MarcoTravaglio.it

Articoli e Libri - Oh Minzo, mio Minzo.

Roberto - Lun Mar 30, 09:47:54
Oggetto: Oh Minzo, mio Minzo.
Vabbè, il Minzolini, editorialista de "La Stampa", è uno che non ha bisogno di presentazioni, e non ne merita alcuna secondo me (cit.).

Il leccaculismo come deontologia personale, come faro e guida della propria professione giornalistica.
Il problema (e non è la prima volta) è che stavolta l'ha fatta davvero fuori dal vasino, il nostro caro minzolino.

Guardate qua:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E' l'editoriale di oggi sulla "nascita" del "PDL".
Tralasciamo volentieri il tono mellifluo e servile dell'articolo, d'altra parte siamo alle solite; potete saltare tranquillamente all'ultimo paragrafo, dove il minzo ci spiega che il povero B. aveva fatto una riforma così carina della costituzione, ma la sinistra gliela ha bocciata con un referendum.

Eccolo qui, il fesso! Poichè il suo articolo è tutto uno sviolinare il rapporto amorevole e tubante tra B. ed il "popolo" (brrr, che brivido) in chiusura non può certo dire la verità: ovvero che la sua meravigliosa riforma costituzionale gliela ha bocciata quello stesso popolo con cui lui si sente tanto attaccato...gliela ha bocciata la sinistra (indirettamente) non votandola in parlamento, impedendo perciò il raggiungimento dei 2/3 necessari ad evitare la consultazione.

Ecco, vi rendete conto o no di che razza di ragionamento misero ed in mala fede abbiamo qui?
Questa è gente che non conosce nemmeno l' ABC dello stato repubblicano basato su costituzione rigida, oppure, molto più probabile, queste cosine se l'è dimenticate, accecata dal carisma brillante del nuovo (ennesimo) "padre della patria".

PS Quanto mi da al culo il sapere che qualche migliaio di persone potrebbero perfino bersi queste stronzate. Ma non vi ricordate il voto per il referendum costituzionale? Era solo 3 anni fa! 3 anni fa cristo benedetto! Ma la memoria è diventata un optional in questo paese di idioti?
Ste - Lun Mar 30, 10:29:11
Oggetto:
Ieri nel topic sulla fusione PDL-AN, avevo evidenziato la parte del discorso del nano dove parlava della riforma rimandata al mittente dal popolo,
senza dire ovviamente che era stata la popolazione a rimandarla al mittente.

Davvero squallido... non tanto quello che dice lui che non è che ci si possa aspettare poi qualcosa di meglio, ma che nessuno tra quelli con un po' di
peso istituzionale si alzi in piedi e dica: "Ma che cazzo dici?!?".

Uscite del genere dovrebbero vedere il presidente della Repubblica scattare come un cane di pavlov, IMAO.
Roberto - Ven Giu 19, 20:57:27
Oggetto:
Riprendo questo mio vecchio thread su "Scodinzolini" (cit. MT) per dargli una funzione tutta nuova e invitandovi al contempo a partecipare numerosi.

Voglio trasformarlo in un diario spietato di tutti gli episodi più vergognosi fatti da questo piccolo piccolo giornalista.
In manco una settimana il TG1 è diventato molto peggio di quella latrina che già era, adesso sembra davvero di guardare la Tv della Corea del Nord, mi sono rotto il cazzo.

Perciò ho deciso di appuntare minuziosamente tutto il peggio del TG1 qui.


Venerdì 19 Giugno 2009
L'apertura, nonché i successivi 2 minuti e mezzo almeno sono stati dedicati interamente al solo berlusconi.
Ma non nel senso che si parlava di lui, nel senso che ha parlato SOLO LUI per tutto il tempo, senza sosta, ininterrottamente, seguito soltanto da 30 secondi scarsi di Franceschini.
Praticamente il principale TG del servizio pubblico usato come tribuna stampa per dire il cazzo che gli pare e piace e per quanto gli piace.

Qui siamo ben al di là del fisio(pato)logico servilismo dei giornalisti RAI verso il proprio padrone, qui siamo alla voluttuosa voglia di servire l'imperatore in tutto e per tutto.
Un TG il cui unico scopo è fare propaganda, non informare.
Roberto - Sab Giu 20, 14:28:23
Oggetto:
Oggi Sabato 20 Giugno, edizione delle 13.30

INCREDIBILE!!! : La vicenda di Bari scomparsa del tutto dal TG, praticamente non se ne è parlato nemmeno per un secondo, nemmeno come quinta notizia come l'altro giorno. Praticamente la Corea del Nord: "non è successo niente".

Quest'uomo non differisce in nulla da umilio fede. Stessa pasta, stessa tariffa.
geppo - Sab Giu 20, 16:43:48
Oggetto:
Vita dura per scodinzolini!

Il Tg1 di Minzolini, con il doppio panino per Berlusconi
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Minzolini, il tg senza fatti - di Nino Rizzo Nervo*
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Inchiesta di Bari, disinformazione dai Tg Rai - Sandra Zampa*
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Il Tg1 e i miracoli del servilismo
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Roberto - Sab Giu 20, 16:50:49
Oggetto:
Buona così, mi hai dato una bella idea. Oltre alle considerazioni anche la rassegna degli articoli che si occupano di questo vergognoso TG1.
Segnalate segnalate e ancora segnalate!!!

Che facciamo un bel dossier PioPompa style Mr. Green
Anonymous - Sab Giu 20, 17:57:44
Oggetto:
1 - IL SALTO DI QUALITA' DI TG1 E TG2: OGGI A PRANZO COMPLETAMENTE CANCELLATA L'INCHIESTA DI BARI

Il gioco si fa duro e i telegiornali Rai rispondono presente. Nelle edizioni di pranzo di oggi sia il Tg1 di Minzolini, sia il Tg2 dell'interregno post Mazza sono andati oltre ogni previsione, superando abbondantemente i servizi onirici di questi giorni. Se fino a ieri l'inchiesta di Bari veniva trattata non nominando mai il fatto, oggi a Saxa Rubra sono andati oltre.
Il Tg2 delle 13 e il Tg1 delle 13.30 non hanno dedicato neanche un secondo alle nuove rivelazioni bomba dell'inchiesta barese sul Cime di Rapa Gate. Non soltanto le indiscrezioni sui video di Patrizia in camera da letto con Papi-Silvio, ma neanche le affermazioni messe a verbale dalla nuova testimone Barbara sia in Procura che in un'intervista a Repubblica destano l'interesse dei due tg.

Il fatto che la ragazza abbia confermato sia la storia di soldi sia il sesso tra Papi e Patty non è stato giudicato meritevole di menzione. Se fino a ieri il tentativo era quello di lasciare la vicenda fuori dai titoli (con Dipollina che ha ribattezzato Minzolini "Zero Tituli"), oggi addirittura il caso rimane fuori dai tg. La vicenda, che apre le prime pagine di tutti i giornali con le nuove notizie arrivate da Bari, è passata completamente sotto silenzio. E pensare che il Tg3 ci ha aperto l'edizione delle 14.25...


dagospia.com
eagle - Sab Giu 20, 20:03:23
Oggetto:
Anche nel tg1 delle 20 nessuna menzione per il premier e le sue mignotte
Roberto - Sab Giu 20, 20:16:31
Oggetto:
eagle ha scritto:
Anche nel tg1 delle 20 nessuna menzione per il premier e le sue mignotte


Ma non solo non hanno dato nessuna notizia stasera (Sab 20 Giugno) dell'inchiesta di Bari, ma è successo secondo me qualcosa di molto più grave.

Insomma dopo il solito servizio sull'IRAN in cui si vedono proteste e scontri la mezzobusta dice: "e poco fa su youtube è apparso un video drammatico che ritrae una ragazza morta durante gli scontri, vediamo"

Dopodiché parte questo orribile video sgranato che ritrae una poveraccia in un lago di sangue, con due tizi intenti a soccorrerla, mentre sulla faccia della poverina apparivano espressioni AGGHIACCIANTI tipiche di una persona in fin di vita.

Dopo pochi secondi schermo nero per un secondo e rientro frettoloso in studio con cambio di notizia.

Era un video che avrebbe turbato chiunque, anche chi ha lo stomaco davvero forte come me, che infatti sono rimasto ALLIBITO davanti al televisore.

Oltre alla mala fede in politica e al servilismo totale nei confronti del loro padrone qui siamo di fronte ad un LAMPANTE caso di inettitudine e cialtroneria.

Lerner, a suo tempo, si dimise per molto meno.
Roberto - Sab Giu 20, 20:36:18
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Questo è il video che questi cialtroni hanno fatto vedere al TG1 delle 20.

Ci tengo ad avvisarvi che il contenuto è ad alto impatto emotivo.
Se siete persone "deboli di spirito" (non so come altro dire) state a sentire a me e non lo guardate.

Ora ditemi se questo è un video da mostrare in un TG nazionale ad ora di cena!

Io resto shockato.
eagle - Sab Giu 20, 20:39:30
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Questo è il video che questi cialtroni hanno fatto vedere al TG1 delle 20.

Ora ditemi se questo è un video da mostrare in un TG nazionale ad ora di cena!

Io resto shockato.

Spero che almeno questa volta Zavoli si faccia sentire, questo è veramente troppo.
suffar - Sab Giu 20, 21:40:11
Oggetto:
eagle ha scritto:
Roberto Morelli ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Questo è il video che questi cialtroni hanno fatto vedere al TG1 delle 20.

Ora ditemi se questo è un video da mostrare in un TG nazionale ad ora di cena!

Io resto shockato.

Spero che almeno questa volta Zavoli si faccia sentire, questo è veramente troppo.

Se si aspetta Zavoli il cialtrone direttore del Tg1 può dormire sonni tranquilli.
oldceltic - Dom Giu 21, 02:01:12
Oggetto:
riuscirà il nostro eroe a far rimpiangere riotta? Question
coros - Dom Giu 21, 09:48:44
Oggetto:
Lo so, non c'entra, lo metto qui, poi nel caso spostate.

Al TG5 delle 13 di sabato 20 giugno, hanno parlato del filone barese del sex-gate nanesco, dipingendo Patrizia D'Addario, come una zocco£a affetta dalla sindrome di Stoccolma ed ossessionata dai registratorini tascabili.
Quale dei due TG è il peggiore? *



*per me sono in perfetta parità! hehe
Albo - Dom Giu 21, 10:26:34
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Questo è il video che questi cialtroni hanno fatto vedere al TG1 delle 20.

Ci tengo ad avvisarvi che il contenuto è ad alto impatto emotivo.
Se siete persone "deboli di spirito" (non so come altro dire) state a sentire a me e non lo guardate.

Ora ditemi se questo è un video da mostrare in un TG nazionale ad ora di cena!

Io resto shockato.


no scusa ma il tg1 ha fatto vedere ciò per intero all'ora di cena? dimmi di si ti prego.
Roberto - Dom Giu 21, 10:52:29
Oggetto:
Albo ha scritto:
no scusa ma il tg1 ha fatto vedere ciò per intero all'ora di cena? dimmi di si ti prego.


Esattamente. Io l'ho trovata una scelta totalmente fuori luogo.
Non mi capacito di come si possa essere così cialtroni. Hanno avuto il solo buon gusto di tagliare gli ultimi 7-8 secondi, dove le urla si fanno più strazianti e la tizia è coperta di sangue, dove tagliare vuol dire un frettoloso rientro in studio con una schermata nera apparsa per qualche secondo, un lavoro che una scimmia l'avrebbe fatto meglio.
coros - Dom Giu 21, 11:09:43
Oggetto:
Lerner fu cacciato immediatamente per immagini pseudo pedopornografiche.....due pesi, due misure, giusto? headbang
Anonymous - Dom Giu 21, 12:37:54
Oggetto:
coros ha scritto:
Lerner fu cacciato immediatamente per immagini pseudo pedopornografiche.....due pesi, due misure, giusto? headbang


In realtà presentò le dimissioni, parola attualmente sconosciuta ai più



coros - Dom Giu 21, 14:49:35
Oggetto:
Si è vero, però si alzò un polverone di polemiche non indifferente e tutti all'unisono che ne chiedevano le dimissioni...mi pare che, contro Scodinzolin, finora non si è fatto sentire nessuno!
tommyblizzard - Dom Giu 21, 15:25:48
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Questo è il video che questi cialtroni hanno fatto vedere al TG1 delle 20.

Ci tengo ad avvisarvi che il contenuto è ad alto impatto emotivo.
Se siete persone "deboli di spirito" (non so come altro dire) state a sentire a me e non lo guardate.

Ora ditemi se questo è un video da mostrare in un TG nazionale ad ora di cena!

Io resto shockato.

Immagino che il MOIGE abbia fatto una levata di scudi. Ah, no, scusate, si trattava di violenza, non di sesso o dei Griffin, quelli sì che fanno male ai bambini.
Ginger - Dom Giu 21, 18:13:10
Oggetto:
Il MOIGE entra in azione solo quando ci sono di mezzo gli omosessuali: per il resto non gliene fregaa un tubo di quello che passa in tv. Se fossero persone serie e non ipocriti bigotti la nostra tv non farebbe tanto schifo. puke

Tornando alla censura del tg1 e del tg2, ma possibile che davvero pensavano che nessuno se ne sarebbe accorto e avrebbe denunciato la cosa?? Va bene che viviamo in una specie di Corea del Nord, ma grazie al cielo qualche giornale serio ancora c'è. Ci hanno fatto solo l'ennesima figuraccia e mi auguro che la gente smetta di guardarli.
Per me personalmetne il tg1 è morto dopo che si vantò degli ascolti quando ci fu il terremoto, infatti gli scrissi anche un'e-mail dicendo che erano degli avvoltoi e degli sciacalli e che in un paese normale un tg del genere avrebbe già chiuso.
Anonymous - Lun Giu 22, 11:00:21
Oggetto:
L'ANALISI / Dalla Rai a Mediaset: così un caso diventa "fantasma"
Nelle edizioni di sabato una vera pietra tombale seppellisce l'inchiesta di Bari


Silenzi, omissioni, mezze notizie
il Patrizia-gate cancellato dai tg


Il Tg1 di Minzolini ha evitato di collegare Berlusconi alla D'Addario
Solo "feste a Palazzo Grazioli", aggiungendo: "Potrebbe trattarsi di millanterie"
di SEBASTIANO MESSINA


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Roberto - Lun Giu 22, 11:17:53
Oggetto:
Bene così, lo schifo di questo tele-giornale alla Ceausescu va documentato minuziosamente, di modo che tra qualche mese avremo un bel quadretto d'insieme.

Da notare anche la foto di Minzolini in quell'articolo...a volte vien da pensare che Lombroso non avesse poi così torto Cool
tommyblizzard - Lun Giu 22, 12:51:42
Oggetto:
Abbiamo trovato qualcuno peggio di Mimun?
coros - Lun Giu 22, 16:46:57
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:

...a volte vien da pensare che Lombroso non avesse poi così torto Cool

Assolutamente! Osservando attentamente le facce dei nostri politici, ho rivalutato alla grande le teorie di questo tanto vituperato medico vissuto oltre 100 anni fa.
Roberto - Lun Giu 22, 16:54:53
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, spero per una doverosa e sacrosanta tirata d'orecchie.
In una settimana ha trasformato il TG1 in una barzelletta, di quelle che non fanno affatto ridere però.
Lo ripeto, accondiscendenza ok, altrimenti non saresti lì, ma corea del nord no, non ancora almeno.
Ginger - Lun Giu 22, 17:02:11
Oggetto:
Ah meno male: qualcosa si muove.
Comuqnue Scodinzolini è fortunato perchè in Italia quasi nessuno legge i giornali e in pochi usano internet, e quindi la maggior parte degli italiani non si rende conto che c'è stata una censura. Se al contrario se ne rendessero conto, forse i vertici Rai avrebbero già rimandato a casa Scodinzolini...
Alex66 - Lun Giu 22, 17:25:51
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, spero per una doverosa e sacrosanta tirata d'orecchie.
In una settimana ha trasformato il TG1 in una barzelletta, di quelle che non fanno affatto ridere però.
Lo ripeto, accondiscendenza ok, altrimenti non saresti lì, ma corea del nord no, non ancora almeno.


.. sì, ma dato l'immediato effetto pressochè nullo dell'incontro sarei più portato a pensare che si tratterà delle solite parole gettate al vento: questi sono votati al martirio per il loro dio, non facciamoci troppe illusioni ..
Citazione:
Ma nell'edizione delle 13:30 del primo telegiornale delle reti pubbliche, l'inchiesta che domina le prime pagine della stampa nazionale e internazionale non compare neppure nei titoli. C'è un servizio, il quinto del telegiornale - dopo referendum, Iran, maltempo e treno merci deragliato - puntato sulle precisazioni dell'avvocato di Tarantini, l'imprenditore della sanità indagato, dove si fa solo una volta, verso la fine, il nome del presidente del Consiglio e il suo coinvolgimento, mentre per il resto ci si riferisce genericamente ai "piani alti del potere".

tequilero - Lun Giu 22, 21:15:58
Oggetto:
E Bravo Minzolni, si vede che se si è sudato il posto di lavoro.
Stasera dal TG1 ha sentenziato:
Citazione:
Accade -ha detto Minzolini- che semplici ipotesi investigative e chiacchericci si trasformino in notizie da prima pagina nella realtà virtuale dei media o per strumentalizzazioni politiche o per interessi economici.


Solo un anno fa su La Stampa scriveva riportando un chiacchericcio:
Citazione:
Di fatto, il Cavaliere da imputato si trasforma in pubblico accusatore anche del presidente del Tribunale che dovrebbe giudicarlo, quel giudice Gandus, su cui ha raccontato spesso un aneddoto: «Un testimone mi ha raccontato che ha detto ad un altro magistrato: ''A Berlusconi gli facciamo un c. cosi'. Gli diamo una condanna di sei e poi vedremo come fara' il presidente del Consiglio''»
.

Del testimone ovviamente nessuna traccia, come nessuna traccia di quella frase dagli altri inviati dei diversi giornali.
Una frase pronunciata in esclusiva assoluta per Minzolini.
Una frase di Berlusconi che, immediatamente, diventa una frase pronunciata senza se e senza ma dalla Gandus.
Non per nulla basta farsi un giretto in rete per vedere come quella frase venga trascritta riportando sotto: "firmato Nicoletta Gandus"
Il testimone scompare e scompare anche l'effettivo autore di quella frase.

E per fortuna che l'informazione è in mano ai comunisti....
Ste - Lun Giu 22, 21:37:50
Oggetto:

suffar - Lun Giu 22, 21:42:29
Oggetto:
E' per colpa di stronzi e venduti del genere che la categoria dei giornalisti provoca disgusto ai cittadini.
Anonymous - Mar Giu 23, 11:58:16
Oggetto:
il "Bonsai" odierno di Sebastiano Messina

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Mar Giu 23, 12:00:19
Oggetto:
Ps. Da notare come il video di Minzolini abbia ben UNA stella di approvazione da parte degli utenti
Anonymous - Mar Giu 23, 17:09:57
Oggetto:
«Minzolini? Licenziarlo per giusta causa»
Di Pietro all'attacco del direttore del Tg1: «E' un gossiparo, l'Emilio Fede del servizio pubblico»

MILANO - Augusto Minzolini, direttore del Tg1, per il leader dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, è «un gossipparo», anzi «l'Emilio Fede del servizio pubblico» che toglie spazio alla politica e alle notizie in tv e per questo «andrebbe licenziato per giusta causa». Nell'edizione del telegiornale di lunedì sera proprio Minzolini era intervenuto in video per giustificare la decisione di non dare molto spazio alle vicende legate al caso Bari, l'inchiesta che chiama in causa un imprenditore pugliese e un giro di escort che avrebbero frequentato anche le residenze private del premier Silvio Berlusconi. Nel suo mini-editoriale Minzolini aveva parlato della mancanza di una notizia certa e spiegato di non volere assecondare quella che ritiene essere una linea di condotta scandalistica portata avanti da altri media...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Roberto - Mar Giu 23, 17:13:43
Oggetto:


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Che pagliaccio.
Fatevi due risate anche voi, guardate la faccia del mezzobusto alla fine del filmato, quando l'immagine torna in studio, ha una faccia del tipo: "ma che cazzo sta a dì questo?!?"
Ste - Mar Giu 23, 17:34:45
Oggetto:
Che poi, come osservavo nell'altro topic, è incappato nella solita smussata che tocca al servo: lui si adopera per far sapere a tutti
che è gossip, solo pettegolezzi, roba di poco conto e di scarso interesse su un tg nazionale... e il giorno dopo Berlusconi afferma
che la D'Addario ha un mandante e che è prezzolata per colpirlo. Anche da questa versione tutto potrebbe essere fuorché gossip.
Tartaruga - Mer Giu 24, 14:50:55
Oggetto:
WOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOW
Sul tg3 hanno letto un comunicato di protesta e di denuncia contro le omissioni sul "caso Bari" e contro Minzoliniiiiiiiiii(anche se citato solo come "direttore di un telegiornale e non con nome e cognome) ora oraaaaaa
USTIA Shocked



EDIT Ecco un'articolo in merito
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
per la prima volta un documento di condanna sottoscritto da tutte le redazioni giornalistiche rai
Tg1, le redazioni giornalistiche Rai condannano le omissioni di Minzolini
«Contro le scelte editoriali di chi occulta le notizie e rende agli italiani un pessimo servizio pubblico»

Anonymous - Mer Giu 24, 15:14:00
Oggetto:
il medesimo comunicato è stato letto anche al giornale radio
Tartaruga - Mer Giu 24, 15:18:49
Oggetto:
scraccino ha scritto:
il medesimo comunicato è stato letto anche al giornale radio

Evviva!!!!!!!!!! Mr. Red
Alex66 - Mer Giu 24, 15:24:31
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Citazione:
"Le notizie non si occultano". I Cdr chiedono che il direttore
sia ascoltato dalla Vigilanza. Slittano ancora le nomine
Rai, Garimberti porta il caso Tg1 in Cda
Protesta dei giornalisti contro Minzolini

Citazione:
.. non era mai accaduto. Mai a Viale Mazzini i comitati di redazione di tutte le testate s'erano riuniti in assemblea plenaria per condannare la disinformazione diffusa dai telegiornali sullo scandalo Berlusconi-D'Addario.

Citazione:
Una protesta inedita, quella dei giornalisti Rai, che incassa subito la solidarietà del consigliere in quota Pd, Giorgio Van Straten: "La presa di posizione dei cdr dimostra che il richiamo a una maggiore correttezza non era un'invenzione né del presidente Garimberti, né del consigliere Rizzo Nervo, che ha invocato la possibilità di licenziamento per giusta causa. Perché se dare notizie in modo distorto è grave, non darle affatto è peggio".

Roberto - Mer Giu 24, 18:39:47
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Questa è la copertina vera del periodico "Prima Comunicazione".
Il giornalista "da marciapiede", attimi di purissima comicità involontaria Laughing Laughing Laughing
Tartaruga - Mer Giu 24, 19:23:19
Oggetto:
Tartaruga ha scritto:
WOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOW
Sul tg3 hanno letto un comunicato di protesta e di denuncia contro le omissioni sul "caso Bari" e contro Minzoliniiiiiiiiii(anche se citato solo come "direttore di un telegiornale e non con nome e cognome) ora oraaaaaa
USTIA Shocked



EDIT Ecco un'articolo in merito
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Citazione:
per la prima volta un documento di condanna sottoscritto da tutte le redazioni giornalistiche rai
Tg1, le redazioni giornalistiche Rai condannano le omissioni di Minzolini
«Contro le scelte editoriali di chi occulta le notizie e rende agli italiani un pessimo servizio pubblico»



Mi autocito, poichè, nel tg1 delle 17 non c'è stata nessuna comunicazione sulla "condanna" da parte dei giornalisti RAI sul caso Minzoluccio...Che strano, vero?! headbang
zine - Gio Giu 25, 14:26:38
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


bellissimo post ( come al solito ) di Federico Elmetti sul suo blog
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
con un finale a dir poco strepitoso!



Citazione:
Propongo a Minzolini di rileggersi le parole di un grande giornalista del passato che così parlava nell'ottobre del '94: "Abbiamo una classe politica nuova che non ha ancora assimilato il fatto che un politico è un uomo pubblico in ogni momento della sua giornata e che deve comportarsi e parlare come tale. Il rinnovamento del Parlamento italiano è un fenomeno anche sociologico di cui la stampa deve dare conto: io non dimentico mai che il mio referente è il lettore e non il politico e che il mio compito è quello di rappresentarlo come è senza mediazioni. Rappresentarlo anche nei suoi aspetti privati? E' giusto frugare nella vita intima di chi ci governa, è utile? Quattro anni fa, e cioè in tempi non sospetti, scrissi che la nomina di Giampaolo Sodano alla Rai nasceva dai salotti di Gbr, la televisione di Anja Pieroni. Oggi penso che se noi avessimo raccontato di più la vita privata dei leader politici forse non saremmo arrivati a Tangentopoli, forse li avremmo costretti a cambiare oppure ad andarsene. Non è stato un buon servizio per il paese il nostro fair play: abbiamo semplicemente peccato di ipocrisia. Di Anja Pieroni sapevamo tutto da sempre e non era solo un personaggio della vita intima di Craxi. La distinzione fra pubblico e privato è manichea: ripeto, un politico deve sapere che ogni aspetto della sua vita è pubblico. Se non accetta questa regola rinunci a fare il politico".

Volete sapere chi era questo grande giornalista del passato che osò ai tempi pronunciare queste illuminanti parole? Biagi? Montanelli? Manco per sogno.

Tenetevi forti: si chiamava Augusto Minzolini.

Roberto - Ven Giu 26, 14:11:18
Oggetto:
Oggi alle 13,30 è stata davvero la puntata più indecente che abbia mai visto del TG1.

Dopo un servizio apertura su Jackson, che diciamo voglio accettare solo perché oggi mi sento buono, si è visto:

- un tizio grasso e occhialuto leggere mirabolanti dati sull'azione di governo nella crisi economica (sembrava il resoconto industriale dei piani quinquenneali di Stalin), lodando l'azione di governo anche in relazione al terremoto dell'Aquila
- è stato letto l'ennesimo comunicato integrale della presidenza del consiglio dove si ripeteva che Berlusconi ha detto che "è spazzatura blablabla, non mi farò fermare"
- è stato letto un altro comunicato di Berlusconi in cui esprimeva solidarietà a D'Alema e Cesa per lo "scandalo" uscito oggi su IL GIORNALE
- è stata letta la replica di Cesa (che ci poteva anche stare)
- è stata letta (INCREDIBILE!!!) anche la controreplica di Berlusconi che si diceva offeso perché Cesa non aveva voluto la sua solidarietà Shocked Shocked Shocked

Ragazzi, ma una cosa davvero indegna, io non ho mai visto nulla del genere.
Il TG5 a confronto sembra la CNN. Bisogna concretamente fare qualcosa contro questo cesso di cinegiornale di regime che avrebbe fatto vergognare perfino Ceausescu.

IDV ormai completamente e sistematicamente oscurata, come se non esistesse.
santacruz - Ven Giu 26, 14:43:49
Oggetto:
eccolo il nostro omm 'e merda!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



puke puke puke puke puke
Roberto - Ven Lug 10, 18:49:14
Oggetto:
Cronaca di una giornata dietro le quinte della squadra del Tg1 a L'Aquila per il G8.
Tg1 delle ore 20. In onda c'e' Susanna Petruni che aggiorna i telespettatori sui lavori della giornata di apertura del summit.
Durante il collegamento comincia la conferenza stampa del premier Berlusconi, ma la Petruni continua il suo intervento senza chiedere alla regia di cambiare immagine per ascoltare le parole del premier. Anche Francesco Giorgino, a L'Aquila nell'insolito ruolo di conduttore bis del telegiornale, non interviene per chiedere alla regia di cambiare fronte.
Contemporaneamente, al Tg5 l'inviata Bambi Parodi, fa l'esatto contrario: appena vede Berlusconi sul monitor cede la linea per consentire agli telespettatori di ascoltare il suo intervento in diretta.
Ore 20.37, appena finito il Tg1 il direttore Minzo chiama la Petruni e con toni civili ma fermi la rimprovera per aver ignorato Berlusconi rimanendo lei in video.
La risposta letterale della Petruni non è pubblicabile per uso di espressioni estrane a chi ha frequentato il classico. Il finale del colloquio è questo: la cornetta di Susanna sbattuta in faccia all'incredulo neo direttore. Che però non si ferma: Minzolini rialza il telefono e chiama Giorgino, colpevole anche lui di non essere intervenuto in quel frangente.
Anche con Giorgino i toni sono accesissimi e anche il conduttore-zelig del Tg1 sbatte il telefono in faccia al sempre piu' incredulo neo direttore del Tg della rete ammiraglia. Che però non si ferma neanche stavolta e prova subito a richiamare Giorgino, il quale, a sua volta, si rifiuta di rispondere e respinge tre volte il tentativo di richiamata di Minzolini. Poi, letteralmente infuriato, lo stesso Giorgino, sotto gli occhi di diversi colleghi esterrefatti, comincia a sbattere sul terreno, con violenza, una paio di sedie che vanno in frantumi.
La serata sull'asse Roma Saxa Rubra-L'Aquila trascorre in un clima tesissimo. Poi, Giorgino si decide a ricucire, chiama Minzolini per chiarire l'incidente. Dalla Petruni, invece, nessun segnale. Anzi, il giorno dopo, ancora inviperita con Minzolini, la Susanna si rifiuta di fare il pezzo su Berlusconi per l'edizione delle 13.30. Pezzo che infatti viene confezionato da Sonia Sarno. Di piu': la Petruni annuncia a Giorgino l'intenzione di tornare a Roma, tanto - dice - a mettere le cose in chiaro ci penserà Paolino (chi sarà mai...??).
A quel punto il trasformista Giorgino, tenta la carta della disperazione. E convince la Petruni a rimanere al G8 e a confezionare il pezzo su Berlusconi per l'edizione delle 20.00. Edizione che apparentemente trascorre tranquilla. Ma la tensione resta tutta. Anche tra Giorgino e la Petruni. Oggi nell'edizion e delle 13.30, durante l'intervista dei due a Valentino Valentini, Giorgino viene sorpreso dalla telecamera mentre fa eloquenti gesti di insofferenza al tentativo della Petruni di inserisi nella conversazione in diretta.

fonte dagospia

Azz, volano pesci in faccia da quelle parti. Io proclamo comunque, retroscena a parte, il TG1 delle ultime due settimane peggior TG1 di tutti i tempi.
Lorenzo - Ven Lug 17, 20:46:50
Oggetto:
annunciatrice in studio: un tema che sta animando il dibattito politico è lo Scudo Fiscale, sorride e lancia il servizio.

e qui inizia uno spettacolo allucinante. Sembra di vivere in un sogno. Lo scudo fiscale viene descritto come una misura eccezionale, lodata perfino dal Financial Times, il quale addirittura farebbe i complimenti all'Italia per gli ottimi risultati ottenuti con i passati provvedimenti simili a questo.
Ma non basta! Viene anche spiegato con convinzione che lo scudo fiscale, altro non è che una misura anti-crisi che farà ripartire l'economia. Infatti, conclude il servizio, tanti altri paesi l'hanno adottato o stanno per farlo...ed inizia una lista lunghissima di paesi importanti, che si conclude con "anche Obama sta adottando una misura simile"! in Belgio è una misura permanente da molti anni.

La cosa più devastante però è che dopo questo "servizio" il Tg ha cambiato argomento, niente obiezioni, niente critiche, solo silenzio. Anzi neanche quello, intervento di Berlusconi a non so quale convegno...


nono
claseb - Mar Nov 10, 18:09:33
Oggetto:
Sono stupito che non sia ancora stato aperto un thread apposito, ma questo video è da III reich. Minzolini si schiera dalla parte dell'immunità parlamentare.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Già inviata e mail di protesta alla redazione del tg1.
SMMonica71 - Mar Nov 10, 18:12:39
Oggetto:
Sì l'abbiamo visto quì!!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Anche negli oratori...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


puke
SMMonica71 - Mar Nov 10, 18:22:50
Oggetto:
Minzolini: torni l'immunità

Scontro con Garimberti e Cdr

L’uscita del direttore del tg1 Augusto Minzolini sulla questione immunità non sono proprio piaciute al direttore generale della Rai Paolo Garimberti. E neppure al comitato di redazione. «Ho già detto più volte quello che penso degli editoriali nei Tg: repetita non iuvant», ha detto Garimberti. «Anche questa volta non siamo d'accordo - recita una nota del Cdr -. Anche questa volta il direttore ha schierato il Tg1 attraverso un editoriale sul contestato tema della riforma della giustizia sposando esplicitamente le posizioni della maggioranza di governo. Tanto più che - il caso Cosentino insegna - le norme sull'immunità parlamentare non sono state affatto abrogate per tutti i reati connessi all'esercizio delle funzioni politiche. Senza nulla togliere al diritto del direttore minzolini di esprimere il suo pensiero, ci preoccupa la caratterizzazione politica che la direzione sta imprimendo al Tg1. Uno strappo -conclude il Cdr- che contrasta con il ruolo di giornale istituzionale e non governativo caro a tutta la redazione, un ruolo che questo Cdr continuerà a difendere».

Lunedì sera Minzolini ha firmato un editoriale sui temi della giustizia e dell'immunità parlamentare. Una censura bella e buona della sinistra, tuona il portavoce nazionale del Pdl Daniele Capezzone, secondo cui «la reazione immediata e virulenta, a più voci, della sinistra contro l'editoriale di ieri sera di Minzolini svela la voglia di censura che abita nelle stanze dell'opposizione. Le stesse persone che hanno organizzato, partecipato, esaltato, la manifestazione per la libertà di stampa di qualche settimana fa - aggiunge Capezzone - si sono prontamente schierate per l'imbavagliamento di un direttore libero. Sono i soliti vecchi vizi della peggiore politica».

Da:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

suffar - Mer Nov 11, 00:03:14
Oggetto:
Quando la redazione, o almeno i suoi pezzi grossi, sono contro il Direttore e, quest'ultimo, prende posizione caldamente su alcuni tempi scottanti, vuol dire che c'è qualcosa di scomodo che noi non conosciamo e chissà se sapremo mai.
va a ciapè i rat - Mer Nov 11, 02:29:07
Oggetto:
suffar ha scritto:
Quando la redazione, o almeno i suoi pezzi grossi, sono contro il Direttore e, quest'ultimo, prende posizione caldamente su alcuni tempi scottanti, vuol dire che c'è qualcosa di scomodo che noi non conosciamo e chissà se sapremo mai.


Cos' è che ti spinge a fare questa riflessione ?
Maurolic - Mer Nov 11, 08:36:09
Oggetto:
La cosa più stupefacente di tutte e che Minzolini mi sta riabilitando la figura di Riotta.

Incredibile..... huh
M.me de Stael - Mer Nov 11, 08:51:17
Oggetto:
Maurolic ha scritto:
La cosa più stupefacente di tutte e che Minzolini mi sta riabilitando la figura di Riotta.

Incredibile..... huh


Non so, ma qualcosa mi dice che in generale lavorano a farci rimpiangere le cloache che avevamo prima e non mi riferisco solo alla tivvù huh
Ci stanno acchiappando psicologicamente con "si stava meglio quando si stava peggio" e da qui spingerci a trovare l'uomo che a suo tempo lo disse Neutral Twisted Evil headbang
suffar - Mer Nov 11, 21:53:22
Oggetto:
va a ciapè i rat ha scritto:
suffar ha scritto:
Quando la redazione, o almeno i suoi pezzi grossi, sono contro il Direttore e, quest'ultimo, prende posizione caldamente su alcuni tempi scottanti, vuol dire che c'è qualcosa di scomodo che noi non conosciamo e chissà se sapremo mai.


Cos' è che ti spinge a fare questa riflessione ?

Non è una riflessione, ma è un dato di fatto Wink

Di solito nelle redazioni funziona così. Il fatto che Minzolini ogni tanto faccia editoriali può anche simboleggiare il classico "qui comando io".
M.me de Stael - Mer Gen 13, 20:58:47
Oggetto:
Minzolini al Tg1: "Craxi statista, non ha bisogno di riabilitazioni"

Sto sentendo dp che ha già promesso che lo querelà in proprio e lo denuncerà in parlamento, essendo il giornalaio al soldo del servizio pubblico.
minzo avrebbe paragonato bottino anche al papa morto oltre che a regan, morto pure lui. Si è invece scatenato contro DP (vivo, di qui la querela Mr. Green) tacciandolo, quando pm, di aver lavorato in quel modo contro bottino in previsione di entrare in politica...Il giornalaio sta peggio di quanto si possa pensare Mad

Edit: arrivata news

Minzolini al Tg1 difende Bettino Craxi
"Uno statista, non serve riabilitazione"
ROMA - Un "capro espiatorio" e uno "statista" che non ha bisogno di essere riabilitato. Bettino Craxi è stato definito così dal direttore del Tg1. Augusto Minzolini ha sferrato un duro attacco alla storia dell'inchiesta su tangentopoli, a dieci anni dalla morte del leader socialista. Sempre al Tg1 ha parlato di Craxi anche Massimo D'Alema: ''Sono contrario alle polemiche. In
realtà bisognerebbe discutere di Craxi, che è stato una figura importante della storia italiana, con maggiore distacco. Ormai fa parte della storia del Paese e credo che questo ci aiuterebbe a vederne le qualità accanto a quelli che, a mio giudizio, furono gli errori''.

Ri edit
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

hellies15 - Mer Gen 13, 21:40:33
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Minzolini al Tg1: "Craxi statista, non ha bisogno di riabilitazioni"

Sto sentendo dp che ha già promesso che lo querelà in proprio e lo denuncerà in parlamento, essendo il giornalaio al soldo del servizio pubblico.
minzo avrebbe paragonato bottino anche al papa morto oltre che a regan, morto pure lui. Si è invece scatenato contro DP (vivo, di qui la querela Mr. Green) tacciandolo, quando pm, di aver lavorato in quel modo contro bottino in previsione di entrare in politica...Il giornalaio sta peggio di quanto si possa pensare Mad

Edit: arrivata news

Minzolini al Tg1 difende Bettino Craxi
"Uno statista, non serve riabilitazione"
ROMA - Un "capro espiatorio" e uno "statista" che non ha bisogno di essere riabilitato. Bettino Craxi è stato definito così dal direttore del Tg1. Augusto Minzolini ha sferrato un duro attacco alla storia dell'inchiesta su tangentopoli, a dieci anni dalla morte del leader socialista. Sempre al Tg1 ha parlato di Craxi anche Massimo D'Alema: ''Sono contrario alle polemiche. In
realtà bisognerebbe discutere di Craxi, che è stato una figura importante della storia italiana, con maggiore distacco. Ormai fa parte della storia del Paese e credo che questo ci aiuterebbe a vederne le qualità accanto a quelli che, a mio giudizio, furono gli errori''.

Ri edit
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ci ho aperto giusto ora un 3d nella sezione video...che dite, chiudo e posto qua il commento?????
Asdrubalino - Mer Gen 13, 23:01:28
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Minzolini al Tg1: "Craxi statista, non ha bisogno di riabilitazioni"

Sto sentendo dp che ha già promesso che lo querelà in proprio e lo denuncerà in parlamento, essendo il giornalaio al soldo del servizio pubblico.
minzo avrebbe paragonato bottino anche al papa morto oltre che a regan, morto pure lui. Si è invece scatenato contro DP (vivo, di qui la querela Mr. Green) tacciandolo, quando pm, di aver lavorato in quel modo contro bottino in previsione di entrare in politica...Il giornalaio sta peggio di quanto si possa pensare Mad


Beh, c'è la sentenza citata in perpetuo da Facci che dice, cito a memoria, che DP aveva già deciso di entrare in politica quando lasciò la toga e che lasciò in quel momento per sfruttare la massima popolarità raggiunta, prima che certe magagne ne offuscassero l'immagine.
Saratoga - Mer Gen 13, 23:18:12
Oggetto:
Resta il fatto che Minzolini è indecente....le cose che sta affermando sono al di là di ogni logica. Passi quello che dice su DiPietro, che è alquanto opinabile se non proprio totalmente falso, ma l'idea della riabilitazione di Craxi o la sua apoteosi e la gratifica di "statista" sono francamente intollerabili.
gianbi - Mer Gen 13, 23:38:18
Oggetto:
Asdrubalino ha scritto:
Beh, c'è la sentenza citata in perpetuo da Facci che dice, cito a memoria, che DP aveva già deciso di entrare in politica quando lasciò la toga e che lasciò in quel momento per sfruttare la massima popolarità raggiunta, prima che certe magagne ne offuscassero l'immagine.


Quindi?
Certe magagne? E quali? Non mi risulta che DP abbia condanne. Non è da te scrivere come un giornalista di libero.
Hai forse scordato che silvio stesso lo voleva come ministro?
Hai dimenticato di dire che a DP gli hanno regalato una mercedes.
Ad ogni modo non spostare il pallino su DP. E' della vergogna umana "minzolini" che stiamo parlando. Spero che converrai che l'editoriale è stato una porcata. Oppure sei un sostenitore del "pro craxi"?
la tigre della malora - Mer Gen 13, 23:53:57
Oggetto:
Massì, Craxi, Minzolini, Di Pietro, Facci, tutti uguali, gianbi. Dimenticavo Travaglio, Previti, Dell'Utri (Marcello) Fede, Feltri, Berlusconi. Se ho lasciato indietro qualcuno, segnalate pure.
santacruz - Gio Gen 14, 00:03:38
Oggetto:
Citazione:
Hai dimenticato di dire che a DP gli hanno regalato una mercedes.


Ad ogni Mercedes a Di Pietro, fracassiamogli le p**** con:

- il barista di Portofino
- la Vacca di Cuernavaca
- col Saj Baba ed i 40 seguaci
- il castelletto in costa azzurra per il provatissimo Bobo
- la Anja Pieroni
- l'amico Tradati ed il fido Larini
- le mazzette in piazza Duomo
- Feltri che chiede scusa e risarcisce ( il suo editore) il mago di Montenero!

150 miliardi d vecchie lire di bottino sparso su infiniti paradisi fiscali!!!

Bettino Craxi era stato condannato in via definitiva

- a 10 anni per corruzione e finanziamento illecito (5 anni e 6 mesi per le tangenti Eni-Sai; 4 anni e 6 mesi per quelle della Metropolitana milanese).

Altri processi furono estinti "per morte del reo":
quelli in cui aveva collezionato tre condanne in appello
- a 3 anni per la maxitangente Enimont (finanziamento illecito),
- a 5 anni e 5 mesi per le tangenti Enel (corruzione),
- a 5 anni e 9 mesi per il conto Protezione (bancarotta fraudolenta Banco Ambrosiano); una condanna in primo grado prescritta in appello per All Iberian;

tre rinvii a giudizio per

- la mega-evasione fiscale sulle tangenti,
- per le mazzette della Milano-Serravalle
- e della cooperazione col Terzo Mondo.

Grande statista di sticazzi!

party party party party party party party
la tigre della malora - Gio Gen 14, 00:13:34
Oggetto:
Poi chiudo l'OT: e ve li ricordate (se no ci pensano certi personaggi un giorno sì e l'altro pure) i soldi nella scatola da scarpe?
Teresa - Sab Gen 16, 01:56:56
Oggetto:
Forse non tutti sanno che...

il Minzo in gioventù era morettiano Mr. Green

qui in Ecce Bombo:



qui in Io sono un autarchico (è lo spettatore insoddisfatto)


paolodegregorio - Dom Gen 17, 10:28:44
Oggetto:
Ho goduto intensamente, al limite orgasmico, nel leggere una preziosa intervista, frutto del lavoro certosino ed intelligente di Travaglio, pubblicata sul “Fatto quotidiano” di oggi 16 gennaio, risalente al 19 novembre 1993, dove l’attuale direttore del TG1, Minzolini (allora giornalista per “La Stampa”), oggi apologeta di Craxi per conto terzi, intervistava Fabrizio Cicchitto (oggi portavoce del governo), sui fatti riguardanti il partito socialista e il suo segretario.
Stupite e godete!

“””Ho capito (diceva Cicchitto a Minzolini) che Craxi e Martelli c’entrano dentro fino al collo con Gelli e Ortolani (n. 2 della P2), ad esempio la storia dei 30 milioni di dollari del “Conto Protezione” non è mica uno scherzo. C’è da credere davvero che in quegli anni con tutti quei soldi si siano comprati il PSI”
Io -rievocava Cicchitto- ho sempre in testa quel comitato centrale del ’79, che avremmo potuto vincere per tre voti. Signorile, invece, non volle provarci e non se ne fece niente. In questi anni gli ho chiesto spesso il perché, gli ho chiesto se era ricattato, ma lui mi ha sempre detto che fu solo uno sbaglio…C’è da credergli perché se Craxi avesse avuto in mano qualche dossier contro di lui lo avrebbe usato.
Dentro il Psi ci furono lotte davvero pesanti. Fecero scoppiare il caso Eni-Petromin (craxiani contro Signorile ndr). Lo stesso Nenni che si era accorto che Craxi voleva strafare, gli scrisse una lettera per chiedergli di dimettersi.
Eh, altrochè se contano i soldi in politica. Ad esempio, se io, Signorile e De Michelis fossimo rimasti insieme,saremmo riusciti a contrastare Craxi. Insieme funzionavamo.
Purtroppo alla rottura contribuì anche un problema finanziario. De Michelis era fortemente indebitato per via dell’avventura finita male dei Diari con Parretti. Si parlava di 500 milioni di lire che allora non erano uno scherzo. Signorile, tirchio, non si mosse ad aiutarlo. E De Michelis ci rimase male, anche perché in quei mesi giravano le storie dei finanziamenti a Signorile per l’Eni Petromin. Così quando Craxi e Martelli bussarono alla sua porta ci misero poco a convincerlo a passare con loro.”””
Ecco, conclude Travaglio, 16 anni fa, Cicchitto confessava a Minzolini che il PSI era una associazione a delinquere dove tutti intascavano, si indebitavano, si ricattavano.

E’ veramente inquietante che la revisione storica su Bottino Craxi sia stata fatta da un soggetto, Minzolini, che aveva raccolto tali testimonianze.
Il Psi non è più presente in Parlamento, ma i soggetti piduisti, che costituivano la sua classe dirigente, si sono riciclati nel partito di Berlusconi, il maggior beneficiario della politica craxiana che consegnò ad un piduista il monopolio delle Tv private.
In questo senso il PDL, spacciato ai gonzi per una novità, e da un calcio alla vecchia politica, è solo il contenitore che ha raccattato gli storici ladroni democristiani e socialisti, trovatisi orfani dei loro partiti, li ha sommati a quelli della destra e della Lega,ed è da 15 anni al potere.
E’ evidente che questa operazione, espressione dell’intreccio tra affari e politica, è la cosa più vecchia e conservatrice che si poteva fare, ed è riuscita solo per lo strapotere mediatico che la destra possiede.

L’uscita di Minzolini sul maggior telegiornale italiano, nella fascia di massimo ascolto, assolutoria dell’operato di Craxi, dà la misura dell’enorme potere di manipolare “l’opinione pubblica”, spinta da due valutazioni fondamentali: la gente ha dimenticato, e Berlusconi ha bisogno di un clima assolutorio per poter ottenere una qualsiasi legge che gli consenta l’impunità per i suoi processi.
Se si arriva ad una santificazione dello “statista Craxi”, trasformato da latitante in esule, perseguitato dal malvagio giustizialista Di Pietro, ecco creato un clima favorevole a Berlusconi, che da 15 anni recita la parte del perseguitato ingiustamente.
Gli attori e gli strateghi di questa operazione mediatica sono gli stessi piduisti di sempre, con un alleato in più, il TG1, che rende pubblico servizio assolvendo i condannati da regolari tribunali della Repubblica.
Questa sarebbe democrazia!
Cinque reti nazionali che orchestrano questa operazione, nessuna opposizione della “sinistra sparita”, anzi omertà di D’Alema, e solo i 100.000 lettori del “Fatto” di Travaglio a fronteggiare la sistematica disinformazione e falsificazione.

Mai come in questa occasione è emersa con chiarezza la necessità di avere un vero “servizio pubblico”, invece di un covo di vipere in mano ai partiti, con giornalisti che servono solo il potente di turno.
Finchè non si metterà in piedi un movimento in grado di pretendere che la RAI diventi una “public company” al servizio dei cittadini e di cui essi eleggono il direttore generale, queste squallide operazioni di revisionismo storico avranno successo, con milioni di cittadini raggirati dal sistema televisivo contro i 100.000 controinformati dal soldato Travaglio.
Se non si tocca il santuario del potere mediatico non ci sarà mai democrazia.
Paolo De Gregorio
M.me de Stael - Gio Mar 04, 09:31:21
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Laughing Laughing Laughing
potapotayaki - Gio Mar 04, 19:52:45
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Laughing Laughing Laughing


Spero ne facciano anche un mp3 audio (potrei anche farmelo io...), e' bellissimo. Laughing
Roberto - Gio Mar 11, 16:42:28
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ahh, tutto il suo padrone Laughing
Captain Spaulding - Gio Mar 11, 16:53:28
Oggetto:
Roberto Morelli ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ahh, tutto il suo padrone Laughing


Ha, ha, ha, ha ballato in discoteca in compagnia di Giancarlo Magalli...

E` proprio vero, dio li fa` e Silvio li accoppia!
SMMonica71 - Gio Apr 15, 18:55:57
Oggetto:
Ascolti, sprofonda il Tg1 di Minzolini
Alle 20 perso un milione di spettatori


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



Crying or Very sad Crying or Very sad

Mr. Green
Saratoga - Gio Apr 15, 19:10:47
Oggetto:
A proposito di questo, ho trovato geniale questa definizione di Zucconi : "Minzculflop" Mr. Green

Comunque, l'audience persa dal TG1 la guadagna il TG5, quindi alla fine per colui al quale Minzolini deve lealtà, tanto di guadagnato...
fdrebin - Ven Apr 16, 09:45:41
Oggetto:
infatti, esattamente come ha fatto Clemente Mimun, si prepara a diventarne il prossimo direttore. La giusta ricompensa
Tetsuo1980 - Sab Apr 17, 11:48:02
Oggetto:
fdrebin ha scritto:
infatti, esattamente come ha fatto Clemente Mimun, si prepara a diventarne il prossimo direttore. La giusta ricompensa


Mi sà che minzolino passerà direttamente al tg4...il tg5 mi sembra troppo imparziale per uno come lui.
kitiaram - Sab Apr 17, 16:07:50
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

mgcgio - Sab Mag 22, 18:18:31
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

hellies15 - Gio Giu 10, 22:30:53
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma l'avete sentito l'ultimo editoriale di Minzolini? Imbarazzante! "Il tg1 vicino alla gente"...ma quando? "Il tg1 al di sopra delle parti"...ma dove? "Il tg1 difende l'orgoglio nazionale"...ma vai a cagare!
Maurolic - Gio Giu 10, 23:33:35
Oggetto:
Questo si è conquistato in pieno il diritto di essere seppellito nel mausoleo di Berlusconi.
<b>maremma</b> - Gio Giu 10, 23:43:06
Oggetto:
Maurolic, abbiamo pensato la stessa cosa...
Ma povero Minzo, questo sta in affitto del Vaticano, quando se ne va mica gli danno una cripta di lusso come a Renatino De Pedis che i favori li faceva a mano armata, mica a leccate di sedere.
Così risolve, se ne sta a lato di Fede e Amen.
Roberto - Ven Giu 11, 00:10:49
Oggetto:
Anche stavolta direi che non ci ha deluso, tutte le aspettative sono state soddisfatte.
Con lui, negli editoriali, si va sul sicuro Very Happy
santacruz - Ven Giu 11, 00:33:32
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma l'avete sentito l'ultimo editoriale di Minzolini? Imbarazzante! "Il tg1 vicino alla gente"...ma quando? "Il tg1 al di sopra delle parti"...ma dove? "Il tg1 difende l'orgoglio nazionale"...ma vai a cagare!


ORGOGLIO NAZIONALE? Shocked Shocked Shocked

ORGOGLIO NAZIONALE... L'ULTIMO RIFUGIO DEI MASCALZONI!

AL MOMENTO OPPORTUNO VEDRAI COME LO PRENDERAI NEL C *** ... L'ORGOGLIO NAZIONALE!

party party party
Ainat - Ven Giu 11, 12:32:17
Oggetto:
hellies15 ha scritto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma l'avete sentito l'ultimo editoriale di Minzolini? Imbarazzante! "Il tg1 vicino alla gente"...ma quando? "Il tg1 al di sopra delle parti"...ma dove? "Il tg1 difende l'orgoglio nazionale"...ma vai a cagare!


Dio che schifo.
Nessuno raggiunge l'obiettivo di farmi incazzare come Minzolini.
Nemmeno Fede, nemmeno Vespa..
Ma nemmeno un briciolo di intelligenza per prenderci per il culo meglio...
M.me de Stael - Ven Giu 11, 14:55:15
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Mer Set 08, 10:08:47
Oggetto:



chicchetto - Mer Set 08, 22:26:06
Oggetto:
up per 'sto 3D, semplicemente per postare lo strepitoso ritratto che Marco ha pittato da par suo, del soggetto in questione.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Una domanda: Casuale la pubblicazione in data 8 settembre ?? Rolling Eyes
kitiaram - Mer Set 08, 23:41:13
Oggetto:
Minzolingua... Ma che vuole st'indottrinatore da quattro soldi? Ma chi è? Ma chi lo c__a? Boh! Sembra di vedere il pedonano malefico quando, a sue reti unificate, diceva che sarebbe dovuto, suo malgrado, scendere in campo... ma va a cagher....
potapotayaki - Ven Set 10, 12:12:43
Oggetto:
A riguardo del nostro, c'e' oggi un articolo su "La Repubblica" a cura di F. Merlo.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Nulla di particolare a parte il fatto che l'incipit dell'articolo e' cosi': "...Enrico Mentana tocca il record positivo di ascolti e Augusto Minzolini quello negativo, il primo giganteggia con la normalità e il secondo si nanifica con la propaganda."

Adoro i doppi sensi di quel "si nanifica". Secondo voi l'autore l'ha fatto apposta? Very Happy
santacruz - Ven Set 10, 14:42:27
Oggetto:
potapotayaki ha scritto:
A riguardo del nostro, c'e' oggi un articolo su "La Repubblica" a cura di F. Merlo.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Nulla di particolare
a parte il fatto che l'incipit dell'articolo e' cosi': "...Enrico Mentana tocca il record positivo di ascolti e Augusto Minzolini quello negativo, il primo giganteggia con la normalità e il secondo si nanifica con la propaganda."

Adoro i doppi sensi di quel "si nanifica". Secondo voi l'autore l'ha fatto apposta? Very Happy


Come nulla di particolare? Shocked

E' un articolo che, se non fosse firmato Merlo, potrebbe essere scambiato per uno di quelli firmati... Travaglio!

party party party
M.me de Stael - Ven Set 10, 15:05:57
Oggetto:
potapotayaki ha scritto:
A riguardo del nostro, c'e' oggi un articolo su "La Repubblica" a cura di F. Merlo.
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Nulla di particolare a parte il fatto che l'incipit dell'articolo e' cosi': "...Enrico Mentana tocca il record positivo di ascolti e Augusto Minzolini quello negativo, il primo giganteggia con la normalità e il secondo si nanifica con la propaganda."

Adoro i doppi sensi di quel "si nanifica". Secondo voi l'autore l'ha fatto apposta? Very Happy

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

claseb - Ven Set 10, 17:11:31
Oggetto:
M.me de Stael ha scritto:
http://www.nuovasocieta.it/component/content/article/25-schizzi-e-scazzi/6204-schizzi-a-scazzi.html



Ah che metafora riuscita!! Very Happy La Tata con l'ombrello ahahahaha
Anonymous - Sab Set 11, 01:30:23
Oggetto:
Va be', a questo punto ho come la netta impressione che il tracollo della Rai (tutta) è una mossa decisa a tavolino da Berluska.
Anonymous - Lun Set 20, 10:28:01
Oggetto:

Ainat - Lun Set 20, 11:54:03
Oggetto:
Dal blog di Ernesto Salvi, spettatore canadese (esente canone, beato lui) del tg1.
La hit parade dei servizi dell'ultima settimana nell'edizione serale:

Citazione:
Ho raccolto quelle dell’ultima settimana in una top 10. Sono tutti servizi andati in onda nella edizione delle 20.

1. Correre fa bene: è un buon antidepressivo ma con le dovute precauzioni.

2. Motore con tanti cavalli e… 4 gatti (nel motore).

3. Il boom delle crociere.

4. La Torre Eiffel con le carte da gioco: la torre è stata ricreata con le carte senza l’ausilio di colla.

5. Polemiche sul cane caduto dal traghetto.

6. Souvenir: un mercato che non conosce crisi.

7. Girasole, mirtilli, papaye e cavoli sono tra i cibi consigliati per mantenere i benefici delle vacanze.

8. Smentita le presenza di una trans a Miss Italia.

9. Settembre: il mese delle separazioni.

10 Peperoncino che passione: grande kermesse del peperoncino in Calabria.


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

virginia - Mar Set 21, 16:32:47
Oggetto:
avete mai letto tante stronzate tutte insieme?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Orientalista partenopeo - Mar Set 21, 16:53:07
Oggetto:
virginia ha scritto:
avete mai letto tante stronzate tutte insieme?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Non dimenticare che Sansonetti è quello che ha salutato la vittoria di Luxuria all'Isola dei Famosi come una grande vittoria per la sinistra.
Ainat - Mar Set 21, 17:17:37
Oggetto:
virginia ha scritto:
avete mai letto tante stronzate tutte insieme?

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


No.
E' quello è uno dei pochi che, messo come direttore del tg1, potrebbe riuscire nell'impresa di far sembrare Minzolini un novello Eugenio Scalfari.
Sansonetti mi fa sempre lo stesso effetto di un gatto nelle mutande.
kitiaram - Sab Set 25, 00:14:41
Oggetto:
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing



Se volete c'è anche il tutorial sisi


M.me de Stael - Sab Ott 16, 12:06:43
Oggetto:
Citazione:
ANNOZERO: SUL FATTO INSERTO SU MASI,MINZOLINI PARLA A LIBERO (ANSA) - ROMA, 16 OTT - Il «Fatto Quotidiano» è uscito oggi in edicola con un inserto di quattro pagine dal titolo «Il Masi» con le vignette che Vauro Senesi avrebbe voluto fare ad 'Annozerò. In apertura un articolo di Marco Travaglio, che critica la gestione dell'attuale dg della Rai. In chiusura un'intervista a Vauro dal titolo «Masi dovrebbe querelarsi ogni volta che si guarda», nella quale il vignettista ironizza: «Masi va capito nel suo dramma: pensa, poveretto, non sa fare neanche il censore». Ampio spazio invece su 'Liberò ad un'intervista al direttore del Tg1 Augusto Minzolini, dal titolo «Ma quale Michele. Qui il vero martire sono io». Il giornalista difende il suo operato, ricordando di non aver mai insultato nessuno. «Santoro fa un editoriale alla settimana - afferma -, mentre io in 16 mesi ne ho fatti solo 14. È paradossale che un dipendente insulti il suo capo, Per me invece solo richieste di messa al muro». (ANSA).



Laughing Laughing Laughing
Laughing Laughing
Laughing
Roberto - Sab Ott 16, 12:09:35
Oggetto:
Come far finta di non sapere la differenza tra un TG giornaliero ed una trasmissione settimanale di approfondimento.
Solo i lettori di Libero possono sciropparsi questa roba...
potapotayaki - Lun Ott 18, 02:48:38
Oggetto:
Augusto Minzolini ha scritto:
“I Simpson ci hanno fatto ballare parecchio a settembre. Non so nemmeno da dove sbucassero, ma sono stati l’avversario più insidioso del Tg1″


Ma Laughing !
M.me de Stael - Mer Ott 20, 13:47:47
Oggetto:
Ma... Shocked Ma.... Shocked Ma....

Shocked Shocked Shocked

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

fdrebin - Mer Ott 20, 14:51:08
Oggetto:
Se dice "Vulnus" e' lui!
M.me de Stael - Mer Ott 20, 15:06:09
Oggetto:
fdrebin ha scritto:
Se dice "Vulnus" e' lui!


Seeeeee...Rolling Eyes A quesi tempi giusto si conosceva
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Neutral
Maurolic - Mer Ott 20, 21:56:18
Oggetto:
Segnalo solo che sul TG di sera, di oggi mercoledì 20, è andato in onda un "bel" servizio su De Magistris e l'inchiesta Why Not.

Sempre meglio.
trarco mavaglio - Gio Ott 21, 00:22:42
Oggetto:


il Tg1 non da la notizia del finanziere che "spiava" i redditi di Grillo,Travaglio e altri (18OTT10)
Anonymous - Gio Ott 21, 04:20:36
Oggetto:
trarco mavaglio ha scritto:

il Tg1 non da la notizia del finanziere che "spiava" i redditi di Grillo,Travaglio e altri (18OTT10)


Io davvero non ho parole.
Non possiamo accettare che la cosa vada avanti cosi. Non se ne può più di questo schifo.
In genere, amo scherzare su disgrazie di questo tipo. Ma la voglia di ridere passa in fretta, e il dis(Au)gusto prende il sopravvento. E' più forte di me. Non riesco a sdrammatizzare.
Sto pensando di denunciare Minzolini.
Si, avete capito bene. Voglio portare Minzolini in tribunale.
E pretendo che la sentenza della sua condanna venga letta direttamente da lui stesso al Tg1 delle 20.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...
Allego biglietto aereo pagato da me personalmente.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

fdrebin - Gio Ott 21, 12:57:11
Oggetto:
Maurolic ha scritto:
Segnalo solo che sul TG di sera, di oggi mercoledì 20, è andato in onda un "bel" servizio su De Magistris e l'inchiesta Why Not.

Sempre meglio.


Si, me l'immagino. "Sprecati 8 milioni di euro per un'indagine inutile". Magari si e' dimenticato di dire che gli hanno sottratto l'indagine nel momento piu' delicato, che hanno cercato (invano) di sputtanare Genchi, che poi i processi li ha dovuti fare un altro. E scommetto che non ha neppure parlato delle 8 condanne a cui comunque le indagini hanno portato.
kitiaram - Mar Ott 26, 19:03:11
Oggetto:

Anonymous - Sab Ott 30, 09:06:19
Oggetto:

kitiaram - Gio Nov 25, 17:59:15
Oggetto:
Inserite immagini degli incidenti dello scorso luglio tra gli aquilani e forze dell'ordine
L'Idv contro il Tg1: «Via Minzolini dopo il falso nel servizio sugli studenti»

Ma il Tg1 si scusa:«Errore tecnico, in onda per sbaglio una vecchia sequenza»

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Sab Dic 11, 01:01:53
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Anonymous - Gio Dic 16, 16:40:26
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

fdrebin - Gio Dic 16, 17:47:51
Oggetto:
cianu ha scritto:
http://nonleggerlo.blogspot.com/2010/12/trova-la-notizia-mancante.html


Adesso capisco meglio perche' sono mesi che non guardo quella ciofeca del TGMinzo
exnovobrian - Gio Mag 12, 21:41:55
Oggetto:

Spese con la carta Rai, indagato Minzolini
Il direttore del Tg1 è accusato di peculato
.

Gli inquirenti: un «atto dovuto»

I COMMENTI - «Minzolini indagato dalla Procura di Roma - ha sottolineato in una nota il capogruppo dell'Italia dei Valori in commissione di Vigilanza, Pancho Pardi - è una buona notizia per tutti i cittadini perché la carta di credito con cui ha dilapidato ben 68.000 euro in 15 mesi appartiene all'azienda, sono cioè soldi del canone».

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

trarco mavaglio - Lun Lug 18, 22:24:39
Oggetto:


Editoriale di Minzolini sulle nuove dichiarazioni della D'addario (Tg1 sera, 17Lug11)
Anonymous - Lun Nov 28, 16:21:23
Oggetto:
Il Tg5 stacca il Tg1: cinque punti di share
Distacco record tra i due notiziari italiani, mai così alto

La Rai si consola con la buona performance del Tg3


MILANO - Non era mai successo prima: nella eterna gara agli ascolti più alti, il Tg5 delle 20 di domenica di Clemente Mimun ha staccato il Tg1 di Augusto Minzolini. Ben 5 punti percentuali, record assoluto: il notiziario principe di Mediaset ha totalizzato 5.295.000 spettatori con il 20,41% di share, mentre il concorrente ha registrato 4.178.000 con il 16,08%.
IL TG3 SALE - Se in casa Rai scendono dunque le azioni di Minzolini, salgono invece quelle di Bianca Berlinguer: l'edizione, sempre di domenica sera, del Tg3 delle 19, con il 17,69% ha avuto lo share più alto di tutti i telegiornali nazionali della Rai della serata. Ottimo il risultato anche in termini di telespettatori che sono stati quasi 3.700.000.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

potapotayaki - Lun Nov 28, 16:56:54
Oggetto:
Bravo Minzo! Si merita un bell'aumento. Da parte di mediaset, ovvio.

E se ci fosse uno switch e mettessero il TG3 su rai1 e il TG1 su rai3? Idea
Anonymous - Mar Nov 29, 13:46:18
Oggetto:
O la smettessero di sabotarlo coi gran premi? Exclamation

Citazione:
LA REAZIONE DI MINZOLINI - Augusto Minzolini non ci sta e non intende lasciare di sua spontanea volontà la direzione del Tg1. Per lui la questione dei dati d'ascolto è «una fiera dell`ipocrisia e della faziosità e tante strumentalizzazioni»sono finalizzate «a creare le condizioni per rimuovere il sottoscritto per ragioni squisitamente politiche». E il direttore prosegue:«Se vogliono, e se pensano di riuscirci, lo facciano pure. Io non me ne vado. Ma non accampino alibi che sono un`offesa al buon senso». Secondo Minzolini la colpa del k.o. è del « gran premio del Brasile, con annesso l'inutile programma di commenti fine gara. Il Tg1 perde la gara di ascolti con il Tg5 perchè al posto del traino pre-serale l'ereditá, ha un handicap pre-serale».


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E dire che io conosco molta gente che si sveglia a notte fonda per guardarli,i gp....
fdrebin - Mar Nov 29, 14:02:48
Oggetto:
"...rimuovere il sottoscritto per ragioni squisitamente politiche." Praticamente le stesse ragioni per cui ce l'hanno messo.
Saratoga - Dom Dic 11, 14:33:40
Oggetto:
Un'altro pezzo di berlusconismo che se ne va. La Rai resta ancora nelle mani della politica, ma una rimozione simile farà guadagnare non pochi punti.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ci mancheranno i suoi allucinati editoriali, le sua imparzialità, la sua correttezza nel dare sempre le notizie anche quelle scomode. Lo rimpiangerà soprattutto Canale 5 che ha potuto conquistare lo scettro di primo telegiornale dal paese.
Da notare la reazione isterica e palesemente rivolta all'idea di complotto del soggetto. Tale e quella a quella tipica dell'oggetto del suo lavoro di lingua.
Ma tanto a nessuno importa : a quanto sta lo spread oggi? Rolling Eyes
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB