ad un imprenditore che tessera di partito aveva in tasca. Noi non abbiamo padroni, tanto che mi sono concesso il lusso di dire che l’assessorato alla sanità me lo terrò io». Si volta pagina e sui disoccupati: «Basta con la barbarie dei blocchi stradali. L’ho detto. Non esisterà contributo senza prestazione di lavoro. A queste condizioni si lavora ad una stabilizzazione altrimenti nulla». Passa all’ambiente: «I rifiuti stanno qui dietro l’angolo, la propaganda è finita, in due anni non è stato fatto nulla. Se non ci sarà De Luca alla Regione questo disastro durerà trecento anni. Ho detto no al nucleare. Abbiamo detto no, e il nostro avversario non ha detto mezza parola, alla privatizzazione dell’acqua». Sanità: «Ora fischieranno le orecchie a De Mita, fuori i politicanti». Camorra: «Non ho strumentalizzato la vicenda di Cosentino. Ma quando si ha lo stomaco di candidare uno condannato per camorra o si sta con la camorra o contro. E noi siamo contro». La conclusione è in puro stile De Luca. «Fate uno sforzo straordinario. Se ognuno di voi conquista dieci voti dall’altra parte abbiamo vinto». Come a sfatare un vecchio adagio della sinistra «piazze piene...».


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Dom Mar 21, 22:07:48
Oggetto:
Scusate, ma di quale minchia "norma di legge" delirano 'sti cialtroni? La L. R. laziale 2/2005
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
la L. 43/1995
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e la L. 108/1968
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
non mi pare siano state violate.
hellies15 - Mar Mar 23, 08:11:51
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Un sacerdote scrive ai parrocchiani
"Votate Polverini, difende i valori della vita"


Per la serie: ma la Chiesa non fa politica.
Albo - Mar Mar 23, 08:27:38
Oggetto:
Non ho opinioni formate su De luca.

Ho letto che è il miglior sindaco della Napolitania e ho letto che è un cialtrone pauroso.

Lista 5 stelle ftw.
paolodegregorio - Mar Mar 23, 09:42:38
Oggetto:
- nelle amministrative si parla di aborto -


Corradino Mineo, direttore di Rainews24, conducendo la rubrica “caffè”, a proposito dell’anatema della CEI che, incredibilmente, invita gli elettori di una tornata elettorale amministrativa a non votare i partiti abortisti, anatema evidentemente contro la Bonino, trova normale che i vescovi si occupino di politica e che forse ci sono due Chiese: una che si occupa di aiutare i poveri e l’altra, curiale, che fa affari con lo Ior, ha rapporti con gente come Calvi, Ciancimino, la banda della Magliana, copre pedofili e molestatori sessuali.
E conclude il “giornalista” che comunque non sta a lui giudicare.

In realtà bisognerebbe dire semplicemente la verità: la casta curiale cardinalizia e vescovile strumentalizza il lavoro e l’impegno di migliaia di parroci e comunità di base, che sono a contatto vero con i poveri e i loro bisogni e riescono a dare loro qualche sollievo in termini di aiuto e di ascolto, svolgendo il ruolo di “sherpa”, e consegnano questo enorme lavoro a gerarchie ciniche e corrotte che trattano solo con i potenti della economia e della politica.
Senza il lavoro di base questa gerarchia non esisterebbe, poiché il peso della Chiesa dipende esclusivamente dalle masse di poveri e creduloni che riesce a controllare, e che indirizza verso la rassegnazione sociale con la promessa di un aldilà luminoso e sostenendo che le sofferenze in terra sono un privilegio per la porta del paradiso.

Per questi servigi e per invitare al voto politico a destra, il Vaticano è profumatamente pagato con soldi pubblici, soldi sottratti al fisco italiano, che vanno a sostenere e finanziare opere, che lo Stato potrebbe fare in prima persona mentre così risultano merito dei preti, che vanno ad inquinare nel profondo la nostra democrazia, offrendo alla destra i voti di un 20, 30% di cattolici che seguono come pecore le direttive di parroci e vescovi.
Caro Mineo, è questa la semplice verità che dovresti dire da un “servizio pubblico”, ma anche tu sei un lottizzato al servizio dei partiti, ma questa è un’altra storia.
Paolo De Gregorio
23.3.10
exnovobrian - Mar Mar 23, 19:12:10
Oggetto:
party


CIANU

PAPINO il BREVE è a casa tua DAGLI IL BENVENUTO !



puke
M.me de Stael - Mar Mar 23, 20:41:21
Oggetto:
Regionali: propaganda senza consenso, aperta istruttoria del Garante

23 Marzo 2010 18:05 POLITICA

ROMA - In seguito alla segnalazione di numerosi cittadini che hanno denunciato di "aver ricevuto telefonate di propaganda elettorale senza il loro consenso", e alla presentazione di esposti da parte di associazioni di consumatori, il Garante per la protezione dei dati personali ha avviato un'istruttoria sul "rispetto delle regole che sovrintendono al corretto uso dei dati personali degli elettori da parte di partiti e candidati" in vista delle prossime elezioni regionali. Lo si legge in una nota. (RCD)
chicchetto - Mar Mar 23, 22:24:02
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Regionali: propaganda senza consenso, aperta istruttoria del Garante

23 Marzo 2010 18:05 POLITICA

ROMA - In seguito alla segnalazione di numerosi cittadini che hanno denunciato di "aver ricevuto telefonate di propaganda elettorale senza il loro consenso", e alla presentazione di esposti da parte di associazioni di consumatori, il Garante per la protezione dei dati personali ha avviato un'istruttoria sul "rispetto delle regole che sovrintendono al corretto uso dei dati personali degli elettori da parte di partiti e candidati" in vista delle prossime elezioni regionali. Lo si legge in una nota. (RCD)


Ieri sera mi hanno telefonato alle 22:30, ed ho pure la mamma gravemente malata, oltre ad avere bimbi piccoli e piccolissimi: mi è preso un colpo. Potrei denunciarli per procurato allarme?? angry
Orientalista partenopeo - Mar Mar 23, 22:29:24
Oggetto:
Non c’è solo l’astensionismo
(di Antonio Palma da il Corriere del Mezzogiorno)

Citazione:
È lecito chiedersi a chi veramente interessi la campagna elettorale per le regionali in Campania. La risposta più vicina al vero è forse quasi a nessuno, ad eccezione ovviamente dei candidati e dei loro fans più diretti. È peraltro vero che le elezioni oggi si decidono sulla base del carisma dei candidati più che sulle concrete proposte programmatiche e quindi l’abuso di slogan diretti a privilegiare la cosiddetta politica del fare lasciano il tempo che trovano, perché la gente non vi presta il minimo credito, così come non crede alla diverse proposte, a volte veramente intelligenti, che vengono avanzate, sia pure episodicamente.

Un politico di grande esperienza, giorni fa, mi confessava che a Napoli, come in Campania, non mancano competenze e intelligenze raffinate, quello che manca è la passione e la fede nell’utilità e necessità della politica. Un giurista sommo, napoletano di lunga navigazione, si esprimeva sullo stesso tema, mostrando preoccupazione perché a suo avviso stanno maturando nella nostra società i germi per una trasformazione in chiave autoritaria della nostra democrazia. Le due analisi mi sembrano entrambe esatte e condivisibili.

Tempo fa, il Corriere ha ospitato interventi molto acuti sull’attualità della funzione degli intellettuali nella formazione della pubblica opinione. Personalmente, non ritengo più significativo il chiarito ruolo, per la semplice ragione che quasi nessuno degli esponenti di questo ceto è disponibile a sopportare i disagi, la fatica, la dedizione esistenziale che la politica richiede, quasi nessuno ha la generosità di mettersi a disposizione della gente, ad ascoltarne i bisogni, a venire incontro a chi chiede aiuto. Vi è di certo grande attenzione alle cariche, al rilievo civile che la politica può dare, ma si cerca di ottenere tutto questo dal vincitore di turno, a un tempo sprezzato nelle analisi colte e poi blandito nei comportamenti reali, con doppiezza cinica. Questa condizione, etica e a un tempo determinata dalla decadenza sociale delle professioni intellettuali, crea le condizioni per quella svolta autoritaria di cui prima si parlava.

Quello che deve fare paura non è solo l’astensionismo di massa, ma molto più la diserzione di coloro che qualcosa potrebbero fare e che invece non intendono operare, per mancanza di passione civile, di vocazione, sostanzialmente per egoismo costitutivo. E non si obietti che la politica è soprattutto un confronto tra interessi, circostanza vera ma che va inquadrata nel confronto ideologico che tali interessi stempera e sublima, poiché oggi il dato rilevante è costituito dalla prevalenza di interessi metapolitici, che prescindono cioè dal gioco democratico per la loro soddisfazione. In questo senso vi è una nefasta saldatura tra il tramonto della passione civile e la crisi della democrazia.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Mar Mar 23, 22:55:44
Oggetto:
chicchetto ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Regionali: propaganda senza consenso, aperta istruttoria del Garante

23 Marzo 2010 18:05 POLITICA

ROMA - In seguito alla segnalazione di numerosi cittadini che hanno denunciato di "aver ricevuto telefonate di propaganda elettorale senza il loro consenso", e alla presentazione di esposti da parte di associazioni di consumatori, il Garante per la protezione dei dati personali ha avviato un'istruttoria sul "rispetto delle regole che sovrintendono al corretto uso dei dati personali degli elettori da parte di partiti e candidati" in vista delle prossime elezioni regionali. Lo si legge in una nota. (RCD)


Ieri sera mi hanno telefonato alle 22:30, ed ho pure la mamma gravemente malata, oltre ad avere bimbi piccoli e piccolissimi: mi è preso un colpo. Potrei denunciarli per procurato allarme?? angry


Sinceramente io li massacrerei con una mazza da baseball, ma tu prova a rivolgerti a qualche associazione di consumatori e chiedi, facendo riferimento a questa cosa, se puoi pure lasciare il tuo nome
Maurolic - Mar Mar 23, 22:58:32
Oggetto:
Bravissimo Giovanni Favia. Bravo davvero.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Mar Mar 23, 23:08:51
Oggetto:
exnovobrian ha scritto:
party


CIANU

PAPINO il BREVE è a casa tua DAGLI IL BENVENUTO !



puke


Oggi a torino ci stavano 19/20 gradi Laughing Laughing Laughing

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Ma è proprio picio headbang headbang
kitiaram - Mar Mar 23, 23:19:08
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
exnovobrian ha scritto:
party


CIANU

PAPINO il BREVE è a casa tua DAGLI IL BENVENUTO !



puke


Oggi a torino ci stavano 19/20 gradi Laughing Laughing Laughing

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Ma è proprio picio headbang headbang
muahauahaua è troppo ridicolissimo!!! la giacca è 3 misure in più e avete visto le smorfie? saranno per gli stivaletti coi tacchi che fan venire i calli?
Anonymous - Mer Mar 24, 05:17:07
Oggetto:
Dopo una riunione con i sindaci del PD, Mercedes Bresso si trova davanti alcuni No Tav che le fanno delle domande.
Una signora si rivolge alla Bresso dicendo: "Io muoio con l'angoscia di vedere la mia valle distrutta.., muoio". E con il pianto in gola prosegue: "e ho 80 anni".
La risposta della Bresso: "Muoia, signora!"
Nemmeno il tempo di prendere piena coscienza dell'accaduto che mi imbatto in un link dal quale emergerebbe che il video sia stato manipolato..
Secondo un'altra registrazione, infatti, la Bresso avrebbe detto: "Non muoia, signora"

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


e ora?
M.me de Stael - Mer Mar 24, 08:45:58
Oggetto:
cianu ha scritto:
Dopo una riunione con i sindaci del PD, Mercedes Bresso si trova davanti alcuni No Tav che le fanno delle domande.
Una signora si rivolge alla Bresso dicendo: "Io muoio con l'angoscia di vedere la mia valle distrutta.., muoio". E con il pianto in gola prosegue: "e ho 80 anni".
La risposta della Bresso: "Muoia, signora!"
Nemmeno il tempo di prendere piena coscienza dell'accaduto che mi imbatto in un link dal quale emergerebbe che il video sia stato manipolato..
Secondo un'altra registrazione, infatti, la Bresso avrebbe detto: "Non muoia, signora"

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


e ora?


Mi piacerebbe pensare che NEPPURE UNO abbia preso per autentico il video manipolato. Già chi l'ha montato scatena inquietanti preoccupazioni huh
Una premessa. Mi pare che fosti proprio tu a proporre "il diplomino dell'elettore". Naturalmente non può stare in piedi per tutto ciò che in quel 3D fu sviscerato. Ma c'è un fatto che blocca sul nascere la proposta: la natura dell'uomo che è nato libero e che fin dalla nascita ha la capacità di stabilire cosa vuole e cosa no. Può essere soggiogato, schiavizzato e quant'altro, ma questo non significa sopprimere la sua natura, il suo istinto.
Ciò premesso: chi l'ha montato ha potuto pensare che qualcuno ci credesse. Dove sta la logica nel candidato che si farebbe certa pubblicità? Shocked (non entro neppure nel merito della persona bresso, sia chiaro). Ci ha creduto qualcuno? Se si, quanti? Se fossero veramente un numero importante, caro Cianu, non abbiamo bisogno di diplomini dell'elettore perché starebbe solo a significare che quel "numero importante" non possiede la capacità d'elaborazione e può (non merita) solo essere trattato come povere bestie da soma, da pollaio, da stalla, perché sarebbe bestia da soma, pollo, bue. Tu mi risponderai che gli estimatori del santone ci credono. I suoi personali si, e sono abbastanza. Dopo sabato (giorno in cui ha palesato quasi del tutto la sua sostanza , perciò cito a es. quel giorno) sarebbe interessante sapere il numero di quelli che mettono proprio la croce su di lui. Quanto a preferenze in tal senso, mi pare che alle ultime sia stato battuto addirittura dalla sconosciuta deborah serracchiani, da demagistris...
Per comandare ha dovuto unirsi a fini e a bossi. In sostanza significa che -puoi girarla come ti pare- anche l'italiano prosegue a mantenere lo stato di "persona" con diritto di voto perché gli appartiene per natura.
Anonymous - Mer Mar 24, 09:03:31
Oggetto:
E' un elzeviro di F. Facci, uno dei più odiati di questo forum, pubblicato oggi su Libero.
Uno 0,000001% di rivalutazione no ?.......

E'
cute; i consiglieri regionali del Lazio vanno in pensione a 55 anni e quelli del Piemonte a 65? Perché il presidente della Calabria - regione in fondo a ogni classifica degli sprechi - guadagna 13mila euro al mese mentre il presidente dell'Umbria solo 7mila? Perché i consiglieri calabresi vanno in pensione col 40 per cento dello stipendio mentre i consiglieri pugliesi col 90?Perché alcune regioni pagano un'indennità di fine mandato di una mensilità all'anno mentre altre regioni pagano il doppio?
Com'è possibile che la Lombardia abbia 0,35 dipendenti pubblici per ogni residente e che il Molise ne abbia 2,6? E come mai il Lazio ha 130 dirigenti pubblici ogni mille residenti mentre il Piemonte solo 62?
Com'è possibile che in Umbria i morti sul lavoro sono calati del 54 per cento mentre in Basilicata sono cresciuti dell'80?
Com'è possibile che i piani casa regionali abbiano smantellato il piano casa di Berlusconi? Perché la Toscana ha approvato un suo piano casa in soli 37 giorni? Perché la Calabria non l'ha ancora approvato dopo 330, pur essendo la regione più veloce d'Italia nell'approvare i provvedimenti? E' vero che a Crotone ci vogliono 720 giorni per un eco color doppler? E 1080 giorni per una protesi all'anca? Ma soprattutto: perché in questi giorni non si parla di queste cose ma solo di numeri della questura, duelli tv, ora l'aborto?
Albo - Mer Mar 24, 09:42:36
Oggetto:
Perchè il giaccone di Putin è antiproiettile (no seriamente)
fdrebin - Mer Mar 24, 10:36:14
Oggetto:
Fatica di vivere ha scritto:
E' un elzeviro di F. Facci, uno dei più odiati di questo forum, pubblicato oggi su Libero.
Uno 0,000001% di rivalutazione no ?.......

E'
cute; i consiglieri regionali del Lazio vanno in pensione a 55 anni e quelli del Piemonte a 65? Perché il presidente della Calabria - regione in fondo a ogni classifica degli sprechi - guadagna 13mila euro al mese mentre il presidente dell'Umbria solo 7mila? Perché i consiglieri calabresi vanno in pensione col 40 per cento dello stipendio mentre i consiglieri pugliesi col 90?Perché alcune regioni pagano un'indennità di fine mandato di una mensilità all'anno mentre altre regioni pagano il doppio?
Com'è possibile che la Lombardia abbia 0,35 dipendenti pubblici per ogni residente e che il Molise ne abbia 2,6? E come mai il Lazio ha 130 dirigenti pubblici ogni mille residenti mentre il Piemonte solo 62?
Com'è possibile che in Umbria i morti sul lavoro sono calati del 54 per cento mentre in Basilicata sono cresciuti dell'80?
Com'è possibile che i piani casa regionali abbiano smantellato il piano casa di Berlusconi? Perché la Toscana ha approvato un suo piano casa in soli 37 giorni? Perché la Calabria non l'ha ancora approvato dopo 330, pur essendo la regione più veloce d'Italia nell'approvare i provvedimenti? E' vero che a Crotone ci vogliono 720 giorni per un eco color doppler? E 1080 giorni per una protesi all'anca? Ma soprattutto: perché in questi giorni non si parla di queste cose ma solo di numeri della questura, duelli tv, ora l'aborto?


Ti riporto la stessa risposta che ho messo tra i commenti:

Citazione:

grazie di esistere

perche' subito dopo aver letto i tuoi articoli mi viene voglia di verificare quello che scrivi e puntualmente trovo che hai scritto una carrettata di palle. Innanzitutto la calabria non e' in fondo ad ogni classifica degli sprechi, ma semmai e' in cima. Oppure il dato sul molise: ci sono 2000 dipendenti pubblici con 320000 abitanti. Come hai calcolato 2,6 dipendenti per abitante?? E i dati dei morti sul lavoro? Calati e cresciuti quando? Rispetto a quando?? Non hai ancora imparato che essere approssimativi non e' una bella cosa se vuoi fare il giornalista? Di quale piano casa di Berlusconi stai parlando? Ha fatto un piano casa senza parlarne a reti unificate? Di queste cose per tua informazione ne parla continuamente una trasmissione farabutta chiamata "Report", che i tuoi compari vogliono chiudere. Chissa' perche'?? In compenso tutto il resto dell'informazione, TV e non, parla delle cose che dici tu (duelli, numeri della questura ecc.). Chissa' perche'??


Ecco perche' secondo me tra apprezzare qualche buon articolo (comunque non in questo caso) e rivalutarlo ce ne passa parecchio.

Ciao
Max
Tufu - Mer Mar 24, 12:25:41
Oggetto:
Ma le corse dei cavalli si trovano sul web?
ponzetti - Mer Mar 24, 12:45:02
Oggetto:
Tufu ha scritto:
Ma le corse dei cavalli si trovano sul web?


Qua
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Liberi i moderatori di cancellarlo se lo ritengono inopportuno dato che siamo in periodo di silenzio per quanto riguarda i sondaggi.
Anonymous - Mer Mar 24, 13:46:25
Oggetto:
Scusa Madame, potresti scrivere in modo più esplicito il senso del tuo post?
Grazie.
exnovobrian - Mer Mar 24, 13:47:59
Oggetto:
Albo ha scritto:


Perchè il giaccone di Putin è antiproiettile (no seriamente)





Evil or Very Mad


hohoho , troppa roba ! sembra una bara portatile !


Twisted Evil
exnovobrian - Mer Mar 24, 13:52:24
Oggetto:
cianu ha scritto:


Scusa Madame, potresti scrivere in modo più esplicito il senso del tuo post?
Grazie.






party



dopo quella visione , azzardo un CAPPOTTO per Papino il Breve !


Laughing


( invocamus tibi Spes ultima Dea , 2/4 al massimo le positività per Papino il Breve)
M.me de Stael - Mer Mar 24, 14:06:35
Oggetto:
cianu ha scritto:
Scusa Madame, potresti scrivere in modo più esplicito il senso del tuo post?
Grazie.


Embarassed In che senso?

Alla tua domanda "e ora?" In pratica ho risposto che solo un animalo potrebbe credere a quel video e, penso, d'aver anche spiegato i motivi per cui sostengo ciò.
Rumor dicono che a montarlo sono stati i No tav. Se fosse vero spererei vivamente che cacciassero "i montatori" dal movimento. Se non lo faranno rivedrò la mia posizione che fin dal principio mi ha vista protagonista attiva, personalmente e professionalmente, nella lotta.
Orientalista partenopeo - Mer Mar 24, 15:56:05
Oggetto:
Piccolo intermezzo comico. sisi

Bossi, primo comizio per il figlio
«È in lista perché ha lavorato»


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

potapotayaki - Mer Mar 24, 18:43:59
Oggetto:
Ma guarda, io pensavo si trattasse di nepotismo. Che malfidato che sono... el g'ha laurat la troeta.

(Al che mi aspetterei, dall'interessato: "Ue'! Nepotismo a chi? Guard' che mi sunt el figlio, mica el nipote")

Il tipico padano con le scarpe grosse ed il cervello finto...
M.me de Stael - Mer Mar 24, 19:11:35
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Fortza Paris - Mer Mar 24, 21:37:07
Oggetto:
Ho letto questa su dagonano, dedicata a quelli che pensano che i sinistri o gli antisilvietto non ridono mai.
Citazione:
Caro Dago, ma l'omuncolo di hardcore offende le Mercedes perchè lui può permettersi al massimo una escort?
Pierluigi

M.me de Stael - Mer Mar 24, 21:42:28
Oggetto:
Fortza Paris ha scritto:
Ho letto questa su dagonano, dedicata a quelli che pensano che i sinistri o gli antisilvietto non ridono mai.
Citazione:
Caro Dago, ma l'omuncolo di hardcore offende le Mercedes perchè lui può permettersi al massimo una escort?
Pierluigi


Sagacissima! Mr. Red In gamba il tipo Laughing Laughing Laughing

PS solo un poveretto di spirito può sostenere che i sinistri non ridono: sono i migliori in assoluto nella satira
chicchetto - Mer Mar 24, 22:31:15
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Fortza Paris ha scritto:
Ho letto questa su dagonano, dedicata a quelli che pensano che i sinistri o gli antisilvietto non ridono mai.
Citazione:
Caro Dago, ma l'omuncolo di hardcore offende le Mercedes perchè lui può permettersi al massimo una escort?
Pierluigi


Sagacissima! Mr. Red In gamba il tipo Laughing Laughing Laughing

PS solo un poveretto di spirito può sostenere che i sinistri non ridono: sono i migliori in assoluto nella satira



Già, nondum matura est, nolo acerba sumere.
Piuttosto, vista l'uscita contro la Bresso, e la giusta nota di quest'ultima su un incipiente Alzheimer, non si puo' procedere ad una raccolta di firme per l' interdizione dai pubblici uffici di un mentalmente psicolabile? Se ne sono fatti tanti, di referendum del cazzo. Questo almeno avrebbe un senso.....

Mamma mia, gente. Mi sembra di rivedere la Spagna del periodo finale del franchismo, con il caudillo che era agonizzante, e lo tenevano in vita a suon di cure terminali per prolungare il piu' possibile il passaggio di consegne. puke
M.me de Stael - Mer Mar 24, 22:44:53
Oggetto:
chicchetto ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Fortza Paris ha scritto:
Ho letto questa su dagonano, dedicata a quelli che pensano che i sinistri o gli antisilvietto non ridono mai.
Citazione:
Caro Dago, ma l'omuncolo di hardcore offende le Mercedes perchè lui può permettersi al massimo una escort?
Pierluigi


Sagacissima! Mr. Red In gamba il tipo Laughing Laughing Laughing

PS solo un poveretto di spirito può sostenere che i sinistri non ridono: sono i migliori in assoluto nella satira



Già, nondum matura est, nolo acerba sumere.
Piuttosto, vista l'uscita contro la Bresso, e la giusta nota di quest'ultima su un incipiente Alzheimer, non si puo' procedere ad una raccolta di firme per l' interdizione dai pubblici uffici di un mentalmente psicolabile? Se ne sono fatti tanti, di referendum del cazzo. Questo almeno avrebbe un senso.....

Mamma mia, gente. Mi sembra di rivedere la Spagna del periodo finale del franchismo, con il caudillo che era agonizzante, e lo tenevano in vita a suon di cure terminali per prolungare il piu' possibile il passaggio di consegne. puke


Miiiiiiiiiii, te lo ricordi pure tu? Twisted Evil Ricordo come fosse adesso: era appena morto il Grande Pasolini e a quel bastardo invece continuavano a trasfondere ettolitri di sangue per tenerlo in vita! puke puke
M.me de Stael - Mer Mar 24, 23:27:12
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


PS ficaaaaaaaaaaaaaaaa la maglietta che spunta dalla roulotte Mr. Red Mr. Red
chicchetto - Mer Mar 24, 23:40:00
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
[

Miiiiiiiiiii, te lo ricordi pure tu? Twisted Evil Ricordo come fosse adesso: era appena morto il Grande Pasolini e a quel bastardo invece continuavano a trasfondere ettolitri di sangue per tenerlo in vita! puke puke


Ero pischelletto, come dicono a Roma, pero' già mi pigliavo solenni incazzature a sfondo politico-sociale. Ricordo che tempestavo i miei con affermazioni del tipo: "ma quanti padri di famiglia monoreddito si potrebbero curare, con i soldi che sprecano con questo qua?" sisi
M.me de Stael - Gio Mar 25, 09:35:35
Oggetto:
Lo posto qui ché non si sa mai che qualche seguace della binetti da cilicio, leggendoci, decida finalmente che le disposizioni per il voto del suo potentissimo porporato, non siano "voce del santo", bensì lercia -tra le più lerce- campagna elettorale. Del resto, per quanto mi riguarda, quello non è altro che il capo di uno stato teocratico, nè più, nè meno di Khamenei e fo molta fatica a scegliere il migliore tra i due

Pedofilia, il NYT accusa Ratzinger «Lui e Bertone insabbiarono un caso»

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
puke puke
potapotayaki - Gio Mar 25, 09:53:39
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Caspita, c'erano un sacco di persone davvero! party
chicchetto - Gio Mar 25, 11:07:29
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Lo posto qui ché non si sa mai che qualche seguace della binetti da cilicio, leggendoci, decida finalmente che le disposizioni per il voto del suo potentissimo porporato, non siano "voce del santo", bensì lercia -tra le più lerce- campagna elettorale. Del resto, per quanto mi riguarda, quello non è altro che il capo di uno stato teocratico, nè più, nè meno di Khamenei e fo molta fatica a scegliere il migliore tra i due

Pedofilia, il NYT accusa Ratzinger «Lui e Bertone insabbiarono un caso»

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
puke puke


Tempo le 5 di oggi pomeriggio, ed interverrà il soccorso di qua del Tevere, con l' Unto che interverrà magari dicendo NYT = Pravda dell' Atlantico o giu' di li' .... Razz
essekappa - Gio Mar 25, 11:07:33
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Lo posto qui ché non si sa mai che qualche seguace della binetti da cilicio, leggendoci, decida finalmente che le disposizioni per il voto del suo potentissimo porporato, non siano "voce del santo", bensì lercia -tra le più lerce- campagna elettorale. Del resto, per quanto mi riguarda, quello non è altro che il capo di uno stato teocratico, nè più, nè meno di Khamenei e fo molta fatica a scegliere il migliore tra i due

Pedofilia, il NYT accusa Ratzinger «Lui e Bertone insabbiarono un caso»

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
puke puke


wow

ho letto e sono letteralmente atterrito di fronte alla pochezza di certa gente (non mi sto ovviamente riferendo al murphy, per lui non sarebbe bastata la vergine di norimberga)
mi riferisco alle giustificazioni di padre (ma di chi?) lomabrdi: non esiste nesso tra gli abusi e il crimen solicitationis perchè gli abusi NON SONO AVVENUTI IN UN CONFESSIONALE, LA CHIESA (O I SUOI RAPPRESENTANTI) SI SONO COMPORTATI BENE IN QUANTO NON HANNO IMPEDITO CHE LA COSA VENISSE DENUNCIATA
quindi secondo lombardi se so che è stato commesso un omicidio/stupro/altro e mi astengo dal denunciarlo MA non impedisco a altri di denunciare ho fatto bene???
i rappresentanti di dio in terra?
Roberto - Gio Mar 25, 11:59:23
Oggetto:
Ma perché, anche pima di sapere tutto questo, pensavi davvero che quel povero vecchio e gli arrivisti che lo circondano avessero qualcosa a che fare con una qualsiasi divinità?
Aspettiamo un novello Lutero.
antonio965 - Gio Mar 25, 12:55:51
Oggetto:
Qualche mese fa girava sul tubo una inchiesta giornalistica sul nostro amato pastore tedesco, chi sa che fine ha fatto.
Boyofthetime - Gio Mar 25, 13:33:27
Oggetto:
chicchetto ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Lo posto qui ché non si sa mai che qualche seguace della binetti da cilicio, leggendoci, decida finalmente che le disposizioni per il voto del suo potentissimo porporato, non siano "voce del santo", bensì lercia -tra le più lerce- campagna elettorale. Del resto, per quanto mi riguarda, quello non è altro che il capo di uno stato teocratico, nè più, nè meno di Khamenei e fo molta fatica a scegliere il migliore tra i due

Pedofilia, il NYT accusa Ratzinger «Lui e Bertone insabbiarono un caso»

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
puke puke


Tempo le 5 di oggi pomeriggio, ed interverrà il soccorso di qua del Tevere, con l' Unto che interverrà magari dicendo NYT = Pravda dell' Atlantico o giu' di li' .... Razz


No ma dico l'avete bisto bene in faccia Bertone? Io a uno così non affiderei nemmeno il mio gatto quando vado in vacanza! A me inquieta è un misto fra il Conte Dracula e Torqueimada. frusta
Orientalista partenopeo - Gio Mar 25, 15:14:13
Oggetto:
«Napoli, ecco i voti venduti con lo scambio
delle schede». Si muove la Procura


Citazione:
NAPOLI (25 marzo) - Voti in cambio di denaro o - come recita il codice, con prosa decisamente più formale - «di altre utilità». Certificati elettorali che entrano a far parte di veri e propri dossier per schedare gli elettori. E, per finire, il sempre fiorente racket dei manifesti.

C’è tutto questo, ed altro ancora, nella informativa di polizia trasmessa in Procura, a Napoli. L’ombra lunga del sospetto comincia a prendere corpo negli atti degli investigatori, e a poche ore dal voto la corsa alla preferenza spinge ancora qualcuno a mercanteggiare, a offrire somme di denaro in cambio della agognata preferenza. Il sistema del rastrellamento dei certificati elettorali prelevati «a garanzia» della promessa di voto è un dato sul quale dovranno lavorare ora gli inquirenti.

Un mercato fiorente, a quanto pare, in alcune zone della città. Le regionali in Campania rischiano di passare alla storia come uno dei momenti più torbidi della vita democratica. La Digos della Questura di Napoli è al lavoro perché ciò non accada. E tuttavia dalle zone a rischio, quelle che l’inchiesta del «Mattino» ha indicato come gli epicentri del fenomeno del voto di scambio, continuano a giungere segnalazioni inquietanti.

Ieri mattina in alcuni condomini di Secondigliano c’è stato un gran movimento di galoppini elettorali. Il porta a porta della campagna elettorale combattuta con promesse di somme di denaro è continuato. Con una sola differenza rispetto alle modalità già note e denunciate dal nostro giornale: la «tariffa» del voto sarebbe infatti lievitata fino a 75 euro.

Che il fenomeno sia più esteso di quanto si possa credere, investendo anche persone insospettabili, lo dimostra anche un’altra voce che circola con insistenza in queste ultime ore: qualche insospettabile professionista avrebbe messo a disposizione di alcuni candidati la propria mailing list, offrendo - in cambio di una cifra che varia dai 1000 ai 2000 euro - la disponibilità a contattare i propri dipendenti o i propri clienti per fare campagna elettorale. Da Portici, dove si sono addensati altri sospetti, quelli di un presunto racket sul mercato delle affissioni elettorali, fa sentire la propria voce il sindaco Enzo Cuomo.

«Non ho notizie di questo fenomeno - dichiara - Durante le comunali il clan Vollaro diede ordine ai suoi uomini di girare per i negozi ordinando di non votare per me. Ho denunciato tutto un anno fa, e spero che l’inchiesta vada avanti. Fino alla fine della campagna elettorale, comunque, ho dato disposizione alla polizia municipale di intensificare i controlli per strada dove si fa affissione elettorale».


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

paolodegregorio - Gio Mar 25, 16:56:28
Oggetto:
-Pensiamo a quale mentalità cinica e truffaldina può corrispondere una dichiarazione di intenti di debellare il cancro in tre anni, mentre il proprio governo taglia i fondi per la ricerca scientifica, l’unica in grado di sconfiggere questo male.
In un paese razionale e maturo un simile buffone non prenderebbe un solo voto.

-Grillo viene intervistato e accusato di indebolire la sinistra con le sue liste a 5 stelle. La risposta, vera e disarmante: ma la sinistra non esiste!

Tutti dovremmo capire che o si mette in discussione l’economia, il grande modo di produrre, la globalizzazione con conseguente consumismo, inquinamento, insostenibilità ambientale, o non si mette in discussione niente, e sia questa destra che questa sinistra, una volta al potere politico, non mettono in discussione questo tipo di sviluppo, entrambe subalterne al capitalismo finanziario, industriale, commerciale, mediatico.
Mai come oggi è stato evidente che bisogna coagulare intorno ad un programma alternativo e antagonista tutti coloro che ritengono insostenibile, sbagliata, letale, questa gestione della economia.
Incominciare a parlare di autosufficienza energetica (con il solare e l’eolico) e di autosufficienza alimentare, con una grande riforma agraria che premi il piccolo modo di produrre e l’indipendenza energetica (con le rinnovabili) di ogni azienda agricola, legata ai bisogni del territorio, significa creare centinaia di migliaia di posti di lavoro, aria pulita, cibi biologici per tutti, stabilità sociale, sostenibilità ambientale.
Su questo programma può nascere un partito, forte e serio, ma non chiamiamolo di sinistra, perché essere confusi con gente come D’Alema, Veltroni o Bersani è veramente insopportabile.
Nel caso di una crisi internazionale, monetaria o petrolifera, solo quei paesi indipendenti energeticamente e alimentarmente si possono salvare.
Paolo De Gregorio
25.3.10
kitiaram - Gio Mar 25, 16:58:22
Oggetto:
Par condicio: Agcom multa Tg1 e Tg5, indaga su stop a talk show
giovedì 25 marzo 2010 16:14

ROMA (Reuters) - L'Autorità per le comunicazioni ha multato il Tg1 e il Tg5, con una sanzione da 100.000 euro ciascuno, per il forte squlibrio informativo registrato nei telegiornali fra Pdl e Pd e la scarsa attenzione prestata nei riguardi delle nuove liste presenti nella tornata elettorale.
Lo si legge in una nota dell'organismo di vigilanza che evidenzia quanto successo nel periodo 14-20 marzo.
La Commissione, spiega l'Autorità, "ha comminato, all'unanimità, una sanzione di 100.000 euro al Tg1 e al Tg5, che presentavano il maggiore squilibrio, ed ha, nel contempo, rivolto un richiamo a tutte le emittenti ad attuare un immediato riequilibrio dell'informazione entro la chiusura della campagna elettorale".
La multa è stata decisa dopo aver "rilevato il perdurare di un forte squilibrio informativo tra le forze politiche, in particolare tra PDL e PD, e una marginale presenza delle nuove liste che si sono presentate alle elezioni, in violazione del richiamo già rivolto alle emittenti ad attuare il riequilibrio dell'informazione nei notiziari".
Una fonte dell'Autorità ha detto inoltre che, "sulla base di esposti inviati è stata avviata un'istruttoria sul blocco dei talk show in Rai".
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Teresa - Gio Mar 25, 21:19:49
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Lo posto qui ché non si sa mai che qualche seguace della binetti da cilicio, leggendoci, decida finalmente che le disposizioni per il voto del suo potentissimo porporato, non siano "voce del santo", bensì lercia -tra le più lerce- campagna elettorale. Del resto, per quanto mi riguarda, quello non è altro che il capo di uno stato teocratico, nè più, nè meno di Khamenei e fo molta fatica a scegliere il migliore tra i due

Pedofilia, il NYT accusa Ratzinger «Lui e Bertone insabbiarono un caso»

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
puke puke


I sordomuti sono prede molto comode, pare. Già c'era stato
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, ma... voi ne avete sentito parlare?

Leggete anche gli altri post del blog, ne vale la pena.
Orientalista partenopeo - Gio Mar 25, 21:45:41
Oggetto:
Secondo uno studio dell'Istituto Cattaneo l'attuale governatore della Puglia è il più seguito in assoluto
A sorpresa la campagna elettorale online è più vivace al Sud che al Nord. Bresso al settimo posto

Vendola e De Luca campioni sul web
Per loro record di sostenitori su Facebook


Citazione:
ROMA - Se le Regionali si facessero su Facebook, i vincitori sarebbero Nichi Vendola, candidato di Sinistra Ecologia e Libertà in Puglia, e Vincenzo De Luca, candidato del Partito Democratico alla Regione Campania. Sono loro i campioni del web, secondo uno studio realizzato dall'Istituto Cattaneo sulla campagna elettorale online. Dal quale emerge, tra l'altro, che la campagna su internet è molto più vivace al Sud che al Nord, malgrado la minore diffusione del mezzo informatico.

I giovani politologi Cristian Vaccari e Lorenzo Mosca, del gruppo di studio "Politica on line e nuovi media" dell'istituto bolognese, hanno passato al setaccio Facebook, Youtube, Twitter e Flickr per tenere d'occhio il termometro politico del web. Su Facebook, il social network più diffuso in assoluto, il re (al 15 marzo) è Nichi Vendola con 65.603 sostenitori, che precede De Luca che ne ha 50.295. Ben staccati, fra i 15 e i 10mila sostenitori, Emma Bonino, Filippo Callipo e Stefano Caldoro. Bisogna scendere al settimo posto (5.932 fan) per trovare il primo candidato settentrionale, ovvero la piemontese Mercedes Bresso del Pd.

Solo 13 candidati su 53 sono visibili su tutte e quattro le piattaforme analizzate e hanno un loro sito internet. Prevedibilmente, Facebook è il canale più usato, scelto da 48 aspiranti governatori. In generale i presidenti uscenti tendono a essere più "visibili", mentre i candidati dei partiti maggiori sono più presenti rispetto agli altri. Le donne sono leggermente più attive dei colleghi maschi.

Dallo studio emerge soprattutto che, malgrado al Sud internet sia meno diffuso, è qui che la campagna elettorale a colpi di clic si fa più accesa. I candidati delle regioni meridionali, infatti, tendono in media ad avere un seguito maggiore che al Nord: la spiegazione, secondo il Cattaneo, è da ricercare sia nella minor diffusione territoriale delle reti fisiche dei partiti, sia in un maggior legame dell'elettorato, in questa zona d'Italia, ai singoli personaggi politici.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Gio Mar 25, 22:59:57
Oggetto:
Orientalista partenopeo ha scritto:
Secondo uno studio dell'Istituto Cattaneo l'attuale governatore della Puglia è il più seguito in assoluto
A sorpresa la campagna elettorale online è più vivace al Sud che al Nord. Bresso al settimo posto

Vendola e De Luca campioni sul web
Per loro record di sostenitori su Facebook


Citazione:
ROMA - Se le Regionali si facessero su Facebook, i vincitori sarebbero Nichi Vendola, candidato di Sinistra Ecologia e Libertà in Puglia, e Vincenzo De Luca, candidato del Partito Democratico alla Regione Campania. Sono loro i campioni del web, secondo uno studio realizzato dall'Istituto Cattaneo sulla campagna elettorale online. Dal quale emerge, tra l'altro, che la campagna su internet è molto più vivace al Sud che al Nord, malgrado la minore diffusione del mezzo informatico.

I giovani politologi Cristian Vaccari e Lorenzo Mosca, del gruppo di studio "Politica on line e nuovi media" dell'istituto bolognese, hanno passato al setaccio Facebook, Youtube, Twitter e Flickr per tenere d'occhio il termometro politico del web. Su Facebook, il social network più diffuso in assoluto, il re (al 15 marzo) è Nichi Vendola con 65.603 sostenitori, che precede De Luca che ne ha 50.295. Ben staccati, fra i 15 e i 10mila sostenitori, Emma Bonino, Filippo Callipo e Stefano Caldoro. Bisogna scendere al settimo posto (5.932 fan) per trovare il primo candidato settentrionale, ovvero la piemontese Mercedes Bresso del Pd.

Solo 13 candidati su 53 sono visibili su tutte e quattro le piattaforme analizzate e hanno un loro sito internet. Prevedibilmente, Facebook è il canale più usato, scelto da 48 aspiranti governatori. In generale i presidenti uscenti tendono a essere più "visibili", mentre i candidati dei partiti maggiori sono più presenti rispetto agli altri. Le donne sono leggermente più attive dei colleghi maschi.

Dallo studio emerge soprattutto che, malgrado al Sud internet sia meno diffuso, è qui che la campagna elettorale a colpi di clic si fa più accesa. I candidati delle regioni meridionali, infatti, tendono in media ad avere un seguito maggiore che al Nord: la spiegazione, secondo il Cattaneo, è da ricercare sia nella minor diffusione territoriale delle reti fisiche dei partiti, sia in un maggior legame dell'elettorato, in questa zona d'Italia, ai singoli personaggi politici.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


La trovo una minchiata a livello di statistica. I milioni di elettori che stabiliranno le sorti di questo paese non c'azzeccano una fava con facebook huh
Orientalista partenopeo - Gio Mar 25, 23:39:37
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:

La trovo una minchiata a livello di statistica. I milioni di elettori che stabiliranno le sorti di questo paese non c'azzeccano una fava con facebook huh

Giusto. Però è curioso constatare che alcuni mietano più successi di altri, e che le "superstar" in assoluto siano i candidati di centrosinistra delle due maggiori (per numero di abitanti) regioni meridionali. Che questo sia poi indicativo della loro effettiva forza elettorale e della loro generale popolarità è tutto da vedere.
Captain Spaulding - Ven Mar 26, 17:17:43
Oggetto:
Ricevo da Greenpeace e rigiro (autorizzato) su questo forum:

Greenpeace Italia ha scritto:

VUOI UN FUTURO NUCLEARE? LO DECIDI TU ALLE ELEZIONI REGIONALI!

Ciao Capitan Spaulding,

Il momento di scegliere il futuro della tua Regione è arrivato. Domenica 28 e lunedì 29 ci saranno le elezioni regionali. Se non vuoi ritrovarti con una centrale sotto casa, è importante votare tenendo in considerazione la posizione sul nucleare dei differenti candidati. Bisogna stare attenti ai candidati nucleari, quelli che appoggiano o non si sono opposti con chiarezza ai piani nucleari del governo.

Contro un Governo che vuole imporre il nucleare, le Regioni e i loro futuri governatori avranno, infatti, un ruolo determinante. "Forza Regioni contro il nucleare" è il messaggio che questa mattina i nostri attivisti hanno aperto sulla facciata dell’edificio della Regione Puglia, mentre dalla Rainbow Warrior sono partiti due gommoni con lo striscione “Nuclear Emergency”.

Abbiamo scelto simbolicamente la Puglia perché - rifiutando il nucleare con una legge regionale - ha dimostrato di avere una visione illuminata del suo futuro energetico. Tutte le Regioni devono seguire questo percorso.

Nei giorni scorsi abbiamo consegnato le 75.000 firme contro il nucleare che abbiamo raccolto anche grazie al tuo contributo. Ci restano poche ore soltanto per aumentare la nostra pressione. Ti chiediamo di diffondere quanto più puoi le informazioni sul nostro sito
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
. Informa amici e parenti sui candidati nucleari! Perché queste elezioni regionali rischiano davvero di cambiare il nostro stile di vita!

M.me de Stael - Ven Mar 26, 22:01:49
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
. E' naturalmente una cheda nulla. In pratica è un segno di riconoscimento o qualcosa del genere, dunque non valida. Chi se ne frega che sia un nome nella lista di milioni o chi per lui: ufficialmente equivale al wlafiga di turno huh grr
Anonymous - Sab Mar 27, 01:35:25
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
. E' naturalmente una cheda nulla. In pratica è un segno di riconoscimento o qualcosa del genere, dunque non valida. Chi se ne frega che sia un nome nella lista di milioni o chi per lui: ufficialmente equivale al wlafiga di turno huh grr


Gente, qui succederà un gran casino.
Berluska ha capito che se perde il Lazio ci andrà sotto con il numero di cittadini a favore della maggioranza.

I prossimi, come quelli passati, saranno mesi in cui si perderà tempo sulla questione "potere" e non si parlerà dei problemi del paese. E questo perchè? Per colpa di uno che entro il 2013 deve aver sistemato tutte le carte necessarie per l'impunità a vita. Quella sottospecie di uomo sarà capace di tutto pur di non perdere di vista il suo obiettivo. Sarà capace di vendere l'Italia piuttosto che accettare la sconfitta.
Guardate che sto parlando seriamente. La questione è tragica.
Ci vorrebbe un risultato schiacciante a queste regionali.., magari.

Piccolo intermezzo comico.
Gaffe di Vendola sui pronostici...
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Saratoga - Sab Mar 27, 02:22:04
Oggetto:
Fra candidati inquisti, condannati, pregiudicati, esponenti di partito arrestati, liste irregolari, ricorsi, controricorsi, voti di scambio, infilitrazioni malavitose, e tutto il resto, l'unica cosa legale che tornerà, domenica 29, sarà l'ora.

A proposito, qualcuno ha visto l'ultimo passaparola di "Travaglio"? Impressionante la quantità di gente "sporca" che viene candidata per ogni dove.
In particolare farei notare cosa ha detto a proposito di quel tale De Luca...molto interessante.
Oltre ad avere due processi a carico ha anche già una condanna in primo grado per una discarica abusiva che ha inquinato parecchio, dalle parti di Salerno....proprio un bel soggetto, non c'è che dire. Molto peggio perfino di Bassolino Cool

Per non parlare poi della storia delle minacce a Travaglio....quella è il top, neanche un LaRussa o un Berlusconi sono mai arrivati a dire di volerlo aggredire fisicamente. MAI. Ci è arrivato De Luca, a dirlo, quello sponsorizzato da Di Pietro. Questa cosa ha un che di eslirante, a pensarci bene.
Interessante poi la storia dell'alleanza con Cosentino e i suoi voti regalati per farlo vincere come sindaco di Salerno... Mr. Green

Così cade anche quella c***ata megagalattica sul consegnare la Campania ai Casalesi con cui Di Pietro tentava, penosamente, di giustificare la porcata appena compiuta.
Adesso sarei curioso di sapere se c'è ancora qualcuno che ha il coraggio di trovare qualcosa di positivo in un soggetto simile.

Ne sono personalmente disgustato oltre ogni limite....non sono campano e non so come si possa sentire un elettore di quella regione, ma parlando da neutrale e guardandola da fuori mi auguro di cuore che vinca Caldoro, e che vinca a valanga...come si dice, a volte le delusioni e i traumi fanno bene, aiutano a migliorare.
E chissà che un eventuale, meritata batosta non serva a Di Pietro per rinsavire definitivamente e rendersi conto del mostruoso errore fatto. E che riesca a riprendere un partito che sembra avviato al declino.
Captain Spaulding - Sab Mar 27, 02:37:28
Oggetto:
Secondo me la questione e` semplice. Le scelte possibili sono:

- l'astensione non conviene perche` si viene confusi con i debosciati che preferiscono andare al mare piuttosto che votare. Se e` una bella giornata e l'astensione e` alta, diranno che e` stata colpa del sole, ma non e` un segnale politico.

- scheda bianca, tanto vale votare PDL. Sicuro come una palla, la scheda parte bianca e finisce con una X apparsa miracolosamente.

- scheda nulla, ma veramente nulla. Ad esempio la sempre verde "cippa di cazzo a tutto tondo". Sfido chiunque a taroccarla. Ma non so quanto possa incidere.

- votare PD... beh, dipende dalle regioni. In generale, tocca comunque turarsi il naso.

- votare IDV. A chi piace... io personalmente non lo amo follemente.

- votare i comunisti. Anche qui dipende dalle regioni. Diciamo che andrebbe valutato caso per caso.

- votare 5 stelle. Nelle cinque regioni dove sono presenti, potrebbero riuscire ad infilare qualcuno nel consiglio. Anche se superare lo sbarramento e` dura.

- UDC, Lega, PDL e post-fascistoidi vari. Non pervenuti.

Mi sembra che non manchi nulla
Roberto - Sab Mar 27, 10:26:09
Oggetto:
Oggi non può andare in Tv? E che problema c'è? Basta inscenare la solita pantomima dei proiettili in busta! Ieri la fase preparatoria, con tanto di psicolabile che gli manda una busta con una "polvere bianca" (ooooooooooooohhhhhhhhh, che buona questa farina), oggi l'exploit che gli dovrebbe garantire visibilità anche nelle ultime 24 ore dal voto.

Non se ne può davvero più, siamo al disprezzo totale, repentino e nemmeno più mascherato delle regole; senza contare che quest'uomo pensa che noi tutti si abbia un'età mentale media di 8 anni (come lui ha dichiarato essere quella dei suoi elettori).

Citazione:
Lettera con minacce a Premier e Pdl
Una busta contenente minacce al premier, Silvio Berlusconi, e ad altri esponenti del Pdl è stata recapitata a Linate (Milano). Ne hanno dato notizia i carabinieri precisando che la busta conteneva anche un proiettile, è stata scoperta nel centro meccanizzato postale. "Farai la fine del topo", c'era scritto sotto il nome del Presidente del Consiglio, che era anche il destinatario della lettera, indirizzata a Villa S.Martino, ad Arcore (Milano).


PS Guardacaso uno dei primi media a dare la notizia è il TGCOM, da cui viene la notizia sopracitata.
chicchetto - Sab Mar 27, 11:32:52
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Oggi non può andare in Tv? E che problema c'è? Basta inscenare la solita pantomima dei proiettili in busta! Ieri la fase preparatoria, con tanto di psicolabile che gli manda una busta con una "polvere bianca" (ooooooooooooohhhhhhhhh, che buona questa farina), oggi l'exploit che gli dovrebbe garantire visibilità anche nelle ultime 24 ore dal voto.

Non se ne può davvero più, siamo al disprezzo totale, repentino e nemmeno più mascherato delle regole; senza contare che quest'uomo pensa che noi tutti si abbia un'età mentale media di 8 anni (come lui ha dichiarato essere quella dei suoi elettori).

Citazione:
Lettera con minacce a Premier e Pdl
Una busta contenente minacce al premier, Silvio Berlusconi, e ad altri esponenti del Pdl è stata recapitata a Linate (Milano). Ne hanno dato notizia i carabinieri precisando che la busta conteneva anche un proiettile, è stata scoperta nel centro meccanizzato postale. "Farai la fine del topo", c'era scritto sotto il nome del Presidente del Consiglio, che era anche il destinatario della lettera, indirizzata a Villa S.Martino, ad Arcore (Milano).


PS Guardacaso uno dei primi media a dare la notizia è il TGCOM, da cui viene la notizia sopracitata.


Il problema, Morè, sta li', in quel neretto. Tutti no, ovviamente (fiuuu!). Ma d' italiani idioti acefali (magari fossero stati come bimbi di 8 anni, io ne ho uno di 5, ma credimi, ragiona meglio di tanti cosidetti "adulti" che conosco....), ce ne sono una marea: e se no, come dicevo a M.me e Gianbi in altro 3D, come saremmo arrivati dove siamo?

Sento in giro, sul lavoro, e financo fra qualche familiare (non di quelli stretti, per fortuna) ragionamenti che lasciarti allibito é poco. Li imputo sempre al fattore "pancia" (non perchè siano ragionamenti di pancia, ma perchè fatti pancia piena, è diverso.....).

Il puttaniere satiro e satrapo, potrebbe essere in avanzato stato d'Alzheimer (Bresso dixit), ma queste cose, anche grazie al suo personale MinCulPop le sa: ecco perchè è li' da 15 anni. headbang
chicchetto - Sab Mar 27, 11:40:53
Oggetto:
Io mi auguro di cuore che la componente beruscoide del Pdl prenda una legnata, perchè se questo signore (cui, dalla paura "elettorale", in questo momento non entra nemmeno la punta di uno spillo là dove anche a lui non batte mai il sole) tenesse, o peggio si affermasse, ho nettissima l'impressione che si sentirebbe autorizzato a far partire una campagna post-elezioni all'insegna del "redde rationem"quelli duri.
Non mi sembra, anche a sentire certe reazioni stavolta particolarmente affannate e sguaiate di certi suoi accoliti, che tiri un'aria da "parcere subjectis", dove i "subjectis" sarebbero quelli che non la pensano come lui......... Neutral ouch grr
Roberto - Sab Mar 27, 11:42:22
Oggetto:
Che poi stavolta hanno fatto le cose per benino, mandandolo anche alla Lega contemporaneamente cosa ci sarà di più facile di far ricadere (o almeno "intuire") la responsabilità sul "clima d'odio"? E chi l'ha creato il clima d'odio? Ma la sinistra, che non ama l'Italia ed il suo caro leader!

Voilà, il gioco è fatto.

Ora starete pensando: "ma che dice questo Roberto, chi sarebbe così stupido da (s)ragionare così? Dai, non è possibile, nemmeno per un elettore PDL!"

Ecco, se state pensando questa cosa qui sopra allora passo alle minacce: devo incollarvi qualche commento de IlGiornale all'articolo sui proiettili a Berlusconi? Twisted Evil
chicchetto - Sab Mar 27, 12:00:58
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
........ devo incollarvi qualche commento de IlGiornale all'articolo sui proiettili a Berlusconi? Twisted Evil



Esci da li, e vai sul Corsera: per 1 (uno) cretino che ricomincia con la litania dell' odio comunista, ce ne sono 10 che gli danno del cretino. Very Happy sisi
M.me de Stael - Sab Mar 27, 12:04:52
Oggetto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud

Dite che sono complottista? Be' ora come ora lo trovo sinonimo di mariagorettismo rispetto all'assunto luttaziano Mr. Green
chicchetto - Sab Mar 27, 12:07:20
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud

Dite che sono complottista? Be' ora come ora lo trovo sinonimo di mariagorettismo rispetto all'assunto luttaziano Mr. Green


Beh, pare che il foglio sia intatto. Forse era ignifugo ???? Very Happy Mr. Green Mr. Green sisi
Roberto - Sab Mar 27, 12:07:32
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud


Dai, ora non passiamo subito alle esagerazioni, anzi a me dispiace un sacco che un povero cristo deve andarci di mezzo a queste manovre squallide Rolling Eyes
M.me de Stael - Sab Mar 27, 12:13:42
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud


Dai, ora non passiamo subito alle esagerazioni, anzi a me dispiace un sacco che un povero cristo deve andarci di mezzo a queste manovre squallide Rolling Eyes


Non è esagerazione: può essere possibilità. I tempi ci hanno insegnato che alle possibilità non ci sono più limiti.
Ti sei chiesto quanti (pochi o tanti non ha rilevanza) portatori di neoplasie hanno creduto al delinquente? Ma tu le frequenti le assemblee condominiali? Rolling Eyes
Ora: pensi che tra quelli non trovi uno disposto a rischiare qualcosina per il suo idolo? Che poi magari è solo successo un imprevisto nel maneggiar la busta e il tipo pirlissimo c'ha così rimesso il pelo non è senz'altro da escludere.

Edit non sottovalutiamo cosa significa vincere le elezioni per piacere: un patrimonio inestimabile XD! Cosa vuoi che sia tentare il tutto per tutto ché tutto fa brodo?
Orientalista partenopeo - Sab Mar 27, 12:35:04
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud


Dai, ora non passiamo subito alle esagerazioni, anzi a me dispiace un sacco che un povero cristo deve andarci di mezzo a queste manovre squallide Rolling Eyes

Sono d'accordo con Morelli. Posto che tutto è possibile in linea teorica, non mi sembra necessaria la collaborazione di un postino compiacente per realizzare un'impresa del genere.
tnt74 - Sab Mar 27, 12:49:10
Oggetto:
Il Berluska ha iniziato a spedirsi lettere minatorie di vario genere: qualche Italiota probabilmente ci cascherà.. Mad
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Sab Mar 27, 13:06:42
Oggetto:
Orientalista partenopeo ha scritto:
Roberto Morelli ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud


Dai, ora non passiamo subito alle esagerazioni, anzi a me dispiace un sacco che un povero cristo deve andarci di mezzo a queste manovre squallide Rolling Eyes

Sono d'accordo con Morelli. Posto che tutto è possibile in linea teorica, non mi sembra necessaria la collaborazione di un postino compiacente per realizzare un'impresa del genere.


E invece si, secondo me. Il martirio di un terzo: lavoratore innocente -in sede istituzionale- che non ne poteva proprio niente Rolling Eyes
Vuoi mettere la differenza con un impiegato del pedomafia che gli apre la posta a casa? Che poi qui il favore doveva essere fatto alla lega. Chi ci mettevamo ad aprire la posta del bossi: il trota? Shocked
Ma poi, ripeto, non ne sono mica convinta: vaglio solo le possibilità che un tempo manco mi sarebbero passate per la cabeza.
Saratoga - Sab Mar 27, 14:45:56
Oggetto:
L'analisi di Repubblica sulle elezioni e i possibili scenari. Interessante, anche se si sono completamente scordati di una regione che secondo me è in bilico e che avrà una notevole importanza, nel risultato finale, cioè la Campania.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Roberto - Sab Mar 27, 15:46:35
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
L'analisi di Repubblica sulle elezioni e i possibili scenari. Interessante, anche se si sono completamente scordati di una regione che secondo me è in bilico e che avrà una notevole importanza, nel risultato finale, cioè la Campania.


La Campania è a destra. Non c'è nessuna possibilità realistica che vinca De Luca.
Anonymous - Sab Mar 27, 16:12:23
Oggetto:
Tra le altre cose, come ben saprete, si vota anche per alcune province e comuni.

Province: Imperia, L'Aquila, Viterbo, Caserta

Comuni: Lecco, Lodi, Mantova, Venezia, Macerata, Chieti, Andria, Materia, Vibo V.

Spero tanto che a L'Aquila vinca la Pezzopane Sad questo si che sarebbe un bel colpo.
Anonymous - Sab Mar 27, 16:28:06
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



M.me de Stael - Sab Mar 27, 16:33:38
Oggetto:
cianu ha scritto:


Spero tanto che a L'Aquila vinca la Pezzopane Sad questo si che sarebbe un bel colpo.


Ma lo spero proprio. Ma avete visto che robbaccia è il suo antagonista? Shocked Non c'hanno mica sprecato troppa strategia a piazzarlo, chè tanto lo sapevano già che la pezzopane è la forza in persona Very Happy
Anonymous - Sab Mar 27, 16:42:33
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
cianu ha scritto:


Spero tanto che a L'Aquila vinca la Pezzopane Sad questo si che sarebbe un bel colpo.


Ma lo spero proprio. Ma avete visto che robbaccia è il suo antagonista? Shocked Non c'hanno mica sprecato troppa strategia a piazzarlo, chè tanto lo sapevano già che la pezzopane è la forza in persona Very Happy


Già. Ma Berluska si vanta di essere il salvatore dell'Aquila...
Siamo cosi sicuri che vinca la Pezzopane?
Sarebbe un grande smacco per il "miracolo del pagliaccio".
M.me de Stael - Sab Mar 27, 16:50:00
Oggetto:
cianu ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
cianu ha scritto:


Spero tanto che a L'Aquila vinca la Pezzopane Sad questo si che sarebbe un bel colpo.


Ma lo spero proprio. Ma avete visto che robbaccia è il suo antagonista? Shocked Non c'hanno mica sprecato troppa strategia a piazzarlo, chè tanto lo sapevano già che la pezzopane è la forza in persona Very Happy


Già. Ma Berluska si vanta di essere il salvatore dell'Aquila...
Siamo cosi sicuri che vinca la Pezzopane?
Sarebbe un grande smacco per il "miracolo del pagliaccio".


Chi voterà quell'obbrobrio saranno quelli delle dentiere e le comparse delle chiavi delle case. Certo è che se dovesse vincere sarà la più perfetta cartina al tornasole dello stato del paese Crying or Very sad
Anonymous - Sab Mar 27, 17:26:17
Oggetto:
Plin-Plon!
Comunicazione di servizio: è già disponibile,e verrà sbloccato a tempo debito, il thread ufficiale in cui commentare i risultati delle elezioni regionali a questo link

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Giusto per evitare che se ne aprano decine contemporaneamente alla chiusura dei seggi (e per tranquillizzare coloro che pensavano noi si fosse qui a pettinar bambole anzichè giocare d'anticipo! Mr. Green )

Grazie dell'ascolto,continuate pure.

Orientalista partenopeo - Sab Mar 27, 18:15:41
Oggetto:
Saratoga ha scritto:

In particolare farei notare cosa ha detto a proposito di quel tale De Luca...molto interessante.
Oltre ad avere due processi a carico ha anche già una condanna in primo grado per una discarica abusiva che ha inquinato parecchio, dalle parti di Salerno....proprio un bel soggetto, non c'è che dire. Molto peggio perfino di Bassolino Cool


Interessante poi la storia dell'alleanza con Cosentino e i suoi voti regalati per farlo vincere come sindaco di Salerno... Mr. Green

Così cade anche quella c***ata megagalattica sul consegnare la Campania ai Casalesi con cui Di Pietro tentava, penosamente, di giustificare la porcata appena compiuta.

Analisi approssimativa e incompleta (tua e di Travaglio: si straccino ora le vesti tutti gli utenti del forum, me ne infischio), tipica di chi non conosce la Campania.
Punto primo: condanna in primo grado per la vicenda della discarica. La discarica non era una discarica ma un sito di stoccaggio provvisorio (un sindaco non apre discariche, questo esula dalle sue competenze). La vicenda risale all'estate del 2001 e chi vive in Campania fa immediatamente 2+2. Premessa: nel 2001 la magistratura chiude le megadiscariche di Tufino (NA) e di Parapoti (SA). Comincia l'emergenza rifiuti come tutti la conoscono: cumuli di rifiuti per le strade, in mancanza di discariche. Già, perché chi dice "la Campania è da 16 anni immersa nei rifiuti" dice una panzana: il 1994 non è l'anno dell'inizio dell'emergenza vera e propria, ma l'anno dell'istituzione del Commissariato Governativo ai Rifiuti. Torniamo a De Luca: il sindaco di Salerno ha fatto quello che praticamente tutti i sindaci della Campania hanno fatto in quelle settimane: ammassare i rifiuti alla meglio da qualche parte, in mancanza di alternative (il Commissariato non ne aveva di immediate). Naturalmente - da qui la condanna a De Luca - non si possono ammassare rifiuti alla meglio senza metterli in sicurezza: peccato che questa sia stata la politica seguita da Prodi-De Gennaro prima e da Berlusconi-Bertolaso poi, introducendo deroghe di legge e con il plauso di politici e pennivendoli di destra e di sinistra e di grandissima parte dell'opinione pubblica italiana. Basta mettersi d'accordo su cosa si può fare e cosa non si può fare: trovo il massimo dell'ipocrisia rinfacciare a De Luca qualcosa che con l'avallo della legge hanno in seguito fatto i governi centrali di centrodestra e di centrosinistra. Tanto più perché De Luca ha avviato la raccolta differenziata più efficiente d'Italia, almeno tra i capoluoghi di provincia (Salerno spernacchia dall'alto del suo 74% tutto il Centro-Nord, per non parlare del Sud): la qualifica di inquinatore mi sembra molto, ma molto forzata.

Punto secondo: mi sembra una forzatura anche dire che De Luca abbia avuto i voti dei Casalesi. A Salerno i Casalesi sono forse infiltrati in qualche appalto (come lo sono anche al Centro-Nord) ma non controllano capillarmente il territorio e quindi non controllano il voto.
Saratoga - Sab Mar 27, 18:27:58
Oggetto:
cianu ha scritto:


Citazione:

Spero tanto che a L'Aquila vinca la Pezzopane questo si che sarebbe un bel colpo.


Su questo ti posso dire che è molto probabile. La Pezzopane piace molto, è simpatica, parla molto bene e il fatto che non si vede praticamente da terra gioca a suo favore, anche nell'immagine.
Mettiamoci poi il suo comportamento dopo l'emergenza terremoto, e il fatto che il PDL ultimamente in zona è scaduto parecchio, per via dei comportamenti di certi suoi leaders nazionali e locali.

Stando all'Aquila, la sensazione che si respira è che la Pezzopane parta nettamente favorita nei pronostici.
Matteo Pascal - Sab Mar 27, 18:40:21
Oggetto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...
exnovobrian - Sab Mar 27, 18:54:25
Oggetto:
Matteo Pascal ha scritto:


Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...





Evil or Very Mad


ASSIOMA DI MAURICE

Più una decisione è stata sofferta,
meno valeva la pena di prenderla


Twisted Evil


(XXXX per Bortolussi , ci sarà una grossa sorpresa in Veneto !)
M.me de Stael - Sab Mar 27, 19:01:03
Oggetto:
Matteo Pascal ha scritto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...


Mode on Luttazzi
Se ti può aiutare pensa intensamente ai tre anni che ti (ci) aspettano: prendi una vasca, mettici la lega dentro a comandare sul serio, mentre il delinquente -diventato sua appendice- esaspererà al parossismo ciò che già ben conosciamo. Puoi pure vestirli con abiti sadomaso, aggiungere gingilli da pornoshop a forma di brunetta magari e quant'altro di più schifoso -visti i soggetti- può venirti in mente: la realtà va oltre ogni immaginazione, fidati.
Sei un po' più sereno nella scelta? Mr. Green
Mode off
Matteo Pascal - Sab Mar 27, 19:09:44
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Matteo Pascal ha scritto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...


Mode on Luttazzi
Se ti può aiutare pensa intensamente ai tre anni che ti (ci) aspettano: prendi una vasca, mettici la lega dentro a comandare sul serio, mentre il delinquente -diventato sua appendice- esaspererà al parossismo ciò che già ben conosciamo. Puoi pure vestirli con abiti sadomaso, aggiungere gingilli da pornoshop a forma di brunetta magari e quant'altro di più schifoso -visti i soggetti- può venirti in mente: la realtà va oltre ogni immaginazione, fidati.
Sei un po' più sereno nella scelta? Mr. Green
Mode off

Decisamente no! Shocked
Ma un vibratore a forma di Brunetta è più alto o meno dell'originale?
M.me de Stael - Sab Mar 27, 19:14:17
Oggetto:
Matteo Pascal ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Matteo Pascal ha scritto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...


Mode on Luttazzi
Se ti può aiutare pensa intensamente ai tre anni che ti (ci) aspettano: prendi una vasca, mettici la lega dentro a comandare sul serio, mentre il delinquente -diventato sua appendice- esaspererà al parossismo ciò che già ben conosciamo. Puoi pure vestirli con abiti sadomaso, aggiungere gingilli da pornoshop a forma di brunetta magari e quant'altro di più schifoso -visti i soggetti- può venirti in mente: la realtà va oltre ogni immaginazione, fidati.
Sei un po' più sereno nella scelta? Mr. Green
Mode off

Decisamente no! Shocked
Ma un vibratore a forma di Brunetta è più alto o meno dell'originale?

Non lungo che tocchi, non grosso che turi, ma duro che duri: vedi un po' te Razz

Edit se una cosa così può seppur lontanamente assomigliare a brunetta huh
Bruna - Sab Mar 27, 21:04:25
Oggetto:
Il partito dell'amore...
Twisted Evil

Cusmai (PD)racconta di essere stata "afferrata per le spalle da una persona
in preda all'isteria, osannata da una platea invasata" e di aver
riportato un trauma al collo.

Puglia, botte tra Gabriella Carlucci e candidata avversaria - Associate - ANSA.it
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Puglia, botte tra Gabriella Carlucci e candidata avversaria, L'ex conduttrice, parlamentare del Pdl, ha ammesso il "contatto fisico" con Antonella Cusmai, L'ex conduttrice, parlamentare del Pdl, ha ammesso il "contatto fisico" con Antonella Cusmai, 00. ASSOCIATA, Ansa

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

M.me de Stael - Sab Mar 27, 21:40:05
Oggetto:
SMOG: A ROMA DOMANI STOP VEICOLI PIU' INQUINANTI

Dalle 7.30 alle 20.30 di domani non potranno circolare all'interno della fascia verde cittadina di Roma i veicoli piu' inquinanti. Il divieto e' per autoveicoli (compresi mezzi commerciali) a benzina e diesel 'euro 0'; motoveicoli e ciclomotori a due tempi 'euro 0'; autoveicoli (compresi mezzi commerciali) diesel 'euro 1' e 'euro 2'; minicar diesel e benzina 'euro 0'; minicar diesel 'euro 1

Rolling Eyes

Ma, secondo voi, sarà pur ano malo bloccare il traffico nel giorno delle elezioni? Cioè, uno dice: è vero che le scuole sono vicino a casa per i residenti abituali che così vanno a piedi. Ma coloro che si devono spostare con i mezzi, perché votanti in sedi in cui hanno la residenza, ma non il domicilio, saranno ben svantaggiati se non hanno l'euro 3? Ma saranno piciu? Embarassed
Orientalista partenopeo - Dom Mar 28, 03:53:46
Oggetto:


EDIT: mi sono appena accorto di aver postato questo video due volte, quindi ho cancellato il doppione.
Spero comunque che vi abbia fatto ridere di gusto (ho già visto l'apprezzamento di Tetsuo), come ha fatto ridere di gusto me. Laughing

Saratoga - Dom Mar 28, 04:18:48
Oggetto:
[quote="Orientalista partenopeo"]

Analisi approssimativa e incompleta (tua e di Travaglio: si straccino ora le vesti tutti gli utenti del forum, me ne infischio), tipica di chi non conosce la Campania. [....]

Su questo non dico altro perchè comunque non conosco la vicenda nel dettaglio, ho solo sentito quanto detto da Travaglio, che però solitamente si informa bene....ma potrebbe anche aver toppato.

Citazione:
Punto secondo: mi sembra una forzatura anche dire che De Luca abbia avuto i voti dei Casalesi. A Salerno i Casalesi sono forse infiltrati in qualche appalto (come lo sono anche al Centro-Nord) ma non controllano capillarmente il territorio e quindi non controllano il voto.


Ma infatti, è una forzatura senza dubbio.
E credo che Travaglio l'abbia fatta apposta per sottolineare come era anche un'enorme forzatura quella di associare i Casalesi a Caldoro, lanciando di fatto una frecciatina a Di Pietro che ha usato questa scusa ridicola per giustificare l'ingiustificabile.
Il punto in fondo è tutto qui : se facciamo a gara a quale candidato a più a che fare coi Casalesi, non se ne esce, perchè con un qualche cavillo si può trovare il legame per entrambi.
La cosa che si intendeva sottolineava in tutto questo è che Di Pietro ha sbagliato, senza dubbio, ed è irritante il modo in cui cerca di giustificarsi, pensando evidentemente che i suoi elettori siano stupidi e che si bevano la frescaccia del "qualsiasi cosa pur di battere i Casalesi".
E' questa la gravità di tutto, perchè in fondo un De Luca nel PD ci sta benissimo, tale partito ha sempre candidato e sempre candiderà personaggi poco raccomandabili o poco puliti. Era l'IDV a distinguersi, e ora non più.
Se Di Pietro avesse onestamente detto le cose come stanno, cioè "appoggiamo anche un candidato che va contro il nostro principale valore fondante pur di accaparrarci voti e poltrone" allora era già diversa la cosa.
Ma per giustificare tale schifezza DP fa una forzatura immensa associando Caldoro ai Casalesi, storia già smontata da un pò perfino dall'intervista dell'Annunziata, e allora a questa si risponde con un'altra forzatura, trovando un collegamento (alquanto etereo e incosistente) coi Casalesi pure per lui.
Roberto - Dom Mar 28, 10:07:32
Oggetto:
Matteo Pascal ha scritto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...


Se non sbaglio c'è la possibilità (salvo il caso in cui la legge elettorale regionale sia diversa) di votare disgiuntamente, per cui puoi se vuoi votare la lista 5 stelle (si fa per dire) e contemporaneamente il candidato PD (o PDL Wink.

Informati bene. Di più, su due piedi, non so dirti.
Anonymous - Dom Mar 28, 10:16:04
Oggetto:
Come si vota:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Confesso che anche io pensavo di aver toppato (ho messo la crocetta solo sulla colonna di sinistra senza esprimere alcuna preferenza),ma a quanto ho capito il voto è valido comunque per entrambe. Certo che una cosa più macchinosa non potevano inventarsela,eh... Rolling Eyes
virginia - Dom Mar 28, 10:25:09
Oggetto:
Orientalista partenopeo ha scritto:

..................................................................................
Analisi approssimativa e incompleta (tua e di Travaglio: si straccino ora le vesti tutti gli utenti del forum, me ne infischio), tipica di chi non conosce la Campania.
Punto primo: condanna in primo grado per la vicenda della discarica. La discarica non era una discarica ma un sito di stoccaggio provvisorio (un sindaco non apre discariche, questo esula dalle sue competenze). La vicenda risale all'estate del 2001........................................................................................................ Torniamo a De Luca: il sindaco di Salerno ha fatto quello che praticamente tutti i sindaci della Campania hanno fatto in quelle settimane: ammassare i rifiuti alla meglio da qualche parte, in mancanza di alternative (il Commissariato non ne aveva di immediate). Naturalmente - da qui la condanna a De Luca - non si possono ammassare rifiuti alla meglio senza metterli in sicurezza: peccato che questa sia stata la politica seguita da Prodi-De Gennaro prima e da Berlusconi-Bertolaso poi, introducendo deroghe di legge e con il plauso di politici e pennivendoli di destra e di sinistra e di grandissima parte dell'opinione pubblica italiana.................................................................................................................Tanto più perché De Luca ha avviato la raccolta differenziata più efficiente d'Italia, almeno tra i capoluoghi di provincia (Salerno spernacchia dall'alto del suo 74% tutto il Centro-Nord, per non parlare del Sud): la qualifica di inquinatore mi sembra molto, ma molto forzata.

questo post mi ha chiarito un po' le idee, in effetti dei miei amici casertani, persone serie e informate, di questo DeLuca parlano bene e mi dicevo boooooooooooooo.
il livore di Travaglio contro il PD lo sta portando a sparare a vista a chiunque stia in quel partito fosse pure il migliore degli amministratori (ha sparlato di Soru pur non avendo nulla in mano) ma in questo caso tace, mentre quelli del pdl (quando sono a posto) li elogia.
Una cosa è certa: travaglio è sempre meno giornalista e sempre più opinionista di parte,
forte del suo potere seduttivo dice e fa il cazzo che gli pare, ma a parte la sua falange macedone, chi ha testa vera sta iniziando a stufarsi (vedi Bocca che in privata sede ha sparato su lui e il FQ)
Bruna - Dom Mar 28, 11:01:57
Oggetto:
cianu ha scritto:
Tra le altre cose, come ben saprete, si vota anche per alcune province e comuni.

Province: Imperia, L'Aquila, Viterbo, Caserta

Comuni: Lecco, Lodi, Mantova, Venezia, Macerata, Chieti, Andria, Materia, Vibo V.
Spero tanto che a L'Aquila vinca la Pezzopane Sad questo si che sarebbe un bel colpo.




...noi calabresi, comunque vada e come sempre, saremo fottuti. Spero almeno che il nano sparisca politicamente, sotto una valanga di voti contrari alle sue liste merdose. Scusate la volgarità, ma oggi sono arrabbiatissima....devo andare a votare attuando l'equilibrismo del voto disgiunto, per cercare di salvarmi la coscienza, e penso che tanti altri, come mia madre, alla quale dovrò spiegare come qazz fare, si troveranno in un mare di difficoltà... grr
Anonymous - Dom Mar 28, 11:03:20
Oggetto:
virginia ha scritto:

Una cosa è certa: travaglio è sempre meno giornalista e sempre più opinionista di parte,
forte del suo potere seduttivo dice e fa il cazzo che gli pare, ma a parte la sua falange macedone, chi ha testa vera sta iniziando a stufarsi (vedi Bocca che in privata sede ha sparato su lui e il FQ)


Lievemente OT, ma mi permetto di quotare con un distinguo: chi ha testa vera dovrebbe ascoltare tutti gli opinionisti/giornalisti, di qualunque parte siano,poi con la sua testa tirare le somme e quindi trarre le dovute conseguenze.
PS:bella quella dell'armata macedone,ma secondo me il vecchio termine "ragazze ponpon" rimane più calzante. Mr. Green
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 11:15:12
Oggetto:
Orientalista partenopeo ha scritto:


De Luca lo vorrei come presidente solo per sentirlo parlare Mr. Green
Ogni volta che lo sento mi fa morire dal ridere...credo darò il voto disgiunto. Laughing



"metteremo le telecamere contro i cafoni" LOL Mr. Green
Captain Spaulding - Dom Mar 28, 12:06:05
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud

Dite che sono complottista? Be' ora come ora lo trovo sinonimo di mariagorettismo rispetto all'assunto luttaziano Mr. Green



Io, che sono dichiaratamente complottista, ho pensato la stessa identica cosa.
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 12:16:21
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud

Dite che sono complottista? Be' ora come ora lo trovo sinonimo di mariagorettismo rispetto all'assunto luttaziano Mr. Green



Io, che sono dichiaratamente complottista, ho pensato la stessa identica cosa.


Il dubbio viene a tutti anche se su repubblica ho letto che anche vendola ha subito delle minacce e le parole sembravano scritte da bondi (tipo "voi fabbriche di odio bla bla").
Credo semplicemente che il tutto sia frutto del clima da terza guerra mondiale che berlusconi riesce puntualmente a creare ad ogni appuntamento elettorale.
Captain Spaulding - Dom Mar 28, 12:35:37
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ma guarda un po' cosa si sono inventati i francesi!
M.me de Stael - Dom Mar 28, 13:05:00
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Butto al di là dell'ostacolo il mio "va dove ti porta il cuore" aka pseudo complottisromanticismo Mr. Green

Posto che oggi è la domenica delle palme, ovvero, come pasqua e natale, un'affluenza alla messa molto più sostenuta. Infatti ben sappiamo che l'italico, mica può fare a meno del ramo d'ulivo e, per avere proprio quello, deve farselo benedire. Or dunque, poiché la messa delle 12 è un po' scomoda per le casalinghe, ne consegue che le famiglie vanno a quella delle 10/11 e poi, as usual, vanno a votare. Ora, se alle 12 l'affluenza è calata può solo voler significare che l'astensionimo è frutto degli elettori catto/cristiani proud

Dite che me la canto e me la suono da sola Embarassed ?

Vabbe' passo più tardi angel

___
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

claseb - Dom Mar 28, 13:12:05
Oggetto:
E mentre tutto taceva in attesa del voto regionale, c'era qualcuno che in maniera del tutto inaspettata e non pago dei servigi già offerti al Capo, si prodigava in una vergognosa propaganda governativa in quel di Napoli.
Erano circa le 21,40 di ieri quando la mia vista s'imbattè nel programma "Ti lascio una canzone" con Antonella Clerici ed i piccoli talenti del canto. Ad un certo punto la Clerici si dirige verso il dg Masi, seduto in prima fila. "Sono molto felice di essere qui...(eccetera eccetera), ma la cosa che più mi preme è che dopo 30 anni questo Auditorium è tornato a vivere, e la Rai conta molto su questo studio dove verranno prodotti altri programmi nei prossimi anni, dando una grande occasione alla città".
Il fatto rientra secondo me nella seconda fase del teorema Luttazziano Laughing
Bruna - Dom Mar 28, 13:14:40
Oggetto:
ATTENZIONE! Gladiatori in Lazio agli spogli delle schede: il pdl vuole validare voti PDL che per legge andrebbero annullati.
Saratoga - Dom Mar 28, 13:22:46
Oggetto:
Citazione:

questo post mi ha chiarito un po' le idee, in effetti dei miei amici casertani, persone serie e informate, di questo DeLuca parlano bene e mi dicevo boooooooooooooo.
il livore di Travaglio contro il PD lo sta portando a sparare a vista a chiunque stia in quel partito fosse pure il migliore degli amministratori (ha sparlato di Soru pur non avendo nulla in mano) ma in questo caso tace, mentre quelli del pdl (quando sono a posto) li elogia.
Una cosa è certa: travaglio è sempre meno giornalista e sempre più opinionista di parte,
forte del suo potere seduttivo dice e fa il cazzo che gli pare, ma a parte la sua falange macedone, chi ha testa vera sta iniziando a stufarsi (vedi Bocca che in privata sede ha sparato su lui e il FQ)


Mah. Livore?
Io dico semplicemente : coerenza.
Travaglio ha sempre denunciato i candidati "sporchi" in tutti i partiti, a volte in maniera poco corretta, a volte sorvolando un pò o minimizzando su alcuni di essi, specialmente sull'IDV. Ma lo ha sempre fatto.

E questo De Luca? A me stupisce come si cerchi di difenderlo dicendo "gli amici me ne hanno parlato bene".
Ho degli zii in Lombardia che mi dicono tutto il bene possibile immaginabile di Roberto Formigoni. Allora perchè lo si critica tanto??
E Luca Zaia in Veneto piace tantissimo, è stato uno dei pochi ministri del governo B. ad essere apprezzato anche dal Fatto e similari. Quindi, perchè si dà tanto contro alla Lega?
E quante persone a Reggio apprezzano il sindaco Scopellitti? Scommetto che basta farsi un giro in città per scoprire che trovo almeno il 70 % delle persone che ti diranno meraviglie del loro sindaco.

Il punto è che De Luca ha, in ordine sparso :

1) Una condanna in primo grado sulla vicenda discarica
2) Due processi in corso
3) Parlato male degli immigrati
4) Insultato Grillo
5) Minacciato fisicamente Travaglio
6) Elogiato Berlusconi

Mentre Stefano Caldoro non ha fatto nulla di tutto questo Cool

Ora, diciamolo francamnete : se una persona fosse stata per un anno assente dall'Italia senza avere alcuna notizia, una persona che non conosce minimamente i due, e gli dicessero "In Campania ci sono due candidati" : e gli sciorinassero i curriculum dei due, senza fare riferimento ai partiti, e alla fine gli chiedessero : adesso indovina qual'è il candidato di Berlusconi!!
La risposta sarebbe, senza alcun dubbio, senza possibilità d'errore : DE LUCA!! Mr. Green Mr. Green

De Luca a me sembra un berlusconiano PERFETTO. Le minacce fisiche a Travaglio sono la ciliegina sulla torta, neanche il militarista-macho LaRussa si era mai spinto a tanto.

Ora, saranno i campani a conoscere meglio la situaziona, ma per quanto mi riguarda De Luca rappresenta un peggioramento rispetto al già pessimo Bassolino. Tre processi contro uno, lo straccia. Ed è sicuramente molto peggiore dell'altro candidato, che si meriterebbe la vittoria se non altro perchè ha il pregio, che non è cosa comune nella politica campana, di essere incensurato e pulito.
E le argomentazioni con cui si cerca di difenderlo, basate spesso sul "ma De Luca non è collegato a Bassolino" o "a Salerno ne parlano benissimo" a me sembrano veramente assurde e illogiche. Anche perchè come già detto, si possono riferire di fatto a qualunque altro candidato.
Boyofthetime - Dom Mar 28, 13:24:51
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Butto al di là dell'ostacolo il mio "va dove ti porta il cuore" aka pseudo complottisromanticismo Mr. Green

Posto che oggi è la domenica delle palme, ovvero, come pasqua e natale, un'affluenza alla messa molto più sostenuta. Infatti ben sappiamo che l'italico, mica può fare a meno del ramo d'ulivo e, per avere proprio quello, deve farselo benedire. Or dunque, poiché la messa delle 12 è un po' scomoda per le casalinghe, ne consegue che le famiglie vanno a quella delle 10/11 e poi, as usual, vanno a votare. Ora, se alle 12 l'affluenza è calata può solo voler significare che l'astensionimo è frutto degli elettori catto/cristiani proud

Dite che me la canto e me la suono da sola Embarassed ?

Vabbe' passo più tardi angel

___
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



No M.me acuta come al solito, concordo e mi chiedo se nei sermoni/predicozzi domenicali i Ratzinger's boys (preti meglio specificare non sia mai) non avranno dipinto Silvio come il novello Silviatore che entra in Gerusalemme a dorso di mulo angel angel angel angel
M.me de Stael - Dom Mar 28, 13:28:23
Oggetto:
Bruna ha scritto:
ATTENZIONE! Gladiatori in Lazio agli spogli delle schede: il pdl vuole validare voti PDL che per legge andrebbero annullati.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

fdrebin - Dom Mar 28, 13:55:50
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Bruna ha scritto:
ATTENZIONE! Gladiatori in Lazio agli spogli delle schede: il pdl vuole validare voti PDL che per legge andrebbero annullati.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Un modo come un altro per gridare al complotto e ai brogli dopo la probabile batosta
fdrebin - Dom Mar 28, 13:56:49
Oggetto:
Tetsuo1980 ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Chissà quanto s'è cuccato per farsi bruciare i capelli, quel postino. proud

Dite che sono complottista? Be' ora come ora lo trovo sinonimo di mariagorettismo rispetto all'assunto luttaziano Mr. Green



Io, che sono dichiaratamente complottista, ho pensato la stessa identica cosa.


Il dubbio viene a tutti anche se su repubblica ho letto che anche vendola ha subito delle minacce e le parole sembravano scritte da bondi (tipo "voi fabbriche di odio bla bla").
Credo semplicemente che il tutto sia frutto del clima da terza guerra mondiale che berlusconi riesce puntualmente a creare ad ogni appuntamento elettorale.


Io una perizietta calligrafica la farei...
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 14:06:24
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Citazione:

questo post mi ha chiarito un po' le idee, in effetti dei miei amici casertani, persone serie e informate, di questo DeLuca parlano bene e mi dicevo boooooooooooooo.
il livore di Travaglio contro il PD lo sta portando a sparare a vista a chiunque stia in quel partito fosse pure il migliore degli amministratori (ha sparlato di Soru pur non avendo nulla in mano) ma in questo caso tace, mentre quelli del pdl (quando sono a posto) li elogia.
Una cosa è certa: travaglio è sempre meno giornalista e sempre più opinionista di parte,
forte del suo potere seduttivo dice e fa il cazzo che gli pare, ma a parte la sua falange macedone, chi ha testa vera sta iniziando a stufarsi (vedi Bocca che in privata sede ha sparato su lui e il FQ)


Mah. Livore?
Io dico semplicemente : coerenza.
Travaglio ha sempre denunciato i candidati "sporchi" in tutti i partiti, a volte in maniera poco corretta, a volte sorvolando un pò o minimizzando su alcuni di essi, specialmente sull'IDV. Ma lo ha sempre fatto.

E questo De Luca? A me stupisce come si cerchi di difenderlo dicendo "gli amici me ne hanno parlato bene".
Ho degli zii in Lombardia che mi dicono tutto il bene possibile immaginabile di Roberto Formigoni. Allora perchè lo si critica tanto??
E Luca Zaia in Veneto piace tantissimo, è stato uno dei pochi ministri del governo B. ad essere apprezzato anche dal Fatto e similari. Quindi, perchè si dà tanto contro alla Lega?
E quante persone a Reggio apprezzano il sindaco Scopellitti? Scommetto che basta farsi un giro in città per scoprire che trovo almeno il 70 % delle persone che ti diranno meraviglie del loro sindaco.

Il punto è che De Luca ha, in ordine sparso :

1) Una condanna in primo grado sulla vicenda discarica
2) Due processi in corso
3) Parlato male degli immigrati
4) Insultato Grillo
5) Minacciato fisicamente Travaglio
6) Elogiato Berlusconi

Mentre Stefano Caldoro non ha fatto nulla di tutto questo Cool

Ora, diciamolo francamnete : se una persona fosse stata per un anno assente dall'Italia senza avere alcuna notizia, una persona che non conosce minimamente i due, e gli dicessero "In Campania ci sono due candidati" : e gli sciorinassero i curriculum dei due, senza fare riferimento ai partiti, e alla fine gli chiedessero : adesso indovina qual'è il candidato di Berlusconi!!
La risposta sarebbe, senza alcun dubbio, senza possibilità d'errore : DE LUCA!! Mr. Green Mr. Green

De Luca a me sembra un berlusconiano PERFETTO. Le minacce fisiche a Travaglio sono la ciliegina sulla torta, neanche il militarista-macho LaRussa si era mai spinto a tanto.

Ora, saranno i campani a conoscere meglio la situaziona, ma per quanto mi riguarda De Luca rappresenta un peggioramento rispetto al già pessimo Bassolino. Tre processi contro uno, lo straccia. Ed è sicuramente molto peggiore dell'altro candidato, che si meriterebbe la vittoria se non altro perchè ha il pregio, che non è cosa comune nella politica campana, di essere incensurato e pulito.
E le argomentazioni con cui si cerca di difenderlo, basate spesso sul "ma De Luca non è collegato a Bassolino" o "a Salerno ne parlano benissimo" a me sembrano veramente assurde e illogiche. Anche perchè come già detto, si possono riferire di fatto a qualunque altro candidato.


Allora, ho incontrato de luca due volte (a una cena e a un piccolo incontro con dei farmacisti a cui mi hanno allungato l'invito) e devo dirti che dà l'impressione di quello che vuole fare realmente qualcosa portando come suo curriculum non il casellario giudiziario ma l'esperienza salernitana. Ha un quadro molto chiaro dei problemi della campania e dice con chiarezza anche le sue proposte per risolverli. Detto questo ho notato anche che è un politico-politico non come questi tanti figuranti che girano per le varie tv. Da come gesticola, da come parla...dal tono di voce e dalle pause che fà, si vede che è proprio un uomo della politica. Quindi da qui la conclusione che potrebbe anche star dicendo tutte balle e che gli frega solo la poltrona per sistemare i suoi in regione.

Detto questo, sopratutto se non voti in campania, le tue chiacchiere sono del tutto inutili oltre che incocludenti. Io non mi faccio dire dalla procura chi devo votare e non baso sull'opinione del fatto o di marco travaglio chi è buono e degno di stima e chi no. Zaia è un coglione che vuole fare gli interessi (da ministro) solo di una parte e solo IN una parte del paese. Vincerà per questo, perchè da presidente e da ministro gli interessi agricoli contano tantissimo in quella parte di paese che lui vuole governare (lo aveva fatto già la vecchia dc) e quindi la gente lo voterà. Se pensi che la lega si è presa il ministero dell'agricoltura per caso sei un povero ebete.

Quindi mi raccomando...non pendere sempre dalla bocca di berlusconi, di travaglio, del giornale o del fatto. Togliti l'amo che ti hanno messo in bocca.

Citazione:
Ora, diciamolo francamnete : se una persona fosse stata per un anno assente dall'Italia senza avere alcuna notizia, una persona che non conosce minimamente i due, e gli dicessero "In Campania ci sono due candidati"


Basta vedere chi c'è dietro i due candidati. A tombini stiamo apposto grazie, n'altra volta pomicino ce lo risparmiamo volentieri. Certo se poi basta una sagoma di cartone incensurato per nascondere tutta la malapolitica che ha affossato la regione allora te li regaliamo volentieri a te e travaglio che li potete votare contenti.
Nel pacchetto "vota procura" in omaggio de mita, mastella, conte, pomicino e compagnia bella. Sponsor caldoro incensurato.
Matteo Pascal - Dom Mar 28, 14:20:14
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Matteo Pascal ha scritto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...


Se non sbaglio c'è la possibilità (salvo il caso in cui la legge elettorale regionale sia diversa) di votare disgiuntamente, per cui puoi se vuoi votare la lista 5 stelle (si fa per dire) e contemporaneamente il candidato PD (o PDL Wink.

Informati bene. Di più, su due piedi, non so dirti.

Grazie Morelli, con questo sistema mi hai tolto un peso e forse sono pure riuscito a convincere la mia ragazza a non votare completamente a destra...
Anonymous - Dom Mar 28, 15:08:29
Oggetto:
Plin-Plon! Attenzione,è il portaombrelli che vi parla.
Lo so che siamo a pagina 35,ma tenuto conto che queste sono le ultime battute del thread prima di archiviarlo e passare direttamente a quello sui risultati elettorali,ne prolunghiamo eccezionalmente la durata senza stare ad aprirne uno nuovo per una/due pagine. Fatevi sotto se avete ancora delle cartucce! Very Happy
Grazie della collaborazione.

virginia - Dom Mar 28, 15:09:31
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Citazione:

questo post mi ha chiarito un po' le idee, in effetti dei miei amici casertani, persone serie e informate, di questo DeLuca parlano bene e mi dicevo boooooooooooooo.
il livore di Travaglio contro il PD lo sta portando a sparare a vista a chiunque stia in quel partito fosse pure il migliore degli amministratori (ha sparlato di Soru pur non avendo nulla in mano) ma in questo caso tace, mentre quelli del pdl (quando sono a posto) li elogia.
Una cosa è certa: travaglio è sempre meno giornalista e sempre più opinionista di parte,
forte del suo potere seduttivo dice e fa il cazzo che gli pare, ma a parte la sua falange macedone, chi ha testa vera sta iniziando a stufarsi (vedi Bocca che in privata sede ha sparato su lui e il FQ)


Mah. Livore?
Io dico semplicemente : coerenza.
Travaglio ha sempre denunciato i candidati "sporchi" in tutti i partiti, a volte in maniera poco corretta, a volte sorvolando un pò o minimizzando su alcuni di essi, specialmente sull'IDV. Ma lo ha sempre fatto.
............................................................................................

E questo De Luca? A me stupisce come si cerchi di difenderlo dicendo "gli amici me ne hanno parlato bene".
Ho degli zii in Lombardia che mi dicono tutto il bene possibile immaginabile di Roberto Formigoni. Allora perchè lo si critica tanto??

Vedi quel "in maniera poco corretta" è una cosa che uno come lui non dovrebbe mai permettersi! Travaglio ha sempre denunciato i candidati sporchi anche di IDV è vero ma solo quando erano assolutamente impresentabili.
a me basterebbe che appliccasse la generosità che usa con Di pietro anche a qualche piddino, invece quando si tratta di piddì, fosse pure Obama (è un iperbole) gli parte a testa bassa Wink
per quanto riguarda i tuoi zii non so che dirti, di sicuro i miei amici campani sono persone serie, molto istruite e consapevoli, per non dire informate sui fatti.

P:S: Ehi Guy dico Falange perchè tra i superfan ci sono moltissimi maschietti, e che mica solo noi siamo obnubilabili, anzi nel caso dei maschi è più grave perchè a noi ci giustifica l'ormone che ogni volta che guardo Travaglio penso " è sempre un gran pezzo di figo" Mr. Red
Saratoga - Dom Mar 28, 15:10:53
Oggetto:
Citazione:

Allora, ho incontrato de luca due volte (a una cena e a un piccolo incontro con dei farmacisti a cui mi hanno allungato l'invito) e devo dirti che dà l'impressione di quello che vuole fare realmente qualcosa portando come suo curriculum non il casellario giudiziario ma l'esperienza salernitana. Ha un quadro molto chiaro dei problemi della campania e dice con chiarezza anche le sue proposte per risolverli. Detto questo ho notato anche che è un politico-politico non come questi tanti figuranti che girano per le varie tv. Da come gesticola, da come parla...dal tono di voce e dalle pause che fà, si vede che è proprio un uomo della politica. Quindi da qui la conclusione che potrebbe anche star dicendo tutte balle e che gli frega solo la poltrona per sistemare i suoi in regione.


E questo si può dire praticamente per quasi qualunque politico esistente al mondo.

Citazione:

Detto questo, sopratutto se non voti in campania, le tue chiacchiere sono del tutto inutili oltre che incocludenti. Io non mi faccio dire dalla procura chi devo votare e non baso sull'opinione del fatto o di marco travaglio chi è buono e degno di stima e chi no. Zaia è un coglione che vuole fare gli interessi (da ministro) solo di una parte e solo IN una parte del paese. Vincerà per questo, perchè da presidente e da ministro gli interessi agricoli contano tantissimo in quella parte di paese che lui vuole governare (lo aveva fatto già la vecchia dc) e quindi la gente lo voterà. Se pensi che la lega si è presa il ministero dell'agricoltura per caso sei un povero ebete.


Ti rispondo con le tue parole : se non vivi in Veneto, le tue chiacchiere sono del tutto inutili oltre che inconcludenti.
Cioè, tu pretendi di dire che i candidati delle altre regioni fanno schifo, e non sopporti che si parli di quello della tua?
E oltre a Zaia, di Formigoni che mi dici? Le mie conoscienze milanesi ne parlano benissimo, tanto per dirne una. E si potrebbe dire lo stesso di tanti altri.

Citazione:

Basta vedere chi c'è dietro i due candidati. A tombini stiamo apposto grazie, n'altra volta pomicino ce lo risparmiamo volentieri. Certo se poi basta una sagoma di cartone incensurato per nascondere tutta la malapolitica che ha affossato la regione allora te li regaliamo volentieri a te e travaglio che li potete votare contenti.
Nel pacchetto "vota procura" in omaggio de mita, mastella, conte, pomicino e compagnia bella. Sponsor caldoro incensurato


La malapolitica che affossa la regione da 10 anni viene soprattutto da Bassolino e company. E De Luca sembra essere ancora peggio.
Ah, riguardo alle procure che ti dicono chi è buono e chi no, ti faccio notare una cosa : c'è un tale Silvio Berlusconi che da 16 anni viene aspramente avversato in prima istanza per quello che dicono di lui le procure.
Che strano, eh?
Anche li, i suoi elettori sostanzialmente dicono di fregarsene di quello che dicono di lui le procure.
In ambito politico, direi che il casellario giudiziario una certa importanza c'è l'ha.

Vedo che su questo forum De Luca piace a molti. Ognuno ha i suoi gusti, ma le giustificazioni che si cercano di dare a questo personaggio a me sembrano dei casi di "mirror climbing" abbastanza clamorosi. Il tutto, a quanto mi sembra, basato sul ragionamento che va bene chiunque, pur di battere il candidato di Berlusconi, anche se si deve sostenere uno molto peggiore.
A me questi tipi di ragionamento non piacciono proprio per niente, non li farei mai. Ma per fortuna questa decisione non devo prenderla.
Anonymous - Dom Mar 28, 15:14:35
Oggetto:
virginia ha scritto:

P:S: Ehi Guy dico Falange perchè tra i superfan ci sono moltissimi maschietti, e che mica solo noi siamo obnubilabili, anzi nel caso dei maschi è più grave perchè a noi ci giustifica l'ormone che ogni volta che guardo Travaglio penso " è sempre un gran pezzo di figo" Mr. Red


Vero,ma la loro virilità tende comunque a stemperarsi in un urletti isterici e stracciamento di vesti/strappamento di capelli non appena gli tocchi l'idolo...il che fa di loro più delle biNbeminchia adolescenti (dal che ragazze ponpon) che manco hanno la scusa dell'ormone(sicchè concordo con te sulla maggior gravità in quanto manca ogni forma di alibi che non sia l'essere idioti come i berlusconiani,ancorchè "dalla parte giusta") più che degli Acheo-spartani al seguito di Pitt-Buttler... da qui la distinzione. Razz

Sulla questione de luca (minuscolo voluto),l'ho già detto altrove ma mi ripeto:non si tratta di voti indirizzati dalla procura o simili,ma di una questione di coerenza.Se hai fatto le palle a coriandoli a chiunque perchè dillà ci sono indagati,pregiudicati eccetera mentre tu hai il pallino della legalità a prescindere certi candindati, fossero pure i migliori del mondo politicamente parlando, non li appoggi. E' semplice. Se lo fai, l'aspetto politico che tanto ripudiavi in favore di quello morale ha preso il sopravvento. Ergo vai trattato come gli altri, anzi peggio, e chi ti regge il gioco a ruota.
virginia - Dom Mar 28, 15:15:00
Oggetto:
vedi Saratoga, il punto sta tutto nel CHI ne parla bene, perchè non è vero che tutte le opinioni sono uguali! bisogna distinguere chi parla ma ignora la realtà oppure parla perchè ha un interesse diretto da difendere oppure ancora parla per cecità ideologica etc...
te ne trovo quante vuoi di persone che parlano benissimo di Capellacci e malissimo di Soru Mr. Red
per dire io di TET e di Orientalista mi fido e bo'
virginia - Dom Mar 28, 15:18:43
Oggetto:
Guy Fawkes ha scritto:
virginia ha scritto:

P:S: Ehi Guy dico Falange perchè tra i superfan ci sono moltissimi maschietti, e che mica solo noi siamo obnubilabili, anzi nel caso dei maschi è più grave perchè a noi ci giustifica l'ormone che ogni volta che guardo Travaglio penso " è sempre un gran pezzo di figo" Mr. Red


Vero,ma la loro virilità tende comunque a stemperarsi in un urletti isterici e stracciamento di vesti/strappamento di capelli non appena gli tocchi l'idolo...il che fa di loro più delle biNbeminchia adolescenti (dal che ragazze ponpon) che manco hanno la scusa dell'ormone più che degli Acheo-spartani al seguito di Pitt-Buttler... da qui la distinzione. Razz

chapeau........
Anonymous - Dom Mar 28, 15:22:57
Oggetto:
virginia ha scritto:
Guy Fawkes ha scritto:
virginia ha scritto:

P:S: Ehi Guy dico Falange perchè tra i superfan ci sono moltissimi maschietti, e che mica solo noi siamo obnubilabili, anzi nel caso dei maschi è più grave perchè a noi ci giustifica l'ormone che ogni volta che guardo Travaglio penso " è sempre un gran pezzo di figo" Mr. Red


Vero,ma la loro virilità tende comunque a stemperarsi in un urletti isterici e stracciamento di vesti/strappamento di capelli non appena gli tocchi l'idolo...il che fa di loro più delle biNbeminchia adolescenti (dal che ragazze ponpon) che manco hanno la scusa dell'ormone più che degli Acheo-spartani al seguito di Pitt-Buttler... da qui la distinzione. Razz

chapeau........


Nel frattempo avevo modificato il post nella forma (non nella sostanza)...comunque da portaombrelli mi evolvo a guardaroba manco fossi un pokemon. proud
Boyofthetime - Dom Mar 28, 15:34:06
Oggetto:
Virginia ha scritto:
P:S: Ehi Guy dico Falange perchè tra i superfan ci sono moltissimi maschietti, e che mica solo noi siamo obnubilabili, anzi nel caso dei maschi è più grave perchè a noi ci giustifica l'ormone che ogni volta che guardo Travaglio penso " è sempre un gran pezzo di figo" Mr. Red


Cara Virginia a proposito di ormone concordo con te che Travaglio, se non proprio un gran pezzo di figo, ha un certo fascino, mentre mi sbilancerei sul gran figo per Luttazzi, l'altra sera era proprio caruccio.....de gustibus non disputandum est angel
Saratoga - Dom Mar 28, 15:34:18
Oggetto:
Citazione:

vedi Saratoga, il punto sta tutto nel CHI ne parla bene, perchè non è vero che tutte le opinioni sono uguali! bisogna distinguere chi parla ma ignora la realtà oppure parla perchè ha un interesse diretto da difendere oppure ancora parla per cecità ideologica etc...
te ne trovo quante vuoi di persone che parlano benissimo di Capellacci e malissimo di Soru
per dire io di TET e di Orientalista mi fido e bo'


E infatti, però portavo proprio l'esempio sopra di Luca Zaia. Tetsuo dice che Zaia è un "coglione".
Di Zaia però hanno parlato bene un sacco di persone compresa la redazione del Fatto, che di certo non può essere accusata di interesse in merito o di avere la benchè minima simpatia per la Lega Nord. Dovrebbe essere un'opinione valida, dunque?
Quindi, le opinioni possono variare, ma come si stabilisce quale conta e quale no?

Ci sono persone che conoscono benissimo la realtà del Veneto e ne parlano bene. Così come di Formigoni. E infatti, con ogni probabilità in queste regioni trionferanno entrambi.

Io personalmene non sono nè veneto nè campano, non conosco bene la realtà di queste due regioni, la sola opinione che mi posso formare è quella basata su cose dette da altri.
Di Zaia ad esempio posso dire che ha un grosso difetto, cioè di essere candidato di un partito come la Lega. Ma per il resto, non trovo nulla da eccepire.
Di De Luca posso dire che ha tre processi e tanto altro....il che, a mio personale parere, lo rende un candidato molto peggiore di Caldoro.
Il quale, al quanto mi risulta, ha come unica colpa quella di essere il candidato di Berlusconi.

Ma allora siamo al ragionamento che chiunque sia candidato contro Berlusconi, anche se è un soggetto pessimo, è da osannare, e chiunque sia candidato con Berlusconi, anche se è una brava persona, è da avversare senza pietà?
C'è anche chi ragiona così. Io no.
Per me non è pensabile questa cosa : preferisco giudicare le persone in base al loro valore individuale e non a quello del loro partito, come se fossero un corpo unico e indistinguibile.
Per quanto mi riguarda Caldoro è meglio di De Luca. Ma tanto, ripeto, è solo un'opinione, non spetta a me decidere chi vincerà in Campania. E per fortuna, perchè sarebbe davvero dura scegliere.
Ainat - Dom Mar 28, 16:00:45
Oggetto:
Boyofthetime ha scritto:


Cara Virginia a proposito di ormone concordo con te che Travaglio, se non proprio un gran pezzo di figo, ha un certo fascino, mentre mi sbilancerei sul gran figo per Luttazzi, l'altra sera era proprio caruccio.....de gustibus non disputandum est angel


Sui gustibus è meglio non disputare altrimenti potremmo finire in un tremendissimo OT che già conosco, Luttazzi ha un cervello da gran gnocco, e quello, fortunato lui, rimane.
Però gli ormoni sono altra cosa...
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 16:33:59
Oggetto:
Citazione:
E questo si può dire praticamente per quasi qualunque politico esistente al mondo.


Giusto...prendi uno come gasparri o che ne sò la matera. O lo stesso candidato in puglia del pdl, palese che ai comizi è una gara di sbadigli a quanto mi hanno detto.
Come al solito cogli sempre il punto.

Citazione:
Ti rispondo con le tue parole : se non vivi in Veneto, le tue chiacchiere sono del tutto inutili oltre che inconcludenti.
Cioè, tu pretendi di dire che i candidati delle altre regioni fanno schifo, e non sopporti che si parli di quello della tua?
E oltre a Zaia, di Formigoni che mi dici? Le mie conoscienze milanesi ne parlano benissimo, tanto per dirne una. E si potrebbe dire lo stesso di tanti altri.


Non metto in dubbio che le tue conosce sagrestane parlino bene di formigoni. Di zaia, la mente sopraffina che sponsorizza il mcdonald, fà la guerra contro le direttive europee e ruba i fondi fas per pagare le multe delle quote latte dei veneti, ho parlato in quanto strategia leghista nel nord che era pure quella della vecchia dc e in quanto zaia è anche ministro (al contrario di de luca). Un ministro della repubblica che legifera e fà gli interessi di una sola parte del paese e che adesso vuole candidarsi come presidente prorpio in quanto da ministro favorisce quella regione che vuole governare. Se è troppo difficile da capire ti faccio un disegnino...poi magari lo giri alla redazione del fatto.

Citazione:
La malapolitica che affossa la regione da 10 anni viene soprattutto da Bassolino e company. E De Luca sembra essere ancora peggio.


Sei diventato anche esperto di politiche campane?

Citazione:
In ambito politico, direi che il casellario giudiziario una certa importanza c'è l'ha.


Infatti quindi visti gli schieramenti quello di de luca è il migliore. O sei talmente brocco che basta che il candidato è incensurato e allora tutto bene madama la marchesa?Guarda che si stà eleggendo un presidente di regione non un "governatore" come continuano a ripetere in tv. Il presidente presiede una giunta...conta pure chi ci mandi in questa giunta. Lo sò che agli italiani piace essere comandati e non governati ma qui non si stà votando il dittatore della regione, dunque è importante mandare in giunta gente presentabile. Quindi non mastella, pomicino, conte e de mita che si nascondono dietro il cartonato incensurato di caldoro (che ti ripeto..se ti piace fate una petizione e prendeteveli..ve li diamo tutti in blocco).

Citazione:
Vedo che su questo forum De Luca piace a molti. Ognuno ha i suoi gusti, ma le giustificazioni che si cercano di dare a questo personaggio a me sembrano dei casi di "mirror climbing" abbastanza clamorosi. Il tutto, a quanto mi sembra, basato sul ragionamento che va bene chiunque, pur di battere il candidato di Berlusconi, anche se si deve sostenere uno molto peggiore.
A me questi tipi di ragionamento non piacciono proprio per niente, non li farei mai. Ma per fortuna questa decisione non devo prenderla.


Guarda detto che a mio avviso di migliori di de luca se ne potevano trovare se si cercavano (e che ho dato il voto disgiunto) il campione dell'arrampicamento sugli specchi sei tu, quindi noi non potremmo neanche avventurarci sul campo in cui sei specialista (ci sbaraglieresti dopo due post).
Scegliamo nella maggior parte dei casi il campo delle argomentazioni, dei fatti e della logica...mica giochiamo a perdere. Wink
Roberto - Dom Mar 28, 17:45:08
Oggetto:
Matteo Pascal ha scritto:
Grazie Morelli, con questo sistema mi hai tolto un peso e forse sono pure riuscito a convincere la mia ragazza a non votare completamente a destra...


Figurati, approfittarne è quasi d'obbligo, anche perché la "combo" è troppo allettante: consigliere di Grillo per rompere le palle in consiglio + voto al candidato PD squisitamente tattico.

Che vuoi di più dalla vita? Laughing
exnovobrian - Dom Mar 28, 17:56:36
Oggetto:
Orientalista partenopeo ha scritto:





EDIT: mi sono appena accorto di aver postato questo video due volte, quindi ho cancellato il doppione.
Spero comunque che vi abbia fatto ridere di gusto (ho già visto l'apprezzamento di Tetsuo), come ha fatto ridere di gusto me. Laughing






Very Happy


Mah ! ,se fossi campano , io questo lo voterei !


Very Happy
Anonymous - Dom Mar 28, 17:57:10
Oggetto:
Matteo Pascal ha scritto:
Roberto Morelli ha scritto:
Matteo Pascal ha scritto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...


Se non sbaglio c'è la possibilità (salvo il caso in cui la legge elettorale regionale sia diversa) di votare disgiuntamente, per cui puoi se vuoi votare la lista 5 stelle (si fa per dire) e contemporaneamente il candidato PD (o PDL Wink.

Informati bene. Di più, su due piedi, non so dirti.

Grazie Morelli, con questo sistema mi hai tolto un peso e forse sono pure riuscito a convincere la mia ragazza a non votare completamente a destra...


Si.Io sto per fare cosi:
voto il Movimento 5 stelle a livello provinciale, e per la candidata del Pd a livello regionale.
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 18:08:26
Oggetto:
cianu ha scritto:
Matteo Pascal ha scritto:
Roberto Morelli ha scritto:
Matteo Pascal ha scritto:
Argh, a un giorno dal voto sono ancora abbastanza indeciso tra Bortolussi e Borrelli, per le regionali qui in Veneto... il cervello preme per il "voto utile" al primo, il cuore invece vorrebbe poter mettere una bella X sul secondo...


Se non sbaglio c'è la possibilità (salvo il caso in cui la legge elettorale regionale sia diversa) di votare disgiuntamente, per cui puoi se vuoi votare la lista 5 stelle (si fa per dire) e contemporaneamente il candidato PD (o PDL Wink.

Informati bene. Di più, su due piedi, non so dirti.

Grazie Morelli, con questo sistema mi hai tolto un peso e forse sono pure riuscito a convincere la mia ragazza a non votare completamente a destra...


Si.Io sto per fare cosi:
voto il Movimento 5 stelle a livello provinciale, e per la candidata del Pd a livello regionale.


Speriamo che parecchi abbiano approfittato del mitico voto disgiunto Mr. Green
la tigre della malora - Dom Mar 28, 18:22:47
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Citazione:

vedi Saratoga, il punto sta tutto nel CHI ne parla bene, perchè non è vero che tutte le opinioni sono uguali! bisogna distinguere chi parla ma ignora la realtà oppure parla perchè ha un interesse diretto da difendere oppure ancora parla per cecità ideologica etc...
te ne trovo quante vuoi di persone che parlano benissimo di Capellacci e malissimo di Soru
per dire io di TET e di Orientalista mi fido e bo'


E infatti, però portavo proprio l'esempio sopra di Luca Zaia. Tetsuo dice che Zaia è un "coglione".
Di Zaia però hanno parlato bene un sacco di persone compresa la redazione del Fatto, che di certo non può essere accusata di interesse in merito o di avere la benchè minima simpatia per la Lega Nord. Dovrebbe essere un'opinione valida, dunque?
Quindi, le opinioni possono variare, ma come si stabilisce quale conta e quale no?

Ci sono persone che conoscono benissimo la realtà del Veneto e ne parlano bene. Così come di Formigoni. E infatti, con ogni probabilità in queste regioni trionferanno entrambi.

Io personalmene non sono nè veneto nè campano, non conosco bene la realtà di queste due regioni, la sola opinione che mi posso formare è quella basata su cose dette da altri.
Di Zaia ad esempio posso dire che ha un grosso difetto, cioè di essere candidato di un partito come la Lega. Ma per il resto, non trovo nulla da eccepire.
Di De Luca posso dire che ha tre processi e tanto altro....il che, a mio personale parere, lo rende un candidato molto peggiore di Caldoro.
Il quale, al quanto mi risulta, ha come unica colpa quella di essere il candidato di Berlusconi.

Ma allora siamo al ragionamento che chiunque sia candidato contro Berlusconi, anche se è un soggetto pessimo, è da osannare, e chiunque sia candidato con Berlusconi, anche se è una brava persona, è da avversare senza pietà?
C'è anche chi ragiona così. Io no.
Per me non è pensabile questa cosa : preferisco giudicare le persone in base al loro valore individuale e non a quello del loro partito, come se fossero un corpo unico e indistinguibile.
Per quanto mi riguarda Caldoro è meglio di De Luca. Ma tanto, ripeto, è solo un'opinione, non spetta a me decidere chi vincerà in Campania. E per fortuna, perchè sarebbe davvero dura scegliere.


Neretto mio.

Saratò, se mi permetti: Formigoni lo conosco (non personalmente) abbastanza bene, avendolo avuto presidente di regione per 15 anni, conoscendo (questo sì, personalmente) una persona della sua segreteria, il "sistema" lombardo e le politiche sua e della sua giunta in materia di sanità, servizi alla persona, istruzione.

Non è una "brava persona". Non c'entra nulla che sia incensurato: in 15 anni ha favorito smaccatamente (nelle materie da me citate prima) il privato più affarista e becero. Ha introdotto i buoni-scuola violando sommessamente la costituzione, ha reso "formalmente" libera la scelta sanitaria demolendo in pratica la sanità pubblica togliendole finanziamenti, ha promosso leggi (una per tutte la L. R. 23/1999) nelle quali ha praticamente monetizzato le risposte ai bisogni delle categorie "fragili" (invece di promuovere servizi) ha contribuito a "sgovernare" il compito istituzionale della regione in materia di programmazione e controllo favorendo le amministrazioni locali "prone" e ostacolando quelle "non prone", ha di fatto occupato anche per il tramite di Abelli e consorte con persone di provata obbedienza della compagnia delle opere, comunione e liberazione et similia ASL, aziende ospedaliere, servizi sociali locali, appalti e via e via, per non parlare dell'iniquo sistema dell'accreditamento ahimè introdotto (in Lombardia "forzato" sino all'inverosimile) dalla L. 328/2000 (cd. legge Turco, ribattezzata dagli addetti ai lavori "Turco/Formigoni"). Infine, la regione Lombardia, nei campi che conosco bene (quelli di cui sopra) è infiltrata nei "piani alti" di dirigenti buoni a malapena di far funzionare un letamaio quanto a capacità manageriali, ma meritevoli solo per appartenenza "religiosa/politica". Rimando per particolari al buon Barbacetto, nel corso di questi anni, sia su Diario sino al Fatto.
M.me de Stael - Dom Mar 28, 18:35:41
Oggetto:
ELEZIONI: CROLLA AFFLUENZA A L'AQUILA, DIMEZZATI I VOTANTI

Crolla l'affluenza alle urne a L'Aquila, dove si vota per rinnovare la giunta e il consiglio provinciale. Nella citta' colpita dal terremoto, a mezzogiorno di oggi, solo l'8,58% dei cittadini si e' presentato al seggio: nelle precedenti elezioni, alla stessa ora, aveva votato quasi il 20% degli aventi diritto (il 19,41%).

Neutral
M.me de Stael - Dom Mar 28, 19:35:16
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Neutral Neutral
Roberto - Dom Mar 28, 19:40:18
Oggetto:
Le ultime voci danno i candidati della DX fortemente in difficoltà per la questione affluenza, d'altra parte B. sembrava un disco rotto nei giorni scorsi con i suoi inviti a votare.

Forbice più allargata è quella piemontese e della liguria a quanto pare.
Anonymous - Dom Mar 28, 19:41:19
Oggetto:
Tornato adesso dal voto Smile
La signorina che mi ha chiesto i documenti voleva sapere se avevo un cellulare Neutral
Le ho dato il mio numero al volo anche se era una sconosciuta Rolling Eyes
Saratoga - Dom Mar 28, 19:42:52
Oggetto:
Tetsuo1980 scrive :

Citazione:

Giusto...prendi uno come gasparri o che ne sò la matera. O lo stesso candidato in puglia del pdl, palese che ai comizi è una gara di sbadigli a quanto mi hanno detto.
Come al solito cogli sempre il punto.


Come al solito fai paragoni improponibili e distaccati dal discorso. Se la mettiamo sul punto "mi hanno detto che"...allora per ogni politico esisteranno stuoli di fan entusiasti pronti a giurare di trovarsi di fronte alla persona più meravigliosa di questo mondo. Quindi, non vedo questo come possa volgere a favore di De Luca.

Citazione:

Non metto in dubbio che le tue conosce sagrestane parlino bene di formigoni.


Mi spiace per la tua ossessione per il cattolicesimo, ma in Lombardia non ho conoscienze sagrestane. Comunque hai argomentazioni veramente da bar sport, lasciatelo dire.

Citazione:

Di zaia, la mente sopraffina che sponsorizza il mcdonald, fà la guerra contro le direttive europee e ruba i fondi fas per pagare le multe delle quote latte dei veneti, ho parlato in quanto strategia leghista nel nord che era pure quella della vecchia dc e in quanto zaia è anche ministro (al contrario di de luca). Un ministro della repubblica che legifera e fà gli interessi di una sola parte del paese e che adesso vuole candidarsi come presidente prorpio in quanto da ministro favorisce quella regione che vuole governare. Se è troppo difficile da capire ti faccio un disegnino...poi magari lo giri alla redazione del fatto.


Quello che ti pare. Tanto, ti si può rispondere al tuo stesso modo : sei diventato esperto in politiche venete?

Citazione:

Sei diventato anche esperto di politiche campane?


A me risulta che sono 10 anni che governa Bassolino, in Campania, e la giunta è a maggioranza PD. O dobbiamo presumere che i responsabili della malapolitica siano altrove?

Citazione:

Infatti quindi visti gli schieramenti quello di de luca è il migliore. O sei talmente brocco che basta che il candidato è incensurato e allora tutto bene madama la marchesa?Guarda che si stà eleggendo un presidente di regione non un "governatore" come continuano a ripetere in tv. Il presidente presiede una giunta...conta pure chi ci mandi in questa giunta. Lo sò che agli italiani piace essere comandati e non governati ma qui non si stà votando il dittatore della regione, dunque è importante mandare in giunta gente presentabile. Quindi non mastella, pomicino, conte e de mita che si nascondono dietro il cartonato incensurato di caldoro (che ti ripeto..se ti piace fate una petizione e prendeteveli..ve li diamo tutti in blocco).


Vabbè, allora dimostrami dati alla mano che l'eventuale giunta De Luca è migliore dell'eventuale giunta Caldoro.

Citazione:

Guarda detto che a mio avviso di migliori di de luca se ne potevano trovare se si cercavano (e che ho dato il voto disgiunto) il campione dell'arrampicamento sugli specchi sei tu, quindi noi non potremmo neanche avventurarci sul campo in cui sei specialista (ci sbaraglieresti dopo due post).
Scegliamo nella maggior parte dei casi il campo delle argomentazioni, dei fatti e della logica...mica giochiamo a perdere.


A queste bassezze non meriteresi neanche risposta. Ha parlato il campione del mirror cllimbing.
Quello che per giustificare la bislacca idea secondo la quale i credenti sono tutti idioti sosteneva che uno come Pascal era costretto ad essere cattolico dalla società. Nella Francia post-rivoluzionaria!!! Very Happy Very Happy Very Happy

Scusate per il tono del post e la polemica personale, ma tanta arroganza merita solo questa risposta.
Anzi, sai cosa? Si può scadere ancora più in basso. Arriviamo al livello milan-inter : io tifo per Caldoro, e se vincerà non vedo l'ora di sfottere con cori da stadio tutti i sostenitori di De Luca. Anche se la cosa non mi riguarda minimamente. Solo per il gusto di far notare gli errori altrui e l'incoerenza di Di Pietro.
Anonymous - Dom Mar 28, 19:44:23
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Le ultime voci danno i candidati della DX fortemente in difficoltà per la questione affluenza, d'altra parte B. sembrava un disco rotto nei giorni scorsi con i suoi inviti a votare.
.

E anche sta volta ha scomodato la madre dalla tomba pur di commuovere la gente..
E' un disperato
Bloom79 - Dom Mar 28, 19:48:37
Oggetto:
Possibile che sia su repubblica che corriere ci sia la lista del PDL tra l'elenco della Polverini?
C'e' qualcosa che mi sfugge?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Dom Mar 28, 19:56:16
Oggetto:
Citazione:
Scusate per il tono del post e la polemica personale, ma tanta arroganza merita solo questa risposta.
Anzi, sai cosa? Si può scadere ancora più in basso. Arriviamo al livello milan-inter : io tifo per Caldoro, e se vincerà non vedo l'ora di sfottere con cori da stadio tutti i sostenitori di De Luca. Anche se la cosa non mi riguarda minimamente. Solo per il gusto di far notare gli errori altrui e l'incoerenza di Di Pietro.


Saratoga, evitiamo, per favore. Grazie.
Anonymous - Dom Mar 28, 19:56:54
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

la tigre della malora - Dom Mar 28, 20:02:01
Oggetto:
cianu ha scritto:
Roberto Morelli ha scritto:
Le ultime voci danno i candidati della DX fortemente in difficoltà per la questione affluenza, d'altra parte B. sembrava un disco rotto nei giorni scorsi con i suoi inviti a votare.
.

E anche sta volta ha scomodato la madre dalla tomba pur di commuovere la gente..
E' un disperato


Beh, "storicamente" l'elettorato di centrosinistra è sempre stato più "disciplinato" nel recarsi al voto, rispetto a quello di centrodestra. Anche se le cose son parecchio cambiate rispetto al passato (intendo sino alla fine degli anni '80, tanto per dare un termine temporale) è altamente probabile che l'astensionismo "favorisca" più la sinistra che la destra.
Bloom79 - Dom Mar 28, 20:04:16
Oggetto:
nel caso in cui fosse votato ESCLUSIVAMENTE il presidente della regione e non le liste ad esso collegate, come verrebbero ripartiti ivoti tra le liste? otterrebbero i voti e quindi rappresentanza nel consiglio solo i facenti parte al listino del presidente della regione?

esempio,
se a Roma il popolo della sinistra votasse SOLO il presidente Emma Bonino, i voti e i seggi andrebbero assegnati SOLO al listino della Bonino?

perdonate l'ignoranza civica Wink

Bastava cercare un po megio ecco la risposta

Quattro quinti dei seggi sono attribuiti proporzionalmente, sulla base di liste di partito presentate nelle diverse province (tanti voti, tanti seggi). Le liste possono essere collegate a un candidato presidente.
Un quinto dei seggi è attribuito con il maggioritario, sulla base di liste regionali (i cosiddetti "listini") il cui capolista è il candidato alla presidenza.

Insomma se per assurdo ci fossero 6 persone che votassero le 6 liste collegate
alla bonino e milioni di persone che votassero solo la bonino avremmo ripartiti i seggi in modo poroporzionale sulle 6 liste per i 4/5 dei seggi... bella cag...ta... un voto i protesta solo sulla Bonino peserebbe solo su 1/5 dei seggi
la tigre della malora - Dom Mar 28, 20:06:13
Oggetto:
cianu ha scritto:
Tornato adesso dal voto Smile
La signorina che mi ha chiesto i documenti voleva sapere se avevo un cellulare Neutral
Le ho dato il mio numero al volo anche se era una sconosciuta Rolling Eyes


Neretto mio.

Brutto disgraziato, ti fai riconoscere sempre, eh? Era almeno carina? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

A parte le battute, che "atmosfera" hai respirato? "A naso" molta o poca gente, a votare? E lo "spirito" delle persone come t'è parso (se l'hai notato)?
Saratoga - Dom Mar 28, 20:08:48
Oggetto:
Citazione:

Saratoga, evitiamo, per favore. Grazie.


Scusa, mi rendo conto di aver esagerato nella risposta (anche se era inevitabile visto il messaggio precedente). Comunque la chiudo qui, quello che dovevo dire su De Luca l'ho detto.
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 20:11:17
Oggetto:
Saratoga visto che :

Citazione:
Quello che ti pare.


Lascio perdere a stò giro. Tanto a te la discussione non interessa proprio, non vuoi approfondire nulla. Non vuoi ricevere informazioni e non vuoi dare informazioni. Non vuoi neanche confrontarti...vuoi dire solo le tue stronzate spacciandole per il prodotto migliore.

E pure inutile che ti rispondo punto per punto dato che le risposte sono già nel post precedente.
Chi vuole capire il grado di pochezza e contare le figure di merda che riesci a fare può tranquillamente leggere (cosa che tu non fai...scrivi ma non leggi).

E' inutile che tiri fuori la storia delle religioni. Pure in quel 3d ti ho fatto fare delle figure di merda inenarrabili. Pascal e le grandi menti del passato lasciale nella tomba...adesso siamo nel 21° secolo è quello che io analizzo e su quello mi esprimo. Ma del resto essendo tu il maestro incontrastato della supercazzola...che te lo dico (anzi ridico, già l'ho detto cento volte) a fare?
la tigre della malora - Dom Mar 28, 20:15:16
Oggetto:
Tet, Saratoga: stiamo in topic, per favore, e smettiamola col personale e altri argomenti.

E che caspita, almeno la domenica non fate "lavorare" SuperPapiTigre Laughing Laughing Laughing

Roberto - Dom Mar 28, 20:15:31
Oggetto:
Bloom79 ha scritto:
nel caso in cui fosse votato ESCLUSIVAMENTE il presidente della regione e non le liste ad esso collegate, come verrebbero ripartiti ivoti tra le liste? otterrebbero i voti e quindi rappresentanza nel consiglio solo i facenti parte al listino del presidente della regione?


IN tal caso nessun partito e lista collegata prenderà il voto.
Bloom79 - Dom Mar 28, 20:23:33
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Bloom79 ha scritto:
nel caso in cui fosse votato ESCLUSIVAMENTE il presidente della regione e non le liste ad esso collegate, come verrebbero ripartiti ivoti tra le liste? otterrebbero i voti e quindi rappresentanza nel consiglio solo i facenti parte al listino del presidente della regione?


IN tal caso nessun partito e lista collegata prenderà il voto.


Ok pero' i seggi sono cosi assegnati:

Quattro quinti dei seggi sono attribuiti proporzionalmente, sulla base di liste di partito presentate nelle diverse province (tanti voti, tanti seggi). Le liste possono essere collegate a un candidato presidente.
Un quinto dei seggi è attribuito con il maggioritario, sulla base di liste regionali (i cosiddetti "listini") il cui capolista è il candidato alla presidenza.

Insomma se per assurdo ci fossero 6 persone che votassero le 6 liste collegate
alla bonino e milioni di persone che votassero solo la bonino avremmo ripartiti i seggi in modo poroporzionale sulle 6 liste per i 4/5 dei seggi... bella cag...ta... un voto di protesta solo sulla Bonino peserebbe solo su 1/5 dei seggi
virginia - Dom Mar 28, 20:24:03
Oggetto:
Saratoga ha scritto:
Citazione:

vedi Saratoga, il punto sta tutto nel CHI ne parla bene, perchè non è vero che tutte le opinioni sono uguali! bisogna distinguere chi parla ma ignora la realtà oppure parla perchè ha un interesse diretto da difendere oppure ancora parla per cecità ideologica etc...
per dire io di TET e di Orientalista mi fido e bo'


Di Zaia però hanno parlato bene un sacco di persone compresa la redazione del Fatto, Quindi, le opinioni possono variare, ma come si stabilisce quale conta e quale no?
...........................................................
Ma allora siamo al ragionamento che chiunque sia candidato contro Berlusconi, anche se è un soggetto pessimo, è da osannare, e chiunque sia candidato con Berlusconi, anche se è una brava persona, è da avversare senza pietà?
C'è anche chi ragiona così. Io no.
.........................................................
Per quanto mi riguarda Caldoro è meglio di De Luca. Ma tanto, ripeto, è solo un'opinione, non spetta a me decidere chi vincerà in Campania. E per fortuna, perchè sarebbe davvero dura scegliere.

Di Zaia FQ ha solo detto che è l'unico che possa definirsi ministro...
poi ognuno ha le sue opinioni e se le tiene, per me l'opinione di un campano che stimo e reputo bene informato prevale sulle altre magari interessate e paracule
cmq io non sono tifosa di DeLuca, è stato durante un animata discussione (tutti)contro il PD che questi miei amici campani dissero che l'unico presentabile e bravo in Campania fosse questo DeLuca punto, ora dopo aver letto senza pregiudizi quello che hanno scritto Tet e Orientalista che seguo da tempo e di cui ben conosco ormai idee e valori(uuuaaauuuu ) ho capito che intendevano dire i miei amici.
quindi leggi bene prima di dire che va bene chiunque purchè contro B perchè questo non è ciò che ha scritto Tet nè tantomeno Orientalista (io a maggio al comune annullo la scheda appunto perchè il candidato PD mi fa schifo).
Poi se seguire Travaglio serve a far preferire un lestofante incensurato ad uno capace e fondamentalmente non disonesto (perchè questo si evince dal tipo di reati) solo perchè non incensurato, bè allora mi do un bacino per non aver acquistato Ad personam.
la tigre della malora - Dom Mar 28, 20:27:13
Oggetto:
Virgì, da voi in Sardegna si vota, per comuni e/o province?
Saratoga - Dom Mar 28, 20:43:04
Oggetto:
Rispondo a viriginia in quanto quotato :

Citazione:

Di Zaia FQ ha solo detto che è l'unico che possa definirsi ministro...
poi ognuno ha le sue opinioni e se le tiene, per me l'opinione di un campano che stimo e reputo bene informato prevale sulle altre magari interessate e paracule
cmq io non sono tifosa di DeLuca, è stato durante un animata discussione (tutti)contro il PD che questi miei amici campani dissero che l'unico presentabile e bravo in Campania fosse questo DeLuca punto, ora dopo aver letto senza pregiudizi quello che hanno scritto Tet e Orientalista che seguo da tempo e di cui ben conosco ormai idee e valori(uuuaaauuuu ) ho capito che intendevano dire i miei amici.


Ma qui la battuta sorge spontanea : De Luca il più presentabile del PD in Campania??? Con tutto quel curriculum da berlusconiano perfetto?? Cioè, immaginiamoci gli altri allora Mr. Green

Non direi proprio, di candidati migliori c'è n'erano eccome...

Citazione:

Poi se seguire Travaglio serve a far preferire un lestofante incensurato ad uno capace e fondamentalmente non disonesto (perchè questo si evince dal tipo di reati) solo perchè non incensurato, bè allora mi do un bacino per non aver acquistato Ad personam.


Si ma, in base a cosa dici "lestofante"? Cosa ha fatto di male Caldoro? A quanto mi risulta nulla.
Ora, se vogliamo attribuire la qualifica di lestofante a qualcuno, qua abbiamo due persone : uno incensurato e uno con tre processi. Se proprio c'è un lestofante, bè, la logica dice che non è Caldoro.

E poi : dai reati si evince che è comunque onesto?? Shocked Mmmah....a me sembra un ossimoro un'affermazione simile, un'autocontraddizione, comunque...un tri-processato onesto?

Detto sinceramente, ribadisco quanto sopra : questa difesa di De Luca fatta da molti qui, da un esterno sembra veramente ma veramente assurda, basata fondamentalmente su premesse che sono in diretta contraddizione con quanto su questo forum si dice a proposito di Berlusconi.
Su Berlusconi si dice di tutto e di più perchè ha 15 processi a carico, mica perchè si trapianta i capelli e si fa i lifting.

Ora, la difesa di De Luca qui viene soprattutto dai campani : ecco, magari loro vivendo quotidianamente la situazione ed essendo coinvolti direttamente nel voto, la cosa appare in modo diverso.
Io ti parlo da esterno : a me sembra proprio quello che ho detto. Cioè che sia un ragionamento di fondo che qualunque cosa va bene pur di battere il candidato di Berlusconi, anche appoggiare un tizio come De Luca....che, ironia della sorte, appare molto più berlusconiano di Caldoro.
E che, oltre a tutte le innumerevoli cose citate sopra, dalle minaccie fisiche ai processi a tutto il resto, è capace anche di questo :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

suffar - Dom Mar 28, 20:54:22
Oggetto:
Io ho votato e c'era davvero pochissima gente.
virginia - Dom Mar 28, 20:59:40
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Virgì, da voi in Sardegna si vota, per comuni e/o province?

si vota a maggio per entrambe, noi siamo a statuto speciale Mr. Red
virginia - Dom Mar 28, 21:20:58
Oggetto:
Saratoga ha scritto:

Si ma, in base a cosa dici "lestofante"? Cosa ha fatto di male Caldoro? A quanto mi risulta nulla.
Ora, se vogliamo attribuire la qualifica di lestofante a qualcuno, qua abbiamo due persone : uno incensurato e uno con tre processi. Se proprio c'è un lestofante, bè, la logica dice che non è Caldoro.

E poi : dai reati si evince che è comunque onesto?? Shocked Mmmah....a me sembra un ossimoro un'affermazione simile, un'autocontraddizione, comunque...un tri-processato onesto?

Detto sinceramente, ribadisco quanto sopra : questa difesa di De Luca fatta da molti qui, da un esterno sembra veramente ma veramente assurda, basata fondamentalmente su premesse che sono in diretta contraddizione con quanto su questo forum si dice a proposito di Berlusconi.
Su Berlusconi si dice di tutto e di più perchè ha 15 processi a carico, mica perchè si trapianta i capelli e si fa i lifting.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

questo e poi mi taccio perchè ognuno la pensa come gli pare
1- i reati non sono tutti uguali, ma cazzo una cosa è violare una legge perchè in quel momwnto non hai alternative altro è mettersi i soldi in tasca con truffe di ogni genere, per te è tutto uguale, complimenti davvero
quindi poniamo, se uno viola una legge per difendere un diritto (leso da una legge ingiusta)è sempre uguale a Berlusconi? bel risultato il grillotravaglismo......
e poi scusa da quando in quà una persona minimamente onesta si candida con Berlusconi? vedi questo è il risultato del grillismo che porta a pensare che l'unico grande vateguru che risolverà i problemi con la sola forza del pensiero....
non a caso dice mandiamo i nostri candidati a rompergli i coglioni mica a fare proposte................. CMQ de Luca su queste premesse ha fatto bene ha rifiutare il confronto con il grillino che si sarebbe risolto in un intervento di quelli stile borromeo/ricca ovvero mi faccio le domande che contengono già la risposta.
azzzz mi fate diventare pure piddina...............
Viridans - Dom Mar 28, 21:23:52
Oggetto:
suffar ha scritto:
Io ho votato e c'era davvero pochissima gente.


Anch'io ho votato , e nonostante che il seggio in cui mi reco sia uno di quelli con maggior cittadini elettori non ho dovuto fare file .

Ho avuto pero' modo di scambiare qualche parola ai "rappresentanti" , fuori dal seggio , dell'IDV ed ho notato come guardavano in cagnesco i servi fedeli del partito dell'ammore e della misericordia fiscale infinita !!!

.....Chissa' se domani non sara' proprio il caso di dare degna apertura ad una buona bottiglia di chardonnay del Lazio .

In ogni caso per festeggiare non per dimenticare !!!
M.me de Stael - Dom Mar 28, 21:27:38
Oggetto:
virginia ha scritto:

Di Zaia FQ ha solo detto che è l'unico che possa definirsi ministro...
poi ognuno ha le sue opinioni e se le tiene, per me l'opinione di un campano che stimo e reputo bene informato prevale sulle altre magari interessate e paracule
cmq io non sono tifosa di DeLuca, è stato durante un animata discussione (tutti)contro il PD che questi miei amici campani dissero che l'unico presentabile e bravo in Campania fosse questo DeLuca punto, ora dopo aver letto senza pregiudizi quello che hanno scritto Tet e Orientalista che seguo da tempo e di cui ben conosco ormai idee e valori(uuuaaauuuu ) ho capito che intendevano dire i miei amici.
quindi leggi bene prima di dire che va bene chiunque purchè contro B perchè questo non è ciò che ha scritto Tet nè tantomeno Orientalista (io a maggio al comune annullo la scheda appunto perchè il candidato PD mi fa schifo).
Poi se seguire Travaglio serve a far preferire un lestofante incensurato ad uno capace e fondamentalmente non disonesto (perchè questo si evince dal tipo di reati) solo perchè non incensurato, bè allora mi do un bacino per non aver acquistato Ad personam.


Fino a qualche tempo fa anch'io davo qualche punto a zaia come il solo ministro che poteva andare. Dopo la devastante vicenda Rosarno, ben peggiore dell'immaginabile, zaia è tra quelli che mi fa più schifo. Naturalmente queste faccende non sono proprio così fondamentali nelle corde di travaglio Neutral
Anonymous - Dom Mar 28, 21:32:34
Oggetto:
Citazione:

Ma qui la battuta sorge spontanea : De Luca il più presentabile del PD in Campania??? Con tutto quel curriculum da berlusconiano perfetto?? Cioè, immaginiamoci gli altri allora Mr. Green


Anche lui ama ordine, divise e disciplina. Dovrebbe piacerti invece, no?

Citazione:

Ora, se vogliamo attribuire la qualifica di lestofante a qualcuno, qua abbiamo due persone : uno incensurato e uno con tre processi. Se proprio c'è un lestofante, bè, la logica dice che non è Caldoro.


Nessuno e' pregiudicato fino a sentenza. Quindi dovrebbero entrambi essere seri ed onesti. Solo che se uno ha avuto la benedizione di Cosentino, allora io opto automaticamente per l'altro. E se l'altro e' De Luca, allora sono contento di non aver avuto il problema di dover decidere quale tonalita' di merda e' la piu' sgargiante.

Citazione:

Su Berlusconi si dice di tutto e di più perchè ha 15 processi a carico, mica perchè si trapianta i capelli e si fa i lifting.


Se trapianti e lifting entrano nell'agenda e diventano motivo di perenne vergogna di fronte al resto del mondo, il gossip finisce e la politica comincia...
la tigre della malora - Dom Mar 28, 21:47:18
Oggetto:
Personalissima opinione: Zaia è un "buon" ministro dell'agricoltura nel senso che è abile nel rappresentare gli interessi dei lavoratori del ramo a livello mediatico. Del fatto che sia incompetente (o mal consigliato) su certi punti della materia è dimostrato dalla recente questione "patate OGM":

Qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
la notizia ANSA

Qui
Citazione:
ZAIA, DECISIONE COMMISSIONE CI VEDE CONTRARI - ''La decisione presa oggi dalla Commissione europea di concedere l'autorizzazione alla coltivazione di una patata geneticamente modificata ci vede contrari. Il fatto di rompere una consuetudine prudenziale che veniva rispettata dal 1998 e' un atto che rischia di modificare profondamente il settore primario europeo''. Cosi' il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia commenta la decisione presa dalla Commissione Europea di autorizzare la produzione della patata Ogm Amflora di proprieta' della Basf. ''Non solo non ci riconosciamo in questa decisione - commenta il ministro - ma ci teniamo a ribadire che non permetteremo che questo metta in dubbio la sovranita' degli Stati membri in tale materia. Da parte nostra proseguiremo nella politica di difesa e salvaguardia dell'agricoltura tradizionale e della salute dei cittadini''. ''Non consentiremo che un simile provvedimento, calato dall'alto - conclude il ministro - comprometta la nostra agricoltura. Per questo valuteremo la possibilita' di promuovere un fronte comune di tutti i Paesi che vorranno unirsi a noi nella difesa della salute dei cittadini e delle agricolture identitarie europee''.
le cazzate di Zaia (e di seguito di altri, tipo Legambiente et similia) dato che 'sta patata NON LA MANGERA' NESSUNO, ma servirà per usi industriali, nel senso di produrre amido per vari scopi NON ALIMENTARI. Infine qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
un mio (non è un'autocelebrazione, ci mancherebbe, che sia smentito se del caso) intervento con link che riassume la vicenda.
Anonymous - Dom Mar 28, 21:49:11
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
cianu ha scritto:
Tornato adesso dal voto Smile
La signorina che mi ha chiesto i documenti voleva sapere se avevo un cellulare Neutral
Le ho dato il mio numero al volo anche se era una sconosciuta Rolling Eyes


Neretto mio.

Brutto disgraziato, ti fai riconoscere sempre, eh? Era almeno carina? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

A parte le battute, che "atmosfera" hai respirato? "A naso" molta o poca gente, a votare? E lo "spirito" delle persone come t'è parso (se l'hai notato)?


Poca gente.
Sono appena riandato e ritornato perchè volevo accertarmi della vigilanza del voto proud

Siccome ho chiesto ai poliziotti se fosse stato possibile fermarmi tutta la notte con loro... Mr. Green (e mi han detto che non si poteva) allora vi dico cosa mi han detto:

-Le scatole che raccolgono le schede rimangono chiuse a chiave nella stessa stanza in cui avete votato.
-tutte le porte delle stanze vengono sigillate con timbro e firma del presidente.
-tutte le finestre del fabbricato vengono sigillate con timbri e firma.
-2 poliziotti si fermano tutta la notte nel fabbricato.
-Nessuno dei poliziotti può entrare nelle stanze contenenti le scatole con le schede proprio perchè le stanze sono sigillate.

Gli ho detto che per questa volta andava bene.. frusta
la tigre della malora - Dom Mar 28, 22:01:38
Oggetto:
cianu ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
cianu ha scritto:
Tornato adesso dal voto Smile
La signorina che mi ha chiesto i documenti voleva sapere se avevo un cellulare Neutral
Le ho dato il mio numero al volo anche se era una sconosciuta Rolling Eyes


Neretto mio.

Brutto disgraziato, ti fai riconoscere sempre, eh? Era almeno carina? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

A parte le battute, che "atmosfera" hai respirato? "A naso" molta o poca gente, a votare? E lo "spirito" delle persone come t'è parso (se l'hai notato)?


Poca gente.
Sono appena riandato e ritornato perchè volevo accertarmi della vigilanza del voto proud

Siccome ho chiesto ai poliziotti se fosse stato possibile fermarmi tutta la notte con loro... Mr. Green (e mi han detto che non si poteva) allora vi dico cosa mi han detto:

-Le scatole che raccolgono le schede rimangono chiuse a chiave nella stessa stanza in cui avete votato.
-tutte le porte delle stanze vengono sigillate con timbro e firma del presidente.
-tutte le finestre del fabbricato vengono sigillate con timbri e firma.
-2 poliziotti si fermano tutta la notte nel fabbricato.
-Nessuno dei poliziotti può entrare nelle stanze contenenti le scatole con le schede proprio perchè le stanze sono sigillate.

Gli ho detto che per questa volta andava bene.. frusta


Ti venisse... Laughing Laughing Laughing

Le sapevo, 'ste cose, ho fatto il presidente di seggio, il segretario e lo scrutatore una decina di volte, le operazioni di voto ai seggi sono una cosa seria Laughing

Comunicazione di servizio: pur avendo superato le 35 pagine, ritengo di tenere aperto questo topic, lo si chiuderà domani pomeriggio/sera, più o meno quando sarà aperto quello preannunciato da Guy Fawkes sui risultati.

Oltretutto, la discussione è interessantissima (come al solito, mi vien da dire).
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 22:09:12
Oggetto:
Vicino pozzuoli se non sbaglio hanno preso in una sala giochi un casino di tessere elettorali. Praticamente pagavano la gente e si facevano dare la tessera.

Poi chissa mentre la polizia metteva i sigilli loro riempivano le schede...oppure posso presentarmi al seggio con 30 tessere elettorali e farmi dare 30 schede? Mr. Green
M.me de Stael - Dom Mar 28, 22:11:35
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
cianu ha scritto:


Gli ho detto che per questa volta andava bene.. frusta


Ti venisse... Laughing Laughing Laughing

Le sapevo, 'ste cose, ho fatto il presidente di seggio, il segretario e lo scrutatore una decina di volte, le operazioni di voto ai seggi sono una cosa seria Laughing

Comunicazione di servizio: pur avendo superato le 35 pagine, ritengo di tenere aperto questo topic, lo si chiuderà domani pomeriggio/sera, più o meno quando sarà aperto quello preannunciato da Guy Fawkes sui risultati.

Oltretutto, la discussione è interessantissima (come al solito, mi vien da dire).


Cianu è un sui generis Laughing, però non ha torto. Tira e aleggia ristagnante una pessima aria: ci sono parecchi timori per i brogli, è proprio allarme rosso Crying or Very sad

Edit E' dura essere costretti a fidarsi di due poliziotti huh
Roberto - Dom Mar 28, 22:12:00
Oggetto:
Aprilo domani alle 15 quello nuovo, che forse danno gli exit-poll, e comunque le proiezioni si avranno al massimo entro le 17.
la tigre della malora - Dom Mar 28, 22:15:50
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
cianu ha scritto:


Gli ho detto che per questa volta andava bene.. frusta


Ti venisse... Laughing Laughing Laughing

Le sapevo, 'ste cose, ho fatto il presidente di seggio, il segretario e lo scrutatore una decina di volte, le operazioni di voto ai seggi sono una cosa seria Laughing

Comunicazione di servizio: pur avendo superato le 35 pagine, ritengo di tenere aperto questo topic, lo si chiuderà domani pomeriggio/sera, più o meno quando sarà aperto quello preannunciato da Guy Fawkes sui risultati.

Oltretutto, la discussione è interessantissima (come al solito, mi vien da dire).


Cianu è un sui generis Laughing, però non ha torto. Tira e aleggia ristagnante una pessima aria: ci sono parecchi timori per i brogli, è proprio allarme rosso Crying or Very sad

Edit E' dura essere costretti a fidarsi di due poliziotti huh


Per la carità, madame. Occhio vigile SEMPRE e comunque: "anche" (notare le virgolette) se le elezioni son regionali e non nazionali.
Bruna - Dom Mar 28, 22:17:20
Oggetto:
SOS VOTO PULITO. Chiamate il Numero Verde 800 97 44 78 (attivo oggi dalle 9.00 alle 22.00 e domani dalle 9 alle 16.30) utilizzabile per segnalare irregolarità o sospetti.
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 22:17:43
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Aprilo domani alle 15 quello nuovo, che forse danno gli exit-poll, e comunque le proiezioni si avranno al massimo entro le 17.


Considerando le ultime uscite degli exit poll alle scorse elezioni, ci sarà da ridere Razz
Anonymous - Dom Mar 28, 22:19:52
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Tira e aleggia ristagnante una pessima aria: ci sono parecchi timori per i brogli, è proprio allarme rosso Crying or Very sad

Edit E' dura essere costretti a fidarsi di due poliziotti huh


Io oggi ho fatto polemiche sulla storia della matita. E comunque l'ho tagliata corta.
Fosse per me il voto dovrebbe essere pubblico.
Il voto bisogna scriverlo ai 4 venti e deve essere visibile e controllabile da tutti.
E ognuno deve poter avere il diritto di controllare tutti i voti esposti in piazza, contarli, e verificarli.
la tigre della malora - Dom Mar 28, 22:19:59
Oggetto:
Bruna ha scritto:
SOS VOTO PULITO. Chiamate il Numero Verde 800 97 44 78 (attivo oggi dalle 9.00 alle 22.00 e domani dalle 9 alle 16.30) utilizzabile per segnalare irregolarità o sospetti.


Chi risponde a quel numero, Brunè?
Tetsuo1980 - Dom Mar 28, 22:21:18
Oggetto:
la tigre della malora ha scritto:
Bruna ha scritto:
SOS VOTO PULITO. Chiamate il Numero Verde 800 97 44 78 (attivo oggi dalle 9.00 alle 22.00 e domani dalle 9 alle 16.30) utilizzabile per segnalare irregolarità o sospetti.


Chi risponde a quel numero, Brunè?


penso dell'utri.
la tigre della malora - Dom Mar 28, 22:23:03
Oggetto:
cianu ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
Tira e aleggia ristagnante una pessima aria: ci sono parecchi timori per i brogli, è proprio allarme rosso Crying or Very sad

Edit E' dura essere costretti a fidarsi di due poliziotti huh


Io oggi ho fatto polemiche sulla storia della matita. E comunque l'ho tagliata corta.
Fosse per me il voto dovrebbe essere pubblico.
Il voto bisogna scriverlo ai 4 venti e deve essere visibile e controllabile da tutti.
E ognuno deve poter avere il diritto di controllare tutti i voti esposti in piazza, contarli, e verificarli.


Ti venisse e due Laughing

E per chi non ha votato e non voterà come me? Come la mettiamo? Laughing
Anonymous - Dom Mar 28, 22:23:45
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Aprilo domani alle 15 quello nuovo, che forse danno gli exit-poll, e comunque le proiezioni si avranno al massimo entro le 17.


Tzè,come se non l'avessi già detto che il thread nuovo e già pronto verrà aperto domani con la chiusura dei seggi...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


...tutti pronti a chiedere e mai nessuno che legge o ti considera...ma perchè mai dovrebbero? Dopotutto sei solo un portaombrelli. Ah, l'umanità...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


(Vi abbiamo presentato: lamento di un portaombrelli. Ed ora torniamo alla gara di sputi...di rutti...o quello che stavamo facendo)
Anonymous - Dom Mar 28, 22:23:50
Oggetto:
Bruna ha scritto:
SOS VOTO PULITO. Chiamate il Numero Verde 800 97 44 78 (attivo oggi dalle 9.00 alle 22.00 e domani dalle 9 alle 16.30) utilizzabile per segnalare irregolarità o sospetti.


E magari ti rispondono proprio quelli che stanno combinando i brogli. Laughing
Il problema principale è la notte. E nemmeno io, come qualucun altro sicuramente, mi fido degli sbirri. frusta
la tigre della malora - Dom Mar 28, 22:28:12
Oggetto:
Tetsuo1980 ha scritto:
la tigre della malora ha scritto:
Bruna ha scritto:
SOS VOTO PULITO. Chiamate il Numero Verde 800 97 44 78 (attivo oggi dalle 9.00 alle 22.00 e domani dalle 9 alle 16.30) utilizzabile per segnalare irregolarità o sospetti.


Chi risponde a quel numero, Brunè?


penso dell'utri.


Grazie dell'informazione. Avevo sentore della cosa, di primo acchito Rapisarda o Cinà, avrei detto Razz
Anonymous - Dom Mar 28, 22:29:07
Oggetto:
Gia... la notte.., adesso che ci penso: "Perchè deve passare una notte?"
Cos'è? una pizza? Deve lievitare?
Io dico che dalle 8 del mattino fino alle 22 della stessa giornata dovrebbe bastare e avanzare per tutti.
E chi non puo?
Si attacca.
Si vota dalle 8 alle 22. Dalle 22 in avanti si fa lo spoglio e si dichiarano i risultati.
Tutto sotto l'occhio vigile degli scrutinatori, delle telecamere, della polizia, e di chiunque insomma.
Ho ragione, o è giusto come dico io?
la tigre della malora - Dom Mar 28, 22:34:03
Oggetto:
cianu ha scritto:
Gia... la notte.., adesso che ci penso: "Perchè deve passare una notte?"
Cos'è? una pizza? Deve lievitare?
Io dico che dalle 8 del mattino fino alle 22 della stessa giornata dovrebbe bastare e avanzare per tutti.
E chi non puo?
Si attacca.
Si vota dalle 8 alle 22. Dalle 22 in avanti si fa lo spoglio e si dichiarano i risultati.
Tutto sotto l'occhio vigile degli scrutinatori, delle telecamere, della polizia, e di chiunque insomma.
Ho ragione, o è giusto come dico io?


La prima e la seconda che hai detto, cianu. "C'è grossa crisi" Laughing


Roberto - Dom Mar 28, 22:34:07
Oggetto:
Posso fare un mesto appello alla "de-paranoizzazione"?

Dai ragà, abbiate pazienza.
Anonymous - Dom Mar 28, 22:42:00
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Posso fare un mesto appello alla "de-paranoizzazione"?

Dai ragà, abbiate pazienza.


No, pazienza niente. Paranoie ancora meno.
Non stai parlando con un marziano. Stai parlando con un terrestre. Con uno che conosce la sua specie.
Non trovo giusto che debba passare la notte come intervallo di sospensione.
E' un po' come se mi facessero vedere un filmato che viene sospeso e poi spacciato per ripresa continuata. E' un po' come quando il mago mette le mani dietro la schiena..
No.
Anzi, sta notte faccio un giretto con la mia Minnula.. che come saprete è un incrocio tra un Rottwailer e un pittbull
Anonymous - Dom Mar 28, 22:45:12
Oggetto:
Aggiornamento da san siro: Milan-Lazio 1-1 (Berlusca-Polverini 1 punto a testa).
Roberto - Dom Mar 28, 22:45:37
Oggetto:
cianu, ci sono professioni con turni poco flessibili, che non ammettono pause o non permettono poi a chi smette di essere in condizione/voglia di andare a votare. Un po' per questo, ed un po' perché è domenica (e l'italiano medio ha poca voglia di votare) che vengono concessi 2 giorni.

I brogli sono fisiologici in democrazia, ma sono secondo me una parte così infinitesimale del totale - almeno in un paese civilizzato come il nostro - che tutto questo allarmismo è ingiustificato.
Anonymous - Dom Mar 28, 22:47:58
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
cianu, ci sono professioni con turni poco flessibili, che non ammettono pause o non permettono poi a chi smette di essere in condizione/voglia di andare a votare. Un po' per questo, ed un po' perché è domenica (e l'italiano medio ha poca voglia di votare) che vengono concessi 2 giorni.

I brogli sono fisiologici in democrazia, ma sono secondo me una parte così infinitesimale del totale - almeno in un paese civilizzato come il nostro - che tutto questo allarmismo è ingiustificato.


Bisogna far sì che nel giorno del voto ogni lavoratore dipendente abbia la piena possibilità di andare a votare.
Si vota in un unico blocco di ore, e basta.
chi non c'ha voglia sta a casa.
exnovobrian - Dom Mar 28, 22:48:01
Oggetto:
Tetsuo1980 ha scritto:


Roberto Morelli ha scritto:
Aprilo domani alle 15 quello nuovo, che forse danno gli exit-poll, e comunque le proiezioni si avranno al massimo entro le 17.


Considerando le ultime uscite degli exit poll alle scorse elezioni, ci sarà da ridere Razz





Evil or Very Mad


Domani sarà una buona giornata .



Twisted Evil
M.me de Stael - Dom Mar 28, 22:48:16
Oggetto:
cianu ha scritto:

Anzi, sta notte faccio un giretto con la mia Minnula.. che come saprete è un incrocio tra un Rottwailer e un pittbull

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Dom Mar 28, 22:52:50
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
cianu ha scritto:

Anzi, sta notte faccio un giretto con la mia Minnula.. che come saprete è un incrocio tra un Rottwailer e un pittbull

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Te ridi... , intanto i cani poliziotto quando vedono Minnula si ficcano nella volante e sgommano
Anonymous - Dom Mar 28, 22:54:47
Oggetto:
Gente,se non c'è altro da aggiungere ditelo che chiudiamo qui,eh.
Altrimenti torniamo in argomento,grazie.

M.me de Stael - Dom Mar 28, 22:56:36
Oggetto:
cianu ha scritto:
M.me de Stael ha scritto:
cianu ha scritto:

Anzi, sta notte faccio un giretto con la mia Minnula.. che come saprete è un incrocio tra un Rottwailer e un pittbull

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Te ridi... , intanto i cani poliziotto quando vedono Minnula si ficcano nella volante e sgommano


Shocked che 'stracacchio me l'hai fatta diventare? Shocked

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Dom Mar 28, 22:57:25
Oggetto:
Attenzione: abbiamo i primi dati parziali.

Votanti 47% (tra cui ci saranno schede bianche e nulle)
astenuti 53%

Sta vincendo il partito degli astensionisti, insomma.
E' la prima volta che capita..
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Saratoga - Dom Mar 28, 23:08:21
Oggetto:
Citazione:

1- i reati non sono tutti uguali, ma cazzo una cosa è violare una legge perchè in quel momwnto non hai alternative altro è mettersi i soldi in tasca con truffe di ogni genere, per te è tutto uguale, complimenti davvero


Violare la legge perchè non hai alternative?? A me sembra una giustificazione assurda...anche Berlusconi non aveva alternative, quando ha fatto corrompere i giudici....sennò va a finire che gli soffiavano la Mondadori.
In ambito politico l'essere incensurati è fondamentale, soprattutto se si tratta di reati che possono pregiudicare l'operato dello stesso governatore.
Ripropongo la solita litania che gira : in un qualsiasi altro paese, quello fatto da De Luca sarebbe più che sufficiente per farlo dimettere da sindaco e allontanarlo per sempre dalla vita politica Mr. Green

De Luca ha una condanna in primo grado e altri due processi in corso. E i possibili reati contestati sono abbastanza gravi, soprattutto per un aministratore pubblico. Non mi pare ci sia proprio nulla da giustificare, se non arrampicarsi sugli specchi per difendere l'indifendibile.

Citazione:

e poi scusa da quando in quà una persona minimamente onesta si candida con Berlusconi? vedi questo è il risultato del grillismo che porta a pensare che l'unico grande vateguru che risolverà i problemi con la sola forza del pensiero....


Prima di tutto ti faccio notare che come ho detto più volte sono uno dei massimi oppositori di Grillo, in contrasto anche con quanto hanno detto molti altri sul forum. Quindi, evitiamo certe etichette.

E poi : e da quando l'onestà di una persona si decide in base al partito col quale si candida?? Ma che ragionamento è?? Ci sono tantissime persone, amministratori locali e perfino parlamentare del PDL che sono bravissime persone. Risaltano nella marmaglia del partito, ma ci sono.
Anzi, vogliamo essere proprio pignoli? Sono la maggior parte, numericamente parlando!!
L'onestà di una persona è una cosa esclusivamente individuale e non di partito. Non so, penso ad esempio ad Angela Napoli, nota per la sua attività antimafia. E' da considerarsi un soggetto pessimo e disonesto perchè sta nel partito di Berlusconi?
Il punto è che, guardando asetticamente i fatti, questi sono : Caldoro è pulito e onesto fino a prova contraria. De Luca ha tre processi e un comportamento da berlusconiano doc, con un linguaggio e dei modi di fare che non hanno nulla da invidiare alla sua controparte settentrionale.
Quindi?

max scrive :

Citazione:

Nessuno e' pregiudicato fino a sentenza. Quindi dovrebbero entrambi essere seri ed onesti. Solo che se uno ha avuto la benedizione di Cosentino, allora io opto automaticamente per l'altro. E se l'altro e' De Luca, allora sono contento di non aver avuto il problema di dover decidere quale tonalita' di merda e' la piu' sgargiante.


C'è una contraddizione di fondo però nella tua affermazione : anche Cosentino non ha nessuna sentenza definitiva. Quindi, con questo ragionamento, che io personalmente non approvo, è innocente fino a prova contraria.
Il che in linea teorica pone Caldoro in un'ottica ancora immacolata, anche di quelli che gli stanno dietro.
Ora, a rigor di logica dovrebbe essere così. A meno che non si ragiona che se uno è candidato col PDL è per forza sporco e casomai ha un processo è colpevole fino a prova contraria, mentre se si candida con la controparte allora è sicuramente onesto e innocente fino a prova contraria.

Cosa penso di questo già lo dissi a suo tempo : per me non esiste l'innocenza, si è COLPEVOLI fino a prova contraria, non viceversa. Quindi, se un politico va sotto processo, si dovrebbero fare due cose : se il reato è lieve, può anche restare, e in caso di condanna semmai si dimette. Se il reato è grave, si dimette e basta, e aspetta la sentenza. Se colpevole sconterà la sua pena, se innocente potrà rientrare in politica.
Il ragionamento IDV-Travaglio invece, che dovrebbe essere quello condiviso su questo forum, è che un politico si dovrebbe dimettere seduta stante al minimo dubbio sulla sua moralità. Eccessivo, secondo me, ma tant'è.
E con De Luca dovrebbe verificarsi questo.
E invece? Invece no.

Su Berlusconi piovono (giustamente, a mio avviso) insulti e contumelie di ogni tipo non appena spunta fuori la minima illazione su una possiblità di reato...perfino prima ancora che venga ufficializzata la sua iscrizione sul registro degli indagati, come il recente caso di Trani. Benissimo, sono d'accordo.
E su De Luca, che invece ha già una condanna in primo grado e due processi già in corso, che si fa? Si cincischia, ci si arrampica, si giustifica, si fanno i distingo, i "se" e i "ma"?
Per me è assurdo, io ci vedo un'incoerenza e un doppiopesismo mostruoso in tutto questo.
E secondo me, tutto questo è frutto del ragionamento "il nemico del mio nemico è mio amico" che proprio non mi va giù, in nessuna occasione.

Comunque, vedremo domani i responsi delle urne. Mi auguro solo che in Campania governi davvero il migliore fra i due....o il meno peggio, che dir si voglia, chiunque esso sia.
M.me de Stael - Dom Mar 28, 23:08:57
Oggetto:
cianu ha scritto:
Attenzione: abbiamo i primi dati parziali.

Votanti 47% (tra cui ci saranno schede bianche e nulle)
astenuti 53%

Sta vincendo il partito degli astensionisti, insomma.
E' la prima volta che capita..
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


usti! Se così prosegue.........
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



LUTTAZZIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
pensaci tu! angel
santacruz - Dom Mar 28, 23:19:08
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:


usti! Se così prosegue.........


Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii????? party
kitiaram - Dom Mar 28, 23:24:05
Oggetto:
cianu ha scritto:
Attenzione: abbiamo i primi dati parziali.

Votanti 47% (tra cui ci saranno schede bianche e nulle)
astenuti 53%

Sta vincendo il partito degli astensionisti, insomma.
E' la prima volta che capita..
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Ma c'è ancora domani e tanti vanno prima di andare al lavoro! Io sono andata alle 20 circa e c'era poca gente ma era ora di cena e non fa testo.

OT avete provato a fare
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
? fine ot

hellies15 - Dom Mar 28, 23:27:03
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Daglie renatino che ce la fai a vota! Alla peggio fatte aiuta da qualche fannullone li ai seggi! Laughing Laughing Laughing Laughing
M.me de Stael - Dom Mar 28, 23:32:46
Oggetto:
da morire!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Roberto - Dom Mar 28, 23:35:11
Oggetto:
hellies15 ha scritto:

Daglie renatino che ce la fai a vota! Alla peggio fatte aiuta da qualche fannullone li ai seggi! Laughing Laughing Laughing Laughing


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Madò, m'hai fatto morì!
<b>maremma</b> - Dom Mar 28, 23:41:57
Oggetto:
Lazio - 12% di votanti Exclamation
M.me de Stael - Dom Mar 28, 23:47:33
Oggetto:
maremma ha scritto:
Lazio - 12% di votanti Exclamation

sisi
Roberto - Dom Mar 28, 23:49:57
Oggetto:
Primi exit di giornata

questi
GP della LIGURIA: Fan Bressol +3.5"
GP del PIEMONTE: Fan Burlan +2.0"
GP del LAZIO: Fan Bonin +4.0"

GP della CAMPANIA: Caldenne +5.0"
GP della PUGLIA: Fan Vendol +4.5"

e questi
GP della Liguria: Fan Burlan +4''
GP del Piemonte: Fan Bressol +2,5''
GP del Lazio: Fan Bonin +3''
GP della Puglia: Fan Vendol +4,5''

santacruz - Lun Mar 29, 00:08:57
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Primi exit di giornata

questi
GP della LIGURIA: Fan Bressol +3.5"
GP del PIEMONTE: Fan Burlan +2.0"

GP del LAZIO: Fan Bonin +4.0"

GP della CAMPANIA: Caldenne +5.0"
GP della PUGLIA: Fan Vendol +4.5"

e questi
GP della Liguria: Fan Burlan +4''
GP del Piemonte: Fan Bressol +2,5''
GP del Lazio: Fan Bonin +3''
GP della Puglia: Fan Vendol +4,5''


Shocked Shocked Shocked
Roberto - Lun Mar 29, 00:14:43
Oggetto:
Ehm sì, c'è un refuso...si veda il secondo blocco per il dato corretto Mr. Red
Anonymous - Lun Mar 29, 00:19:17
Oggetto:
Qui i dati provvisori dell'affluenza alle urne alle ore 22:00

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

santacruz - Lun Mar 29, 00:21:13
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Ehm sì, c'è un refuso...si veda il secondo blocco per il dato corretto Mr. Red


Razz
Anonymous - Lun Mar 29, 00:31:47
Oggetto:
Taglio” in quota per Vendola e Zaia

Luca Zaia partiva da favorito assoluto per le regionali: sua la quota più bassa a 1,50 qualche settimana fa, ulteriormente in discesa alla riapertura delle giocate: oggi è in tabellone a 1,10. Percorso inverso per il suo avversario, Giuseppe Bortolussi del Pd, che passa da 2,30 a 3,80. Situazione similare per Vendola che da 1,70 è sceso a 1,40, mentre si arrampica Rocco Palese del Pdl: da 1,95 a 2,50.
Piccolo aggiustamento in quota anche in Campania: Stefano Caldoro (Pdl) scende da 1,60 a 1,50, Vincenzo De Luca (Pd) da 2,10 a 2,30.
Invariata la situazione quote nelle altre due regioni con Emma Bonino (1,75) leggermente in vantaggio su Renata Polverini (1,90). Stessa valutazione per le elezioni in Piemonte: quota 1,75 per Mercedes Bresso del Pd, il leghista Roberto Cota è a 1,90.

(per chi non fosse pratico di scommesse, vi dico semplicemente che più la quota è alta e meno sono le probabilità di vincita)

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

<b>maremma</b> - Lun Mar 29, 00:32:30
Oggetto:
Il "Giornale" titola "Poche ore per fermare la sinistra" Razz
Captain Spaulding - Lun Mar 29, 00:51:33
Oggetto:
Oltre Morelli, qualcun'altro ha exit-poll non ufficiali a portata di mano?

Daje ragazzi, che qualche informazione trapela sempre...

FREMO-FREMO-FREMO...
Roberto - Lun Mar 29, 00:54:31
Oggetto:
notapolitica.it , io li prendo da lì, va' e godi Laughing
Anonymous - Lun Mar 29, 00:56:53
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Oltre Morelli, qualcun'altro ha exit-poll non ufficiali a portata di mano?

Daje ragazzi, che qualche informazione trapela sempre...

FREMO-FREMO-FREMO...


Mi sto adoperando Cool
per il momento posso solo dirti che ho trovato questa notizia:
l'affluenza alle urne sarebbe stata addirittura meno del 47%. Per l'esattezza: il 46,2%
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


No, comunque il dato piu' attendibile è quello del link riportato in precedenza (47,08%)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Roberto - Lun Mar 29, 00:57:05
Oggetto:
maremma ha scritto:
Il "Giornale" titola "Poche ore per fermare la sinistra" Razz


Poveri disperati, mi sa che gli exit sono arrivati anche sul tavolo di Silviolo che non l'avrà presa molto bene, da cui chiamata a Feltri e titolo militante per militonti party

PS Nel mio messaggio di prima forse sono stato poco chiaro...dove ci sono i nomi sbagliati vanno semplicemente invertiti, come mostrato nella seconda batteria di exit, quindi Burlan al posto di Bresson e viceversa sisi

santacruz - Lun Mar 29, 01:04:36
Oggetto:
In definitiva 9 a 4! party

Il Nord alla lega ed il Sud alle mafie! party

Tutto come previsto! party

... ed adesso? Mr. Red Mr. Red Mr. Red
Tetsuo1980 - Lun Mar 29, 01:07:19
Oggetto:
cianu ha scritto:
Captain Spaulding ha scritto:
Oltre Morelli, qualcun'altro ha exit-poll non ufficiali a portata di mano?

Daje ragazzi, che qualche informazione trapela sempre...

FREMO-FREMO-FREMO...


Mi sto adoperando Cool
per il momento posso solo dirti che ho trovato questa notizia:
l'affluenza alle urne sarebbe stata addirittura meno del 47%. Per l'esattezza: il 46,2%
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


No, comunque il dato piu' attendibile è quello del link riportato in precedenza (47,08%)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Se la giornata di domani non alza la percentuale è una vera disfatta democratica...merita una puntata di vespa (come successe per l'abbruzzo dove votarono il 50% degli aventi diritto). Poi il giorno dopo si può riprendere tra caviale a 2 euro alla buvette, portaborse e auto blu.
Saratoga - Lun Mar 29, 01:10:34
Oggetto:
Citazione:

notapolitica.it , io li prendo da lì, va' e godi


In certi casi credo che il godere sia concetto piuttosto relativo. Penso a regione come la Campania e la Liguria; con quale risultato li si gode?? Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Citazione:

Poveri disperati, mi sa che gli exit sono arrivati anche sul tavolo di Silviolo che non l'avrà presa molto bene, da cui chiamata a Feltri e titolo militante per militonti


Mr. Green Mr. Green
Comunque, ammesso che siano affidabili, questi exit non ufficiali di np sembrano confermare abbastanza bene le previsioni iniziali.

Edit : guardare comunque l'exit-poll del GP del Lazio. Le altre corse sembrano andare normalmente come previsione, ma li nel Lazio i due cavalli sono vicinissimi, si prospetta un arrivo al fotofinish...e di fatto a questo punto è li che si deciderà il vero risultato di queste elezioni.
Anonymous - Lun Mar 29, 01:17:10
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


In Puglia e in Liguria ce la facciamo.
Anche se perdiamo Campania e Calabria fa lo stesso.
L'importante è fare Piemonte e Lazio.
Sarebbe 9 a 4.
Se facciamo Piemonte e Lazio abbiamo i numeri per fare casino.

La partita si vince in Piemonte e Lazio
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Il casino del voto nel Lazio
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Tetsuo1980 - Lun Mar 29, 01:34:25
Oggetto:
Citazione:
Anche se perdiamo Campania e Calabria fa lo stesso.


Eh per chi ci ha speso idee e speranze nella sua regione mica fà tanto lo stesso...poi dice che c'è la fuga di cervelli. Mr. Green
santacruz - Lun Mar 29, 01:35:14
Oggetto:
Questa volta mi cito da solo: sisi

Citazione:
Inviato: Sab Mar 27, 11:30:15 Shocked

La lega stravince!

Sicilia ( lo è già), Campania e Calabria in mano alle mafie!

L'italia si spezza definitivamente!

Questo scriveranno gli storici dei 20 anni di berlusconismo!


party party party
Anonymous - Lun Mar 29, 01:45:02
Oggetto:
Captain Spaulding ha scritto:
Oltre Morelli, qualcun'altro ha exit-poll non ufficiali a portata di mano?

Daje ragazzi, che qualche informazione trapela sempre...

FREMO-FREMO-FREMO...



Istruzioni per l'uso:
1) Fare clic sul video.
2) Solo dopo aver fatto click sul video, leggere il messaggio riportato sotto.




Ci scusiamo per il momentaneo disagio. Tutti i nostri operatori sono momentaneamente impegnati. Le suggeriamo di rimanere in attesa per non perdere la priorità acquistita.
Anonymous - Lun Mar 29, 01:57:51
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Le trasmissioni riprenderanno domani

santacruz - Lun Mar 29, 18:35:07
Oggetto:
RIPRESE..... VEDO!

ALLA BUON ORA.....EHEHEHEH!

party party party party party party party party party


puke puke puke puke
Anonymous - Lun Mar 29, 18:36:30
Oggetto:
Stendiamo un manto nevoso e traslochiamo immantinente alla nuova sede:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Qui intanto chiudo ed archivio.

Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB